Dell'Utri, Corte di Strasburgo dice "no" alla pena sospesa

La Corte europea si è espressa contro la liberazione dell'ex senatore di Forza Italia

La Corte europea dei diritti umani ha detto no alla richiesta di sospensione della pena presentata da Marcello Dell'Utri per motivi di salute.

Lo si apprende da fonti della Corte di Strasburgo, citate dall'Ansa. Ricoverato al Campus Biomedico di Roma da metà dello scorso febbraio, l'ex senatore di Forza Italia dovrebbe tornare al carcere di Rebibbia intorno al 20 aprile, alla conclusione di un ciclo di radioterapia a cui si sta sottoponendo.

Lo scorso 6 febbraio anche il Tribunale di sorveglianza di Roma, dove oggi si celebrava un altro udienza sul caso, aveva negato la richiesta di scarcerazione per motivi di salute proposta dai legali di Dell'Utri, condannato per concorso esterno in associazione mafiosa. Dopo la sentenza, la direzione del carcere autorizzò il trasferimento nella struttura sanitaria dove si trova tuttora.

Gli avvocati hanno nuovamente chiesto una verifica delle condizioni di dentenzione, per accertarsi che siano compatibili con i diritti umani. Dal 14 febbraio, hanno detto, è "piantonato h24, in una stanza illuminata anche di notte, dove non può aprire la finestra".

Commenti

mcm3

Gio, 05/04/2018 - 13:33

Anche a Strasburgo sono solo Giudici Comunisti, vero ???

Ritratto di babbeipersempre

babbeipersempre

Gio, 05/04/2018 - 13:40

eh si, spiace ma anche no

xgerico

Gio, 05/04/2018 - 13:42

Hoooooo meno male chiarito tutto ora non vi lamentate ancora!

Alessio2012

Gio, 05/04/2018 - 13:52

FRANCESI, UNA BANDA DI ASINI SENZA CERVELLO!!!

Ritratto di Nahum

Nahum

Gio, 05/04/2018 - 13:53

Incredibile, una persona malata ed innocente, ingiustamente detenuta a causa di false accuse del tutto inconsistenti. La lobby europea ispirata da Soros ha criminalmente ignorato l’evidenza della prove e in combutta con la magistratura rossa ha deciso di far morire il povero martire palermitano in un orribile luogo di reclusione senza I conforti della famiglia e della fede. Vergogna!

ludovik

Gio, 05/04/2018 - 13:57

AI LAVORI FORZATI

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 05/04/2018 - 14:04

@Nahum - non fare l'ipocrita. Voi, col soccorso rosso, avete salvato tanta gente poco meritevole. Che mi dici di Battisti? Tanto per cominciare? Comunque è da animali (non è umano) tenere in cella una persona che è gravemente malata e che rischia la vita. Ma a voi che importa, se è di cdx? Guai se fosse di sinistra. Peggio dei mercenari. Voi non meritate niente.

Ritratto di gianky53

gianky53

Gio, 05/04/2018 - 14:14

Se c'erano validi motivi per dubitare dell'accozzaglia indecente di Strasburgo con codesta loro ultima uscita v'è una certezza, e cioè che l'inutile confraternita dovrebbe venire SCIOLTA seduta stante, non avendo motivo di esistere.

killkoms

Gio, 05/04/2018 - 14:18

la ue vuole solo utili idioti!

@ollel63

Gio, 05/04/2018 - 14:26

Sì, anche a Strasburgo ci i sono Comunisti: assolutamente sì.

MOSTARDELLIS

Gio, 05/04/2018 - 14:31

Tra loro non si mozzicano.

Ritratto di stufo

stufo

Gio, 05/04/2018 - 14:58

Che schifo. Ce ne accorgeremo solo quando toccherà a noi di marcire in galera perché stiamo sulle palle al sistema ?

evuggio

Gio, 05/04/2018 - 15:02

ormai sempre più tutto ciò che puzza di UE per l'Italia e per gli italiani è solo nefasto!

jenab

Gio, 05/04/2018 - 15:20

su forza (italia) avanti con le lamentele!!!

ilbarzo

Gio, 05/04/2018 - 15:25

La UE se ne frega dei diritti umani. Guarda caso però in cambio chiede sempre soldi,sempre più soldi.Cosa ci faranno poi........

Ritratto di Pilsudski

Pilsudski

Gio, 05/04/2018 - 15:33

Rispetto all'Europa socialista, Tayyip Erdogan ci fa la figura del dilettante allo sbaraglio. Il governo Lega-M5S, che io auspico, dovrebbe per prima cosa liberare tutti i detenuti per reati di opinione messi in galera dalle toghe rosse grazie al reato di "concorso esterno in associazione mafiosa", orrido parto della giurisprudenza pidiota per cui sono stati condannati innocenti rei di esser stati visti mentre prendevano un caffe' al bar con qualcuno identificato successivamente dai professionisti dell'antimafia (courtesy of Leonardo Sciascia...) come "boss di Cosa Nostra".

