Galantino: "Non si può pregare e con le stesse mani respingere"

Il segretario della Cei, Nunzio Galantino, ha pronunciato parole forti nel corso dell'omelia della messa d'apertura della XXXI Giornata Mondiale della Gioventù in Polonia

“Continuo a domandarmi come si possano tenere le mani giunte in preghiera e poi con le stesse mani respingere il fratello che chiede di essere accolto! Continuo a domandarmi come si possa con la stessa bocca invocare il Padre e pronunziare dei ‘no’ decisi e spezzanti di fronte al bisogno del fratello!”. Queste sono le parole pronunciate stamani da Nunzio Galantino, segretario della Cei, celebrando la messa nella chiesa dei Bernardini a Cracovia, in Polonia, dove oggi inizia la settimana della XXXI Giornata Mondiale della Gioventù alla quale partecipano circa 90.000 ragazzi italiani.

“Continuo a domandarmi – ha proseguito Galantino - come si possa elevare la propria mente a Dio e semmai impegnare la stessa mente a trovare giustificazioni per chiudere il proprio cuore dinanzi a chi è profugo e perseguitato!". Per il segretario della Cei “sono tanti i motivi di dolore e di preoccupazione che incontriamo attorno a noi: un circolo di violenza e di follia omicida tenta di avvolgere lo spazio pubblico e di trascinare in basso, nel timore e nella tristezza, la convivenza umana” e questo “rischia di alimentare la diffidenza e dar vita a un individualismo ancora più esasperato, che non può che spegnere la felicità di ognuno". Galantino ha, poi, citato Papa Francesco dicendo: "Vogliamo che questa Gmg diventi motivo per offrire al mondo un nuovo segno di armonia, un mosaico di volti diversi, di tante razze, lingue, popoli e culture, ma tutti uniti nel nome di Gesù, che è il Volto della Misericordia". "L'ascolto delle parole del Santo Padre, che instancabilmente ci richiama a uno stile di audacia, di apertura, di accoglienza e di compassione per gli altri, ci dia la forza - ha auspicato - di contribuire positivamente alla costruzione di un mondo realmente solidale e di un bene comune fruibile da tutti, che non lasci indietro nessun essere umano, ma riconosca in ognuno un riflesso dell'amore del Creatore"

Commenti

obiettore

Dom, 24/07/2016 - 13:35

Ho risolto: non prego più.

orso bruno

Dom, 24/07/2016 - 13:35

Galantino smettila con queste fregnacce !

Ritratto di mbferno

mbferno

Dom, 24/07/2016 - 13:36

Pregare NON serve a nulla,quindi si possono usare le mani per "chiudere" le porte in faccia ai clandestini nullafacenti,delinquenti,assassini,stupratori e...terroristi.Per gli altri (pochi) discorso diverso.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Dom, 24/07/2016 - 13:37

Infatti non solo non vogliamo accogliere ma vogliamo anche cacciare il Vaticano e sciogliere i Patti Lateranensi, grave errore di Mussolini

Aegnor

Dom, 24/07/2016 - 13:39

Mi chiedo con che faccia tosta uno pieno di soldi come te,abbia il fegato di fare la morale agli altri e non ne abbia neppure uno a casa sua e a spese sue

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Dom, 24/07/2016 - 13:41

tutta l'africa in europa, dice questo massone.

agosvac

Dom, 24/07/2016 - 13:42

Se gli alti prelati della Santa Chiesa vivessero in povertà, allora, forse, monsignor galantino potrebbe avere ragione. Purtroppo non è così: loro vivono nel lusso mentre, di contro , in Italia ci sono più di 4 milioni d'italiani che vivono nella povertà. Io credo che la Santa Chiesa dovrebbe PRIMA pensare a questi italiani e dopo, solo dopo, pensare all'accoglienza!!! Potrei sbagliarmi, ma credo che lo stato del Vaticano sia uno dei più ricchi che ci siano! Perché non utilizzano parte delle loro enormi ricchezze, magari vivendo meno nel lusso, per alleviare la povertà????? In fondo è Papa Francesco che dice che sono tutti figli suoi. Ed allora, che se ne occupino loro non gli italiani che, di per sé, stentano ad avere un solo pasto al giorno quando i clandestini rifiutano due o tre pasti al giorno "perché non sono di loro gradimento"!!!!!

joecivitanova

Dom, 24/07/2016 - 13:46

..ed allora mister galantina, smetti di pregare e di dire cose irrealizzabili e datti da fare per creare un mondo perlomeno vivibile dove sono nati a questa povera gente, e non un mondo a sbafo a chi non scappa da nessuna guerra e viene qui per arricchire le tue onlus e cooperative che forse si, fanno lavorare alcuni giovani (alcuni giovani, chiariamo bene) che hanno bisogno, ma che fanno soprattutto ingrassare chi di denari ne ha già a sufficienza; inoltre permette a tanta criminalità e terrorismo musulmano nordafricano di insediarsi agevolmente nel nostro territorio, per di più protetto da noi stessi. Questa, oramai, caro galantina, più che una sana accoglienza, per chi lavora e paga le tasse da una vita, sta diventando una vana accoglienza. g.

Happy1937

Dom, 24/07/2016 - 13:47

Io mi chiedo chi ha dello a questo Galantino che dobbiamo accettare passivamente di farci angariare e trucidare a casa nostra da mascalzoni che entrano abusivamente nel nostro paese senza giustificato motivo. Non riesco a spiegarmi se il Galantino sia in buona fede o un politicante da strapazzo.

paolonardi

Dom, 24/07/2016 - 13:58

Io mi domando come si possa parlare, che presume un atto ontellettuale, e mettere insieme una serie di cavolate come quelle di Mons. (?) Galatino che evidentemente ignora, o fa finta, la storia della sua fede fatta anche di guerre, come le crociate, che hanno impedito la conquista dell'Europa da parte dell'islam.

uberalles

Dom, 24/07/2016 - 14:05

Eminenza, mi perdoni se dissento dalle sue parole: i miei fratelli non vengono a comandare a casa mia, non bruciano le chiese con i fedeli dentro, non mi impongono la sharia. Se proprio vuole manifestare l'accoglienza verso i "fratelli" musulmani, li accolga a casa sua oppure nell'attico del Card. Bertone, sono certo che ne troveranno conforto i migranti ed il clero tutto. Deferenti ossequi.

Maura S.

