Alla fine del semestre Ue saremo schiavi della Troika

L'Europa non si fida. Juncker glaciale: "L'Italia non si lamenti, per il debito si poteva attiuvare la procedura". Ed è in arrivo il monitoraggio di Bruxelles sui conti. Colpa di burocrazia, troppe tasse sul lavoro e indebitamento record

Jean-Claude Juncker a Bruxelles, nel quartier generale della Commissione

Roma - Alla fine all'Italia toccherà subire quello che fu evitato persino dopo il famoso vertice di Cannes del sei novembre 2011. Cioè un «monitoraggio stretto» di Bruxelles sull'attuazione delle riforme e la minaccia del blocco dei fondi strutturali. Un commissariamento della politica nazionale; la versione, in chiave esclusivamente europea, della famigerata Troika (quella vera è composta, oltre che dalla Commissione, da Bce e Fmi e scatta solo in caso di aiuto economico del fondo), che si tradurrà in una lente Ue fissa su Roma per verificare che il governo faccia veramente quello che serve.

Sui conti pubblici, sicuramente, ma non solo. «Non è solo questione di uno zero virgola di deficit», spiega una fonte della Commissione. L'elevato debito pubblico resta il problema principale, ma c'è dell'altro. La competitività ridotta dovuta a un alto costo del lavoro, la produttività, che è invece strutturalmente bassa. Le tasse sul lavoro, ancora eccessive e incompatibili con un sistema paese che parte già in svantaggio. Poi la burocrazia che non accenna ad allentare la morsa sul sistema produttivo e una pubblica amministrazione ancora troppo pesante. La giustizia lumaca, in particolare quella civile. Le privatizzazioni e le liberalizzazioni del settore dei servizi. Tutti nodi sui quali l'Italia ha più volte preso l'impegno a fare qualcosa.

Le avvisaglie di una bocciatura pesante ci sono tutte. Ieri il Jean-Claude Juncker è tornato all'attacco di Roma dicendo che l'Italia «non può proprio lamentarsi» e che Renzi ha «rischiato la procedura per debito eccessivo». Nel senso che la pazienza è finita. Mercoledì aveva evocato «spiacevoli conseguenze» in mancanza di riforme. Che poi sarebbero il seguito scontato delle Macroeconomic imbalances procedure , documento sugli squilibri macro dell'Italia, uscito il mese scorso.

Una doccia fredda che ha già messo l'Italia di fronte a una realtà poco piacevole. La Francia, anche se ha un deficit maggiore del nostro, è in una posizione migliore. I nostri sforzi per restare nei limiti del disavanzo, non bastano e potremmo dovere subire un trattamento che assomiglia molto ad una cessione di sovranità, in compagnia solo di Slovenia e Croazia.

A ognuno dei problemi segnalati dalla Commissione potrebbero corrispondere soluzioni suggerite da Bruxelles e a ogni decisione presa, un monitoraggio passo a passo sull'attuazione. Le conseguenze pratiche si possono solo immaginare. Il governo potrebbe essere costretto a riprendere il dossier privatizzazioni per abbassare il debito, ad attuare il Jobs Act con il turbo, mettendo da parte i «se» e i «ma» politici e sindacali. Magari prendendo ad esempio le «migliori pratiche», europee, ad esempio le riforme del lavoro di Spagna o Germania. O, ancora peggio, prendendo come benchmark i paesi che sono passati per la cura della Troika vera come la Grecia. Poi tagli alla spesa per permettere una riduzione della pressione fiscale.

Se le riforme imposte dell'Europa possono sembrare un programma elettorale condivisibile (se non auspicabile), le conseguenze di un eventuale intestardimento dell'Italia nel non fare sarebbero disastrose e potrebbero arrivare al blocco dei fondi europei.

Oltre al danno economico, ce ne sarebbero altri politici, soprattutto per premier Matteo Renzi. L'onta di un commissariamento con l'accusa di non avere rottamato abbastanza il vecchio Paese. Renzi sarebbe poi costretto a imporre sacrifici in un periodo che considera già elettorale e che vorrebbe impiegare a rivendicare risultati più che a somministrare cure da cavallo a un Paese già alle corde. Le riforme strutturali hanno una caratteristica che le rende indigeste alla classe politica. All'inizio hanno effetti negativi sull'economia e i risultati arrivano, se arrivano, in tempi lunghi. Magari, non in sincrono con il voto.

