Ecco l'arma segreta di Salvini: campagna elettorale permanente

Dalle periferie ai luoghi simbolo, grazie a una campagna elettorale permanente Salvini ha vinto. Anche in posti inaspettati

Il grido delle periferie, l'insofferenza verso lo "straniero", che sia un migrante o un rom, la richiesta di sicurezza, il motto "prima gli italiani", . Non è esagerato dire che nei posti in cui il leader leghista è andato a fare campagna elettorale abbia seminato consenso. Se non è un cappotto, poco ci manca. Matteo Salvini, candidato più votato a queste elezioni europee con oltre due milioni di preferenze, ha raccolto consensi soprattutto nei luoghi caldi del paese, o se vogliamo, nei luoghi simbolo. Ha vinto grazie a quell'acronimo che il suo guru digitale Luca Morisi ama ripetere: TRT, ossia territorio, rete, televisione. E, con percentuali del 20% in tutte le regioni meridionali (soltanto per fare un esempio, a Palermo ha preso il 18%) e con la vittoria in una regione rossa come l'Emilia-Romagna dove è al 33%, si può dire che abbia completato quella svolta nazionalista iniziata già da qualche tempo.

La Lega secessionista è un lontano ricordo ormai. Migranti e sicurezza sono le prime parole d'ordine. Nell'isola dell'accoglienza, in quel lembo di terra che rappresenta la congiunzione tra Africa e Italia e che si chiama Lampedusa, la Lega è il primo partito e supera il 45%. A Riace, altro emblema dell'accoglienza, Salvini è il più votato e il suo partito è in testa col 30,7%. Ed era una cosa prevedibile ma non scontata. Nella Capalbio radical chic, la Lega prende il 47%. A Ventimiglia, città di confine e teatro di scontri diplomatici con la Francia in merito al respingimento di migranti, Salvini ha preso il 44% contro il 14% del Pd che è arrivato secondo.

In quella che un tempo era Roma ladrona, il Carroccio ha già inviato l'avviso di sfratto per la Raggi conquistando quasi il 26%. Nel quarto municipio, quello che include la Casal Bruciato che non vuole le famiglie rom nelle case popolari, la Lega è al 26,8, nel quinto municipio (che comprende Tor Sapienza, Casilino, Tor Tre Teste) è al 29,5. Nel sesto municipio, quello di Torre Maura, l'onda verde è impressionante e raggiunge il suo apice: 36,8%.

Neanche quel tweet sulla strage di Mirandola, condito da critiche e polemiche, ha inficiato il successo di Salvini, anzi, la Lega ha surclassato tutti gli altri attestandosi al 41%. Cifre impressionanti. Che continuano a registrarsi altri luoghi su cui Salvini ha puntato molto e in cui sono sorte polemiche anti-Lega. A Lecce il leghista è stato oggetto di insulti, gli hanno dato del fascista eppure la Lega è primo partito col 22,8%.

Qualche esempio? A Melendugno, il comune del Tap della discordia, gli elettori pentastellati traditi hanno cambiato cavallo puntando su Salvini. Risultato? 26%. A Verona, sede del discusso Congresso della Famiglia, la Lega ha preso il 37%. A Macerata il Carroccio conferma il boom: 41%. Per non parlare poi dell'Umbria dello scandalo dove, a seguito delle dimissioni della governatrice dem Catiuscia Marini, Salvini ha trionfato col 38%.

Notevole successo anche nelle zone colpite dal terremoto del 2016. A Preci la Lega ha preso il 43%, a Norcia tocca il 40%, a Cascia il 55. Insomma, Salvini ha sconfitto non solo il "partito dei cattolici" e la sinistra buonista, ma ha anche vinto sulle polemiche e sulle previsioni.

