Il Csm indaga su Woodcock E ora rischia il trasferimento

Nel mirino le inchieste sulla centrale acquisti e sulla Cpl Concordia, tra fughe di notizie e intercettazioni

Per un po' il Csm è rimasto alla finestra a monitorare. Senza intervenire, per evitare invasioni di campo o interferenze che in una vicenda così delicata come quella dell'indagine Consip rischiavano di essere interpretate come un modo per spalleggiare qualcuno dei protagonisti eccellenti, Matteo Renzi e suo padre Tiziano in primis.

Adesso, però, dopo tutto quello che è accaduto nell'inchiesta sulla centrale acquisti della pubblica amministrazione e che ha fatto finire in secondo piano l'episodio di corruzione da cui era partita, il Consiglio Superiore della Magistratura ha deciso che è arrivato il momento di prendere in esame le presunte irregolarità che sarebbero state commesse nell'indagine Consip e in un'altra, quella sulla Cpl Concordia e sulla metanizzazione dell'isola di Ischia, che oltre ad avere lo stesso magistrato titolare, il pm napoletano Henry John Woodcock, ha subito il medesimo trattamento: fughe di notizie a go-go, informative manipolate, intercettazioni penalmente irrilevanti finite sui giornali, scontri tra procure. Il Comitato di presidenza di Palazzo dei Marescialli ha investito del caso la prima commissione, quella competente sui trasferimenti d'ufficio dei magistrati per incompatibilità, dopo aver ricevuto una lettera del procuratore generale di Napoli, Luigi Riello, che esercita la vigilanza sulle toghe del distretto. I riflettori del Csm saranno puntati sulle modalità con cui Woodcock ha condotto le due inchieste (quella Consip è stata poi in parte trasmessa a Roma per competenza, ndr), costellate da identici incidenti di percorso. I relatori della pratica saranno i consiglieri togati Aldo Morgigni e Luca Palamara. «Finalmente il comitato di presidenza del Csm ha deciso di affrontare il caso Consip in prima commissione - ha commentato il consigliere laico Pierantonio Zanettin - I contenuti della pratica non sono noti, in quanto secretata, tuttavia il sollecito rivolto alla prima commissione a definire il fascicolo sulla questione Concordia, di cui avevo chiesto l'apertura nel 2015, unitamente alla trasmissione della informativa proveniente dalla procura generale di Napoli, costituiscono una svolta».

Finora il Csm si era tenuto fuori, pur avendo inizialmente ipotizzato di istruire una pratica sul presunto scontro tra la Procura di Napoli e quella di Roma dopo che i pm della capitale avevano deciso di aprire un fascicolo per fuga di notizie sui carabinieri del Noe, la polizia giudiziaria di riferimento di Woodcock, revocandogli la delega di indagine, mentre il magistrato napoletano gli aveva confermato l'incarico e la fiducia. Poco dopo la svolta da Roma, con l'indagine per falso nei confronti del capitano del Noe Giampaolo Scafarto, sospettato di aver alterato un'informativa, e per depistaggio nei confronti del vicecomandante del nucleo, Alessandro Sessa.

I riflettori del Csm punteranno inevitabilmente anche sulle intercettazioni, non agli atti, che qualche manina ha fatto finire sui giornali. Nella vicenda Consip si tratta della conversazione privata tra Matteo Renzi e Tiziano senior, in cui l'ex premier sollecitava il padre a dire la verità. Pur non avendo alcuna rilevanza penale è arrivata a Il Fatto Quotidiano, lo stesso giornale che ne pubblicò un'altra ugualmente inutile ai fini dell'indagine nell'ambito dell'inchiesta Cpl Concordia, fra il generale della Finanza Michele Adinolfi e ancora Renzi, in cui il segretario del Pd dava dell'«incapace» a Enrico Letta. Un'inchiesta diversa con analogie impressionanti, sempre targata Woodcock e condotta dal suo uomo del Noe preferito, il solito Scafarto. Su tutto questo già da domani la prima commissione comincerà gli accertamenti istruttori.

Commenti
Ritratto di gianniverde

gianniverde

Mer, 21/06/2017 - 08:27

Ma certo,queste persone non vanno indagate,gira e rigira il cammioncino colla sabbia presto o tardi arriva.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mer, 21/06/2017 - 08:44

ma di licenziamento non se ne parla vero? oh poverini.... solo trasferiti! fanno danni per milioni di euro! ma vengono "soltanto" trasferiti! e ovviamente non pagheranno nemmeno i danni che hanno provocato!!! bene. ora sono sicuro che voterò Berlusconi!

