Un europeo su due vuol fermare l'invasione dai Paesi musulmani

Il sondaggio choc di un istituto britannico: «Sono inconciliabili col nostro stile di vita»

L'Unione europea vista come un condominio. Da una parte del litigioso consesso gli inquilini - dalla casalinga di Voghera a Monsieur Dupont passando per Herr Müller -, dall'altro gli amministratori, intesi non solo come i rispettivi Gentiloni, Macron e Merkel bensì in senso ampio come le élite sociali e culturali di ogni paese.

Fra dicembre 2016 e febbraio 2017, il think-tank britannico «Chatham House» ha intervistato circa 10mila «inquilini» e 1.800 «amministratori» in dieci paesi europei misurando la distanza fra i due gruppi. Il quadro che ne esce è quello di un continente strabico e fratturato. Le spaccature fra i diversi piani del palazzo riguardano solidarietà europea, democrazia, identità e integrazione. Così le esperienze dei comuni mortali e delle cosiddette élite (politici, imprenditori, società civile e bontà degli analisti pure i giornalisti) sono molto diverse, con i primi più pessimisti delle seconde. Un esempio: fra le élite il 71 per cento ritiene di aver tratto vantaggio dall'esistenza dell'Unione continentale, per gli altri la percentuale scende al 34, e anzi, il 54 per cento del gruppo più ampio ritiene che nel proprio paese si stesse meglio 20 anni fa.

Ancora: il 77 per cento degli amministratori crede nella solidarietà con gli Stati più deboli, contro soltanto la metà esatta degli inquilini. Le domande sull'immigrazione si spiegano da sole: il 57 per cento delle élite la ritiene un fenomeno positivo, contro il 25 per cento del gruppo più ampio, quello degli abitanti «comuni». Risultati analoghi (58 a 32) sul contributo degli immigrati alla vita culturale nazionale. Il 56 per cento del pubblico vuole fermare l'immigrazione dai paesi islamici e il 55 ritiene l'Islam inconciliabile con lo stile di vita europeo; opinioni condivise rispettivamente dal 32 e dal 35 per cento delle élite. La forbice si chiude però sul velo integrale, con entrambi i gruppi uniti (rispettivamente il 73 e il 61 per cento) nel chiederne la messa al bando nei luoghi pubblici. Riguardo al futuro dell'Unione europea, i cittadini comuni si rivelano più pessimisti dei loro leader: il 55 per cento degli intervistati è convinto che presto un altro stato seguirà i britannici sul sentiero della Brexit, contro il 40 per cento delle élite, che si esprime nettamente di parere opposto.

Ma non mancano neppure le crepe interne ai gruppi. Il pubblico degli «inquilini» risulta spaccato fra ispirazioni liberali e tendenze autoritarie, «un fenomeno non marginale ma al contrario piuttosto diffuso», si legge nel rapporto. Forti sono anche le pulsioni anti-Ue, soprattutto nei paesi centro-orientali: solo il 18 per cento dei polacchi, per esempio, ritiene giusto che i rifugiati siano distribuiti proporzionalmente fra stati membri, contro il 62 per cento dei tedeschi e il 66 degli italiani. Eppure il 64 per cento dei polacchi vuole più solidarietà finanziaria fra paesi Ue contro il 38 per cento auspicato dai tedeschi. Se i cittadini comuni hanno opinioni divergenti su tutto, le cosiddette élite non se la passano meglio: il 28 per cento è favorevole al mantenimento dello status quo in Europa, il 37 chiede più poteri per Bruxelles e il 31 per cento vuole invece il ritorno di molte competenze nelle mani degli stati membri. Il futuro dell'Ue, secondo «Chatham House», passa dunque da un presupposto: «Abbandonare l'approccio binario più o meno Europa, che non porta da nessuna parte, e aprire a un dibattito meno conflittuale».

Commenti

CHEMONDO

Gio, 22/06/2017 - 16:40

Ma uno su due lo vuole. È questo che mi preoccupa.

MASSIMOFIRENZE63

Gio, 22/06/2017 - 16:42

I nostri politici e gli altri prelati parlano bene perché intorno a se hanno un nugolo di guardie del corpo che proteggono loro ed i loro cari. Sarebbe l'ora di togliere questa protezione in modo che anche essi possano assaggiare la vita dei comuni cittadini e così cambierebbero idea.

Ritratto di wciano

wciano

Gio, 22/06/2017 - 16:44

Quindi un europeo su due è a favore dell'invasione islamica?

jenab

Gio, 22/06/2017 - 16:44

nessuna persona intelligente vorrebbe un mussulmano come vicino

routier

Gio, 22/06/2017 - 16:44

Un europeo su due? Frequentando la gente comune, direi nove su dieci. (ma forse frequento le persone sbagliate....)

