Deutsche Bank è indagata: causò la crisi dello spread

Ex vertici sotto inchiesta per manipolazione di mercato. Nel 2011 poca chiarezza sulla compravendita di Btp

La prima banca tedesca, Deutsche Bank, e alcuni suoi ex top manager sono indagati dalla Procura di Milano per la mega speculazione in titoli di Stato italiani effettuata nel primo semestre del 2011. Operazione che contribuì a far volare lo spread dei rendimenti tra i Btp e i Bund tedeschi e a creare le condizioni per dimissioni del governo Berlusconi, a cui subentrò l'esecutivo di Mario Monti.

Secondo l'Espresso in edicola oggi, che ha ricostruisce e rivela la vicenda, l'ipotesi di reato è la manipolazione del mercato, avvenuta attraverso operazioni finanziarie finite sotto la lente dei pm per un totale di circa dieci miliardi. Affari realizzati da Deutsche Bank dopo il crac della Grecia, quando la crisi del debito pubblico cominciava a minacciare altri Paesi mediterranei, tra cui Italia e Spagna.

A onor del vero l'indagine sul gruppo bancario di Francoforte è vecchia di due anni, avviata dalla Procura pugliese di Trani (già attiva in altri procedimenti finanziari come per esempio quello contro le agenzie di rating). E nel settembre scorso è arrivato l'avviso di conclusione delle indagini, con i magistrati pugliesi pronti a chiedere il rinvio a giudizio di cinque banchieri che guidavano il gruppo nel 2011 (tra cui l'ex presidente Josef Ackermann e gli ex ad Anshuman Jail e Jurgen Fitschen) e della stessa Deutsche Bank. Poi però non si è saputo più nulla. E ora si apprende che l'indagine è stata trasferita a Milano dalla Corte di Cassazione, per motivi di competenza territoriale, su richiesta dei difensori della banca.

Come noto, la vicenda riguarda la forte riduzione negli investimenti in titoli di Stato italiani avvenuta nei primi sei mesi del 2011, quando Deutsche Bank smobilitò 7 dei circa 8 miliardi dei Btp che deteneva. Comunicando tutto soltanto il 26 luglio. Una notizia bomba, tanto che il Financial Times titolò in prima pagina sulla «fuga degli investitori internazionali dalla terza economia dell'eurozona».

Ora l'indagine che i pm milanesi hanno riaperto ricostruisce l'intera serie di operazioni decise dalla banca tedesca. E, secondo l'accusa, emergerebbe che già alla fine dello stesso mese di luglio del 2011, Deutsche Bank aveva già ripreso a comprare Btp, per almeno due miliardi, senza annunciarlo. Mentre altri 4,5 miliardi di titoli italiani erano posseduti da un'altra società tedesca acquisita nel 2010 da Db. Alla data del 26 luglio, dunque, Db comunicò le vendite avvenute entro il 30 giugno, ma non gli acquisiti successivi. Avendo quindi venduto prima del crollo dei prezzi, e ricomprato dopo. Una speculazione che sembra aver fatto perno sulla crisi finanziaria italiana, causandone poi anche quella politica.

Commenti
Ritratto di Italia Nostra

Italia Nostra

Dom, 10/12/2017 - 08:11

L'itailianoooooo !! Guardate il titolo!! Rivinó?? Dai..

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Dom, 10/12/2017 - 08:13

per abbassare un titolo o aumentarlo, ci vogliono quelli che comprano e quelli che vendono. Come fa una solo banca ad abbassare di tanto molti titoli?

MOSTARDELLIS

Dom, 10/12/2017 - 08:24

Cose ben note da tempo ma sulle quali mai nessun governo ha osato indagare attraverso una commissione di inchiesta ad hoc, nonostante il grave attacco al Paese.

Ritratto di nordest

nordest

Dom, 10/12/2017 - 08:31

Lo sapevamo da tempo che la Merkel,Sarcosi e con la complicità di Napolitano hanno fatto questo macello:ma che mi fa incazzare di più è che stiamo pagando profumatamente dei parlamentari a Bruxelles per fare solo danni ,e non i nostri interessi ! Ma che nazione è mai questa ?

gpl_srl@yahoo.it

Dom, 10/12/2017 - 08:33

La signora Merkel ordino alla DB di dare inizio alla distruzione sistematica dell' economia italiana e lo fece con l' aiuto indiscriminato dell' emerito e di quel monti che da vero imbecil.. si prestò alla esecuzione del piano franco tedesco. Pertanto anche l' emerito , monti e tutta la sinistra italiana fu responsabile di quel colpo di stato che rovinò l'economia italiana.

Ritratto di Azo

Azo

Dom, 10/12/2017 - 08:41

I tedeschi AMANO l`Italia, MA ODIANO gli ITALIANI, specialmente i MERIDIONALI ed i SICILIANI, """causa, la grande arroganza dell`alta classe e la caffonagine e l`ignoranza con cui i membri del governo lasciano espatriare il ceto più debole, l`operaio"""(parlo per esperienza)!!! Oltre a ciò, hanno ancora un conto in sospeso per il tradimento degli Italiani sul NAZZISMO. quel NAZZISMO dei poteri forti, che tuttora comanda il potere, con i socialisti e social-comunisti!!!

Ritratto di RoseLyn

RoseLyn

Dom, 10/12/2017 - 08:42

Qualcno di voi sta ancora comprando Volkswagen? Sono carine ma meglio, molto meglio andare a piedi.

rrobytopyy

Dom, 10/12/2017 - 09:01

l' ennesimo conferma di quanto Silvio fosse uno sprovveduto o forse pensava(giustamente!!!) ad altre cose... Con tutti i suoi amici potenti sparsi in ogni luogo dell' etere, non si era accorto di questa manipolazione ???

joc3ki83

Dom, 10/12/2017 - 09:02

Come volevasi dimostrare ! La storia la conoscevamo già . Quello che non abbiamo mai conosciuto è il perchè i governi tecnici e politici dei successivi 6 anni non abbiano mai stigmatizzato il comportamento arraffatorio degli "amici" tedeschi ! Lo avessimo avuto noi un comportamento simile si sarebbe scatenata l'indignazione Europea contro i soliti furbi Italiani . Purtroppo piangere sul latte versato non servirà a ridarci tutto il maltolto ma almeno ristabilirebbe , agli occhi dei concittadini Europei , la verità sui fatti. In verità siamo un popolo di cacciaballe , ed i governi che mettiamo in sella non possono che rispecchiare la media "mediocre" della popolazione . Speriamo nel nuovo governo della prossima primavera , anche se ci credo poco . Cordiali saluti da Aldo

Marcello.508

Dom, 10/12/2017 - 09:03

Solo DB? E Goldman Sachs, Bundesbank? Giocavano a monopoli in quel periodo? Quanti anni ancora dovranno passare per avere una risposta chiara, univoca in quella faccenda? Intanto proprio in quel periodo Germania e Francia (guarda che combinazione!) sistemarono conti disastrati di loro banche (anche di fallimentari investimenti in Grecia) a nostre spese. E dovremmo avere riguardi per Micron e Ku@@na? Ma per favore: solo un governo di inchinati come questo nostro avrebbe potuto alzare le braccia in segno di resa con quegli approfittatori. Un pò di vergogna no, neanche un briciolo?

joc3ki83

Dom, 10/12/2017 - 09:09

RoseLyn , non ho mai acquistato carriole tedesche, ma la prossima sarà sicuramente extraEuropea . Vado in SolLevante .

