Fate beneficenza non pagliacciate con i gavettoni

Tutti a sfidarsi alla doccia gelata, per beneficenza o per esibizionismo. Ma le buffonate non servono senza donazioni

Alcuni vip alle prese con l'Ice Bucket Challenge

I gavettoni benefici sono oggettivamente una manifestazione clamorosa di stupidità e proprio per questo hanno avuto e continuano ad avere successo. Se oggi non sei chiamato a scaraventarti in testa una secchiata di acqua mista a ghiaccio non sei abbastanza imbecille per essere considerato un personaggio importante. Dopo aver scoperto l'acqua calda, e averla spacciata per secoli come una geniale invenzione, l'umanità si è accorta che quella fredda è ancora più simpatica e vale la pena di versarsela addosso. A che scopo? La spiegazione è tortuosa ma rivela che il conformismo non è solo uno stato d'animo molto diffuso: è anche un liquido a bassa temperatura.

Credo che il lettore sia già abbastanza informato sulla questione che sto trattando, ma la riassumo per chi eventualmente fosse stato distratto da banalità tipo lo sgozzamento di un reporter americano in Irak e la crocefissione di vari infedeli in zone a forte intensità islamica. Negli Stati Uniti, un tale Corey Griffin, avendo un amico malato di Sla (roba esiziale), e desiderando aiutarlo, si è inventato una forma stravagante per raccogliere denaro utile alla ricerca di terapie idonee a sconfiggere il suddetto morbo. Quale? Avviare una sorta di catena di Sant'Antonio basata sul gioco già descritto: invitare Vip, ovviamente facoltosi, a sottoporsi a una rudimentale doccia (secchiate di acqua gelida, appunto) allo scopo di suscitare interesse, o almeno curiosità, nella gente comune inducendola a prendere coscienza del flagello Sla e a versare contributi in denaro onde aiutare gli scienziati a intensificare gli studi per la cura e la prevenzione di questa terribile forma di sclerosi.

L'idea è stata accolta con entusiasmo, come tutte le novità idiote, in mezzo mondo, Italia inclusa, talché oggi anche dalle nostre parti si fa a gara per bagnarsi e rabbrividire. Poco male. Essendo estate, il rischio di raffreddori, polmoniti e affini è ridotto al minimo, o almeno si spera, dato che il solleone quest'anno non è stato implacabile. Se c'è da imitare gli americani, noi italioti siamo in prima fila. Cosicché non vi è da stupirsi se un sacco di compatrioti si sono messi di buzzo buono a inzupparsi davanti alla macchina fotografica o alla telecamera. Si sfidano l'un l'altro: bagnati tu che io mi sono già bagnato. I giornali, costretti a raccontare la realtà, anche la più cretina, non trascurano di documentare questo esercizio umido, e giù articolesse in cui si narrano le prodezze di chi, per essere alla moda, non esita a farsi gioiosamente annaffiare.

Gli infradiciati, felici di essere immortalati mentre battono i denti, riescono a vantarsi con gli amici del loro sacrificio e fanno molti adepti, tutti interessati ad allungare la lista di coloro che si offrono alla doccia fredda. L'elenco degli umettati è lungo. Si va da Lorenzo Cherubini in arte Jovanotti a Valentino Rossi, da Emma Marrone a Laura Pausini, da José Mourinho a Marco Materazzi (quello delle capocciate con Zidane ai mondiali di calcio del 2006). Ci fermiamo qui per un senso di pietà nei confronti dei bagnanti.

Una citazione però merita Selvaggia Lucarelli, giornalista mai banale, esteticamente apprezzabile, a suo modo snobbetta, dalla quale tutto ci aspettavamo tranne che si assoggettasse al gavettone pur di non essere esclusa dal madido club. Tu quoque.

L'unica che è stata capace di resistere alla tentazione di agganciarsi al treno dell'imbecillità sotto zero è stata Francesca Pascale, fidanzata di Silvio Berlusconi. Proprio lei che, essendo napoletana, era autorizzata ad abbandonarsi a una sceneggiata tanto pagliaccesca, si è rifiutata saggiamente d'impregnarsi di acqua con una motivazione impeccabile: per fare beneficenza non è necessario irrigarsi dinanzi al paparazzo e ridursi a macchietta; è sufficiente mettere mano al portafogli ed estrarvi una somma acconcia alle esigenze degli scienziati.

