Tangenti a Ischia, la coop rossa acquistò vino e libri di D'Alema

Sinistra rossa di vergogna. Il dirigente della coop chiama in causa D'Alema: "Ci ha dato delle cose". Bonifici a Italianieuropei per oltre 60mila euro

Coop rosse, camorra e Pd. Soprattutto Pd. Perché, nella maxi inchiesta di Ischia che fa luce su un giro di appalti e mazzette, non c'è soltanto Giuseppe "Giosi" Ferrandino, il sindaco dell'isola partenopea arrestato questa mattina. In una delle intercettazioni agli atti Francesco Simone, dirigente della CPL Concordia arrestato, chiama in causa Massimo D’Alema sottolineando la necessità di "investire negli Italiani Europei dove D’Alema sta per diventare Commissario Europeo" in quanto "... D’Alema mette le mani nella merda come ha già fatto con noi ci ha dato delle cose...". La cooperativa avrebbe poi acquistato "alcune centinaia di copie dell’ultimo libro" dell'ex premier "nonché alcune migliaia di bottiglie del vino prodotto da una azienda agricola riconducibile allo stesso D’Alema".

Anche il nome di D'Alema nelle carte

Nell’ordinanza di custodia cautelare il gip Amelia Primavera sottolinea che, "per comprendere fino in fondo e per delineare in maniera completa il sistema affaristico organizzato e gestito dalla CPL Concordia, appare rilevante soffermarsi sui rapporti intrattenuti tra i vertici della cooperativa e l’esponente politico che è stato per anni il leader dello schieramento politico di riferimento per la stessa CPL Concordia, che è tra le più antiche cosiddette 'cooperative rosse', ovvero D’Alema". L’intercettazione ambientale in cui Francesco Simone parla di D’Alema con Nicola Verrini, responsabile commerciale di area della CPL Concordia, risale all'11 marzo 2014. Per il gip questa conversazione "appare di estremo rilievo, oltre che per il riferimento a D’Alema" e ad "alcuni appartenenti alle forze di polizia", anche "per il modo in cui gli interlocutori distinguono i politici e le Istituzioni loro referenti, operando la netta ma significativa distinzione tra quelli che al momento debito si sporcano le mani, 'mettono le mani nella merda' e quelli che non le mettono, distinzione che appunto dice tutto a proposito del modus operandi della CPL e dei suoi uomini". Secondo il giudice, il termine "investire" utilizzato da Simone ("... investire negli Italianieuropei...") rende "più che mai l'idea dell’approccio di Simone e della Concordia rispetto a tale mondo". In un passaggio successivo e relativo ad un’altra vicenda Simone afferma, "in riferimento sempre alla quota associativa da pagare ad un’altra fondazione (della quale, per ragioni investigative, si omette la denominazione): '... dobbiamo pagarlo perché ci porta questo e chiudiamo questo, no venti ma anche duecento...'".

La coop compra vini e libri di D'Alema

L'11 maggio dello scorso anno, dopo l'interessamento di Ferrandino, la CPL ha sponsorizzato la presentazione a Ischia del volume Non solo euro di D'Alema. Parlando al telefono con il sindaco, candidato Pd alle elezioni europee (risulterà primo dei non eletti con oltre 80mila preferenze), Simone sottolinea l'importanza dell’evento: "... sotto la campagna elettorale faremo una cosa...". E poi: "... questo pure è un segnale forte che ti appoggia tutto il partito...". Il giorno precedente, sempre a Ischia, la moglie di D’Alema ha presentato la sua produzione di vini. Di questo vino, la CPL ne ha acquistate 2.000 bottiglie. È lo stesso Simone ad ammetterlo: "Fu Massimo D’Alema in persona, in occasione di un incontro casuale tra me, lui, il suo autista e il presidente (della CPL - ndr) Casari, a proporre l’acquisto dei suoi vini".

I bonifici alla fondazione di D'Alema

Il 20 novembre 2014, in una perquisizione agli uffici della CPL Concordia, gli inquirenti hanno sequestrato tre dispositivi di bonifici effettuati dalla cooperativa in favore della Fondazione Italinieuropei, ciascuno per l’importo di 20mila euro, nonché un ulteriore bonifico per l’importo di 4.800 euro per l’acquisto di 500 libri di Non solo euro di D’Alema.

