"Cosa nasconde del suo passato?". Così Salvini inchioda Conte in Aula

I rapporti con Alpa, l'incarico del 2002 contro la Rai e le parcelle di Conte: ecco su cosa vuole far luce Salvini nel passato del premier

"Venga in parlamento a chiarire... Oppure c'è qualche problemino?". Nei giorni scorsi, durante una diretta su Facebook, Matteo Salvini aveva già lanciato la bomba. Vuole vederci chiaro "su alcuni presunti conflitti di interessi e alcune presunte omissioni sulla carriera" del premier Giuseppe Conte, "sulla base di qualcosa che diceva il Pd" quando non era alleato con il Movimento 5 Stelle. Per farlo Lucia Borgonzoni ha presentato una interrogazione per ottenere delle risposte dal presidente del Consiglio sulla sua attività precedente di avvocato e docente universitario e sui rapporti con Guido Alpa.

L'interrogazione del Carroccio

La Lega vuole "se qualcuno ha qualcosa da nascondere e, per questo qualcosa, chiede protezione in Europa". "Le bugie hanno le gambe corte", ha detto Salvini nei giorni scorsi. Il punto è che a sollevare il sospetto di un conflitto di interessi era stato proprio il Partito democratico, ora al governo con l'avvocato del popolo, accendendo i fari su Alpa e sul salvataggio di Banca Carige. Per ricostruire il passato del premier l'interrogazione della Lega, come anticipato da Dagospia, parte proprio dal 2002 quando consegue l'idoneità a professore ordinario di Diritto privato in un concorso bandito dalla facoltà di Giurisprudenza dell'Università di Campania. All'interno della commissione giudicatrice c'è Alpa con cui, "nel corso dello stesso anno", apre uno studio legale. "Sul sito del Garante per la protezione dei dati - si legge - sono riportati i nomi di entrambi i Professori per incarichi di patrocinio in ben dieci differenti processi". Eppure, replicando a una inchiesta pubblicata da Repubblica, Conte ha assicurato che "sul piano accademico" il suo maestro è stato il professore Giovanni Battista Ferri e che ha conosciuto Alpa "diversi anni dopo", quando ormai era già ricercatore all'Università di Firenze.

I rapporti tra Conte e Alpa

"A differenza di quanto riportato - si legge nella lettera inviata al direttore di Repubblica - io e Alpa non abbiamo mai avuto uno studio professionale associato né mai abbiamo costituito un'associazione tra professionisti. Sarebbe bastato ai suoi giornalisti chiedere in giro, senza profondersi in sofisticate investigazioni, per scoprire che Alpa, all'epoca dei fatti, aveva sì uno studio associato, ma a Genova, con altri professionisti. Mentre a Roma - continua - siamo stati 'coinquilini' utilizzando una segreteria comune, che serviva anche altri studi professionali, tutti collocati nello stesso stabile, come spesso avviene nel mondo professionale, dove è frequente che diversi professionisti si ritrovino a condividere un medesimo indirizzo professionale, anche solo per economia organizzativa, mantenendo tuttavia distinte le rispettive attività professionali". Non solo. A conferma della distinzione delle attività professionali, Conte rivendica di aver stipulato un contratto di locazione per l'appartamento che si trovava al piano superiore, mentre Alpa ne aveva un altro al piano di sotto.

Il patrocinio contro la Rai

Con l'interrogazione presentata nei giorni scorsi, la Lega intende far luce anche sull'accusa di aver avuto rapporti d'affari in un incarico che risale al 2002. Si tratta del patrocinio del Garante per la privacy contro la Rai che risalirebbe a una sessantina di giorni prima dello svolgimento del concorso. Sempre nella lettera inviata a Repubblica l'8 ottobre dell'anno scorso, Conte assira che non c'è alcuna incompatibilità. "Sia io che Alpa abbiamo svolto la nostra attività quali professionisti autonomi e fatturato al nostro cliente ciascuno per proprio conto". Eppure, come ricordano gli uomini di Salvini, in un servizio televisivo andato in onda il 10 ottobre 2018, il premier ha dichiarato alle telecamere di aver fatturato separatamente da Alpa. "Il presidente del Consiglio, nell'escludere che Alpa fosse in una condizione di incompatibilità con il candidato Conte, ha dunque più volte sostenuto pubblicamente la sua totale autonomia e l'inesistenza di alcun rapporto di interdipendenza economica con Alpa".

