D'Alema: "Pd in mano agli arroganti. Così distruggono il centrosinistra"

L'ex segretario accusa i vertici di "arroganza" e mette in guardia: fughe a sinistra. Orfini: "Qualcosa non torna". Cuperlo: "Riflettiamo"

Dice di non volere Matteo Renzi sconfitto, ma non ha remore nel dire che nel Partito democratico molte cose devono cambiare. In un'intervista al Corriere della Sera, Massimo D'Alema dice la sua sulla via che il centrosinistra ha imboccato, parlando di un gruppo dirigente "arrogante e autoreferenziale".

La critica parte dalle primarie, in primis quelle di Napoli, probabilmente viziate da una serie di pratiche scorrette. "Così hanno perso ogni credibilità - dice l'ex premier -. Sono manipolate da gruppetti di potere. Sono diventate un gioco per falsificare e gonfiare dati". E se gli si chiede se vede un futuro unitario per il partito, la risposta non è conciliante.

"Sta crescendo un enorme malessere alla sinistra del Pd che si traduce in astensionismo, disaffezione, nuove liste, nuovi gruppi". E ancora: "Molti elettori ci stanno abbandonando. Compresi quelli che ci avevano votato alle Europee, nella speranza che Renzi avrebbe rinnovato la vecchia politica".

Per D'Alema il Pd sta lasciando la strada tracciata dall'Ulivo, tagliando "una parte fondamentale delle radici" del partito. E accusa: "Loro non vogliono tenere insieme il centrosinistra. Vogliono sbarazzarsene. Mi fanno ridere quelli che lanciano l’allarme sul partito della Nazione; il partito della Nazione è già fatto, è già accaduto".

Sono parole che non passano inosservate quelle di D'Alema, a cui rispondono in molti dal Partito Democratico, dal segretario toscano Dario Parrini, che parla di uno "sconcertante boicottaggio", al presidente Matteo Orfini, che su twitter commenta di non riconoscersi nelle accuse di "arroganza" esternate e assicura che se ne parlerà "in direzione il 21 marzo".

Il partito è agitato ed è anche il senatore Andrea Marcucci a parlare, dicendo che "il mondo e l'Italia vanno avanti anche senza D'Alema". Meno tranchant il giudizio di Gianni Cuperlo, che se pure fa presente che ci sono "giudizi non condivisi" nell'intervista al Corriere, tuttavia chiede al partito di interrogarsi "a fondo suille ragioni che spingono una personalità di spicco della sinistra italiana a un'accusa così severa".

Commenti

al40

Ven, 11/03/2016 - 09:37

Da che pulpito viene la predica!Comunque l'arroganza, l'ipocrisia e il trasformismo sono parte costituente del loro DNA.Pensateci bene,i cosiddetti intellettuali,il mondo dello spettacolo,tanta parte dei media,ecc. sta dalla loro parte altrimenti verrebbero subito etichettati come di destra e,quindi,fascisti,sporchi capitalisti,conservatori retrogradi e chi più ne ha più ne metta......ovviamente sono tutte menzogne che però fanno ancora presa sulle suddette caste che si adeguano per convenienza e su tanti pecoroni che li seguono ossequienti senza rendersi conto che i veri fascisti sono loro,hanno solo cambiato colore da bravi trasformisti ed il vero progresso solo veri liberali sono in grado di realizzarlo, vedi Albertini e Moratti a Milano,altro che Pisapia!

jeanlage

Ven, 11/03/2016 - 09:50

D'Alema che parla di arroganza va ascoltato, visto che lui è il campione mondiale delle specialità

milope.47

Ven, 11/03/2016 - 09:54

Ha ragione!. ( Detto da me che sono sempre stato un anti comunista - intendo l'ideologia comunista -. Il vecchio PCI era molto più affidabile.

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Ven, 11/03/2016 - 10:05

Spezzaferro..la nonna non ti ha mai raccontato che prima o poi avresti trovato qualcuno più arrogante di te?

maurizio50

Ven, 11/03/2016 - 10:09

Baffino è il primo a dover star zitto!! Lui ha lanciato la teoria che "gli immigrati ci pagheranno le pensioni"; nel frattempo, gli immigrati vivono a sbafo degli Italiani che invece pagano tutto di tasca loro, anche la sanità e l'assistenza ai selvaggi e beduini ogni giorno importati da quell'accolita di malfattori chiamata Partito Democratico!!!!!!!!!

