La corsa del centrodestra: unito vola nei sondaggi

Forza Italia, Lega e Fratelli d'Italia toccano il 35,8 per cento. Il centrosinistra è al 30,7 per cento. M5s al 27,4

Prosegue la corsa del centrodestra unito nei sondaggi. Secondo una rilevazione di Index Research per Piazza Pulita, il campo moderato si attesta al 35,8 per cento registrando una lieve flessione dello 0,6 per cento rispetto all'ultimo sondaggio. Si tratta di 5 punti in più rispetto al centrosinistra che in questo momento è al 30,7 per cento. Inoltre la sinistra Articolo Uno e Sinistra Italiana sono al 5,8 per cento. Per quanto riguarda il centrodestra i dati sono interessanti anche nel dettaglio dei partiti. Di fatto la Lega è al 15,1 per cento, stabile al 14 per cento Forza Italia. Lieve calo invece per Fratelli d'Italia che è al 4,9 per cento. Il Movimento Cinque Stelle invece sarebbe al 27,4 per cento, il Pd è al 25,6 per cento. Dalla rilevazione di Index Research emerge un altro dato interessante: il 25 per cento degli intervistati è convinto che il prossimo premier sarà un nuovo leader che arriverà in politica. Un quinto invece è convinto che la poltrona di palazzo Chigi sarà per Luigi Di Maio, mentre un 17 per cento sostiene che Gentiloni resterà a capo del governo. Un 15 per cento invece prevede che la poltrona di premier possa andare a Matteo Salvini. Fuori dalla rosa dei nomi Matteo Renzi. Sul fronte della alleanze post-voto, il 52,6 per cento prevede un patto Renzi-Berlusconi, ma sempre sulla stessa scia queta ipotesi non convince il 35,3 per cento. Infine il 68,6 per cento ritiene possibile un'alleanza da parte del Movimento Cinque Stelle dopo le elezioni con altre forze politiche. Ipotesi invece reputata irrealizzabile dal 18,9 per cento.

Commenti
Ritratto di bobirons

bobirons

Ven, 03/11/2017 - 15:28

Mi domando cosa ci possa essere di sbagliato in un'idea che sbandiero da tempo: Tre gruppi in parlamento, quello che ha più voti governa. Se non ha la maggioranza assoluta dovrà mediare le leggi con gli oppositori, il classico do-ut-des, formalmente riprovevole, ma di buone azioni si dice sia lastricato l'inferno. In effetti, sarà quello che accadrà alla prossima tornata, solo che, non essendo istituzionalizzato questo sistema, due partiti si dovranno associare, e questo scontenterà molti da tutte le parti.

Ritratto di malatesta

malatesta

Ven, 03/11/2017 - 15:37

Oremus..

ghorio

Ven, 03/11/2017 - 15:44

Aspettare che il gatto sia nel sacco, prima di entusiasmarsi. I sondaggi solo in Italia sono enfatizzati orni settimana, per la visibilità di chi li effettua.

Giorgio1952

Ven, 03/11/2017 - 15:46

Ma come vi fidate dei sondaggi di Index Research per Piazza Pulita? Piazza Pulita su La7 un covo di comunisti!!!!

antipifferaio

Ven, 03/11/2017 - 15:47

Sarà...ma che la sinistra sia al 30% non ci credo manco morto...

PAOLINA2

Ven, 03/11/2017 - 15:49

Dai miei sondaggi centrosinistra 38,8%,centro destra 31,1%, movimento 5 stelle 25,4%, ultima rilevazione oggi.

Jesse_James

Ven, 03/11/2017 - 15:51

Cioè fatemi capire: con tutto quello che ha combinato la sinistra in tema di immigrazione, sicurezza, imposte e ricostruzione post terremoto stà quasi al 31% ??....bha! Io davvero non sò cosa passi per la testa degli italiani! Chiamarli masochisti è dire poco.

maxfan74

Ven, 03/11/2017 - 15:54

IL CENTRO DESTRA HA GIA' VINTO LE ELEZIONI.

