Donne, stupri e stranieri. Il silenzio clandestino che inchioda la Boldrini

Il presidente della Camera tace su Rimini. Meloni: "Nulla da dire sui vermi magrebini?"

Laura Boldrini sullo stupro di Rimini adotta la linea del silenzio. Una scelta mediatica che con il passare dei giorni diventa sempre più pesante, suscita stupore e scatena polemiche, visto che un intervento di condanna da parte della figura femminile che ricopre la più alta carica dello Stato di fronte a un crimine tanto efferato sarebbe apparso opportuno.

L'affondo più deciso arriva da Giorgia Meloni. «Lo chiedo da donna, da madre e da cittadina: veramente Laura Boldrini, la donna che ricopre il più alto incarico della Repubblica Italiana, non ha nulla da dire sui gravissimi stupri di Rimini commessi da un branco di vermi magrebini? Veramente, in nome della difesa ideologica dell'immigrazione di massa, è disposta ad accettare la violenza sessuale come un «male necessario» del multiculturalismo?» scrive su Facebook Giorgia Meloni. A quel punto il focus della polemica, da parte degli esponenti di centrosinistra, subisce una rivoluzione di 360 gradi e nel mirino finisce la presidente di Fratelli d'Italia.

Maurizio Lupi, ad esempio, punta il dito sul richiamo alla provenienza degli stupratori. «Vermi magrebini? Ma la Meloni si rende conto di che cosa dice? Uno stupratore è tale indipendentemente dalla sua nazionalità. O vogliamo veramente credere all'equazione migrante=stupratore?». Ci va giù duro anche Valeria Valente del Pd che ritiene che dalla Meloni arrivi «una subcultura che avvelena la società. Deleteria, sbagliata e controproducente è qualsiasi equazione tra migranti e stupratori. Dobbiamo combattere con il massimo di determinazione questa subcultura che pensando di parlare alla pancia del Paese sta invece avvelenando i pozzi della nostra civiltà e della nostra cultura».

Alla fine, mentre sulle agenzie si moltiplicano dichiarazioni e commenti, prende la parola anche la presidente della Camera, in una intervista a repubblica.it. Il colloquio, però, non è incentrato sul caso di Rimini ma sulle accuse rivolte alla Boldrini stessa. «Dibattito agghiacciante, come se la gravità della violenza dipendesse da chi la mette in atto e da chi la subisce. Stiamo toccando il fondo. La mia condanna è ovviamente incondizionata, a prescindere da chi sarà ritenuto colpevole. Non faccio dichiarazioni di condanna su ogni singolo episodio. Non è il mio lavoro, di professione non commento gli accadimenti del giorno». Insomma nessun accenno alla necessità di coniugare l'accoglienza a tutti i costi con il massimo rigore sulla sicurezza.

Da destra gli attestati di solidarietà a Giorgia Meloni non mancano. «Mi sorprende l'attacco frontale di Maurizio Lupi alla presidente di Fratelli d'Italia» dice Fabio Rampelli. «È persino superfluo sottolineare che ci sono ladri, serial killer, pedofili a tutte le latitudini geografiche, purtroppo. Ma è un fatto che i protagonisti dell'episodio specifico di violenza brutale siano immigrati di nazionalità magrebina. La coda di paglia dei distruttori della civiltà occidentale è tale da richiedere l'omissione della nazionalità degli artefici di un reato?». Duro anche Francesco Storace. «Agghiacciante attacco della sinistra alla Meloni. Vietato definire vermi magrebini gli stupratori magrebini di Rimini. Li chiamano risorse». Infine Ignazio La Russa sul Secolo d'Italia. «L'appello di Giorgia Meloni alla Boldrini di alzare la voce contro lo stupro per cui sono ricercati 4 magrebini che - se colpevoli - definire vermi è un complimento, non è caduto nel vuoto. Peccato che anziché parole di vera indignata condanna, diversi variopinti esponenti della sinistra boldriniana, abbiano preferito cercare di rigirare la frittata attaccando la Meloni sperando di chiuderle la bocca e arrivando ad annunciare ridicole e improponibili interrogazioni che, guarda caso, toccherebbe sulla ammissibilità, proprio alla Boldrini valutare».

