Fornero attacca già il governo: "Un rischio abolire mia riforma"

L'ex ministro del Lavoro, Elsa Fornero, mette in guardia il nuovo governo Conte sulla riforma delle pensioni: "Abolirla? Costi proibitivi"

Non è neppure iniziata l'era del governo Conte che Elsa Fornero già attacca l'esecutivo che ha appena giurato al Quirinale. Ed è sempre la riforma che porta il nome dell'ex ministro del Lavoro al centro del dibattito politico. In fondo stamattina, prima di salire al Colle, Luigi Di Maio (che "erediterà" il ministero un tempo della Fornero) ha annunciato che i primi provvedimenti riguarderanno proprio le pensioni.

Nel contratto di governo tra Lega e M5S la Fornero è uno dei punti cardine. Entrambi i contraenti ne avevano fatto un simbolo della campagna elettorale. È facile immaginare dunque che non troverà grosse difficoltà l'introduzione, coperture permettendo, della cosiddetta "quota cento", la nuova modalità con cui leghisti e pentastellati vorrebbero mandare a riposo gli italiani.

La Fornero, però, non la prende bene. "Questo è l'anno zero e si ricomincia d'accapo - ha detto al festival dell'Economia di Trento parlando dell'intenzione di M5S e Lega di scardinare la sua riforma - è ingenuo e fuorviante. Modifichiamo quello che è modificabile, ma tornare indietro solo per issare una bandiera che si è fin troppo sventolata, anche impropriamente, in campagna elettorale è un rischio per il Paese".

Abrogare del tutto la Fornero, per l'economista che firmò quella legge è "impegnativo" e soprattutto con costi sociali ed economici "proibitivi". "Già sono molto elevati 15 miliardi per la sola quota 100 e il ripristino delle pensioni di anzianità per il primo anno - ha spiegato l'ex ministro - che poi salgono a 20 miliardi". Il suo è una sorta di appello: "Ai cittadini dico: siete veramente convinti che vogliamo ripristinare le pensioni di anzianità con questo stanziamento di risorse? Siete convinti che non ci sono altri settori che abbiamo bisogno d quelle risorse? Non basta amare il popolo per trovare le risorse. Bisogna amare il popolo ma bisogna anche rispettare i vincoli di bilancio".

E per criticare il nuovo governo, la Fornero si è attaccata anche allo squilibri tra uomini e donne nella squadra dell'esecutivo. Manca, infatti, il ministro per la "parità di genere", presente invece nei precedenti esecutivi. "Non è un buon segnale - ha dichiarato l'ex ministro - La parità è una questione molto molto seria e quindi credo che non avere un ministero o una delega specifica non sia un bene" visto che "nel contratto di Governo l'immagine della donna è abbastanza deprimente".

Infine, una stilettata sul reddito di cittadinanza. Una riforma il cui nome, secondo la Fornero, è sbagliato. "Quello che viene proposto - ha detto - è una forma di reddito di inclusione, ma siccome quello che è stato fatto prima deve essere sempre e comunque svilito allora lo chiamano reddito di cittadinanza".


Commenti

daniel66

Ven, 01/06/2018 - 17:19

Dovevano abolire te, come hanno fatto con la tua omologa inglese alla vigila del referendum su brexit.

peppino51

Ven, 01/06/2018 - 17:21

Signora Fornero, io abolirei anche lei!

VittorioMar

Ven, 01/06/2018 - 17:22

..GLI ANTI ITALIANI ALL'OPERA PRIMA !!..SQUALLIDO ED INSIGNIFICANTE PERSONAGGIO ANTI LAVORATORI ITALIANI!!

Ritratto di llull

llull

Ven, 01/06/2018 - 17:37

Fatele fare una chiacchierata con i cosiddetti "esodati" cioè quelle persone che avevano già lasciato il lavoro e grazie a lei (che ha cambiato le carte in tavola) si sono ritrovati anche senza pensione, senza nemmeno una benché piccola fonte di reddito.

Pigi

Ven, 01/06/2018 - 17:37

Abolite la legge Fornero quando il numero di chi inizia a lavorare prima dei venticinque anni sarà tanto basso da consentire uno stanziamento assistenziale per quelli che vogliono andare in pensione prima dei sessantacinque anni. Deve essere chiaro che permettere alla gente di andare in pensione prima dei sessantacinque anni è assistenza, e l'assistenza si concede se ci sono i soldi.

gbgiangi

Ven, 01/06/2018 - 17:37

Beh dai , quando butteranno nel WC la cara riforma , potra' fare un altro piantino. mentre noi finalmente RIDIAMOOOOOOOOOOOOOOOOO

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Ven, 01/06/2018 - 17:39

Via da questo blog.

vottorio

Ven, 01/06/2018 - 18:01

Dopo tutti i danni che ha procurato al Popolo italiano farebbe bene a tacere, ma è evidente tanta arroganza che non ci riesce.

