Gentiloni: "L'Italia ha superato la crisi peggiore dal Dopoguerra"

Per il premier Paolo Gentiloni "la crisi più dura dal Dopoguerra" è alle spalle: "Ora dobbiamo cogliere le opportunità"

"Abbiamo finalmente lasciato alle spalle la crisi più acuta, la "più difficile del dopoguerra". Ne è convinto Paolo Gentiloni che al Forum Ambrosetti di Cernobbio ha parlato di un'Italia che ora può cogliere le "occasioni positive" che le si aprono davanti.

"Si può discutere se parteciperemo nel gruppo di testa o tra i Paesi più lenti", ha spiegato Gentiloni, secondo cui le opportunità positive "rappresentano un'occasione maggiore" proprio perché l'Italia è partita più indietro rispetto al resto d'Europa. "Il sentiero stretto ha funzionato", assicura il premier, "Si recupera credibilità nei conti pubblici senza uccidere la crescita e conservando un avanzo primario che ormai da 20 anni non ha eguali nelle grandi economie europee. Se ci fosse un premio per la più grande correzione in positivo, penso che l'Italia si aggiudicherebbe quel premio. L'indice di fiducia dei consumatori e delle imprese è tornato a riaffiorare, nonostante le ansie seminate ad arte, o anche a sproposito: penso che sia per chi governa uno degli elementi più incoraggianti. Siamo stati sommersi da dati e statistiche contraddittorie, ma io penso che ci siano delle direzioni di fondo chiarissime: una forte correzione in positivo di tutti gli elementi di bilancio e di previsione che avevamo qui a disposizione".

Commenti

VittorioMar

Sab, 02/09/2017 - 22:01

..E' EVIDENTE CHE NON RICORDA O NON CONOSCE QUELLA DEGLI ANNI '70 !!

Mokelembembe

Sab, 02/09/2017 - 22:25

Ora dobbiamo cogliere le opportunità di mandarvi TUTTI dietro le sbarre di una solida gabbia,costruita magari, sul prossimo asteroide di opportune dimensioni, che passerà vicino l'orbita terrestre

Happy1937

Sab, 02/09/2017 - 22:30

Discorsi da campagna elettorale per tirare il fumo negli occhi agli elettori sciocchi.

umbertoleoni

Sab, 02/09/2017 - 22:41

Fuori dsalla crisi ? Crdescita del PIL (comunque la piu' bassa in EU)dovuta esclusivamente alla favorevole congiuntura internazionale: crescita dei lavoratori occupati dovuta esclusivamente all' effetto della Legge Fornero che trattiene al lavoro i piu' anziani. Di contro abbiamo la dura realta' che le nostre mummie ignorano: Disoccupazione in crescita con quella giovanile a livelli di quarto mondo e debito pubblico vergognosamente in crescita a causa dei bonus e delle regalie elettorali di frottolo e del dormiente: DEBITO CHE FINIRA' DI MASSACRARE I GIOVANI DI OGGI ... GIÀ, SENZA LAVORO E CHE SI RITROVERANNO PURE SENZA PENSIONI E CON UN DEBITO ACCUMULATO DA COLORO CHE ORA CI CHIAMANO " FUORI DALLA CRISI" ! Invece di sbandierare falsamente, una crisi terminata, prova a manifestare piu'coerentemente un minimo di vergogna !!!

parmenide

Sab, 02/09/2017 - 23:03

Costui non sa neanche quello che dice ; in base a quali parametri fa questi esercizi verbali. La disoccupazione giovanile rimane a valori attorno al 40 %. sono aumentati i posti di lavoro le cui caratteristiche appaiono essere di contratti a termine , precariato dunque.Nessuno dice che l' anglicismo job's act favorisce l' assunzione per le facilitazioni che il datore di lavoro ha , ma che nello stesso tempo una volta trascorsi gli anni degli gravi contributivi il padroncino non ci pensa due volte a far decadere il neo assunto. Il costo del lavoro rimane tra i più alti in europa.Che dire di più in questo cahier de doleance ?

jaguar

Sab, 02/09/2017 - 23:55

Quindi la crisi è passata, ma non ci crede nemmeno lui, comunque deve pur dire qualcosa, le elezioni si avvicinano.

roliboni258

Dom, 03/09/2017 - 00:01

quante balle che dice questo incompetente,falso

24agosto

Dom, 03/09/2017 - 00:30

Posso ridere?

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 03/09/2017 - 01:17

Aspetta a cantar vittoria, dilettante.

Duka

Dom, 03/09/2017 - 07:54

Spiegaci il motivo per cui devi raccontare balle su balle . Nessun analista al mondo ha mai detto che il PIL è l'assoluto ago della bilancia anzi molti analisti lo considerano una vera bufala.

