"Ecco la parcella 'fumante': il premier Conte ha mentito"

Qual è la verità sui rapporti con Alpa? Le Iene mostrano una parcella da 27mila euro su carta intestata a entrambi: "Conte ha mentito"

"Sono trasparente. Ma è una partita che dovete giocare con il Garante". Il premier Giuseppe Conte cerca di divincolarsi così dalle accuse che gli vengono mosse dalle Iene. Eppure il programma di Davide Parenti gli ritira fuori quella fattura del 2002 che porta in calce due firme: la sua e quella di Guido Alpa. I due erano stati incaricati di difendere l'Autorità garante della Privacy in una causa con la Rai. Nella puntata di questa sera Antonino Monteleone e Marco Occhipinti mostrano documenti esclusivi che dimostrano che l'avvocato del popolo ha mentito sui rapporti di lavoro col professore e che quest'ultimo non avrebbe potuto esaminarlo nel concorso che lo nominò professore di diritto privato a Caserta.

La vicenda era già stata sollevata da Repubblica all'inizio di ottobre del 2018. Già allora i rapporti tra Conte e Alpa erano considerati piuttosto fumosi. Anche perché nel 2002 Alpa era stato uno dei commissari d'esame al concorso, poi vinto da Conte, per la cattedra all'università di Caserta. "Il professore, già mentore e amico dell'attuale premier, era incompatibile nel ruolo di commissario d'esame?", si chiedono Le Iene che, nella puntata di questa sera, tirano fuori un nuovo documento esclusivo che confermerebbe il legame tra i due e quindi l'incopatibilità. Un legame che investe interessi sia economici sia professionali e che, quindi, lo renderebbe inadatto a essere il commissario d'esame al concorso con cui Conte è diventato professore ordinario di diritto privato. Ma andiamo con ordine.

Il documento in questione è legato alla causa portata avanti dai due avvocati nello stesso anno in difesa dell'Autorità garante della privacy. "Una causa per la quale, aveva tenuto a precisare Giuseppe Conte, per stroncare i dubbi su una eventuale comunanza di interessi economici tra i due, ognuno aveva fatturato per conto suo", spiegano Le Iene che, andando a scavare a fondo, sono riuscite a dimostrare il contrario. La parcella, come si vede da un'immagine pubblicata sul sito della trasmissione, è "su carta intestata a entrambi, con la richiesta di pagamento dell'intera cifra di 26.830,15 euro su un unico conto corrente di una filiale di Genova di Banca Intesa, il tutto firmato da entrambi, Guido Alpa e Giuseppe Conte".

La difesa di Conte viene, quindi, a cadere. E getta nuove ombre su Palazzo Chigi, proprio nel giorno in cui si trova a dover respingere l'offensiva di Luigi Di Maio sulla riforma del Meccanismo europeo di stabilità (Mes). "È ancora possibile a questo punto sostenere, come ha fatto Conte nell'ultimo anno ai microfoni delle Iene, che non vi fossero interessi economici in comune e che non vi fosse incompatibilità del professor Alpa nel giudicare Conte al concorso universitario?", si chiedono Le Iene ipotizzando, a questo punto, che il premier abbia "mentito sul fatto che ognuno avesse fatturato per conto suo". E dire che già nel suo curriculum vitae aveva scritto che nel 2002 avevano aperto insieme uno studio legale in via Cairoli, a Roma, che si occupava sia di diritto civile sia di diritto societario e fallimentare. Uno studio che, come fanno notare Monteleone e Occhipinti, "aveva in realtà un unico numero di telefono e una stessa segretaria, pagata da entrambi".