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Ven, 11/03/2016 - 10:17

D'Alema ne azzeccasse una! Il PD non "finirà" a pezzi, è "già" a pezzi. Il nostro avversario oggi è l'M5S, non tanto alle amministrative dove abbiamo candidati talmente forti (Bertolaso, Pesenti, Lettieri) da non temere alcuno, quanto alle politiche che seguiranno la bocciatura del referendum di Ottobre. Voteremo con un sistema proporzionale puro senza premio di maggioranza, il cosiddetto "consultellum", per cui diventa VITALE avere la coalizione la più vasta possibile, inclusiva, che vada da FN a NCD. Poi faremo noi una vera riforma (via il Senato, pochi deputati, alla Camera votano i soli capigruppo per tutto il gruppo tranne chi vota in dissenso, blocco ai cambiamenti di casacca, camera che si riunisce a chiamata del governo quando se ne riscontra la necessità, basta con i "bla bla" inutili, ma solo politica "del fare"). Questa è democrazia fattiva, utile ai cittadini e poco costosa.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Ven, 11/03/2016 - 10:24

parla lui, che ha sempre cercato di far fuori gli avversari con la sua specialità, ossia, arroganza :-) una caratteristica tipica del cre.tino di sinistra!! non è infatti un caso che stanno perdendo ovunque!!

LANZI MAURIZIO ...

Ven, 11/03/2016 - 10:38

SEI COME FINI UNO ZOMBI CHE NON CONTA NIENTE.

Ritratto di marco piccardi

marco piccardi

Ven, 11/03/2016 - 10:45

roba da chiodi, lo skipper d'alema che taccia di arroganza I compagni di partito. ma si e' mai guardato allo specchio?

Ritratto di Sergio Sanguineti

Sergio Sanguineti

Ven, 11/03/2016 - 11:05

SPERIAMO CHE SIA LA VOLTA BUONA!... Poi, detto da uno stalinista della sua stazza, ci vuol proprio la sua bella faccia tosta!... Come al solito, i comunisti scaricano su altri ciò che, in realtà, sono essi stessi o che essi stessi hanno fatto. DA SEMPRE!

Ritratto di echowindy

echowindy

Ven, 11/03/2016 - 11:32

ONORE AL MERITO KOMPAGNO D’ALEMA SE TU AVESSI DISERTATO IL PALAZZO DELLA POLITICA ALL’INIZIO DELLA TUA STRA-FORTUNATA CARRIERA DI HOMO POLITICUS PCI, IDEOLOGICAMENTE AFFEZIONATO A UN SISTEMA POLITICO E SOCIALE CHE NON HA MAI FUNZIONATO PER GLI ERRORI-ORRORI ED INGIUSTIZIE DELL’ IDEOLOGIA COMUNISTA...

timba

Ven, 11/03/2016 - 11:42

A parte la sonora risata per il pulpito, ma se D'Alema dà dell'arrogante a qualcuno... allora vuol dire che l'allievo ha battuto il maestro! Baffino, dovresti solo aggiungere ancora qualche altro aggettivo: doppiogiochista, re dei voltagabbana, spocchioso, incapace, raccomandato, sponsorizzato, dislessico, occupatore, "epuratore", traditore, bugiardo, approfittatore....

Ritratto di Chichi

Chichi

Ven, 11/03/2016 - 11:43

Il PD-PdS-PCI nel suo DNA non ha solo quello del gambero progressista a ritroso, ha anche quello dell’arroganza. Quando sono minoranza in parlamento, dicono no a tutto (roba borghese, ad personam, antidemocratica ecc). Quando sono al governo anche nei piccoli comuni, sono per il dialogo, il confronto, la ricerca delle più ampie convergenze. Espressioni che, decriptate, significano: «noi decidiamo cosa fare e voi dite sì». Il PD non è in mano agli arroganti è arrogante. È vero, invece, che in questo momento il PD, come la UE e tutto l’Occidente, è guidato da «psicopatici di successo». (Cfr su “Libero”, 10.03.16, F. Borgonovo).