Commenti

buri

Ven, 12/12/2014 - 12:08

Allora sì che rimpiangeremo Berlusconi, che voleva opporsi alla politica economica voluta da Berlino e che fù oggetto di un colpo di stato, ma verrà il giorno del giudizio e certi personaggi, oggi osanati e rispettati, finiranno nella polvere, anche se secondo me meriterebbero la galera

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Ven, 12/12/2014 - 12:58

Napolitano si sente il fiato sul collo della Troica e, "Batteremo i pugni sul tavolo", viene a miti consigli al "blaterale Italia-Germania". Baci e abbracci "voremmose bbene assaie" e... non chiudete gli enti inutili e gli stipendi multipli ai magistrati. Morale: era meglio Berlusconi coi suoi "tagli lineari" che ci permettevano di salvare il trenta per cento delle capacità produttiva d'Italia.

Ritratto di semovente

semovente

Ven, 12/12/2014 - 15:47

Governanti tutti, vi ringraziamo per questi speciali auguri di buon 2015. PESTE VI COLGA.

Gianca59

Ven, 12/12/2014 - 15:50

A son di non presentare risultati, alla fine qualcuno vuole garanzie sui 2200 miliardi di debito in crescita.....

Libertà75

Ven, 12/12/2014 - 15:52

La UE ci dice che abbiamo troppe tasse però ci consiglia di aumentarle per ridurre il debito. Sinceramente penso che in Italia abbiamo politici più intelligenti, sia ben chiaro che non è però un vanto questo.

Libertà75

Ven, 12/12/2014 - 15:59

La Troika è dal 2011 che guida l'Italia, sta solfa che bisogna fare le riforme... Secondo me non sanno neanche quali siano le riforme da fare, citano cose a caso tanto per riempire documenti, ma se le avessero sapute, in 3 anni avrebbero già sistemato un po' di cose, mentre hanno creato 1 milione di disocuppati in più.

nigrola

Ven, 12/12/2014 - 15:59

rivediamo subito i trattati e togliamo dalla costituzione il pareggio di bilancio ma ci vuole coraggio.I nostri condottieri,finadesso condottieri allo sfascio, hanno le p... per fare..mah.............

Ritratto di RobyPer

RobyPer

Ven, 12/12/2014 - 16:00

insomma per noi i soliti "uccelli senza zucchero"

rickard

Ven, 12/12/2014 - 16:01

O si esce dall'Europa o siamo tutti fritti! Quel poco che è stato messo da parte in passato dai nostri padri e dai nostri nonni, ci verrà levato e dovremo pure pagare gli interessi. O tutti fuori dalla UE o tutti a mangiare dentro le mense della Caritas.

tormalinaner

Ven, 12/12/2014 - 16:03

Usciamo da questa unione Europea da incubo!!

Ritratto di panteranera

panteranera

Ven, 12/12/2014 - 16:03

Juncker invece di dare spiegazioni sulla sua condotta quando era premier lussemburghese nell'ambito dell'inchiesta (già insabbiata) dei trattamenti fiscali di favore concessi dal suo paese a società estere in sfregio alle regole comunitarie, si permette pure di minacciare... Questo farabutto e i suoi degni complici europarassiti dovrebbero fare la fine di Luigi XVI e Maria Antonietta!

killkoms

Ven, 12/12/2014 - 16:07

colpa di chi si è"prostituito" per una banconota da 80 €!

Agostinob

Ven, 12/12/2014 - 16:08

Ricordo che al tempo del meeting di Cannes si leggevano ironici e sarcastici post di intelligenti persone che deridevano Berlusconi pronosticando la disfatta dell'Italia se non se ne fosse andato e ricordo anche altri numerosi post di altrettanti intelligenti scrittori che inneggiavano all'Italia risorgente e finalmente avviata sulla strada di un radioso avvenire quando Berlusconi se ne andò. La risposta a questi "geni" della politica da osteria è quanto è accaduto nel post Berlusconi. Godetevela ancora per un poco.