KAVA

Dom, 10/12/2017 - 09:16

Se non erro fu già Berlusconi a dirlo appena fu messo all'angolo

Ritratto di mariosirio

mariosirio

Dom, 10/12/2017 - 09:20

Quella banca li non ha più un quattrino. Se vai sotto cento euro ti bloccano la carta senza preavviso e cercano di convincerti di aver ragione.

honhil

Dom, 10/12/2017 - 09:22

1p) Il buonsenso, all’inciucio, c’era arrivato in tempo reale. Ma i giornali domestici e internazionali dalla schiena dritta e generatori di moralità alta a fiumi, con in testa Repubblica, partecipando al gioco che per loro è stato ed è sempre attuale, e cioè la definitiva cacciata di Berlusconi, non solo da Palazzo Chigi, ma dalla sfera politica, soffiavano sul fuoco e partecipavano, direttamente o indirettamente, alla realizzazione di quello che poi sarebbe stato il golpe. Portando avanti, insieme alla Merkel e a Napolitano, una doppia speculazione: quella finanziaria e quella politica.

honhil

Dom, 10/12/2017 - 09:23

2p) Raggiungendo, purtroppo, per l’Italia, tutt’e due gli obiettivi. Adesso, l’istituzione di una commissione parlamentare d’inchiesta, per far uscire dall’ombra tutte le altre magagne che ancora non sono venute fuori, è d’obbligo. Non dimenticando che tutti i governi che d’allora si sono succeduti, l’impoverimento velocissimo di quasi metà del popolo italiano e l’attuale inquilino del Quirinale, sono figli di quella lunga onda nera.

baronemanfredri...

Dom, 10/12/2017 - 09:24

ALL'OVEST NIENTE DI NUOVO, IN PRATICA ERANO NOTIZIE GIA' CONOSCIUTE DA ANNI.

Ermanno1

Dom, 10/12/2017 - 09:28

IL PROBLEMA È SE QUALCUNO NN L'HA CAPITO, È STATO PORTATO A TERMINE UN ATTACCO DA PARTE DEI POTERI FORTI ALL'ECONOMIA ITALIANA,CHE PERSISTE CON I LORO GOVERNI IMPOSTI DA 6 ANNI.ULTIMO ATTACCO FORTE FU NEL 92-93 QUANDO FU RASA A SUOLO L'ECONOMIA E VENDUTA LA SOVRANITÀ DELL'ITALIA! PURTROPPO LA POLITICA TRAE BENEFICIO PERSONALE DA QUESTA SITUAZIONE E LA GENTE NON VA NEANCHE PIÙ A VOTARE. DI QUEL GOLPE NESSUNO HA PAGATO!! I BANCHIERI ANDAVANO ARRESTATI E IL PRESIDENTE NAPOLITANO ANDAVA PROCESSATO PER ALTO TRADIMENTO ALLA COSTITUZIONE!!! MA COME AL SOLITO GLI UOMINI AL SERVIZIO DEI POTERI FORTI LA FANNO SEMPRE FRANCA!!! LORO SONO INFILTRATI BENISSIMO NEL TESSUTO DEL POTERE DELLO STATO. BASTA PD BASTA EURO E EUROPA!!! L'ITALIA DEVE TORNARE ESSERE UNO STATO SOVRANO!!

flip

Dom, 10/12/2017 - 09:36

tutti i banchieri del mondo sono emeriti ladri. e si scannano anche fra di loro.chi ci rimette è il correntista che è un beota nato e dà i suoi soldi proprio ai ladri.

rudyger

Dom, 10/12/2017 - 09:39

non parlate al manovratore ! chi tocca i fili si fulmina! Cari compagni siete riusciti a ricostituire il COMINTERN (UE) ma state anche ricompattare la destra in tutta l'Europa. Non vi lamentate. Tutte le vostri leggi inique saranno cancellate. Questa è la democrazia.

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Dom, 10/12/2017 - 09:43

Ho come l'impressione che SILVIO BERLUSCONI trionferà alle prossime elezioni..

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Dom, 10/12/2017 - 09:48

do-ut-desper abbassare un titolo o aumentarlo, ci vogliono quelli che comprano e quelli che vendono. Come fa una solo banca ad abbassare di tanto molti titoli? "..infatti non fu la sola Deutsche Bank destabilizzare il mercato dei titoli di stato italiano, ma tutta l'ondata speculativa che quella vendita anomala e ingiustificata innescò

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Dom, 10/12/2017 - 09:53

Azo..cafonaggine con una zeta e nazismo pure..

Luigi Farinelli

Dom, 10/12/2017 - 09:58

Queste cose i "complottisti" le avevano già ben delineate all'epoca dei fatti, portando a sostegno dati inconfutabili sui fondamentali economici della nazione, tutt'altro che sull'orlo della crisi e, anzi, con indici che la davano alla pari della Germania qualora fosse stato preso in considerazione correttamente tale stato e non indicando solo il debito pubblico come indice assoluto di riferimento (anche Berlusconi cercò di imporre i dati corretti); dati che i media di regime (tranne i soliti pochi) si guardarono bene dall'enfatizzare. La Germania e la Francia usarono anche l'Italia per "guarire" le loro "virtuose " banche infettate di titoli tossici imponendole di sostenere i titoli greci di cui erano infestate. Il tutto con la complicità criminale di golpisti traditori nostrani.

