Giudici e islamici hanno rovinato Magdi "Mi vogliono muto"

La sua battaglia gli è valsa un mare di denunce dai musulmani. E sentenze sempre punitive. Condannato a pagare oltre 70mila euro di danni

La guerra santa islamica si fa anche tramite i tribunali, parola di Magdi Cristiano Allam. Lui la chiama «Jihad by Court», come dicono negli Stati Uniti. In questi giorni ha subito l'ennesima condanna per diffamazione nella trasmissione tv «Porta a porta» del presidente dell'Ucoi (Unione comunità islamiche d'Italia) Ezzedin Elzir e, pur essendo in primo grado, dovrà subito pagare ben 18 mila euro. Negli ultimi anni ne ha sborsati circa 70 mila per cause civili tutte di questo tipo, molti di più complessivamente da quando, 15 anni fa, è entrato nel mirino dei musulmani che attaccava duramente, attirandosi anche una condanna a morte di Hamas. «Sono vittima della persecuzione giudiziaria - dice - da parte degli estremisti islamici taglia-lingue, coloro che ti condannano se dici, scrivi o fai qualcosa che urta la loro suscettibilità, che si scontra con la loro strategia di islamizzazione subdola, strisciante e inarrestabile dell'Italia e dell'Europa».

Allam, giornalista e scrittore egiziano naturalizzato italiano, già inviato de La Reubblica , vicedirettore del Corriere della Sera, parlamentare europeo con l'Udc e ora editorialista de Il Giornale, ha abbandonato la fede musulmana dopo 56 anni per convertirsi nel 2008 al cattolicesimo, pur criticando poi aspramente la Chiesa per la sua «legittimazione dell'Islam come vera religione».

Da quando ha iniziato la sua «crociata» si è attirato pesanti minacce e un mare di denunce. «Prima - spiega - erano penali, ora solo civili. Per loro sono un nemico da eliminare in quanto apostata e traditore. L'arma prediletta è il denaro: ti denunciano per farti pagare più possibile fino a costringerti alla resa, mettendoti con le spalle al muro. Investono un fiume di denaro per zittirmi. Mobilitano avvocati nostrani che spulciano ogni minima sfumatura dei miei interventi pubblici, andando a ritroso nel tempo fino a quando non subentra la prescrizione». L'ultima causa persa ne ricalca tante altre, perchè Allam sostiene che l'Ucoii rappresenta in Italia i Fratelli Musulmani, come fa Hamas nei territori palestinesi. É per aver detto questo in tv, che è stato condannato ancora una volta. «L'ho fatto in modo argomentato - afferma -, riferendomi a posizioni assunte dall'Unione, comunicati stampa a favore di Hamas e contro Israele. Nessuna diffamazione, ma è stata interpretata come calunnia personale del presidente, lesione della sua onorabilità. Purtroppo in Italia certi magistrati anche di fronte a documenti che attestano la correlazione con i Fratelli musulmani condannano, mentre altri considerano le affermazioni libera espressione del pensiero».

Il fatto è che una volta, anche per lo stipendio di parlamentare, Allam riusciva a far fronte ai risarcimenti di decine di migliaia di euro per cause perse a volte in contumacia, ma ora i tempi sono cambiati e ha molte difficoltà in più. Così, ha fondato l'Associazione «Amici di Magdi Cristiano Allam», chiedendo aiuto finanziario non solo per lui ma per altri nelle stesse condizioni, che subiscono ciò che chiama il «ricatto del denaro». «Sono stato il primo giornalista in Italia - ricorda- a subire una denuncia dell'avvocato degli islamici e un procedimento disciplinare per islamofobia dall'Ordine nazionale dei giornalisti. Vorrebbero impormi il bavaglio, ma non ho intenzione di tacere».

Commenti

blackbird

Mer, 29/07/2015 - 08:32

Poveretto! Credeva che in Europa ci fosse la libertà di pensiero e di parola: illuso! Qui si è liberi di pensarla "polical correct". E basta!

Renee59

Mer, 29/07/2015 - 08:47

Diamogli una mano, non abbandoniamolo perchè è la nostra voce di libertà. Questi fottuti europei stanno minando pesantemente le basi della nostra civiltà mettendoci fortemente in disagio e facendoci vivere nella paura.