Ritratto di RobyPer

RobyPer

Ven, 12/12/2014 - 16:10

@panteranera - facciamo come lui e rimettiamo in sesto lìItalia

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Ven, 12/12/2014 - 16:10

Se adessarrivano quello al governo c'era il cavaliere avremmo avuto un'altra piazza Loreto.Siccome c'è il democristiano rosso,tale cicciobello Renzi, i sindacati fanno tanta moina e sottobanco trattano con del Rio.A a Gennaio arrivano quelli della troika ed appendono il cartello "vendesi" . Nel 2011 Prodi,Merkel e Sarkoky, con il sorridente Pannolone presidente Napolitano in passerella sui media,e tutti a dare addosso al cavaliere perchè voleva fare,e meglio, quello che il cicciobello afferma di voler fare,senza farlo. Non era meglio far fare il lavoro sporco al cavaliere e poi,come sempre, dire :" adessso non possiamo fare più nulla" e passare all'incassso?

pacche

Ven, 12/12/2014 - 16:11

L'ebetino è in visita ufficiale in Turchia e la loro moneta, la lira turca, oggi sta sprofondando, cosa avrà suggerito a quel governo? La troika viene in Italia per non fargli fare più danni e forse per noi sarà un bene.

moshe

Ven, 12/12/2014 - 16:14

Grazie a re giorgio ed ai suoi tre governi golpisti, rimpiangeremo i tempi passati, non per ultimi, ringrazio anche i deficienti che hanno votato la sinistra.

kayak65

Ven, 12/12/2014 - 16:18

GRAZIE NAPOLITANO,grazie monti grazie letta e renzi. quasi quasi fuggo in grecia. almeno li hanno le palle per ribellarsi. noi invece parliamo scriviamo e paghiamo

unz

Ven, 12/12/2014 - 16:21

berlusconi ha provato ed è stato abbattuto per la resistenza del suo governo a salvare le banche francesi e tesesche con anche i soldi italiani. che unito a south stream e accordo con Gheddafi erano segnali di politica estera indipendente. ma siamo fermi a Yalta. noi siamo un paese sconfitto e dobbiamo obbedire. agli anericani che chiedono truppe e basi aeree. e alla UE che impone le sue direttive. o rassegnazione o rivolta. tertium non datur.

Ritratto di Alberto43

Alberto43

Ven, 12/12/2014 - 16:30

In pratica ci stanno dicendo che sono finite le pentole e che il venditore è ora che cambi mestiere oppure, se è capace di produrli, cominci a vendere anche i coperchi!

Massimo Bocci

Ven, 12/12/2014 - 16:33

Italiani, LIBERIAMOCI DA QUESTI STROZZINI NAZISTI (IV REICH) e con esso dal REGIME CRIMINALE DI CORROTTI e LADRI!!!! COOP!!!,47!!!mche a questo infame progetto (FOGNA!!) ci ha asserito!!! Solo per salvare il loro regime di marci, corrotti, TRADITORI ANTI ITALIANI!!! Viva l'Italia LIBERA LIBERALE e DERATTIZZATA!!!........dai COMUNISTI-CATTO!!!

gpl_srl@yahoo.it

Ven, 12/12/2014 - 16:35

che Renzi, schiavo delle sinistre del PD, non sappia minimamente gestire economicamente l' Italia, é assolutamente evidente: purtroppo per lui le cose, se continua cosi, finiranno molto male: la sola via è quindi quella di un movimento in grado di concentrare su di se tutti i suoi sostenitori regalando alla sinistra real socialista, questo PD che di democratico ha solo il nome: poi le elezioni saranno la sola ancora di salvezza perche questa gestione finanziaria sta rovinando l' Italia e lui con quel povero essere di Alfano, è l'unico che non se ne accorge.