Commenti
Ritratto di ITALIASETTIMANALE

ITALIASETTIMANALE

Lun, 30/03/2015 - 12:51

il suo nome compare dapertutto ma GLI ONESTI GIUDICI ITALIANI LO LASCIANO SEMPRE FUORI COME MAI? I COMPAGNI NON RUBANO SI APPROPRIANO I COMPAGNI SONO TUTTI ONESTI I COMPAGNI SONO COME I GIUDICI ITALIANI ECCO PERCHE' LA NAZIONE E' IN QUESTA SITUAZIONE

LANZI MAURIZIO ...

Lun, 30/03/2015 - 12:51

SCOMMETTIAMO CHE BAFFINO SMENTIRA' IL TUTTO, DIRA' CHE SI TRATTA DI OMONIMIA, CHE LUI QUESTE COSE NON LE MAI FATTE, CHE E' UN SANTO, CHE E' CONTRARIO ALLE COOP ROSSE, CHE NON E' MAI STATO COMUNISTA, CHE HA SEMPRE VISSUTO RISPETTANDO LA LEGGE....

Ritratto di stenos

stenos

Lun, 30/03/2015 - 12:51

Ogni inchiesta, ogni volta che si rimesta nella mxxxa salta fuori il nome di baffino. E regolarmente se la cava, se fosse capitato a B sarebbe all'ergastolo.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Lun, 30/03/2015 - 12:54

Se davvero fanno il nome di D'Alema (per cui ho 0 simpatia) è palese che stavolta le procure lavorano a epurazioni nel loro stesso partito...

marinaio

Lun, 30/03/2015 - 12:54

Tranquilli! Purtroppo non esiste ancora in Italia un magistrato che abbia intenzione di aprire un fascicolo sui Comunisti. Tra magistratura e Comunisti c'è l'accordo "Io do una mano a te e tu la dai a me"". Greganti docet!

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Lun, 30/03/2015 - 12:54

Renzi è più forte di D'Alema... Renzi è il servo di Leeden, Gutgeld, ossia l'alta finanza, naturalmente americo-sionista. D'Alema non ha speranze...

ammazzalupi

Lun, 30/03/2015 - 12:55

"Baffino mette mani nella mxxxa"? ... Ma noooooooo! LUI, le mani, le mette SOLO nel PD (che poi è la stessa cosa: P-artito D-ellamxxxa).

giovauriem

Lun, 30/03/2015 - 12:55

il fascismo non riuscì ad appropriarsi dell'italia ai comunisti è riuscito.

Ritratto di 02121940

02121940

Lun, 30/03/2015 - 12:56

Vedremo.

gianni.g699

Lun, 30/03/2015 - 12:56

Sibila, senti come sibila,,, sssss ssssss sssss

agosvac

Lun, 30/03/2015 - 12:59

Ma guarda un po'!!! spunta il nome del baffetto nazional-socialista??? allora stiamo tranquilli: si archivierà tutto!!!

Ritratto di Gigliese

Gigliese

Lun, 30/03/2015 - 13:07

E vai!!!!! Un'altro del Partito dalla mani pulite.Quanti scheletri dovranno uscire ancora affinchè Voi Kompagni riconosciate che anche dalla vostra sponda stanno inforchettando????????????

rafleone

Lun, 30/03/2015 - 13:13

Niente paura compagni. un po di sabbia sopra e tutti al mareeee

ORCHIDEABLU

Lun, 30/03/2015 - 13:13

Non capisco perche' accanirsi sempre con Dalema,io non sono di sinistra pero' mi e' sempre sembrato un politico onesto,poi e' chiaro che piu' gente si conosce in ambito politico ,piu' si viene invischiati in storie poco limpide,e questo da sempre,i pregiudizi fanno in modo di permettere a chiunque di calunniare per impedire il rinnovamento politico e di classe.Certo un po' per uno non ...ecc.da sempre si calunnia il popolo del sud adesso tocca anche a tutti gli altri sia politici che imprenditori.La verita' e' ancora lunga da raccontare.

NON RASSEGNATO

Lun, 30/03/2015 - 13:14

Impossibile, sono i duri e puri. Sono scampati anche a Mani Pulite....

papik40

Lun, 30/03/2015 - 13:18

Quando verra' fatto obbligo di certificazione "internazionale ed indipendente" di tutte quelle organizzazioni (fondazioni, sindacati, Onlus -la maggior parte FALSE- etc ) ricettacoli di malaffare?

Ritratto di frank60

frank60

Lun, 30/03/2015 - 13:20

Grande Baffino!