piero calca

Ven, 11/03/2016 - 11:53

C'è un sostantivo che si addice , molto meglio di "arroganza" ,ai trinariciuti : PROTERVIA . Treccani così la definisce : Superbia insolente, arroganza ostinata, sfrontata, petulante, spesso accompagnata a ira, a rancore.

adalberto49

Ven, 11/03/2016 - 11:53

Concordo pienamente con Sergio Sanguineti,la destra dovrebbe approfittarne per ricompattearsi invece di continuare a litigare!

tomasmac1

Ven, 11/03/2016 - 12:02

Morti mouse non sei capace di scrivere una frase senza usare un insulto per chi non la pensa come te,non mi sembra molto intelligente.

Libero1

Ven, 11/03/2016 - 12:07

E' sempre piu' caos nel covo komunista.Questa volta a attaccare il pagliaccio toscano e la sua cricca di P-idioti e'il kompagno doc baffino che gli definisce una banda di spavaldi arroganti.Che fossero tali non bisognava che lo dicesse il kompagno doc baffino.Gli italiani se ne erano accorti da molto tempo.

Ritratto di mbferno

mbferno

Ven, 11/03/2016 - 12:11

Certo che detto da un personaggio....ehm......come dire.....SINISTRO come lui.....comunque ha ragione che finisca VERAMENTE tutta in pezzi lui compreso.

tomasmac1

Ven, 11/03/2016 - 12:11

Certo che sentire parlare di arroganza dala vostra parte politica un po di effetto lo fa.

al40

Ven, 11/03/2016 - 12:25

Tomasmac1,guarda che sei andato fuori tema...!

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Ven, 11/03/2016 - 12:29

TOMASMAC1 io applico i vostri metodi sinistri, che è appunto quello di insultare chi non la pensa alla stessa maniera, come vede.... selei crede di essere intelligente, forse ha sbagliato in qualcosa :-)

Ritratto di Ratiosemper

Ratiosemper

Ven, 11/03/2016 - 12:39

Mi pare che D'Alema abbia detto una cosa ovvia: Renzi, con la sua combriccola (compari toscani, amici della Leopolda, fidelizzati vari), sostenuto dall'accozzaglia di berlusconiani ex-forzisti e fuoriusciti profittatori da altre parti politiche, ha trasformato il Pd nel suo feudo personale. I pecoroni votanti "de sinistra" evidentemente non sente sono accorti.

hectorre

Ven, 11/03/2016 - 12:56

il mostro renzi l'ha creato il pd!...un frankenstein con il cervello ab normal...baffino, non parlare di arroganza sei ridicolo, pensa ai tuoi vigneti e al tuo podere comprato con i nostri soldi dopo 30 anni di onorata carriera seduto in parlamento a scaldare le varie poltrone..tra le tante, anche quella di premier non eletto!!!!...un vizietto tanto caro alla sinistra!!!!....vergognatevi!!!!!!

Vera_Destra

Ven, 11/03/2016 - 13:07

Vabbé, D'Alema parla così semplicemente perché è stato fatto fuori dalla cricca di Renzi & Co. E' una guerra fra bande interna al PD

i-taglianibravagente

Ven, 11/03/2016 - 13:09

...ma davvero...D'alema che parla di arroganza... Ha certificato e denunciato che la banda renzi e' fatta della sua stessa pasta.

jeanlage

Ven, 11/03/2016 - 14:24

Caro milope.47: sostenere che il PCI era molto più affidabile del PD sarebbe come sostenere che Moana Pozzi era molto più vergine di Cicciolina! Erano molto più abili, più subdoli, più traditori, forse più colti e preparati, ma affidabili, assolutamente no!

Ritratto di aresfin

aresfin

Ven, 11/03/2016 - 14:30

Il baffino fu-fu ha fatto buona scuola, ora di che si lamenta? In fondo è tutta farina del suo sacco.

Libertà75

Ven, 11/03/2016 - 14:35

che Renzi abbia fondato il partito della nazione si è visto in occasione della riapprovazione della Legge Acerbo...