Ritratto di Gelsyred

Gelsyred

Mer, 29/07/2015 - 08:47

Piena solidarietà a Magdi. L'unico che dice le cose come stanno.

paolonardi

Mer, 29/07/2015 - 09:02

Cfr. quanto ho postato nell'articolo sulla ragazza aggredita per il bikini. Abbiamo una magistratura che favorisce questi cenciosi.

INGVDI

Mer, 29/07/2015 - 09:04

Disprezzo per avvocati e giudici che proteggono e assolvono i criminali islamici mentre perseguono e condannano chi denuncia i loro crimini.

sdicesare

Mer, 29/07/2015 - 09:05

Questo accanimento dei giudici italiani contro magdi e' un'indecenza. Che qualifica di per se chi emette quelle sentenze. Se anche all'interno abbiamo collaborazionisti che mirano ad eliminare la nostra cultura e la nostra civiltà e non si muovono per tutelare i nostri valori (ricordate la storia del crocifisso in aula?) allora siamo proprio messi mali. Questi ci colonizzano e ci scacceranno dalle nostre case, che peraltro e' quello che sta succedendo con i migranti. La colonizzazione continua imperterrita, con il nostro beneplacito.

Ritratto di Italia Nostra

Italia Nostra

Mer, 29/07/2015 - 09:08

Magdi, si faccia dare una mano dagli israeliani, vedrà che saranno molto persuasivi. Potrebbe essere una mossa(d) vincente.

Gaeta Agostino

Mer, 29/07/2015 - 09:13

E poi ci riempiamo la bocca sulla democrazia e sulla libertà di pensiero. Se gli islamici possono professare una religione che incita al massacro a chi non è mussulmano, che è anticostituzionale nel nostro paese, perché chi dissente da questo abominio religioso viene condannato dai nostri tribunali? Fra qualche anno, se ti permetti di dire che sei Cristiano e non mussulmano,scommettiamo che ti mettono in galera?

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Mer, 29/07/2015 - 09:15

Sono decisamente dalla parte di Magdi Cristiano Allam, pervenuto al Cristianesimo con motivazioni di elevato spirito. Se non esistesse, sarebbe come se Francesco d'Assisi, in un altro versante, non fosse mai esistito. La Magistratura Italiana, al 90%, è il Male Assoluto della Nostra Terra. Rivolgo a Papa Bergoglio la preghiera di intervenire economicamente nel sostegno che deve essere riconosciuto a questo nobilissimo crociato. -riproduzione riservata- 9,14 - 29.7.2015

Renee59

Mer, 29/07/2015 - 09:15

Purtroppo, la Sinistra è entrata in tutte le istituzioni italiane ed in tutti gli Enti. Sono anni che ormai stanno distruggendo l'Italia in modo inesorabile in tutti i modi, portando anche il debito pubblico alle stelle. L'unica arma che abbiamo è il voto, ma noi italiani siamo divisi.

Ritratto di frank60

frank60

Mer, 29/07/2015 - 09:21

Piena solidarietà a Magdi!!

Ritratto di kericjang

kericjang

Mer, 29/07/2015 - 09:22

Son tempi duri per Magdi e tutti quelli che la pansano come lui. Remano contro non solo i musulmani, ma anche Boldrini, Mogherini e persino Francesco. E in piena re-invasione islamica della Sicilia, Salvini propone come governatore chi? un islamico!

Ritratto di Luigi.Morettini

Luigi.Morettini

Mer, 29/07/2015 - 09:25

La dimostrazione che la vera Mafia in Italia, quella che fa e disfa Governi è quella togata e non quella di Provenzano e Totò Riina.

silviob2

Mer, 29/07/2015 - 09:29

un motivo in più per abolire l'ordine dei giornalisti.

marcogd

Mer, 29/07/2015 - 09:33

L'UE è solo una tirannide. Da "catto-comunista" s'è mutata in "isla-comunista" per annientare il nemico comune,il Sistema di Vita Occidentale. Il negazionismo è la loro prima arma,la dissimulazione la seconda,la violenza, terza arma,scivola poi leggera sul lubrificante delle prime due.