Ritratto di Alsikar.il.Maledetto

Alsikar.il.Maledetto

Lun, 30/03/2015 - 13:20

Nessuno tocchi D'Alema! Egli appartiene ad una razza sopraffina di politico prometeico in via di irreversibile estinzione.

Ritratto di alasnairgi

alasnairgi

Lun, 30/03/2015 - 13:29

Niente paura! L'altra settimana hanno fatto un congresso quelli di magistratura democratica e vuoi che non abbiano studiato come parare il colpo che stava per venire? Ci penseranno loro a farsi avocare l'indagine per condurla a lidi calmi e tranquilli!!!

MarcoE

Lun, 30/03/2015 - 13:29

Introdurrei il divieto per imprese che operano in pubblici appalti di finanziare le FONDAZIONI dei politici: è evidente che chi paga vuole in cambio qualcosa? Resta inteso che le COOP sono un vero problema, purtroppo mai risolto da nessuno.

Ritratto di ersola

ersola

Lun, 30/03/2015 - 13:30

non mi sorprende affatto, speriamo lo inchiodino.

Ernestinho

Lun, 30/03/2015 - 13:32

Quando c'è da guadagnare destra, sinistra, centro ed altre direzioni sono tutte UGUALI! L'importante è lucrare, per tutti, indistintamente. Ed è una storia che non finisce MAI. AVANTI il prossimo scandalo!

Ritratto di ASPIDE 007

ASPIDE 007

Lun, 30/03/2015 - 13:33

...Due falsi miti hanno aleggiato, immeritatamente, per oltre mezzo secolo, sull'Italia ed in Germania. In Italia ha riguardato la intangibilità morale dei comunisti, dal vecchio PCI all'attuale PD mentre in Germania, ha riguardato la superiorità tecnologica, la serietà sull'organizzazione del lavoro, rispetto delle norme e quant'altro. Entrambi questi miti sono miseramente crollati; I politici di sinistra, come abbiamo visto, si lasciano corrompere come altri così come i tedeschi che affidano compiti delicati a persone inadatte. Morale: Gli uomini, anche se parlano lingue diverse, hanno in comune gli stessi difetti.

Ernestinho

Lun, 30/03/2015 - 13:33

Non ho sentito ancora il commento di renzino!

canaletto

Lun, 30/03/2015 - 13:47

sempre in mezzo a tutto ma grazie agli amici giudici ne rimane sempre fuori, ecco perché la corruzione dilaga e continua imperterrita sempre e solo a sinistra, fra i comunisti e loro soci e l'Italia muore

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Lun, 30/03/2015 - 13:50

Ma non erano quelli che si definivano moralmente superiori?? solo i gonzi ed i poveri di spirito possono crederci. Ladri e delinquenti alla faccia dei lavoratori.

Ritratto di orcocan

orcocan

Lun, 30/03/2015 - 13:57

Ma va? E' lecito sputtanare gli avversari pubblicando intercettazioni "riservate", verissime per i nemici ma inventate e da condannare negli altri casi. Ma per favore non toccatemi D'Alema che con il sudore della sua fronte e nonostante ingenti contributi INPS vive da clochard.

entropy

Lun, 30/03/2015 - 14:00

2000 bottiglie di rosso antico. Tutto regolare, l'hanno usato come antigelo nei getti di cls.

Ritratto di rebecca

rebecca

Lun, 30/03/2015 - 14:13

Ernestinho - siamo in attesa anche del commento di (exCOOP) POLETTI.

krgferr

Lun, 30/03/2015 - 14:16

Hai capito come si fa a scriere quattro scemate facendole diventare diventare un "bestseller"? Saluti. Piero

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Lun, 30/03/2015 - 14:18

"La Coop sei tu,chi può darti di più". D'Alema,ma non solo,ha preso alla lettera lo slogan.E sono in tanti nel PD a farlo,ma proprio tanti....

Ritratto di aresfin

aresfin

Lun, 30/03/2015 - 14:18

@orchideablu: povero illuso. Hai proprio gli occhi, e non solo, foderati di prosciutto. D'Alema ti sembra un onesto???? Ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah..........................ah ah ah ah ah!!!

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Lun, 30/03/2015 - 14:20

ORCHIDEABLU, neanche io sono di sinistra e non apprezzo il corresponsabile italiano del crimine americano in Serbia... ma questa storia puzza...

Ritratto di Blent

Blent

Lun, 30/03/2015 - 14:22

quale futuro per i nostri figli fin che si vedranno sui giornale ancora questi volti che continuano a fare notizia. certe persone vanno ritenute socialmente pericolose ed esiliate per sempre.