Ritratto di Friulano.doc

Friulano.doc

Ven, 11/03/2016 - 14:36

ma proprio baffino parla, che in quanto ad arroganza del potere ne ha da vendere... anzi... da svendere !!!

unosolo

Ven, 11/03/2016 - 14:39

si deve ritornare al PD , questo segretario è solo un bamboccione cresciuto senza pensieri e ha sempre barattato la sua ascesa al potere , ha svenduto beni importanti in cambio di proseguire nel suo intento , sapeva dove poteva arrivare grazie alla spinta iniziale del re , oggi si è garantito il potere sia politico che istituzionale inserendo amici o persone disponibili in cambio e si sa cosa,.quindi o i veterani ribaltano tutto o devono scindersi dai mercenari.,

Ritratto di Ratiosemper

Ratiosemper

Ven, 11/03/2016 - 14:46

Non sono d'accordo che D'Alema, storico esponente del "vero" Pd, non debba parlare, specialmente se dice la verità, quando a cianciare sono gente senza storia, opportunisti del momento, beneficiati vari del rignanese ed esponenti squalificati della politica di collusione con fior fiori di alleati come Alfano e Verdini. D'Alema può risultare antipatico e arrogante come il parolaio tanto amato, ma su quanto dice non ci piove: la metamorfosi dell'ex partito dei "compagni" è in atto, Renzi vuol comandare ovunque.

Ritratto di il bischero

il bischero

Ven, 11/03/2016 - 15:07

RENZI CERTAMENTE PAGA ( e molto ) d'alema ( quel dei contributi europei per il vino.. COME d'alema apre bocca, RENZI BECCA 500mila voti in più. ma non muoiono mai questi ( certo le malattie da stress e da lavoro non li tocca )

forbot

Ven, 11/03/2016 - 15:12

Senti chi parla di arroganza ! Non gli basta ancora quello che ha fatto? Quando si decide ad andare fuori dalle balle? Cosa crede; di aver ricevuto l'investitura da Leader da Dio?-

Ritratto di il navigante

il navigante

Ven, 11/03/2016 - 15:29

Quanto è BRUTTO! Imbarcati sulla tua barchetta e...sparisci.

roscor

Ven, 11/03/2016 - 15:31

L'arroganza è il suo stile e quindi sa riconoscerlo . Ma quando non vedremo più sta gentaglia che vive a nostre spese

michetta

Ven, 11/03/2016 - 15:44

Un altro, che sta per morire e ancora parla! Ha battuto il capitalismo, in modo tale da divenire, quello, che ha rubato ai capitalisti! Ha impresso il suo nome, su leggi diaboliche ed assassine, in modo tale che tutti ricordino la sua faccia! Gira con il corpo di guardia della P.S. dietro, giorno e notte, perche' nessuno di quelli turlupinati, gli faccia la bua! Ed oggi, nel 2016, ancora parla! E voi, del Giornale, gli date pure spazio! E' il piu' odioso ed odiato di tutti, perfino di Napolitano, Fini e Prodi, eppure esistono pavidi servi, che non dicono la verita' su di lui! ANDIAMO/ANDATE A VOTARE TUTTI !!!

scimmietta

Ven, 11/03/2016 - 15:45

D'Alema, ritirati in buon ordine come il tuo ... predecessore Occhetto, i piccioni ti aspettano con ansia, e non scordarti il becchime ...

Atlantico

Ven, 11/03/2016 - 15:47

Invece Salvini ha appena rasserenato Berlusconi :-))

Massimo Bocci

Ven, 11/03/2016 - 16:16

E vero a ragione baffino, basta rubare a mani basse,senza più ritegno,senza far finta, lui era di un altra scuola dei Soviet, direttamente seguita al Cremlino (con altissimo profitto specialmente nel confezionamento e nel lascio della molotov) la differenza si vede con il villico di Rignano, istruito in case del popolo, parrocchie mistificatrici catto (che distinto va subito alla mangiatoia senza nemmeno lavarsi le mani) lei (Cremlino) altra classe questo va riconosciuto, dei compagni che ti inchiappetavano e nel contempo ti facevano fare anche lo schiavo (volontario???) alle feste d'Unita) Un infingardia di pura classe ..........,segue......

linoalo1

Ven, 11/03/2016 - 16:16

D'Alema agita Renzi??Perché???Forse gli piace sbattuto???

