Ecco il piano nascite del governo: asili gratis e sgravi per le madri

Salvini: "Un paese che non fa figli è destinato a morire". Ecco le misure che il governo sta elaborando per contrastare la crisi delle culle vuote

"Un paese che non fa figli è destinato a morire. Noi abbiamo creato un ministero della Famiglia per lavorare su fertilità, asili nido e aiuti fiscali per le famiglie". In una intervista al Sunday Times, Matteo Salvini ha annunciato un pacchetto di misure a sostegno della famiglia tradizionale. Una sorta di piano nascite che spazia dagli asili gratis per gli italiani al taglio delle tasse per le mamme. "Al termine del nostro mandato - ha spiegato il ministro dell'Interno - il nostro governo verrà giudicato soprattutto sul numero dei nuovi nati piuttosto che sul debito pubblico".

In questi giorni Salvini sta lavorando a nuove misure per contrastare la crisi delle nascite. "Perché - ha messo in chiaro ai suoi - un paese che non fa figli è destinato a morire". Secondo il vicepremier leghista, infatti, quella delle culle vuote è una "scusa" usata dalla sinistra per "importare i migranti". Il premier Giuseppe Conte ha voluto creare un ministero della Famiglia, che è stato affidato a Lorenzo Fontana, proprio "per lavorare su fertilità, asili nido e aiuti fiscali per le famiglie". Come anticipato oggi dal Messaggero, queste misure saranno contenute nel piano pro nascite a cui sta lavorando l'esecutivo gialloverde. Si va dall'aumento dell'indennità di maternità ai premi economici per le donne che, a maternità conclusa, rientrano al lavoro, dagli sgravi contributivi per quelle imprese che tutelano le madri dopo la nascita dei figli alle agevolazioni economiche per le famiglie (rimborsi per asili nido e baby sitter e azzeramento dell'Iva sui prodotti neonatali e per l'infanzia come i pannolini). "Il nostro governo - ha messo in chiaro Salvini ieri con il Sunday Times - verrà giudicato soprattutto sul numero dei nuovi nati piuttosto che sul debito pubblico".

Commenti
Ritratto di Zagovian

Zagovian

Lun, 30/07/2018 - 10:22

Mi auguro che tutte queste agevolazioni,non se le "cucchino" all'80% il 5% di "diversamente italiani",che a vario titolo sono presenti sul Territorio Italiano,come le spese "pediatriche"(andate a vedere negli Ospedali Pediatrici...).Se ancora una volta viene usato il "redditometro" ISEE,gli ITALIANI sono fottuti!

manson

Lun, 30/07/2018 - 10:24

si ma solo per gli ITALIANI non per immigrati più o meno regolari tanto quelli figliano in maniera industriale per avere tutti gli sgravi possibili, prendere posti negli asili e case popolari

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Lun, 30/07/2018 - 10:24

Asili gratis, medicine e visite gratis, tutto gratis, ma non è che poi presentono il conto sempre al solito? Io perchè dovrei pagare dei bolli? Per far contento qualcuno che non ha mai versato un contributo? Ieri una miriade di famiglie con passeggini, con borse della spesa dell'outlet, vi pare che ne abbiano bisogno? E non mi sembravano famiglie tanto agiate visto la "loro provenienza".Si ha i soldi per i vizi e capricci, ma non si hanno per la vita reale.

Ritratto di Elvissso

Elvissso

Lun, 30/07/2018 - 10:26

Occorre lavoro vero,Occorre lavoro vero,Occorre lavoro vero,altrimenti figli non se ne fanno.Ovviamente spero che questo pacchetto sia riservato agli italiani.

DRAGONI

Lun, 30/07/2018 - 10:33

UNA MANNA PER GLI ISLAMICI.SE NON VIENE ADEGUATAMENTE AMMINISTRATA L'ACCESSO AD USUFRUIRE DEI BENEFICI SICURAMENTE E RAPIDAMENTE CI SARA' UNA INCONTROLLATA E PERICOLOSA ACCELERAZIONE DELL'ISLAMIZZAZIONE DELL'ITALIA!!

titina

Lun, 30/07/2018 - 10:39

Scusate ma se le madri lavorano non possono pagarsi il nido, come abbiamo fatto noi a suo tempo?