Dom, 24/07/2016 - 14:05

Dear Galantino, durante le due ultime guerre mondiali, gli Italiani sono rimasti in Italia a combattere, non sono scappati all'estero per farsi mantenere, per cui, la prego di starsene buono oppure, se vuol fare il martire invece di parlarne, se ne vada in quei luoghi dove i cristiano vengono massacrati a dar loro coraggio. Parlare quando si è coccolati e ben nutriti, è facile.

paolonardi

Dom, 24/07/2016 - 14:06

2* puntata: battaglia di Lepanto, assedio di Vienns, battaglia di Piotiets solo per fare alcuni esempi di vittorie della cristianita' contro l'aggressione islamica non dissimile da quella in atto con una soatanziale differenza: l'attuale e' molto piu' subdola e vigliacca in perfetto stile levantino-musulmano di cenciosi resi ricchi da un imbelle occidente giudato da una serie di governanti inidonei.

Ritratto di bandog

bandog

Dom, 24/07/2016 - 14:12

Infatti,lui li vuole accogliere tutti..con i soldi di Pantalone!!!

Ritratto di oldpeterjazz

oldpeterjazz

Dom, 24/07/2016 - 14:15

Io non prego e non tengo le mani giunte. Io le mani le uso per allontanare chi viene a buttarmi fuori dal mio paese.

PorcaMiseria

Dom, 24/07/2016 - 14:19

Prima di riconoscere in ognuno di noi un riflesso dell'amore del Creatore, ricordiamo a don Galantino che sono loro "gli immigrati" che dovono riconoscere a noi "ospitanti" che vogliamo rispetto delle nostre tradizioni, tradizioni di un'Italia, laica e non Vaticana.

Antonio43

Dom, 24/07/2016 - 14:22

Ma monsignor Galantino, di quello che lei come cristiano predica trova forse accoglienza nel mondo islamico? I primi della lista per loro siete proprio voi. Ci dovrebbe essere la possibilità di fermarci tutti un momento e riflettere su quello che sta accadendo. La soluzione non è certo nell'accoglienza totale, verso tutti. Ci deve essere un limite. Senza dimenticare magari che venga ricambiata con un minimo di gratitudine. Insomma monsignore, ci vuole il vento in chiesa, ma non da spegnere le candele! U capiu?

angeli1951

Dom, 24/07/2016 - 14:23

La cei è quell'oragnizzazione che si pappa annualmente oltre un miliardo di euro sgraffignato dal fisco agli italioti? Quella cui fanno riferimento le onlus che intascano 1.200 e più euro pubblici mensili per ogni clandestino? E' quella nelle cui riunioni si vedono i componenti annegati di sudore e con le mani massacrate dai calli per la fatica? Ma vaf........!

elpaso21

Dom, 24/07/2016 - 14:28

Della serie: "Armiamoci e partite".

killkoms

Dom, 24/07/2016 - 14:32

gli ipocriti come kui affossano la Cristianità!

Griscenko

Dom, 24/07/2016 - 14:40

Ho parlato spesso con ecclesiasti. Al di fuori dei soliti argomenti, sono di un'ignoranza mostruosa. Non sanno niente di medicina, astronomia, fisica, matematica, biologia molecolare, psichiatria, ecc.. Dal basso della loro incultura vogliono guidare il popolo. Parlano e sparlano senza alcuna cognizione di causa.

Opaline67

Dom, 24/07/2016 - 14:40

GALANTINO, TU PREGA E NOI LI RESPINGIAMO !!! ALMENO TU RESTI COERENTE ASSIEME ALLA TUA CRICCA DI CICALE, AL VOSTRO UTILISSIMO (per voi) MESTIERE DI "PREGANTI" E NOI VEDIAMO DI ASSICURARE QUEL CHE RESTA DEL FUTURO DEI NOSTRI FIGLI, AUSPICANDO CHE RESTINO SEMPRE ANCHE QUANTO PIU' LONTANO POSSIBILE DA SOGGETTI COME TE.... E TI E' ANDATA BENE CHE TI ABBIA SOLO DEFINITO UN "SOGGETTO"

Ritratto di combirio

combirio

Dom, 24/07/2016 - 14:40

Invece di fare una giornata della Gioventù in un bel posto come in Polonia, dovrebbe andare a farla ad Aleppo , con le bombe che gli fanno fischiare le orecchie. Chissà che insegnamento gli darebbe. Se sprecherebbe fiato con chi gli taglierebbe il collo senza discorsi. Il bello della Chiesa che la retorica, e i paradossi ci sono sempre stati. Il buon senso è sempre stato un iniziativa sconosciuta. Se l'azione terroristica invece di Nizza, fosse successa a Roma avrebbero continuato a sostenere l' accoglienza in questo modo? Ricordiamo sempre che con il loro lassismo senza regole hanno fatto passare il terrorista dalla Puglia. Questa è una responsabilità Grave voluta dai buonisti che dicono di amare il prossimo.

Maver

Dom, 24/07/2016 - 14:41

Non si può pregare senza preoccuparsi di ciò che gl'italiani (la cui Nazione ospita in seno lo Stato Vaticano) sentono. Non si può non tener conto della loro condizione, soprattutto di quelli che non arrivando a fine mese sono costretti (senza poter obiettare nulla) a dover dividere la torta con chi è appena arrivato; senza tener conto della loro storia, del fatto che i loro avi con la loro esistenza hanno contribuito a costruire questo paese che nei secoli ha rappresentato garanzia di pacifica predicazione del Vangelo per le gerarchie ecclesiastiche. Si tratta di una ingiustizia e una mancanza di sensibilità inaccettabili.

lupo1963

Dom, 24/07/2016 - 14:46

Stalin fece benissimo. Le nostre chiese dovrebbero diventare dei musei.

Tipperary

Dom, 24/07/2016 - 14:55

Adesso che in tv hanno affermato che a monaco chi mi ha sparato era un pochettino schizzato, a nizza chi mi ha grattuggiato sull'asfalto era un pochettino depresso con problemi esistenziali, chi mi ha fatto andare in mille pezzi all'aeroporto di bruxelles con un po' di tritolo ,posso dire allo zio galantino che tutto sommato sono contento di essere morto.

COSIMODEBARI

Dom, 24/07/2016 - 14:56

Questo prete nessuno, si proprio nessuno, deve invece raccontare in queste giornate, con dati di fatto alla mano, e tutto in cartaceo, sopratutto ai 90 mila ragazzi italiani, nonchè a chissà quale alto numero gi giovani di ogni parte del mondo, quali atti ha messo in pratica per combattere la piaga, proprio dentro e fuori casa sua (Capitanata e dintorni), dello sfruttamento del lavoro in agricoltura di poverissima gente di colore arrivata tramite barconi, barchette e mulattiere. Questo deve documentare, ma non può farlo perchè mai fatto. E come tutto il clero si metterà al riparo usando il segreto confessionale. I veri desaparecidos sono Italiani in Italia, vanno dai giovani senza lavoro, quasi il 40% ai pensionati da 500 euro al mese, agli invalidi veri da 290 euro circa al mese, ai quasi 10 milioni di italiani ai margini della povertà. Senza dire che il clero lo pagano anche i citati desaparecidos italiani.

katon

Dom, 24/07/2016 - 14:59

CON LE STESSE MANI IL VATICANO RACCOGLIE UN SACCO DI SOLDI.................!

