De Benedetti contro il governo: "Nato su pressioni esterne, meglio il voto"

L'ingegnere elogia Mattarella: "L'unico che si è comportato in maniera impeccabile". Nel mirino Conte, Di Maio e Salvini

Carlo De Benedetti dagli studi di La7 si schiera contro il governo targato Movimento 5 Stelle-Pd. L'ingegnere ne ha avute per tutti e - ripercorrendo le varie tappe della crisi - ha salvato solo il presidente della Repubblica Sergio Mattarella: "Ad agosto è successo di tutto. L'unico che si è comportato in maniera impeccabile, cioè secondo quanto previsto dalla Costituzione, è stato il presidente Mattarella. Il premio del trasformismo va a Conte, quello della falsità a Renzi". L'imprenditore ha ammesso che si sarebbero verificate "pressioni esterne" per arrivare al parto di questo esecutivo, ribadendo che a suo giudizio sarebbe stato meglio tornare alle urne e dare la parola agli italiani.

Non sono poi mancati gli attacchi a Matteo Salvini e a Luigi Di Maio: il leader della Lega "ha confuso il Viminale con il Quirinale, pensava che tutto dipendesse da lui ma per fortuna non è così"; al capo politico del M5S va invece "il premio assoluto per maggiore incompetenza" per esser riuscito "a far richiamare il proprio ambasciatore dalla Francia, un paese che ci è sempre stato amico, e adesso fa il ministro degli Esteri".

Tutto nelle mani di Renzi

Ospite a Otto e mezzo, programma televisivo condotto da Lilli Gruber, ha poi toccato il tema della durata dell'esecutivo: "Durerà fino a che Renzi vuole che duri, perché controlla ancora molti parlamentari. I padri di questo governo si chiamano Renzi e Grillo, e non mi sembra un grande albero genealogico".

Il discorso del premier Giuseppe Conte lo scorso 20 agosto è stato valutato in maniera positiva, ma è stato ritenuto "inadeguato sedersi con il PD dopo aver firmato tutti i decreti sicurezza, la Diciotti. Penso che lui sia un manager, non un politico. Gestisce la politica come se dovesse rispondere agli azionisti, che per lui sono il popolo".

De Benedetti ha infine pronosticato che la compagine più a rischio attualmente è quella del Partito democratico, ma il Movimento 5 Stelle "è destinato a scomparire. Non credo nei partiti che non hanno un forte radicamento culturale".

Commenti

vince50

Mar, 10/09/2019 - 11:05

"Gentili pressioni e consigli",praticamente ordini a chi li avrebbe eseguiti.Cambiano i termini ma non la sostanza

Mborsa

Mar, 10/09/2019 - 11:17

Il commento dell'ing.De Benedetti è interessante e legittimo, ma non fa notizia! La sig.ra Gruber ha lasciato dire all'ingegnere quello che voleva, cosa che non avrebbe mai permesso ad altri personaggi pubblici più esposti.

Ritratto di michageo

michageo

Mar, 10/09/2019 - 11:19

iI commenti di De Benedetti fanno supporre che, nell'ambito dei centri esecutivi e strategici delle Lobbies Ebraiche, europee ed internazionali, ci siano divergenze di vedute notevoli ed aspre, che sono molto più pericolose di quelli dei ns rubagalline…..

Ritratto di ilgrandeblek

ilgrandeblek

Mar, 10/09/2019 - 11:41

OHHHH l'ha detto DE BENEDETTI, la tessera N. 1 del PD e l'ha detto con delle parole che nemmeno SALVINI avrebbe potuto dire meglio. La GRUBER (con occhi sempre più piccoli e sempre più distanti...ci abbiamo dato sotto eh con i ritocchini durante la pausa estiva?) avrebbe voluto incenerirlo...non si aspettava certo risposte di quel genere. Fosse stato un personaggio di minor spessore la GRUBEROSSA sarebbe sbottata e avrebbe trovato il modo di cacciarlo dallo studio....ma con DI BENEDETTO NON SI PUO' e così si è dovuta sorbira dalla 1^ tessera del PD ciò che non avrebbe permesso a SALVINI di dire. Ci sono ancora dubbi su chi ha formato questo Governo?....avanti i vari schiacciarayban, lorenzovan e compagni (SIC!!!)