Paparella48

Gio, 05/04/2018 - 15:43

Mcmm3 I sig. Giudici della Corte europea hanno detto no alla sospensione della pena, non si sono pronunciati ancora se tale pena e giusta o ingiusta per un reato che non esiste nel codice penale, come per il caso Contrada in cui hanno assolto lo stesso.

Otaner

Gio, 05/04/2018 - 15:56

Penso che ad un uomo gravemente ammalato ed incarcerato per l'espiazione di una condanna penale, dovrebbe essere curato non nel carcere ma in un ospedale fino alla sua guarigione.

ghichi54

Gio, 05/04/2018 - 16:00

Prima di giudicare occorre conoscere il motivo della sentenza e prima ancora l'oggetto del ricorso. Penso che la Corte giudichi solo gli aspetti procedurali, analogamente alla Cassazione, e non entri nel merito delle sentenze o degli atti dei giudici.

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Gio, 05/04/2018 - 16:10

...aspetta ormai da anni, ma anche contro i suoi amici, simpatizzanti, votanti e famigliari e addirittura dipendenti o comunque facenti parte della sua cerchia politica o familiare, come può essere il sig. Dell’Utri. Ecco qual è la grande colpa di Berlusconi che non gli perdonerò mai. Ha sprecato venti o trent'anni della sua e della nostra vita personale e nazionale promettendoci una "rivoluzione" ideale, legislativa, giudiziaria e invece siamo ancora qui delusi che ciò non sia avvenuto. E questo soprattutto a causa dell’essersi arreso invece alla "politica dei due forni", di memoria democristiana, come un moderato qualsiasi. Chiaramente avvantaggiandosi di ciò non il Paese, che ha subito e subisce a causa di ciò ancora le più grandi tragedie economiche e sociali, ma il Pd e tutto il suo circondario politico e giudiziario. Sono questi che han tratto i maggiori benefici di potere dal regalo... (2 di 3)

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Gio, 05/04/2018 - 16:11

...di voti fattigli da Berlusconi per i sette anni scorsi ed ancora ne beneficiano col governo attuale. Intanto restiamo in attesa di una vera, grande rivoluzione ideale e reale, non importa quale ed a quali livelli, non solo in Italia, ma anche nella nazione Europa. (3 di 3)

Ritratto di mirosky

mirosky

Gio, 05/04/2018 - 16:24

giusto cosi

gbgiangi

Gio, 05/04/2018 - 16:28

Certo il Sig Dell'Utri è di Forza Italia , mica di rifondazione comunista, lui è semplicemente in carcere per far vedere a tutti che la legge comunista non ha paura di nessuno , e che se vuole distruggere magari proprio tu che leggi ti distrugge e nulla ti potrà più salvare , forse potrebbe cambiare casacca e iscriversi al PD o che ne so a un qualunque partito di sinistra ,lo manderebbero subito a casa , lo risarcirebbero per il danno avuto con 30/100 milioni di euro, ma il sig. Dell'Utri oltre che essere una brava persona è pure coerente . Che schifo di mondo

Giorgio Colomba

Gio, 05/04/2018 - 16:35

Lo "stigma" dell'antico sodalizio col Cavaliere è indelebile non solo per le toghe rosse di casa nostra, ma anche per le parrucche senza vergogna di Strasburgo.

Ritratto di bassfox

bassfox

Gio, 05/04/2018 - 16:42

non sempre gli avvocati riescono a farla fare franca ai criminali... per fortuna

roberto zanella

Gio, 05/04/2018 - 16:57

questa decisione preannuncia quella futura su Berlusconi... non è il problema dei Giudici comunisti caro minchione al centimetro cubo (mcm3)...il fatto è che bisogna leggere le motivazioni ..il fatto grave è che si è rallentato il ciclo di cure per il tempo con cui è rimasto lontano dal Campus Biomedico , quella richiesta degli avvocati andava fatta prima , come in ritardo pure la denuncia contro i giudici comunisti della Procura Romana , questi di sicuro di Magistratura Democratica ...compagni da mettere in galera ...loro si...

Ritratto di bandog

bandog

Gio, 05/04/2018 - 17:12

grazie della censura

chicasah

Gio, 05/04/2018 - 17:29

E pretendiamo di essere la fiaccola del diritto!!!!!!??? Nella Storia sono entrati anche i nazisti e questi faranno loro compagnia.Congratulazioni.

rebella123

Gio, 05/04/2018 - 18:18

Ora che pure la corte di Strasburgo ha dato il suo parere SPERIAMO CHE SIA L'ULTIMA VOLTA CHE QUESTO ARGOMENTO SIA DEFINITAMENTE CHIUSO.Anche per rispetto di altri che an problemi di salute e non an i capitali di Dell'Utri per far di tutto per uscire dal carcere E NESSUN ORGANO DI STAMPA SPRECA UN MILLIMETRO DEI LORO GIORNALI PER PARLARNE ORA BASTA CON QUESTA TELENOVELA

Ritratto di Nahum

Nahum

Gio, 05/04/2018 - 18:23

leonida,, non credi alla mia Conversione? Perché? Leggendo il giornale e i tuoi ispirati commenti ho visto la luce e mi sono convinto ...

