Il deputato 5S a Di Battista: "Non abbiamo bisogno di parolai..."

In un post su Facebook, il deputato grillino Luigi Gallo replica alle parole di Di Battista sul Pd ("Non c'è da fidarsi"): "Non abbiamo bisogno di parolai, di gente che demolisce". E aggiunge: "La fase dei frontman è finita"

Caos tra i 5 Stelle. Gli attacchi al Pd di Alessandro di Battista, che ha messo all'erta i pentastellati dagli alleati di governo ("Non fidatevi del Pd, di Renzi e dell'Europa"), non sono piaciuti alla parte istituzionale del Movimento. Luigi Gallo, deputato a capo della commissione Cultura della Camera e considerato vicino a Roberto Fico, replica a distanza alle bordate di Dibba: "Non abbiamo bisogno di parolai, di gente che demolisce e che, più o meno inconsapevolmente, si adopera per la vittoria della destra in Italia".

Solo l'inizio di un lungo post nel quale, pur senza citarlo indirettamente, l'onorevole grillino ammonisce il leader dell'ala movimentista dei 5 Stelle dal mettere a rischio il Conte-bis con le sue dichiarazioni avventate. "Abbiamo un gran bisogno invece di persone competenti, che studiano e costruiscono", avvisa Gallo, che commenta così l'alleanza con il Pd. "Non si tratta di avere fiducia" in loro, "noi abbiamo sempre e solo fiducia dei cittadini, ma siamo abbastanza maturi da affrontare le sfide complesse e di fronte alle quali non scappiamo perché sappiamo di essere all'altezza".

Quindi l'appoggio al capo politico Luigi Di Maio: "Ha avuto lungimiranza nel promuovere un metodo di lavoro che chiede al gruppo parlamentare di chiudere tutti gli accordi politici nelle commissioni parlamentari, riportando al centro il protagonismo del Parlamento". Che, secondo Gallo, ora che la Lega è uscita dal governo, può finalmente legiferare in materia di "scuola, Università, Ricerca, Cultura, Sport, Editoria e Informazione. Temi che - attacca l'onorevole grillino - stanno tornando al centro dell'agenda politica dopo aver avuto un ministro leghista che non voleva spendere un centesimo per la scuola".

Poi un altro insulto agli ex alleati: "Ci vuole una strategia per essere alternativa credibile e vincente alla peggiore destra che avanza in tutte le regioni. Non possiamo lasciare la progettazione per il dissesto idrogeologico, la gestione dei rifiuti, la sanità in mano a chi ogni giorno ci regala scandali, privatizzazioni e cementificazioni". Qualche ora dopo, Gallo ha ribadito il tutto al Corriere della Sera. Non lesinando altre critiche a Di Battista: "La fase dei frontman è finita, basta con i personalismi. Noi - chiarisce il deputato - siamo tutti impegnati per risolvere i problemi dei cittadini", mentre "c'è invece chi continua a fare il frontman". Cioè Di Battista, che ieri però ha ricevuto un inaspettato assist da Di Maio.

Commenti

Calmapiatta

Sab, 21/09/2019 - 11:01

Questa non la capisco...al M5s non servono parolai...ah, forse perché con Giggino e il Gr(u)illo hanno già fatto il pieno....

Ritratto di Jiusmel

Jiusmel

Sab, 21/09/2019 - 11:15

Quindi lo slogan "uno vale uno" quando si hanno le poltrone non vale più? I cinque stalle si stanno sgretolando e nel breve spariranno. Dal nulla sono nati e nel nulla torneranno...

Ritratto di 02121940

02121940

Sab, 21/09/2019 - 11:24

SE questa é la "posizione" del deputato grillino, di fronte alla base degli ignoranti di M5S, non posso che esserne contento, per due evidenti motivi, sui quali ritengo inutile perdere ancora il mio tempo.

BRAMBOREF

Sab, 21/09/2019 - 11:26

GIGI90 Verissimimo, parolaio e ba

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Sab, 21/09/2019 - 12:08

Prima faceva comodo ora, raggiunto lo scopo (giallorosso), non più. Nihil sub sole novi.

wrights

Sab, 21/09/2019 - 12:19

Stiamo assistendo alla "Morte di un Movimento".

Ritratto di adl

adl

Sab, 21/09/2019 - 12:19

"Non abbiamo bisogno di parolai, di gente che demolisce e che, più o meno inconsapevolmente, si adopera per la vittoria della destra in Italia".....codesto Gallo ha ragione, cosa pretende Dibbala il M5S è nella FASE 2 da nè di destra nè di sinistra ha virato totalmente a SINISTRA, è parte integrante di SINISTRATISSIMA SINASTRATIA, si è fuso con il PD meno esse ed ha fatto le liste CINICHE. E' finito il tempo dei PAROLAI caro Dibbala, ora è il tempo dei POLTRONAI, parola del gallo POLTRONE. Se non ti adegui caro Dibba sei fuori........e senza neanche uno SGABELLINO.