Ritratto di 02121940

02121940

Gio, 22/06/2017 - 16:48

Vorrei sapere dove stanno quelli del 50% favorevole all'invasione islamica. Evidentemente vivono in un altro mondo, oltre a quelli che ci guadagnano sopra.

ambrogiomau

Gio, 22/06/2017 - 16:56

MA PERCHE' li hanno fatti entrare .... A cominciare da quelli che governavano 30 anni fa.

btg.barbarigo

Gio, 22/06/2017 - 16:57

Francamente sono deluso!Mi aspettavo una valanga di individui contrari a questa invasione e invece siamo al pareggio.Male, molto male.

mariobaffo

Gio, 22/06/2017 - 16:58

Secondo me è già troppo tardi e poi non ho fiducia dei governanti Europei ed Italiani che facciano realmente qualcosa di concreto-Anzi faranno esattamente il contrario di ciò che vuole il popolo Europeo fino alla sua disgregazione, ci vorrà qualcosa di forte.

Ritratto di malatesta

malatesta

Gio, 22/06/2017 - 16:59

Non posso che condividere..ma come facciamo a risolvere il problema?

Ritratto di semperfideis

semperfideis

Gio, 22/06/2017 - 17:00

E CHIAMALI STUPIDI...FUORI TUTTI GO TRUMP GO

Ritratto di marco piccardi

marco piccardi

Gio, 22/06/2017 - 17:04

uno su due non li vuole. l'altro e' un invasore mussulmano.

Ritratto di ohm

ohm

Gio, 22/06/2017 - 17:06

avete capito boldrini e chienghe varie? 1 europeo su 2 non è d'accodo con voi ( secondo me sono di più , comunque....)

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Gio, 22/06/2017 - 17:10

L'altro 50% invece, la pensa allo stesso modo, ma ha più pudore.

clamajo

Gio, 22/06/2017 - 17:16

Preoccupante sapere che c'è un 50% che non ha nulla in contrario...

agosvac

Gio, 22/06/2017 - 17:17

Vedo che si fa una certa differenza tra le "élite" e la gente "normale". Peccato che le prime sono composte da poche persone in particolari condizioni di vita, per lo più alquanto agiate, mentre la gente "normale" è la stragrande maggioranza!!! Credo che se si facesse una statistica giusta, estesa a tutta l'Europa, i contrari ai migranti fasulli, per lo più islamici, sarebbero 8 su 10!!!

Lucky52

Gio, 22/06/2017 - 17:18

La scoperta dell'acqua calda. Se nei paesi europei dovessimo fare un referendum su immigrazione sì, immigrazione no ed immigrazione islamica sì o no il no vincerebbe in entrambi i casi con un bel 70-75%.Chemondo il 50% che lo vuole sono l'elite, quelli che ci mangiano sopra e si arricchiscono ma però non li hanno in mezzo ai piedi o vicini di casa o di pronto soccorso.

MarcoE

Gio, 22/06/2017 - 17:20

Il Piano Kalergi è stato avviato in tutta la sua virulenza negli ultimi 10 anni con le dimissioni di Papa Benedetto. Da quel momento avanti tutta con importazioni in Europa di stranieri ... Adesso è troppo tardi per fermarlo!

Efesto

Gio, 22/06/2017 - 17:27

Solo gli idioti o persone in malafede possono pensare alla possibilità di integrazione tra il mondo musulmano e quello laico occidentale. Lo scontro è evidente: l'occidente viene da una cultura greco-cristiana in cui si afferma la responsabilità morale delle intenzioni, quello musulmano taglia corto e controlla il comportamento formale usando il corano come riferimento. Ne deriva diversa concezione della famiglia, della donna, della preghiera, del concetto di Dio, della propria ragione di esistere. Da che è nato l'islam è sempre stato in guerra con tutti, la violenza del corano (infedele a chi non si assoggetta) è incompatibile con i diritti universali dell'uomo (e della donna)

Ritratto di giangol

giangol

Gio, 22/06/2017 - 17:28

1 su 2 che non li vogliono sono uomini. 2 su 2 che li vogliono sono donne eheheh

Ritratto di hernando45

hernando45

Gio, 22/06/2017 - 17:28

NOOO caro 02121940 16e48, sono gli ISLAMICI che gia vivono in Europa!!! Saludos.

PaK8.8

Gio, 22/06/2017 - 17:29

Daniel, la notizia è di FEBBRAIO 2017. Se lo rifacessero adesso, sarebbe il 75%.

ennio78

Gio, 22/06/2017 - 17:33

"Sondaggio choc"? perche e' solo uno su due?