Secondo Le Iene, il documento pubblicato in escluiva confermerebbe anche un'altra circostanza su cui Conte non avrebbero detto la verità. "Prima del concorso universitario, da quanto riferito da Alpa, Conte era ospite in via Sardegna e non come aveva detto il premier alle Iene e a Repubblica con un contratto d'affitto separato per il suo studio al piano di sopra di quello di Alpa, in piazza Cairoli, dove si trasferirà alcuni anni dopo", accusa la trasmissione di Parenti che, a sostegno di questa ricostruzione, mostra anche i verbali delle udienze di quel processo al tribunale civile di Roma. "Da qui - concludono - si evince che Conte partecipò sempre, tranne una sola volta in cui fu sostituito, mentre Alpa non andò mai. È legittimo dunque pensare al 'dominus' che manda a udienza il suo 'giovane allievo'?".

Commenti
Ritratto di gianniverde

gianniverde

Mar, 03/12/2019 - 17:07

Se il premier ha veramente mentito non merita il posto,dia le dimissioni.

Libertà75

Mar, 03/12/2019 - 17:13

io penso che tutti noi abbiamo degli scheletri nell'armadio e che se vai in politica te li scoprono seduta stante... tuttavia, mentire non fa mai bene... poi il bello dei democratici italiani è che si scandalizzano che Trump forse ha mentito e non si scandalizzano del loro nuovo leader (anche questo giunto dall'alto a massacrare il PD di impopolarità).

Ritratto di adl

adl

Mar, 03/12/2019 - 17:16

Si vabbè ma che l'ex conte Curricolino ora bisconte zio Giuseppinocchio, dica le bugiardelle, se ne sono accorti tutti, tranne il M5S e DRONEPD teleguidato da OTAN UE.

ferdinando55

Mar, 03/12/2019 - 17:16

Sinceramente io mi meraviglio di chi si meraviglia. Non vi ricordate i CV taroccati? E il discorso di ieri in Parlamento, che risulterebbe diverso da come si sono svolti i fatti nella realtà? Questo signore prima torna a casa sua e meglio è per l'Italia.

bernardo47

Mar, 03/12/2019 - 17:18

2002?.....altro secolo allora.Siamo sei suvvia.

Gatto Giotto

Mar, 03/12/2019 - 17:19

Chi mente una volta... mente sempre. Reputazione a zero: forse è per questo che piace alla UE (e al Colle fido scudiero della Merkel e Macron), uno sconosciuto che grazie alle sue bugie è manovrabile come si vuole e si potrà buttare nel cestino a fine corsa.

savonarola.it

Mar, 03/12/2019 - 17:19

Se le cose stanno così e l'omuncolo rimane al suo posto siamo di fronte davvero ad una persona inguardabile. Il peggio che questo paese poteva esprimere.

Korgek

Mar, 03/12/2019 - 17:24

Quel concorso di docenza avrebbero potuto vincerlo persone davvero meritevoli ma senza "appoggi". Niente, la storia si ripete. Costui non deve e non può rappresentare le istituzioni. Tra l'altro disgusto per i 5stalle che lo hanno voluto a tutti i costi in nome dell'honestahh!

honhil

Mar, 03/12/2019 - 17:29

Una cosa è non dire la verità. Altra cosa è dare risposte evasive. Alta cosa ancora è dire bugie spacciandole per verità. Conte, sembra appartenere alla terza categoria di persone. Che è la peggiore. Dato che la bugia è detta per coprire intrallazzi vari.

Papilla47

Mar, 03/12/2019 - 17:29

Il mentire è una professione difficile.

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Mar, 03/12/2019 - 17:30

Più logico di così ovvero che ognuno ha pagato per proprio conto ... ovviamente alla romana.

Ritratto di Flex

Flex

Mar, 03/12/2019 - 17:37

A questo punto pare proprio che Conte abbia "fregato" tutti, me per primo, credevo fosse un uomo affidabile invece....

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Mar, 03/12/2019 - 17:40

adl - 17:16 E già. Oltretutto non c'è peggior sordo di chi non vuole sentire e cieco di chi non vuol vedere.

maurizio-macold

Mar, 03/12/2019 - 17:42

Cosa c'entra una vicenda del 2002, cioe' di 17 anni fa, con la realta' odierna? All'epoca il Conte non era un politico ma solo un libero professionista che aveva tutto il diritto di farsi pagare come meglio credeva con REGOLARE fattura. Il prossimo scandalo su Conte riguardera' forse il colore dei suoi calzini, o magari il fatto che si e' infilato le dita nel naso, o cos'altro?