Ritratto di eaglerider

eaglerider

Dom, 10/12/2017 - 10:00

Non era logico che lo spread avesse quei valori ed era quasi lapalissiano che ci fossero manovra antiitaliane. Lasciate perdere Berlusconi. Berlusconi aveva il grande difetto di portare avanti l'Italia e, sopratutto, aveva rinforzato i suoi legami con Libia e Putin con la prima garantendosi energia contro gli interessi francesi e la seconda avendo creato un importante privilegiato rapporto con la europea Russia a cui aspirava, al pari della fobia di Hitler, la Merkel. L'Italia non deve alzare la testa!!! Come negli anni '30 quando ci costrinsero ad allearci con i tedeschi per non consentirci di avere un impero, sia pur meschino essendo rimaste solo le nazioni piu povere da conquistare.

giuditta

Dom, 10/12/2017 - 10:09

Quello che hanno fatto Deutsche Bank e Commerz Bank sotto la regia di Merkel e Sarkozy nel 2011 è cosa nota da tempo (e documentata dalla imponente crescita di arbitraggi tra Milano e Francoforte nella primavera di quell'anno). Il quesito vero che dovremmo porci è un'altro. Cosa facevano al Ministero dell'Economia e a Bankitalia mentre tutto questo avveniva ? Dormivano ? O sono stati complici ? Magari in attesa delle nomina di uno di loro agli alti vertici di BCE.

Ritratto di italiota

italiota

Dom, 10/12/2017 - 10:11

a rovinare l'italia ci pensano già gli italiani, con la loro furbizia, arroganza e ignoranza, non c'è bisogno della banca tedesca

giovanni PERINCIOLO

Dom, 10/12/2017 - 10:17

Grazie frau kulona e grazie mr. schauble, ineffa

Ritratto di Elvissso

Elvissso

Dom, 10/12/2017 - 10:26

Dopodichè arrivarono i comunisti golpisti di napolitano e cominciarono a mangiarsi i risparmi delle altre banche.Adesso chiedetevi se qualcuno dovrebbe stare in galera.

marinaio

Dom, 10/12/2017 - 10:30

Lo sapevamo. Lo confermano Trani Milano e l'Espresso. Eppure Renzi ancora oggi chiama Berlusconi "" mr. Spread"". Povero ragazzo che brutta fine ha fatto.

giancristi

Dom, 10/12/2017 - 10:35

Manipolazione del mercato. E' un vecchio espediente: si vende un titolo allo scoperto per fare crollare il valore di un titolo, per poi ricomprarlo a quattro soldi, guadagnando una barca di quattrini! Finalmente la Procura di Milano ha ricominciato a fare correttamente il proprio mestiere, invece di indagare sulle frequentazioni sessuali di Berlusconi.

Ritratto di 02121940

02121940

Dom, 10/12/2017 - 10:36

Non ho tempo e poi non sono più un esperto in economia. Che poi Merkel e la sua banda di furfanti ci abbia messo a terra è ormai palese. Bene hanno fatto gli Inglesi ad uscire, ma loro avevano evitato l'euro, che ci ha massacrato.

Luigi Farinelli

Dom, 10/12/2017 - 10:38

x Marcello.508 h9.03-honhil h09.22-Ermanno1 h09.28: sottoscrivo in pieno! Gli indizi per l'incriminazione dei nostri "amici partner europei" autoinseritisi nel clan delle "virtuose nazioni formica" vanno tutti verso una direzione certo non gradita loro, nonostante largo uso di fior di schiavi galoppini ("progressisti" e non). Ma le magagne economiche tedesche stanno venendo al pettine (altro che PIIGS!) come da anni paventato da loro economisti di fama. Naturalmente faranno di tutto per impedire un altro attacco al loro regime turbocapitalista-neomarxista (non è un ossimoro) e i giornaloni politicamente corretti europei nasconderanno i fatti, inventandosi balle (oggi chiamate fake news) per continuare a confondere i fessi. Hanno imposto Macron (il cui guru è Attali!) ma hanno subito Brexit e Trump. E spero che sia proprio il voto italiano a dare loro un terzo colpo nel sud-ovest (piaccia o no a Weidmann, Schaeuble Napolitano e Soros).

sparviero51

Dom, 10/12/2017 - 10:39

A BRUXELLESI STANNO STUDIANDO UN MINISTERO DELLA DIFESA COMUNITARIO . CHI CI DIFENDERÀ INVECE DA QUESTI FRATELLI COLTELLI ? QUELLO CHE HANNO FATTO ALLA GRECIA È UNA COSA IGNOBILE , POTEVANO AIUTARLA E INVECE CI HANNO SPECULATO A PIENE MANI . I PROSSIMI SAREMO NOI SE NON CAMBIERANNO I TRATTATI .TUTTO SOMMATO HANNO FATTO BENE GLI INGLESI A NON FARSI FAGOCITARE DA QUESTI QUATTRO BUROCRATI DELINQUENTI !!!

steacanessa

Dom, 10/12/2017 - 10:41

Che fulmine la magistratura italiana! Fenomenale l’espresso (orribile periodico non buon caffè) nello scoprire l’acqua calda! VERGOGNA,

giovanni PERINCIOLO

Dom, 10/12/2017 - 10:42

Grazie frau kulona e grazie mr. schauble, ineffabili dispensatori di consigli non richiesti e di lezioni di onestà pelosa!

steacanessa

Dom, 10/12/2017 - 10:45

do-ut-des: prima di attivare la tastiera verificare che il cervello (se lo si ha) sia collegato. Nella sua domanda c’è anche la risposta. Se nessuno compra e il venditore insiste il valore del titolo va a ramengo.

Duka

Dom, 10/12/2017 - 10:46

Raccontatela giusta: l'Italia l'ha rovinata Napolitano . La Merkel e Deutshe Bank hanno fatto la loro parte.

killkoms

Dom, 10/12/2017 - 10:47

scoperta dell'acqua calda!

antipifferaio

Dom, 10/12/2017 - 10:58

Ora se ne escono con quello che tutti sanno da anni...cioè che i krukki sono sempre quelli e che ci hanno rovinato con la complicità della $inistra... E vuoi vedere magari che tra qualche tempo se ne usciranno a confermare un'altro super segreto...cioè che un ex presidente va perseguito per alto tradimento alla Costituzione...e vuoi vedere che se ne usciranno a dire che il Pd va processato per aver organizzato in Italia il traffico di clandestini africani per lucrarci sopra???...E così via!!! Dai...ma veramente ci credete così fessi da pensare che l'Europa unita esiste davvero e che l'euro è stato creato per favorire l'economia come tutte le altre balle che raccontano nei TG, tipo la disoccupazione in calo...Ahahah...Dai facciamola finita!!!