Commenti
Ritratto di Koerentia

Koerentia

Lun, 27/05/2019 - 14:38

Salvini e' la risposta di una cittadinanza che si sente sempre piu' sola e che non riesce ad interagire con la classe politica sempre piu' lontana. E' molto furbo assieme al suo staff e sa' bene dove andare mentre gli altri partiti studiano strategie a tavolino. Speriamo non dimentichi di FARE dopo un anno di comizi.

fenix1655

Lun, 27/05/2019 - 14:43

Una delle intuizioni vincenti di Salvini o del suo entourage è stata quella di ridare alla croce/crocefisso quel simbolo prima politico che religioso che ha sempre avuto nella storia del mondo occidentale. Il simbolo della croce è l'unico simbolo che potrebbe riaggregare le genti, compresi atei, agnostici, contro i nemici alle porte. In fondo la croce è anche simbolo di libertà. (non dimentichiamo che la DC la croce l'aveva nel simbolo di partito e ne andava orgogliosa!). Vedrete che il simobolo sarà esportato! Bravo Salvini, il miglior politico nel leggere nella testa della gente!!

Ritratto di mbferno

mbferno

Lun, 27/05/2019 - 14:48

Questo è un cavallo di RAZZA!!! Cari topastri rossi,avete solo da imparare,altro che sputare odio e veleno,armi tipiche solo dei FALLITI come voi.

Littorino64

Lun, 27/05/2019 - 14:48

Congratulazioni al Capitano, avanti tutta questa è la strada giusta, prima gli Italiani e la sicurezza di tutti i cittadini, e aiuti alle famiglie di casa nostra in difficoltà che non sono poche.

cesare caini

Lun, 27/05/2019 - 14:51

l'arma segreta di Salvini sono stai Saviano Boldrini Fazio le Ong il Papa le cooperative per i migranti e tutti coloro che lo hanno attaccato ed insultato i 5.000.000 di elettori facendoli miracolosamente raddoppiare ! COMPLIMENTI E se continueranno ci sarà un altro raddoppio !

giovanni951

Lun, 27/05/2019 - 14:51

molto deve cambiare nel governo per cui i grillini “mollano” su tante cose oppure tutti a casa.

cesare caini

Lun, 27/05/2019 - 14:53

Saviano, Boldrini , Il Papa, Le Ong sono state le armi segrete di Salvini ! e se continueranno raddoppierà ancora i voti !

agosvac

Lun, 27/05/2019 - 15:03

Salvini ha preso un casino di voti perché ha saputo intercettare il desiderio degli italiani di essere liberi e non schiavi dei fasulli che ci vogliono invadere. Ora però deve sottostare al Presidente della Repubblica. Non può capitalizzare i suoi voti finché Mattarella non concede le elezioni anticipate. Ci potrebbe addirittura essere l'assurdità di un Governo 5 stelle /PD qualora, in caso di crisi di Governo, Mattarella dovesse cercare un altro Governo fregandosene del volere degli italiani: lo potrebbe fare, basta vedere se ne avrà il coraggio.

Giorgio1952

Lun, 27/05/2019 - 15:06

Io analizzerei meglio il successo “europeo”di Salvini, perché mi sembra analogo a quello di Farage in UK, un politico che da 8 anni vince in Europa ma nessuno se lo fila e non guida nessun governo, a parte che non capisco come lo UK abbia partecipato alle elezioni in Europa, avendone votato l’uscita con il famoso referendum dal quale sono già passati tre anni! Altra analogia è che il successo di Farage era già stato ampiamente previsto dai sondaggi, lo stesso dicasi di Salvini il quale presenta analogie anche con la Le Pen, prima in Francia oggi e che era andata al ballottaggio con Macron nel 2017 uscendone sconfitta. Ulteriore analogia con l'altro Matteo che sfondò la barriera del 40% nel 2014 per cadere rovinosamente al referendum del 2016, pur ottenendo solo contro tutti un più che lusinghiero 40% di voti. Mi auguro sia un buon viatico anche per la caduta di questo Matteo.

giovanni235

Lun, 27/05/2019 - 15:12

Salvini,attento!!!Le toghe rosse ,quelle di magistratura democratica(naturalmente chi non è iscritto a questa setta non è democratico)si stanno già sfregando le mani e stanno già studiando una montagna di accuse,tutte inventate,contro qualsivoglia amministratore leghista.Stanno masticando amaro e spendono capitali in Maalox.Ti faccio solo un esempio:si sa qualcosa delle accuse rivolte al sindaco di Legnano,accuse guarda caso apparse appena prima delle elezioni??? E di Rixi e Siri come stanno andando le cose???Le accuse saranno archiviate tra otto o dieci anni,nel frattempo i due sono stati rovinati.Occhio che arriveranno anche a te.Potranno accusarti di calunnia per il solo fatto di non credere(si chiama intimo convincimento) che oltre quarant'anni fa sei stato derubato del famoso pupazzo di Zorro.