Commenti
Ritratto di Riky65

Riky65

Mer, 30/08/2017 - 08:44

Purtroppo penso che il silenzio dipenda da un corto circuito mentale del tipo è nato prima l'uovo o la gallina , condannare o non condannare!

scarface

Mer, 30/08/2017 - 08:52

Tempi duri per la maestrina. La fine è vicina...

Ritratto di sepen

sepen

Mer, 30/08/2017 - 08:54

Ma che cosa sperate? Che Boldrini e tutto il sinistrume al completo dicano: "Scusate ci siamo sbagliati, la gestione dell'immigrazione degli ultimi 30 anni è stata un disastro, ci vogliono più controlli, più rigore e meno slogan. Ci assumiamo la responsabilità di quanto avvenuto a Rimini e di tutti i crimini commessi dagli immigrati che abbiamo sempre coccolato come fossero figli nostri". La risposta è una sola: toglierli di mezzo una volta per tutte, ribaltare il sistema dalle fondamenta. Lo so che non sono il primo che propone una rivoluzione, ma non vedo alternative, ormai siamo in un regime in piena regola.

belmoni

Mer, 30/08/2017 - 09:01

Questo è essere, non la chiamo donna perchè è un offesa a tutte le Donne italiane , è quanto di piu cattivo, e marcio possa esistere in una persona, mi domando come sia possibile che possa rivestire ancora nonostante le continue cadute e gli esempi di anti italiana razzita un ruolo che PALESEMENTE n on gli compete, è la vergogna di questo paese e andrebbe immediatamente rimossa e rinchiusa, ma si sa, in questo paese funziona tutto al contrario!!! vergogna!!!!!!!

01Claude45

Mer, 30/08/2017 - 09:05

Per la SINISTRA ITALIANA, PD in testa, unidirezionale, TUTTO VA BENE, signora la marchesa, finché PELLE E VAGINA SONO ALTRUI.

frapito

Mer, 30/08/2017 - 09:06

E' veramente sconcertante come questa sinistra ipocrita pensi più a difendere la silente approvazione Boldriniana ed ad attaccare la giustamente irritata Meloni, invece di condannare il fatto di Rimini ed altri similari. Sembra che li considerino quasi "normali" e comunque "lievi". Ma tutte quelle cattedrali di esacerbata ed indignata moralità anti- berlusconiana dove sono andate a finire? Si sono trasformate tutte in moschee?

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Mer, 30/08/2017 - 09:18

La vergogna dovrebbe trapassare,Chi ha votato,perchè questa "tipa" diventasse la "presidenta" della Camera,e Chi non si è recato a votare,non votando perchè questa "tipa",non diventasse "presidenta" della Camera!!!!!!!Loro sono i mandanti!!!!

Ritratto di Feyerabend

Feyerabend

Mer, 30/08/2017 - 09:19

L'equazione "STUPRI/IMMIGRATI" non piace e molti giornali tendono a nasconderla o a minimizzarla. Ma è un dato di fatto e neppure troppo illogico se consideriamo in che considerazione nei paesi islamici il reato di stupro viene valutato e (non) punito. Ovvio che nessuno sa cosa fare, Boldrini compresa. Per cui meglio tacere o diffondere statistiche fasulle.

Pitocco

Mer, 30/08/2017 - 09:20

La Meloni esprime male il suo concetto. Non si tratta di migrante=stupratore, ma di cultura_subshariana-'vs'-cultura_latina. E' impensabile che gente che fino a qualche ora fa se ne stava nel "bush" africano si senta integrata in usi e costumi occidentali, che fino a ieri sgozzava bestiame e che nella loro cultura la donna è perennemente un gradino sotto la figura del maschio. Molti anni fa ero in Egitto, in un villaggio sperso nel deserto, fummo circondati da parte della popolazione maschile che con poca delicatezza palpava apertamente donne e maschi senza ritegno. Fortuna volle che intervenne l'esercito a suo di bastonate...

ilpassatore

Mer, 30/08/2017 - 09:22

La boldrini ha raggiunto un primato assoluto - con uno sforzo di intelligenza e' riuscita a farsi detestare piu'di renzi.saluti