Nick2

Lun, 30/07/2018 - 10:51

Non ci sono soldi, non ci sono soldi! I veri problemi dell’Italia sono corruzione ed evasione fiscale, (in cui siamo campioni d’Europa), che ci costano oltre 200 miliardi l’anno. Il “governo del cambiamento” se ne guarda bene anche solo di dichiarare guerra a questo cancro. Anzi, strizza l’occhio si disonesti promettendo di togliere ogni limite all’uso dei contanti.

istituto

Lun, 30/07/2018 - 11:01

Occhio caro governo. Fatelo bene questo provvedimento, senza dare appigli alla Magistratura Rossa amica. Tanto per fare un esempio, il vecchio provvedimento bonus bebè fu dato grazie al soccorso delle toghe rosse anche a mammine clandestine e con il solo permesso di soggiorno. Tanto per fare un esempio.

Ritratto di Francescoaverna

Francescoaverna

Lun, 30/07/2018 - 11:05

Bravo Salvini e Fontana. Mentre dico a quelli che sconsigliano di procreare figli, che senza figli una nazione è destinata a dissolversi. Diffidate da quei scienziati che divulgano TEORIE viziate, fondate su formule matematiche sconnesse dai fatti empirici e che ignorano le leggi economiche, sociali e demografiche. L'aumento della popolazione incrementa anche il numero di cervelli che possono dedicarsi allo studio di nuovi modi di produrre cibo e quant'altro. 10 cervelli sono meglio di 1. E' una lapalissiana verità, confermata dai fatti.

Ritratto di Francescoaverna

Francescoaverna

Lun, 30/07/2018 - 11:20

Quegli scienziati che sconsigliano di procreare, sono gli stessi che promuovono uno stile di vita disordinato e contrario alle leggi naturali, morali e sociali. Queste sono le cause che cagionano problemi alla società, non quello di avere dei bambini ed insegnare ai propri figli a vivere in modo razionale e non secondo le passioni e gli istinti. Riguardo all'obiezione che la Terra è limitata e io rispondo che l'Universo NON LO E' ed è a nostra disposizione! Questa è una visione scientifica e progressista.

Ritratto di Civis

Civis

Lun, 30/07/2018 - 11:24

Bene, ma se non si ha la voglia di trasmettere valori, nessuna politica per la natalità potrà avere successo. I francesi sono orgogliosi di essere francesi e i sudtirolesi di essere sudtirolesi. E fanno figli.

Ritratto di Carlo_Rovelli

Carlo_Rovelli

Lun, 30/07/2018 - 11:35

Purché questi nuovi provvedimenti non incoraggino la sostituzione etnica in atto ...

epc

Lun, 30/07/2018 - 11:39

Gli incentivi alle nascite devono essere tutti e soli su base fiscale e PROPORZIONALI al reddito. Tipo: ho il tal reddito da lavoro ed ho un figlio: bene invece di pagare la mia aliquota pago una aliquota ridotta del 10%. Ho due figli? Pago una aliquota ridotta del 20%. E così via. NULLA deve essere gratis. Altrimenti finisce che si danno incentivi solo alle fascie di popolazione NON PRODUTTIVE (immigrati in primis) che faranno figli a valanga solo per farli mantenere dallo Stato....

bauco

Lun, 30/07/2018 - 11:41

E' inutile che mi dai il pacchetto nascite e poi quando i figli hanno 6 anni mi pianti in asso . Ricordo al ministro che mandare i figli a scuola costa una follia ,senza contare spese mediche e vestiario , oltre a dover sfamarli . Altro che pannolini e asilo , quelle sono bazzecole in confronto .

Ritratto di elkid

elkid

Lun, 30/07/2018 - 12:01

---siete ridicoli---è chiaro che di queste agevolazioni usufruiranno anche i 5 milioni di stranieri regolari in italia---che hanno tutti i documenti a posto--lavorano regolarmente e regolarmente pagano le tasse---non vedo con quale norma incostituzionale si possa tenerli fuori---piuttosto gli italiani imparino dagli stranieri --che fanno figli pur avendo redditi mediamente inferiori ---bisogna cambiare mentalità--chi non può permetterselo deve rinunciare al suv a tutti i costi o le vacanze a 5 stelle e deve comprare più pannolini---swag---quanto poi al ministro della famiglia fontana--non mi ispira nessuna fiducia e capacità--fino ad oggi si è distinto solo per gli insulti ai gay---

Una-mattina-mi-...

