E lancia il codice dei diritti degli animali

Nel programma anche veterinari pubblici e taglio dell'Iva su cibo e farmaci

Milano «Ho adottato dieci cani e la notte passano a baciarmi sul letto. È un'emozione unica, ti danno calore, amicizia e non pretendono di giudicarti» dice Silvio Berlusconi in una sala del Museo della Scienza e della Tecnologia popolata da esseri umani e da un discreto numero di cani. C'è da credere che il Cav non scherzi poi tanto, sia perché l'esperienza è comune a molti, e poi anche perché la frase è un must sulle labbra di questo popolo che si sente compreso soprattutto dal migliore amico dell'uomo. Fare la conta dei cani di casa B. non è facile. Per i più curiosi sono i celeberrimi Dudù e Dudina con i loro tre cuccioli, il golden retriever Harley, il chihuahua Rambo, e Sole con altri due trovatelli adottati nel canile di Olbia.

Nonostante le apparenze, l'incontro è politico e i cani guaiscono (o abbaiano) mentre il Cav enuncia il «Codice dei diritti degli animali» costruito da Michela Vittoria Brambilla e il programma di tutela dell'ambiente, che ha come modello il medico e filantropo Albert Schweitzer. Berlusconi lo cita (è anche Nobel per la pace): «Un uomo è morale quando considera sacra la vita come tale, quella delle piante e degli animali come quella dei suoi simili, e quando si dedica ad aiutare ogni vita che ne ha bisogno».

Poi volge l'attenzione alle città che ha costruito nel verde fino a Milano 3 e alla sua villa in Sardegna, diventata un parco museo botanico: «Credo di essere l'italiano che ha messo a dimora più piante». Aggiunge: «Mi concentrerò sul ciclo dei rifiuti e sulle Regioni del Sud che d'estate restano senz'acqua». Pensa anche a riformare il corpo forestale dello Stato, abolito nel 2017 perché confluito sotto il comando dei Carabinieri. «Molti incendi della scorsa estate - sostiene - sarebbero stati risolti con prontezza se l'organizzazione fosse stata diversa».

La Brambilla porta sul palco la cagnolina Grace mentre gli offre i candidati e il programma del suo Movimento animalista. Il Cavaliere spiega che, se il centrodestra arriverà al governo, farà ciò che è previsto dal programma animalista (era già stato attuato e in parte annullato dai governi successivi): il veterinario pubblico gratuito, per così dire col servizio sanitario nazionale, e tagli sull'Iva per cibo e farmaci per i meno abbienti, guerra al randagismo, alimentare le pene per i maltrattamenti e le uccisioni, controllo ai circhi e lotta alle pellicce. Ancora: l'affido in caso di separazione tra i coniugi e i lasciti in caso di morte. Migliorare le condizioni di gattili e canili, incentivare le adozioni degli animali abbandonati, concedere agli animali di salire con più facilità su treni, aerei e mezzi pubblici.

Molti uomini e donne in là con gli anni, osserva il Cav, hanno cani e gatti come compagni di vita. In America ricevono lo sconto sul premio assicurativo agli anziani perché chi ha un cane ogni giorno è costretto a fare una passeggiatina. Via gli animali dal redditometro, perché non sono un lusso. Il Cav propone ricerche alternative alla vivisezione e invita alla pet therapy. Chi non conosce i benefici di un animale? Qui, per dire, c'è un alano nero gigante da accarezzare e ti fa anche giocherellare sul muso.

Commenti
Ritratto di I1-SWL527

I1-SWL527

Dom, 21/01/2018 - 09:04

prima quello delle persone poi gli animali.

flip

Dom, 21/01/2018 - 09:13

anche pidocchi, pantegane,cimici,pulci.acari,vespe,zanzare,scarafaggi, zecche, (chi più ne ha, più ne metta), rientrano fra gli animali protetti o questi appartengono ad una altra nomenklatura?

flip

Dom, 21/01/2018 - 09:20

Però il pollo,il pesce, l'aragosta,i salumi il prosciutto, il vitello ecc.ecc. li mangi! Non sono animali anche questi? BUFALA! Già abbiamo la boldrini. avanza e cresce. due "bipedi starnazzanti", sonio veramente troppe.