Il discorso di Francesca non fa una grinza. È una lezione di sobrietà che nemmeno Mario Monti (parlandone da vivo) sarebbe stato in grado di impartire. Un'ultima annotazione. Il capostipite degli amanti dell'Ice Bucket Challenge – la gara cretina si chiama così – è morto alcuni giorni orsono sull'isola di Nantucker: annegato. A dimostrazione che dare troppa confidenza all'acqua porta sfiga. Uomo avvisato mezzo salvato. Lo diciamo a Matteo Renzi che si è unito alla schiera degli sciocchi che si sono fatti irrorare. Bella figura da pistola.

Commenti

elio2

Sab, 23/08/2014 - 15:16

Noto con piacere che gli auto inzuppatori folli sono di preferenza sinistrati di nome e di fatto, sarà un caso?

palllino.

Sab, 23/08/2014 - 15:21

Sempre e comunque dobbiamo distinguerci ...

Ritratto di ersola

ersola

Sab, 23/08/2014 - 15:23

siete invidiosi perchè silvio non li può fare altrimenti gli si scioglie la pitture in testa.

Blizzard

Sab, 23/08/2014 - 15:23

avete detto tutto direi che i commenti son superflui.

Ritratto di CIOMPI

CIOMPI

Sab, 23/08/2014 - 15:24

"stupidità, idiota, cretina, imbecillità, pagliaccesca, ecc." sono alcune delle parole usate da Feltri in questo articolo. Chissà perché sente la necessità di insultare per un gesto che lui non condivide. Che abbia aderito alla scuola di Sgarbi?

Ritratto di Jaspar44

Jaspar44

Sab, 23/08/2014 - 15:26

Viviamo in un mondo di pazzi e se sei normale sei considerato matto... dalla maggioranza!

elgar

Sab, 23/08/2014 - 15:28

Le cretinate. Per farsi notare.

rino biricchino

Sab, 23/08/2014 - 15:34

Sono d'accordo. Pero' oltre alla benevolenza di qualche riccone, per altro sempre piu rara, é bene che la ricerca scientifica venga finanziata anche e soprattutto dallo stato e dai proventi collettivi, per evitare doppi fini. Dunque ancora prima di pulirvi la coscienza con sporadiche donazioni private sarebbe meglio pagare le tasse sempre. Dunque rispettate un po di più il walfare ed il sociale e siate meno repubblicani da quattro soldi, visto che della sanità pubblica e della ricerca scientifica ne usufruite anche voi.

Ritratto di Il corvo

Il corvo

Sab, 23/08/2014 - 15:47

Dice bene Feltri, per fare cassa bisogna anche inventarsi delle stupidate. Spiace invece constatare che molte persone che ne avrebbero la possibilità preferiscono comprarsi ville o beni voluttuari anzichè fare donazioni a favore della ricerca medica. Meglio comunque assistere a delle innoque auto secchiate di acqua gelida che a fatti delinquenziali di cui tutti i giorni veniamo a conoscenza, vedi omicidi, evasione fiscale o fatti di corruzione.

lamwolf

Sab, 23/08/2014 - 15:48

Lo avevo scritto due/tre giorni fa ma non è stato pubblicato. Quello che non sopporto è che personaggi politici e dello spettacolo non perdono occasione per rendersi pubblici. Tirate fuori il portafogli che ne avete abbastanza e non perdetevi in pagliacciate che offendono chi veramente soffre solo per mettervi in mostra.

Ritratto di Luca Scialò

Luca Scialò

Sab, 23/08/2014 - 15:48

Concordo in pieno. Questa moda-protesta mi ricorda la storia dei VIP che si facevano fotografare con in mano dei cartelloni contro i roghi nella Terra dei fuochi. Loro si sono fatti la propria bella pubblicità, mentre noi qui continuiamo a morire...

Ritratto di BIASINI

BIASINI

Sab, 23/08/2014 - 15:50

Probabilmente gli ammalati di SLA si sentono tragicamente presi in giro. La cialtronaggine è la cifra (oggi si dice così, dicono) della gente che piace alla gente che piace (oggi si dice così, dicono). Gente che avendo tutto, in genere con la coscienza sporca , crede di lavarsi la coscienza con le pirlate. Si sentiranno molto buoni, come i boy scout alla buona azione quotidiana. Del resto vi ricordate il Renzi mangiar banane con Prandelli? Il calciatore che mangiò la banana ha avuto una genialata. Gli altri due solo una pirlata. Purtroppo questo è il livello di quelli che hanno potere.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Sab, 23/08/2014 - 15:52

Come se le malattie neurodegenerative fossero suscettibili di terapie a base di...granite. (Grattachecca, da Roma in giù).