Ritratto di Azo

Azo

Lun, 30/03/2015 - 14:26

Dove c`è fumo, c`è fuoco, per questo lurido elemento, mi auguro sia un incendio DEVASTANTE che incenerisca tutte le persone in causa. MALEDETTISCIACALLI TUTELATI DAI LORO COMLICI IN PARLAMENTO .

unosolo

Lun, 30/03/2015 - 14:29

troppe cose non sono ancora state scoperte , da sempre si ungono ingranaggi per non farli cigolare , pensiamo davvero che ci sono città pulite , regioni , comuni o province ? basterebbe controllare appalti seguire il corso e arriveremo ai sub appalti ed ecco che tra il primo e gli altri spariscono milioni come noccioline , certo per fare questi controlli ci vuole autorizzazione alla Finanza con tanto di incentivo , quello incentivo che oggi serve per mettere in condizioni di prevenire questi furti che da anni sono serviti proprio ad oliare il sistema , ovviamente ci sarà un comune , una provincia , una città o una regione meno spendacciona e meno male altrimenti,,,,

tofani.graziano

Lun, 30/03/2015 - 14:38

Ci sono in Italia due tipi di ladri.1)I ladrincoli dilettanti di destra,che, regolarmente,in quanto dilettanti, vengono presi processati e regolarmente CONDANNATI,con relativi aggettivi quali criminali etc. etc.Poi ci sono i diversamente onesti di sinistra, autentici professionisti insieme al sistema coop, nella nobile arte di PRENDERE(Poiche' a sisistra il rubare si chiama prendere)che ne escono sempre miracolosamente IMPUNITI.MAH MISTERI DELL'ITALIA DELL'ERA CATTOCOMUNISTA.

roseg

Lun, 30/03/2015 - 14:38

@orchideablu non hai solo prosciutto,sugli occhi hai un affettato misto e nel cervello...cervello???????

roseg

Lun, 30/03/2015 - 14:44

Il partito dalle mani pulite ahahahahah i sinistrati cuore a sinistra ma il portafogli??? tutti uguali tutti moralisti pronti a vedere la pagliuzza negli occhi degli altri...

Ritratto di emarco54

emarco54

Lun, 30/03/2015 - 14:47

Un povero politico che mai ha lavorato Pero' ricordo che dopo "affittopoli" si compro' la casa. Poi la famosa barca Ikarus da 700 mila euro. Poi l'uliveto da 160 ettari Come si fa a non pensar male ??? Guarda a destra, guarda a sinistra, la politica produce solo mxxxa.

bruna.amorosi

Lun, 30/03/2015 - 14:49

boh!!!!!! che fine hanno fatto i soliti kommentatori di sinistra ? già per commentare le loro malefatte i KOMPAGNInon li pagano .

Ritratto di Luigi.Morettini

Luigi.Morettini

Lun, 30/03/2015 - 14:52

Massimo Spezzaferro Baffino D'Alema, un nome una garanzia. Un farabutto, DICIAMO.

Libertà75

Lun, 30/03/2015 - 14:58

chissà se anche stavolta il fascicolo giacerà fino a prescrizione

Ritratto di ilmax

ilmax

Lun, 30/03/2015 - 15:00

si si certo! fanno apposta a mettere nello scandalo Dalema così finirà tutto in un nulla di fatto!

Ritratto di caribou

caribou

Lun, 30/03/2015 - 15:04

L`inchiesta coordinata da Woodcock!!??? Quello che ne azzecca mai una? Ma va la!!

Ritratto di Jiusmel

Jiusmel

Lun, 30/03/2015 - 15:05

Niente di scandaloso su questi fatti, è la solidarietà tra compagni che va oltre le semplici regole di mercato. Lo scandalo è quando gli affari regolari li fanno gli avversari politici titolari di impresa, che guarda caso diventano sempre intrallazzi con loschi accordi manovrati da persone corrotte. Che schifosa la filosofia del potere rosso a tutti i costi. Questa è la real politik del vero malaffare attuata da coloro che si ritengono di essere moralmente superiori. Sono convinto che questo soggetto, vivendo a (s)baffo e diventato ricco alle spalle dei contribuenti italiani, sia una pedina importante nel golpe del 2011 attuato dall'ex PDR ai danni di SB.