Ritratto di Friulano.doc

Friulano.doc

Mar, 10/09/2019 - 12:13

Il Giornale - 10.01.2018 Titolo: Popolari, la soffiata di De Benedetti "Renzi mi ha detto che dl passa" ... Sottotitolo: De Benedetti al telefono con il suo consulente quattro giorni prima dell'approvazione del decreto sulle Popolari: "Renzi mi ha detto che passa"... All'Ing. De Benedetti ora Renzi non va più bene?... Non soffia più?

piardasarda

Mar, 10/09/2019 - 12:16

mi vergogno per essere d'accordo con questo individuo, ma per una volta ha ragione "governo non deciso in Italia", abbiamo perso l'indipendenza e con essa la DIGNITA'. Come può un Presidente permettere una simile mostruosità?

Ritratto di aorlansky60

aorlansky60

Mar, 10/09/2019 - 12:27

Non c'era certo bisogno di "mister tessera num.1" del Pd per avere conferma di quanto già ampiamente noto. Se uno ragionando con la propria testa, libero da propaganda di partito e da costrizioni varie, fà semplicemente 2+2 = arriva all'unica conclusione logica, ovvero che un esecutivo in cui fosse presente la LEGA non poteva avere alcun futuro, in quanto forza dichiaratamente sovranista, ostile agli occhi dell'UE che ha fatto di tutto -lavorando nel torbido, cosa di cui l'opinione pubblica non può avere idea- per isolarla, a causa che la LEGA era/è troppo pericolosa per la credibilità UE. Il resto della propaganda di sistema ha cercato di fare il resto dello "sporco lavoro", anche se buona parte dell'elettorato italiano sembra non esserci cascata ed ha subodorato l'inganno. D'accordo anche sul resto dell'analisi, ovvero che i principali sponsor dell'esecutivo nascente sono grillo e soprattutto renzi. Stai sereno, caro zingaretti...

Ritratto di Artù007

Artù007

Mar, 10/09/2019 - 12:28

Concordo su una parte ... per quanto riguarda Salvini da bocciare in pieno, avesse voluto tutto per lui non avrebbe chiesto le elezioni, ma sarebbe rimasto dov'era!!! Brutta razza i Kattokomunisti!!!

agosvac

Mar, 10/09/2019 - 13:07

E' ovvio che de benedetti non può ansare contro il capo del PD. Ma che il comportamento di Mattarella sia stato esemplare, nutro forti dubbi. E' vero che la Costituzione prevede la possibilità di continuare con un Governo espresso dal Parlamento in essere, ma solo se questo Parlamento rappresenta ancora la volontà politica italiana. Invece questo non è vero: questo Parlamento è stato sfiduciato da diverse votazioni amministrative ma ancora di più dalle ultime elezioni europee che NON sono amministrative ma politiche: in pratica questo Parlamento non rappresenta più gli italiani!!! Sostanzialmente Mattarella è andato contro il volere degli italiani!

Ritratto di aorlansky60

aorlansky60

Mar, 10/09/2019 - 13:38

@ piardasarda "come può un Presidente permettere una simile mostruosità?" - A parte che il ns pres.d.Repubblica Mattarella è DICHIARATAMENTE "europeista", non è tanto lui che "lo permette" in quanto egli segue semplicemente la Costituzione. In caso di crisi di governo, prima di sciogliere le Camere e chiamare al voto i cittadini, il Presidente ha il dovere di sondare le parti politiche per verificare se sia possibile l'intesa per una nuova maggioranza di governo, questo lo riconosce uno come me che ha votato (e continuerà a votare) LEGA. Per questo mi sembra strano l'errore -se così vogliamo chiamarlo- di Salvini che pensava di riuscire ad andare ad elezioni subito: è un errore confondere IL CONSENSO (come quello delle ultime Europee) rispetto alla presenza Parlamentare risultante delle ultime elezioni politiche 2018, che ha fatto testo, alla fine.

Malacappa

Mar, 10/09/2019 - 13:51

Lo sapevamo gia e sappiamo anche chi ha dato gli ordini e i senza dignita' rispondono obbedisco

duca di sciabbica

Mar, 10/09/2019 - 13:52

personaggio pieno di contraddizioni - e uso la perifrasi più curiale di cui sono capace - ma della cui intelligenza e lucidità non si può dubitare.