Altoviti

Dom, 24/07/2016 - 15:00

Basta con i fanatici dell'immigrazione! Portano solo miseria, sofferenza, morte e guerra!

Una-mattina-mi-...

Dom, 24/07/2016 - 15:07

BRAVO, LO DICA AI SUOI AMICI musulmani, UNA PARTE DEI QUALI pregano, POI sparano, accoltellano E lancian bombe A CASACCIO, sempre con le stesse mani.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Dom, 24/07/2016 - 15:11

"Le religioni sono il VELENO dei popoli"

levy

Dom, 24/07/2016 - 15:12

Il Vaticano predica bene, ma razzola male. Quando Bergoglio andò a prendere 12 islamici li scaricò in Italia e poi se ne ritornò tra le alte mura dello stato pontificio.

mannix1960

Dom, 24/07/2016 - 15:13

Ci spiegasse, Galantino, come si fa a riempire di quattrini i propri forzieri, come da sempre fa la Chiesa, e pretendere che i costi (e non solo economici!) di questa accoglienza - o meglio invasione afro-asiatica - ricadano sul contribuente! Come si fa ad invocare l'abbattimento dei muri, e nello stesso tempo tenere in piedi le mura vaticane, alte 15 metri e impenetrabili. Ipocrita!

venco

Dom, 24/07/2016 - 15:15

Anche questo un falso prete cattolico che crede che la fede cristiana sia benessere materiale per tutti e in questo mondo, e non benessere spirituale e morale. Un buon cristiano sa vivere contento con pochissimo. Attualmente in tutto il mondo il pane non manca a nessuno. Solo la massoneria vuole le porte aperte a tutti per sottometterci ai poteri forti mondiali per un unico governo mondiale.

antonio54

Dom, 24/07/2016 - 15:17

Visto che siete così magnanimi con i soldi degli altri, accoglieteli tutti in Vaticano. Traducete in realtà la vostra magnanimità, vediamo se ne siete capaci. Vogliamo vedere i fatti, le chiacchiere stanno in poco spazio... come si sol dire.

Ritratto di mbferno

mbferno

Dom, 24/07/2016 - 15:17

@Griscenko....ha detto una sacrosanta verita'....chi come loro non ha da lottare ogni giorno per vivere e si è fiondato,privo di studi, nella chiesa,magari a 18 anni,come rifugio sicuro (leggasi mantenimento) che cosa puo' insegnare? E' una sorta di PA....covo di parassiti.Col paravento dell'evangelizzazione.

Poldo51

Dom, 24/07/2016 - 15:19

Basta chiacchiere. Vai a lavorare!

ziobeppe1951

Dom, 24/07/2016 - 15:24

Nei tempi antichi, barbari e feroci, i ladri s'appendevano alle croci: ma nei presenti tempi più leggiadri, s'appendono le croci in petto ai ladri (Giuseppe Mazzini)

Ritratto di ettocima

ettocima

Dom, 24/07/2016 - 15:26

Ma quando la smetteranno di rompere ... con le loro fregnacce. Per quanto mi riguarda non prego più da anni. Non sono credente, ma, anche lo fossi, ascoltando le dichiarazioni di questo signore, smetterei di esserlo.

carpa1

Dom, 24/07/2016 - 15:26

La smettesse di parlare a vanvera. Uno stato di diritto avrebbe (uso il condizionale poichè il nostro stato è tutt'altro) il dovere di difendere i propri confini e cittadini da un'invasione barbarica che non produce miglior vita per i suoi cittadini e solo peggior miseria per i clandestini. Molti di loro sono criminali scappati di galera, disertori che non vogliono combattere per il proprio paese e fancazzisti incapaci e privi di qualunque volontà di migliorarsi. Altro sono i veri profughi che trovano prevaricazione, nei loro diritti, da parte della massa di finti profughi. La chiesa dovrebbe far distinzione tra i due ceppi, poichè non c'è posto per tutti e quindi delle due l'una: o si aiutano i veri separandoli dai falsi, come il grano e la pula della parabola evangelica, o non si salva nessuno.

maurizio50

Dom, 24/07/2016 - 15:27

Questo Galantino è veramente un soggetto dei soliti che praticano il detto" fate quel che dico, ma non fate quel che faccio". Invece che continuare a rompere le scatole agli Italiani, faccia la valigia e vada a predicare il Vangelo in un paese arabo. Poichè non ha certo il fegato per fare il missionario tra gli arabi, almeno se ne stia zitto, a godere dei privilegi che la tonaca gli riserva, senza continuare tutti i giorni a seccare gli Italiani con le sue chiacchiere idiote!!!

Ritratto di Roberto53

Roberto53

Dom, 24/07/2016 - 15:27

Hanno trovato il sistema per fare soldi, tanti soldi. Non ricordo infatti nei decenni tanta insistenza dei preti a favore dei poveri italiani, che pure hanno sofferto e tra tanti sacrifici hanno rialzato il Paese. Adesso i catto comunisti ci stanno rimandando all'inferno.

DuralexItalia

Dom, 24/07/2016 - 15:27

Non si preoccupi più di tanto Monsignor Galantino. Le ha viste le chiese vuote negli ultimi 20 anni? Le vedrà ancora più vuote grazie a persone come Lei e Bergoglio, grandi predicatori del "bene" rivolte alle povere pecorelle smarrite del grande gregge cattolico. Abbiamo mangiato la foglia Monsignore, abbiamo capito la direzione che vorreste imprimere alla società europea e chi chiediamo: quanto disinteresse puramente "cristiano" c'è in tutto ciò? E' veramente sicuro Lei e Bergoglio di essere i puri esegeti di una qualche forma di verità rivelata? O siete semplicemente parte di un complesso sistema di controllo delle opinioni pubbliche al fine di tacitarne pulsioni da "Voi" ritenute nocumentali? Monsignor Galantino, almeno con me, risparmi il suo prezioso fiato.

Singolarita

Dom, 24/07/2016 - 15:32

Cristo disse che non era possibile servire due padroni. O si serve il denaro o si serve Dio. E questo patetico finto sacerdote predica agli altri ciò che lui stesso NON fa! Doni tutti i suoi averi agli africani! Il vaticano si riempia di accattoni, clandestini e gentaglia varia! Solo dopo avranno diritto di parlare! La differenza tra Cristo e i comunisti...Cristo agiva in prima persona i comunisti cercano di fare agire gli altri mentre si arricchiscono!

frabelli1

Dom, 24/07/2016 - 15:35

Io invece vorrei che non ci trucidassero più mentre abbiamo le mani giunte in preghiera, vorrei che i nostri figli non dovessero temere di essere trucidati. Mi sembra l'epoca dei cristiani gettati nelle fauci dei leoni al Colosseo per far piacere ai nobili romani, oggi mussulmani. Ecco IO questo non lo vorrei.