Oraculus

Mer, 29/07/2015 - 09:37

Duole osservare questo ostracismo su Magdi Allam Cristiano , il suo fluente italiano ricco di precisi e incontestabili contenuti dovrebbe trovare un tripudio di solidarieta' , Magdi incarna il classico arabo sia esteticamente sia caratterialmente , averlo tra di noi deve essere considerata un ricchezza teologica quanto intellettuale . Grazie di esistere Magdi e grazie di aver eletto l'Italia e gli italiani come tuoi prediletti...ma questa diffidenza e' invitabile perche' questi sono tempi molto difficili dei quali l'Italia e gli italiani non dobbiamo andarne molto fieri...Magdi come Oriana vittime di una scandalosa dipendenza della politica della sinistra naturalmente corroborata da una indecente rappresentanza della destra...ciao Magdi , buona fortuna...

zucca100

Mer, 29/07/2015 - 09:41

Quindi, renee, la colpa del debito oubblico e' solo della sinistra. E i molti anni dei governi Berlusconi ? Tutto dimenticato?

anna.lisa

Mer, 29/07/2015 - 09:52

Certe accuse sono a dir poco intollerabili. Agghiacciante riscontrare come in Italia esistano avvocati, giudici, magistrati in grado di portare avanti processi e infine accusare persone che affermano un pensiero diverso da quello che il politicamente corretto vorrebbe. Totale solidarietà a Magdi Cristiano Allam. Ogni giorno si fa un passo in più verso la catastrofe più assoluta...

Nonlisopporto

Mer, 29/07/2015 - 09:55

una voce da noia se si vuole fare un'invasione tacita

Ritratto di tulapadula

tulapadula

Mer, 29/07/2015 - 09:59

Si chiama prendersi le proprie responsabilità. Magdi spesso straparla, dovrebbe dire meno sciocchezze. Quindi bene che poi paghi. Ma dovrebbe valere lo stesso metro per quelli che straparlano su Repubblica, cosa che invece ovviamente non accade mai.

Ritratto di Willy Wonker

Willy Wonker

Mer, 29/07/2015 - 10:05

Al posto di Magdi, se devo pagare tutti questi soldi ai criminali musulmani, preferisco pagare per far eliminare il presidente dell'Ucoi, fisicamente e ci farei un ensierino al magistrato pure, anzi no tutti è due!!! lol. E ora di finirla!!!!

Ritratto di fullac

fullac

Mer, 29/07/2015 - 10:10

solidale si ma il personaggio Magdi non mi convince e questo va a scapito di quel che dice

Marcolux

Mer, 29/07/2015 - 10:27

Sono d'accordo per aiutarlo. Facciamo qualcosa per questo grande ITALIANO. Uno dei pochi veri italiani rimasti, non soggiogato alla politica filo islamica della sinistra italiana. Non so come, ma io aderirò a qualsiasi movimento o gruppo che sostenga anche mediaticamente questo "signore". Grande Magdi, siamo con te, in questa impari lotta contro la magistratura rosso-islamica.

Paola Distilo

Mer, 29/07/2015 - 10:30

Voglio essere chiara con voi, o si attacca la massoneria di petto, più o meno come fa Blondet, chiamando i massoni e i globalisti con nome e cognome o non si arriva da nessuna parte. E' abbastanza ovvio che circa gay immigrazione clandestina e attacchi a Berlusconi ci sia il cosiddetto complotto massonico. Si mettono d'accordo là dentro e poi vanno avanti come un caterpillar: giudici politici e stampa di sinistra. Che vuoi se sembra un orrido film? Fanno così per davvero.

Marcolux

Mer, 29/07/2015 - 10:31

Togliti da quell'insulso partito di traditori che è l'UDC. Loro non ti aiuteranno mai, sono dei vigliacchi poltronari e basta. Pur di avere una poltrona da scaldare, gente come Casini e soci, venderebbero anche la loro madre e si farebbero islamici senza pudore alcuno. Vai con Salvini o la Meloni. Gli unici in Italia che abbiano mantenuto un minimo di dignità.

Ritratto di Rugello37m14

Rugello37m14

Mer, 29/07/2015 - 10:32

Piena solidarietà al giornalista Magdi Cristiano Allam. Il suo caso è veramente assurdo: non si capisce come possa essere discriminato così drasticamente per la sua libertà di pensiero, la sua onestà intellettuale e la serietà con cui svolge la sua attività di giornalista!