Ritratto di stenos

stenos

Ven, 01/06/2018 - 18:04

20 miliardi sono tanti, sempre meno dei 70 che le banche guadagnano sui btp facendosi prestare il denaro dalla bce a 0.75 e crestando con lo spread fino al 5% sugli stessi.

Ritratto di MaddyOk

MaddyOk

Ven, 01/06/2018 - 18:06

Ad oggi i numeri parlano di circa 350 mila lavoratori che si sono trovati senza lavoro e pensione dopo la sua legge...Ha ragione signora a noi piace il rischio...

oracolodidelfo

Ven, 01/06/2018 - 18:12

Prof.Fornero, i costi proibitivi sono quelli che ci ha accollato lei...

Gasparesesto

Ven, 01/06/2018 - 18:15

Continua a dire stupidaggini per difendere il furto che ha fatto ai lavoratori italiani e ai pensionati !

Gianca59

Ven, 01/06/2018 - 18:29

Si rilassi e stia tranquilla....capisco che ci tenga ad essere continuamente nominata ma leggi/riforme sono sempre fatte per migliorare quel che c' era prima ...

linea56

Ven, 01/06/2018 - 18:37

Ma costei non doveva farsi vedere solo il gennaio? Sto mostro ancora parla invece di mettersi al cospetto di un gabinetto e dirsi 'non son degna di te. Giuseppe

Ritratto di makko55

makko55

Ven, 01/06/2018 - 18:38

@Pigi, e chi ha iniziato a lavorare a 13 anni come me è un assistito??

Scirocco

Ven, 01/06/2018 - 18:45

Cerchi di fare almeno bene il lavoro che fa adesso e non si preoccupi del nuovo governo.

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Ven, 01/06/2018 - 18:47

Vada, cara, vada pure si laggiù in fondo a sinistra c'è il suo ufficio.

nunavut

Ven, 01/06/2018 - 18:53

Forse non le passa nemmeno nell'anticamera del cervello che sarebbe stato mglio non vararla visto che se si dovesse abolirla causerebbe danni(costi) proibitivi ??

rudyger

Ven, 01/06/2018 - 18:55

STIA ZITTA ! TACCIA! LA TUA RIFORMA E' DA RIVEDERE ! POVERI TUOI STUDENTI.

rudyger

Ven, 01/06/2018 - 18:59

ABBASSARE LE MAXIPENSIONI A 5000 € PER IL PRINCIPIO DI SOLIDARIETA' SAREBBE GIA' UN SEGNO DI MORALITA'. iDEM PER LE MAXILIQUIDAZIONI. VEDERE POI I CUMULI DI PENSIONE (VEDI PRODI, AMATO ECC.)

fergo01

Ven, 01/06/2018 - 19:18

mettiti a piangere allora...

Unodeitanti...

Ven, 01/06/2018 - 19:28

La faccia tosta di questi individui è IMPRESSIONANTE. In una nazione seria, con leggi degne di tale nome, avrebbe dovuto rispondere in prima persona dello scempio fatto da lei e gli altri compagni di merenda, che guAdagnavano 15.000 al mese, mentre rovinavano chi aveva 800 euro di pensione dopo 40 anni di contributi, VERGOGNATEVI ED ABBIATE ALMENO IL BUON GUSTO DI TACERE E SPARIRE PER SEMPRE DALLA NOSTRA VITA !!!.

Badwolf

Ven, 01/06/2018 - 19:50

LA Gente si è uccisa per colpa sua, fornero STIA ZITTA!!!!!!

Klotz1960

Ven, 01/06/2018 - 19:59

Ma pensate che i lettori siano idioti? Dando 3 prime pagine a settimana ad un soggetto insignificante, e' evidente che avete un accordo per farle pubblicita'. Vergognatevi.

Algenor

Ven, 01/06/2018 - 20:10

@pigi, é la legge fornero che impedisce ai giovani di trovare lavoro perché i posti nelle aziende rimangono occupati dai vecchi costretti a lavorare ad oltranza, impedendo alle aziende di assumere lavoratori giovani: questo é stato recentemente dimostrato da uno studio della UE che ha accusato l'aumento dell'etá pensionabile in europa, di aver bloccato il ricambio generazionale del mercato del lavoro. C'é un articolo del Giornale di un mese fa che lo riporta.

Trinky

Ven, 01/06/2018 - 20:42

ma non dovevas ritirarsi dalla politica insieme al suo capo? come mai sta ancora qua a fare danni?

Pigi

Ven, 01/06/2018 - 20:44

@makko55. Dipende da quanto ha versato e da quando è andata in pensione. Si fanno i conti del totale dei versamenti rivalutati, si calcola, in media, quante pensioni percepirà, si fa la divisione ed ecco la pensione. Troppo bassa? Purtroppo è così: andare presto vuol dire bassissima pensione, e quello che si prende in più è assistenza.

rokko

Ven, 01/06/2018 - 22:38

La Fornero ha dalla sua la forza della ragione, per quanto ne dicano alcuni.

