Gino Strada difende Sea Watch: "Resistono ai criminali politici"

Anche Gino Strada difende la capitana e torna ad attaccare Salvini: "Bisogna far piazza pulita di questo coacervo di fascisti e coglioni"

Alla festa per i 25 anni di Emergency vanno in scena ancora una volta gli insulti. È, infatti, bastato mettere un microfono davanti a Gino Strada per farlo iniziare ad attaccare a testa bassa Matteo Salvini. "La soluzione è fare piazza pulita di questo coacervo di fascisti e coglioni", tuona il fondatore dell'associazione umanitaria (guarda il video) prendendo apertamente le difese di Carola Rackete, il capitano della Sea Watch 3 che infrangendo il blocco del Viminale ha portato la nave carica di immigrati clandestini davanti al porto di Lampedusa.

Per festeggiare i suoi 25 anni di impegno Emergency torna nella città dove è nata, Milano, in una tre giorni all'insegna dell'hashtag "di guerra e di pace. "Da 25 anni Emergency mette in pratica un'idea molto semplice: cura chiunque ne abbia bisogno - spiega Strada - nulla di eroico, è il nostro dovere, la nostra resistenza: mettere in pratica, ogni giorno, in tutti i nostri progetti, i diritti umani. È questo il nostro contributo, che ci ha portato a curare oltre 10 milioni di persone. E sarà anche una goccia nell'oceano, però è una bella goccia". Il volto umanitario dell'associazione nasconde, tuttavia, quello più politico. E basta stare ad ascoltare il fondatore per capirlo.

Il focus è ovviamente l'emergenze immigrazione e la lotta che Salvini ha messo in campo contro le ong che operano nel Mediterraneo. "Non è stato lui a cominciare, ma il suo predecessore Marco Minniti", attacca condannando sia il respingimento dei migranti ("È un atto disumano") sia "la politica di criminalizzare le ong". Ovviamente, nella vulgata di Strada non c'è spazio per la verità. E così non parla degli interessi (anche economici) legati al business dell'immigrazione né ai pericolosi contatti con i trafficanti di esseri umani. Né, tantomeno, ammette che da quando i porti italiani sono stati chiusi sono sì dimunuiti gli sbarchi, ma sono soprattutto diminuiti i morti in mare.

Nel suo intervento Strada trova ovviamente l'occasione per dare il proprio sostegno alla Rackete (guarda il video). "Il capitano e tutto l'equipaggio della Sea Watch hanno tutta la mia completa solidarietà", spiega. Anche sul caso della nave dell'ong tedesca, non gli interessa che per arrivare fino a Lampedusa il comandante ha infranto svariate leggi. Anzi, dice pure che "stanno resistendo contro dei criminali politici" che andrebbero addirittura "perseguiti per legge".

Commenti

Scirocco

Ven, 28/06/2019 - 22:33

E' vero bisogna far piazza pulita iniziando proprio da Gino Strada per poi proseguire con i tre che sono saliti sulla Sea Watch, Oliviero Toscani, Sofri, Saviano ect ect. :una bella pulizia di primavera come quando deve venire il parroco a benedire.

Kucio

Ven, 28/06/2019 - 22:40

Bravo Ginone, stai sereno la barca non te la tolgono

florio

Ven, 28/06/2019 - 22:41

L'ultimo moikano è saltato fuori, mancavi solo tu, dopo la sfilata dei politici di sinistra, sentivamo la tua mancanza. Ora il quadro è completo, gli anti italiani sempre in prima linea. Salvini migliori aiuti non potevano arrivarti, vai tranquillo, il consenso per la Lega aumenta come il caldo di questi giorni!

Ritratto di pierluigiv

pierluigiv

Ven, 28/06/2019 - 22:47

eh brutta parabola, da anticapitalista e antimperialista ad alleato di Soros e della globalizzazione turbocapitalista

Divoll

Ven, 28/06/2019 - 22:49

Questo ha completamente perso la bussola, oppure e' anche lui un "amico di Soros", non riesce piu' a distinguere tra legalita' e criminalita'.