Ritratto di Luponero

Luponero

Lun, 30/03/2015 - 15:11

E bravo baffino. Qualcuno ha detto. A fare a gara a fare i puri, troverai sempre uno più puro... che ti epura

lorenzovan

Lun, 30/03/2015 - 15:12

d'alema chi ??? il "raffinato" politico dell'inciucio ??? quello della crostata ..talmente bollente che gli scotto' il popo' ??? lololololol mettetelo su un barcone e speditelo in libia a far disastri...he he he

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Lun, 30/03/2015 - 15:21

@orchideablu(o nera)- Hai infilato una serie di qualunquismi giustificatori che potevi risparmiarci.Se tu non sei di sinistra, sei grillina, cioè peggiore dei comunisti.

Ritratto di corvo rosso

corvo rosso

Lun, 30/03/2015 - 15:22

Povero D'Alema ,sei diventato "una manovra diversiva".

marinaio

Lun, 30/03/2015 - 15:30

D'Alema, guarda che Lupi si è dimesso per molto meno!!!

scipione

Lun, 30/03/2015 - 15:30

Basta che la smettano,gli stalinisti,di parlare della loro merdosa SUPERIORITA' MORALE.E lo smacchiatore e asciugatore di bambole lo difende ancora : SI E' BEVUTO IL CERVELLO GIA' MARCIO.

Ritratto di vincenzoaliasilcontadino

vincenzoaliasil...

Lun, 30/03/2015 - 15:31

Tutti tengono famigliare: Così fan tutti! Fusse che russe 'ha vorrà bbona!Ma come sempre miopia della giustizia?

Azzurro Azzurro

Lun, 30/03/2015 - 15:34

ma questo qui se la cava sempre? A proposito e per il MPS si prepara l'archiviazione? C'e' poco da fare se uno e' delinquente nel pd/pci lo accolgono a braccia aperte tra ladri ci si intende

Massimo Bocci

Lun, 30/03/2015 - 15:40

Ma secondo voi in un. REGIME COOP 47, può un subalterno COOP rifiutarsi di eseguire gli ordini di un kapò coop, dunque il fatto non sussiste, trattasi di materie coop, da cooptare tra compagni chi non e' COOP si astenga.

Ritratto di echowindy

echowindy

Lun, 30/03/2015 - 15:42

LE CATTIVE ABITUDINI DELLA PRATICA DEL POTERE MAFIOSO-AFFARISTICO DELLE COOP E PAPA’ PD - PER NULLA CONFORME AL SENSO MORALE IN BASE ALLA COSCIENZA DI CIÒ CHE È BENE E DI CIÒ CHE È MALE - STANNO ANDANDO A PEGGIORARE PROGRESSIVAMENTE PER STORIE DI SCANDALI E COMPROMESSI CLANDESTINI DI OCCULTE PASSIONI DI ABILITÀ CRIMINALE. I VENT’ANNI DI ESPOSIZIONE AL DISPREZZO (BOMBARDAMENTO MEDIATICO), INVADENTE E PETULANTE COSTRUITO SU MISURA SULLA PERSONA NEMICO-POLITICO DEL PRESIDENTE BERLUSCONI, REGGONO DI FONDAMENTO LOGICO IN RELAZIONE AD UN DIABOLICO PROGETTO FINALIZZATO A NASCONDERE COMPROMESSI OCCULTI DELLE SINISTRE.

ELZEVIRO47

Lun, 30/03/2015 - 16:01

Non resta che brindare al successo del suo libro...naturalmente con il suo vino...cin cin...

m.nanni

Lun, 30/03/2015 - 16:02

dovrebb'essere una regola ferrea per tutti: chi di ferro colpisce...Certo che il tritacarne lo meritano tutto, se penso al golpe ordito contro Berlusconi e il discredito miserabile scaricatogli addosso, anche da D'Alema, ma io voglio restare garantista anche con lui. comprare vino dalla sua azienda o comprare i suoi libri cosa vuol dire? che occorre fare, nel punto vendita delle cantine o della libreria, chiedere oltre che i soldi anche il certificato penale oppure il dna della dinastia? ci vuole ben altro per gridare allo scandalo o per mettere qualcuno alla gogna, proprio perchè non siamo come loro.

