Fisco, Berlusconi sfida Renzi: "Votiamo i tagli, ma sono veri?"

Renzi promette di togliere la tassa sulla prima casa. Il Cav: "Qualcuno può credere un minuto che lo faccia davvero?"

"Ho sentito Renzi fare una delle sue solite promesse, un taglio delle tasse da 45 miliardi in meno nei prossimi tre anni. C’è qualcuno che possa credere un minuto che lo faccia davvero?". All'incontro Con la voglia di fare l'Italia, organizzato da Alessandro Cattaneo con Giovanni Toti e Deborah Bergamini, Silvio Berlusconi manifesta le proprie perplessità sull'ennesima sparata di Matteo Renzi, ma lo sfida rilanciando: "Li voteremo, quei provvedimenti, se davvero li presenteranno. Siamo pronti a votarli, perché noi non siamo la sinistra del tanto peggio tanto meglio con cui abbiamo sempre avuto a che fare quando eravamo al governo".

Secondo le prime stime la riduzione di tasse annunciata oggi da Matteo Renzi porterà a un calo di 45 miliardi in tre anni: 5 miliardi nel 2016, 20 nel 2017 e 20 nel 2018. A margine dell'Assemblea nazionale del Partito democratico, i vertidi del Nazareno spiegano che le cifre si ottengono sommando i vari interventi programmati dal premier. "Non sarà più il partito delle tasse, se mai lo è stato - ha spiegato Renzi - ma diventerà il primo partito d’Italia a tagliarle". In questo, ha aggiunto il presidente del Consiglio, "c’è un cambio nella natura del partito". Promesse che hanno fatto infuriare il centrodestra che si è sentito preso in giro dalle parole del capo di un governo che non ha fatto altro che alzare la pressione fiscale. L’Ici sulla prima casa è stata abolita nel primo Consiglio dei ministri del quarto governo Berlusconi il 21 maggio 2008 a Napoli. Fu Mario Monti a reintrodurla disgraziatamente col Salva Italia che ha prodotto più costi che benefici. Nel 2013 Forza Italia aveva posto come condizione per la fiducia al governo Letta proprio l’abolizione dell’Imu di Monti. "Fu quando non venne emanato un decreto che cancellasse questa odiosa tassa in maniera incontrovertibile - ricorda il presidente dei deputati azzurri Renato Brunetta - ma si trovarono escamotage vari, di suddivisione in rate e innumerevoli rinvii, che togliemmo la fiducia a Letta, essendo venuto meno uno dei punti fondamentali per la nostra partecipazione al governo". È stato proprio Renzi, subentrato a Letta dopo una manovra di palazzo, a non fermare l'ultimo aumento, di 0,8 punti, dell’Imu sulla prima casa. "Questa - rileva ancora il capogruppo di Forza Italia alla Camera - è la ricostruzione seria, formale e controllabile della storia recente dell’Imu".

Commenti

thelonesomewolf97

Sab, 18/07/2015 - 18:46

MA QUANDO MAI FARÀ LE RIFORME PINOCCHIETTO?!!! SILVIO STIAMO SOLO ASPETTANDO IL TUO ARRIVO E NON PRENDERE A BORDO NÉ FIGLI DI.... NÉ TRADITORI.

Ritratto di tifososenzaopinioni

tifososenzaopinioni

Sab, 18/07/2015 - 18:48

Solo il nostro Silvio ha sempre mantenuto le promesse che faceva e infatti con lui le tasse si erano abbassate molto, poi purtroppo Mario Monti le ha rialzate paurosamente di nuovo.

Ritratto di ..N€UROlandia..

..N€UROlandia..

Sab, 18/07/2015 - 18:50

tra burlesqoni e renzie è una sfida ALL'ULTIMA PENTOLA

Ritratto di ..N€UROlandia..

..N€UROlandia..

Sab, 18/07/2015 - 18:50

pd pdl due feccie della stessa medaglia

Ritratto di Roberto53

Anonimo (non verificato)

Ritratto di Azo

Azo

Sab, 18/07/2015 - 18:59

Dopo l`ultimo golpe di Napolitano, contro Berlusconi, LA """DEMOCRAZZIA IN ITALIA È MORTA""", CIÒ CHE È RIMANSTO AL PARLMENTO E AL GOVERNO, È UN INSIEME DI "IPOCRITICI" COMPOSTO DALL`EGOISMO DELLE BANCHE SOPRATUTTO DALL`UNIONE DELLA MAFIA PARLAMENTARE E DELLE MAFIE ASSOCIATE!!! TUTTE LE AZIONI PIÙ MALIGNE, VENGONO VARATE DAL GOVERNO, """SENZA ASCOLTARE E ASSECONDARE LA POPOLAZIONE, IL MOTORE CHE TIRA AVANTI UN PAESE""", MA METTENDO A CAPO DI PARTITI, """CIARLATTANI E BOCCACCIONI""",PIENI DI PROMESSE E DI CORRUZZIONE.

