Festa dell'Unità, ristoratori in fuga: "Pensiamo a una class action"

Lo sfogo degli standisti: "Ci avevano promesso un milione di visitatori". Ma ne sono arrivati solo 150mila

Alla Fresta dell'Unità non si fanno più affari come un tempo. Anni fa i ristoratori facevano un sacco di soldi con le salsicce e lo gnocco fritto. Ma quest'anno, complice la crisi economica, i visitatori alla kermesse nazionale piddina, in corso in quesri giorni a Milano, hanno preferito tenersi alla larga dai ristoranti. Secondo quanto riportato dal Fatto Quotidiano, non avrebbero affatto apprezzato la scelta del partito di sostituire la cucina tradizionale con lo street food.

Capita l'antifona, per evitare ulteriori perdite, i ristoratori hanno levato le tende abbandonando gli spazi della festa. "Ci avevano mandato una mail, in cui promettevano un numero di visitatori tra 800 mila e 1 milione - hanno raccontato al cronista del Fatto Quotidiano - così abbiamo deciso di venire, abbiamo investito". Ma di visitatori ne sono arrivati molti meno. Secondo gli organizzatori, non si sarebbe superato le 150mila presenze. "Speriamo di rientrare delle spese", dicono i ristoratori amareggiati dopo aver visto i primi "colleghi" che hanno deciso di andarsene dopo i primi giorni.

Alcuni ristoratori stanno valutando la possibilirà di unirsi contro i promotori delle Festa dell'Unità. "Stiamo valutando di fare un'azione legale collettiva - spiegano - ci avevano dato altre garanzie".

Commenti

korovev

Sab, 05/09/2015 - 15:07

il PD è così staccato dalla base anche quando basterebbe un piatto di cappelletti e due salsicce. non so se ridere o piangere.

unosolo

Sab, 05/09/2015 - 15:14

insomma sti comunisti fregano soldi a tutti , però sono convinto , alla inaugurazione con tanto di banda e majorette hanno mangiato gratis portando anche le famiglie al seguito , i capi non il popolo fregato.

Fjr

Sab, 05/09/2015 - 15:47

E cosa si aspettavano dalla banda bassotti

elalca

Sab, 05/09/2015 - 16:02

e si stupiscono pure?!?! i comunisti sono nati, vissuti e morti con promesse elettorali e correnti d'aria......

Ritratto di semovente

semovente

Sab, 05/09/2015 - 16:07

Anche i ristoratori hanno finalmente capito che i tanto osannati dem altro non sono che sparakatzate.

Ritratto di alejob

alejob

Sab, 05/09/2015 - 16:22

Perché vi lamentate, non avete capito che la Mxxxa monta in SCANNO o puzza o fa DANNO. Vi hanno trattato come i migranti. Dicono che hanno tutto sotto controllo ma chi è sotto si dimostra sopra. A voi hanno promesso tanti visitatori e di visitatori siete solo voi STANDISTI. Provate anche VOI quando andate alle URNE per VOTARE a fare come LORO.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Sab, 05/09/2015 - 16:38

150mila presenze? Stupefancente il numero di gonzi disposti ancora a frequentare le feste dei kompagni.

elio2

Sab, 05/09/2015 - 16:42

Solo le persone ignoranti, si lasciano fregare dai comunisti. Hanno fatto bene a fregarvi, vi serva di lezione.

ziobeppe1951

Sab, 05/09/2015 - 16:56

Non preoccupatevi cari pidioti se non rientrerete nelle spese c'é sempre pantalone che provvede con il ballo del qua qua

Ritratto di hernando45

hernando45

Sab, 05/09/2015 - 17:15

Caro MEMPHIS sono gli ULTIMI 150.000 MOICANI COCOMERIOTAS!!lol lol Qualcuno dei quali è presente anche in questo FORUM a "sparare" le ultime cartucce che gli rimangono. Saludos dal Nicaragua FELIX

Tino Gianbattis...