I dubbi sul passato di Conte

A questo punto, come riportato da Dagospia, la Lega vuole sapere se Conte "può escludere che esistano progetti di parcella firmati da entrambi e su carta cointestata riferiti ai patrocini prestati al Garante per la protezione dei dati personali". Non solo. Vuole anche sapere se, "in caso contrario, come ciò possa conciliarsi con la più volte ribadita autonomia e se reputi opportuno che un Presidente del Consiglio, nell'escludere un conflitto, ricostruisca i fatti omettendo di esplicitare elementi decisivi".

Commenti

Ligabo

Gio, 03/10/2019 - 16:18

Ma povero Patatone della Bovisa, non è riuscito a inchiodare manco la cubista del Papeete Beach, figuriamoci se riesce a inchiodare una sfuggente anguilla come Conte. E poi, per "inchiodare" occorre saper usare il martello ; pratica certamente sconosciuta a Salvini che mai ha fatto un giorno di lavoro in vita sua.

magnum357

Gio, 03/10/2019 - 16:46

Comunque Conte bis avrà vita un paio d'anni, giusto per fare danni all'Italia insieme ai compagni komunisti !!

Ritratto di eaglerider

eaglerider

Gio, 03/10/2019 - 17:50

Un professorino costruito, con l'aria da DC prima Repubblica, messo apposta a servizio degli interessi delle banche. Come Napolitano, Letta, Gentiloni, Boschi, Renzi e quegli altri che vogliono la moneta elettronica ! Qdesso ci frastorneranno di ca...te ambientaliste, IVA per i più ricchi o gli evasori, idem per il ticket e alla fine pagheranno sempre i soliti noti.

Ritratto di Azo

Azo

Gio, 03/10/2019 - 17:53

X Ligabo, 16:18, I contadini, non sanno solamente zappare la terra, ma chi sta dalla parte di chi delinque, è pure lui da inquisire. Se poi la persona indagata è il Premier di un inciuccio con chi è stato cacciato dalla porta e rientrato dalla finestra contro il volere dei votanti che chiedono apertamente un REFERENDUM o subito al voto,""" DA MOLTO A PENSARE CHE QUESTA DEMOCRAZIA, ALTRO NON SIA CHE UNA DITTATURA, VOLUTA DALL`UNIONE EUROPEA"""!!!

Iena_Plinsky

Gio, 03/10/2019 - 17:53

Certo che la situazione e' veramente ridicola. I politici arrivano a riprendere gli stessi argomenti usate dalle passate opposizioni contro le stesse persone con cui erano alleate. Prima tutto andava bene ora tutto va male e viceversa. E questo vale per tutti I partiti.

gringo

Gio, 03/10/2019 - 17:56

Leggittimo. Come era legittimo che Salvini rispondesse in parlamento alle interrogazioni sui viaggi in Russia e annessi e connessi:)

apostata

Gio, 03/10/2019 - 18:05

sarebbe interessante conoscere ache i rapporti passati e attuali con villa nazaret

Frusta2

Gio, 03/10/2019 - 18:17

@eaglerider. Ha ragione. Come quell’aria un po’ così....da DC .E’evidente che piaccia alla chiesa e con ciò si è detto tutto. Se fosse uomo di chiesa non avrei nulla da dire. Rispetto tutti. Ma Conte Ciuffo è l’uomo della chiesa e come tale intoccabile,pericoloso e bugiardo.

Trinky

Gio, 03/10/2019 - 18:22

Ligabo....aspettano lei per riuscire a farlo, con la sua intelligenza ci riuscirà!