Libertà75

Ven, 03/11/2017 - 15:54

35,8 percento in un sistema tripolare? ma è "sbalorditivo"... ma perfavore, andate a zappare tutti quanti... poi perché continuate a dividere il csx del PD-Alfano con la sinistra art.1-mdp? Per forza di cose andranno uniti alle prossime politiche, ergo è in vantaggio il csx, anche grazie all'apporto strategico della SVP... dopo che avete zappato, magari andate a studiare

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Ven, 03/11/2017 - 15:57

Troppo basso il 35%, perché bisogna puntare al 51% per poter agire senza ricatti politico-giudiziari. Veramente la maggior parte dei potenziali elettori lo dovrebbe ben capire, negando il consenso a PD-PDM, che poi sono la stessa cosa, oppure al M5S, che è la stessa cosa per l'80%. Dunque, avanti così senza accelerazioni, perché più passa il tempo e più gli elettori realizzano che a sinistra il voto è sprecato.

Giorgio1952

Ven, 03/11/2017 - 15:58

Ieri Sergio Rame - Gio, 02/11/2017 - 20:43 titolava "Il Cdx cresce ancora: è la prima forza del Paese col 34% dei consensi". Oggi siamo già al 35,8% non c'è neppure bisogno di andare alle urne, sarà un plebiscito!

19gig50

Ven, 03/11/2017 - 15:59

Com'è possibile che ci sia ancora 30,7% di idioti ma, quello che accade lo stanno vedendo?

releone13

Ven, 03/11/2017 - 16:10

....si..vola SOLO nei sondaggi......ma ancora spendete soldi nei sondaggi??????...ancora non avete capito che la gente dice il contrario di quello che vota realmente??????....non c'è mai un sondaggio che confermi i risultati di voto...qualcosa anche a voi zucche vuote del giornale dovrebbe dirvi...........

Ora

Ven, 03/11/2017 - 16:25

E' giusto che voi del giornale siate contenti che il centrodestra sia al 35% però dimenticate sempre di dire che sono tre partiti mentre i 5 stelle e il PD sono solo due partiti che corrono da soli, quindi a livello nazionale il centrodestra unito non potrà mai governare non avendo la maggioranza dei seggi in entrambe le camere, ciò vuol dire che ci sarà ancora un governo di larghe intese praticamente i soliti inciuci.

teoalfieri

Ven, 03/11/2017 - 16:31

come fa a correre se è in flessione rispetto al precedente sondaggio!?!?! Fa come i gamberi!?!? :)))

lorenzovan

Ven, 03/11/2017 - 16:34

gesummaria se gia' volate a 4 mesi dlle elezioni...l'ultima settimana finirete per decollare verso marte ...lolololololol

teoalfieri

Ven, 03/11/2017 - 16:34

Jesse_James hai ragione... ma ti dimentichi cosa ha fatto la destra in 20 anni!?!?!? I leghisti sono tutti indagati... complimenti... gli italiani...

colian

Ven, 03/11/2017 - 16:35

Io NON POSSO CREDERE CHE CON TUTTE LE CATASTROFI CHE HA FATTO E CHE PROMETTE DI FARE, IL PD POSSA PRENDERE PIU' DEL 10%. Chi può votare PD? Tutte le finte guardie forestali, tutti coloro che mangiano con la loro politica, i soci delle coop che gestiscono l'invasione dei clandestini, i burocrati che vanno in pensione con 10.000 euro al mese, i banchieri e i bancari, gli spacciatori di droga, i ladri e delinquenti vari.

rebella123

Ven, 03/11/2017 - 16:38

Un dato incredibile come possono esserci ancora italioti che votano in percentuale alta i sinistri.O non vedono come il bel paese e' stato conciato oppure sono tanti che campano con le coop,con chi lavora per NON COMBATTERE GLI ARRIVI guardie costeriere ecc.che fan enormi ore di straordinari.SE CI SI VUOL TENTARE DI METTERE A POSTO LE COSE BISOGNA ASSOLUTAMENTE VOTARE LEGA O FRATELLI D'ITALIA

teoalfieri

Ven, 03/11/2017 - 16:39

Giorgio1952 si certo... nei loro sogni sicuramente!