HappyFuture

Lun, 27/05/2019 - 15:18

Su di una Italia prostrato economicamente volevano imporre l'accoglienza a costo zero per i capitalisti comunque bramosi di profitti. Gli Italiani hanno detto no; premiando chi diceva NO.

Ritratto di Sniper

Sniper

Lun, 27/05/2019 - 15:29

Vedrai che adesso ci dice dove sono nascosti i 49 Milioni.

HappyFuture

Lun, 27/05/2019 - 15:29

@agosvac non ho capito la sua necessità di voto anticipato, visto che col 4/3 il governo aveva il 50,8% e ora ha il 51,4%! Boh

Ritratto di Sniper

Sniper

Lun, 27/05/2019 - 15:37

Giorgio1952 - 15:06 Il paragone non regge con Farage e Le Pen, che vincono alle Europee ma mai alle politiche. Mentre vale per Renzi, che come Salvini era al Governo quando incasso` il 40% alle Europee, e poi, tronfio di orgoglio e pensando di essere qualche dio invincibile, fece il passo piu` lungo della gamba. Salvini e` quello che e`, ma dubito che sia cosi` stolto.

maurizio-macold

Lun, 27/05/2019 - 15:45

Signor MBFERMO (14:48), possibile che neanche dopo la vittoria alle elezioni lei non smetta di vomitare il suo odio sul forum? E se la lega avesse perso cosa faceva? Le faccio presente che chi non la pensa come lei non e' un nemico, altrimenti vivremmo in una perenne guerra civile. Provi una tantum a scrivere un post sensato, con dei contenuti diversi da parolacce ed insulti. Faccia un tentativo.

Ritratto di navajo

navajo

Lun, 27/05/2019 - 15:47

Nessuna arma segreta, ma il solo fatto che la gente è stufa, a vario titolo degli immigrati . Nella Capalbio al caviale i trinariciuti komunisti smessa la maglietta rossa e nascosto il Rolex sotto le maniche della indossata nuova camicia verde hanno dato alla Lega, mica a Zingaretti, il 47,25 dei voti,

mzee3

Lun, 27/05/2019 - 15:50

Gli italiani si accorgeranno fra qualche mese e dovranno affidarsi alla Madonna, quando lo spread arriverà alle stelle e forse faranno come gli struzzi e diranno che è tutta colpa della U.E. senza sapere che lo spread non lo fa l'europa ma i mercati che guardano a salvini come il fumo neglio occhi..

VittorioMar

Lun, 27/05/2019 - 15:59

...evidentemente c'è una parte SANA del PAESE che PENSA...RAGIONA...RICORDA...ANALIZZA...che non si FA' INFLUENZARE da "CHICCHE-E-SIA" pseudo Intellettuali..ONU...CHIESA...UE...MEDIA Nazionali e Internazionali ..un POPOLO CHE E' DIVENTATO ADULTO E MATURO !!..SALVINI e la MELONI ne hanno raccolto il DESIDERIO e HANNO DATO VOCE E CONCRETEZZA e ...la DIMOSTRAZIONE E' EVIDENTE !!..OTTIMO LEGA E FdI !!

adal46

Lun, 27/05/2019 - 16:01

La campagna elettorale permanente non porta lontano, se mancano i FATTI. E Salvini ha dimostrato di fare ciò che moltissimi si attendono e che gli Europeisti non hanno capito. E non solo non hanno capito, ma sono riusciti a FAR CAPIRE a tutti verso quale BARATRO ci stavano portando. Non ne siamo ancora usciti, però; ma forse c'è la speranza di aver allontanato qualche pericolo e di non poco conto. Per ora è una piccola Lepanto.