Renee59

Mer, 29/07/2015 - 10:32

@Zucca100. Ti faccio notare che il debito pubblico non lo causano le aziende che lavorano, anzi quelle con le tasse lo abbassano. Il debito pubblico deriva da tutte le porcherie e gli sperperi che sono stati fatti negli Enti pubblici grazie agli amici degli amici che la Sinistra ha assunto a iosa. Tutti gli Enti statali, comuni, Rai, Inps etc. etc. sono pieni di gente che ha sempre votato a sinistra.

buri

Mer, 29/07/2015 - 10:33

Magdi ha un grande torto, dice la verità sull'Islam e con ja cecità omperante in Italia e nel mondo occidentale in genere, nel nome dell'antirazzismo e di tutte le ipocrizie egli viene sempre condannato, ma gli sono solidale

moichiodi

Mer, 29/07/2015 - 10:34

Ha 18 anni. Dovrebbe sapere come si parla. Se vado a 200 a l'ora so che prendo una multa da 1000 euro.E non ci vado perché non ho 1000 euro per una multa

unz

Mer, 29/07/2015 - 10:44

Magdi Cristiano Allam è un Uomo con attributi sconosciuti alla grandissima maggioranza di tutti. Chi lo contrasta da parte islamica è comprensibile, visto che li sputtana e denuncia meticolosamente. Chi lo fa da italiano è solo un povero ignorante.

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Mer, 29/07/2015 - 10:45

Onore solo e soltanto per Magdi Cristiano Allam! Per quanto riguarda il vaticano siamo d'accordo. Essere cristiani è tutta un'altra cosa che essere papalini.

Rossana Rossi

Mer, 29/07/2015 - 10:46

Ennesima invereconda dimostrazione di questa vergognosa italietta a targa pd.......le zecche rosse si sono infiltrate dappertutto e ci stanno distruggendo nei nostri principi e nei nostri valori......forza Allam non mollare, un miracolo può sempre succedere e questo dimostra quanto siamo malmessi se stiamo a sperare nei miracoli...........

Ritratto di kikina69

kikina69

Mer, 29/07/2015 - 10:56

sarà rovinato se noi come sempre dormiamo. se vogliamo che Magdi continui nella sua opera preziosissima di informarci su cosa è veramente l'islam, aiutiamolo economicamente. Voi del giornale perchè non aprite una sottoscrizione e non ci date la possibilità di fare un versamento a suo favore? Credo che saremmo in tanti a privarci volentieri di qualcosa per aiutarlo e se la somma non fosse così ingente, sarebbe almeno un gesto simbolico molto importante per molti di noi. attendo informazioni dalla redazione saluti e solidarietà a Magdi che lui sì ha bisogno anzichè la Kyenge di essere protetto con la scorta

Tuthankamon

Mer, 29/07/2015 - 11:14

Si tratta di una persona che si è convertita e che conosce il Medio Oriente e l'islam ben oltre la nostra "correttezza politica" perchè li ha vissuti da dentro. In sostanza la pensa come Oriana Fallaci e le persone di buon senso. E' scomodo che si metta contro coloro che ci vogliono imporre la visione terzomondista alla Boldrini. Dal punto di vista politico e civile sono dalla parte di Magdi Cristiano Allam!!!

antiom

Mer, 29/07/2015 - 11:15

Zucca 100, presumo che tu sia molto giovane, anche se l'affermazione dei "molti anni del governo Berlusconi è riportata, a torto, da persone avanti negli anni. Il così detto "ventennio" di Berlusconi implica solo, poco più, di otto anni di effettivo governo. Tuttavia, spero non abbia difficoltà a comprendere che la sinistra è talmente potente ed egemone che comanda anche quando non è al governo... Per cui io stesso, non a torto, posso dire cosa ha combinato il cattocomunismo dal 1946 al 2015?! Di cosa può andare fiero un Napolitano che è stato in politica per oltre 65 anni. E perchè mai tutti i politici, specialmente quelli di primo piano delle istituzioni, sono tutti milionari. Infine vedi che sta combinando l'ipocrisia buonista della sinistra con i clandestini, tutti giovani e forti....