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Mer, 30/08/2017 - 09:25

guardate il viso e giudicate......

dondomenico

Mer, 30/08/2017 - 09:29

Memore di quanto avvenne un po' di tempo fà, mi domando quale sarebbe stato il comportamento della presidentessa se, ad essere stuprata, fosse stata una donna immigrata da parte di balordi italiani!

falco41

Mer, 30/08/2017 - 09:30

Visto che gli Italiani sono una massa d'ignoranti, lei non perde tempo con chiacchiere. ah ah ah

MASSIMOFIRENZE63

Mer, 30/08/2017 - 09:38

Le sinistre lo sapevano benissimo che succedevano queste cose a far entrare cani e porci nel nostro paese, ma se ne sono fregate dell'incolumità degli italiani. Io ammiro molto Orban, che ha chiuso le porte dell'Ungheria preservando il suo popolo da tutti questi problemi.

Popi46

Mer, 30/08/2017 - 09:39

Dalla boldrini non ci si poteva aspettare niente altro

giusto1910

Mer, 30/08/2017 - 09:39

Le cronache italiane sono quotidianamente inondate dalle notizie riguardanti atti criminali compiuti da magrebini: terrorismo stradista, stupri, rapine a donne anziane, borseggi, violenze domestiche, spaccio di droga, traffico di clandestini, traffico di documenti falsi, abusi di ogni tipo per ottenere aiuti sociali e case popolari illegittimamente etc. etc. etc. E qualcuno si indigna se Giorgia Meloni usa il termine "vermi magrebini"? Vermi é un termine inappropriato per quei bastardi magrebini che hanno compiuto lo stupro a Rimini.

il corsaro nero

Mer, 30/08/2017 - 09:39

Certo che i sinistrati non stanno messi bene! Chissà perchè è statisticamente provato che 4 stupri su 10 sono commessi da stranieri che, essendo l'8% della popolazione totale, son la maggioranza! Cari sinistrati, potete inventarvi qualsiasi argomentazione, ma la matematica non è un'opinione!

giusto1910

Mer, 30/08/2017 - 09:41

I L P O L I T I C A M E N T E C O R R E T T O E' U N O S T U P R O A L L ' I N T E L L I G E N Z A E A L L A V E R I T A'.

Ritratto di beatoangelico

beatoangelico

Mer, 30/08/2017 - 09:44

Se non lo avete ancora compreso, la Bordini non esprime idee sue, ma si limita a dare voce agli ordini impartiti. Se l'hanno imposta come Presidente della Camera attraverso trame notoriamente massoniche, non nel vano tentativo di influenzare l'opinione pubblica con proclami in favore del processo di sostituzione del popolo europeo attraverso i flussi migratori voluti da Soros e compagni, processo oramai in atto, ma attraverso la conduzione dei lavori parlamentari in favore delle leggi antitaliane del PD, è perché sanno di contare su uno strumento incosciente, incapace di pensiero autonomo. Per i loro fini, solo servi(e) incoscienti.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Mer, 30/08/2017 - 09:46

se invece di vedere questa faccia vedessimo al suo posto quella della Bellissima Biancofiore o della Ravetto che piacere mi darebbe...o la Garfagna come sarei contento..

il corsaro nero

Mer, 30/08/2017 - 09:47

"Non faccio dichiarazioni di condanna su ogni singolo episodio. Non è il mio lavoro, di professione non commento gli accadimenti del giorno». Peccato che con i fatti verificatisi a Fermo dove è stato ucciso un appartenente alla mafia nigeriana da parte di un italiano, non solo hai rotto gli zebedei per mesi interi, ma sei anche andata ai suoi funerali unitamente alle altre anime candide della sinistra! Inoltre, hai anche invitato alla Camera, con tutta la famiglia, il ragazzo di colore che non era stato assunto in un albergo della Riviera Adriatica per porgergli la tua solidarietà! Due pesi e due misure?

glauco68

Mer, 30/08/2017 - 09:49

boldrini un pozzo senza fine e senza speranza se avesse una figlia e fosse violentata da un branco di italiani aprirebbe una seduta parlamentare urgente anche nel pieno della notte per discutere ed emettere leggi per condannare all'ergastolo gli autori e farli marcire come meriterebbero in carcere.Mentre se fossero delle risorse ............. ....... ...... ...... . . . . ...... .... ..