ESILIATO

Ven, 01/06/2018 - 22:47

Prof. di cosa......come fregare gli italiani e vivere felici e contenti......alle spalle dei contribuenti.

Ritratto di pensionesoavis

pensionesoavis

Ven, 01/06/2018 - 23:06

Inizi a pedalare e portarsi il più possibile lontano.Per colpa sua in pensione ci andrò a 70 anni.

Ritratto di Cobra31

Cobra31

Ven, 01/06/2018 - 23:35

non si da pace questa signora. da settembre, ogni martedì da floris, sempre la stessa cantilena. la signora non si rende conto che se passa la nuova legge (41 anni e quota 100) il 30% dei lavoratori dei ministeri va in pensione. il che significa nuovi posti di lavoro. e finiamola di dire dove si prendono i soldi per pagare gli stipendi. i nuovi assunti pagheranno le tasse, spenderanno il loro soldi e faranno lavorare altre persone che pagheranno a loro volta le tasse e spenderanno altri soldi ancora.

Divoll

Sab, 02/06/2018 - 00:53

Un rischio per lei personalmente?...........

Oscar_Magnani

Sab, 02/06/2018 - 04:17

AHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHA........... AAAAAAAAAAHAHAHAHAHAAAAAAAHAHAHAAAAAAAHAHAHAAH!!!! ... giá je rode...

Ritratto di Azo

Azo

Sab, 02/06/2018 - 06:33

Cos `ha sempre da ragliate questa stupida??? ha forse paura di essere dimenticata???

gpl_srl@yahoo.it

Sab, 02/06/2018 - 07:48

presuntuosa, arrogante, all' imite della sopportabilità, degna solo di quel governo Monti che in base ad un colpo di stato portò l' italia alla poverta ed alla assoluta mediocrità. Peggio di cosi non la si puo definire! eppure ci sono ancora dei media che ne parlano!

cicero08

Sab, 02/06/2018 - 08:32

un parere signorile, espresso con totale serenità, trasformato in un attacco. C'è davvero da morire dal ridere...

Giorgio5819

Sab, 02/06/2018 - 08:41

Stramaledetta racchia spocchiosa, non è comprensibile nemmeno lo spazio che danno a questa minorata...

Ritratto di italiota

italiota

Sab, 02/06/2018 - 09:03

io questo soggetto qui la condannerei a vivere con 600 euro di pensione al mese

uberalles

Sab, 02/06/2018 - 09:03

Visto che le sta a cuore il popolo italiano, ci spieghi perché non ha tagliato i maxi stipendi dei politici, dei magistrati, dei dirigenti statali etc. Ha preferito svilire chi lavora, calpestando i diritti già acquisiti, senza scalfire i privilegi delle categorie anzidette, perché? Gradirei una risposta da parte sua se, fra un convegno di banche ed un congresso di alta finanza , riuscirà a trovare il tempo, grazie

peppino51

Sab, 02/06/2018 - 09:14

Sig.ra Fornero, lei non vuole abolire la sua riforma? Ma quando lei abolì la dignità di migliaia di lavoratori Italiani cosa pensò, che comunque fosse giusto in nome di una ipotetica crisi economica valutata solo da voi "intellettuali" ?

peppino51

Sab, 02/06/2018 - 09:15

Sig. ra Fornero anche lei se ne faccia una ragione, e lasi stare questo governo che forse è l'unico che penserà al popolo.

Ritratto di anticalcio

anticalcio

Sab, 02/06/2018 - 09:56

fa a fare la calza

Italiano_medio

Sab, 02/06/2018 - 10:04

Nessun costo. Si eliminano i contributi figurativi e MAI versati INPDAP. Dove sta scritto che i lor signori politici con qualche anno in parlamento e contributi versati irrisori debbano prendere mega-pensioni ?

carlo dinelli

Sab, 02/06/2018 - 10:23

Che rottura! Possibile che questo bel soggetto non si tolga mai dai cosiddetti? Adesso aspettiamo le invettive contro il nuovo governo di quell'altro bell'esemplare, Monti

rudyger

Sab, 02/06/2018 - 10:25

certo che se uno guadagna 15.000,00 € al mese paga i suoi contributi. Ma proprio perchè sono contributi deve contribuire per quelli che hanno la possibilità di guadagnare solo 1000,00 €, se va bene. Durante la loro attività lavorativa i signori da 15000,00 € hanno accumulato tanti di quesi soldi per i quali dovrebbero non prendere neanche la pensione. Mentre i morti di fame a 1000,00 € hanno tcirato la cinghia per una vita. Società che liquidano con 50-60 milioni di buonuscita ci sarebbe da fucilarle. Questo è il problema.

Anonimo (non verificato)