Cheyenne

Dom, 24/07/2016 - 15:40

gallantino bello nessuno pregherà più

antonmessina

Dom, 24/07/2016 - 15:46

signor galantino non si impicci degli affari di altri stati..pensi alle sue mura vaticane e non rompa . grazie

Cheyenne

Dom, 24/07/2016 - 15:48

gallantino tagliati quella lingua di cobra che hai

anna.53

Dom, 24/07/2016 - 15:52

Galantino non capisce ; ma è compatibile pregare ( a mani giunte o meno sono affari di chi prega) e respingere contemporaneamente le dichiarazioni di costui, questo è ammesso e buono e giusto ( secondo la mia coscienza) . Non si tratta di respingere "il fratello" , su questo non sarei d'accordo ; ma di rendere l'accoglienza accogliente per tutti ( residenti e non) . Una politica dissennata invece, senza progettazione del futuro , accoglie acriticamente preparando la rovina degli uni e degli altri. Galantino non capisce e non continuerà a capire.

roberto zanella

Dom, 24/07/2016 - 15:56

Allora se stai pregando e devi andare in bagno che fai? te la fai addosso ?

guido.blarzino

Dom, 24/07/2016 - 15:57

Questo è il più arrogante di tutti. Vogliono darci da bere di voler aiutare gli immigrati. Nulla di più falso, si vogliono gli immigrati perché l'EU nei prossimi anni avrà un giovane che lavora e 2 anziani sulle spalle oltre al debito già accumulato. Allora facciamo i finti buonisti, accogliamo gli immigrati e andiamo soccorrerli dopo che alcuni sono annegati. Facciamo finta di non sapere quando e da dove vengano anche se la terra è tutta circondata da satelliti e si vede la punta di un ago. E non troviamo mai gli scafisti che li usano loro violenza di ogni tipo !!!!! Poi li facciamo lavorare in nero e li abbandoniamo a vivere nei campi. Siamo tornati al tempo degli schiavi: e questa sarebbe la carità cristiana. Ecco perché la Chiesa non vuole la pena di morte ......

FRANKBENELLI

Dom, 24/07/2016 - 16:07

Verissimo Don Galantino. Facciamo però una pausa: niente mani giunte per un po'. Usiamole per rallentare il "flusso" ragionevolmente insostenibile.

Dordolio

Dom, 24/07/2016 - 16:12

Galentino ha ragione. Infatti io "me ne sono andato". Gli chiedo solo di spiegarci, a questo punto, perchè secondo lui dobbiamo trasferire qui da noi l'intera Africa. Che ce lo dica chiaramente, grazie, in modo che tutti capiscano e si sappiano regolare di conseguenza.

Ritratto di mbferno

mbferno

Dom, 24/07/2016 - 16:13

Secondo Mons. Galantino non si puo'pregare e con le stesse mani respingere.Ha ragione, pero' si puo' pregare e,con le stesse mani, aprire i portoni blindati del Vaticano. Mi sbaglio?

giuseppe1951

Dom, 24/07/2016 - 16:22

Lei ha ragione Monsignore! Facciamo così, lei preghi, e noi respingiamo questa marmaglia che voi volete accogliere.

Ritratto di ezekiel

ezekiel

Dom, 24/07/2016 - 16:23

Ipocrita.

roberto zanella

Dom, 24/07/2016 - 16:27

MA LEI NON MI VERRA' A DIRE CHE PREGA SEMPRE ? SUVVIA HA GIA' DETTO UNA BUGIA , MI RECITI DIECI PATERNOSTER ....E COMUNQUE PREGARE NON IMPLICA TENERE LE MANI GIUNTE PER CUI NON SI PREOCCUPI CHE LE MANI SONO LIBERE COME LA MENTE BASTA SOLO AVERE LA VOLONTA'...LE SUE SONO SOLO CHIACCHERE..

Tarantasio.1111

Dom, 24/07/2016 - 16:29

Parole di un uomo devoto a Sangiovese.

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Dom, 24/07/2016 - 16:30

Forse galantina dovrebbe avere un briciolo di chiarezza in qual che fa e dice. Gradirei spiegasse come fa con le stesse mani a pregare, ad accogliere gli immigrati, a sfruttarli e buttarli da far mantenere ad altri. Capisco che ha la testa di un prete, ma non si può, come al solito, tirare i sassi e poi nascondere le mani. Gente come lui, in italiano hanno un nome preciso: IPOCRITI

cgf

Dom, 24/07/2016 - 16:36

come dice Mons.Galantino? bene, la invito a fare una 'riflessione', vada davanti allo specchio e ripeta 100 volte le stesse parole.

Ritratto di orione1950

orione1950

Dom, 24/07/2016 - 16:38

Ma ha capito questo tizio che gli stati sono laici? Non siamo mica in Iran o altri stati teocratici. Basta dire queste stronz@te!

Ritratto di Azo

Azo

Dom, 24/07/2016 - 16:46

La chiesa, non deve fare politica, se vuole aiutare i( BISOGNOSI ), deve farlo caritevolmente senza criticare!!! Che cerchino di sanare le malefatte che i suoi ministri, fanno alla popolazione, i più deboli!!!

diesonne

Dom, 24/07/2016 - 16:47

diesonne l problema non è respingere,ma programmare l'accoglienza per assicurare una vita dignitosa ai migranti-il flusso come un fiume in piena è difficile fermarlo e dirottarlo.ti pare?quando si dice di accogliere tutti in massa vuol dire non accogliere ma ammucchiarli come fossero merce da destinare ai magzzini

katon

Dom, 24/07/2016 - 16:59

NON SI PUÒ NEANCHE PRENDERE ( PRETENDERE ACCOGLIENZA ECC. ) E CON LE STESSE MANI UCCIDERE !!!

Ritratto di FanteDiPicche

FanteDiPicche

Dom, 24/07/2016 - 17:01

Si può pregare e fare del male agli italiani con le stesse mani?

Prameri

Dom, 24/07/2016 - 17:03

Bisogna pregare e pregare tanto perché scompaiano quelli come Galantino e Bergoglio che vogliono portare i nemici della nostra religione a casa nostra

Ritratto di frank60

frank60

Dom, 24/07/2016 - 17:05

Galantino... lei è bel furbino!