Settimio.De.Lillo

Sab, 23/08/2014 - 15:54

ERSOLA: Vuoto a PERDERE!

killkoms

Sab, 23/08/2014 - 15:57

e infatti di soldi per la sla ne sono stati raccolti ben pochi!

plaunad

Sab, 23/08/2014 - 16:01

# CIOMPI Fai pena come i tuoi amici doccianti.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Sab, 23/08/2014 - 16:04

idiozie provenienti dagli USA adottate acriticamente da questa massa di imbecilli

sbrigati

Sab, 23/08/2014 - 16:08

Piuttosto che i pagliacci fate come Patrick Stewart, staccate un assegno!!!!

Linucs

Sab, 23/08/2014 - 16:12

Che senso ha fare beneficienza privata quando si potrebbero prendere tutti i soldi che vanno in Egitto, Israele, Pakistan ed altri posti di merda e destinare anche solo l'1% alla ricerca.

ilbarzo

Sab, 23/08/2014 - 16:14

Solo cosi facendo hanno la possibilita' di farsi notare!Altrimenti chi se li prende in considerazione questi pagliacci.Addirittura saranno convinti di aver fatto un gesto eroico,gettandosi un secchio di acqua fredda in testa.Poveri idioti!All'imbecillita' non non vi e' mai fine.

innocentium

Sab, 23/08/2014 - 16:19

sottoscrivo, parola per parola, Ausonio

bruco52

Sab, 23/08/2014 - 16:20

...."Anche l'attore Usa Patrick Stewart, noto per la sua partecipazione a film come "X-Men" o "Star Trek - NG", ha partecipato all'Ice Bucket Challenge. Ma invece della doccia ha staccato un assegno per la lotta alla Sla. E il ghiaccio? Meglio usarlo per il whisky"....le persone intelligenti sono sempre le più semplici e le meno esibizioniste....

Anonimo (non verificato)

Ritratto di Ciccio Baciccio

Ciccio Baciccio

Sab, 23/08/2014 - 16:37

***Tutto per mettersi in mostra, codeste peripatetiche/ci. Piccolissimi ed infimi Individui che ragionano con il lato "B", anche i "maschietti" perizomati come "l'orekkinato del Tavoliere delle Puglie", miseria umana ed ipocrisia da vili!*

Alcv83

Sab, 23/08/2014 - 17:14

ma uno che dall'estero viene in italia e vede accanto ad una situazione economica , migratoria, giudiziaria TRAGICA personaggi pubblici e politici impegnati a gettarsi l'acqua addosso, cosa pensera? ma sono completamente fatti di acido?

claudio63

Sab, 23/08/2014 - 17:23

SONO D'ACCORDO CON FELTRI, UN CONTO E' RICHIAMARE ATTENZIONE SU UN PROBLEMA SERIO, MAGARI CON UNA GOLIARDATA, UN CONTO E' METTERE MANO AL PORTAFOGLI PER AIUTARE. MIA FIGLIA MI HA CHIESTO DI FARLO ED IO HO PREFERITO DARE DEI SOLDI ( $100.00), CHIAMANDO ALTRETTANTI... ANCORA ASPETTO. quanto a ERSOLA: ma proprio non puoi farne a meno di ruttare le tue opinioni sul Berlusconi, in qualsiasi momento e occasione? comincio a pensare che il tuo sia un caso clinico di ossessione mista a blocco psicologico....

baio57

Sab, 23/08/2014 - 17:33

Dovrebbero espletare il gesto a 4000m. sul ghiacciaio del Monte Bianco,ignudi come le rane.Sai che chaaaareeeee......

Max Devilman

Sab, 23/08/2014 - 17:35

cosa non si fa per apparire.....e per sentirsi vip.....ma i più idioti sono quelli che li vanno a vedere sti filmati. Smettete anche voi giornali di pubblicare certe "non notizie" come l'ultimo vip idiota che si è lavato....su dai, so che molti la cliccherebbero, ma cerchiamo di educare. Chissà se al posto dell'acqua gelata ci fosse stato sterco di vacca.....non so...magari un po' di curiosità di vedere certa gente "VIP" sarebbe venuto anche a me. Tralasciamo la disquisizione sulla definizione di VIP, persona molto importante...MA PER CHI?