Happy1937

Dom, 03/09/2017 - 08:27

Quanto basta poco per mettersi a fare la ruota del pavone!

Ritratto di emo

emo

Dom, 03/09/2017 - 08:40

Prima di questo " illuminato statista" c'è stato uno ancora più grande di none Monti che dopo aver bevuto un paio di bottiglie di Bonarda vedeva la luce in fondo al tunnel, ora c'è solo da chiefersi cosa fuma.questo derelitto attuale. Certo che in prossimità delle elezioni la macchina della stupidità lavora a pieno ritmo quindi, boccaloni , buonisti e pidioti vari l'amo è gettato ora non vi rimane che abboccare.

veronica01

Dom, 03/09/2017 - 08:57

Gentiloni, stai svendendo le nostre economie alle multinazionali, con il Ceta, che andrà in vigore alla fine di Settembre. Hai nulla da dire in merito? Avete chiesto agli italiani se vogliono entrare in questo trattato?

Ritratto di malatesta

malatesta

Dom, 03/09/2017 - 09:05

Ha perfettamente ragione..la crisi peggiore del dopoguerra?..il governo Monti voluto da Napolitano?..e' quello il peggio del peggio a cui si riferisce Gentiloni?..ai posteri l'ardua sentenza...!

curatola

Dom, 03/09/2017 - 09:32

povero paolo : cerca di convincere se stesso...

Ritratto di giuliano lodola

giuliano lodola

Dom, 03/09/2017 - 09:35

Mi chiedo se chi parla è incompetente oppure in mala fede perché asserire che la crisi è passata è la più grande balla che soltanto gli stupidi possono credere, ma forse hanno capito che possono trattarci da stupidi e fare e dire quello che vogliono. Gli Italiani sono distrutti dalla mala fede di chi ci ha governato in questi dieci anni guardando soltanto al proprio interesse personale disseminando di morti commerciali presente e futuro, tante sono le lacrime di sangue da asciugare negli anni e unici a stare bene sono politici e amministratori pubblici.

gonggong

Dom, 03/09/2017 - 09:36

la crisi e' superata ma se lo dice lui..... nella mia citta chiudono negozi come funghi,e' non c'e' un grammo di lavoro,poi leggi le notizie che le caritas sono triplicate,i poveri sono in aumento sui 4/5 milioni,il ceto medio e' scomparso tra un po esploderanno le vertenze ALITALIA+ILVA+RIDIMANSIONAMENTO DEL PERSONALE PARI A 1500 UNITA E QUESTO DICEE CHE LA CRISI E' ALLE SPALLE??????? SE LO DICE LUI GENTLONIRENZI

Ritratto di martello carlo

martello carlo

Dom, 03/09/2017 - 09:59

Proprio adesso che gli ILLUMUNATI ne hanno programmato un' altra.

Tarantasio

Dom, 03/09/2017 - 10:07

sorrisi e parole di circostanza per evitare il panico tra gli imprenditori, un pò di dati corretti e manipolati, nessun accenno al caos sociale e alla credibilità delle istituzioni, et voilà ... anche questa è passata

Lapecheronza

Dom, 03/09/2017 - 10:11

Perché, se la crisi è alle spalle, Soros ha puntato quasi due miliardi di dollari su un'opzione che prevede un'altro periodo nero fatto di crisi dei mercati ?

Lapecheronza

Dom, 03/09/2017 - 10:14

Un dato statistico viene rilevato ed elaborato da un'apposito ente accreditato (l'ISTAT). Perché quindi affermare:"Siamo stati sommersi da dati e statistiche contraddittorie" ?

paolonardi

Dom, 03/09/2017 - 10:14

Ma com'e' bravo a raccontare le balle come ha imposto di fare anche all'ISTAT. E ha la sfattataggine di chierdi in quale gruppo l'italia sara' fra quelli a crescita veloce o lenta; saremo, con la Grecia, in un terzo dei quasi fermi soprattutto se andranno in porto le ultime riforme raccattavoti dello ius soli e del reddito minimo per tutti.

Vigar

Dom, 03/09/2017 - 10:15

Beato lui....Ogni volta sento dire le stesse cose. A gentilò, per piacere, è un film che abbiamo già visto troppe volte.....