ROUTE66

Gio, 03/10/2019 - 18:23

GRIGO: le ricordo che è stato lo stesso CONTE a rispondere al parlamento però Lei ha ragione. IO CONSIGLIEREI A SALVINI DI PRESENTARSI IN PARLAMENTO E DIRE PUNTO PER PUNTO ciò che ha detto CONTE. Se a CONTE non andasse bene si chieda a LUI IL PERCHé

Ritratto di stamicchia

stamicchia

Gio, 03/10/2019 - 18:23

Io so che la Lega nasconde 49 milioni di euro

Ritratto di nordest

nordest

Gio, 03/10/2019 - 18:50

Ora fa parte dei comunisti qualsiasi problema o scheletro ha ,i comunisti o compagni lo copriranno: non c’è dubbio.

Viewty

Gio, 03/10/2019 - 18:53

Nell'articolo si legge: 'Sia io che Alpa abbiamo svolto la nostra attività quali professionisti autonomi e fatturato al nostro cliente ciascuno per proprio conto'. Fatturato ciascuno per proprio conto e quindi fatture separate, giusto? Poi si legge: '... Eppure, come ricordano gli uomini di Salvini ... il premier ha dichiarato ... di aver fatturato separatamente da Alpa'. Qui mi sfugge il senso della parola 'Eppure', sarà perché non sono (e non sarò mai) un 'uomo di Salvini'?

FrancoM

Gio, 03/10/2019 - 19:03

Il maestro di Conte è stato il Prof. Giovanni Battista Ferri? Nel curriculum disponibile su Presidenza.Governo.it Ferri è nominato solo come cattedratico a cui il cultore della Materia Giuseppe Conte faceva riferimento prima o attorno al 1982. Nelle 89 pubblicazioni elencate (parecchie inessenziali) il Nome di Guido Alpa appare 21 volte a partire dal 1998 e proseguire con 1999. 2003 (2), 2005, 2005, 2007 (3), 2008, 2009, 2010 (4), 2012 (2), 2013 (2), 2014, 2015 (2), 2017. Insieme a Alpa ci soni 8 pubblicazioni e in libro in comune.

Ritratto di Adriano Romaldi

Adriano Romaldi

Gio, 03/10/2019 - 19:08

Stiamo camminando su un terreno minato e con i Giudici dalla loro parte qualsiasi mossa dovrà essere chiara; si devono scoprire. Forza Italia e shalòm.

Frusta2

Gio, 03/10/2019 - 19:17

@eaglerider. Reitero il mio post... Ha ragione eaglerider. “Con quella faccia un po’ così ,con l’espressione un po’ così”...da democristiano. Ma Conte Ciuffo è un uomo della chiesa. Se fosse un uomo di chiesa non avrei nulla da eccepire . Bisogna rispettare tutti. Ma Conte è un uomo che ha il placet della chiesa e come tale pericoloso , intoccabile e BUGIARDO

gabriel maria

Gio, 03/10/2019 - 19:29

In giro,mi dicono,girano carte strane su Conte.......qualcuno probabilmente ha copie di fatture che smentiscono il giullare Conte.......

caren

Gio, 03/10/2019 - 20:23

Ligabo, sei l'ultimo in ordine di tempo, della fitta schiera anti Salvini, per cui mettiti in coda ed aspetta il tuo turno, tanto quello che hai dire lo sappiamo, è storia vecchia, unta e bisunta. Tu e gli altri, inventatevi qualcosa di nuovo. E veniamo alla storia dei 49 milioni, che ci hanno liofilizzato i gioielli di famiglia. E i miliardi spariti dalle banche, ed altro ancora? Quello va bene?

Ritratto di moshe

moshe

Gio, 03/10/2019 - 20:23

DENUNCIARE, DENUNCIARE ! USARE LE ARMI CHE UTILIZZA LA SINISTRA, PORTARLI IN TRIBUNALE !

ilViaggiatore

Gio, 03/10/2019 - 20:23

Certo che Conte, come molti suoi colleghi, è un Maestro di taroccamento di curriculum, sicuramente ha scheletrini nell'armadio come tutte le persone che vivono nella giungla delle professioni e degli incarichi professionali che gli stessi leghisti elargiscono da anni nelle "loro" regioni, ma fare un parallelismo tra questo e chi, dopo essersi azzottato 49 milioni con pseudorimborsi a cento anni, non riferisce in parlamento del tentativo di azzottarsene altri 65 con una cresta sui miliardi che avrebbe dovuto pagare l'ENI, francamente mi sembra azzardato, persino per uno come Salvini nel cui curriculum già scrivere "nullafacente" sarebbe troppo rispetto alla sua reale natura parassitaria.