Boxster65

Mer, 21/06/2017 - 08:44

Non si capisce una cosa in questo paese delle banane.... un normale cittadino può essere indagato da un magistrato per qualsiasi quisquillia e finire conseguentemente a processo.... un magistrato, probabilmente con dolo conduce indagini manipolando testi e situazioni ed il massimo che gli può accadere è il traferimento??!! Ma questo minus habens di pene di legno deve essere sospeso nell'incarico, mandato a processo e se colpevole licenziato, incarcerato e condannato a pagare i danni cagionati!!!

Ritratto di manasse

manasse

Mer, 21/06/2017 - 08:53

ma che trasferimento devono mandarlo a spazzare le strade

Franco Ruggieri

Mer, 21/06/2017 - 08:56

Lo trasferiscano in un albergo a pulire i cessi!

leopard73

Mer, 21/06/2017 - 08:58

ADESSO NON CERCHIAMO DI INSABBIARE TUTTO AVANTI CON IL PROCESSO E METTERE IN GALERA I FURFANTI?

elio2

Mer, 21/06/2017 - 09:04

Certo, così si fa nella pubblica amministrazione, dove un incapace viene spostato a fare danni da un'altra parte, mentre in qualsiasi azienda privata, viene sbattuto fuori a calci nel lato B.

apostata

Mer, 21/06/2017 - 09:31

il trasferimento, come nel caso dei preti pedofili, non è soluzione opportuna

giovinap

Mer, 21/06/2017 - 09:48

il vino sta in frigo e i taralli nel forno , come finirà il caso woodcock ?...a voi il finale .

zadina

Mer, 21/06/2017 - 09:56

Woodcock se risolve il suo problema col trasferimento sarebbe un premio enorme ai suoi errori, dovrebbero risollevarlo dal suo incarico con licenziamento, dopo di professione farà il libero professionista come avvocato, ma siccome il cane non mangia cane chi vivrà VEDRà il risultato.

Paul58

Mer, 21/06/2017 - 10:02

ma perche' non lo si licenzia? e' costato piu lui in indagini farlocche di Napolitano alla presidenza (il che e' tutto dire...)

Cheyenne

Mer, 21/06/2017 - 10:13

veramente uno come costui andrebbe radiato

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Mer, 21/06/2017 - 10:26

Fino a quando la stragrande maggioranza degli italiani,non la capirà che i "giudici" vanno eletti(quindi no a "vita" ed "irremovibili" come ora),le cose non cambieranno!!Fino a quando le pecore eleggeranno dei lupi a governarle,le cose non cambieranno!!

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Mer, 21/06/2017 - 10:37

@mortimermouse:...lei lo ha sempre votato!!

Ritratto di mina2612

mina2612

Mer, 21/06/2017 - 10:46

La piaga della PA è questa: NON SI LICENZIA MAI NESSUNO, SI TRASFERISCE in un altro ufficio pronto a causare altri danni irreparabili sia per l'onorabilità dello stato che per le nostre tasche.

giovanni PERINCIOLO

Mer, 21/06/2017 - 10:54

E poi certi magistrati si offendono quando vengono definiti "casta". Ci spieghino allora in quale altra professione chi sbaglia al massimo é trasferito e, spesso, pure promosso!

maurizio50

Mer, 21/06/2017 - 10:54

Il trasferimento?? E dove?? Alla ExPretura di Roccacannuccia??? O alla Procura della Repubblica di Timbouctou?? Credo che da quelle parti non aspetterebbero tanto a disfarsi del personaggio!!

unosolo

Mer, 21/06/2017 - 11:02

quando si trovano di fronte persone responsabili che non guardano la linea politica li rivinano , persone serie ce ne sono poche e questo PM da noia alla sola sx , certo che da noia ha preso il topo col formaggio in bocca e loro dicono che non era formaggio ma cacio , guarda caso la voce nella intercettazione che da noi la affibbiano ad un personaggio dal passato strano e poco chiaro se non torbido , ce ne fossero di PM seri anche se a volte prendono cantonate ma questa volta non mi sembra che abbia errato , ora tutti in campo per non far trapelare la reale situazione del PD e dei parenti stretti,.,.,

giumaz

Mer, 21/06/2017 - 11:02

Trasferimento? un simile incapace deve essere spedito ai lavori forzati in miniera, insieme a quell'altro giudice fallito di Giggino.

unosolo

Mer, 21/06/2017 - 11:04

l'unica fregatura in questa storia e le altre collegate è FI che ancora sostiene un governo di SX estrema fuori da ogni rispetto politico ,. lo dimostra ieri la votazione a sostegno per non sbattere fuori il Lotti ..