Sab, 05/09/2015 - 17:15

Ben gli sta! affidarsi ai cioccapiatti da fiera c'è sempre da rimeterci

bruco52

Sab, 05/09/2015 - 17:25

ladri, ecco cosa sono i comunisti, ma volte sono anche assassini, di libertà e democrazia...e c'è gente che gli crede ancora, va alle feste (?) e gli destina anche il 2x1000...mah!!..forse perché sono come loro...

Ritratto di giangol

Anonimo (non verificato)

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Sab, 05/09/2015 - 18:12

Al giorno d'oggi l'icona dell'oste che decanta la bontà del suo vino si è evoluta nelle dichiarazioni ottimistiche di certa classe e esponenti della politica: non ci si può mai fidare fino a quando si prova la sostanza reale delle cose. Cari "osti degli stand" ve l'hanno fatta bere ... a vostra insaputa?

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Sab, 05/09/2015 - 18:17

come gettate via i soldi pubblici, spero che il popolo un giorno riesca ad riattivare il cervello drogato dai media e capisca in quale schiavitù è caduto.

Romolo48

Sab, 05/09/2015 - 18:19

Ma come, non ci sono più i volontari cuoci salamelle?? Non sono più le feste dell'Unità di una volta!

Paolino Pierino

Sab, 05/09/2015 - 18:38

Questi ristoratori hanno fatto una scelta errata puntare sulla cucina strana Dovevano venire alla festa dell'Unità di Bologna li si che sono tanti i visitatori La ragione? Cucina idonea per i diversi Vengono tanti che si definiscono gay e simili Arriverà anche Renzi Bologna è la capitale dei culi ma diversi.

areolensis

Sab, 05/09/2015 - 18:52

Un’azione legale collettiva? Ma questi dànno i numeri! Ma se Renzi dice che sopra Palazzo Chigi c’è un asino che vola, e milioni di elettori si fanno venire i crampi al collo per avvistare l’asino volante, potete, di quei crampi, dare la colpa a Renzi?!

vince50

Sab, 05/09/2015 - 18:55

Significa che ci sono ancora 150mila che non hanno ancora capito.E magari ci fossero soltanto questi,la piovra rossa non si lascia sfuggire nessuno.

Miraldo

Sab, 05/09/2015 - 18:56

La settimana passata alla festa dell'unità di Follonica una donna è morta per avere mangiato in uno dei ristoranti dei comunisti, e di fatto è indagato il segretario del Pd locale, u

Ritratto di ..nottiTaglia...

..nottiTaglia...

Sab, 05/09/2015 - 19:28

solo 150 mila PIDDIOTI?

freud1970

Sab, 05/09/2015 - 20:40

ma tranquilli,,,siamo fuori dalla recessione,,,hahahahah

ziobeppe1951

Sab, 05/09/2015 - 20:59

@miraldo...alla festa dell'unitá di Follonica é morta una donna ...é proprio vero pidiota si nasce pidiota si muore

Ritratto di MARKOSS

MARKOSS

Sab, 05/09/2015 - 22:12

Le preziose risorse non erano invitate , perché non pagano.

Ritratto di mbferno

mbferno

Sab, 05/09/2015 - 23:07

AH AH AH AH Poveri allocchi. Ma cosa credevate? Che i sinistri fossero benefattori? Certamente si,ma solo di se stessi. Quindi pronti a fottere il prossimo. Ricordatevene per il futuro,specialmente se andrete a votare. Per quanto riguarda l'esiguo numero di partecipanti mi auguro sia logica conseguenza dei loro "successi" politici.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Dom, 06/09/2015 - 00:33

Ma come. Si scandalizzano quando si dice che il PD è un partito di comunisti. Allora come mai fanno ancora la festa dell'Unità che è sempre stata notoriamente la festa dei comunisti? SIAMO DI FRONTE ALL'ENNESIMA IPOCRISIA DEI LUPI TRAVESTITI DA PECORE?

Ritratto di pensionesoavis

pensionesoavis

Dom, 06/09/2015 - 11:17

Mai credere o fidarsi delle promesse del PCI/PDS/DS/Pd.Ben gli sta.