VittorioMar

Ven, 28/06/2019 - 22:51

..la LEGA E SALVINI devono ringraziare la loro ESISTENZA in VITA ...tutte le volte che "EVACUANO" sono VOTI VERI e Consenso per la LEGA E FdI...!!

Ritratto di hernando45

hernando45

Ven, 28/06/2019 - 22:52

Eccone un'altro dove "spedire" i 40 che la Carolaaa ha portato in Italia!!!Sbarcali e mandaglieli a casa sua Comandante!!!!jajajajajaja.

Ritratto di akamai66

akamai66

Ven, 28/06/2019 - 22:54

I comunisti sono tutti uguali: svillaneggiano il nemico politico, si esprimono solo con parolacce, sono sempre incavolati, rancorosi ed iracondi.Comunque la colpa oltre loro e di chi dovrebbe intervenire e invece tace, colpevolmente. La preoccupazione sta nel fatto che a loro si oppongono solo due partiti, i rimanenti approvano o peggio ancora nicchiano.

Alfa2020

Ven, 28/06/2019 - 22:55

La male erba non secca mai

Ritratto di cicopico

cicopico

Ven, 28/06/2019 - 23:13

traditori della patria altro che italiani,non se ne puo piu dei sinistroidi,ma gli italiani non sono "minus abens".

AmilcareTafazzi

Ven, 28/06/2019 - 23:17

Strada . E chissenefrega delle tue opinioni

ValdoValdese

Sab, 29/06/2019 - 00:05

… … … Dalla fusione tra DS e Margherita, cioè tra il diavolo e l’acqua santa, nacque nel 2007 il PD e, poiché nel mescolare l’acqua infetta con l’acqua sana si ottiene solo il logico risultato di infettare tutta l’acqua a disposizione, ne è risultato un partito allo stesso tempo di centro, ma insozzato di rosso, e di sinistra, ma sudicio di bianco… insomma, com’era del resto prevedibile, le migliori ispirazioni delle due fazioni rapidamente cominciarono a sparire per cedere il passo ai più bassi e volgari istinti politici, cioè a quelli frutto dell’incontro tra la storica ignoranza e presunzione della sinistra italiana e la storica pochezza e superstizione della chiesa cattolica romana…

corto lirazza

Sab, 29/06/2019 - 00:20

finalmente stanotte potremo prendere sonno: attendevamo con ansia il suo illuminato parere

Gumbar4all

Sab, 29/06/2019 - 00:40

Meno male che sei arrivato anche tu Gino, scommetto che tanti italiani come me erano ansiosi di conoscere il tuo pensiero... la tua opinione. Con la solita garbatezza che ti distingue...

Ritratto di spectrum

spectrum

Sab, 29/06/2019 - 00:53

Quanto potete ha la sinistra ... Hanno ormai solo un pugno di voti ma possono ancora offendere e criminalizzare governo e istituzioni con ragionevole certezza di farla franca

lupo1963

Sab, 29/06/2019 - 01:25

Mi permetto di dare un consiglio al Giornale .Perche’ non fate un ‘ inchiesta sull’andamento della raccolta fondi delle varie ong , sono sicuro che ne vedremmo delle belle .

maurizio50

Sab, 29/06/2019 - 06:40

Sguardo allucinato, predica a vanvera, parla di un mondo che non esiste. Abbiamo trovato il Profeta degli alieni in Terra!!!

Ritratto di 02121940

02121940

Sab, 29/06/2019 - 07:10

La sinistra é in crisi di gradimento nel Bel Paese e cerca di recuperare credibilità nell'abbraccio con l'immigrazione clandestina, quella "promossa" dagli stati islamici, che doo secoli di tentativi di ogni tipo, volti ad invadere l'Europa, si sono ridotti alla "promozione" di un'invasione non più militare, ma clandestina. Cosi é, anche se non vi pare.

