Elezioni Comunali: Fornovo San Giovanni resta senza sindaco

Il curisoso episodio è accaduto a Fornovo San Giovanni, uno dei piccoli Comuni della Lombardia dove si era presentato un solo candidato

E dopo il voto il Comune resta senza sindaco. Non si raggiunge il quorum alle Comunali e i cittadini non avranno un primo cittadino. Il curisoso episodio è accaduto a Fornovo San Giovanni, uno dei piccoli Comuni della Lombardia dove si era presentato un solo candidato, arriverà ora il commissario e, quindi, si tornerà alle urne.

Nel paese in provincia di Bergamo Gian Carlo Piana era l’unico in corsa e a suo sostegno aveva solo la lista civica "Insieme per Fornovo", ma l’incubo astensionismo ha avuto la meglio. Dei 2.549 elettori, i votanti sono stati 1.208. In percentuale fa il 47,39. Vicino, ma sotto il 50 per cento più uno. Il Ministero dell’Interno sul proprio sito ha sancito le conseguenze: "Elezione non valida, quorum votanti non sufficiente". Fornovo a parte, nel resto della Lombardia i candidati sindaco in solitaria (compresi quelli di Calcinate, Vilminore, Valnegra, Gromo e Adrara, sempre in provincia di Bergamo) ce l’hanno fatta grazie all’affluenza che ha oltrepassato il 50 per cento.