Ritratto di gianky53

gianky53

Gio, 22/06/2017 - 17:35

Il mio voto alle prossime elezioni politiche andrà a chi indicherà al primo punto del proprio programma la lotta all'immigrazione clandestina e lo smantellamento di tutti gli accampamenti più o meno abusivi presenti in ogni città italiana.

apostata

Gio, 22/06/2017 - 17:37

Frenare i loro arrivi sarebbe un vantaggio anche per loro perché li metterebbe nella condizione di riflettere sulle nostre regole. Ora arrivano come se avessero il diritto di non integrarsi, di conservare comportamenti inammissibili, molti come portatori di una cultura superiore. Meraviglia il 50% degli europei che accetta supinamente l’invasione.

Giorgio Rubiu

Gio, 22/06/2017 - 17:39

Non solo musulmani.Tutti gli invasori clandestini dovrebbero essere cacciati al momento dell'arrivo.Tornino a casa loro e,se vogliono migrare in un paese europeo,facciano rispettosa domanda presso le varie ambasciate che faranno (come fanno Australia, Nuova Zelanda, Canada e USA) una prima selezione senza appello.I pochi che si qualificheranno avranno un visto di residenza per paese che li ospita.Gli altri,non dovranno nemmeno partire e,se lo fanno,siano immediatamente respinti al momento dell'arrivo.

umberto nordio

Gio, 22/06/2017 - 17:40

Il secondo europeo o e' imbecille o è' bugiardo.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Gio, 22/06/2017 - 17:42

oriana fallaci aveva visto benissimo!! e fu insultata dalla sinistra (salvo poi rimediare con delle scuse e mea culpa, con 10 anni di ritardo )! per di piu, questa storia da ampiamente ragione a berlusconi, che nel 2011 fermò gli sbarchi clandestini e avviò una grande campagna di industrie italiane all'estero, sopratutto in libia, che poteva procurare altri posti di lavoro agli italiani! bravi, complimenti! siete proprio furbi, tontoloni di sinistra!!

i-taglianibravagente

Gio, 22/06/2017 - 17:42

Mah...che sia per quell'abitudine che hanno i muslim di decapitare quelli che non la pensano come loro??

Ritratto di malatesta

malatesta

Gio, 22/06/2017 - 17:51

Ci vorrebbero far fuori tutti...noi li accogliamo, loro ci ammazzano..non mi sembra un buon affare.!

Ritratto di malatesta

malatesta

Gio, 22/06/2017 - 17:52

Piu' che "FERMARE", io vorrei "INVERTIRE LA ROTTA"..

Arethusa

Gio, 22/06/2017 - 17:57

uno su due. uno è europeo e cristiano, l'a'altro uno è un immigrato con passaporto di un paese Schengen, Sadiq Kahn insegna, è stato votato dagli immigrati con passaporto inglese. ormai siamo invasi è non c'è via di scampo "normale", solo una via estrema. A buon intenditor poche parole.

Ritratto di VenderoCaraLaPelle

VenderoCaraLaPelle

Gio, 22/06/2017 - 18:00

Ormai la domanda è una sola. Faremo la fine del Libano... o degli Armeni?

Ritratto di Starbuck

Starbuck

Gio, 22/06/2017 - 18:00

E c'era bisogno del sondaggio per arrivarci? Bastava osservare i ghetti di islamici che si sono creati nelle nostre città.

corto lirazza

Gio, 22/06/2017 - 18:02

si vede che l'altro europeo dei due è quello che va a votare!

pilandi

Gio, 22/06/2017 - 18:24

@jenab io non vorrei vicino un razzista...

Alex1970

Gio, 22/06/2017 - 18:25

@mortimermouse: non hai ancora preso la quotidiana pastiglietta della memoria si vede... ricordi quando Berlusconi pianse in tv solidarizzando con le migliaia di albanesi respinti a cannonate nell'Adriatico dal governo di sinistra ?

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Gio, 22/06/2017 - 18:26

@CHEMONDO:....e con il voto ed il non voto,tre su quattro,si esprimono in favore di partiti "accoglienti"!!!!Ancora peggio!!!

Chanel

Gio, 22/06/2017 - 18:26

Una metà non li vuole l'altra ne trae vantaggio... politici, cooperative, aziende agricole ed edilizie, ma anche mediatori culturali, avvocati falliti che campano sui ricorsi, malavita organizzata che dall' immigrazione trae manovalanza..... insomma l'industria più fiorente del paese alla faccia della crisi, dell'evasione e sulla pelle degli italiani che non traggono vantaggio da questo fenomeno

Alex1970

Gio, 22/06/2017 - 18:27

Statistiche per statistiche anche piu di 9 italiani su 10 non votano Berlusconi

aldoroma

Gio, 22/06/2017 - 18:28

Tranquilli tutti in Italia per il nostro governo di non eletti dal popolo Italiano sono un risorsa

Ritratto di cape code

cape code

Gio, 22/06/2017 - 18:42

WCiANO. No, vuol dire che quasi due non vogliono i buzzulmani e altri parassiti, solo che hanno paura di dirlo.