Ritratto di saròfranco

saròfranco

Sab, 21/09/2019 - 12:22

"Non abbiamo bisogno di parolai..." Vero, hanno bisogno di poltrone!

florio

Sab, 21/09/2019 - 13:51

Ora che sono incollati alle poltrone, a questi inutili personaggi li va bene tutto. Ah beata coerenza, come il PD sono falsi, ipocriti, e voltagabbana. Italiani che li avete votati ricordatevelo.

Ritratto di Giano

Giano

Sab, 21/09/2019 - 13:55

L'hanno capito, finalmente.

amicomuffo

Sab, 21/09/2019 - 14:23

faranno la fine della corazzata Potemkin di fantozziana memoria alle prossime elezioni e noi italiani faremo 14 minuti di applausi!

Carlo.MS

Sab, 21/09/2019 - 14:29

Non vi servono i parolai ora ...prima però li volevi è fallo o gallina anzi grullo di un gallo ....ora ce da pigliare poltrone chi ve lo rida un lavoro seno...ma finisce presto assolutamente prima di quel che voi grulli figli del Grullo comico immaginate

morello

Sab, 21/09/2019 - 15:07

"Non possiamo lasciare la progettazione per il dissesto idrogeologico, la gestione dei rifiuti,la sanità in mano a chi"..... Certo , a risolvere questi problemi ci vuole gente competente come Toninelli e la Raggi .!

marc59

Sab, 21/09/2019 - 15:23

Sono già stati lobotomizzati. Caro Diba fai le valige o ti sotterrano. I tuoi vecchi amici sono diventati tutti "compagni di merende" per trenta denari.

razzaumana

Sab, 21/09/2019 - 15:38

...se davvero l'on.Luigi Gallo ha detto:"abbiamo un gran bisogno di persone competenti,che studiano e costruiscono" mi rallegro..... vuol dire che i 5 Stelle cominciano a capire che cosi' come sono NON possono andare da nessuna parte...PRIMA tentano di recuperare gli anni scolastici MAI FREQUENTATI e...MEGLIO E'...per tutti!!!

Papilla47

Sab, 21/09/2019 - 16:01

E basta Dibba vuoi mettere a rischio i loro stipendi?

Ritratto di rapax

rapax

Sab, 21/09/2019 - 18:43

e' chiaro la banda 5s che occupa gli scranni di questa legislatura insieme al loro padrone anzi Ali baba genovese che ha venduto al pd il movimento, devono fare bottino per 4 anni e poi scappare...con il movimento intero che affonda

edo1969

Sab, 21/09/2019 - 21:11

Guerra fra stron§i. Viva il Capitano, in Italia c’è un solo Grande Politico: il Capitano.

sparviero51

Dom, 22/09/2019 - 09:02

SI SONO " IMBORGHESITI " ANCHE LORO . IL PROSSIMO PASSO È IL DIVENTARE " RADICAL-CHIC " !!!!!!!!!!!

Ritratto di navajo

navajo

Dom, 22/09/2019 - 16:59

Capito egregio Dibba? Se fai vacillare le poltrone, i poltronisti si inquietano.

hectorre

Lun, 23/09/2019 - 11:58

passare dalla piazza alle poltrone imborghesice anche i duri e puri, povero dibba ora i vaffa sono tutti per lui!!!!!!.....chissà cosa ne pensa il babbo!!!!.....m5s al 15% in caduta libera!!!!.....altra scissione in arrivo??????

Pinozzo

Lun, 23/09/2019 - 12:29

Ahahah ora Dibba si becca anche gli insulti dei suoi, ma come si domandera' cos'ho fatto di dverso dal solito, andare il giro per il modndo a ca**eggiare sparando a casaccio contro europa PD banche soros babau e strega cattiva? Dura la vita eh Dibba? Occhio che ti tocca cercarti un lavoro vero, meglio rientrare nei ranghi.

pendra

Lun, 23/09/2019 - 13:10

Dibba finiscila ! I Tuoi Compari con Onestà (Onestà, Onestà !) hanno confessato che hanno il mutuo da pagare e nessuna voglia di andare a lavorare. Ormai sono assuefatti a POLTRIRE sulle POLTRONE.

Ritratto di aresfin

aresfin

Lun, 23/09/2019 - 13:40

Questi grullini hanno bisogno solo di incassare il lauto stipendio alle spalle di noi Italiani, il resto non conta nulla.

dagoleo

Lun, 23/09/2019 - 17:31

Di Battista in quel partito è l'unico che ha un pò di cervello. L'unico. e purtroppo giacchè dice la verità scomoda non viene ascoltato.

Tommaso_ve

Lun, 23/09/2019 - 18:44

Gallo, grazie! "Abbiamo un gran bisogno invece di persone competenti, che studiano e costruiscono" Appunto, ma dove trovarle? Appunto, e se le cercassimo in mezzo ai 133 Deputati ed i 68 Senatori 5S? No, era un idea. "Non possiamo lasciare la progettazione per il dissesto idrogeologico..." (se la citazione corretta) Però, una volta il dissesto idrogeologico era lasciato nelle mani di quattro delinquenti adesso volete pure farci un progetto per implementarlo. Gallo: se proprio volessimo perché non progettare il riassetto idrogeologico? No è per dire...