Ritratto di Paolo_Trevi

Paolo_Trevi

Mar, 03/12/2019 - 17:42

e adesso arriverà bernardo per insultare Salvini, abbiamo avuto governi caduti per molto meno, qui ne stanno combinando una al giorno, importano clandestini, il MES, adesso questa... pazzesco

Ritratto di nordest

nordest

Mar, 03/12/2019 - 17:47

Quando mai Conte è stato sincero? Nom merita un posto così importante.

Ritratto di The_sailorman

The_sailorman

Mar, 03/12/2019 - 17:48

Tutto regolare. In Itaglia non si usa dare le dimissioni nemmeno se condannati all'ergastolo. Tanto il popolo-bue sta zitto e paga...e, quando va a votare, vota sempre per gli stessi.

Ritratto di giangol

giangol

Mar, 03/12/2019 - 17:50

Tutto regolare!al governo ci stanno i rossi comunisti

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Mar, 03/12/2019 - 17:50

Se fosse uno legga si sarebbe dimesso su ordinazione. Ma gli altri invece resistono fino alla fine. Quanto siamo fessi.

kallen1

Mar, 03/12/2019 - 17:51

M A T T A R E L L A: devi obbligarlo a dimettersi altrimenti sei complice!

Italianocattolico2

Mar, 03/12/2019 - 17:53

Questo furbastro, da anni autoreferenziato e voltagabbana , non si dimetterà mai, nemmeno sotto la minaccia delle armi. Troppi soldi e troppo potere gli hanno dato alla testa e si considera anche uno statista. Il suo scopo è solo quello di tirare a campare fino alla fine legislatura per poi godere di una lauta prebenda e di un posto di passacarte nel PD.

manente

Mar, 03/12/2019 - 17:58

Un bugiardo seriale messo a capo del Governo; Il risultato è il disastro del Mes che Giuseppi ha sottoscritto mentendo al Governo, al Parlamento ed al Paese. Poiché un simile impostore non si dimetterà mai spontaneamente, bisogna costringerlo con la legge alle dimissioni da presidente del consiglio ed anche dalla cattedra di professore.

scorpione2

Mar, 03/12/2019 - 17:58

allora conte ha mentito, gia' nel 2002 era in politica ed era presidente del consiglio ha ragione felpini di dire che qualcuno mente.

DRAGONI

Mar, 03/12/2019 - 17:59

e ora? chi lo caccia?e' blindato da tutta la maggioranza il cui unico collante è la paura della crisi governativa e il ritorno anticipato alle urne.

libero.pensionato

Mar, 03/12/2019 - 18:01

Personalmente credo che non ci sia cosa peggiore che trovare scuse e minimizzare quando ti scoprono che hai mentito. Se corrisponde a verità che ha mentito dovrebbe solo dimettersi, scusarsi e così magari farebbe anche bella figura.

schiacciarayban

Mar, 03/12/2019 - 18:01

Com'è che queste notizie compaiono solo su Il Giornale? Ormai questo giornale ha la stessa credibilità di Salvini...

Klotz1960

Mar, 03/12/2019 - 18:02

io andando indietro fino al 1970 non ho mai visto un PdC cosi' indegno. E si che la concorrenza e' stata molto folta.

Ritratto di jasper

jasper

Mar, 03/12/2019 - 18:07

Conte è un bugi

Ritratto di jasper

jasper

Mar, 03/12/2019 - 18:09

Questo cialtrone forse non è nemmeno laureato. Le IENE dovrebbero esaminare tutta la sua vita in modo minuzioso. Ne usciranno fuori delle belle.

Ritratto di giovinap

giovinap

Mar, 03/12/2019 - 18:14

è bravo giuseppi, diventa cattedratico a caserta per poi avere un trasferimento alla sapienza o la bocconi!