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Mer, 29/07/2015 - 11:15

Un uomo degno di essere definito "italiano" e che noi veri e sinceri italiani ci onoriamo di averlo tra di noi. Un uomo a cui non s'addice il termine "sedicente".

ullo

Mer, 29/07/2015 - 11:28

Ma quindi, i soldi li cacciate o no? Tutti liberali, tutti pro Magdi, ma mano al portafoglio la mettete o no? Questo ha bisogno di soldi per pagare, quanto siete liberali e solidali?

Marco2012

Mer, 29/07/2015 - 11:31

Denunciare quei giudici e magistrati per alto tradimento all'Italia. Proteggere Magdi Cristiano con tutte le armi legali, anche andando sotto casa dei magistrati in questione a protestare. Non fateli dormire.

steacanessa

Mer, 29/07/2015 - 11:38

Servire e proteggere. Dovrebbero essere le linee guida della magistratura, completamente disattese. Del resto cosa ci possiamo aspettare dal csm e dal suo presidente? Solo acquiescente inerzia. Mr. Bean nostrano, sveglia, questa è la vera grande riforma!

steacanessa

Mer, 29/07/2015 - 11:39

zucca: che zucca!

duball

Mer, 29/07/2015 - 11:47

Meno chiacchiere e piu' sostanza signori;se davero volete fare qualcosa per uno dei pochi che difende la nostra cultura: IT 73Q 0877873060000003331381. Io nel mio piccolo 50 euro

Linucs

Mer, 29/07/2015 - 11:50

Puoi baciare il cxxo ai rabbini, e vabbé, ma non puoi metterti a scrivere contro il grande piano di riforma demografica dell'Europa. I padroni non perdonano. Sei solo una pedina. Rassegnati.

Ritratto di marystip

marystip

Mer, 29/07/2015 - 12:00

La verità è che la Magistratura ci vuole zittire; qualunque cosa si dica, che non rientra nell'ambito della loro linea di pensiero politico, anche se un po' oltre le righe, te la fanno pagare; scientemente. Dove starebbe la diffamazione per quanto detto da Magdi? Sono dei complici, ecco cosa sono.

Raoul Pontalti

Mer, 29/07/2015 - 12:02

Magdi tu stai facendo da anni propaganda anti islamica per conto terzi: fatti risarcire dai terzi...

Ritratto di michele lamacchia

michele lamacchia

Mer, 29/07/2015 - 12:06

Dilaga e si afferma agevolmente,invece,la cristofobia mascherata da laicismo,con chiari risvolti di tolleranza,ammiccamenti e compiacenze che presentano apertis verbis indicatori di complicità. Ma ormai tutto il potere che era nella legge è oggi concentrato nelle mani della interpretazione,della sospensione, della sospensione della sospensione,della legittimazione costituzionale; e,pertanto,anche la libertà di pensiero e di espressione del pensiero,un tempo protetta e garantita dalla Costituzione,è soggetta alle aggressioni da parte anche(purtroppo)da settori qualificati,invece,a sostenerla.La certezza del diritto sembra un lontano passato di una civiltà in via di estinzione attinta da colpi violenti,reiterati,esiziali.Cui prodest?

LAMBRO

Mer, 29/07/2015 - 12:09

ci mancavano anche i giudici Islameggianti : siamo allo sfascio completo ed in piena fase suicida. ...... Ma nessuno fa nulla..... tutti blaterano ...

Ritratto di Jiusmel

Jiusmel

Mer, 29/07/2015 - 12:12

E' coerente con se stesso e con gli altri ed ha il coraggio di esporsi mettendo a rischio la propria vita pur di dire, in piena libertà, ciò che pensa dell'Islam, il che è pura verità. E' abbandonato a se stesso e ipocritamente condannato anche da chi, invece, dovrebbe difenderlo. Merita solidarietà e aiuto economico.

acam

Mer, 29/07/2015 - 12:15

direi meglio muto che morto, comunque hai sempre la mia stima e considerazione

acam

Mer, 29/07/2015 - 12:21

zucca100 Mer, 29/07/2015 - 09:41 proprio tutto no ricordo il contenimento della spesa e delle tasse abolizione dell' ICI, accordi con la Libia che non ci lasciava invadere. stabilità sociale e con voi fate un po i conti