Daniele Sanson

Gio, 05/04/2018 - 18:26

Qualcuno mi spieghi , gentilmente , cosa significa “ concorso esterno in associazione mafiosa “ ? . Se esiste questa condanna significa che esiste anche “ concorso interno in associazione mafiosa “ ? Se sí che pena viene applicata ? quella di morte ? . Grazie DaniSan

Daniele Sanson

Gio, 05/04/2018 - 18:32

@ ilvillacastellano ; Lei ricorda quando Berlusconi tentó di sistemare queste aberrazioni giuriche con proposte di riforma democraticamente fatte in parlamento e come si scatenó sui media televisivi e sui giornali gridando alle leggi adpersonam ? DaniSan

Anonimo (non verificato)

jazz00

Gio, 05/04/2018 - 18:47

inumane per chi? ma andate a fare in cxxo

pilandi

Gio, 05/04/2018 - 18:59

@Leonida55 quelli di sinistra non chiedono la grazia, vedi Sofri, lui invece l'ha chiesta, se non te la danno, ti cureranno in galera, e non rompere il cxxxo.

pilandi

Gio, 05/04/2018 - 19:00

@ilbarzo la UE è la seconda scelta dopo che già la sua nazione gli aveva detto di no, prossima richiesta al tribunale galattico?

pilandi

Gio, 05/04/2018 - 19:02

@gbgiangi lui è in galera perché è un mafioso, non sbagliarti.

pilandi

Gio, 05/04/2018 - 19:03

@gianky53 gne gne, non mi danno la grazia, non gioco più con voi... ma cosa vuoi sciogliere? Ma fatti furbo!

ulanbator10

Gio, 05/04/2018 - 19:05

Brutti imbecilli che scrivete contro Dell'Utri, mi auguro che il vento giri ed il reato di "concorso esterno in associazione mafiosa ", cioè il nulla, venga modificato da una destra stufa di essere arrostita da un popolo di sinistra codardo e idiota, in reato di " concorso esterno per appoggio alle idee assassine del comunismo/marxismo " . Allora sara' l'altra parte a divertirsi nel leggere le vostre lamentele su una legge ingiusta e creata ad hoc per soddisfare le necessita' della Politica dominante

Cheyenne

Gio, 05/04/2018 - 19:09

neanche fosse riina!

Ritratto di marystip

marystip

Gio, 05/04/2018 - 19:37

Solo gli amici di Berlusconi devono stare in galera. E' la legge dei cattocomunisti recepita dalla UE.

elpaso21

Gio, 05/04/2018 - 21:18

Un'altra cronaca della "destra sfigata".

Ritratto di Pilsudski

Pilsudski

Gio, 05/04/2018 - 21:18

@DanieleSanson: Il reato di "concorso esterno in associazione mafiosa" e' un aberrante escamotage che permette alla magistratura comunista di sbattere in galera chiunque, semplicemente dichiarando che il malcapitato ha avuto qualche contatto con sedicenti mafiosi. E' piu' o meno l'equivalente dell'Art.58 del codice penale staliniano, di cui parla Solzhenitzyn in "Arcipelago Gulag", che ci racconta di come un sarto fini' nei Gulag siberiani per aver puntato uno spillo in un giornale, trafiggendo in una foto l'occhio del gerarca Kaganovic.

Ritratto di Pilsudski

Pilsudski

Gio, 05/04/2018 - 21:31

sempre @DanieleSanson: il "concorso esterno in associazione mafiosa" ha come fratellino la "confisca dei beni", che e' l'avatar pidiota dell'istituto della "mano regia", tipico delle monarchie assolute pre-Rivoluzione Francese del 1789. L'accusato del primo reato (che in genere e' innocente nel 95% dei casi) viene spogliato dei suoi averi, che la magistratura trasferisce "per fini sociali" a cooperative di area PD.

Anonimo (non verificato)

elpaso21

Gio, 05/04/2018 - 23:29

«Il reato di "concorso esterno in associazione mafiosa" e' un aberrante escamotage che permette alla magistratura comunista di sbattere in galera chiunque»: che esisteva anche al tempo in cui Berlusconi aveva la maggioranza bulgara, ma mai si sognò di abolirlo. Il Grande Statista è stato buono solo per prendere batoste.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Ven, 06/04/2018 - 00:26

@Nahum - se consideri che uno debba morire in galera, dopo una lunga persecuzione, solo perchè è di cdx, non sei una persona, ma ragioni come un animale, classico di voi komunsiti. Non mi hai risposto su Battisti? Hai paura? O ti nascondi da vigliacco, sempre classico di voi komunsiti?

electric

Ven, 06/04/2018 - 09:35

Leonida55, è inutile fare ragionamenti logici con i komunisti: sono senza cervello.

Ritratto di Nahum

Nahum

Ven, 06/04/2018 - 14:54

Cari tutti, grazie ma io non ho mai votato comunista in vita mia e Battisti mi fa ribrezzo ... quanto a dell’Utri, sono giusto garantista, è ben difeso e diversi gradi di giudizio gli hanno dato torto anche fuori Italia. Gli auguro ogni bene e vi ricordò che un vero uomo di destra deve sempre mettere la legge e l’ordine sopra ogni cosa.