Ritratto di scandalo

scandalo

Lun, 30/03/2015 - 16:06

MA COME SI FA AD ACQUISTARE IL VINO ED I LIBRI DI D'ALEMA ..FANNO LETTERALMENTE SCHIFO !!

unz

Lun, 30/03/2015 - 16:07

si sono senpre definiti antropologicamente differenti. ed è vero. sempre stati dalla parte sbagliata. sempte stati peggiori di chiunque altro.

eternoamore

Lun, 30/03/2015 - 16:19

LADRI COMUNISTI VENDESI

Ritratto di mr.cavalcavia

mr.cavalcavia

Lun, 30/03/2015 - 16:26

Guarda guarda proprio dopo che aveva attaccato il re delle supercazzole....

Ritratto di marco piccardi

marco piccardi

Lun, 30/03/2015 - 16:31

se ci fosse il nome di Matteo Salvini al posto di Massimo Dalema state sicuri che servizio pubblico di santoro trasmetterebbe gia' questa settimana tutte le intercettazioni telefoniche.

Gianca59

Lun, 30/03/2015 - 16:35

Finora non si sa cosa abbia mai fatto D' Alema per sporcarsi le mani di m....Di sicuro I lecchini esistono dappertutto e sono subito pronti a blandire il potente di turno comprando libri e vino da lasciare a marcire in qualche sottoscala....

macchiapam

Lun, 30/03/2015 - 16:36

E allora? cosa c'è di male? Siamo ormai tanto assatanati da vedere corruzione anche in atti leciti? Ma piantiamola!

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 30/03/2015 - 16:37

Dove sono i COCOMORALISTI che hanno qui TANTO scritto sulla MORALITÀ di Berlusconi????? Comunque so gia come finira,a SABBIATUCCI e VINO!!! LOL LOL Saludos y buena pascua dal Leghista Monzese

Ritratto di DASMODEL

DASMODEL

Lun, 30/03/2015 - 16:38

Baffino ha smentito ogni cosa e sa di cavarsela, mi pare chiaro come: fosse stato il Cavaliere, sarebbe già pronto il patibolo con annesso boia...

libertà38

Lun, 30/03/2015 - 16:40

@achowindy, Il suo modo di giustificare l'ingiustificabile è penoso, simile ai negazionisti dell'Olocausto. Vergogna

VittorioMar

Lun, 30/03/2015 - 16:41

..ora i cojote,sciacalli e avvoltoi hanno azzannato l'osso D'ALEMA?Chi è il burattinaio questa volta?

flip

Lun, 30/03/2015 - 16:42

a scandako. chissà che vino gli ha rifilato. probabilmente il lavaggio delle botti e chissà quanto si è fatto pagare.

Ritratto di Luigi.Morettini

Luigi.Morettini

Lun, 30/03/2015 - 16:53

Guardate la faccia di Spezzaferro D'Alema. E' livida, tipica degli individui sporchi dentro!

umbro80

Lun, 30/03/2015 - 16:53

Purtroppo i suoi vini fanno talmente schifo che non sa a chi appiccicarli. Vini senz'anima proprio come Baffino.

acam

Lun, 30/03/2015 - 16:53

e te pareva che alla fine nun cêntrava pure lui, tnato va la gatta al lardo che ce lascia er baffetto. sara pure pulito ma puzza

angelomaria

Lun, 30/03/2015 - 16:59

DOVE SI SPORCAUNO SI SPORCANO TUTTI LA GRANDE SMERDATA ALLA FINE LA PUZZA HA SUPERATO I LIMITI E S'E'DIFFUSA!!!

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Lun, 30/03/2015 - 17:00

"La taverna del compagno" dove tu bevi ed io,con le tasse, "magno"!! La tassazione differesce per gli accantonamenti previsti in determinati casi previsti dalla legge.Agendo su queste leve,che possono interessare il personale lavorante in quanto tale e gli accantonamenti previsti in campo societario,la coop a parità di redditività guadagna di più e quindi risulta avvantagiata.In una corsa di 1oo metri ne risparmia almeno 10 di metri.Cosa ne pensate,tutto questo è corretto?

geronimo1

Lun, 30/03/2015 - 17:52

Massu', che male c'e' a bere un po' di vino tra kompagni???? Ricordate il vino fa buon sangue e sono sicuro che quello di Massimo e' ottimo!!!!! In fondo si era staccato a malincuore dalla sua bella barca a vela Ikarus II, un 60 piedi in lamellare ed epossidica,disegnato da Roberto Starkel, proprio per fare del buon vino...!!!! Suvvia, gli invidiosi devono farsene una ragione!!!!!! Ma allora gli invidiosi di Silvio (e li c' era di piu' a invidiare!!!) non avrebbero dovuto desistere e calmarsi (ma quando!!!!!) un po' prima che il nemico fosse in catene???? Ma allora per par condicio cosa dovremmo fare al baffetto????