Ritratto di 02121940

02121940

Lun, 27/05/2019 - 16:08

Credo che il successo di Salvini sia dovuto soprattutto alla sua "battaglia" contro l'immigrazione clandestina, proveniente essenzialmente dalle coste della Libia, ma non solo da quella parte. Un'operazione che la maggior parte degli Italiani ha convintamente approvato, mentre le precedenti gestioni politiche (e non solo loro) ne avevano fatto un lurido affare, per quattrini naturalmente, non per "amore": gli immigrati clandestini rappresentavano quattrini, fino ai mitici 35 euro al giorno, il doppio di quanto veniva elargito in Spagna.

Ritratto di stamicchia

stamicchia

Lun, 27/05/2019 - 16:09

Un politico di razza pensa già alle prossime elezioni, uno statista ai prossimi 20 anni. Salvini è un politico di razza ma non uno statista. Mette le mani avanti, consapevole che i disastri in materia di politica economica del suo governo mieteranno molte vittime. La soluzione di Borghi? Debito, debito, debito. A casa mia debiti non se ne fanno, soprattutto per sperperare i soldi. Sì lavoro, sì opere pubbliche, sì messa in sicurezza del territorio. No flat tax, no condoni fiscali ed immobiliari, no sanatorie.

Ritratto di Loudness

Loudness

Lun, 27/05/2019 - 16:18

Ci avete fatto caso? I sinistri vincono anche quando perdono e, quando perdono, per loro hanno sempre vinto. Dove non arrivano con la politica a vincere, ci pensano con la violenza, con le bugie, con l'inganno, con la magistratura... salvo poi gridare al fassismo quando l'avversario politico usa i loro stessi metodi.

Giorgio1952

Lun, 27/05/2019 - 16:20

Io analizzerei meglio il successo “europeo”di Salvini, perché mi sembra analogo a quello di Farage in UK, un politico che da 8 anni vince in Europa ma nessuno se lo fila e non guida nessun governo, a parte che non capisco come lo UK abbia partecipato alle elezioni in Europa, avendone votato l’uscita con il famoso referendum dal quale sono già passati tre anni! Altra analogia è che il successo di Farage era già stato ampiamente previsto dai sondaggi, lo stesso dicasi di Salvini il quale presenta analogie anche con la Le Pen, prima in Francia oggi e che era andata al ballottaggio con Macron nel 2017 uscendone sconfitta. Ulteriore analogia con l’altro Matteo che sfondò la barriera del 40% nel 2014 per cadere rovinosamente al referendum del 2016, pur ottenendo solo contro tutti un più che lusinghiero 40% di voti. Mi auguro sia un buon viatico anche per la caduta di questo Matteo.

apostata

Lun, 27/05/2019 - 16:31

Salvini non può illudersi. Molti dei suoi voti sono provvisori, non sono suoi, sono contro a di maio, sono in parte tolti a berlusconi (il risultato regionale piemontese ne è prova). Ora salvini dovrà dimostrare di meritare un elettorato attento alle politiche economiche. Dimaio si è suicidato, si è illuso di comprarsi il voto meridionale col reddito di cittadinanza, si è illuso di rilanciare l’economia bloccando le opere pubbliche, si è giustiziato col giustizialismo. Salvini dovrà fare i conti col risultato degli ex comunisti, un ritorno al passato determinato anche questo dalla repulsione per dimaio. Gli ex comunisti hanno demolito quello che di buono aveva fatto renzi rottamando cariatidi e pettinatori di bambole. Zingaretti aprendo alle frange estreme ha reso il partito impotente e presto sarà costretto a tornare alle politiche dell’odio e del giustizialismo con la magistratura politicizzata.