Bingo1

Sab, 29/06/2019 - 07:20

È vero, avete ragione, come si permette questo vecchio medico con la faccia intelligente, che ha salvato innumerevoli vite umane, a insultare? Prenda esempio dal capetto leghista che è un bullo tanto perbene e più che insultare si limita a minacciare.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Sab, 29/06/2019 - 07:25

Per loro non è mai trasgressione alle leggi, ma solo resistenza al cattivo. Sì, perchè uno è cattivo se sta dalla parte dell'ordine.

il sorpasso

Sab, 29/06/2019 - 07:29

Mi viene da vomitare ogni volta che lo vedo chissà perchè?

Maura S.

Sab, 29/06/2019 - 08:18

Se tanto odia l'Italia e gli italiani, il governo etc...etc... perché non se ne torna in Africa ad aiutare gli autoctoni invece di starsene a casa a insultare un governo che nel bene e nel male è stato votato dagli italiani?

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Sab, 29/06/2019 - 08:29

ci mancava anche questo parassita alla sfilata dei comunisti ignoranti.

nopolcorrect

Sab, 29/06/2019 - 09:23

Comunista terzomondista anti-italiano.

Littorino64

Sab, 29/06/2019 - 09:31

La sua faccia è tutto un programma.

AjejeBrazow

Sab, 29/06/2019 - 09:38

Bene, continuate cosí e andate a fare compagnia a quella criminale in galera.

AjejeBrazow

Sab, 29/06/2019 - 09:53

Ahahahah...quanta bava alla bocca. Assistere alle convulsioni di questi tizi è uno spettacolo.

Ritratto di saggezza

saggezza

Sab, 29/06/2019 - 10:11

da una parte vi gli italiani specie quelli indigenti dall'altra parte le ong, le coop, il miliardario soros, tutte le nazioni europee razziste in casa loro, le banche, i sinistri le toghe rosse e per questo chi sono i fascisti? Gli italiani che votano Salvini e o centro destra. lo sguardo spiritato spiega tutto.

Ritratto di giovinap

giovinap

Sab, 29/06/2019 - 10:14

ah ah ah! pagliacci comunisti(del rio, orfini, saviano, toscano, lerner, vauro,il terrorista sofri, de magistris, cascio ferro ecc. ecc.) salvini vi ha "compattati" alle prossime elezioni politiche vi avvierà alla discarica ah ah ah!

barnaby

Sab, 29/06/2019 - 10:16

Questo "svalvolato on the road" esperto in insulti criminalizza i politici ma solidarizza coi trafficanti di schiavi e tace sullo sfruttamento al livello industriale di questo fenomeno ai danni degli italiani di questi stessi stranieri abbandonati poi sulle strade a delinquere o a vivere di espedienti.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Sab, 29/06/2019 - 11:20

Beh,questo "coacervo" a Maggio 2019 ha preso il 38% di voti,laddove a Marzo 2018 ne aveva preso il 22%!

diesonne

Sab, 29/06/2019 - 12:07

diesonne SPADA SOFFRE DI EMICRANIA ACUTA

Ritratto di Elvissso

Elvissso

Sab, 29/06/2019 - 12:14

Come tutti i sinistri è un cancro per tutta l'Italia.Vattene in sudamerica,vedrai che starai molto bene coi tuoi kompari kompagni.

jeffwalker

Sab, 29/06/2019 - 17:47

Ma voi miliardari con la scorta in che mondo vivete? Ipocrisia e opportunismo non si identificano tanto col vostro credo, e il business dovrebbe essere il primo nemico poi... gran parte della gente non è più cieca. Cmq a guardarlo bene è anche lui alla frutta e come tutti gli idioti nega l'evidenza, la realtà, la storia, e dire che per raggiungere quel benessere ne deve aver fatto di compromessi, lui e tutti i suoi colleghi (politici e non) più o meno giovani.