Roberto Casnati

Sab, 18/07/2015 - 19:02

Ah ah ah! Ennesima buffonata elettorale chiunque votasse Renzi merita la patente d'ixxxxxxxe!

clod46

Sab, 18/07/2015 - 19:02

Purtroppo in Italia sono ancora in molti a credere alla befana! E' incredibile come mai con tutte le balle che ha detto da quando si è autoinsediato il consenso seppur sceso è ancora abbastanza alto, agli Italiani fa proprio piacere essere presi per il c..o.

leo_polemico

Sab, 18/07/2015 - 19:04

Chi crede ancora alle frottole di Renzi e alle sue sparate elettorali? Solo degli sprovveduti creduloni piddini.

masbalde

Sab, 18/07/2015 - 19:13

Per me Renzi ha preso un colpo di sole e vaneggia più del solito: meno male che ormai la MAGGIORANZA degli ITALIANI non gli crede e prima o poi ricomincerà ad andare a votare, se prima non perderà la pazienza e scenderà in piazza coi forconi.

Ritratto di andrea626390

andrea626390

Sab, 18/07/2015 - 19:16

Caro il mio evasore e corruttore (non ti fai mancare nulla nella vita, vero?), non ti resta che rosicare. L'allievo batte il maestro!!!!!!

thelonesomewolf97

Sab, 18/07/2015 - 19:18

SILVIO FA PRESTO!

Ritratto di hardcock

hardcock

Sab, 18/07/2015 - 19:20

Che quell cxxxxxxe sparisca dalla scena italiana. Ha avuto la forza per mandare a fare in cxxo tutta la sinistra e per il suo buonismo di mxxxa ora ci ritroviamo in questo letamaio.Maurizio

Duka

Dom, 19/07/2015 - 06:47

NON lo può fare ed è semplice: è come se una azienda in crisi profonda rinunciasse ad una parte consistente di crediti esigibili. SE LO FA FALLISCE !!!! Quindi il bullo abolirà il NOME come altri hanno già provato a fare per recuperare il gettito sotto altre voci. MA GLI ITALIANI NON SONO STUPIDI COME CHI SI INVENTA QUESTI IMBROGLI INFANTILI.

vince50_19

Dom, 19/07/2015 - 06:59

Infatti il dubbio è proprio questo: lo farà Renzi, viste precedenti promesse che hanno fatto tornare in auge il noto "Aspettando Godot" (opera teatrale di Samuel Beckett)? Umorismo a parte i dubbi ci sono tutti, proprio tutti.

vince50_19

Dom, 19/07/2015 - 07:02

andrea626390 - Ma le pare che SB rosica se dice che voterà quelle che ora sono promesse, se non resteranno tali? Oltretutto questo intento di Renzi non è una novità assoluta e se vuole glielo ricordo citando leggi ad hoc attuate proprio da suo perenne incubo arcorense.

INGVDI

Dom, 19/07/2015 - 08:37

Caro Cavaliere, Renzi è una tua creatura. Il capo del governo e del PD, con la tua protezione, ha potuto attuare provvedimenti nefandezza provocando il disastro che tutti conosciamo. Vuoi sfidare Renzi con "Votiamo i tagli, ma sono veri?". No, sfidalo semplicemente con "VOTIAMO".

Ritratto di stenos

stenos

Dom, 19/07/2015 - 09:07

Prima ipotesi, no. È' la classica balla elettorale. Seconda ipotesi, si, ma taglia a destra e aumenta a sinistra, saldo zero. Una balla a prescindere.

unosolo

Dom, 19/07/2015 - 09:54

ricominciamo , sono solo parole di invito al Nazareno due , tre , insomma vuole ancora appoggiare chi frega soldi ai pensionati e tutti i lavoratori del PIL , mi ripeto i politici tutti si dividono soldi e sono omertosi nessuno ha la faccia di dire questi soldi vanno a abbassare il debito , no loro se li dividono , tutti ladri , se si ostacolava all'esordio oggi non stavamo cosi male col debito , sprecano soldi nostri sul sistema parassitario ma conviene a tutti politici è spartizione di posti parassitari , ladri ,.

mezzalunapiena

Dom, 19/07/2015 - 10:24

Perche i politici italiani in modo particolare quelli al governo prima dovrebbero fare le cose poi dirle agli italiani,invece prima promettono di fare con tempi programmati poi la realtà li sbugiarda in modo vergognoso.

Ritratto di FanteDiPicche

FanteDiPicche

Dom, 19/07/2015 - 10:26

"Li voteremo, quei provvedimenti, se davvero li presenteranno". Continua a non capire nulla, o a far finta di non capire. Bisogna invece votare contro ogni iniziativa di questo governo, cogliere ogni occasione per farlo cadere al più presto, poi andare alle elezioni: le riforme le farà la destra. I gesti "responsabili" mirano solo ad accettare ulteriori disastri in cambio di qualche ipotetica riformina.

Ritratto di Deluso_da_tutto

Deluso_da_tutto

Dom, 19/07/2015 - 10:35

"Li voteremo, quei provvedimenti, se davvero li presenteranno. Siamo pronti a votarli": eh già, ormai il vostro unico obiettivo è tornare a fare il soccorso azzurro.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Dom, 19/07/2015 - 22:56

Non sono d'accordo a votare alcunché di ciò che propone il bulletto abusivo messo al governo dall'ex capo di stato comunista. L'OPPOSIZIONE DEVE ESSERE TOTALE SENZA SCONTI.