Ritratto di franco.brezzi

franco.brezzi

Mer, 21/06/2017 - 11:05

Speriamo lo trasferiscano a Pyongyang, lui sarebbe a suo agio!

VittorioMar

Mer, 21/06/2017 - 11:30

...SOLO IL TRASFERIMENTO ??...O SERVE DA QUALCHE ALTRA PARTE A FARE DANNI ??

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Mer, 21/06/2017 - 11:30

@unosolo:...glielo dica anche a @mortimermouse,chissà che la smetta di votare per Berlusconi!!

Ritratto di Nubaoro

Nubaoro

Mer, 21/06/2017 - 11:31

Trasferimento lautamente pagato con relativa indennità e rimborso spese, magari in sede scelta dall'interessato; sarebbe questa la punizione? Le punizioni sono multe, galere, carriere stroncate, licenziamenti, e roba di quel genere lì. Magistrati = manica di buffoni.

Ritratto di mina2612

mina2612

Mer, 21/06/2017 - 11:46

@unosolo, 11.02- Ma si rende conto di quanti flop ha inanellato questo PM, costati ai cittadini italiani decine di milioni di €? E lei ci parla di “persona responsabile”… Sono oltre quindici anni che con le sue inutili e costosissime inchieste ha messo alla berlina centinaia di persone, sia personaggi politici che pubblici, per poi essere STATI TUTTI e SEMPRE SCAGIONATI? Il paladino lo faccia nei confronti di qualche povero cristo che, essendo stato vessato dallo stato, ha perso casa, affetti e dignità, che è meglio!

evuggio

Mer, 21/06/2017 - 11:50

..... ai piombi!

terzino

Mer, 21/06/2017 - 11:58

certo, non disturbare il manovratore

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mer, 21/06/2017 - 12:02

Nessun rischio, non è di cdx.

Ritratto di falso96

falso96

Mer, 21/06/2017 - 12:11

Spero in uno di quei paesi dove l'emigrazione, tanto voluta da loro (sinistri),è elevata , così cominciamo a ripopolarli.

Ritratto di pulicit

pulicit

Mer, 21/06/2017 - 12:37

Chiediamo anche i danni.Ma in questa Italia e con questi tipi di magistrati sarà difficile.Tanto sempre pantalone paga.Regards

jeanlage

Mer, 21/06/2017 - 14:36

In un paese con civiltà almeno dell'età del bronzo, un giudice che falsifica le indagini, se non lapidato, almeno veniva incarcerato e messo in condizioni di non nuocere. Evidentemente stiamo tornando all'età della pietra, per far sentire a loro agio le risorse.

unosolo

Mer, 21/06/2017 - 14:38

non giocate questo magistrato lavora seriamente , personalmente ne ho capito il vero motivo che da noia , tutti possiamo errare ed è normale ma questa volta ha preso un filone che porta miliardi fuori rotta e crea danni alla Nazione , forse sono il solo a pensare che gli è stato consegnato l'agnello da sacrificare , tanto la reputazione lascia il tempo che trova , e vogliono insabbiare quel filone che chissà dove porterebbe alcuni personaggi oggi ricchissimi , sveglia , pensare male qualche volta ,,,,,,, salva la Nazione dai sprechi e furti politici

Ritratto di centocinque

centocinque

Mer, 21/06/2017 - 15:37

i faziosi e gli incapaci devono essere licenziati, non basta il trasferimento. Poi piercamillo navigo non sistupisca se l'opinione comune sulla magistratura è molto bassa.

Ritratto di Uchianghier

Uchianghier

Mer, 21/06/2017 - 16:18

L'ho detto in epoca non sospetta se Toto Riina avesse fatto il magistrato avrebbe potuto girare impunemente tutta l'Italia.

Ritratto di robocop2000

robocop2000

Mer, 21/06/2017 - 16:31

A PULIRE I CESSI

Happy1937

Mer, 21/06/2017 - 16:40

A parte il fatto Consip, tuttala carriera di Woodcock e' costellata da fallimenti che piu' che il trasferimento richiederebbero la radiazione dall'ordine giudiziario.

tonipier

Mer, 21/06/2017 - 17:10

" TRASFERITO.. CON IL SOLITO PREMIO DI TRASFERIMENTO."

il sorpasso

Mer, 21/06/2017 - 17:18

Perchè trasferimento? A casa subito!

Massimo Bocci

Mer, 21/06/2017 - 18:10

lo smisteranno al CSM, così potranno massimizzare al massimo i danni!!!!