Lun, 30/07/2018 - 12:27

NON C'E' NESSUNA ESIGENZA DI AUMENTARE LA POPOLAZIONE. AL CONTRARIO, L'ITALIA ATTUALMENTE SOPPORTA GIA' UN CARICO ANTROPICO CHE, SECONDO GLI SCIENZIATI DEL GFN, E' OLTRE AL QUADRUPLO DEL SOSTENIBILE. IL PRIMO AGOSTO RICORRE IL GIORNO DEL SOVRASFRUTTAMENTO(Earth Overshoot Day, la data in cui la richiesta dell’umanità di risorse e servizi naturali supera l’ammontare di risorse e servizi naturali che gli ecosistemi possono rinnovare). ATTUALMENTE SAREBBERO NECESSARI 1,7 PIANETI... E LA POPOLAZIONE AUMENTA...

Ritratto di manasse

manasse

Lun, 30/07/2018 - 12:32

ecco un idea sensata che mi stupisce non abbia mai sfiorato i politici di tutte le legislature gli asili non solo devono essere GRATIS con tutte le tasse che si pagano ma aperti TUTTO l'ANNO e chi è addetto fa le feria a turno come tutti i normali lavoratori

Ritratto di stenos

stenos

Lun, 30/07/2018 - 13:18

Visto che hanno trovato miliardi di euro per mantenere parassiti li troveranno anche per gli asili.

Ritratto di bimbo

bimbo

Lun, 30/07/2018 - 13:30

hahahahaha per fare un figlio oramai il governo dovrebbe promettere vitto e alloggio a vita e non solo...

Nick2

Lun, 30/07/2018 - 13:44

Una mattina mi, il problema dell’Italia non è il calo della popolazione che, in sé, potrebbe anche essere positivo, ma l’enorme squilibrio fra le fasce di età. Nel nostro paese, gli abitanti (italiani e stranieri) che hanno un’età compresa fra i 40 e i 60 anni sono quasi 19 milioni. I ragazzi da zero a 20 anni sono 11 milioni, pressappoco come gli ultrasettantenni. Uno sbilancio pazzesco, che si rivelerà in tutta la sua drammaticità nel momento in cui i baby boomers andranno in massa in pensione (il periodo più nero dovrebbe essere intorno al 2030). Welfare e sistema pensionistico sono a grosso rischio. Dovessero saltare, finiremmo nel terzo mondo. Se non si capisce questo elementare concetto, non si hanno le basi per poter discutere di immigrazione e di Legge Fornero.

Ritratto di bimbo

bimbo

Lun, 30/07/2018 - 13:48

Se passano al piano b "la clonazione" forse fanno prima

Trevigiano

Lun, 30/07/2018 - 14:03

Finalmente un po’ di buon senso, già da trent’anni e più ho lasciato gli affari che erano della mia famiglia, perché di fronte alle insufficienti nascite, li ho considerati non validi, per vedere altri continuare dieci volte peggio. Ha perfettamente ragione Salvini, ogni leadership va giudicata dal numero di nascite, ovviamente non il più grande ma il più sensato almeno parimenti che per il benessere che sa distribuire e in questo, i Governi passati sono tutti peggio che falliti.

Ritratto di cangrande17

cangrande17

Lun, 30/07/2018 - 14:07

Oramai gli stipendi, per chi ha un lavoro, sono talmente bassi che è impensabile fare figli. A meno che ti adegui alla strategia degli extracomunitari, cioè di vivere nel degrado con la moglie segregata in casa e andare a pescare contributi a destra e a manca alla faccia di chi ha pagato le tasse per generazioni.

