Elezioni europee, il sondaggio: il partito più votato? È quello del non-voto

Secondo l'ultima rilevazione di Index Research per Piazzapulita, gli indecisi-non votanti sono il 35,9% degli italiani. Ecco i numeri di tutti i partiti

Il partito più votato? È quello del non-voto. Già, proprio così. Infatti, secondo l'ultimo sondaggio realizzato da Index Research per Piazzapulita, la trasmissione di approfondimento politico condotta da Corrado Formigli su La7, in vista delle elezioni europee del 26 maggio, gli indecisi e i non votanti sarebbero il 36% degli italiani. Per l’esattezza, il 35,9%.

A ruota, la Lega di Matteo Salvini: il Carroccio si mantiene saldamente la prima forza politica italiana, con il 32,8% delle indicazioni di voto, anche se in calo dello 0,2% rispetto all'analisi demoscopica condotta il 25 aprile.

Alle spalle della compagine leghista c'è, anche se arranca, il Movimento 5 Stelle che si ferma al 22%: lontani, lontanissimi i fasti delle Politiche del 4 marzo 2018, quando i pentastellati sfondarono il 33% alle urne.

E da Di Maio and co., passiamo ai dem di Zingaretti. Il Partito Democratico sarebbe tornato a navigare oltre la soglia psicologica del 20% e proprio l’elezione a segretario nazionale del presidente della regione Lazio pare aver dato un po' di benzina al Pd, che secondo l'istituto demoscopico varrebbe il 20,5% dei voti degli elettori italiani.

Dietro ecco Forza Italia che si mantiene vicino al 10%: gli azzurri di Silvio Berlusconi, infatti, superano il 9% e otterrebbero il 9,3%. Ottimo momento di forma quello di Fratelli d'Italia: il partito di Giorgia Meloni tocca il 5%, mentre sotto al 4% troviamo +Europa, fermo al 3,1%.

Infine, tutti i partiti di sinistra messi insieme – Articolo Uno-Movimento Democratico e Progressista, Sinistra Italia, Verdi a altri – mettono insieme il 4,4%.

Commenti

Giorgio5819

Ven, 03/05/2019 - 11:31

Oggi, con la situazione che c'é in Italia, non andare a votare é un crimine.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Ven, 03/05/2019 - 11:40

@Giorgio5819 11:31..Certo,bisogna appartenere alla categoria dei "chissenefrega",quelli che con la loro barca,da qualunque parte tiri il vento,a fine mese arrivano sempre in porto!

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Ven, 03/05/2019 - 11:59

sappiamo che sono solamente numeri e che non c'è nulla di certo. ma se sono indizi.... :-)

venco

Ven, 03/05/2019 - 12:21

Sarebbe da fare come in Brasile, chi non vota paga una multa

FedericoMarini

Ven, 03/05/2019 - 12:44

Questo numerosissimo partito del non voto sta aspettando l’occasione per uscire da questa condizione di stallo e, io penso che il buon senso, che cateterizza questi che si astengono dal voto possa trovare i porto piu’ sicuro in una coalizione di centro destra, che abbia Berlusconi come garanzia di umanità, rigore,giustizia sociale.

dagoleo

Ven, 03/05/2019 - 14:03

a conti fatti male tutta la sinistra non raggiunge il 30%. ipotizzzando che un 50% dei 5 stelle siano di destra, la destra supera tranquillamente il 60% delle preferenze nazionali.

ziobeppe1951

Ven, 03/05/2019 - 14:11

FedericoMarini....12.44...non penserai per caso che il leader del centro-destra sia di nuovo Berlusconi...no grazie

Ritratto di 02121940

02121940

Ven, 03/05/2019 - 14:32

Non ho sotto mano i dati, ma mi pare di ricordare che un 64% di votanti sarebbe un risultato decisamente mediocre. Le ragioni sono intuibili: tanti Italiani sono stufi della politica e del sistema connesso. Ergo preferiscono pensare ai fatti propri piuttosto che alla "politica" ed ai numerosi ladroni connessi.

giottin

Ven, 03/05/2019 - 14:33

Oggi con la situazione che c'è non dovrebbe andare a votare NESSUNO!

agosvac

Ven, 03/05/2019 - 14:35

Dubito che queste previsioni siano reali, non nelle percentuali dei votanti ma in quella dei non votanti. Al contrario penso che alle urne ci andranno moltissimi italiani perché si tratta di un voto che avrebbe un'influenza anche sulla politica italiana e pertanto molto sentito.

gianrico45

Ven, 03/05/2019 - 14:43

A si Chi non vota se la prende in quel posto.

ex d.c.

Ven, 03/05/2019 - 14:46

Purtroppo gli elettori di FI votano solo se vedono Berlusconi. Ricavino un ritratto dalle mille foto sui giornali e facciamo il loro dovete

ex d.c.

Ven, 03/05/2019 - 14:48

Come si fa a collocare a DX il M5S Sono votati dai comunisti che ritengono troppo moderato il PD

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Ven, 03/05/2019 - 15:31

Tutta questa gente,a stragrande maggioranza,rientra nei "chissenefrega",ovvero quelli che non votano mai,perchè qualunque sia il vincitore,a loro le cose vanno sempre sostanzialmente bene!Sono quelli sostanzialmente "stanziali",del posto fisso,sicuro,irremovibili,legati a filo doppio con l'assistenzialismo.Ora dopo tanti anni di "letargo",si rendono conto,che il clima sta cambiando,e bisogna "esporsi",in un senso o nell'altro.Lo spirito che li anima,è la paura/prospettiva di perdere,quanto sin qui goduto,più che guadagnare qualche cosa,cambiando!Poi il 70% degli italiani dice(al bar),che ne ha piene le scatole!

contravento

Ven, 03/05/2019 - 16:22

TRA TUTTI GLI ENTI INUTILI SPICCA PER DIMENSIONI IL PARLAMENTO EUROPEO. OLTRE CHE UN ENORME SPRECO DI DENARO PUBBLICO RAPPRESENTA UN ULTERIORE AGGRAVIO PER IL CITTADINO DI BUROCRAZIA.

contravento

Ven, 03/05/2019 - 16:30

OLTRE LE LEGGI REGIONALI E NAZIONALI IL CITTADINO DEVE SOPPORTARE ANCHE QUELLE EUROPEE E CHE C'E' NE FOSSE UNFA BUONA. OVVIO, CON TAJANI E GENTE SIMILE COSA C'E' DA ASPETTARSI?!

Ritratto di marione1944

marione1944

Ven, 03/05/2019 - 17:12

02121940 14.32: proprio per questo si deve andare a votate.