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Sab, 23/08/2014 - 17:37

Il giornalismo liberale di destra, dopo essere sprofondato accusando di ipocrisia chi voleva salvarsi dai tumori, causati dall'ilva, a scapito del lavoro, sta risalendo la china con articoli buoni alle platee Gasparriane.

Ritratto di Ludovicus

Ludovicus

Sab, 23/08/2014 - 18:04

D'altra parte, queste nullita' che si gettano il secchio d'acqua in testa non sentono nulla, perche' quando l'acqua gli cade sul cranio, suona vuoto.

ilbarzo

Sab, 23/08/2014 - 18:17

Vedendo il filmato non sembra affatto che Renzi abbia gradito l'acqua gelata.Addirittura ha dimostrato di non averlo gradito affatto,anche se non poteva tirarsi indietro.Lui e' il Premier e come tale aspira ad essere un eroe.

spacabale

Sab, 23/08/2014 - 18:18

le veline per mettersi in mostra , renzi speriamo per svegliarsi....se possibile

Ritratto di MARINA58

MARINA58

Sab, 23/08/2014 - 18:19

Dottor Feltri...mentre mi preparo per uscire:posso usare il termine calzante alla situazione...PARA-GURU... la stessa utilizzata da dagospia e, che mi riporta, al nostro dire sassarese, che più calzante non si può!! GRAZTIAS.e...Buon fine settimana.

INGVDI

Sab, 23/08/2014 - 18:32

Pagliacciate di personaggi che seguendo moda e visibilità diventano pagliacci.

Ritratto di enkidu

enkidu

Sab, 23/08/2014 - 18:59

anni fa un mio collega morì di questa terribile malattia. ricordo che un giorno arrivò in ufficio col bastone e dopo pochi anni se ne andò via su una carrozzella respirando a fatica. avendo la stanza accanto alla sua rammento benissimo il suo pianto il giorno in cui venne in ufficio per l'ultima volta, accompagnato dalla moglie devastata e da un aiutante, per svuotare gli armadi dalle cose personali. Ebbene in questa malattia non c'è nulla da ridere e nulla da ostentare, Anzi trovo veramente d i s g u s t o s o che molti dei vari personaggi coinvolti i c.d. "nominati" passino il tempo a "citarsi addosso" senza un accenno ai malati. Prendete Renzi: tutto un bla bla su Fiorello sui prossimi a gavettonarsi. Io sono solo fortunato per aver conosciuto una persona che sino all'ultimo si presentava in ufficio col sorriso in faccia, un sorriso forte, mica smorfie da pagliaccio.

gio 42

Sab, 23/08/2014 - 19:10

Quasi tutta gente che odia l'America ("i negrieri del mondo") e poi ad ogni cretinata che inventano, fanno a gara per parteciparvi e mettersi in mostra. IPOCRITI.

Ritratto di CIOMPI

CIOMPI

Sab, 23/08/2014 - 19:10

plaunad: riesce a spiegarmi perché o anche lei fa parte della scuola degli insultatori? Cordialità.

blackbird

Sab, 23/08/2014 - 20:14

E poi, magari, fanno la "notte buia" per risparmiare energia elettrica. Ma qualcuno ha fatto due conti per verificare quanta energia elettrica e CO2 è servita per produrre tutto quel ghiaccio? Sarebbe stato molto meglio farlo d'inverno, con il ghiaccio naturale raccolto dal mastello lasciato in giardino per la notte! E poi, forse, una bella polmonite, da curare senza antibiotici ovviamente, avrebbe fatto il resto...

Gioa

Sab, 23/08/2014 - 21:31

BREVO FELTRI, I PERSONAGGI CITATI HANNO IL CERVELLO SPOSTATO DALLA SUA SEDE NATURALE ALLA SEDE OPPOSTA.....RAGIONATE PURE CON IL LATO B....LA SCIENZA NON HA BISIGNO DI VOI HA BISGONO DI GENTE VERA CHE PUO' CONTRIBUIRE AD ARRIVARE ALLA SCIENZA ESATTA.... LA FIDANZATA DI SILVIO BERLUSCONI PASCAL HA DETTO METTETE MANO AL PORTAFOGLIO PIUTTOSTO CHE FARE QUESTE BUFFONATE..... AGGIUNGO CARA PASCAL CHE IL POTAFOGLIO AL LOR SIGNORI GLI SI ERA INZUPPATO DI ACQUA...LA FORTUNA A "VOLATO" SOPRA DI LORO AL PUNTO CHE NEL SECCHIO C'ERA SOLO ACQUA GELATA CHE PER ORA NON GLI HA LASCIATO STRASCICHI.... SVEGLIA ITALIA SOTTO AL PD CHE C'E'?....."LA SCEMENZA"...