Ritratto di Jiusmel

Jiusmel

Ven, 12/12/2014 - 16:37

Ormai è lampante, i poteri forti europei vogliono frantumare quel che rimane per seguitare nel disegno di dominio totale. Hanno iniziato imponendo le privatizzazioni dei gioielli italiani nei trasporti, telecomunicazioni ed energia, raggiungendo gli obiettivi prefissati nel disgregare i nostri settori più importanti. Ora tornano alla carica imponendo le privatizzazione di quel che è rimasto e le liberalizzazioni del settore servizi. In definitiva, come la storia recente ci insegna, riduzione di altre buste paga. E noi che impotenti stiamo a guardare un altro pochino più poveri. Il cav rimane l'unico politico italiano in grado di frenare questo scempio. - saluti

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Ven, 12/12/2014 - 16:38

Insomma,il Debito Pubblico è alle stelle,dopo decenni di "allegria" per il mantenimento di "greppie elettorali" sotto forma di una PA enorme,enti inutili,politicanti strapagati,privilegi da tutte le parti,"accoglienza" a go-go,politica "industriale" disastrosa,"visioni" alternative Italiane sull'occupazione,attente alle conseguenze della inevitabile GLOBALIZZAZIONE,ed ai suoi effetti:ZERO(ristrutturazioni,technologia,turismo,artigianato di qualità,arte,cultura..)sindacati miopi,....Siamo alla frutta,al limite dell'"orizzonte degli eventi"....Che si fa?Vogliamo invertire la rotta?Vogliamo riconvertire qualche milionata di Italiani addetti alla PA,a "PRODURRE" qualche cosa di vendibile(mandando a casa le "RISORSE",che ci costano un'occhio,in tutti i sensi,degrado,ordine pubblico,etc.)!!!Questi sono i punti,il resto è demagogia.L'uscire dalla Unione Europea,è SACROSANTO,PER TANTI ALTRI MOTIVI,ma non per evitare di percorrere questo percorso!!!

Efesto

Ven, 12/12/2014 - 16:44

Con quanto udito del discorso della Camusso e di Barbagallo c'è da preoccuparsi e non poco. Si continua a predicare la guerra tra imprenditoria e lavoro, si vuole mantenere una burocrazia assetata solo di potere, un controllo della giustizia formale al limite della idiozia. La cura esiste solo nella libertà, nella partecipazione dei lavoratori all'impresa, nell'abbattimento della formalità dei controlli, e nella verifica degli obiettivi. I grandi sacerdoti del tempio dicono che tutto ciò è bestemmia.

griso59

Ven, 12/12/2014 - 16:47

Dio li stramaledica loro e l'euro. 3400 euro di imu e tasi tasse universitare bollo titoli rifiuti prendo 2000 euro di tredicesima e me sono gia' andati via 5000 euro. Ma che vadano axxxxxxxo e poi vogliono i consumi RIVOLUZIONE

antipodo

Ven, 12/12/2014 - 16:48

COMPAGNI BEOTI, CON UN COMPLOTTO AVETE FATTO CADERE BERLUSCONI , POI "democraticamente" AVETE MESSO AL POTERE 3 GOVERNI. "democraticamente"PER AVERE UNA MAGGIORANZA AL SENATO IL POST COMUNISTA HA ELETTO 3 SENATORI CHE (3 O 5) CI COSTANO UN SACCO DI EVENTUALI PENSIONI DA FAME. I DISOCCUPATI SONO TRIPLICATI, LE AZIENDECHE CHIUDONO SONO DECUPLICATE, LE TASSE IDEM, IDEM IL COSTO DELLA VITA CHE VOI POVERI BEOTI CHIAMATE DEFLAZIONE, TRA DI VOI VI MASSACRATE, SIETE ANCORA LI' CHE FATE SCIOPERI E D'ALEMA CHE E 'PROPRETARIO DI UNA TENUTA (CON QUALI SOLDI ? MISTERO!..NON TANTO) CHE SFILA CON I SINDACATI, L EUROPA CHE CI DA'SEMPRE LEZIONI DI VITA, I MARO', PINOCCHIO CHE DOVEVA FARNE UNA AL MESE, LE VS MINISTRE CHE SONO TUTTE DELLE VERGINELLE E POI E POI... AH DIMENTICAVO: DOPO QUEELO CHE E SUCCESSO A ROMA VI SENTITE SEMPRE DI ESSERE PURI COME LA CANDEGGINA? NASCONDETEVI!!!!!!SPARITE!!!!! NULLITA'!!!!!!!! CHE

linoalo1

Ven, 12/12/2014 - 16:49

Finalmente,anche la U.E. ha capito in che mani è l'Italia!Ha finalmente capito che le Promesse di Renzi sia all'Italia che alla U.E.,tali sono e tali resteranno!Ha capito che,se nessuno interviene,l'Italia affonderà miseramente!E,con lei,tante altre Nazioni Europee della UE!Ed infine,affonderà anche l'UE stessa!Hanno voluto affondare Berlusconi al buio?Queste sono e saranno le inevitabili conseguenze!Adesso,ma ormai troppo tardi,qualcuno rimpiange Berlusconi!Lacrime di coccodrillo!Lino.

rickard

Ven, 12/12/2014 - 16:50

Se il 'padrone' di questo giornale non si fosse suicidato con troiette minorenni e veline varie, a quest'ora forse questo non sarebbe successo.