FRANZJOSEFF

Mer, 29/07/2015 - 12:28

L'IMPORTANTE CHE NOI NON TI ABBADONIAMO. GLI ITALIANI OCCIDENTALI VINCERANNO PRIMO CON LE ELEZIONI E POI CON LA POLITICA DEGLI ITALIANI CHE NON SONO SINISTRI COMPLICI DI REATI SIA IN ITALIA CHE NEL MONDO. NOI SIAMO CON TE. OGGI HO LETTO CHE UN CxxxxxxE HA DETTO CHE BISOGNA DIVIDERE I MUSSULMNI CHE PREGANO E QUELLI CHE SPARANO. QUESTO E' UNO SxxxxxO CxxxxxxE TUTTI I MUSSULMANI SONO NATI PER UCCIDEE O CONVERTIRE ANCHE CON LA MORTE I CRISTIANI QUESTO E' SxxxxxO LUI E CHI LO VOTA

Ritratto di kikina69

kikina69

Mer, 29/07/2015 - 12:37

in un paese come il nostro non può diventare quello economico, il motivo per tacere. lui rischia la vita, noi possiamo metterci un po' di quattrini. Fate una cosa seria però con tanto di rendiconto che ci mostri quanto è stato raccolto e vedrete che i denari arrivano

Aleramo

Mer, 29/07/2015 - 12:42

Come si fa ad aiutare finanziariamente l'Associazione?

antonioball73

Mer, 29/07/2015 - 12:47

benissimo cosi'.e' giusto che lo stato si riprenda i lauti compensi che ha elargito al vostro eroe come parlamentare europeo,ruolo che non ha mai svolto realmente.che lo pagasse chi gli commissiona questi articoli su misura,pieni di inesattezze e falsita' ,che puntualmente gli costano querele e risarcimenti. ripeto: chi lo paga x scrivere questi "articoli" ,gli pagasse pure le spese legali.

Ritratto di Giorgio_Pulici

Giorgio_Pulici

Mer, 29/07/2015 - 12:51

Vedo all'orizzonte una bella Sharia che ci farà regredire di 1000 anni: povera Italia. I magistrati, ancora una volta, dimostrano la loro pochezza e la loro complicità nella distruzione del nostro paese.

Ritratto di aiachiaffa

aiachiaffa

Mer, 29/07/2015 - 12:56

Deploro due cose: 1) la ingiusta condanna(per estorcere danaro)di Magdj Allam e 2) il deplorevole atteggiamento del Comune di Torino nel concedere,in momentaneo comodato gratuito,il locale della comunità torinese ai musulmani per pregare...e,ringrazio i leghisti,per l'intervento liberatorio... Attenzione,cari Italiani,il rischio di islamizzazione è vicino e reale...

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Mer, 29/07/2015 - 13:03

IL VERO PROBLEMA SONO I GIUDICI CHE SONO IGNORANTI E INCAPACI. BISOGNA MANDARLI IN DISCARICA ANCHE NEI TRIBUNALI C'E' TANTA IMMONDIZIA. TOGHE ROSSE, TOGHE ISLAMICHE, TOGHE CxxO E CAMICIA CON I ROM E GLI ZINGARI. E' UNA SCHIFEZZA UNICA.

zucca100

Mer, 29/07/2015 - 13:04

Non mi risulta che l'amato Silvio abbia abbassato le tasse, vi ricordo che ha votato il bestiale aumento del l'imu deciso da monti. Lasciamo perdere la stabilità' sociale, visto che più' volte si è sfiorata la rivoluzione Ad anfiom dico: grazie x il molto giovane, ma purtroppo non è' così. Mai parlato di ventennio di Berlusconi, ma di molti anni, come in effetti e' stato Ed è inutile ricordare che gli enti pubblici sono, da sempre, serbatoio di voti x la destra, o ex an.

alberto_his

Mer, 29/07/2015 - 13:08

Sempre a piangere, sempre a fare la vittima, con tutto lo stuolo di buonisti e anime belle a consolarlo. Assumiti le tue responsabilità, Magdi!