Ritratto di aorlansky60

aorlansky60

Mer, 30/08/2017 - 09:50

tempo perso quello in attesa di una sua dichiarazione; e se dovesse avvenire, credo che l'unica dichiarazione che potrebbe uscire di bocca dalla boldrini per il caso in oggetto, è del tipo : "poverini, sono da comprendere; anche loro essendo uomini devono pur in qualche modo soddisfare i propri istinti che la natura ha fornito loro..."

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Mer, 30/08/2017 - 09:55

Zagovian,ma guarda che questa è stata eletta dal napoletano,le elezioni erano solo interkompagni.

Boxster65

Mer, 30/08/2017 - 09:55

Le Risorse per la Boldrini vengono prima di tutti e possono fare ciò che più gli aggrada (qualsiasi cosa, lecita e non).

Ritratto di aorlansky60

aorlansky60

Mer, 30/08/2017 - 10:01

«Dobbiamo combattere con il massimo di determinazione questa subcultura che pensando di parlare alla pancia del Paese sta invece avvelenando i pozzi della nostra civiltà e della nostra cultura». Questo ha dichiarato tale V.Valente esponente pd ? Guarda cara che se non ci diamo una svegliata, i pozzi ce li avvelenano loro e non certo "quelli culturali". Poi di quale "nostra cultura" parli? visto che proseguendo il trend attuale, questa l'avremo venduta per 30denari per essere sostituita da quella "CHE VOGLIONO LORO". Incredibile notare il numero di sprovveduti idealisti presente nella nostra società, chi ingenuo in buona fede, chi astuto per interesse; con quelli dell'altra parte (gli invasori extracomunitari) che fanno leva proprio su questa mollezza per continuare la subdola manovra di invasione, lentamente, poco a poco. Se alla fine riusciranno nell'intento, gli italiani dovranno solo ringraziare la loro stupidità.

odisseus

Mer, 30/08/2017 - 10:02

W sempre Storace, inossidabile, acuto, crocifisso dalla sinistra ed uscito dagli scandali montati a testa alta. W la Meloni, senza peli sulla lingua. Comunque alle prossime elezioni questa Presidenta, la cui nomina fu una marchetta del PD che aveva bisogno del sostegno di SEL, non la voteranno neanche i suoi cugini.

odisseus

Mer, 30/08/2017 - 10:03

Chiederó asilo politico in Ungheria o Polonia...

Ritratto di giovinap

giovinap

Mer, 30/08/2017 - 10:09

voi del giornale , disturbate continuamente la boldrini che è una donna in carriera , sapete quale è la prossima poltrona che sarà assegnate alla pasionaria dell'islam ? quella della presidenza della repubblica ,che gli sarà assegnata , via o.n.u. , per ciò non disturbatela ,tanto non ci riuscirete a deviare il progetto, gli unici che potrebbero far fallire questo complotto , sono gli italiani , con una manifestazione "oceanica" che si dovrebbe trasformare in "tsunamica" pro italia e italiani che spazzerebbe via tutto il marciume politico del nostro paese, solo così la signora presidenta tornerebbe al suo paesello con la coda tra le gambe .

giovanni PERINCIOLO

Mer, 30/08/2017 - 10:13

..."da parte della figura femminile"... parlare di figura "femminile" mi sembra ecessivo, passi per figura "femminista" ma, per favore, fermiamoci li.

Ritratto di Risorgere

Risorgere

Mer, 30/08/2017 - 10:16

Falsa. Le rilascia eccome le dichiarazioni sui fatti di cronaca, quando le interessano. Almeno ci siamo risparmiati qualche spettacolare acrobazia della emancipata femminista multiculturalista, con doppio salto carpiato vetero-democristiano, pur di lisciare il pelo alle sue adorate risorse. Del tipo: «in spiaggia di notte in abiti discinti ad amoreggiare col suo fidanzato davanti ai poveri ragazzi magrebini, bisognosi di affetto e attenzioni femminili: quella polacca se l'è proprio cercata».