AG485151

Ven, 12/12/2014 - 16:55

Basterebbe tagliare la spesa del 3% l'anno per 8 o 10 anni ; privatizzare immobili e aziende di tutti i livelli ; riorganizzare l'assetto organizzativo politico/amministrativo . Il tutto senza licenziare nessuno . Cose che ogni azienda normale fa all'occorrenza . Ma sono troppo ladri , ignoranti e vigliacchi e non lo fanno . Sanno solo mettere tasse .

alby118

Ven, 12/12/2014 - 16:55

Mortadella, peste ti colga a te a tutti quelli della tua razza !!! Comunque l' ora X si avvicina, sozzi politici italiani, il conto lo pagherete fino all' ultima LIRA !!

palllino.

Ven, 12/12/2014 - 16:58

La ricetta della Troika sara' sempre la stessa: Imu quadruplicata,una bella patrimoniale sui conti correnti del 25 per cento e tutti nella m completa.. Qui la gente inizia a non pagare niente e sara' sempre peggio!!!

Ritratto di Maurizzi

Maurizzi

Ven, 12/12/2014 - 17:05

Fuori dall'Europa!!! Ci hanno ridotto al lastrico" LE banche non concedono più credito!!! Fuori subito o finiremo tutti veramente alle mense delle Caritas! Le imprese di costruzioni stanno morendo, l'edilizia è considerata peggio di Ebola! Cosa stanno apsettando i nostri pseudo governanti?

Ritratto di PELOBICI

PELOBICI

Ven, 12/12/2014 - 17:11

Rimpiangeremo tutti Berlusconi, sostituito da 3 quaquaraqua che ci stanno assassinando di tasse, poi se le imprese trasferiscono la sede amministrativa all'estero non c'è da meravigliarsi, potessi me ne andrei domani mattina in uno paese decomunistizzato

antipodo

Ven, 12/12/2014 - 17:13

Rickard, il padrone di questo giornale non e' LUI, MA IL FRATELLO. Prima di insxxtare le donne guardati intorno e ricordati che se le donne sono troiette, chi ti ha messo al mondo e' tua madre che anche lei e'una donna, a meno che tu essendo puro sinistroide non sia stato espxxso dal buco del cxxo di qualche Venoliano! ,

Ritratto di onollov35

onollov35

Ven, 12/12/2014 - 17:13

Se vogliamo risorgere, usciamo subito dall'euro.Egregio rickard, Berlusconi ha già trovato l'Italia messa male dagli anni settanta e lui ha governato per gli anni che gli hanno permesso Fini,Casini e,non ultimo,il Capo dello Stato.Il famoso golpe per farlo cadere,è storia recente.Quindi,smettiamola di dare la colpa a quest'Uomo solamente per odio ideologico. Auguri e buone Feste.

Ritratto di hernando45

hernando45

Ven, 12/12/2014 - 17:13

TROIKA MISERIA!!!!! LOL LOL Buenas tardes.

rickard

Ven, 12/12/2014 - 17:17

@Maurizzi: guardi che se lei aspetta che siano i governanti a salvarci, fa prima a suicidarsi. Qui o ci salviamo noi con le nostre mani o crepiamo tutti per mano degli altri. E comunque ricordiamoci che questi pseudo governanti ce li abbiamo messi noi italiani.