Demetrio.Reale

Dom, 24/07/2016 - 17:08

potremmo fare uno scambio con la turchia, per ogni militare turco che ci imprestano gliene diamo 10 italiani..

terzino

Dom, 24/07/2016 - 17:09

disco rotto e stonato.

Ritratto di Giano

Giano

Dom, 24/07/2016 - 17:19

Caro Galantino, il vostro problema non è l'uso delle mani, ma l'uso distorto del cervello.

Ritratto di BIASINI

BIASINI

Dom, 24/07/2016 - 17:23

Caro Monsignore, meglio smettere di pregare.

killkoms

Dom, 24/07/2016 - 17:30

non si può respingere e con le stesse mani pregare?ma lo sa il mons ignoratum che "mastro titta",i boia papalino,quello che decapitava,squartava ed impiccava in nome del "papa re",prima di adempiere al suo "ufficio" veniva confessato e comunicato?

roseg

Dom, 24/07/2016 - 17:32

Questo è in altro che se si sottoponesse al test del Q.I. urlando di gioia direbbe: EVVIVA SONO NEGATIVO!!!!!

moshe

Dom, 24/07/2016 - 17:34

... questi parassiti piuttosto che tacere si ingozzano ! FATE SCHIFO !!!

venco

Dom, 24/07/2016 - 17:34

Con la stessa mano che si prega ci si deve anche difendere, la difesa della propria vita, terra e cultura è sacra,

nopolcorrect

Dom, 24/07/2016 - 17:35

Ma si, eliminiamo le frontiere, via i passaporti, a che servono? E poi via la porta di casa,chiunque bussa per venire a mangiare e dormire deve essere accolto. E via il conto in banca personale...insomma buttare il passaporto, buttare le chiavi di casa, distribuire i soldi in banca...Credo sia superfluo commentare. Con questo Papa anti-italiano, anti-europeo, anti-nord-americano, comunista e terzomondista e con il suo portavoce siamo arrivati a questo.

Ritratto di Sarudy

Sarudy

Dom, 24/07/2016 - 17:38

Mr Galantino (si fa per dire galantino) sai cosa ti dico? Vattene a Buenos Ayres con il tuo capo e da li accogliete chi vi pare. Noi non ne possiamo più di accettare emigranti, di qualsiasi tipo, nè possiamo più accettare dopo tutti i sagrifici che gli italiani hanno fatto, di essere trattati così da un prete come te (e dal tuo capo). Ci avete rotto le scatole voi preti buonisti che sparate sulla brava gente. Religione veleno dei popoli. Adesso basta di dire cxxxxxe. Guardate la realtà

giolio

Dom, 24/07/2016 - 17:39

ma basta !!!!! ce lo dite sempre che sono vostri fratelli fatevi crescere la barba e vestite la sottana bianca, e non rompete le scatole ai cristiani

routier

Dom, 24/07/2016 - 17:42

Il vero cristianesimo è finito con le "dimissioni" Papa Ratzinger. Confutare le tesi di Don Galantino è facile. Sono nato nella tradizione cristiano/cattolica ma quando l'ho abbandonata per abbracciare un sano "illuminismo" (temperato da una frase che ho estratto dalla Lectio Magistralis a Ratisbona di Papa Benedetto XVI: "...è più vicino a Dio un ateo che si fa delle domande che un cattolico di facciata..."), ho trovato quell'atarassia che è stata la meta agognata (e mai trovata) nel neocattolicesimo affarista, corrotto, secolarizzato, scandalosamente ricco e (in parte) pedofilo.

Ritratto di gino5730

gino5730

Dom, 24/07/2016 - 17:43

Questa CEI non la smette con il suo buonismi d'accatto,falso e ipocrita,ma sopratutto la smettano di romperci con questa accoglienza.Li volete ? Metteteli nei vostri immensi conventi quasi vuoti. Questi alti prelati e il loro capo sono un guaio per l'Occidente

blackbird

Dom, 24/07/2016 - 17:44

Parole sante, monsignore. Adesso Alfano saprà dove mandare i profughi: chiese, conventi, seminari (oramai vuoti), case parrocchiali, fianco alle porte del Vaticano. Poi voglio proprio vedere che razza di accoglienza farannao i preti!

Ritratto di Grisostomo

Grisostomo

Dom, 24/07/2016 - 17:47

Galantino ama fare brutte figure. Ci lasci in pace, eviti giudizi così cattivi su gente come noi, che non ha fatto nulla per meritarsi questa calamità, e che è la sola vittima della guerra che ci porta l'Islam e che sarà sempre peggio. Lui ed il suo capo Francesco hanno già deciso che la popolazione italiana (2000 anni di storia, culla del cristianesimo) debba liquefarsi e scomparire per essere sostituita da queste orde di selvaggi assatanati e feroci. Galantino è anche quello cui dobbiamo i matrimoni dei ghèi, nella linea tracciata dal sedicente papa del "Chi sono io per giudicare?". Ma forse gli andrà tutto storto, forse il popolo italiano si ribellerà e non farà la parte del tacchino a Natale. Forse riusciremo da soli a liberarci. Dopo, potrete andare a farvi un vaticano in Argentina. Qui ci saranno solo musei.

nopolcorrect

Dom, 24/07/2016 - 17:47

Ma si, se volete essere dei veri cristiani dovete fare come Gesù. Gesù aveva i passaporto o la carta d'identità? No, fra Giudea e Galilea non c'era una frontiera. Gesù aveva un conto in banca? No. Gesù aveva le chiavi di casa? No.E via esemplificando...e Gesù, fra l'altro, non pregava nemmeno con le mani giunte in preghiera...

Ritratto di Ropolas

Ropolas

Dom, 24/07/2016 - 17:47

Ha ragione il segretario della Cei Nunzio Galantino nelle sue affermazioni... Ma possiamo sempre pregare con le mani e prenderli a calci nel sedere... Quindi le due cose sono compatibili...

bobots1

Dom, 24/07/2016 - 17:49

IPOCRITA. Se vuole fare qualcosa che vada lui in Africa...

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Dom, 24/07/2016 - 17:51

Non si può nemmeno prendere l'8 per mille e tutte le entrate delle onlus con gli invasori.Altrimenti fatevi il vostro partito e vi presentate alle elezioni.Si diceva a Cesare quel che è di Cesare e a Dio quel che è di DIO.Fate troppa politica e vi interessate poco delle anime.

luigi1947

Dom, 24/07/2016 - 17:54

Ma il monsignore gira per le strade.... ormai le ns. città sono invase da spacciatori, mendicanti, prostitute, delinquenti... manco a dirlo tutti africani !

Ritratto di scaligero

scaligero

Dom, 24/07/2016 - 17:55

Ma dai, Galantino, sei grande ed indossi una tonaca profumata ! Chi te l'ha data ?