omaha

Lun, 27/05/2019 - 16:31

Ora Salvini Fai pagare le tasse ai tanti italiani che non le pagano Va bene abbassarle le tasse, ma TUTTI le devono pagare Troppi poveracci col macchinone o la casa di lusso in Italia L'Italia è così abituata a truffare lo stato, che considera normale non pagare Sono gli italiani travestiti da immigrati. Io no soldi, un cxxxo

apostata

Lun, 27/05/2019 - 16:35

gruber, boldrini, fazio, sindaco di palermo, preti, vescovi, cardinali e papa debbono attendersi il ringraziamenti e rose rose da salvini

tersicore

Lun, 27/05/2019 - 16:36

Ben presto quello che dicono costoro, compreso i talk-show coi moderatori servi del regime, sarà VOX CONCLAMANS IN DESERTIS. Gli italiani cominciano finalmente a capire chi sono i veri nemici, paragonabili ai collaborazionisti di un Paese occupato, e sostenuti dalla canea mediatica. L'unica nota stonata è che la parte deleteria dei cinque stelle è tornata all'ovile, anzi al porcile!

Ritratto di bandog

bandog

Lun, 27/05/2019 - 16:37

.azzz precedo che a capalbio molti metteranno in vendita le loro seconde case...comunque è un buon posto per ricollocare rom e migranti!!XD

Ritratto di jasper

jasper

Lun, 27/05/2019 - 16:37

E' curioso come i Grillin i siano attaccati alle poltrone. Dopo una batosta del genere Di Maio e i suoi accoliti dovrebbero presentare le dimissioni dal Governo ed invece no. Sembrano in collati alla poltrone e come scusa del loro attaccamento dicono:'Nessuno ce lo ha chiesto di abbandondare il governo". Sono degli incapaci, ma capaci di tutto. Orma.come era da prevedere, sono nelle mani di Salvini e devono fare tutto quello che Salvini e la Lega vogliono.

Ritratto di tomari

tomari

Lun, 27/05/2019 - 16:52

jasper, ecco perché non trovo più boccette di attak!

Zizzigo

Lun, 27/05/2019 - 16:54

"abbia seminato consenso"... egregio Ferrara, semmai il consenso si raccoglie.

trasparente

Lun, 27/05/2019 - 16:58

Koerentia, Salvini ha sempre le palle gialle ai piedi, finché non gli dà un calcio e non si libera, non potrà fare tutto che c'è da fare.

agosvac

Lun, 27/05/2019 - 17:17

Egregio happyfuture, a parte che non ho parlato di "necessità" ma solo di capitalizzazione dei consensi avuti che è una cosa diversa, penso si dovrebbe rendere conto anche lei che Salvini oggi come oggi dovrebbe avere almeno il doppio dei ministri che ha ma non li può avere senza eventuali elezioni politiche.Tra l'altro non riesco a capire questa idiosincrasia nei riguardi delle elezioni anticipate che sono semplicemente espressione di democrazia.

Ritratto di Civis

Civis

Lun, 27/05/2019 - 17:24

Insofferenza verso lo straniero? Ferrara, lei pensa che se venisse in Italia, in Emilia Romagna, un qualsiasi imprenditore straniero CAPACE, a sfruttare la nostra passione per i motori e facesse qualcosa di innovativo per la mobilità, Salvini gli farebbe la guerra? E lo stesso se si occupasse di moda, facendo qui concorrenza alle maison locali? O di agricoltura, o di organizzazione aziendale, o di organizzazione politica? Salvini fa la guerra agli stranieri parassiti o delinquenti, perché ne abbiamo già fin sopra la testa di educare i nostri ad una vita civile, che è un problema immane per il quale la sinistra ha gettato la spugna, lo lascia marcire e vorrebbe farci pensare che chiunque entri sia meglio di un italiano.

Ritratto di Sniper

Sniper

Lun, 27/05/2019 - 17:32

Berlusconi docet. Saper fare campagna elettorale, ma non saper governare. Salvini supera il Maestro e incassa i frutti di un anno di propaganda, fa presa sul suo popolino affamato di celodurismo. Finche', causa malgoverno, la crisi mordera` i settori popolari su cui conta, e questi sentiranno i morsi della fame vera. E allora le punte dei forconi cambieranno direzione.

Ritratto di Sarudy

Sarudy

Lun, 27/05/2019 - 17:36

.... la cosa che mi fa più godere è che questi Preti Cardinali e Papi non li ascolta più nessuno. Era ora . . . .