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Mar, 10/09/2019 - 14:07

Se lo dice lui..

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Mar, 10/09/2019 - 14:21

L'ingegnere elogia Mattarella: "L'unico che si è comportato in maniera impeccabile". Nel mirino Conte, Di Maio e Salvini Mi scusi signor De Benedetti Mattarella non scappa dal giudizio degli italiani ai quali è stato negato il diritto del voto.Mattarella rappresenta il peggiore in assoluto in quanto pilotato dai poteri forti franco- tedeschi. Non dica stupidate e ritorna al suo lavoro e lasci stare questi commenti puerili. Un consiglio alla Gruber:non si faccia più ritoccare dagli estetisti sta diventando un dirigibile in viso!

giovanni951

Mar, 10/09/2019 - 16:20

veramente il PdR ha sbagliato tutto...ha fatto le cose senza tener conto del voto della maggioranza degli italiani. Che poteva fare....bastava indire nuove elezioni. Che poi ci siano state pressioni esterne a vari levelli é fuori discussione. Savona docet.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mar, 10/09/2019 - 17:45

Ma cosa vuoi ancora?

Papocchia

Mar, 10/09/2019 - 18:06

Mi sa che la signora conduttrice ieri si è mangiata le dita per aver invitato De Benedetti. Ne ha dette di tutti i colori su questo governo farlocco. Aveva una espressione in viso da far paura, quasi da arrabbiata e offesa.

Klotz1960

Mar, 10/09/2019 - 18:12

La Francia sarebbe "un Paese che ci e' sempre stato amico". Che risate.

MPP

Mar, 10/09/2019 - 19:27

Sono curioso di capire come questo governicchio vada contro gli interessi dell'ingegnere. Altrimenti la critica non si spiega... Ma essendo persona lucida, anche se raramente condivido una virgola di quanto pensa, aspettiamo e vediamo: di sicuro un qualche interesse "contro" si paleserà presto.

Ritratto di direttoreemilio

direttoreemilio

Mar, 10/09/2019 - 20:46

Il nr.1 del Pd, svizzero per interessi economici, cioé evsore statale, e la super tirolese, beniamina di Bildemberg, insieme in uno studio, a dichiarare apertamente che questo nuovo governicchio non piace ai centri esecutivi e strategici delle Lobbies Ebraiche, europee ed internazionali! OH la la la Monsieur, i tuoi amici e fratelli di fede non son contenti?? ,

Antonio Chichierchia

Mer, 11/09/2019 - 04:45

La Costituzione è stata scritta quando la Unione Europea non esisteva,ma viene ripescata a secondo se faccia comodo o meno. E' lapalissiano che l'Unione Europea è diventata uno Stato sovranazionale che determina i destini e sofferenze di intere nazioni (Grecia docet), ma se alle ELEZIONI EUROPEE PD e 5S cadono in disgrazia nel consenso popolare allora si ripesca la Costituzione e, d'incanto, la UE non esiste più, ma vale lo "statuto" interno dell'Italia.Se viene presentato un ministro come Savona non gradito alla UE, il Presidente esprime il suo diniego perchè l'Europa è importante, ma nel caso che la Lega trionfi, l'Europa non è più importante.Ci aspettavamo che il Presidente della Repubblica interpretasse il suo evo e chiedesse al popolo se voleva Barabba o Gesù ..., in croce ci finiva Barabba.

Ritratto di aorlansky60

aorlansky60

Mer, 11/09/2019 - 09:24

@ Klotz1960 "La Francia sarebbe "un Paese che ci e' sempre stato amico". Che risate." - Questa me la sono persa; chi l'ha detto? Un genio profondo conoscitore della Storia (dal medioevo in avanti), senza dubbio... beh in fondo una certa verità c'è in questa affermazione, i Francesi in quanto COLONIALISTI nel proprio dna non è difficile farseli amici, basta solo farsi invadere da loro (non solo nel territorio, nei tempi moderni esistono MOLTI MODI di farsi invadere) e dire loro sempre di SI, e allora vedrai che sono dei buoni compagnoni; il problema è per chi li deve subire...

rokbat

Mer, 11/09/2019 - 10:35

"Artù007 Brutta razza i Kattokomunisti!!!" Si puo dire et stradire tutto quello si vuole sui Cattocomunisti ! Et come mettiamo sui "judeocommunisti". L'ingegnere insinua, per dire poco, che il nuovo governo italiano é l'opera dei "poteri forti". Sfido io, lui lo sa, visto che é uno dei luogotenenti in Italia di questi "signori" !