Jesse_James

Ven, 03/11/2017 - 16:55

teoalfieri. Senti, se qui parliamo di indagati il più pulito ha la rogna tra le varie forze politiche. Di qualsiasi colorazione sia. Ma preferisco indagati di destra che perlomeno fermino questa invasione di immigrati piuttosto che la sinistra che vuole anche dargli la cittadinanza oltre che ad incoraggiarli a venire qui. Qui non si può più mettere il becco fuori di casa la sera senza correre il rischio di farselo tagliare. O qui si mette uno stop, ma vero o deciso o davvero mi tocca fare il vero Jesse James ed uscire di casa armato.

Ritratto di elkid

elkid

Ven, 03/11/2017 - 17:09

---15,1+14+4.9=35,8----questa è la nuova matematica destricola----e se fregano pure sulle evidenze --figuriamoci sulle cose che non si vedono---swag

baio57

Ven, 03/11/2017 - 18:31

@ teoalfieri - "...in 20 anni il Cdx..." ??? Da dove ti documenti,da "Cronache di Paperopoli" ???

Ritratto di Adriano Romaldi

Adriano Romaldi

Ven, 03/11/2017 - 18:49

Coraggio Forza Italia raccoglie consensi e strappa il plauso e la considerazione di quanti sono ancora indecisi; l'importante è ritornare a votare in massa ed avremo il primato per cambiare veramente l'Italia. Shalòm.

Ritratto di hernando45

hernando45

Ven, 03/11/2017 - 19:02

Non fare il PROFESSORINO DI MATEMATICA Elpirl 17e09, una SVISTA nella premura di scrivere l'articolo puo capitare!!! AMEN.

Divoll

Ven, 03/11/2017 - 19:39

Spiace molto sapere che, se si vota per Lega o Meloni, si finise col ridare potere a Berlusconi e a un partito di corrotti e inciucioni come FI.

Ritratto di Risorgere

Risorgere

Ven, 03/11/2017 - 20:01

Sostanzialmente tre blocchi più o meno equivalenti. Il che significa la più assoluta ingovernabilità. A meno che due blocchi si alleino. E l'alleanza più naturale sarà M5S + centrosinistra. Una tragedia. Il centrodestra sta pagando la scomparsa di Alleanza Nazionale (non certo compensata dalla Meloni) e soprattutto il mediocre risultato di Forza Italia, mentre Salvini ha già spinto la lega al massimo delle sue possibilità: non può fare più di così. Il centrodestra potrebbe andare al governo solo se Forza Italia recuperasse una ventina di punti percentuali o se resuscitasse AN: missione impossibile. Nella migliore (ahimè) delle ipotesi assisteremo ad una tristissima e sterile coalizione di unità nazionale inciucista con Renzi.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Sab, 04/11/2017 - 00:00

Sta difatto che la sinistra perde nei ondensi. Ma comunque sia, nessuno potrà governare, senza prendere i soliti venduti, perchè nessuno supererà il 40 %. E il caos continua.

Duka

Sab, 04/11/2017 - 08:01

Se FI presentasse Tajani avrebbe il 60% delle preferenze.

Ritratto di Risorgere

Risorgere

Sab, 04/11/2017 - 08:32

Serve resuscitare AN, ma con volti nuovi, nuove generazioni, cinquantenni puliti, affermati, grintosi e arrabbiati al punto giusto. I trentenni e quarantenni sono sbarbini inesperti, il più delle volte presuntuosi e inconcludenti alla Renzi, i sessantenni sono il simbolo stantìo dei passati retaggi sessantottini. Serve la generazione di mezzo, quella che sta tirando avanti l'Italia.

m.nanni

Sab, 04/11/2017 - 14:55

non dire mai gatto se non l'hai nel sacco.