Klotz1960

Dom, 10/12/2017 - 10:59

Fu un vero e proprio atto di guerra, ed un Governo di qualunque colore avrebbe dovuto chiedere spiegazioni ed effettuare passi fermi. Invece grazie in particolare a Napolitano si fece finta di nulla. Ma la magistratura non puo' surrogare la politica, ed ancor meno a distanza di anni.

antipifferaio

Dom, 10/12/2017 - 11:02

@ RoseLyn...Le V-Wagen carine???...Ahahah...dai, ma non le vedi che sono delle scatole di scarpe con ruote e fanali... Quanto alla meccanica lasciamo perdere... Un mio amico che ha una golf va e viene dal meccanico per la guarnizione della testata...lasciamo perdere su!!!

steluc

Dom, 10/12/2017 - 11:05

Vabbe , farà la fine del caso consip, sabbia a camionate, lo sanno anche i sassi che l accoppiata Berlusconi Ratzinger andava eliminata, così è stato. In altro paese sarebbero piene le carceri, anche militari, qui pieno il parlamento di voltagabbana e piene le tasche degli amici dei serpenti rossi, che arricchiscono con le nostre tasse e i nuovi schiavi.

flip

Dom, 10/12/2017 - 11:09

... ora a Milano scatta l' indagine. da parte di chi? quale tipo di Procura? di che colore?

Ritratto di Uchianghier

Uchianghier

Dom, 10/12/2017 - 11:10

Che ci scommettiano che gli stessi giudici che hanno, da una vita, indagato Berlusconi adesso assolveranno la banca Tedesca perchè nel 2011 ha ottenuto quello che loro non sono stati capaci di fare?

Giorgio Colomba

Dom, 10/12/2017 - 11:12

I complottisti di questo "golpe", che gli italiani pagano ancora oggi, sono noti da tempo, ma per la nostra giustizia l'essenziale è far morire in carcere un pericoloso bandito come Dell'Utri.

Ritratto di TreeOfLife

TreeOfLife

Dom, 10/12/2017 - 11:20

Le speculazioni finanziarie non sono appannaggio di un solo istituto di credito, ma di un pool di finanziarie. Soros non bisogna dimenticarlo di metterlo in lista. Non finirà in galera nessuno, sarebbe come sparare sulla croce rossa, è sufficiente sparare sugli italiani, greci, portoghesi, spagnoli.

buri

Dom, 10/12/2017 - 11:21

non ci resta che non comprare più prodotti tedeschi

AndreaT50

Dom, 10/12/2017 - 11:22

Se ne sono accorti adesso? Ricordo benissimo la parolina magica: "spreed"

flip

Dom, 10/12/2017 - 11:23

l'anno prossimo, quando Draghi terminerà il suo mandato ed arriva il tedesco, è meglio uscire dall'euro. Poveri per poveri e derisi, e meglio restare con la nostra vecchia liretta. Nel passato abbiamo già vissuto di autarchia. ma c'era altra gente....

elpaso21

Dom, 10/12/2017 - 11:23

Inutile dire che Berlusconi potrebbe subire un golpe ma non si sognerebbe mai di farne uno lui. Lui può solo subirli.

leopard73

Dom, 10/12/2017 - 11:26

FORSE SAREBBE STATA MEGLIO LA GUERRA QUELLA VERA NON LA GUERRA FISCALE CHE DEVI SEMPRE LAVORARE PER PAGARE I DITTATORI (e pure delinquenti). CHE CI COMANDANO mai visto una vigliaccheria cosi con servizi da schifo e tasse sempre più alte.!!! credo che prima o poi la gente.???

pardinant

Dom, 10/12/2017 - 11:29

La storia ci insegna che per gli Italiani l'abbraccio con i Tedeschi porta lacrime e sangue, ma noi dimentichiamo in fretta. Purtroppo noi non siamo un Popolo ma milioni di soggetti diversi con altrettanti modi di vedere le cose spesso contrapposti, ci accumuna solo la grande capacità di farci male da soli, e così un Paese che dovrebbe essere co il magggiore reddito pro capie del mondo, sta con gli ultimi. temo che per salvarci la nostra classe politica adrebbe importata, esattamente come fa la Chiesa con le sue guardie.

leopard73

Dom, 10/12/2017 - 11:32

Con la complicità dei nostri politici in primis naplitano che ha voluto tutto questo con la sua invidia per BERLUSCONI eletto dal popolo e che oggi sicuramente l'Italia non sarebbe così e forse BERLUSCONI avrebbe piegato la prepotente Frau Angela.

Ritratto di etaducsum

etaducsum

Dom, 10/12/2017 - 11:32

È positivo che la magistratura prenda in mano cose, che chi non è obnubilato dall’ideologia e dall’odio per Berlusconi, aveva quanto meno subodorato. Tanto più per il fatto che chi (PD & CO) si è abusivamente insediato al governo non abbia dato vita ad una commissione parlamentare d’inchiesta su quegli avvenimenti. Un dubbio mi rimane ed è il fatto che i difensori della Deutsche Bank abbiano chiesto e ottenuto il trasferimento dell’indagine a Milano. Non saranno tutti così, ma sappiamo che in quella procura molti magistrati hanno in testa una sola idea, molto più ben piantata di quelle della manzoniana Donna Prassede. Una sola idea come quella di Catone su Cartagine: «Berlusconi delemdum est».

Ritratto di Flex

Flex

Dom, 10/12/2017 - 11:35

Ci hanno messo sei anni per rendersene conto e pensare che qualche "pensionato" se ne era accorto dopo sei giorni. Perchè nessuno fa i "conti della serva" alla Germania?. Si è "arrogata il diritto di guidare l'Europa" ma di fatto pensa solo agli interessi propri.

perriv49

Dom, 10/12/2017 - 11:39

E' VERISSIMO TUTTO .MA LA COLPA PRINCIPALE FURONO I SINISTRI CON A CAPO NAPOLITANO, CHE PUR DI MANDARE A CASA BERLUSCONI SAREBBERO STATI CAPACI DI MANDARE IN ASSOLUTA POVERTA TUTTI GLI ITALIANI.E PENSARE CHE ANCORA DANNO IL VOTO A QUESTI DELINQUENTI.

Ritratto di adl

adl

Dom, 10/12/2017 - 11:40

MEGLIO TARDI CHE MAI, disse l'umile,onesto, e poco acculturato risparmiatore italiano. Per nostra fortuna il sistema disinformativo della radio televisione italiana, a canone garantito pagato in bolletta Enel, ha sulla scorta della felice esperienza della trasmissione NON E' MAI TROPPO TARDI, varato l'antidoto a tali incursioni sul risparmio, IL NUOVO EDUCATORE FINANZIARIO. Ovvero quel tale che tutto seppe e tutto spiegò poi, ma nulla capì prima e durante. Tranne una cosa: I RISPARMIATORI ITALIANI SONO FINANZIARIAMENTE IMPREPARATI.

