La coppia Renzi-Verdini esce dalla clandestinità

Renzi non canta, ma non si mostra neppure commosso dalle improvvise coliche antiverdiniane del suo partito.Dal canto suo Denis Verdini spiega al tormentato Bersani che non ha nessuna intenzione di invadergli "il giardino di casa"

I due, va detto, si cavano d'impaccio con grande presenza di spirito, e non risparmiano ironie agli scandalizzati critici di oggi (gli stessi, ricorda il premier, che con Verdini & Co qualche tempo fa ci avevano fatto addirittura un paio di governi, da Monti a Letta, e senza troppe ambasce morali). Anzi, l'ex braccio destro di Berlusconi si esibisce anche in una sarcastica serenata alla minoranza Pd, sulle note di «La Lontananza» di Modugno: «La maggioranza, sai, è come il vento, che rischia di finire in Migliavacca, quando Gotor si sveglia e poi si inc...». Un colpo al cuore per il sensibile bersaniano Alfredo D'Attorre, che geme: «Siamo ormai alla demolizione anche simbolica dell'eredità dell'Ulivo».

Matteo Renzi non canta, ma non si mostra neppure commosso dalle improvvise coliche antiverdiniane del suo partito: «I senatori che stanno con Verdini avevano votato le riforme anche l'altra volta: l'incoerenza non è di chi le vota oggi, ma di chi ha cambiato idea. Credo che il gruppo di Ala stia facendo una scelta utile per l'Italia, chi appoggia le riforme per me sta aiutando il Paese». Mentre a destra, tiene a sottolineare, c'è una situazione di «grande crisi e frammentazione, Lega inclusa dove Salvini e Maroni discutono animatamente tra loro. Ma se la destra è divisa e spezzettata è un problema per Berlusconi, è ingiusto e ingeneroso porlo ai senatori verdiniani e dirgli che non devono più votare le riforme».

Dal canto suo Denis Verdini spiega al tormentato Bersani che non ha nessuna intenzione di invadergli «il giardino di casa», come denuncia l'ex leader Pd: «Gli amici del Pd che ora dicono che i nostri voti puzzano devono stare tranquilli. Con il Pd non abbiamo nulla a che spartire, non intendiamo entrare. Vogliamo dare una scossa alla politica italiana», dice. Quanto a Renzi, spiega, «non ci siamo scelti», ma visto che «al Senato non c'è una maggioranza» le coalizioni sono necessarie: «Con il premier c'è una situazione nuova a sinistra: non ha un atteggiamento becero, a volte è anche liberista, forse è solo un po' in ritardo nelle riforme». Ad esempio quelle su «fisco e giustizia», che l'ex azzurro dice di voler sostenere. Sul caso Barani è molto netto: «È una persona per bene. Ma se ha fatto il gestaccio ha sbagliato e su questo non ci sono dubbi. Lo si vedrà dalle immagini». Ma il «tenore della discussione» in Parlamento è diventato «una cosa vergognosa», e dai parlamentari di Cinque Stelle «ho sentito con le mie orecchie, più volte, insulti sessisti pesanti rivolti alle ministre». Ognuno quindi si occupi delle proprie travi, grillini inclusi, perché «quando il livello si abbassa troppo, poi è difficile stabilire dove sta il limite». L'ultima battuta, citando Renzi, è per chi nel Pd si agita contro di lui: «Il mostro di Lochness non esiste quindi neppure il mostro Verdini. C'è Verdini».

Commenti

Duka

Lun, 05/10/2015 - 08:06

DUE TRADITORI: CHE BELLA COPPIA !!!!!!

Ritratto di cokieIII

cokieIII

Lun, 05/10/2015 - 08:10

Hahaha! Fatto fuori alfano, se ne trova un'altro!! Che ammucchiata...

Ritratto di gattofilippo

gattofilippo

Lun, 05/10/2015 - 08:10

Verdini, santo subito.

linoalo1

Lun, 05/10/2015 - 08:21

Ed ecco a noi un altro atto della Sceneggiata Sinistrosa!!Rivolta solo agli Ingenui che ci credono!Per chi avesse perso qualche episodio,stia tramquillo perché non ha perso niente perché ogni Episodio è uguale all'altro!Ossia;Il Finto Litigio!!E' da più di 1 anno che un'ala del PD minaccia la separazione!!Non solo!!!Continua a farlo!!!Però sono sempre uniti,anche Fuori Sede!!!Non si possono separare perché hanno troppa paura di perdere qualche centimetro,proprio ora,che dopo 20 anni di anticamera,sono riusciti a Conquistare l'Italia!!!!

Klotz1960

Lun, 05/10/2015 - 08:38

La gente come Verdini, vigliacchi indifferenti a tutto e sempre pronti a salire sul carro del provvisorio vincitore, e' quella che non ci rendera' mai un Paese normale.

antipifferaio

Lun, 05/10/2015 - 08:53

Piffero 1 e piffero 2 faranno la fine...del piffero appunto. Cantano, o meglio abbaiano alla luna. Immginano, sognano, delirano. Stando ai sondaggi, a cui non credo minimamente in quanto non riportano mai la formulazione esatta delle domande e sono fatte su campioni non rappresentativi, sono al 24%. Questo senza contare che il centro destra è ancora in fase di riorganizzazione. Insomma la realtà è che faranno la fine di Monti...a proprosito, ma dov'è finito?

egi

Lun, 05/10/2015 - 08:58

Ma la compravendita dei politici in questo caso non vale?? magistratura schifosa è ora di intervenire

Ritratto di Gigliese

Gigliese

Lun, 05/10/2015 - 09:23

Una considerazione:"MA KOMPAGNI ADESSO CHE SIETE APPOGGIATI (PERCHE' SENZA IL VOSTRO GOVERNO NON VIVREBBE UN GIORNO) DA TANTI SCILIPOTI (l'armata Brancaleone di NCD e ALA) NESSUNO DI VOI HA NULLA DA DIRE??????????"

veromario

Lun, 05/10/2015 - 09:34

a quando una legge che impedisca la transumanza di questi personaggi ambigui e opportunisti senza dignita disposti a vendere pure la mamma per una poltroncina in prima fila. non è normale prendere voti da uno schieramento politico e poi mettersi al servizio del nemico?