Mannik

Lun, 27/05/2019 - 17:50

Salvini non ha armi segrete. Il suo successo è dovuto agli slogan e ai luoghi comuni che butta in pasto ai suoi elettori che sono in gran parte ignoranti. Nel frattempo, essendo in campagna elettorale permanente, come Ministro ha fatto cilecca. Ma i suoi tifosi, in quanto ignoranti, non lo capiscono.

maurizio-macold

Lun, 27/05/2019 - 17:51

Signor SARUDY (17:36), questo forum riporta le opinioni di quattro gatti. Non si illuda.

Mannik

Lun, 27/05/2019 - 17:51

È una presa in giro degli elettori candidare al parlamento europeo ben sapendo che non ci andrà mai. Bisogna proprio essere ignoranti per non capirlo.

Ritratto di wilegio

wilegio

Lun, 27/05/2019 - 17:59

Io invece penso che molta gente sia ben contenta di essere andata in pensione con quota 100, molti artigiani e professionisti apprezzino l'inizio di flat tax e che tutti noi stiamo un po' meno peggio dopo la chiusura, sia pur non totale, dei porti ai clandestini e lo sgombero di qualche campo rom, pensa te! Vogliamo fare un paragone di quanti altri ministri dell'interno hanno fatto altrettanto in undici mesi di governo? Non credo che quelle di Salvini siano solo chiacchiere. Mi sembra invece che, nei limiti del possibile con un'europa che ci stringe i panni addosso e operando in una coalizione nella quale è in assoluta minoranza, Salvini abbia fatto ben di più che vuota propaganda!

Ritratto di wilegio

wilegio

Lun, 27/05/2019 - 18:02

L'unica cosa che si può imputare a Salvini come "promessa non mantenuta" (almeno per ora) è il rimpatrio in massa dei clandestini. Il problema però sta solo in un piccolo particolare: i paesi di origine dei clandestini, per riprenderseli vogliono dei soldi, e il ministro delle finanze (messo lì dal Quirinale) da questo orecchio non ci sente. Sono certo che risolverà anche questo, adesso che ha più forza contrattuale.

mzee3

Lun, 27/05/2019 - 18:06

Salvini ti aspetto alla resa dei CONTI! 1) risposta alla lettera della UE; 2) soddisfazione dei cittadini sulla flat tax ; 3) D.E.F. … tutto il resto è fuffa. Sull'economia ti sto aspettando...se farai tutto in deficit...i MERCATI e non la UE penalizzeranno l'italietta verdognola.

paco51

Lun, 27/05/2019 - 18:08

AL PROSSIMO GIRO UNA BELLA REVISIONE ALLA COSTITUZIONE CHE E UN PO' MOLTO DATATA!! PER NON FARE LA FINE DI RENZI!

karpi

Lun, 27/05/2019 - 18:09

L'arma segreta di Salvini è il fatto di essere una persona senza principi, amorale, una sorta di squalo che uccide senza porsi troppe domande sull'etica. Il suo vantaggio rispetto agli altri politici è proprio questo (almeno in questa fase storica). Gli altri evidenziano le proprie radici, mostrano agli altri l'insieme dei valori in cui credono ed operano. Salvini invece no, cambia direzione a seconda delle circostanze, alle volte anche di 180 gradi. La vicenda dei no-vax da questo punto di vista è emblematica: Appena i 5 Stelle hanno sconfessato certe posizioni estremiste di quella gente subito Salvini si è fatto paladino delle tesi dei no-vax.

mzee3

Lun, 27/05/2019 - 18:10

I grullini hanno salvato felpini dalla Diciotti e adesso se ne devono pentire!

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Lun, 27/05/2019 - 18:21

La propaganda potrà cessare fra quattro anni per impedire ai recalcitranti parlamentari del "Mo' Vi mento" di buscare il vitalizio.

Ritratto di Sniper

Sniper

Lun, 27/05/2019 - 18:28

wilegio 18.02 - L'ho sempre detto. Salvini e` grande. Si e` fatto eleggere con promesse che non puo` mantenere (lei cita il rimpatrio di massa). Chi lo ha sgamato non lo ha votato. Gli altri (prima 17% poi 34%)...vabbe`, stendiamo un velo pietoso.

acquazzurra

Lun, 27/05/2019 - 18:35

Essere di parola paga e per gli Italiani questa è un'esperienza nuova e corroborante. Avere, poi, un esercito di nemici violenti e infidi ha aiutato. Troppe minacce di morte hanno forse risvegliato qualche coscienza assopita.