Ritratto di michageo

michageo

Dom, 10/12/2017 - 11:42

....ci voleva tutto questo tempo per capire che i tedeschi, con la solita delicatezza di un elefante incaxxato in un negozio di cristalleria, ci hanno fatto un c... così , senza vasellina, in combutta con Francia, Olanda, Regno (dis)Unito, Bruxelles e sistema mafioso delle "grandi banche"?? E chissà cos'altro abbia in serbo per i ns illustri abusivi, la Merkel, verde di rabbia per il flop elettorale, insieme a quel fior di venduto, che presiede la Bundesbank

Ritratto di etaducsum

etaducsum

Dom, 10/12/2017 - 11:48

«Berlusconi delendus est». Chiedo scusa dello svarione.

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Dom, 10/12/2017 - 11:56

Il Partito DEMOCRATICO,la magistratura DEMOCRATICA,ogni volta la sinistra sente il bisogno di sottolineare con questo termine che dovrebbe essere la norma come un'eccezione.Da bravi nipotini di una dittatura che di "democratico" ha molto,ma molto poco.nopecoroni

PEPPINO255

Dom, 10/12/2017 - 11:59

Zacchè, ci hai fatto le palle come due mongolfiere tu e il tuo amico pregiudicato, probabile mandante di stragi e finanziatore di mafiosi. Prendi le difese della cacca di un cane, che è più facile da difendere...!!!

jaguar

Dom, 10/12/2017 - 12:06

Perché la parola spreed si sentiva solo ai tempi di Berlusconi?

Massimo Bernieri

Dom, 10/12/2017 - 12:09

Non credo molto a questa indagine e comunque una sola banca come già scritto,non è in grado di far variazioni a borse titoli di stato ecc.In tutti i casi oramai ci siamo beccati il governo Monti con tutti i danni fatti e nessuno ci potrà risarcire con una sentenza.

PAOLINA2

Dom, 10/12/2017 - 12:19

A distruggere il paese ci aveva gia' pensato lui non c'era bisogno della banca tedesca.

nonnoaldo

Dom, 10/12/2017 - 12:20

A Trani, nel loro piccolo, facevano sul serio, quindi la mafia rossa è corsa ai ripari: trasferimento a Milano, ovvero archiviazione garantita.

Anonimo (non verificato)

max.rotari

Dom, 10/12/2017 - 12:29

Ancora con queste inchieste farlocche della procura di Trani ? Secondo loro quando DB vendeva nientemeno che 7 miliardi di BTP su 1500 in circolazione ha fatto impennare lo spread ? Ma siamo seri. Nel 2011, dopo il declassamento del debito italiano da parte delle agenzie di rating, tutti gli investitori esteri hanno venduto.

nerinaneri

Dom, 10/12/2017 - 12:31

...quindi, niente complotto demo-pluto-giudaico?...azz, non ci sono più certezze...

umberto nordio

Dom, 10/12/2017 - 12:53

La Deutsche Bank sa di poter contare su dei buoni "amici" alla procura di Milano. I la Cassazione anche.

mzee3

Dom, 10/12/2017 - 12:55

Ammesso e non concesso che sia vero, dovremmo sempre rigraziarla quella banca. Ha fatto un grosso piacere all'Italia mandando a casa un ladro. Uno che ha frodato lo Stato e infangato tutta una nazione. Anche questo aveva un costo e sono contento di averlo pagato.

Sandrinofracese

Dom, 10/12/2017 - 12:57

E' vero che i nostri governi non alzino troppo la cresta coi tedeschi, ma del resto chi la alza? mi sembra che anche gli altri si comportino allo stesso modo, Francesi, Inglesi, Russi ecc. Il fatto è che la Germania è la 1a superpotenza del mondo che controlla un'area economica che va dalle Isole Britanniche al Mar del Giappone, mentre noi siamo il 1° paese del 3° mondo. Tutti sanno che la Germania ha orchestrato il colpo di Stato del 2011, chi non lo sa? (i francesi c'entrano poco, sono solo degli zerbini anche loro)Qualcuno al Quirinale ha collaborato, ma non è una novità, noi non siamo il paese dell'8 Settembre? La Procura di Milano puo fare tutte le indagini che vuole, ma non serviranno a molto, noi siamo deboli non per colpa dei tedeschi ma per colpa nostra come popolo. La loro potenza è tale che se e quando vorranno distruggerci veramente lo faranno in 5 minuti non di più.

mzee3

Dom, 10/12/2017 - 12:58

Zacchè ...ci siamo! Ammesso e non concesso che sia vero, dovremmo sempre rigraziarla quella banca. Ha fatto un grosso piacere all'Italia mandando a casa un ladro. Uno che ha frodato lo Stato e infangato tutta una nazione. Anche questo aveva un costo e sono contento di averlo pagato.

mzee3

Dom, 10/12/2017 - 13:01

E Giacchè ci siamo ...Viva la Deutsche Bank... un GRANDE GRAZIE per averci aiutato a mandare a casa il condannato per evasione fiscale.. G R A Z I E.

Trifus

Dom, 10/12/2017 - 13:10

Fu un piano ordito dalla Merkel con l’approvazione del suo lacchè Sarkosy per eliminare Berlusconi. La Merkel ordinò alla Deutsche Bank di vendere tutti i titoli italiani che aveva in pancia. Quando gli Usa si accorsero delle vendite dei titoli italiani pensarono che ci fosse una crisi in atto e cominciarono anche loro a vendere i titoli italiani, seguiti poi da tutti gli altri. Fu un effetto domino. Personalmente io non credo che Napolitano fosse stato messo al corrente della manovra, i tedeschi non sono così stupidi da fidarsi di un voltagabbana come Napolitano, prima fascista poi comunista. Ritengo che l’emerito…. presidente ha cavalcato l’onda. Certo è che aveva già da mesi preparato la sostituzione di Berlusconi con Monti. Però, più probabilmente pensava che i giochi di potere interni sarebbero stati sufficienti per farlo fuori. Naturalmente è fuor di dubbio che l’inchiesta finirà nel nulla.

rokko

Dom, 10/12/2017 - 13:15

Se qualcuno pensa che pochi titoli di stato venduti dalla Deutsche Bank possano aver influenzato l'andamento del mercato dei titoli di Stato è semplicemente ignorante in materia, senza se e senza ma. Questa poi ha tutta l'aria di una fake news.

rokko

Dom, 10/12/2017 - 13:18

eaglerider, non scrivere sciocchezze era più che logico che lo spread fosse a quei valori, e se oggi non ci siamo è solo perché la BCE ci sta dando una mano. Di sicuro, di farina del nostro sacco non ce ne abbiamo messa per migliorare la situazione

rokko

Dom, 10/12/2017 - 13:21

Come se poi non lo sapessimo che noi italiani ci roviniamo da soli senza bisogno di aiuti esterni

Anonimo (non verificato)

Ritratto di Leonida55

Anonimo (non verificato)

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Dom, 10/12/2017 - 13:47

mzee3 "E Giacchè ci siamo ...Viva la Deutsche Bank... un GRANDE GRAZIE per averci aiutato a mandare a casa il condannato per evasione fiscale.. G R A Z I E."..un grazie dal cuore per aver dato evidenza del concetto di democrazia proprio dei Subumani di sinistra..Capito perchè hanno ridotto l'Italia nella condizione penosa in cui si trova?