Franco5858

Dom, 21/01/2018 - 09:29

In italia ci sono circa 800.000 cacciatori, 1.200.000 pescatori, qualche centinaia di migliaia di addetti a produzione e vendita di articoli dedicati. Tutti le associazioni relative stanno ricordando ogni giorno ai propri iscritti di non votarvi, come non votare Grillo. Dubito che abbiate fatto bene i vostri conti.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Dom, 21/01/2018 - 09:36

a dimostrazione che berlusconi non ha lo stesso animo dei delinquenti di sinistra, che hanno rapinato i risparmiatori con la banca etruria....

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 21/01/2018 - 09:44

@flip - errato, le zecche rientrano tra gli animali protetti dalla sinistra.

Ritratto di -Alsikar-

-Alsikar-

Dom, 21/01/2018 - 10:03

Il cavaliere senza cavallo sta invecchiando male. Lo si intuisce da alcune incoerenze che fanno capolino qua e là. Questa fisima per gli animali è patologica. Che sia detto chiaramente: si è rimbambito con gli animali. Consigliato male da qualche peripatetica che gli ronza attorno, il poveretto ha perso il contatto con la realtà. Avere creato un’alleanza con i fanatici per eccellenza (gli animalisti) diventa il fondamentale motivo per non votare FI. A questo punto è meglio votare i progressisti, i favorevoli all'invasione, i garantistoidi, gli avvocati, i musulmani, i criminali, i drogati, i rom, i vandali, i teppisti, i maniaci, gli squilibrati, i pervertiti, i marziani, i fantasmi, i trogloditi e perfino un intero governo di gay risulta essere sempre meglio di questi mentecatti degli animalisti!

il sorpasso

Dom, 21/01/2018 - 10:03

Giusto proteggere i nostri animali e da subito leggi severe contro i bracconieri e chi macella animali senza regolare permesso.

Ritratto di anticalcio

anticalcio

Dom, 21/01/2018 - 10:14

attenzione cavaliere....due le trappole: a) dopo gli exploit degli animalisti,come portare bestie negli ospedali,farmacie,ristoranti,e dolcetto finale,i dipendente della pa. possono portarli in ufficio (sic!)...2) in genere e per assonanza,gli animalisti/ambientalisti sono dalla parte degli arcobaleni!!quindi alla larga

Ritratto di beatoangelico

beatoangelico

Dom, 21/01/2018 - 10:23

Alsikar@ giusto, quello che non si dice è che l'animalismo è ideologia fondamentalmente massonica con un fondamentale concetto antiumano alla sua radice: l'uomo è un animale come gli altri, una scimmia più evoluta, non è al vertice della Creazione come Cristo insegna. Ora però queste poverette le vogliamo alla prova della coerenza: subito la legge sull'abolizione dell'aborto. Oppure i bambini hanno meno diritti degli animali da macello ?

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Dom, 21/01/2018 - 10:23

Argomenti, insomma, di granitica concretezza...povera destra!

Ritratto di ...wiWa£iTag£ia

...wiWa£iTag£ia

Dom, 21/01/2018 - 10:29

pur di vincere sta imbarcando proprio tutti, restando in tema di animalisti anche cani e ....

flip

Dom, 21/01/2018 - 12:06

leonida. SEI FGORTE!

flip

Dom, 21/01/2018 - 12:15

berlusca. cambia tattica su tutto. lascia perdere le fissazioni femminili e bada al sodo. abbiamo bisogno di lavoro.cambiare sistema finanziario, abbassare il dedito pubblico. risorgere perché siamo nella m elma sino al collo. NON CI DELUDERE! altrimenti siamo finiti del tutto e senza più speranze.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Dom, 21/01/2018 - 13:05

i PIDIOTI ancora non hanno capito, che sono loro stessi a far schifo, non berlusconi :-)