Ritratto di Uchianghier

Uchianghier

Ven, 11/03/2016 - 16:16

Meglio gli arroganti che i figli di affittopoli.

Massimo Bocci

Ven, 11/03/2016 - 16:21

segue.....superiore...,comunista, con master conseguito direttamente al Cremlino, dove si apprendeva la vera fiscion Gippuni (quella di inchiappettare i gonzi del popolo facendo finta e mistificando che sia stato lo stesso gonzo Gippuni) e nel contempo fare finta di essere Italiano, un compagno di miserabili operai (che aborrivano) miserabili sfruttati, che andavano a trovare (come dame di carità) su ma in elicottero, o minimo in Mercedes con autista, si però era una finzione a tempo, solo fino alla la pausa, pranzo (La Mangiatoia) allora i censi si riformavano e il gipponi operaio, (aprivano il tegamino portato da casa) mentre lui istruito Soviet !!! Con i nostri soldi (andava a spilluzzicare??? L'appetito (tipo Maria Antonietta) ...... Segue..

eloi

Ven, 11/03/2016 - 16:21

CHE NOTIZIA! D'Alema vincerebbe la classifica degli arroganti. Fa senso vedere la sua foto in prima pagina. Domani metteteci anche quella di Re Giorgio. Roba da sciacciarsi i pidocchi con i guanti da Box.

Massimo Bocci

Ven, 11/03/2016 - 16:22

...... Segue......ma italicamente diciamo pure a sbafare alle nostre e sur spalle!!! Dai convitti 5 stelle alla Guglielmo Metchesi di turno) la classe dei ladri e rinnegati,comunisti,non è acqua ma Amarone ,e si fa e nutre con i piccioli ( Italiani), tutto in attesa del nuovo programmato sol dell'avvenire Meticcio, sì perché agli Italiani veri anche se fessi e Bue, il deretano comincia a bruciare a fuoco.

Ritratto di aresfin

aresfin

Ven, 11/03/2016 - 16:28

@Atlantico: il babbeo oceanico, atlantico ha sparato la sua ennesima cazzata. Tu e tal "nerinaneri" andate bene in coppia, due merdine uguali. Vai cocco, vai.

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Ven, 11/03/2016 - 16:31

MA; GUARDA CHI PARLA! QUELLO CHE HA RUBATO I 100 MILIARDI DI VECCHIE LIRE DELLA MISSIONE ARCOBALENO PER COMPRARSI LA FATTORIA IN UMBRIA É UNA BARCA MILIONARIA CHE SOLO D;ORMEGGIO COSTA 78;000 EURO ALL;ANNO! (FONTE RAI)É NON BASTANTE QUESTO LUI ABITA IN UN APPARTAMENTO A ROMA DI 200MQ É PAGA UNA MISERIA DI PIGIONE! QUESTO INDIVIDUO CON UNA GIUSTIZIA EQUA SAREBBE GIA DA DECENNI IN GALERA; É ADESSO LUI APRE LA BOCCA GIUDICANDO RENZI É IL SUO FARE?! MA DA CHE PULPITO VIENE LA PREDICA! UN LADRONE CHE GIUDICA UN ALTRO!.

Iacobellig

Ven, 11/03/2016 - 16:44

...AGGIUNGEREI. BUFFONI, INCOMPETENTI, ARRIVISTI E VELINE!

billyserrano

Ven, 11/03/2016 - 17:04

D'alema parla a ragion veduta, quando parla di arroganza. Lui è un'intenditore (vedi Forattini), quindi è da prendere sul serio. O no?

tonipier

Ven, 11/03/2016 - 17:07

" AVETE IL MONOPOLIO ANCHE NEI CESSI" L'arroganza è stata da sempre il vostro pezzo forte... I rifondatori del comunismo, i rifondatori del rifiuto del centrosinistra impersonano la più illogica e perversa delle utopie che possano infoltire menti smarrite ed in delirio, di chi non considera come i tempi nei quali viviamo siano radicalmente diversi da quelli catterizzati dalle condizioni politiche e sociali che servirono da sottofondo alle teorizzazioni del marxismo-engelsismo

milope.47

Ven, 11/03/2016 - 17:12

xjeanlage: Mi spiego meglio. A suo tempo tutti i partiti emanavano proposte nell'ambito delle proprie convinzioni ideologiche. Vi erano certezze, nonostante il famoso " compromesso storico ". Oggi invece cosa succede?: Quelli di sinistra emanano leggi di destra e quelli di destra leggi di sinistra. .....e non dirmi che non è vero!. Un caro saluto.