Zizzigo

Ven, 12/12/2014 - 17:21

Se il blablatore Renzi ci metterà nel lager europeo, può essere certo che gli italiani gli caveranno i nei (tutti, anche quelli che non si vedono), con il vecchio sistema dei cavadenti!

rickard

Ven, 12/12/2014 - 17:22

@antipodo: le consiglio di leggere prima di rispondere. Ho detto che Berlusconi si è rovinato con troiette e veline non che tutte le donne sono troiette. Poiché da uomo intelligente qual'era doveva sapere che nel mondo tutti o quasi tutti ce l'avevano con lui, poteva anche evitare di assumere certi atteggiamenti. Quando uno sta nel mirino di un fucile di precisione si nasconde, non si espone come ha fatto lui. Chiaro il concetto Sig. Antipodo ed Onollov35?

Pinozzo

Ven, 12/12/2014 - 17:28

Ma di quale troika van blaterando? Solite notizie fuffa.

Ritratto di Farusman

Farusman

Ven, 12/12/2014 - 17:29

Antipodo, chi mai ha detto che TUTTE le donne sono troiette (o tutti gli uomini Cu..toni?) Ma è un fatto che silvio si è rovinato famiglia e politica per essersi circondato di troiette fallofaghe.

terzino

Ven, 12/12/2014 - 17:32

Ma il pifferaio magico aveva già sentenziato che dopo di lui sarebbe toccato alla troika, il tempo di fare danni e vai........

Ritratto di hernando45

hernando45

Ven, 12/12/2014 - 17:33

CARO RICKARD non mi trova d'accordo sul fatto che questi PSEUDO-GOVERNANTI ce li abbiamo messi noi!!! Ce li ha messi o RÈ!!!! Buenas tardes dal Leghista Monzese

killkoms

Ven, 12/12/2014 - 17:38

mi raccomando sinistronzi:"ricandidate" al colle quell'insaccato felsineo,"utile idiota",che dell'€ disse "..grazie ad esso lavoreremo un giorno in meno a settimana"!

Mr Blonde

Ven, 12/12/2014 - 17:40

E' pur vero che non sanno neanche loro di che riforme vanno parlando ma è pur vero che il principale nostro male sono gli italiani, degnamente rappresentati da questa classe politica e sindacale. Rimane pur sempre obbligo a chi fa i debiti di ripagarli, senza stare da a frignare sempre sulle colpe altrui. Qua 3/4 del paese campa sulle spalle dello stato: politici politicanti ecc, sindacalisti, impiegati pubblici, e tutta una classe imprenditoriale viziata da tangenti e mazzette abituata a vendere al triplo beni e servizi allo stato senza le cui commesse oggi fallisce senza la forza di competere da sola Poi c'è quel quarto di imprenditori e professionisti coraggiosi di cui con orgoglio faccio parte che lotta tutto il giorno contro i mali descritti E che, finisco, dovrebbe essere rappresentata da un area liberale degna di questo nome e non da cavalieri truffaldini o millantatori vari la cui unica soluzione è cacciare 4 rom o uscire dall'euro e fallire. Povero (me) noi

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Ven, 12/12/2014 - 17:44

Se adesso al governo c'era il cavaliere avremmo avuto un'altra piazza Loreto.Siccome c'è il democristiano rosso,tale cicciobello Renzi, i sindacati fanno tanta moina e sottobanco trattano con del Rio.A a Gennaio arrivano quelli della troika ed appendono il cartello "vendesi" . Nel 2011 Prodi,Merkel e Sarkoky, con il sorridente Pannolone presidente Napolitano in passerella sui media,e tutti a dare addosso al cavaliere perchè voleva fare,e meglio, quello che il cicciobello afferma di voler fare,senza farlo. Non era meglio far fare il lavoro sporco al cavaliere e poi,come sempre, dire :" adessso non possiamo fare più nulla" e passare all'incassso?

rickard

Ven, 12/12/2014 - 17:46

@Hernando45: Si, sarà pure colpa del RE, ma i suoi sudditi hanno votato per quelli che lo hanno sempre sostenuto.

Ritratto di tomari

tomari

Ven, 12/12/2014 - 17:49

OHHHHHHHHH! Meraviglia! Non vedo commenti dei sinistronzi, dei popoli viola, delle se non ora quando...tutti a brindare per la caduta del GRANDE SILVIO. Ora, come mai stanno zitti?