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Dom, 10/12/2017 - 13:56

Rokko (ti chiami come lo Schnauzer nero di mio cugin, però sei una Capra di un'ignoranza imbarazzante. Vatti a studiare come funzionano i mercati Finanziari dei titoli di stato e come s'innescarno ondate speculative..qualche volta è meglio stare zitti per non fare figure di Kommmunista!

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Dom, 10/12/2017 - 13:58

Rokko bestia ignorante..guarda che quando si insediò Monti lo spread salì ancora di più ma del mitico Spread si perse traccia..non più una notiziola sui medi di regime..oltre ad un buon testo di Teoria dei Mercati finanziari,,vatti a rileggere anche il Corriere / Repubblica dell'epoca..sei imbarazzante!

Libero 38

Dom, 10/12/2017 - 14:05

A distanza di 7 anni fanno finta di scoprire quello che gli italiani gia' sapevano il giorno dopo la caduta del governo dello scomodo Berlusconi.Che il golpe fosse stato orchestrato dalla triade napolitano-sarkozy-merkel anche i cani randagi che dormivano all'ombra lo sapevano.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Dom, 10/12/2017 - 14:05

andate in Borsa a vedere cosa fa il titolo Deutsche Bank poi scrivete.èLei che fu distrutta non la Italia, questo titolo arrivò fino a 100 DM.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Dom, 10/12/2017 - 14:11

cambiate governo se voleste restare in Europa ed essere rispettati.

ilbelga

Dom, 10/12/2017 - 14:15

beh, indubbiamente anche il più impreparato in politica e finanza aveva capito che sotto c'era la "Cermania"ja...

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Dom, 10/12/2017 - 14:20

L'ITALIA DEVE TORNARE ESSERE UNO STATO SOVRANO!!vero Ermanno1 con i comunisti al governo vero?

gcf48

Dom, 10/12/2017 - 14:29

alla fine sono arrivati i negazionisti che non argomentano seriamente ma solo dileggiano e insultano. Ma perchè non siete mai obiettivi?

Ritratto di comunistialmuro

comunistialmuro

Dom, 10/12/2017 - 14:42

La cosa piu' scandalosa fu che i cosidetti giornali "specializzati",tipo il sole 24 ore,o i cosidetti esperti,non dissero nulla in proposito,ma anzi invocarono all'unisono una "grosse coalition" per sovvertire l'esito delle elezioni del 2008 e procedere alle tanto famigerate "riforme",che non hanno riformato un bel nulla,ma che invece sono state utilizzate per rapinare meglio i risparmi e i diritti di milioni di italiani:legge Fornero,abolizione dell'art.18,IMU,guerra in Libia,immigrazione selvaggia,dicevano che era necessario per ridurre il debito pubblico e lo hanno portato a 2400 miliardi,tra mance da 80 euro al mese,decreti salvabanche e detrazioni fiscali alle grandi imprese;intanto la Deutsche Bank ingrassava sulla nostra pelle,speculando sulla destabilizzazione economico-sociale del nostro paese. Le lancette vanno riportate al 2011,abolendo TUTTI i provvedimenti presi da Monti e risarcendo le vittime,ma dal centrodestra,a parte la Lega,non si sente nulla al riguardo.

Marcello.508

Dom, 10/12/2017 - 14:57

nerinaneri - Ha dimenticato "masso" (massonico): quello c'è stato ma i boccaloni di sx si sono concentrati sulla cadrega del potere, credendo di comandare. Vi siete fatti fregare dal carampano napuletano quando, al contrario e ubbidendo a quel "Non è tempo di elezioni ma di azioni" di un certo Von Rompuy, con le elezioni la sx avrebbe facilmente vinto e governato legittimamente. Invece al governo c'è andato un tizio che di politico non aveva neanche l'alito, solo un vecchietto bocconiano, un burocrate Ue in odore di massoneria (affiliato a due logge massoniche inglesi). Contenta così, vero?

umbertoleoni

Dom, 10/12/2017 - 15:27

la cosa piu' sorprendente e'che una marea di italioti, ancora non capisce l'impatto nefasto che questa europa ha avuto sulla nostra economia e sulla nostra ricchezza ! Il 40 % di potere di acquisto perso; una crisi economica che nel dopoguerra non si ricorda e che permane; uno squilibrio sfavorevole fra il dare e l'avere nei confronti della UE in termini di denaro; una disoccupazione giovanile spaventosa che permane. Eppure molti imbecilli, unitamente alla classe politica delinquenziale di sinistra che ci governa SENZA ESSERE STATA VOTATA, insistono nell'idea che l'uscita dalla UE, sarebbe una catastrofe, come se quello che ci ha portato la UE, fosse pura manna dal cielo !!!

Una-mattina-mi-...

Dom, 10/12/2017 - 15:31

CHE LE MAFIE TENGONO IN PUGNO L'EUROPA E' COSA NOTA

Ritratto di etaducsum

etaducsum

Dom, 10/12/2017 - 15:36

Vedo che è arrivata in forze la massa dei commentatori contro. Non ne dubitavo; «la verità fa male». Ma la verità che ha già fatto tanto male, farà altro male agli italiani. Visti certi commenti, non penso sia un caso che l’inchiesta sia finita alla procura di Milano. Binario morto per insabbiarla?