Ritratto di Koerentia

Koerentia

Mer, 11/09/2019 - 10:52

@michageo, condivido.

Ritratto di aorlansky60

aorlansky60

Mer, 11/09/2019 - 10:54

@ Antonio Chichierchia 04:45 - Concordo totalmente. Solo uno sprovveduto non riesce a cogliere il fatto che ormai l'Italia è un paese "colonizzato" che ha deposto la propria sovranità a poteri più forti. In Italia purtroppo oltre ai primi ci sono anche quelli "CHE NON VOGLIONO" cogliere questo dato di fatto, per puro opportunismo e convenienza ad essere allineati all'UE, e finchè potranno godere di elettori che li votano, NON SE NE ESCE, e dovremo rassegnarci ad essere terra di conquista e di SPREMITURA agli interessi dei paesi nord-europei.

SPADINO

Mer, 11/09/2019 - 12:35

STRANO CHE LA TESSERA N°1 DEL PD SOSTENGA QUESTE COSE. FORSE INTRAVEDE PROBLEMI PER I PROPRI INTERESSI ?

Tommaso_ve

Mer, 11/09/2019 - 12:43

Domandiamoci se Abramovic avesse la tessera n.1 della Lega. Il Pd muto?

Ritratto di Mona

Mona

Mer, 11/09/2019 - 15:02

De Benedetti dice cose che non pensa, ma le dice per far credere che pensa differentemente. In realtà, De Benedetti dirige Renzi, e Renzi è riuscito a dirigere il PD-di Zingaretti. Perciò, De Benedetti ha, come Grillo, benedetto la nascita del Conte bis. Grillo si è mosso publicamente per farlo, e DeBenedetti si è mosso nella stessa direzione ma lo fa in anonimato per poi, come si presenta , salvare la sua faccia publica sul La7. la realtà è Grillo+Debenedetti=M5S+PD. Senza l approvazione di DeBenedetti, Renzi non AVREBBE mai osato innescare la spina-PD+M5S-

Ritratto di Sniper

Sniper

Mer, 11/09/2019 - 15:40

piardasarda 12:16 - Ha ragione, infatti ora sappiamo che e` stata la Merkel ad inviare a Salvini il discorso in cui ritirava la fiducia al PROPRIO governo, mentre Macron lo ha ipnotizzato a distanza per farlo agire.

ELZEVIRO47

Mer, 11/09/2019 - 16:17

.."Vuolsi così colà dove si puote / ciò che si vuole, e più non dimandare"..

Yossi0

Mer, 11/09/2019 - 16:55

fiera di posare con chi ha distrutto Ivrea e messo in mezzo alla strada tanti operai e viene accolto nel partito del popolo, pardon bestia e pure brutta secondo il sig. occhetto ... avesse ragione ?

Marcolux

Mer, 11/09/2019 - 17:07

Mah, questo signor distruttore comunista forse parla così, perchè non gli sono stati prospettati loschi affari sui quali lucrare come spesso è accaduto e accade. Strano che la tessera N°1 del PD non sia contento del vergognoso inciucio. O forse ha la vista un po' più lunga e meno fame di poltrona, ed è per questo che immagina un futuro a tinte fosche per il gatto e la volpe! Chissà che non abbia ragione!

Antonio Chichierchia

Mer, 11/09/2019 - 22:32

@aorlansky60: Me la vedo brutta disse la vecchia .... Italia !

Tommaso.Rossi

Mer, 11/09/2019 - 23:39

Da anni i giornali del Gruppo la Repubblica-L'Espresso sono tra i più agguerriti avversari di Matteo Renzi, basta leggerli... Non mi meraviglia molto questa presa di posizione dell'Ing. De Benedetti.