Ritratto di Francescoaverna

Francescoaverna

Lun, 30/07/2018 - 14:28

Egr. UNA-MATTINA-MI-... il GFN (Global Footprint Network) è una ONG, fondata da un ingegnere meccanico(!), finanziata da Soros e fonda i suoi calcoli, non su osservazioni empiriche, ma su ipotesi ideologiche che qui riassumo: 1) L'uomo è un essere stazionario e non è in grado di inventare tecniche per aumentare la produttività (quindi ogni laboratorio di ricerca va chiuso?). 2) Ogni uomo che nasce non produce, ma consuma ciò che genera la Terra (quindi secondo loro, l'uomo è rimasto all'età della pietra, quando era cacciatore e raccoglitore). Su questi 2 premesse, interpretano i dati statistici e ovviamente deducono la necessità di nuovi pianeti(!), domandandosi come fa la popolazione ad aumentare, invece, di diminuire. Giudicate voi... Abbiamo un intero universo a disposizione

i-taglianibravagente

Lun, 30/07/2018 - 14:51

Bravo! ma da sinistra ci dicevano che l'unica strada alla denatalita' era accettare di diventare tutti nero/beige....era INEVITABILE....il modello francese. Salvati dai nostri "pagatori di pensione"...gia'.

Una-mattina-mi-...

Lun, 30/07/2018 - 14:57

Gent.mo Nick2 ore 13.44. E' vero: ma il problema dello squilibrio non si risolve creando uno squilibrio ancora più grande. Lo schema Ponzi, sul quale hanno basato tanti sistemi assistenziali, è morto e sepolto. Ora tentano la via del contributivo, al posto del retributivo, per cui la questione delle fasce d'età dovrebbe essere superata. Ecco perchè tutta la nenia su "chi paga che cosa a chi", oltre che insostenibile, è assurda. Di certo bisogna contarsi, al fine di trovare nuovi equilibri sostenibili e congrui...

Ritratto di ohm

ohm

Lun, 30/07/2018 - 15:43

Elkid----ragiona da vero comunista------SIAMO NOI CHE CI DOBBIAMO ADEGUARE AGLI STRANIERI-----il limite della pazzia------cioè è come se dicessi che a casa mia entra un estraneo e detta legge di quello che devo fare ....a casa mia!!!!!!

opinione-critica

Lun, 30/07/2018 - 16:24

Proposta che farà riempire i nidi e gli asili di stranieri, tutto subito e gratis...

Gianni11

Lun, 30/07/2018 - 16:53

Solo a italiani, pero'.

Una-mattina-mi-...

Lun, 30/07/2018 - 21:20

Gent.mo Francescoaverna ore 14.28, la storia del GFN è un pò più complessa e articolata, fondatori e storytelling di Wikipedia a parte... se la finanziasse Soros sarebbe davvero una vera manna, visto che usualmente finanzia chi sostiene e persegue pervicacemente il contrario... Comunque, andando come si dice "a bomba", non mi risulta che i rapporti scientifici degli scienziati aderenti si fondino sulle "ipotesi ideologiche" da lei riferite, in ogni caso piuttosto contestabili in quanto: 1-l'aumento presunto della produttività dell'uomo non è per nulla legato alla sostenibilità della stessa, anzi semmai si rafforza l'opposto, è il classico autogol, e, 2-L'uomo, difatti, non produce nulla di nulla che sia ambientalmente utile (neppure concime, ahilui, visto il ph nocivo delle sue deiezioni), casomai l'uomo trasforma, magari... avvelenandosi a solo, e consuma, ma molto!. Mi meraviglio che non l'abbia constatato, tanta è l'evidenza dei fatti. Cordialità.

Una-mattina-mi-...

Lun, 30/07/2018 - 21:29

Gent.mo Francescoaverna, in aggiunta al mio precedente commento, ho controllato il bilancio del GFN, consultabile da tutti online, a dicembre 2017 non risultano contributi di Soros o società collegate: tuttavia risultano aderenti e scienziati di tutti gli Atenei mondiali.

Alice008

Mar, 31/07/2018 - 08:32

Il Paese e’ troppo povero per fare figli, cosi’ ha deciso di importarli gia’ fatti! I nuovi arrivati secondo me faranno tanti figli.

Ritratto di Friulano.doc

Friulano.doc

Mar, 31/07/2018 - 09:36

Sgravi ed agevolazioni stanno bene, purchè verso gli Italiani che dimostrino di essere tali da almeno 10 generazioni!

Ritratto di Rudolph65

Rudolph65

Mar, 31/07/2018 - 11:18

Spero solo per gli italiani. ANZI DEVE ESSERE COSI'.