Ritratto di scaligero

scaligero

Dom, 24/07/2016 - 17:58

CHE DICE QUESTA TONACA PROFUMATA?....MA LO SA CHE CON LE STESSE MANI IL VATICANO RACCOGLIE UN SACCO DI SOLDI !

46gianni

Dom, 24/07/2016 - 18:03

ma va a caghè

odifrep

Dom, 24/07/2016 - 18:04

Penso che, mons. Galantino, voglia riferirsi ai fratelli delle coop, i quali, pur di intascare le percentuali (no mazzette) sui migranti, hanno persino imparato a pregare Allàh.

Happy1937

Dom, 24/07/2016 - 18:05

Dite a Galantino che non tutti i Preti sono disgraziati come lui. Vada a imparare la carità cristiana dal Vescovo di Cagliari che dice cose giuste.

piardasarda

Dom, 24/07/2016 - 18:07

Galantino, faccia questa predica quando la chiesa non lucrerà dall'accoglienza nemmeno un centesimo di euro.

Coolpix

Dom, 24/07/2016 - 18:09

Continuo a domandarmi perchè lo STATO VATICANO non accoglie i migranti? Cesare da Biella

il nazionalista

Dom, 24/07/2016 - 18:14

Dunque o accetti lo spostamento di mezza africa(almeno 400 milioni di persone!!) in Europa e SOPRATTUTTO in Italia o non sei Cristiano né Cattolico!! E' questo il nuovo dogma introdotto nel Cattolicesimo da monsignor parlantino!! Da molti secoli almeno(se non da sempre) nessuno: Papa, Teologo, Vescovo o Dottore della Chiesa, aveva teorizzato il DIRITTO di INVASIONE(e men che mai da parte di maomettani!!) come Pilastro della Fede!! Forse la nuova chiesa di papa bergoglio aggiungerà un' appendice al Credo: " aspetto ed approvo la colonizzazione africana dell' Europa "!! Si capisce la soddisfazione, per questo papato, sia dei laicisti: che sperano di vedere liquidata la Chiesa dal suo interno, che degli islamici: che si immaginano una Cristianità di dhimmi asservita ai beduini maomettani!!!

Ritratto di tomari

tomari

Dom, 24/07/2016 - 18:16

Ancora raglia, questo galantino? (minuscolo voluto).

Zizzigo

Dom, 24/07/2016 - 18:20

Poiché questo non è il giardino dell'Eden e nessuno di noi, per il momento, riesce a fare miracoli, succede che l'eccesso spenga la preghiera ed accenda gli istinti di conservazione... nessun essere vivente (tranne qualche malato) possiede infinito spirito di sacrificio.

Coolpix

Dom, 24/07/2016 - 18:25

Don Galantino,io invece continuo a domandarmi perché lo STATO VATICANO NON ACCOGLIE MIGRANTI? censurate anche questa Cesare da Biella

ambrogiomau

Dom, 24/07/2016 - 18:25

Ho cessato di andare alla Santa messa da quando Papa Imbroglio andò a Lampedusa. Dove abita quel Galantino ? Questi mascalzoni vaticanisti non hanno detto una sola parola contro la legge sulle unioni gay e stanno qui a romperci con le prediche sull'accoglienza. Intanto fra poco arriverà che vedremo la benedizione papale anche in occasione della celebrazione delle unioni civili.E questo perchè le benedizioni non saranno gratis.

Ritratto di massacrato

massacrato

Dom, 24/07/2016 - 18:27

Mai avuto intenzione di pregare. E chi vuol pregare, può farlo mentalmente,senza dover automaticamente accettare dei dictat da persone che non considera.

Ritratto di Gigliese

Gigliese

Dom, 24/07/2016 - 18:37

Galantino Santo Subito.Questo è quello che vorrebbero i Signori che BENEFICIANO DI QUESTE RISORSE. Ma perchè la Fides invece, non gli da i suoi palazzi???? Facile prostituirsi con il corpo altrui.

Massimo Bocci

Dom, 24/07/2016 - 18:40

È vero con le solite mani, si può solo....RUBARE!!

WSINGSING

Dom, 24/07/2016 - 18:42

Gli alti prelati hanno ospitato NEI LORO APPARTAMENTI qualche profugo? Non credo: preferiscono vivere in attici grandi fino a 700 metri quadri. Quando si sente poi che la Chiesa cattolica conta sempre adepti e frequentatori, non meravigliamoci. Ma a tutti coloro che si vantano di professare la parola di Dio, voglio chiedere: è possibile che noi Italiani dobbiamo essere postposti a chi, di altra religione, ci invade?

AICI

Dom, 24/07/2016 - 18:47

Tutti nei sacri palazzi però sanno che riesci a pregare ed a prenderlo tra le mani al contempo...forse proprio a quello che non respingi.

Ritratto di Trasimacus

Trasimacus

Dom, 24/07/2016 - 18:51

Monsignor Galantino, inginocchiati e prega dinanzi a coloro che vogliono assassinarti! Questa è la tua religione, questo il tuo cristianesimo, questa l'abiezione in cui credi.

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Dom, 24/07/2016 - 18:54

Mavvakkagher !!! Perseguitati si, mi sta bene, ma che siano perseguitati per davvero. Tutti gli altri fuori dalle @Ç@. Punto.

forbot

Dom, 24/07/2016 - 18:59

Per me tutto quanto ha detto Mons. Galantino sono tutte parole di sana e profonda umanità, sono senz'altro l'espressione della volontà e dell'insegnamento di ns. Signore Gesù Cristo. Quindi le accetto e le condivido in toto. Però non si adiri con me ll Rev.mo Monsignore, se mi permetto fargli osservare che tutto questo noi lo vogliamo mettere in pratica solo con chi bussa - chieda e cerca. Vorremmo stare alla larga da chi ci vuole decapitare, ammazzare con bombe, proiettili e macete. Chiediamo troppo? Cosa fanno tutti i preposti, con tanto potere, per offrirci un pò più di sicurezza? Parlateci anche di questo, per favore.

Ritratto di Shard

Shard

Dom, 24/07/2016 - 19:00

Galantino, non solo "si può" ma "si deve"! La sa l'ultima? Germania: un "profugo" siriano attacca e uccide una donna! Ma Lei dove vive, fra le nuvole?

scimmietta

Dom, 24/07/2016 - 19:00

... e nemmeno usare quelle stesse mani per ....

asalvadore@gmail.com

Dom, 24/07/2016 - 19:03

bELLA FRASE. Che monsignor Galantino continui pregando e lasci al governoil dovere di respingere. L'immigrazione incontrollata riempirá l'Italia di problemi insolvibili e di una folla di nera di buoni a nulla. âlantino vuole una nuova nazione AFRITALIA.