Ritratto di abj14

abj14

Dom, 10/12/2017 - 15:50

mzee3 12:55 scrive : "dovremmo sempre rigraziarla [?] quella banca . . . Anche questo aveva un costo e sono contento di averlo pagato" - - - Attestazione esemplare di imbecillaggine.

carpa1

Dom, 10/12/2017 - 15:54

Purtroppo gli idioti che continuano a votare la sinistra non hanno neppure capito in che sia consistita realmente la manovra messa in atto dai "loro amici" europei. Vendere i titoli che avevano in pancia per farne crollare il valore e la credibilità dei titoli italiani in modo che le nuove emissioni (necessarie comunque a sostenere le spese inutili del paese) avvenissero ad un tasso di interesse enormemente maggiore. Infatti, poi, se li ricomprarono a condizioni remunerative molto più vantaggiose negli anni a venire. Ma è inutile dare la biada agli asini: è solo inutile spreco, tanto loro non lo capirebbero mai e continuerebbero a fare il tifo per questi ladri che li rappresentano da decenni, quantomeno da che è finita la guerra, tramandando l'imbecillità insista nel loro dna di padre in figlio.

billyserrano

Dom, 10/12/2017 - 16:25

I tedeschi hanno fatto gli interessi loro, siamo stati noi italiani che siamo dei ciucci, e che non abbiamo fatto il nostro interesse. Grazie ovviamente alla complicità di alcuni politici corrotti o incompetenti, o forse entrambe le cose.

idleproc

Dom, 10/12/2017 - 16:27

Ermanno1. Non serve che lo scrivi in grande, tranne gli zombie e quelli in malafede, lo sanno tutti. Soltanto che a me piace fare i conti e voglio indietro il maltolto oltre al danno. Partendo da politici e cosiddetti manager pubblico-privato che hanno partecipato e si ingrassano a tutto oggi sulla svendita e alla corruttela per bande a cascata che si è formata sotto. I Bonus vogliono? I Premi Obbiettivo? Ovviamente il tutto ce lo possiamo sognare e sarà un chi ha avuto ha avuto e chi ha dato a dato, si son fatti anche le leggi su misura. Al massimo solo un po' di sceneggiata precontabilizzata e qualche caprone espiatorio.

Ritratto di tomari

tomari

Dom, 10/12/2017 - 16:30

Come mai non ci sono commenti dei sinistrati? Come i vari TOTONNO58, ATLANTICO, XGERICO, LUIGITIPISCIO, SNIPER, ANDREA SEGAIOLO, ELKID, CONVIENE, DREAMER_66, PONTALTI, GIORGIO1952, AN_SIMO, PINUX3, TZIGHELTA, EDO1969, NERIANERI, PAOLINA2, RIFLESSIVA,ELKID,PRAVDA99 ecc...

dakia

Dom, 10/12/2017 - 16:47

Queste riprese a distanza non fanno recuperare il cammino perduto per lo sgambetto del fuori regole, la maratona è finita e rimane solo la polvere e l'immondizia da spazzare. Se il mondo fosse in regola si tornerebbe a fare rewing, mettere tutti questi personaggi sotto inchiesta sospendendoli dai loro incarichi in attesa di far luce, invece di pensare se Berlusconi è invecchiato va risarcito insieme al popolo che lo votò, perché questo è il danno fatto a una nazione da parte anche di chi non intervenenne a tempo, quindi fuori subito funzionari Banca D'Italia che non sorvegliò, giornali specializzati in economia, Ex Presidente correo di tradimento certo e quindi fuori dal pizare i marmi delle aule governative ma, come solito sarà un polverone e nulla più.

umbertoleoni

Dom, 10/12/2017 - 16:53

TOMARI, ti sei dimenticato il nostro esimio LORENZOVAN (IL BANANONE) e'pur vero che ogni tanto si assenta per farsi una canna in santa pace ed e'per questo che sei ampiamente scusato ...

Sandrinofracese

Dom, 10/12/2017 - 17:02

Ovviamente i tedeschi il Colpo di Stato lo hanno fatto in collaborazione coi traditori di cui questo paese corrotto sino al midollo, abbonda. Non dimentichiamoci mai l'8 settembre, qui non mancano mai i traditori, pronti ad affossare il paese mettendosi al servizio della superpotenza dominante, di turno.

Trifus

Dom, 10/12/2017 - 17:08

tomari 16:30, complimenti per la memoria. Io non li ricordo proprio. bisogna che me li stampi e li metta sulla mia scrivania a futura memoria. Comunque per una volta che non rompono cabbasisi perché me li va a stimolare?

nerinaneri

Dom, 10/12/2017 - 17:27

TOMARI: un attimo di cecità a una certa età ci sta...chiedi conferma ai tuoi coetanei umbertoleoni e Marcello.508...

Ritratto di dardo_01

dardo_01

Dom, 10/12/2017 - 17:32

Mi puzza questa inchiesta dopo sei anni dalla Procura di Milano. Mi viene il dubbio che sarà una indagine brevissima e che scagionerà completamente i tedeschi, togliendo così a Berlusconi una seria argomentazione, anche elettorale!

Anonimo (non verificato)

Anonimo (non verificato)

ARGO92

Dom, 10/12/2017 - 18:14

i solerti magistrati rossi fanno finta di scoprire l acqua calda istituzione con dipendenti di mxxxa = FOGNA

Il Migliore

Dom, 10/12/2017 - 18:21

Oggi ho acquistato la mia nuova auto potevo scegliere tra Peugeot ,Opel Volkswagen e Ford,indovinate cosa ho scelto ? No tedesco no francese ho optato per gli americani .Boicottate Made in Germany e Made in France, basta ripagarli con la loro stessa moneta, questi hanno messo gli occhi su i nostri rispari, fate come me a loro niente boicottate made i loro prodotti.

pardinant

Dom, 10/12/2017 - 18:22

Il fatto che alcuni siano tuttora felici per il presunto intervento volto alla fine del governo Berlusconi, e conseguentemente anche di quel che è venuto dopo con l'avvallo di buona parte delle forze politiche, la dice lunga sul nostro popolo. Io non riesco a dimenticare cosa hanno fatto in quel periodo alle nostre pensioni e non solo circa l'età ma anche sotto l'aspetto economico o alla sanità o alle tasse sulla prima casa. Per i masochisti, posso consigliare un buon uso del martello senza coninvolgere gli altri.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 10/12/2017 - 18:47

Se venisse fuori la realtà crollerebbe il PD e soci, ma anche Germania e Francia. Ma le sabbie del deserto copriranno il tutto. Coem sempre. E diranno che loro sono puliti (fuori, ma dentro sono marci putrefatti).

Trifus

Dom, 10/12/2017 - 19:00

tomari 16:30, ha visto che avevo ragione, adesso hanno ricominciato a "scassare i cabbasisi" nerinaneri 17:27. Chieda scusa per la dimenticanza, aggiunga lorenzovan alla lista e metta nerinaneri come primo nome, perché è evidente che ci tiene ad essere il primo dei sinistrati.