Ritratto di pedralb

pedralb

Gio, 03/10/2019 - 20:43

@staminchia.. Vai che aspettano un po' di padelle piena

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 03/10/2019 - 21:19

@Staminchia - lo so che Penati ne nasconde 258 ? Che Renzi ne ha gettati 15o per l'aereo personale? CHe i comunsiti hanno gettato 24.000 (di milioni) di soldi nostri pèer salvare banche amiche, con tanto di morto gettato dalla finestra? Ma di che vuoi parlare, babbeo? Non scordarti i 5 è 5 miliardi per i clandestini e terroristi che fate mantenere dal popolo italiani, buffone.

fft

Gio, 03/10/2019 - 21:53

Ilviaggiatore il suo commento è troppo lungo e i leghisti dopo la prima riga hanno tratto forza e non sono andati oltre

fft

Gio, 03/10/2019 - 21:58

Ma salvini ha dei dossier freschi di zecca post agosto o erano già in suo possesso?

Ritratto di saggezza

saggezza

Gio, 03/10/2019 - 22:35

ma perché i deficienti attaccano Salvini col papete, la panza ecc.. invece di criticarlo sui porti chiusi, sulla flat tax, autonomie ecc.. quando si hanno i cog...ni al posto del cervello.

Marcolux

Gio, 03/10/2019 - 23:00

Lo imbalsameranno, come il resto della truppa governativa, giusto per arrivare all'elezione del prossimo presidente della repubblica comunista.

Ritratto di Contenextus

Contenextus

Ven, 04/10/2019 - 00:33

Bisogna rendersi conto che conte avrebbe potuto diventare un notevole steward di linea. E invece eccolo primo ministro. Sera, m'illumino di conte.

Zingarettibacia...

Ven, 04/10/2019 - 02:02

Propongo alla Lega di denunciare l'utente Stamicchia per calunnie e diffamazione dopo il suo commento. Il Giornale dovrebbe segnalare il post.

laval

Ven, 04/10/2019 - 02:31

Conte 1 Conte 2 Conte 3 splash! che figura maleodorante.

Alfa2020

Ven, 04/10/2019 - 05:57

staminchia propio tu non sai nemmeno dove stai di casa

Cosean

Ven, 04/10/2019 - 06:40

saggezza Gio, 03/10/2019 - 22:35 Non attaccano Salvini col papete. Quello è solo un termine usato per indicare attributi di provenienza o di costume. Un po come la Mortadella di Prodi. Il problema è un altro! Sono gli elettori Leghisti che leggendo questi termini pensano che le difficolta di Salvini siano dovute al papete e alla panza. Difatti il voti che prende Salvini, sono dovuti alla propaganda, non alla sua Politica La Flat Tax ad esempio è conveniente per i Milionari, non per il ceto medio

Ritratto di El Presidente

El Presidente

Ven, 04/10/2019 - 08:35

Se questo è il modo in cui Salvini pensa di dare fastidio al governo e a Conte in particolare ha capito malissimo. I fatti sono irrilevanti e nel merito Conte ha già risposto ai quesiti di Repubblica quindi vorrei capire cosa dovrebbe aggiungere a quello che ha già detto. Poi c'è la barzelletta di fondo che a chiedere chiarimenti in aula (sul nulla) è quello che è scappato quando è stato chiamato a rispondere sul perché un emissario della Lega che con lui faceva viaggi e incontri riservati stesse imbastendo un'operazione di finanziamento illecito alla Lega attraverso la compravendita di carburanti dalla Russia e col coinvolgimento della compagnia di bandiera. Vabbè, lo farà davanti ad un meno amichevole magistrato. L'unica cosa che Salvini sa fare è "scarmazzo" (copyright Camilleri) e questo fa ...