gian paolo cardelli

Lun, 30/03/2015 - 17:56

D'Alema e gli altri come lui, direttamente ovvero tramite fedelissimi, fa / fa fare leggi in favore delle Coop, queste prendono così soldi pubblici e con questi soldi comprano le "merci" di D'Alema: qualcuno si chiedeva come ci si fa ad arricchire "facendo politica"? ora lo sapete anche voi: io ed altri come me lo sapevano da decenni...

pastello

Lun, 30/03/2015 - 18:02

Due coniugi hanno ricevuto, a tambur battente, la visita degli ispettori di Equitalia perchè si sono permessi di godersi, nell'arco di un anno, due modeste crociere ( la seconda in offerta a metà prezzo ). Mi viene un dubbio: che i solerti segugi di Equitalia siano affetti di una potente allergia ai campanelli delle dimore di certi politici?

pastello

Lun, 30/03/2015 - 18:11

A me Igor Marini è sempre stato simpatico, molto simpatico. Posso dirlo senza rischiare di finire i miei giorni in galera?

Gioortu

Lun, 30/03/2015 - 18:11

D'Alema e Raul Gardini(un miliardo del vecchio conio portato a Botteghe oscure) D'Alema e MPS ( abbiamo una banca e facci sognare)D'Alema e coop Rosse vini libri e bonifici alla sua fondazione.D'Alema è immortale!!!D'Alema vai all'inferno.

Ritratto di 654321

654321

Lun, 30/03/2015 - 18:15

La Toscana, quando si aprira' il sipario ci sara' da ridere per l'eternita'.

Ritratto di ersola

ersola

Lun, 30/03/2015 - 18:16

certo che sta euterpe ne scrive di scemenze. e si atteggia pure a sapiente hahaahahah da non credere.

pastello

Lun, 30/03/2015 - 18:19

Migliaia di bottiglie di vino, quale il prezzo di acquisto e di vendita? C'è qualche comunista che può soddisfare la mia curiosità?

Ritratto di tomari

tomari

Lun, 30/03/2015 - 18:19

Ma nooo...i vini erano in comodato gratuito, che ca@@o!

pastello

Lun, 30/03/2015 - 18:25

Da e non di. Già provveduto ad accendere un focherello per cospargermi il capo di cenere.

terzino

Lun, 30/03/2015 - 18:34

ma no, non può essere vero, pure Ikarus......

fiducioso

Lun, 30/03/2015 - 18:35

Il comunista più sano e pulito ha la rogna e le piattole.

pastello

Lun, 30/03/2015 - 18:38

" La moglie di d'alema ha presentato la sua produzione di vino ". La tenuta in Umbria è di Proprietà della gentile signora? Se è cosi o guadagna uno stipendio da favola o è una grande risparmiatrice.

pastello

Lun, 30/03/2015 - 18:42

Caro Sallusti, perché non procede con una bella inchiesta sui patrimoni dei politici e loro famigliari? Paura di tirare le cuoia prima del tempo?

Ritratto di manasse

manasse

Lun, 30/03/2015 - 19:00

il baffino è talmente un genio che se i libri e i suoi preziosi vini non li comprano(sotto pressione)icari compagni questa è l'anima del commercio dei sinistri

Ritratto di Margherita Campanella

Margherita Camp...

Lun, 30/03/2015 - 19:01

D'Alema compare sempre in qualche inchiesta dove c'è movimento di soldi, però si salva sempre. Sarà perché è un comunista vecchio stampo e quelli come lui hanno le mutande di latta. Il Partito dei Delinquenti, ossia il PD, ha mani in pasta dappertutto però i suoi uomini e le sue donne non si dimettono mai e fanno pure la morale agli altri. Renzi non ha fatto nulla per salvare Lupi ma si tiene aggrappato alla poltrona, pur non avendo una coscienza limpida e i suoi ministri e sottosegretari pure. E ricordiamone alcuno, allora: Boschi, Madia, Poletti...tutti in sella. Fanno schifo!