mifra77

Ven, 11/03/2016 - 17:18

Gli allievi stanno superando quel maestro che ha rilasciato l'intervista guardandosi allo specchio. Andranno alla scissione? E' da sempre che il Partito comunista si comporta come quelle imprese che ogni due o tre anni cambiano ragione sociale e nome per far perdere le vecchie tracce

AH1A

Ven, 11/03/2016 - 17:25

D'Alema fa parte della vecchia politica come Berlusconi e tanti altri, apriamo la porta ed agevoliamone l'uscita.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Ven, 11/03/2016 - 17:33

ATLANTICO il suo è un commento da perfetto idiota di sinistra . non c'è da meravigliarsi se l Italia è in queste condizioni, proprio a causa di gente come lei -)

aitanhouse

Ven, 11/03/2016 - 17:56

non ci piace d'alema e non ci è mai stato simpatico, ma adesso ,anche con tutti i difetti che ha mostrato, bisogna dargli atto che ha mostrato le palle di un uomo senza peli sulla lingua e senza alcun senso reverenziale.A differenza di noti quaqquarqua che hanno piegato il capo al "nuovo" e si sono schierati nelle ultime file per cercare di raccogliere qualche briciola lasciata dai giovani rampanti e rampante sempre più presuntuosi ed arroganti ,nuovi professori del vangelo renziano, la nostra vecchia gloria d'alema ,non solo non ha chinato la testa, ma si mostra disponibile e capace di scompaginare l'armata brancaleone del pd ed infrangere i sogni di gloria dei suoi ineffabili componenti.LO invitiamo a proseguire la sua lotta e gli auguriamo in bocca al lupo!

PEPPINO255

Ven, 11/03/2016 - 17:57

Massimino, ti accorgi solo adesso che Renzi lavora per Berlusconi e la sua cricca di infiltrati del centro destra sta distruggendo il PD ? Non ti sei accorto che Renzi è il SERVITORE di Berlusconi e gli sta realizzando la riforma costituzionale ed altre sconcezze in cambio dell'impunità per i "trascorsi fiorentini" ? Ma ci fai o ci sei ? Renzi è con Alfano é Verdini? Lo scandalo è che Renzi sia con il suo PD, che nulla ha a che vedere con la sinistra... é piuttosto una accozzaglia di soggetti piuttosto "SINISTRI" tutti ricattabili che fanno FINTA di.... e Mattarella?

beale

Ven, 11/03/2016 - 21:09

Messaggi in codice. parla a suocera affinchè nuora intenda. l'era Renzi è finita.

Ritratto di manasse

manasse

Ven, 11/03/2016 - 22:31

il partito è arrogante perché proprio spezzaferro è il RE degli arroganti e prima sparisce dalla scena politica meglio è per tutti

unz

Sab, 12/03/2016 - 02:26

ma il pudore?

Ritratto di wtrading

wtrading

Sab, 12/03/2016 - 08:09

Ma va ?! ..perche', lui, che cosa era ?! un puro di cuore e di mente ?!.. ma sta zitto almeno !! viene a parlare di arroganza !!..

Ritratto di manasse

manasse

Sab, 12/03/2016 - 08:58

aitanhouse non ha peli sulla lingua perché è arrivato dove voleva(civilmente)politicamente lo hanno sempre snobbato i suoi vecchi compagni,si è arricchito alle spalle del popolo prima la barca e infine il podere in umbria è a fine vita politica e si può permettere di dire ciò che vuole per questo ma rimane il più grande arruffapopoli nel sottobosco della politica e non ha perso quella saccenteria che gli fa credere di essere sempre il primo anche quando è riserva

MEFEL68

Sab, 12/03/2016 - 09:37

Come possiamo definire questa iniziativa di D'Alema e Kompagni? "La rivolta dei Rottamati" mi sembra giusta. Comunque , che Renzi e il suo staff fossero degli arroganti presuntuosi, ce ne eravamo accorti anche noi. Però, detto da D'Alema...