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Sab, 23/08/2014 - 23:50

Le pagliacciate può farle chiunque, specialmente personaggi noti, ma un presidente del consiglio dovrebbe astenersi da simili frivolezze modaiole. CHI CRITICAVA BERLUSCONI NON DICE NULLA A UN PRESIDENTE CHE SI COMPORTA DA PERSONAGGIO DI BARZELLETTE?

ex d.c.

Dom, 24/08/2014 - 00:05

Non vale la pena parlarne tanto meno scriverci sopra e pubblicare

Ritratto di wilegio

wilegio

Dom, 24/08/2014 - 00:28

Non è facile essere più stupidi, insulsi e inutili degli americani... eppure i nostri vip ci riescono.

lento

Dom, 24/08/2014 - 00:54

Questi stupidi si prestano all'organizzazione malavitosa, che fa queste raccolte di denari con risonanza cosi eclatante. piu' e rumorosa piu' e'truffaldina. La finanza controlla gli scontrini di 50 cent. fuori ai bar e gelaterie.

Ritratto di LoZioTazio

LoZioTazio

Dom, 24/08/2014 - 05:12

MI CHIAMO LUCA CORDOVA, E PER AVER SCRITTO QUESTE PAROLE SULLA SUA PAGINA FACEBOOK SONO STATO BLOCCATO (BANNATO, CENSURATO) DALLA SIGNORA LUCARELLI

lento

Dom, 24/08/2014 - 07:27

Questi si rendono complici di organizzazioni criminose insieme alle banche Fanno raccolta di milioni di euro per la ricerca medica sulla sla . Ma alla ricerca andranno solo spicciolini, tipo ogni milione di euro andranno 20 euro tanto per giustificare con qualche fattura. Ci sarebbe molto lavoro da fare x la finanza. Ma loro sono impegnati fuori ai Bar x controllare gli scontrini da 50 centesimi.. Ti dira' di non dare niente,perche' non arriva mai niente x la ricerca.

Duka

Dom, 24/08/2014 - 07:29

Alla vergognosa pagliacciata sulla pelle di chi soffre davvero, poteva sottrarsi il GANASSA nazionale? Certamente no. Scommessa vinta a mani basse.

Ritratto di Azo

Azo

Dom, 24/08/2014 - 08:13

È proprio vero che il POPOLO-CAPRONE, segue sempre il gruppo e fà ciò che gli altri fanno. Questa generazione, non ha più fantasia, è clonata per tutto ciò che è inutile e distruttivo.

igna08

Dom, 24/08/2014 - 08:23

Sono pienamente d'accordo con bruco52: -la beneficenza si fà con atti concreti, non con le pagliacciate. Ora ci si mette anche Renzi --il Presidente del Consiglio-- CHE PENA.

francesco de gaetano

Dom, 24/08/2014 - 08:34

Se ci fate caso gli organizzatori di questa pagliacciata, com'è stata definita da Vittorio Feltri,hanno un nome e si chiamano Vialli, Mauro, Buffon,D'Amico che hanno dato l'incarico di portare avanti questa iniziativa "Bucket Challenge" ad un emerito cretino,sul campo di calcio non lo era,Massimo Mauro nominandolo Presidente di questa stravaganza estiva.Notate bene i personaggi in questione sono tutti militanti o simpatizzanti della sinistra ( si fa per dire )italiana.

AndreaT50

Dom, 24/08/2014 - 08:41

Chi ha un tumore, fa la chemio ed ha la fortuna di vincerlo,l'oncologo che lo ha curato non fa doccie ma fa ricerche , sperimentazioni ecc.. e lo può fare se ha fondi a disposizione. BUFFONI, non sapete nemmeno quello che fate!!!

canaletto

Dom, 24/08/2014 - 09:27

Le solite buffonate italiane. Perchè quei buffoni pieni di miliardi non fanno una donazione in denaro??????? e poi di questi tempi dove la gente si suicida e ammazza i propri congiunti perchè non vede più futuro, soprattutto quelli che hanno figli giovani e hanno perso il lavoro, ritengo sarebbe più utile pensare anche a loro con priorità