Ritratto di Risorgere

Risorgere

Mer, 30/08/2017 - 10:21

La più odiata dagli italiani

cgf

Mer, 30/08/2017 - 10:26

notizie da background noise radio informano che la presidentA è AGGIACCIATA, incapace di controbattere, ovvio che dia per scontato certe prese di posizione, si vede che è sempre troppo occupata sempre a mettersi in mostra quando sarebbe forse meglio...

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Mer, 30/08/2017 - 10:28

@gianniverde:...la "tipa",non era fra le file del SEL?...Certo,tutta la "catena" che ha consentito che la "tipa" occupasse il posto che occupa,è mandante delle sue azioni!!!

il sorpasso

Mer, 30/08/2017 - 10:30

Per fortuna che con le prossime elezioni lei perderà la poltrona. In ogni caso non ha mai fatto nulla per le donne italiane, la cosa è veramente scandalosa.

Ritratto di abj14

abj14

Mer, 30/08/2017 - 10:32

giovanni PERINCIOLO 10:13 scrive : "parlare di figura "femminile" mi sembra ecessivo" - - - Ho avuto spesso modo di constatare che la sua riflessione sia molto pertinente. Ho sempre avuto infatti la sensazione che "Boldrini" e l'aggettivo "femminile" siano incompatibili.

Ritratto di pascariello

pascariello

Mer, 30/08/2017 - 10:36

Non parla perchè è annichilita dall invidia nei confronti della vittima

INGVDI

Mer, 30/08/2017 - 10:36

I suoi interventi "Il loro stile di vita sarà lo stile di vita di moltissimi di noi..."sono chiarificatori di un disegno di sostituzione di un popolo e distruzione di una civiltà, la nostra civiltà cristiana. Da processare per alto tradimento.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Mer, 30/08/2017 - 10:38

#franco-a-trier_DE- 09:46 Le "pin up", magari parzialmente svestite, si addicono alle pareti dei TIR . Io, opterei per la meno coreografica, ma sicuramente efficace, Becalossi.

Pietro2009

Mer, 30/08/2017 - 10:42

Non tutti dall'estero sbocciano i fiori del male. Fonte il Secolo d'Italia marzo 17: Violentano a turno un tredicenne disabile. I suoi aguzzini sono undici minorenni, di cui tre non ancora quattordicenni. Giugliano in Campania è sotto choc per il drammatico episodio. A denunciare la vicenda è stata la mamma del bambino. Per gli otto presunti responsabili è stato disposto l’accompagnamento in comunità: sono accusati di violenza sessuale e sequestro di persona. I tre under 14, invece, non sono imputabili. Gli episodi di violenza sarebbero stati diversi, nel corso di quattro anni...e gli italiani all'estero in turismo sessuale? Storia: Ratto delle Sabine...e si può proseguire senza tregua a DX e SX e di tutti colori...noi maschi tutti dobbiamo imparare ad amare con il consenso. Saluti

Ritratto di bandog

bandog

Mer, 30/08/2017 - 10:46

Non toccatemi la presidenta!! lei dall'alto del suo scranno(P.s. per i pdioti: non è una parolaccia)giustamente è di parte...azzz, vuoi vedere che doveva essere super partes e non di parte??..

roberto.morici

Mer, 30/08/2017 - 10:52

Abbiamo l'onore della presenza di un "falco ridens", di taglia 41, non italiano...

Ritratto di marco piccardi

marco piccardi

Mer, 30/08/2017 - 10:55

e' un dato di fatto, riesce ad essere antipatica anche quando tace.

Ritratto di Roberto_70

Roberto_70

Mer, 30/08/2017 - 11:15

Io non vedo l'ora di andare a votare, è l'Italia che ha toccato il fondo con un presidente della camera del genere.

Ritratto di abj14

abj14

Mer, 30/08/2017 - 11:43

Siora Boldrini : Non è il dibattito che è agghiacciante. Agghiacciante è il fatto che lei non abbia definito agghiacciante quanto successo.

swiller

Mer, 30/08/2017 - 11:56

Il silenzio della colpevole il mutismo della respinsabile la persona più odiata dagli italiani.