Ritratto di alejob

alejob

Mar, 03/12/2019 - 18:15

Per dimettersi il Naso gli deve crescere ancora più voluminoso. Altrimenti che gusto c'è.

PRALBOINO

Mar, 03/12/2019 - 18:15

per schiacciarayban ovvero il bello addormentato a sinistra

retnimare

Mar, 03/12/2019 - 18:16

Ha mentito. A CASA.

MassimoGa

Mar, 03/12/2019 - 18:21

se effettivamente ha mentito, per una vicenda del genere in USA si sarebbe dovuto dimettere

Ritratto di ..repvbbliQetta..

..repvbbliQetta..

Mar, 03/12/2019 - 18:26

ah,ah,ah prima il curriculum ora il concorso TAROCCO, un PINOCCHIETTO DEL CONSIGLIO così non si vedeva dai tempi di renzie

Ritratto di Montagner

Montagner

Mar, 03/12/2019 - 18:27

Certo che se così fosse, è proprio un contaballe seriale.

Holmert

Mar, 03/12/2019 - 18:29

Io non sono un fan di Conte, ma adesso si mette sotto processo per il concorso universitario a cattedra.Qualcuno vuole farci credere che Cristo è morto di freddo. Conte se lo ha fatto , ha fatto quello che tutti fanno in tutti i concorsi e non solo universitari. Trattasi di una fiction universale, almeno in Italia. E' l'apoteosi dei galoppini, dei figli di qualcuno, dei caudatari di partito etc. Insomma è l'Italia, quella dei progressisti e dei furbacchioni.

Ritratto di moshe

moshe

Mar, 03/12/2019 - 18:34

Conte se fosse un uomo si sarebbe già dimesso, ma per lui la poltrona vale di più dell'onore

semelor

Mar, 03/12/2019 - 18:36

Come il film TUTTOAPPOSTO Interpretato da Lipari. Questi meravigliosi ragazzi del Sud con voti stratosferici e carriere inimmaginabili. Mah chissà se va, chissà se va........

baronemanfredri...

Mar, 03/12/2019 - 18:38

SEMPRE DI SINISTRA E' HAI LETTO L'ARTICOLO PRESIDENTE DEL CNR? HAMENTITO? ALLORA NON E' PIU' PROBLEMA POLITICO, MA E' ALTO TRADIMENTO IN QUANTO LUI SI E' VENDUTO AGLI STRANIERI. CI SONO ARTICOLI DEL CODICE PENALE QUANDO I TRADITORI SI VENDONO A PAESI ESTERI.

Ritratto di Azo

Azo

Mar, 03/12/2019 - 18:46

Dimissioni e processo per alto tradimento, questo è per il traditore della patria!!! Mattarella deve licenziare questo governo di falsi e ingombranti traditori e pure lui, deve dare le dimissioni e al più presto la gente deve andare al voto!!! """PER QUEI VOLGARI APPROFITTATORI DELL`UNIONE EUROPEA, CHE HANNO FIRMATO QUESTO PATTO CON Conte, (DEVONO RITIRARE IL CONTRATTO ANNULLANDOLO). NE VA DELLA FIDUCIA VERSO GLI STATI MEMBRI E DEL MONDO INTERO"""!!! Se questo non succede, l`unione europea, ha finito di essere una unione!!! """MALEDETTI COMUNISTI"""!!!

Anticomunista75

Mar, 03/12/2019 - 18:47

individuo vomitevole, voltagabbana, azzerbinato a tutti i potenti...personalmente non mi ha mai ispirato fiducia, nemmeno quando la sua popolarità era al massimo...troppo perfettino ed impostato.

medicig

Mar, 03/12/2019 - 18:56

..se repubblichella aveva scoperto il tutto già nel ottobre 2018 come mai non lo ha reso ulteriormente noto? Magari spiegherebbe il perchè della giravolta di conte verso ilPD...a pensar male si fa peccato, però.....