Vfor

Lun, 30/03/2015 - 19:13

Proprio, nel momento in cui "sparla" di Renzi...

giottin

Lun, 30/03/2015 - 19:24

...e il baffetto dove lo metto, dove lo metto, non si sa, in galera, in galera devi andare squallido komunistone...

ferdinando,zambrano

Lun, 30/03/2015 - 19:35

La cosa più triste è che, il vino prodotto nell'azienda di famiglia in Umbria, è una vera schifezza

Anonimo (non verificato)

bruco52

Lun, 30/03/2015 - 19:38

..'sti compagni ce ne hanno di soldi, da spendere e spandere in allegria....certo se li spartiscono tra di loro e per oliare, corrompere, ripagare chi si batte per loro, per la causa del social-comunismo e del sol dell'avvenire....compagni ricchi che si impegnano per i più bisognosi, cioè sempre per loro stessi...

lamwolf

Lun, 30/03/2015 - 19:49

E' 50 anni che è in politica che i comunisti con il loro voto lo hanno alimentato e arricchito per fare cosa la guerra in Bosnia. E' stato il primo e unico Presidente del Consiglio a ordinare di bombardare e poi solo i c@zz@ suoi e poi chissenefrega degli altri.

Ritratto di rodolfo47

rodolfo47

Lun, 30/03/2015 - 19:52

Ma per carità non avete sentito che subito dopo la lettura della notizia è arrivata la smentita di BAFFINO ma perché insistete con le vostre calunnie verso quel Galantuomo,tutto sommato maneggiar la MxxxA non è affatto piacevole.

tormalinaner

Lun, 30/03/2015 - 20:10

Tranquilli, per D'Alema non usciranno intercettazioni compromettenti e la magistratura archivierà rapidamente la sua posizione. Soccorso rosso sempre attivo.

Maura S.

Lun, 30/03/2015 - 20:12

com'e' arrivato ad avere una tenuta privata.......Mah..... quanti italiani ha fregato?

vincenzo

Lun, 30/03/2015 - 23:07

Baffino è onesto!Sta scritto nella Costituzione!Non lo avete ancora capito?Ebbene,rileggetela!E se non ci sta scritto....rileggetela ancora!

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Mar, 31/03/2015 - 00:17

Ecco spiegato il motivo del bernoccolo letterario che spunta a tutti i trinariciuti. Hanno già venduto centinaia di copie prima ancora di cominciare a scrivere. Non parliamo poi delle aziende agricole CHE PRODUCONO VINO GIÀ VENDUTO PRIMA ANCORA CHE L'UVA SPUNTI NELLA VIGNA. QUESTA È LA SANA IMPRENDITORIA ROSSA. È il capitalismo comunista.

Ritratto di panteranera

panteranera

Mar, 31/03/2015 - 00:59

Orchideablu 13,13 "...un politico onesto..."??? Mi domando se la tua è semplice ingenuità o totale ignoranza in materia di storia della politica italiana e dei suoi attori... Ti consiglio di leggere "Il peggiore. Ascesa e caduta di Massimo D'Alema" di M. Salvaggio, oppure se non ne hai voglia informati almeno sul suo coinvolgimento negli scandali "Affittopoli", "Missione arcobaleno", Unipol, MPS, Lista Mitrokin, tangenti Enac... Saluti

vinvince

Mar, 31/03/2015 - 09:25

.... caro baffino ... La Coop sei tu !!!

procto

Mar, 31/03/2015 - 09:43

scusate ma la magistratura non era tutta comunista?

Ritratto di mark911

mark911

Mar, 31/03/2015 - 10:02

procto ...tranquillo che presto finirà tutto nel nulla come MPS, Telecom Serbia e tutte le altre indagini che hanno coinvolto la sx ...salvo che non venga fuori qualcosa che sia collegato ad Arcore ed in questo caso si andrà avanti fino alla Cassazione !

Ritratto di alfredido2

alfredido2

Mar, 31/03/2015 - 11:55

Sono d'accordo che non ci siano illeciti significativi tali da giustificare indagini. Sono i privilegi legati all'appartenere alla casta ,gli stessi che condizionano i concorsi pubblici . D'Alema è solo un eccellente caso di "raccomandato" ma niente di illegale naturalmente.

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Mar, 31/03/2015 - 17:00

@ersola, detto da te lo considero un complimento, se poi sei anche grillino, e lo sei, il complimento è doppio.

Ritratto di Cobra31

Cobra31

Mar, 31/03/2015 - 19:22

La CPL Concordia, se veramente li ha ricevuti, cosa ci ha fatto con i libri e con le bottiglie di vino?

ammazzalupi

Mar, 31/03/2015 - 22:53

@ Cobra31 - Provo ad indovinare, conoscendo quanto sono idioti i komunisti: con i libri si sono puliti il sedere; con il vino si sono fatti il bidet.