Ernestinho

Dom, 24/08/2014 - 09:35

Ma non si rendono conto che si rendono ridicoli? La vera "doccia fredda" Renzi la dà a noi Italiani con l'aumento costante ed irrefrenabile delle tasse!

gio 42

Dom, 24/08/2014 - 09:43

Sono tutti antiamericani, "gli oppressori dell'umanità" e poi ad ogni americanata sono tutti in prima fila per mettersi in mostra. IPOCRITI SEPOLCRI IMBIANCATI

Ritratto di falso96

falso96

Dom, 24/08/2014 - 09:50

E pensare che molti ITALIANI Hanno dovuto vendersi anche il frigo per mangiare......

midimettodaitaliano

Dom, 24/08/2014 - 10:30

Concordo in pieno con quanto scritto da Feltri. C'è comunque da osservare che ormai chiunque, non solo i vip, pur di farsi notare sarebbe disposto a mettersi anche una merda in testa. La questione è sempre la stessa: essere o apparire? La gente si accontenta di apparire.

Ritratto di r.peddis

r.peddis

Dom, 24/08/2014 - 10:30

giorni fa lo dissi anche io .....non fatte i coglionazzi e pubblicate l'assegno fatto e sfidate altri tre a farne uno di importo maggiore Vergognoso a quanto so io qui in Italia per ora sono stati raccolti soltanto 33 mila euro

gio 42

Dom, 24/08/2014 - 11:06

Sono quasi tutti comunisti, come i signori che raccontano lo sport su sky, comunisti nella testa e capitalisti nel portafoglio e nel modo di vivere offensivo verso la gente comune, che arriva a malapena in fondo al mese

Luigi Fassone

Dom, 24/08/2014 - 11:09

Caro Dott.Feltri, se i "personaggi,dopo essersi bene inzuppati,le palanche le tirano fuori dalla saccoccia, CHE CE FREGA ?

winston1

Dom, 24/08/2014 - 11:17

Mentre l'italia naviga in una crisi epocale, i governanti italiani hanno in testa solo stronzate.

Ritratto di Jaspar44

Jaspar44

Dom, 24/08/2014 - 11:54

... ma perché c'è ancora qualcuno - così drammaticamente ingenuo - da credere che sia per beneficenza? Trattasi solo di furbesca pubblicità ... che costa solo un secchio d'acqua!

morello

Dom, 24/08/2014 - 12:52

EHHHH1 FIRENZE SI' CHE E' UNA CITTA' COI COGLIONI . .... PRIMA RENZI POI NARDELLA...

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Dom, 24/08/2014 - 12:56

#r.peddis- Lei è un ottimista, questi 'doccianti' senza vergogna sfruttano persino una malattia per mettersi in mostra, ma il portafogli...ah, quello rimane ben chiuso.

kayak65

Dom, 24/08/2014 - 14:05

e poi si criticava Berlusconi per le corna. qui vediamo un sacco di idioti imitarsi come pappagalli ma nessuno che mostra la vera donazione. utile solo pet sinistri pecoroni

Ritratto di bussirino

bussirino

Lun, 01/09/2014 - 11:38

Sicuramente le pagliacciate quando sono riprodotte in Tv ogni giorno da tutte le emittenti televisive danno vita ad una competizione di concorrenza tra i vip chiamati, anche se non consapevoli di tale partecipazione, per non essere tagliati fuori ovvero criticati dai soliti giornalisti televisivi. Ma la domanda sorge spontanea: ma quelle offerte raggiungono davvero i destinatari o un'alta percentuale finisce in mega stipendi e costi gonfiati degli organizzatori? Chi poi fa l'offerta, davvero rimane tale? A me sembra che la metà gli viene rimborsata dallo Stato, cioé noi, scorporata sulla denuncia dei redditi. Caro Feltri, non sarebbe opportuno fare una VERA CAMPAGNA affinché vengano abolite le detrazioni sul 740 0 730 che sia? L'offerta non deve essere personale senza scaricandosela sulla comunità? Pensaci caro Feltri, pensaci bussirino@libero.it

Ritratto di bussirino

bussirino

Mar, 16/09/2014 - 19:42

Pensaci caro Feltri e dacci una risposta sul tuo impegno affinché lo Stato tolga l'opportunitá ai "benefattori" di scaricare sulle spalle dei cittadini i loro "meriti" demeriti. bussirino@libero.it