Ritratto di Lucio Flaiano

Lucio Flaiano

Mar, 03/12/2019 - 18:58

Lucio Faiano. Anche i concorsi per l'accesso alla Magistratura sono gestiti da magistrati e da professori universitari complementari...

no_balls

Mar, 03/12/2019 - 18:59

Ahahahah Berlusconi si sarebbe dovuto dimettere 1000 volte. Ridicoli .

Ritratto di Azo

Azo

Mar, 03/12/2019 - 19:02

Comunque, Renzi è un contaballe di prima categoria, ma questo Conte, oltre che ad essere bugiardo e falso, potrebbe aver venduta l`Italia alla coalizione franco-tedesca!!!

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Mar, 03/12/2019 - 19:02

Che conte fosse una specie di sotto uomo si era già capito quando ha fatto un governo completamente al contrario, di quel che aveva presieduto. E'stato scelto proprio per questo dalla dall'Europa per potergli imporre quello che vogliono e come e quando vogliono, praticamente un servo, un lacche insieme a mattarello e al PD suoi degni sodali. Tutti squallidi, miserabili indegni d'essere dei politici italiani.

Giorgio Mandozzi

Mar, 03/12/2019 - 19:03

E' singolare per uno che dà del mentitore a Salvini e fa il puro e vergine. Per uno estraneo alla politica, fan della sinistra, unitosi al carro dei grillini ed assurto dalle acque come novella Venere all'incarico di presidente del consiglio c'é da fargli solo i complimenti. Insieme, forse, a qualche domanda e sperare in qualche risposta un po' più precisa e senza improperi!

Giorgio5819

Mar, 03/12/2019 - 19:05

I ca22ari seriali sinistroidi che commentano su questo sito sono la migliore conferma di quanto squallido sia l'intelletto dei comunisti...

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Mar, 03/12/2019 - 19:11

ho visto Conte al Tg, ha proprio la faccia da bugiardo e da l'impressione di essere proprio una persona falsa e ipocrita.

FD06

Mar, 03/12/2019 - 19:14

Tolti tutti i dubbi Si ricomincia da capo ..... E domani riprende la presa in giro .... Buona notte

baio57

Mar, 03/12/2019 - 19:15

Esame sostenuto dal docente ex socio in affari...cosa volete che sia ...roba vecchia...MAKKOMEKKATZORAGIONATE VOI SINISTRATI MENTALI?

Korgek

Mar, 03/12/2019 - 19:24

Scorpione2, la politica non c'entra infatti, ma abbiamo a che fare con uno che è diventato professore grazie all'appoggio del suo collega di studio. E ora fa il premier. Se non ci arrivi ti faccio un disegno con il metodo Montessori.

Ritratto di scipione scalcagnato

scipione scalcagnato

Mar, 03/12/2019 - 19:31

Nello specifico concordo con @ maurizio-macold. Per il resto è molto più disturbante un Presidente del Consiglio che ha tenuto così disinvoltamente il piede in due staffe.

trasparente

Mar, 03/12/2019 - 19:33

mentito? ma...siete sicuri che sia in grado di intendere o volere?

ClioBer

Mar, 03/12/2019 - 19:47

Che il PD fosse prono agli interessi della finanza , quindi dei boiardi che li rappresentano in UE (i biechi motivi si possono solo immaginare), lo sapevamo. Ora, hanno, pure, trovato un impenitente bugiardo, loro degno compagno di merende.

Ritratto di ANGELO POLI

ANGELO POLI

Mar, 03/12/2019 - 19:48

Se una cosa del genere l'avesse fatta Berlusconi, apriti cielo! Qui invece tutto passa in sordina aspettando che la cosa si spenga da sola. Se fosse stato Berlusconi o Salvini televisioni, giornali, opinionisti, sindacati magistrati, giornalisti ... ci avrebbero inondato di commenti ed esecrazioni per settimane e settimane... Cosa vuol dire essere in mano a burattinai! Dov'è finita la democrazia in Italia?