Ritratto di franco.brezzi

franco.brezzi

Gio, 22/06/2017 - 18:42

Ma avete capito male! Uno su due vuol fermare l'immigrazione, quell'altro, vuol proprio eliminarli!

ex d.c.

Gio, 22/06/2017 - 18:50

Lo strano è il 50% che è invece d'accordo

giancristi

Gio, 22/06/2017 - 18:55

Ma i nostri politici hanno letto il Corano? Certamente No, sono troppo ignoranti! I cittadini non l'hanno letto, ma ragionano con il buon senso. Quindi uno su due non vogliono gli islamici: in totale contrasto con i politici. E la percentuale crescerà.

Fjr

Gio, 22/06/2017 - 19:24

Uno su due ,il due è meglio che rifletta e molto intensamente, se vuole continuare a campare o a vivere veramente

Divoll

Gio, 22/06/2017 - 19:41

Sono certo che, come tutti i sondaggi fatti in europa, anche questo tenda a sminuire la portata della contrarieta' degli europei all'invasione. Non siamo la meta', ma la maggioranza!

pasquinomaicontento

Gio, 22/06/2017 - 20:15

Forse sò troppo vecchio e me posso sbajà, ma me sembra d'avè' letto che metà sò' pro e metà sò contro...nun ce posso crede,'nd'abito io,sò tutti contro, ma come li fanno 'sti sondaggi,comunque la legge ancora deve da passà...se mai passerà.Ner frattempo una chicca gnente male der grande Tri,intitolata :Attila...Attila,er Re più barbero e feroce,-Strillava sempre:-Dove passo io-Nun nasce più nemmanco un filo d'erba:-Sò er Fragello d'Iddio!-Ma,a l'amichi,diceva:Devo insiste-Su l'affare dell'erba perchè spesso-Me sò venuti,doppo le conquiste,-Troppi somari appresso- Mi scuso con la red, è che vorrei far conoscere ai non romani, uno dei più grandi poeti che Roma abbia avuto.

fergo

Gio, 22/06/2017 - 20:55

appello a tutti i possessori di patente nautica: carontizziamoci che per un anno almeno abbiamo lavoro strapagato....altro che skipper in sardegna o alle baleari...

Cicaladorata

Gio, 22/06/2017 - 21:37

Basta invasione africana e mussulmana. Basta leggere sui giornali o vedere su tutti i programmi televisivi dibattiti e trasmissioni su africani e mussulmani , doversi assorbire tutti loro problemi e non bastando questo, essere additati di colpa se loro preferiscono non abitare nei loro paesi di origine. Siamo europei e dobbiamo leggere in tutti i media solo notizie di altri Stati europei i Polacchi e cosa hanno fatto oggi, i Portoghesi, gli Olandesi , gli Sloveni e perchè no , anche leggere tutto sui Russi . Basta parlarci solo di africani e mussulmani .

nopolcorrect

Gio, 22/06/2017 - 23:04

La pretesa del governo italiano di permettere a chiunque si imbarchi su un gommone di trasferirsi da noi, previo "salvataggio" in mare, e poi che tutti gli arrivati vengano redistribuiti fra paesi che li avrebbero respinti, non facendoli entrare nel proprio territorio, è semplicemente ridicola e non porterà da nessuna parte, porterà solo a un aumento della rissosità fra i condomini del baraccone UE.

leopard73

Ven, 23/06/2017 - 01:54

LO CHIEDONO TUTTO MA NOI ABBIAMO UNA POLITICA CORROTTA E COLLUSA CHE VANNO SENSO UNICO Cioè LI VANNO A PRENDERE POI VANNO IN TV A DIRE CHE LI HANNO SALVATI!!! CIALTRONI INCAPACI VE NE ACCORGERETE ALLE PROSSIME ELEZIONI.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Ven, 23/06/2017 - 06:25

Se fosse al 50 %, abbiamo già perso. Possiamo già preparare le valigie ed andarsene. Abbiamo svenduto un continente per dabbenaggine ed ottusità sinistra.

Popi46

Ven, 23/06/2017 - 06:38

Mi sa tanto che è un sondaggio manipolato....1 su 2.....ma quando mai!

ANTONIO1956

Ven, 23/06/2017 - 08:07

E' preoccupante che solo il 50% non voglia immigrati islamici; ma queste indagini sono sempre molto addomesticate, se chiedi nel privato alla gente cosa ne pensa dei musulmani e dell'Islam le risposte sono molto diverse e di certo oltre 80% ha una opinione molto negativa, come ovvio.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Ven, 23/06/2017 - 11:53

@ANTONIO1956:....preoccupante?Certo!!...E con il voto ed il non voto,tre su quattro,si esprimono in favore di partiti "accoglienti"!!!!Ancora peggio!!!