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Lun, 05/10/2015 - 09:39

Miserie.

maubol@libero.it

Lun, 05/10/2015 - 09:43

Pero' il Pd, è sostenuto niente male! Ncd piu' indagati che elettori, Verdini inquisito per bancarotta!" Sta a vedere che saranno tutti assolti, o i processi cadranno in prescreizione. Qui la compavendita di voti non si vede, vero? Solo con Belusconi...

Fjr

Lun, 05/10/2015 - 09:49

Degni compari l'uno dell'alltro, penso sia ormai chiaro che a questi dell'Italia non gliene può' frega' de meno,,spero che implodano insieme ai loro compagniucci

Ritratto di ..italiaCinqueStelle

..italiaCinqueStelle

Lun, 05/10/2015 - 09:56

il sogno di licio è una consolidata realtà, pdpdlPD2 il partito unico dei PD2isti al "governo" della repubblichetta

Ritratto di ..italiaCinqueStelle

..italiaCinqueStelle

Lun, 05/10/2015 - 10:02

pd+ue=pdue #estatesereniitaglioti

Ritratto di 02121940

02121940

Lun, 05/10/2015 - 10:08

Sconcezze politiche tipicamente “sinistre”, anche se la provenienza politica non è quella. In esse brillano due facce e due nomi: Renzi e Verdini. Dante li metterebbe all'inferno.

cgf

Lun, 05/10/2015 - 10:11

il PD probabilmente imploderà sulla questione economica, infatti non è renzi che ha le chiavi della cassa e degl'immobili.

Ritratto di Giovanni da Udine

Giovanni da Udine

Lun, 05/10/2015 - 10:25

Casini, Fini, Alfano, Fitto, Verdini. Certo che Berlusconi ha un intuito innato per scegliersi i delfini ai quali affidare le sorti del suo partito. La prossima volta scelga uno che ritiene un Giuda, potrebbe avere più fortuna.

pinux3

Lun, 05/10/2015 - 10:28

@antipifferaio...Cdx "in fase di riorganizzazione"? A me pare che sia in pieno sbando (i sondaggi ci dicono che gli unici che riescono a intercettare lo "scontento" nei confronti del governo siano i 5 stelle mentre berlusconiani e salviniani sono in calo continuo...). Mi sa che vi aspettano lunghi anni di...rosicamento, ma sognare non è vietato a nessuno...

pinux3

Lun, 05/10/2015 - 10:29

@Fjr...Sai come dice il proverbio? Chi vive sperando muore c...... Eheh...

Ritratto di abraxasso

abraxasso

Lun, 05/10/2015 - 10:45

Eppure la strada è quella giusta: dare il berrettino del comando alla sinistra, in modo da lasciarle la fantasia che sia lei a comandare, così la smette di fare rumore (e danni) e si perde in mille progetti inconcludenti e, soprattutto, intelligenti (per autocertificazione, ovvio). Ma non lo vedete chi c'è al governo? Tutta gente che di rosso ha a malapena il vestito.

CHESTERFIELD

Lun, 05/10/2015 - 11:03

E uno vota a destra per poi ritrovare il proprio voto dato alla sinistra....

aitanhouse

Lun, 05/10/2015 - 11:07

finirà,finirà,...... non è possibile che un popolo intero si sia rincoglionito...la storia ci insegna che in italia le vicende si sono mosse sempre con una lentezza esasperante, ma nei momenti cruciali....

Ritratto di abraxasso

abraxasso

Lun, 05/10/2015 - 11:09

Quando circa tre mesi fa Berlusconi presentò il Partito della Speranza, io commentai così: "La speranza è futuro, quindi il presente va bene. Renzi è il presente, quindi Renzi va bene. Adesso tutti buoni e, tra un po', tutti con Renzi...questo ha detto Berlusconi Silvio.". Renzi si è ritirato nelle sue stanze, ma ha lasciato la porta socchiusa...

Ritratto di Ratiosemper

Ratiosemper

Lun, 05/10/2015 - 11:11

Certo che si tratta proprio di una coppia bene assortita, ideale per i gusti di molti elettori masochisti (specialmente a chi spera nell'elemosina degli 80 euro e nell'aumento della risorsa di clandestini mantenuti). Se il trio è completato da Alfano e compagnia, siamo al top!

vince50_19

Lun, 05/10/2015 - 11:12

Faranno come .. Charamsa? .. ahahahahaha .. Politica sempre più machiavellica, fine a se stessa: altro che perseguire veri ideali politici! Il popolo? Se ne occuperanno più in là nel tempo, in peggio naturalmente.. (visto che non avete pubblicato il mio precedente commento, vi sarei "profondamente" grato se pubblicaste questo. Grazie)

Palladino

Lun, 05/10/2015 - 11:49

La politica:ignobile baratto e tutto a danno dei cittadini.

Ritratto di wilegio

wilegio

Lun, 05/10/2015 - 12:11

Fra non molto sarà un affiatato trio, quando li raggiungerà anche Slivio. E' ormai scritto.

INGVDI

Lun, 05/10/2015 - 17:26

Spregevoli individui.

Accademico

Mar, 06/10/2015 - 04:28

Verdini? Un politicante di basso profilo, pronto a tutto. Inaffidabile. Verdini-Renzi? Similes cum similibus!