FRANZJOSEFF

Mer, 29/07/2015 - 13:12

LINUCS MAGARI UNO BGACIO IL C....O DEGLI EBREI QUELLI HANNO SOLDI POTENZA E CRITERIO, AL CONTRARIO DEI CxxI IN ARIA CHE SONO PERCORE CHE HANNO CREDUTO A MAOMETTO E POI CI SONO CHI LECCA IL CxxO A QUESTI BASTARDI CHE AMMAZZANO E HANNO PAURA DI UN BIKINI E NON SANNO CHE ANCHE SE LE LORO FIGLIE SONO COPERTE FANNO LE MIGNIOTTE O PUTTANE. SONO LIBERE DI APRIRE LE COSCE. LINUCS ESAMINA QUANTO HO SCRITTO

Ritratto di zanzaratigre

zanzaratigre

Mer, 29/07/2015 - 13:29

Magdi Cristiano Allam, il più ITALIANO fra gli italiani!

Maver

Mer, 29/07/2015 - 14:10

Chi ha la fortuna di conversare a quattrocchi con questo signore si sente onorato di aver fatto la sua conoscenza.

BlackMen

Mer, 29/07/2015 - 15:58

mamma mia quanto godo!!!!

Maver

Mer, 29/07/2015 - 16:30

I peggiori nemici purtroppo Magdi ce li ha proprio fra quella parte della cittadinanza italiana che d'italiano non ha più nemmeno l'ombra. Basta prendere atto di alcuni pietosi commenti presenti anche fra questi post. L'opera di distruzione del concetto di nazione, di storia, d'identità di questo paese ha fatto passi enormi tanto che a mio parere siamo alla soglia di un regolamento di conti fra noi stessi.

opinione-critica

Mer, 29/07/2015 - 18:33

La mia solidarietà a Magdi Cristiano Allam. Come ho già detto il problema è che in Italia c'è un deficit di pensiero laico e un eccesso di pensiero religioso-buonista e fondamentalista che crea problemi. Non saprei dire se un cxxxxxo con la veste e il turbante nero che vuole ammazzare o convertire tutti i non islamici sia più pericoloso e depravato, o meno, di un cxxxxxo con la veste bianca che pretende di accogliere tutti. Intanto i magistrati pensano a salvare la testa, Magdi paga, le critiche vanno fatte in una sola direzione. Anche le radici di un popolo, come quelle di un albero marciscono. La sentenza puzza di questo marciume.

MEFEL68

Mer, 29/07/2015 - 18:54

@@@Raoul Pontalti- Perchè conto terzi e non per propria convinzione? Perchè il dubbio non ti viene per i farneticatori di sinistra? E se i terzi fossimo noi ITALIANI, cosa c'è che non va? Fa male a battersi anche per noi?

acam

Dom, 15/11/2015 - 20:27

una situazione che mi era sfuggita ma che trovavo strana per la libertà con cui parla sempre Cristiano. mi chiedo se quando barbetta di capra va in televisione da del debbio prende soldi per dire le scempiaggini che dice con cinismo incredibile. tende a farci credere che il libercolo che lui legge assiduamente sia uno scritto di pace, ma la dove enuncia ce l'omicidio di un solo individuo sia paragonabile allo sterminio di tutta l'umanità sta in controsenso con gli altri versetti in cui si dice di colpire tra capo e collo i miscredenti perché non è l'umo ma dio che uccide per loro, insomma cavolate a cui sole teste di capra possono credere

seccatissimo

Mer, 18/11/2015 - 04:47

Vi sono solo due possibilità. O le istituzioni italiane continueranno a sragionare come dei perfetti cxxxxxxi ed allora verremo inevitabilmente sottomessi da coloro che ci stanno invadendo, tra questi, in primis gli islamici, oppure le istituzioni italiane cominceranno a ragionare seriamente e con intelligenza nell'interesse della popolazione italiana ed allora vi è ancora qualche speranza di salvezza. Il punto è che la situazione è molto più avariata e peggiore di quanto si possa credere e di quanto possa essere accettabile e forse è già stato superato perfino il punto di non ritorno. Quindi, non c'è più tempo per quisquilie stante il fatto che il tempo lavora a favore degli invasori.

seccatissimo

Mer, 27/04/2016 - 02:54

Ma quando il mondo sano capirà che l'islam non è una vera religione ed in effetti è un'altra cosa, una perversa, patologica, pericolosissima e subdola "Weltanschaung", dannosa per il mondo intero?