Ritratto di huckleberry10

huckleberry10

Lun, 27/05/2019 - 18:37

Anche Renzi dopo le Europee del 2014 immaginava di poter proseguire la propria marcia trionfale verso maggiori consensi, sappiamo com'è andata! Ormai incombono nuove tasse ad iniziare dall'aumento dell’IVA, il debito pubblico è sempre più fuori controllo; la nuova governance UE, sempre fondata sull'asse PPE , PSE più l’ALDE, sarà più intransigente di quella uscente. Tra qualche mese inoltre alla BCE non ci sarà più Draghi, che ha fatto in questi anni, più di chiunque altro per impedire l’affondamento dell’Italia. Ora Salvini è virtualmente il dominus del Governo. D'ora in poi, ogni promessa non realizzata, ogni insuccesso, gli saranno direttamente imputati senza alcuna esimente.

FlorianGayer

Lun, 27/05/2019 - 18:41

Salvini si è spacciato per un anno per partito di opposizione. Ora dovrà fare qualcosa per i problemi veri, non per la caccia al Rom o il servizio militare obbligatorio negli Alpini. Le sue proposte per il rilancio dell'economia hanno già riportato lo spread a 280 e fatto cadere la Borsa (unica in Europa). Anche i soldi votano, votano con i piedi e finora votano contro, e baciare la Madonna serve poco.

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Lun, 27/05/2019 - 18:55

wilegio Lun, 27/05/2019 - 18:02... per riprenderseli vogliono dei soldi, e il ministro delle finanze (messo lì dal Quirinale) da questo orecchio non ci sente. Sono certo che risolverà anche questo, adesso che ha più forza contrattuale. Alla faccia ..i paesi di origine dei migranti vuole soldi per riprendersi i suoi cittadini.. ALLA FACCIA DEGLI STATI ONESTI E DEMOCRATICI:PERMETTONO L'EMIGRAZIONE E POI PRETENDONO SOLDI PER RIPRENDERSI I SUOI CITTADINI. IO LA CHIAMO ASSOCIAZIONE A DELINQUERE..

cardellino

Lun, 27/05/2019 - 19:33

E' vero solo e sempre campagna elettorale infarcita d'odio. Quando ha fatto il ministro. Cosa ha fatto da ministro. Rispetto la sua esaltante vittoria ma i nodi verranno al pettine presto. Lui logicamente darà la colpa all'Europa e al PD.

Ritratto di ex finiano

ex finiano

Lun, 27/05/2019 - 19:35

Bene, Ministro, se devo essere considerato "inferiore" o analfabeta o ignorante perché ho votato Lega, non me ne frega un accidente di niente. Ora però è giusto che si abbassino la tasse ma non a pochi, a tutti! Cordialmente.

HappyFuture

Lun, 27/05/2019 - 19:37

@agosvac ormai di democrazia c'è rimasto proprio poco in Italia. Le votazioni sono guidate in maniera da fare un baffo a Cambridge Analytica e gli influencer. Se facciamo pastetta per seguire i sondaggi o minimo le elezioni, stiamo freschi.

ziobeppe1951

Lun, 27/05/2019 - 19:55

Mi piace vedere le zecche rosse rosicare...una goduria immensa

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Lun, 27/05/2019 - 20:50

Evito di fare l'Otelma e di vomitare le solite verità "assolute" etc. etc. cariche di disfattismo e di odio: semmai vorrò vedere cosa farà questo governo (molti dimenticano che sono 5s+Lega) da domani in poi. Le prove che lo attendono sono toste, fra mercato del lavoro, tasse e sicurezza. Non c'è altro tempo da perdere. Non li ho votati, tuttavia mi auguro riescano a fare qualcosa di concreto per la gente specie quella più bisognosa e che i 5s la smettano di esasperare questo clima di per sè più che teso. Altrimenti meglio andare a voto e chi s'è visto, s'è visto. Zinga ricordi che non ha avuto più voti in questa tornata elettorale: -200.000 rispetto alla precedente e che i 7 anni del Pd (400 mld di euro di aumento del debito pubblico) appoggiato in alcune fasi da Fi personalmente non saranno dimenticati.