Ritratto di hermes29

hermes29

Dom, 24/07/2016 - 19:07

Signor Galantino, per non essere scortese la invito a difendere i cristiani, anche se non è abituato; ci provi. Parlare di DIO non deve essere un invito al "gregge" quanto è vivamente consigliato per Lei.

Pisslam

Dom, 24/07/2016 - 19:07

bravo Galantino, voi togti sapete bene come usare le mani: o per rubare tramite lo IOR e le vostre associazioni pro immigrati o per molestare ragazzini....tu si che sei un ottimo esempio. Le mani ti andrebbero tagliate come fanno in medio oriente gli amici che vuoi portarci in casa per continuare a guadagnarci, bastardo.

Eraldusik

Dom, 24/07/2016 - 19:11

Mi scusi "signore" ma non ritiene che sarebbe cosa buona e giusta intervenire nei loro Paesi creando i presupposti per non farli partire? Non ci venga a raccontare la storiella che arrivano da Paesi in guerra.....lei prega e noi dovremmo accoglierli nelle nostre case? Aprite i conventi e tutte le strutture di proprietà del Vaticano, date il buon esempio, poi, ma soltanto poi venga a pontificare!!!!!

Dordolio

Dom, 24/07/2016 - 19:14

Ma pregare e contemporaneamente contare banconote, si può invece? Galantino ci racconti come nei suoi ambienti ci si riesca benissimo.

ulissedibartolomei

Dom, 24/07/2016 - 19:23

Poco fa ho ascoltato in tg24 un referente italiano dell' unicef in Siria che affermava: "l'accoglienza italiana va bene, ma bisogna considerare che ognuno di questi profughi ha esigenze diverse e noi gli facciamo violenza chiudendoli in uno spazio come prigionieri" ecc... Stiamo dunque in una situazione surreale dove sempre più superbuoni si ingolfano di morale, mentre perdono le più elementari cognizioni di aritmetica e di congruità funzionale! Ogni profugo ha esigenze diverse? Ebbene comincino loro a soddisfarle, in modo che noi si possa capire come si fa...

itinusa

Dom, 24/07/2016 - 19:23

Obiettore mi hai anticipato..... ottima idea la tua...in aggiunta consiglieri un miglior uso dell 8 per mille....

ulanbator10

Dom, 24/07/2016 - 19:34

E quando preghi, mons. GALATINO, non ti sovviene anche dei 10.000.000 di italiani che vivono al limite della miseria e non hanno l'assistenza dei migranti. Gli italiani, pero', non rendono 50 euro al giorno per persona, come gli immigrati, anzi sarebbero un vero coisto ed allora il Vangelo per loro non conta. Ma piantala di blaterare!! Non ti accorgi che possedere chiese enormi frequentate da quattro vecchietti in croce. Ma non ti chiedi mai il perché??

Paolorux

Dom, 24/07/2016 - 19:48

Non si prega solo con le mani, ma anche con la testa e con il cuore. E se il Padreterno ci ha dotato di una certa misura di materia grigia, tra le nostre orecchie, è perché penso desideri che ce ne serviamo. Ora questo signore con la tonaca ed il pastorale, che come il Buon Pastore biblico dovrebbe difendere il proprio gregge dai lupi, propone invece di aprire le porte dell'ovile, per fare entrare proprio quei lupi che guarda caso sono anche affamati di sangue cristiano (infedele!): forse questo signore é un imam travestito, come il suo diretto superiore

Iacobellig

Dom, 24/07/2016 - 19:53

ECCO UN ALTRO, PRENDILI A CASA TUA. IL PRELATO: ACCOGLIEREBBE 10 PERSONE SE IL PROPRIO APPARTAMENTO NE PUÒ CONTENERE SOLTANTO 3? BUONI SOLO A PARLARE.

marcus57

Dom, 24/07/2016 - 19:53

il pensiero di questo prete di campagna e' veramente puerile. E' come se dicesse: "Il tuo benessere spirituale e la tua salvezza eterna passano attraverso il soddisfacimento materiale di chi viene qui in stato di bisogno". Quindi privati del tuo benessere materiale (dopo che con il tuo sudore te lo sei creato) per darlo ad altri che non sono capaci di crearselo da se'. Quindi secondo questo bel tomo io sarei venuto a questo mondo per fare lo schiavo, confidando nel compenso postumo nei Cieli. ma se tanto mi da tanto mi conviene credere in Allah: se mi faccio poi martire 72 vergini non me le toglie nessuno...,

Ritratto di marystip

marystip

Dom, 24/07/2016 - 19:55

Rispondiamo: tu prega e noi respingiamo. E non rompete più le pa..e pretacci.

Ritratto di hardcock

hardcock

Dom, 24/07/2016 - 19:59

Spero solo che si risvegli la ragione e porti l'essere umano all'eliminazione totale dei parassiti. Primi fra tutti il clero di tutte le religioni. Molice Linyi Shandong China

pastello

Dom, 24/07/2016 - 20:02

E neanche dire le solite cxxxxxe con la solita bocca.

pastello

Dom, 24/07/2016 - 20:05

E i preti pedofili con che mani pregano?

Ritratto di falso96

falso96

Dom, 24/07/2016 - 20:07

“Continuo a domandarmi come si possano tenere le mani giunte in preghiera e poi con le stesse mani respingere il fratello che chiede di essere accolto! Continuo a domandarmi come si possa con la stessa bocca invocare il Padre e pronunziare dei ‘no’ decisi e spezzanti di fronte al bisogno del fratello!” .. BENE ... ALLORA CI FACCIA VEDERE COME SI FA!DIA L'ESEMPIO! Gesù scappò quando volevano farlo re, evidente che non voleva fare politica !un altro esempio quando disse (+o-) di non caricare ulteriori pesi al popolo , quando voi (CHI FA MORALI) siete i primi a non portarli. SEGUA LEI QUESTI DUE SPLENDIDI ESEMPI ,altrimenti stia ZITTO!

Ritratto di hardcock

hardcock

Dom, 24/07/2016 - 20:11

continua. Come potete credere che esista un essere infinito, dunque come l'universo, onnipotente, onniscente, onnipresente e a questo punto anche onnivoro che poi abbia bisogno degli esseri umani? Ridicoli loro e cxxxxxxi voi. pubblicate integralmente. Molice Linyi SHANDONG china

manolito

Dom, 24/07/2016 - 20:16

GALANTINO--- lei vive con i soldi dei fedeli che giornalmente lei li intontisce di balle--provi a guadagnarsi il pane come noi altro che bla bla e fare il parassita dorato con l otto per mille e lasciti da ingenui---al limite faccia il missionario in africa dai suoi fratelli----di sicuro andrà mai--il suo paradiso è qui ......gratis ---e sarebbe un prete ...si certo pur di non lavorare

piardasarda

Dom, 24/07/2016 - 20:23

galantino faccia queste prediche quando la chiesa non lucrerà nemmeno di un centesimo di euro dall'accoglienza, non chieda di farlo ai poveracci.