antoniopochesci

Mar, 03/12/2019 - 19:50

Di fronte a certi fatti, mi pongo sempre una sola domanda: è vero o non è vero? Tertium non datut. Che la pubblichi Repubblica, il Giornale, le Iene o il Gazzettino di Roccacannuccia non mi interessa. A questo punto l'avvocato del popolo, sempre pronto a sfoderare l'arma della querela contro gli altri, presenti una querela per falso contro il documento reso pubblico dalle Iene. Se non lo fa, è la riprova che lui è stato esaminato e nominato professore universitario da un suo socio in affari e, data l'incompatibilità, la sua nomina è nulla, senza considerare i danni arrecati a terzi, cioè ad altri candidati. Ma ciò che è più grave è l'aver mentito sostenendo che quasi non conosceva il suo professore esaminatore. Chi non ricorda l'impeachment contro Clinton attivato non perchè avesse avuto una relazione con la Lewinsky ma perchè aveva mentito alla Nazione?

marc59

Mar, 03/12/2019 - 20:34

bernardo47, parlate tanto di fascismo. altro secolo allora. Siamo seri suvvia. Non ci credi neanche te a quello che scrivi. Adesso basta interloquire con te. Meglio vedere la vernice che asciuga.

marc59

Mar, 03/12/2019 - 20:35

Queto individuo vive di menzogne. Presidente Mattarella ha la Costituzione per far si che si il traditore se na vada.

timoty martin

Mar, 03/12/2019 - 20:38

Possibile l' "impieachment" in Italia??

Mefisto

Mar, 03/12/2019 - 20:48

@ schiacciapalle : già, sugli altri giornali (rossi) non se ne parla... vediamo se arrivi a capire il perchè, genietto.

Zingarettibacia...

Mar, 03/12/2019 - 21:08

Schiacciamerde ma hai visto le Iene??? Cosa c'entra il Giornale adesso?

nunavut

Mar, 03/12/2019 - 21:12

mettetela come vi pare ma l'onestà e la etica é innata in una persona non si compera con l'avanzare dell'età anzi il vizietto peggiora se gli é andata sempre bene. A buon intenditor ...

Cosean

Mar, 03/12/2019 - 21:15

Finora chi ha mentito è stato Salvini. Doveva provare la sua accusa di Tradimento

kayak65

Mar, 03/12/2019 - 21:33

Mi domando spesso dopo tutte le porcate fatte dalla sinistra come si può credere sostenere e votare gente ignobile e truffaldina del genere. È chiaro che è una malattia rara e unica riscontrabile solo on Italia. Forse le risorse servono proprio a sostituirci in toto perché non siamo degni di abitare il ns bel paese. Ma come coraggio possiamo ancora farcela. Lo dobbiamo per i ns avi e i ns figli

Massimo Bernieri

Mar, 03/12/2019 - 22:01

Nel 1974 il presidente U.S.A. Nixon per aver detto una bugia:non fu lui a organizzare lo spionaggio degli avversari democratici per la corsa alla Casa Bianca si dimise per evitare guai peggiori da noi..finirà tutta a tarallucci e vino tanto gli italiani hanno la memoria corta.

Massimo Bernieri

Mar, 03/12/2019 - 22:05

Libertà75.Non sono d'accordo.Ci sono milioni di italiani onesti senza "scheletri nell'armadio" solo che essendo onesti,non vanno in politica per mentire sapendo di mentire come ora e negli anni passati che ti raccontano che per la prima volta sono calate le tasse e ci saranno risorse per questo o quello e no a tagli,blocco pensioni ecc.