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Dom, 10/12/2017 - 19:21

In verità quella di DB è una normale azione speculativa, anche se particolarmente aggressiva. Il crollo dei BTP provocato da DB ha arricchito la Germania e impoverito l' Italia, cose che accadono quando paese forte aggredisce un paese debole. La colpa è stata nostra che abbiamo saputo o voluto difenderci da un paese nemico.

tosco1

Dom, 10/12/2017 - 19:31

Si muove Milano dopo 6 anni di un attacco netto alla democrazia.!?!? Come mai si muove Milano , e perche' solo ora !?!? I "fantasmi" del ritorno del Cavaliere hanno cominciato a fare paura.?.Va bene che il Cav. e' un uomo che tende ad ammorbidire le cose, ma penso che Salvini , messo in posizione giusta, tenderebbe invece a fare chiarezza sui fatti infami del 2011.Ci vuole una commissione di inchiesta con imputazione finale di alto tradimento. Salvini sa che gli italiani, dopo oltre un lustro in mano ai Lanzichenecchi della politica, hanno voglia di giustizia , non delle mancette del PD.

tommix

Dom, 10/12/2017 - 20:28

tommix. strano questo giornale e sopratutto chi commenta. Ma è chiaro che in una economia liberale, imperniata sul libero mercato, il più forte detta le leggi. E se noi, come nazione, per pagare gli stipendi e far fronte a tutti i privilegi dei magna pagnotte a tradimento, siamo costretti a prendere i soldi in prestito dalla Deutsche Bank, poi ci si lamenta che quelli ci strozzano. Ma siamo noi che chiediamo i soldi. Non è la Deutsche Bank che chiede di darceli. Le leggi del mercato sono quelle. Se noi, tramite il Berlusconi, abbiamo dato della 'culona' alla Merkel, credendo di fare i gradassi, i tedeschi hanno reagito. E allora? Il problema è dei tedeschi? No! signori. Il problema è nostro che abbiamo mandato un buono a nulla a rappresentarci e che in tutte altre faccende era affaccendato ma nelle cose serie era morto e sotterrato. E meno male che finì come finì. Poteva andare di molto peggio

beale

Dom, 10/12/2017 - 20:47

è una notizia vecchia. non solo DB ha venduto i titoli di stato italiani quasi in unica soluzione, ma mai nessuno ha attaccato DB per l'ammontare abnorme di derivati.

Ritratto di eaglerider

eaglerider

Dom, 10/12/2017 - 22:09

Quelle merdacce degli antiberlusconismo, che sono anche antiitaliani sinistri, non demordono mai! Una goduria vederli sparare cazzate e pensare che tremano per la futura sconfitta ! Rodetevi e, per favore, sterilizzatevi !

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Dom, 10/12/2017 - 22:41

CON NESSUN PAESE AL MONDO SI POTREBBE FARE QUELLO CHE SI É FATTO CON L;ITALIA NEL 2011 SENZA AVERE "COLLABORATORI" ALL;INTERNO DI QUESTO PAESE É NOI QUESTI COLLABORATORI LI CONOSCIAMO TUTTI! NAPOLITANO IN PRIMIS!FINI!BERSANI!D;ALEMA!BINDY É TUTTO IL PD SONO QUELLI CHE HANNO TRADITO IL NOSTRO PAESE; É NON CI SARA NESSUNA INCHIESTA CHE POTRA DARE GIUSTIZIA A CHI HA PERSO LA VITA ROVINATO DAI GOVERNI DEL PD DOPO IL 2011!. É IO PROVO UN PROFONDO SCHIFO A LEGGERE COMMENTI COME QUELLI DI mzee3, rokko,nerinaneri e paolina2, PERCHE QUESTA É GENTE VIGLIACCA CHE TI PUGNALA ALLE SPALLE! É PER QUESTO QUESTA GENTE SI MERITEREBBE DI ESSERE SPUTATA IN FACCIA DA TUTTI NOI CHE DIFENDIAMO IL NOSTRO PAESE É CHE RIMARRA PER SEMPRE ANTITALIANA!.

ESILIATO

Dom, 10/12/2017 - 23:50

Chiedete a Vincenzo DeBustis.......

unz

Lun, 11/12/2017 - 00:02

Chiaro da subito a chi mastica un minimo della materia. Come chiaro è che il comando venne da oltre oceano. Finché andava a donne non c’era problema ma la politica estera in europa la fa la nato ovvero il maggior azionista di essa. Quindi gli accordi con Putin per il gasdotto alternativo a quello comandatoci, e gli accordi con Gheddafi che dava all’Eni l’85% delle estrazioni, non potevano essere accettati e sopportati. Tutta l’Europa, e l’Italia un filo in più, da Yalta in poi è un’espressione geografica. Politica estera, impegni militari, Unione Europea...tutte cose che vengono decise oltre Atlantico ed eseguite da esponenti politici compiacenti. La volontà popolare non esiste. Il gioco del voto ci viene lasciato, e non sempre, purché non vengano messi in discussione i fondamentali. Comprendere questo stato di asservimento è fondamentale per non farsi illusioni sul futuro del Paese. Questa inchiesta finirà in nulla come quella della procura di Trani su Moody’s. Ubi maior minor cessat. Roba vecchia.

papik40

Lun, 11/12/2017 - 01:13

Finalmente si muove la Procura e come piu' volte ho denunciato ritengo che il Presidente Napolitano debba essere accusato di attentato alla costituzione e che Deutsche Bank debba pagare il maggior costo per interessi dovuto all'aumento dello spread!

rokko

Lun, 11/12/2017 - 06:18

RaddrizzoLeBanane, dai retta a me, limitati alle banane e lascia stare le borse, fai più bella figura

patrenius

Lun, 11/12/2017 - 07:47

Questa si che è giustizia lampo!!

rokko

Lun, 11/12/2017 - 21:40

carpa1 un vero commento da capra in materia finanziaria ed hai pure la pretesa di dare dell'ignorante agli altri.

rokko

Lun, 11/12/2017 - 21:57

Il maggior danno fatto dai berlusconi e dai renzie vari spari in tutti i partiti italiani è proprio questo, aver convinto non solo quelli allo stato terminale dell'Alzaimer, come frankotierkatz pasqualeesposito, raddrizzolebanane o leonida55, ma anche un sacco di altri che la causa dei nostri guai NON SIAMO NOI con le nostre scelte e politiche miopi, ma GLI ALTRI. Una volta è l'UE, una volta la Germania, un'altra la Francia o la BCE o gli speculatori.

Marcello.508

Mar, 12/12/2017 - 11:10

nerinaneri - Giovane, adolescente carampana con il bastone: se lo dia in testa una volta ogni tanto, potrebbe uscire qualcosa di sensato dai suoi polpastrelli, anche se dubito tantissimo.