Ritratto di emmepi1

emmepi1

Dom, 03/09/2017 - 10:20

non hanno un minimo di pudore nel mentire sapendo di mentire, riposto un mio commento di 3 settimane fa: "" "L'Italia non è fuori dalla crisi": smentita la "ripresa" di Renzi si avvicinano le elezioni e la paura della solenne bastonata che riceveranno i pidioti li spinge giornalmente a raccontare panzanate. inprovvisamente diminuisce la disoccupazione, migliora il PIRL pardòn PIL, la gente è diventata più ricca, la sanità è guarita, le tasse diminuiscono ecc.... spero tanto che non ci siano tanti superidioti che abbocchino alle parole di un certo venditore di pentole"" p.s. le stesse fregnacce vengono ripetute oggi dallo sveglione portavoce del venditore di pentole con l'appoggio dei governi europei che hanno paura delle elezioni che volente o nolente avremo tra non molto in Italia.

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Dom, 03/09/2017 - 10:36

Sento che questo tipetto ci vuol rifilare una fregatura con queste favole.

antipifferaio

Dom, 03/09/2017 - 10:41

Dice qualcosa tanto per dire...ma sa bene che siamo fuori da un bel nulla. L'Italia è in crisi sistemica ormai da anni e non accenna ad uscirne fuori perchè non c'è la volontà/capacità politica di farlo. Quando ti trovi in prigione da molto tempo il mondo si restringe alla tua cella e tutto ti appare normale. Ecco, i maledetti PiDioti ci hanno abituato alla cella e ci dicono che il nostro mondo è quello...ma d'ora in poi andrà meglio...certo, quando spariranno!!!

flip

Dom, 03/09/2017 - 10:48

COME MAI PAOLINA 1-2-3-4. CONVIENE, RIFLESSIVA, ELKID, ECC. . NON BELANO?

cameo44

Dom, 03/09/2017 - 10:52

Gentiloni come Renzi esultano per questi dati positivi dell'economia non tenendo conto che sono dati parziali e che non rispettano la realtà dell'intero paese basta andare in giro per le nostre città dove sono più le saracinesche chiuse che quelle aperte le quale sono di cinesi o gestori telefonici nonostante questa vantata ripresa vi sono cinquemilioni di poveri assoluti e i tanti pensionati al mini mo che vanno alla Caritas o nelle menze oggi la povertà colpisce il vecchio cedo medio ormai in estinzione guardassero la realtà anzic che gioire ed attribuirsi meriti che non hanno solo in questo Gentiloni è stato molto onesto il miracolo lo hanno fatto le fa miglie le imprese gli Italiani e non il Governo

jaguar

Dom, 03/09/2017 - 11:25

Con tutti i disoccupati e i poveri che abbiamo in Italia, ci vuole un gran fegato per fare queste dichiarazioni. Basta un pil in crescita dell'1% per giustificare tanto entusiasmo? I milioni di italiani in difficoltà, sono ancora nel tunnel della crisi e chissà quando ne usciranno.

veronica01

Dom, 03/09/2017 - 11:26

Non credo che le difficoltà dell'Italia siano finite. Non ci hanno permesso di andare al voto e forse lo hanno fatto proprio per far piacere ai partner europei (lui lo dice). Infatti la Merkel andrà al voto alla fine di Settembre e la nuova politica economica verte nel non far più stampar moneta come ha fatto fino ad ora Draghi. Si legge che gli stati con enorme debito pubblico, dovranno chiedere prestiti al Mes. L'Europa non vuole un governo che contesti queste decisioni e certamente un governo come questo, non lo fa (dice anche che l'Europa è cambiata). Se fossimo indati al voto, non avremmo avuto certamente Gentiloni.

CidCampeador

Dom, 03/09/2017 - 11:31

Bla bla bla

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Dom, 03/09/2017 - 11:40

Sembra il leit motif di una nota canzoncina: "Siamo una squadra fortissimi...."

antonio54

Dom, 03/09/2017 - 11:49

Ma cosa dice questo signore, dove vive. ""Ma mi facci il piace, per citare il Grande TOTO'""... Per fortuna che tra pochi mesi ce li togliamo dai c...

Una-mattina-mi-...

Dom, 03/09/2017 - 11:55

CHISSA' SE CREDE VERAMENTE ALLE CRETINATE CHE DICE

agosvac

Dom, 03/09/2017 - 13:02

Ci sarebbe da chiedersi se gentiloni creda davvero a quel che dice!!! Ma dov'è questa ripresa se non nelle statistiche fasulle?????

mario293

Dom, 03/09/2017 - 13:09

Gentiloni sei solo un BUFFONE sparacazzate, come il tuo predecessore.

Ritratto di thunder

thunder

Dom, 03/09/2017 - 13:48

poveri itaglioti...cornuti mazziati e dover sentire anche queste menzogne vomitevoli!

Frank90

Dom, 03/09/2017 - 21:23

Gentilo' posa il bricco del vino, ti fa male.