Due spiagge per i nudisti e un'area gay friendly: gli ultimi atti del sindaco 5 stelle Nogarin a Livorno

Il sindaco di Livorno Filippo Nogarin (M5s) è a fine mandato e in corsa per le elezioni europee: questi i suoi ultimi provvedimenti da primo cittadino

Due spiagge per i nudisti e un'area gay friendly. Sono questi gli ultimi provvedimenti di Filippo Nogarin come sindaco di Livorno.Già, il primo cittadino in quota Movimento 5 Stelle è a fine mandato e in corsa per le elezioni europee del 26 maggio. Il suo partito ha candidato Stella Sorgente (attuale vice-sindaco) alla guida della città e lui punta a entrare nel Parlamento Ue, sempre che le Europarlamentarie su Rousseau gli diano il lasciapassare, non così scontato.

Prima dell'addio al porto, però, Nogarin ha preso le suddette decisioni, che non sono certo passate inosservate ai labronici, ai toscani e anche a tutt'Italia. Prima di congedarsi dal Palazzo, infatti, come riportato da Italia Oggi, il sindaco ha destinato due tratti di costa a chi pratica il naturismo e il nudismo, oltre a individuare un'area balneare gay friendly per incentivare il turismo.

Ma queste decisioni rischiano di azzoppare la corsa alla guida del Comune della suo attuale braccio-destro, che deve già fronteggiare la crisi pentastellata e l'avanzata del centro-destra, che a trazione leghista ha vinto, dominando, tutte le amministrative del 2019. E ha messo nel mirino anche la Toscana, (ex) fortino del centrosinistra

Nel mentre, l'assessore al Turismo Francesco Belais, ha spiegato: "Le aree individuate ben si prestano alla pratica del naturismo e del nudismo a esso legato, considerato che sono abitualmente frequentate da livornesi, ma anche da turisti provenienti da ogni parte d' Italia e d' Europa". Il tutto assicurando il rispetto a tutte le sensibilità che non praticano e gradiscono il naturismo.

Invece, un tratto del litorale livornese, il cosiddeto Sassoscritto, già comunemente frequentato dalla comunità Lgbt locale, sarà indicato con la scritta "Questo è un tratto di costa Lgbt friendly", con tanto di bandiera arcobaleno e traduzione in inglese. Il tutto, sempre, per aiutare il turismo.

Commenti
Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Mar, 16/04/2019 - 13:29

Pare abbiano voglia di autodiscriminarsi..

Ritratto di Turzo

Turzo

Mar, 16/04/2019 - 13:29

A quando una spiaggia per la patata friendly?

blackbird

Mar, 16/04/2019 - 13:56

Bandiera arcobaleno? Ma non era quella della pace che sventolava alle finestre dei cattocomunisti durante la guerra del Golfo? Aaa.. è quella Lgb, per questo Bush ha continuato l'invasione: non aveva capito il forte segnale proveniente dall'Italia!

Ritratto di 02121940

02121940

Mar, 16/04/2019 - 14:41

Si intendono "persone di solidi principi morali"?. O forse "princìpi" nel senso che sono al "principio", con una morale molto "aperta e ballerina"? Consiglierei di stringere bene la cinta dei pantaloni, onde evitare ogni "principio" pericoloso.

ingenuo39

Mar, 16/04/2019 - 15:09

"Questo è un tratto di costa Lgbt friendly". Gent.mo Sindaco, se vengo a Livorno, mi fa trovare un tratto di spiaggia "gente normale friendly", solo per par condicio.

lafinedelmondo

Mar, 16/04/2019 - 16:01

sta cercando i voti per le europee... forse trova qualcuno che "glielo da"..

Leonardo Marche

Mar, 16/04/2019 - 17:16

#02121940,temo che lei debba un poco rivedere il suo concetto di moralità. Tale principio si evolve nel tempo in uno Stato moderno e assorbe i cambiamenti della società. In Italia, tra le ultime in Europa, ci sono già 5 leggi regionali (Sardegna, Piemonte, Veneto, Emilia Romagna e Abruzzo) che autorizzano il naturismo in località ben definite e nel rispetto di comportamenti che si ispirano alla cultura del proprio fisico (FKK tedesco) e allo stare liberi col proprio corpo in un contesto naturale (es. bagno o sole in tranquillità). Qualsiasi atto sessuale è esplicitamente vietato. (PARTE 1)

Leonardo Marche

Mar, 16/04/2019 - 17:17

PARTE 2: . Il sindaco di Livorno ha fatto bene a legiferare in questo senso, indipendemente dal colore politico, perchè atto di emancipazione. Inoltre dalla recente depenalizzazione del reato di mostrarsi in pubblico nudi, una grande quantità di furbi Comuni, per fare cassa, hanno iniziato ad elevare multe a 3 zeri ai naturisti frequentanti aree abitualmente tali, contando sul fatto che la materia passava dalle aule dei tribunali che le avrebbero annullate a materia amministrativa su cui hanno maggiore potere.

Ritratto di babbone

babbone

Mar, 16/04/2019 - 18:15

Perchè due spiagge: mettili insieme.

Ritratto di marione1944

marione1944

Mar, 16/04/2019 - 18:37

Io vorrei una spiaggia per persone normali, praticamente per famiglie normali.

Ritratto di robocop2000

robocop2000

Mar, 16/04/2019 - 19:27

LADRO E MENTECATTO COMUNISTA DI MxxxA !

Ritratto di robocop2000

robocop2000

Mar, 16/04/2019 - 19:27

PURE BUSONE !!

duca di sciabbica

Mar, 16/04/2019 - 19:44

pessima idea, creerà dei ghetti

Yossi0

Mar, 16/04/2019 - 21:57

Come cambiamento non c’é niente da dire originale e innovativo !!!!

Ritratto di akamai66

akamai66

Mar, 16/04/2019 - 23:03

E per i partecipanti finocchiona a fette sottili pagata dal Comune. E vai !

Ritratto di akamai66

akamai66

Mar, 16/04/2019 - 23:13

E una spiaggia per frateli-i-sorele-chi-scapa-guera no?

fidofido

Mer, 17/04/2019 - 13:20

Vorrei informare che Il Naturismo è un modo di vivere in armonia con la natura, caratterizzato dalla pratica della nudità in comune, allo scopo di favorire il rispetto di se stessi, degli altri e dell'ambiente. Esso aiuta a prevenire ed a curare molte forme di malattie psico-fisiche e mentali e dare una buona educazione ai nostri bambini imparando a vedere il nudo nella sua giusta ottica sin dalla loro più tenera età perchè il nudo non è uguale a sesso e, quindi, dare a loro una vita migliore. Il Naturismo è in linea con la nostra Costituzione dove sancisce la libertà per tuttele minoranze ed all'art.32 tutela la salute dei cittadini e pure perfettamente in linea coi dettami della religione Cattolica e San Francesco d’Assisi, patrono d’Italia è un esempio