Massimo Bernieri

Mar, 03/12/2019 - 22:10

antoniopochesci.D'accordo.Anche NIXON si dimise nel 1974 per evitare l'impeachment per aver detto una bugia non per aver organizzato lo spionaggio al comitato elettorale dei democratici per la corsa alla Casa Bianca.

killkoms

Mar, 03/12/2019 - 22:55

l'unto del grillume!

mozzafiato

Mar, 03/12/2019 - 23:05

BERNARDO 47/MAURIZIO MACOLD tragicomici ! beh, del MACOLD (noto provocatore seriale professionista) non mi meraviglio; invece mi impressiona e sconcerta la new entry BERNARDO il quale, giura sulla crapa dei Lenin, che non é mai stato komunista ma che, invece, sta diventando uno dei migliori sovvertitori della verità MAI COMPARSO SU QUESTO BLOG :ebbene invece pare sia uno dei clown rossi qui, CHE SI VERGOGNA DEL SUO CREDO POLITICO ripudiato dagli uomini e dal Supremo e si spaccia per un bravo onesto brav'uomo, moderato nella fattispecie cantando le lodi di un personaggio, SUL QUALE SINO AD UN PAIO DI MESI FA SPUTAVA IN FACCIA e letteralmente detestava ! E beh...questi sono i sottoprodotti del nuovo PCI ora al potere

mozzafiato

Mar, 03/12/2019 - 23:18

Dicono le zecche rosse "ma si, stai a guardare il capello !" Infondo il fattaccio risale al 2002 quindi, SECONDO LORO, SI PUO' CONSIDERARE "PRESCRITTO " . Ragazzi : cosa si deve fare e dire di più per tirarli fuori dal carrozzone dei clown e rimetterli in circolazione fra la gente normale ?

ESILIATO

Mer, 04/12/2019 - 00:45

Qui negli USA lo metterebbero sotto scrutinio immediato e lo spingerebbero verso le dimensioni. Le dimissioni e la richiesta di perdono al popolo italiano e' il meno che possa fare.

Ritratto di Nordici o Sudici

Nordici o Sudici

Mer, 04/12/2019 - 02:53

L'ho detto subito: "Sarò l'avvocato degli italiani" era una minaccia!!!

mifra77

Mer, 04/12/2019 - 08:04

Continua a dimenarsi ma non vuole ammettere che la sua è una scalata al successo sporca e menzognera. Si sposta dai 5* al PD e viceversa ed è pronto anche ai patti col diavolo pur di non soccombere ma la strada davanti a lui si fa sempre più stretta.

mifra77

Mer, 04/12/2019 - 08:06

Non ci interessa se ha mentito ma solo se lui ha usurpato una cattedra a qualcuno che la meritava più di lui ma non era raccomandato-

dredd

Mer, 04/12/2019 - 08:30

Per tutti quelli che hanno il coraggio di difenderlo, forse non è chiara una cosa. Nel 2002 Alpa era nella commissione del concorso per una cattedra universitaria. Nello stesso anno parcellano insieme. A me sembra uno schifo e se qualcuno dice il contrario o non ha le idee ben chiare o difende una situazione vergognosa consapevole di farlo.

antoniopochesci

Mer, 04/12/2019 - 09:59

Qualcuno dice: ma sono fatti di tanti anni fa? Ok. Ma l'avvocato del popolo ha mentito adesso, da Presidente del Consiglio. E questo è di una gravità inaudita. Prendo atto che Repubblica, il gazzettino del Palazzo, che l'anno scorso ironizzava sul governo gialloverde e che per primo aveva scoperchiato il caso, si è autocensurato, nascondendosi dietro il silenzio stampa. Perchè? Semplice. Basta farsi mondare di tutti i peccati pregressi alla fonte battesimale del PD e media di complemento per riacquistare verginità ed immunità: e questo il FURBACCHIONE DEI FURBACCHIONI che da buon arrivista ha scalato i gradini del Palazzo, attraverso curricula non sempre limpidi,l'ha capito in fretta.

Caiofabius

Mer, 04/12/2019 - 10:30

Leggetevi poche righe tratte dal meraviglioso e attualissimo romanzo di Sciascia . .”Il giorno della civetta “

Duka

Mer, 04/12/2019 - 10:59

Le bugie hanno sempre le gambe corte anche quelle di 2 giorni fa alla Camera.

diet

Mer, 04/12/2019 - 11:39

E il conto corrente Banca Intesa a chi è intestato?