Pietro2009

Mer, 30/08/2017 - 12:01

Piccola precisazione i ragazzini in questione dell'episodio di violenza sopra descritto e raccontato dal il Secolo d 'Italia erano italiani...o meglio maschi del Pianeta Terra...Maschi! Impariamo ad amare con il consenso. Buona giornata a tutti.

swiller

Mer, 30/08/2017 - 13:28

Nella foto l'unica responsabile.

Alienz

Mer, 30/08/2017 - 13:58

Pietro2009, faresti meglio a sparire da questo gruppo. Sei solo un povero ipocrita che cerca di sollevare polvere per nascondere quella che e’ una evidente realta’.

Sergio de Felice

Mer, 30/08/2017 - 14:48

Ha distrutto questo paese diffondendo odio e razzismo, mettendo gli Italiani in secondo posto e addirittura ignorandoli . Da donna mi vergogno di essere rappresentata da chi come questo essere ipocrita predica male e razzola ancora peggio Si razzola : se fosse coerente andrebbe in vacanza a Fregene dove ogni 2 minuti avrebbe risorse a disposizione , invece va in vacanza dove non spende neanche una lira a spese degli Italiani e con la scorta . Ma secondo voi se una persona opera bene ha bisogno di essere protetta ? Più scorta hai e più sei odiata dal popolo e credo che la scorta gliela dovranno dare finché campa a lei ed ai suoi.

Sergio de Felice

Mer, 30/08/2017 - 14:53

A tutti i buonisti poi dico :Se avete una casa potete ospitare in casa vostra tutt'e le risorse che volete , per cui se siete coerenti fatevi avanti e chiediamo alla Presidenta ( per fortuna il correttore automatico del pc me lo da ancora come errore : ) ) quanti ne vuole nella sua villa e quanti ne accoglierà papà Francesco nelle case vacanza del vaticano invece di tenerli sotto il portico di ss. Apostoli ? Ad un futuro molto vicino la facile risposta ....... Povera ITALIA. e mi vengono i brividi

Ritratto di alichino

alichino

Mer, 30/08/2017 - 17:38

@risorgere Esattamente. Nel cadi di Amedeo !ancini la presidentA si è precipitata a stigmatizzare immediatamente l'ingiuria rivolta alla nigeriana prima di partecipare alle esequie in full vision a Fermo

Pietro2009

Mer, 30/08/2017 - 21:54

@alienz….molto gratuito e pesante il suo giudizio ed espresso sulla base di un solo commento. La libertà di opinione e la possibilità: di poterla esprimere anche se non la si condivi-de ma scambiare credo sia comunque arricchente. Che cosa l’ha portata ad esprimere quel giudizio su di me? Crede forse che non ritenga lo stupro sia il crimine più esecrabile che si possa commettere? Lo è! Crede forse che non tema il diverso da noi? Si. Crede che non pensi che la cultura italiana sia la la migliore ecc...per forza sono italianissimo. Ma penso anche che la cronaca e la storia mi hanno insegnato che le nefandezze non hanno latitudini, colore, religione, ideologie...all’esecrabilita dello stupro non credo sia un bene aggiungergi il razzismo che l:anticipo non è solo dei bianchi vs neri ma anche viceversa vedi Boko Aran...segue

Pietro2009

Gio, 31/08/2017 - 09:51

Seguito...e che non abbiano a temerlo loro qui e i nostri cristiani e laici li nei loro paesi ci sono tra l’altro tecnici imprenditori commercianti ecc il bene dell’Italia dipende anche da loro se il razzismo diventa reciproco ci perdiamo tutti. La convivenza è faticosa ma arricchente in Iran liberi di professare in belle chiese e sinagoghe vivono 350.000 cristiani e 30.000 ebrei, Non possono fare proselitismo...E gli italiani da secoli sono un miscuglio. Da soli si è certi di non litigare, si litiga in famiglia tra amici nella stessa città nazione ecc ...la vita è faticosa anche gli altri ma da soli è proprio triste. Ragione concordia….sono la strada.