Ritratto di AlleXpert

AlleXpert

Ven, 12/12/2014 - 17:50

...non capisco come perchè adesso siamo stupefatti del accadendo... schiavi della TROIKA!! ma gli intelligentoni del ca@@o hanno venduto il voto per 80€... La differenza fra un saggio e uno stupido è che lo stupido non impara mai. Auguri, buone Feste e Felice Anno 2015...

Ritratto di CaptainHaddock

CaptainHaddock

Ven, 12/12/2014 - 17:58

Tranquilli, è per il nostro bene! Cosa saranno quei pochi sacrifici in più per salvare l'Europa? Così sarà contento supermario (non Balotelli) che ancora pochi giorni fa delirava ad Agorà sugli effluvi benefici del suo operato e della UE! Auguri, gente, ne abbiamo di bisogno...

Ritratto di rinnocent637

rinnocent637

Ven, 12/12/2014 - 18:02

Pur condividendo questa Europa, devo darle ragione a non fidarsi dell'Italia, con questa classe politica del PD che fa tante chiacchiere e pochi fatti chi si fiderebbe?Credo che non siano cosi stolti da non vedere che quanti governi si sono succeduti senza elezioni ma imposti dall'alto

antipodo

Ven, 12/12/2014 - 18:09

Rickard, allora non vuoi capire. Primo, tu credi proprio che Berlusconi lo abbiano fatto fuori perche'faceva del sesso ? Chi ti dice che quexte donne fossero minorenni.Ma per farlo fuori gli ne hanno fatte di tutti colori, lo hanno accusato delle peggiori schifezze, meno una: che fosse ricchione! Sai perche ? Si sarebbero dati la zappa sui piedi. Secondo e' vietato fare sesso? HO UN GRANDE RISPETTO PER TUTTI, MOLTO DI PIU PER LE DONNE.NON LE INSULTO MAI. SE SONO TROIE PERCHE FANNO SESSO, CHI FA SESSO CON LORO, CHE COSA SONO? SE AVESSIMO PIU CONSIDERAZIONE E RISPETTO PER LE DONNE FAREMO MOLTO MENO DI TRASTULLARCI CON IL NS GENITALE. COMUNQUE QUELLO CHE E STATO FATTO A IL SIGNOR BERLUSCONI E'DA VOMITO E INFINITAMENTE MEGLIO ESSERE TROIONE E PUTTANIERE E CULATONE CHE ESSERE UN SINISTROIDE. COMUNISTI FASCISTI NAZISTI E'SEMPRE LO STESSO MINESTRONE. TE SALUT!

Ritratto di AlleXpert

AlleXpert

Ven, 12/12/2014 - 18:16

#killkoms:..che dell'€ disse "..grazie ad esso lavoreremo un giorno in meno a settimana"! Per la nostra tasca!! Capito dovè il senso della parola. Tu lavori 5 giorni, paghi 50% di tasse e un giorno paghi per la valuta Euro vs. Lira!

Luigi Farinelli

Ven, 12/12/2014 - 19:59

Forza, il governo prepari i soliti 5,5 miliardi annuali da regalare a questa Europa che poi li spenderà per utilissimi finanziamenti, come per lo studio sullo sciacquone perfetto, per dare il passaporto ai furetti croati, pagare maestri di ballo belgi per il Burkina Faso, musica per sassofoni e rutti, per propagandare l'uso di insetti in cucina e studiare il programma per incentivare la connessione emotiva dei contadini tirolesi. Come spiega bene Mario Giordano questa demenziale Europa delle elites massoniche ci costa 174 euro al secondo e Juncker ha il coraggio di dire che non ha soldi: che abbatta a cannonate la seconda sede EU di Strasburgo, palazzo da 500 milioni chiuso 317 giorni all'anno! Mi raccomando, la prossima volta votate ancora Europa e PD!

geronimo1

Sab, 13/12/2014 - 17:42

Giusto Buri, il giorno (o meglio la notte) del giudizio arrivera'...!! Il Cavaliere, che ha le sue colpe, ma soprattutto di colossale ingenuita' e non in materia economica, e' stato sbattuto in carcere, colpevole di aver stoppato l' ascesa al potere ai Kompagni.. Ora da anni stiamo precipitando, con i colossali errori di monti, bersani, letta e matteo...... Ma signori ci rendiamo conto che la politica che possono proporre e' SEMPRE LA STESSA ???????