maggie65

Ven, 04/10/2019 - 09:36

@ilViaggiatore, sorvolando sul contenuto farneticante del commento, ma per lei la punteggiatura è un'opinione ? Non serve essere leghisti per fermarsi alla prima riga, basta essere persone di buon senso

indietrotutta

Ven, 04/10/2019 - 10:04

Salvini che invita qualcuno ad andare in parlamento per chiarire? Hahaha ma davvero ho capito bene o no? A me inizia a piacere, voglio essere sincero. Salvini inizia davvero a piacermi! Se la giornata parte male un suo post e torna subito il sorriso. Anzi, risate fragorose!

antonioarezzo

Ven, 04/10/2019 - 10:42

Ligabo Gio, 03/10/2019 - 16:18 accidenti che perfetta analisi... lei è un genio... AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH vai a zappare somaro.

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Ven, 04/10/2019 - 11:13

Aveva iniziato il Pd che, dopo la recente felicissima "riappacificazione e convivenza" con chi e con loro per anni ha litigato di brutto, ha messo da parte possibili noie per il volturarese.. Siamo alle comiche, adesso le tira fuori la Lega ma vedrete che tutto finirà in brodo di giuggiole, se non altro perchè "certa" magistratura o archivierà o la tirerà così per le lunghe che Conte potrà nascere almeno un'altra volta prima di vedere la soluzione a questa faccenda. Tertium non datur

Atlantico

Ven, 04/10/2019 - 11:31

Salvini chiede a Conte di fare "luce" sui suoi rapporti con l'avvocato Alpa ( se era un semplice collaboratore dello studio o se era partner dello stesso, se siano state messe parcelle a nome di Conte o di Alpa o di tutt'e due ) e fa bene, ne ha diritto. Però noi vorremmo ( perchè ne abbiamo diritto ) anche che Salvini non sfuggisse alle sue responsabilità sulla vicenda della tangente da 65 milioni di euro destinata alla lega e 'ricavata' da un contratto per 1,5 miliardi di euro tra ENI ( e quindi lo stato italiano ) e società petrolifere russe. Ma Salvini su questo caso usa lo stesso modo usato sulla vicenda dei 49 milioni di euro truffati con bilanci fasi dalla lega allo Stato italiano. Salvini dovrebbe essere più cauto quando apre bocca. Ed avrebbe fatto bene a farlo anche in agosto al Papeete Beach.

Ritratto di Zizzigo

Zizzigo

Ven, 04/10/2019 - 11:58

Il bisconte vorrebbe essere considerato marchese, ma invece si sta rivelando barone...

lorenzovan

Ven, 04/10/2019 - 12:25

nel solco della tradizione...gia' accertato il colore dei calzini ????

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Ven, 04/10/2019 - 12:45

QUANDO IL POPOLO E' BUE E NON PROTESTA NORMALE TUTTO CIO'. IL 90% DELL'OCCIDENTE E' SOTTO CONTROLLO DEL N,W,O, L'ALTRO 10% SONO DEVIANZE STATISTICHE CHE FACILMENTE SI POSSONO CONTENERE FACENDOLI PASSARE AL 90% COME TERRORISTI E SOVVERSIVI. FACILE NO QUANDO MAI APPARE IL BURATTINAIO DURANTE LO SPETTACOLO ? MAI MA E' COLUI CHE LO CREA E VE LO MOSTRA RICEVENDO APPLAUSI E SOLDI PER IL BIGLIETTO MOSTRANDOVI UNA REALTA' ARTEFATTA

Cosean

Ven, 04/10/2019 - 22:38

Marcello.508 Ven, 04/10/2019 - 11:13 Scusami un attimo! Sei sicuro che ha iniziato il PD? Litigare di brutto è decisamente ininfluente se lo contrapponi con chi fa cadere un governo, non ti pare? E chi ha fatto cadere il governo ha tentato subito e sottolineo subito, di riappacificarsi. Sai che Salvini voleva tornare indietro, proponendo Di Maio Premier? Non è colpa del PD se è riuscito a riappacificarsi e Salvini no! La tua tesi non ha nessun senso.