Ritratto di mina2612

mina2612

Lun, 27/05/2019 - 21:24

..e io che credevo che fosse il Ministro degli interni e il vicepremier del governo gialloverde... e invece è un semplice galoppino della Lega! ..eh sì perchè se facesse parte di questo governo, lo si troverebbe al Viminale o a Palazzo Chigi a lavorare per l'Italia ridotta allo stremo, e non sulle piazze a farsi i selfie....

lorenzovan

Lun, 27/05/2019 - 21:32

credevo che fosse l'arma per disinnescare l'aumento dell'IVA !!!! o per reperire soldi per investimenti e aumentare il PIl..diminuendo cosi' il debito puibblico e il rating spread ..risparmiando cosi' anche sugli interessi !!! invece si continua a parlare di campagna elettorale e di bandierine sulla mappa..Gesummaria che popolo di italidioti

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 27/05/2019 - 21:46

Maurizio carissimo 17e51, che scrivi "questo forum riporta le opinioni di 4 gatti" SIIII 4 gatti col 34% di VOTI!!!! jajajajajajaja. Ciao beppe.

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Mar, 28/05/2019 - 06:10

wilegio - Sempre questione di euro! Salvini segue la stessa via di Minniti in tema di immigrazione, quando l'evento elezioni iniziò a farsi sentire. Allora però i porti restarono aperti per volere di Delrio. Minniti in un'intervista (6.18) dichiarò «L'immigrazione è un tema cruciale per tutte le democrazie e non solo per l' Italia. Il Pd ha perso le elezioni perché non ha saputo rispondere a due sentimenti profondi, la rabbia e la paura.» .. «La sinistra riformista ha fatto un sacco di cose al governo e ha ottenuto dei risultati ma ha trattato con supponenza la rabbia e la paura dei ceti più deboli. Colpa della solita superiorità morale: siamo TALMENTE convinti di essere nel GIUSTO da allontanare con il nostro atteggiamento chi non ci segue in tutto quel che diciamo. Non riusciamo a dare dignità a chi non la pensa come noi» Il resto sono le solite genialate alla Otelma e odio a prescindere. Ora o Salvini convincerà il M5s a cambiar passo o si torni al voto.

Ritratto di Loudness

Loudness

Mar, 28/05/2019 - 12:15

lorenzovan, invece tu che idiota non sei, MAI una critica a sinistra eh? Idioti solo gli altri, guardacaso, quelli che non la pensano come te.

Ritratto di wilegio

wilegio

Mar, 28/05/2019 - 18:06

Marcello.508 "Ora o Salvini convincerà il M5s a cambiar passo o si torni al voto." Detta così, non fà una piega! Ma sono due strade irte di ostacoli, purtroppo! Da un lato i grillastri non cederanno così facilmente, perché hanno una base giustizialista, moralista e pauperista con cui devono quotidianamente fare i conti. Dall'altro c'è il siculo che, piuttosto che mandare al massacro il "suo" partito, farebbe di tutto.

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Mer, 29/05/2019 - 00:14

wilegio - 18:06 Naturalmente ci sono ostacoli e quelli che lei ha esternato trovano la mia più completa condivisione. D'altro canto i grillini non credo molleranno facilmente il "potere", faranno ancor più bastian contrario (governo di potere e di lotta, secondo me facendo e facendosi ancor più male) così come un governo alternativo per fare solo la legge di stabilità non sarà formato da tecnici, vista l'esperienza vissuta nel periodo montiano. Se poi si dovesse arrivare all'esercizio provvisorio non sarà una tragedia, visto che il limite di spesa si baserà sui dodicesimi dell'anno precedente. Il P.d.R. non speri in un governo tipo comitato di salute pubblica ché non troverà adesioni sufficienti ( il Pd non sarà in "buona comapgnia").