Il giallo del furto in casa della Boschi

Serratura forzata ma nessun oggetto rubato nell'appartamento del ministro per le Riforme

Serratura forzata, ma nessun oggetto rubato. La casa del ministro delle riforme Maria Elena Boschi, nella tarda sera di domenica 4 gennaio, è stata oggetto di intrusione. Come scrive il Tempo, qualcuno si è introdotto nell'abitazione romana di via Ripetta. I presunti ladri però non hanno portato via alcun oggetto. Il ministro stava "rientrando da sola e senza scorta intorno alle 22.15 quando ha notato i graffi intorno alla serratura del portone, forzata e in parte compromessa. Entrata in casa nonostante le difficoltà nel girare la chiave, convinta si fosse trattato di un tentativo di furto non riuscito, ha avuto conferma dei dubbi più pessimistici quando ha notato la porta della camera da letto chiusa", si legge sul Tempo. Porta che la Boschi lascia sempre aperta. Ma a destare sospetti è il fatto che persino gli oggetti di valore presenti in casa siano stati lasciati lì. Adesso indaga la Digos che non esclude nessuna pista.

Commenti

alfa2000

Mar, 06/01/2015 - 15:31

probabilmente abbigliamento intimo usato, rosso di colore

JULIUSGROSSUS

Mar, 06/01/2015 - 15:51

Qualche anno fa al mio ritorno a casa trovai l'appartamento svaligiato. Chiamai la forza pubblica e mi risposero "a collè, se voi te mannamo 'na macchina, ma tanto finisce lì, nun è che se mettemo a inagà su un topo d'appartamento". A lei invece la digos. E certo, sai che segreti di stato custodirà in casa!!!! In compenso mi piacerebbe sentir parlare quellle mura! hehehehehehehe

bruna.amorosi

Mar, 06/01/2015 - 15:57

chissà se avranno trovato gli slip di un boy scaut ?? .bisognerebbe dire a qualche magistrato di indagare .

morghj

Mar, 06/01/2015 - 16:03

Qualcuno ha avvisato la boschi che grazie alle leggi del cxxxo varate dal suo partito, il furto non è più un reato. Mi chiedo come mai la digos debba perdere tempo per indagare su qualcosa che non è più illecito. Si vede che non hanno nulla di meglio da fare!!!!!

torrestelli

Mar, 06/01/2015 - 17:22

In genere questo tipo di azioni si deve ai pm. Metà intimidazione, metà avvertimento. Secondo lo stile camorrista tipico della magistratura italiana.

killkoms

Mar, 06/01/2015 - 17:51

forse cercavano qualche traccia biologica..!

Ritratto di tomari

tomari

Mar, 06/01/2015 - 17:59

Sarà stata una risorsa? Tanto cara alla Sboldrina?

cast49

Mar, 06/01/2015 - 18:06

a chi interessa questa notizia?

Luis53

Mar, 06/01/2015 - 19:01

Solo la Digos potevano chiamare L,Interpol potrebbe essere uno straniero che tento di entrare, o almeno chiamare la boldrini

eras

Mar, 06/01/2015 - 19:21

Fossero i servizi segreti?

angelomaria

Mar, 06/01/2015 - 20:48

AI FANNO TAMTE COSE PER AVERE L'"ATTENZIONE" !COLLE!???

Ritratto di ammazzalupi

ammazzalupi

Mer, 07/01/2015 - 00:44

Quando, alcuni anni fa, un figlio di put.tana è entrato a casa mia, ha rubato le armi, ha rubato il computer, ha rubato altri oggetti e ha dato fuoco alla casa (che è andata distrutta)... pur avendo dato segnalazione minuziosa dell'autore del furto ai carabinieri... NULLA è successo! L'autore del reato NON E' STATO NEMMENO CONVOCATO per un interrogatorio. Eppure, quel tipo, aveva un ben nutrito elenco di precedenti penali e non era affatto sconosciuto alle forze dell'ordine! Per la komunista, invece, si muove la Digos... anche se proprio i komunisti, delinquenti in primis, sono i principali protettori dei delinquenti medesimi.

alberto_his

Mer, 07/01/2015 - 09:13

@JULIUSGROSSUS: piaccia o meno la Boschi è una carica dello stato. Sicuri non abbiano portato via nulla? Megari era un segnale, o magari hanno invece messo qualcosa (ma difficilmente chi è incaricato di farlo lascia tracce).

roberto.morici

Mer, 07/01/2015 - 09:58

Se i pericolosi malviventi avessero fatto qualche danno un pò più serio dei graffi sulla porta d'ingresso che cosa sarebbe successo?

linoalo1

Mer, 07/01/2015 - 10:12

Che fosse un ammiratore SEGAligno?Lino.

pesciazzone

Mer, 07/01/2015 - 10:14

Siete troppo abituati alle fiction del genere "attentato a Belpietro"...

roberto.morici

Mer, 07/01/2015 - 14:29

@pesciazzone. Queta Boschi mi sembra una brava figliola. Davvero crede che, invece, sia a quota livello Belpietro?.

Stea96

Gio, 08/01/2015 - 00:46

Sarà stato sconcertante e devastante....spero che non capiti mai più un episodio del genere...Ma la scorta poteva fare uno sforzo minimo!!!!!

Stea96

Gio, 08/01/2015 - 00:57

Sarà stato concertante e devastante....spero che non capiti mai più un episodio del genere...Ma la scorta poteva fare uno sforzo minimo!!!!!