CALISESI MAURO

Dom, 24/07/2016 - 20:41

Ausonio ha ragione un Avignone vi aspetta.... forse sara' un po' diversa perche' ci avete fatto perdere la pazienza.. ma e' vero ...il Benito ha toppato anche in questa cosa,.... il Craxi pure.Dovete andarvene con le buone o le cattive.

giosafat

Dom, 24/07/2016 - 20:50

Monsieur Galantino, dovendo scegliere, obtorto collo, scelgo di usare le mie mani per respingere. Dica al suo capo di bianco vestito che le mani giunte in preghiera non portano, all'atto pratico, a nessun risultato e che, per l'aldilà, ci penserò a tempo debito. Per ora...respingo.

People

Dom, 24/07/2016 - 21:31

Galantino non sai nemmeno distinguere tra vittime e carnefici, taci e ricorda i gloriosi Papi che indissero le Crociate.

routier

Dom, 24/07/2016 - 22:47

Per certi monsignori, fare il pastore di anime è faticoso, difficile, impegnativo, stressante, a volte perfino rischioso, tuttavia sempre meglio che lavorare!

Ritratto di ettocima

ettocima

Dom, 24/07/2016 - 23:05

@ordolio io parto domani a 72 anni. Sono schifato. Non credo in Dio, ma se esiste, mi assista. Un enfisema? Pazienza. qui vivere è diventato impossibile. A Tenerife, dove sono diretto (pochi chilometri dal Marocco), gli arabi o mussulmani si contano e si comportano bene. Da noi siamo divenuti stranieri in patria.

Ritratto di ettocima

ettocima

Dom, 24/07/2016 - 23:14

@guido.blarzino concordo pienamente con te e la quasi totalità degli interventori (mi sembra che per una volta non siano presenti: El Kid, Pontaldi ed altri). Sono incazzato nero. Domani parto. Spero, visto che ho due figli e due nipotine che vivono qui, il cielo vi assista.

Ritratto di ettocima

ettocima

Dom, 24/07/2016 - 23:19

@nopolcorrect Si. Questa la finalità. Non per tutti però. Alcuni con la situazione corrente si ingrassano. Bello utilizzare novelli schiavi. Bellissimo ingozzarsi lucrando su commesse nazionali ed internazionali. Eccezionale accrescere le proprie finanze pilotando la borsa. Il governo, poi, si adopera per regalare i sodi dei più ai meno (le banche). Avanti così

Ritratto di ettocima

ettocima

Dom, 24/07/2016 - 23:25

@uberalles Perdonami Sono incazzato nero perchè domani sono costretto ad emigrare Ma: Eminenza, Eccellenza, Santità. Cosa rappresentano questi titoli e chi li ha assegnati. Cariche ottenute politicamente. Un voto in più, e vai ... Quale preparazione, quali atti. E, sopratutto, di quali verità sono portatori questi signori. Comunque, quale l'esempio che danno? Pedofilia, ladrocinio, mistificazione, assassinio.

Ritratto di ettocima

ettocima

Dom, 24/07/2016 - 23:33

@Roberto53 Vedono semplicemente il fiume di denaro su cui hanno fondato il proprio potere, inaridirsi. La fede via via, con la conoscenza scientifica, diminuisce. A questo punto venderebbero l'anima al diavolo. Tentano di unificare le religioni. Mal che vada di raccogliere con l'assistenza quanto più possono. Peccato. Anche se non credo in Dio, conosco sacerdoti onesti. Loro si che credono in qualcosa. Gli altri? Stendiamo un velo pietoso. Non è un caso che Benedetto XVI abbia abdicato.

Ritratto di ettocima

ettocima

Dom, 24/07/2016 - 23:36

@levy il problema è che predica anche male. Semplicemente, non capisce un ...

justic2015

Lun, 25/07/2016 - 02:12

Culanntino come sempre continua a dire tante cxxxxxe ,se qxuesto individuo vuole veramente fare del bene a tutti si prendesse una zappa e vaa cultivare i campi con isuoi cari fratelli almeno farebbe qualcosa invece di mangiare franco fino lultimo giorno sparando cxxxxxe.

justic2015

Lun, 25/07/2016 - 02:12

Culanntino come sempre continua a dire tante cxxxxxe ,se qxuesto individuo vuole veramente fare del bene a tutti si prendesse una zappa e vaa cultivare i campi con isuoi cari fratelli almeno farebbe qualcosa invece di mangiare franco fino lultimo giorno sparando cxxxxxe.

buri

Lun, 25/07/2016 - 09:57

è facile parlare e predicare da una posizione privilegiata, per capire bisogna provare sulla propria pelle la vicinanza, l'arroganza e le pretese di quei selvaggi, cosa che Galantino non avrà mai il fastidio si conoscere, ed è puro buonismo chiamare quella gentaglia fratello, prima devono imparare a comportarsi civilmente

killkoms

Lun, 25/07/2016 - 22:46

@manolito,"quel"personaggio è originario del foggiano,da una famiglia di proprietari terrieri!terre,in cui si dice,lavorino solo personaggi d'importazione a 4 soldi!

acam

Mar, 26/07/2016 - 15:15

io prego perche il signore renda deboli i nostri nemici e li converta a usanze più amorevoli

manente

Mar, 26/07/2016 - 19:38

Qualcuno ricordi a Galantino che Gesù di Nazareth scacciò a suon di frustate i mercanti dal Tempio ed i "mercanti" di oggi sono coloro che lucrano lauti guadagni con il business della "accoglienza", mentre, con le stesse mani con cui fanno finta di pregare, respingono le sofferenze che queste politiche dissennate provocano agli italiani più indigenti !

opinione-critica

Mar, 26/07/2016 - 22:36

Galantino stai sereno, nessuno vuole pregare con te. Nessuno vuole essere come te. Chi vuole pregare può farlo senza l'autorizzazione di Galantino il cxxxxxo. Galantino non sei Dio, sei un favoreggiatore della clandestinità perchè 1=35euro. Lascia stare la volonta di Dio che di certo non la comunica a te. I problemi si risolvono con la razionalità umana. Se non arrivi a capire che buona parte dei migranti sono missionari islamici pazienza, però, non rompere i cxxxxxxi con stupidaggini ammantate da religione. Fai prima ad andare con Isis, vai, vai...