Il governo ci allunga la vita: in pensione sì, ma a 70 anni

Pronto il decreto per alzare l'età pensionabile anche se l'aspettativa di vita non è salita. Sindacati in rivolta

Nessun arretramento, avanti come da programma. Alla fine dell'estate arriverà via decreto un aumento dell'età pensionabile da 66 anni e sette mesi a 67 anni. Scatterà a partire dal 2019, ma sarà messo nero su bianco - contabilizzando i risparmi per i conti pubblici - già dall'autunno. La conferma è arrivata ieri. Le indiscrezioni dei giorni scorsi si sono rivelate fondate e i sindacati hanno deciso una controffensiva chiedendo il blocco dello scatto.

«Non c'è motivo di far andare avanti gli automatismi che determinano l'innalzamento dell'età pensionistica», ha detto ieri il leader della Uil Carmelo Barbagallo. «Stiamo continuando nella discussione della seconda fase, non c'è motivo di far andare avanti l'adeguamento dell'età pensionistica alle aspettative di vita, a parte il fatto che l'anno scorso l'aspettativa è diminuita», ha sottolineato il sindacalista.

Il punto è proprio questo. L'aumento è previsto da una legge del 2011 che adegua il pensionamento alle cosiddette «aspettative di vita». Cioè alla durata media della vita. L'ultimo adeguamento è scattato l'anno scorso. C'è quello del 2018 e poi altri fino al 2050. Obiettivo finale 70 anni tondi. Sempre che la vita media degli italiani continui a crescere come ha fatto, senza soluzione di continuità, dal Dopoguerra a qualche tempo fa.

Peccato che, riportato da tutti i media nazionali, nel 2015 non c'è stato alcun aumento delle aspettative di vita. Anzi. La speranza di vita alla nascita è scesa a 80,1 anni da 80,3 del 2014 per gli uomini e a 84,7 anni (da 85) per le donne. È questo il riferimento di Barbagallo.

Il tema è al centro del tavolo governo-sindacati sulle pensioni. Ieri si è tenuta una riunione molto tecnica, che ha preso in esame alcuni aspetti dell'Ape social, cioè l'anticipo della pensione gratuito per le categorie disagiate. Il tema dell'anticipo è stato rinviato ma è uno degli ostacoli maggiori.

Ieri il ministro del Lavoro ha ammesso che l'ipotesi è sul tavolo. «Siamo in largo anticipo: l'Istat ci darà i dati in autunno, quando saremo in condizioni di valutare cosa fare lo faremo. Questa è una scelta che viene da lontano - ha aggiunto - il tema non è solo del ministero del Lavoro, bisogna farla a ragion veduta».

Tradotto, a spingere per il decreto è il ministero dell'Economia, che vuole mettere in cassaforte i risparmi sulle pensioni, di fatto già contabilizzati nei vari documenti ufficiali. La «sorpresa» del calo delle aspettative di vita ha messo a rischio un risparmio dato per scontato.

La tesi del governo è che, sicuramente, le aspettative di vita del 2016 torneranno a crescere. E che, comunque, la legge sulle pensioni prevede un aumento.

Interpretazioni che i sindacati respingono al mittente. Per la leader della Cisl Annarmaria Furlan «dobbiamo fermare l'automatismo legato all'aspettativa di vita: questo meccanismo infernale per cui sempre di più si alza l'età pensionabile». Per Susanna Camusso, segretario generale della Cgil, un aumento dell'età pensionabile verrebbe visto dai lavoratori come «un gigantesco schiaffo» e si determinerebbe «una rottura difficile da colmare».

Peccato che il governo non sia disposto ad assecondare le organizzazioni dei lavoratori. Stretto da vincoli sul deficit sempre meno flessibili e da spese improvvise difficili da fare digerire a Bruxelles e ai mercati internazionali che monitorano il debito italiano. Come quella per le banche. La coperta è sempre più stretta e a farne le spese saranno anche i pensionandi.

Commenti

pupism

Mer, 05/07/2017 - 11:57

Non datecela più la pensione L'Inps paghi solo il funerale standar e non se ne parli più!!!

leopard73

Mer, 05/07/2017 - 13:07

sindacati compresi però!!!

Ritratto di CaptainHaddock

CaptainHaddock

Mer, 05/07/2017 - 22:12

Sindacati in rivolta? Out of time, non c'è più Di Vittorio....

Aprigliocchi

Mer, 05/07/2017 - 22:21

É una truffa per tutti coloro che hanno pagato tasse e contributi. Se lo stato si comporta cosi, si direbbe che lo stato da un punto di vista morale, rappresenta il male. Questa non é una società civile, ma una specie di prigione a cielo aperto dove i cittadini sono schiavi di un sistema malvagio e putrido.

Gualtiero72

Mer, 05/07/2017 - 22:27

Almeno non e' colpa di Grillo. non ha mai Governato e , secondo voi, ha sempre la colpa di tutto. Almeno questa volta date la colpa a qualcun'altro. Mi raccomando però.......mai colpa di Berlusconi :-). E avanti col centro destra che risolleverà le sorti dell'Italia martoriata da anni di opposizione di Beppe Grillo. Www.realtà capovolta.it

19gig50

Mer, 05/07/2017 - 22:28

Penso e spero che sia una bufala altrimenti bisognerebbe andare a roma a stanarli uno per uno e spaccargli la faccia. Ma non si vergognano solo a pensarle certe cose?

Ritratto di Yatro

Yatro

Mer, 05/07/2017 - 22:30

Dove si firma per avere tutti le stesse regole, politici e sindacalisti compresi: il popolo deve svegliarsi e pretendere giustizia

Dordolio

Mer, 05/07/2017 - 22:32

Questa gente non capisce che "l'aspettativa di vita" e l'efficienza in terza età sono due concetti diversi. Chiunque può vedere - su se stesso o su chi lo circonda "di età" - che a 65 anni ad esempio si cominciano a perdere dei colpi. Qualche giovanilista impenitente si offenderà, ma le cose stanno proprio così.

Silvio B Parodi

Mer, 05/07/2017 - 22:37

non sanno piu come trovare i soldi per gli immigrati, paghiamo tutti noi .grazie pd.

Ritratto di falso96

falso96

Mer, 05/07/2017 - 22:43

Come direbbe ... "QUESTO DECRETO ... E' UNA CAGATA PAZZESCA!!"

manfredog

Mer, 05/07/2017 - 22:49

..ma come..!?..come faranno poi le risorse a pagarci la pensione se, o moriremo prima di prenderla, o lavoreremo praticamente sempre..!! Rifate i conti che è meglio, altrimenti le risorse ce la accorciano la vita.. mg.

killkoms

Gio, 06/07/2017 - 00:08

bisogna dare la paghetta ai migranti africani!

TonyGiampy

Gio, 06/07/2017 - 02:25

La mia proposta: in pensione da 25 a 60 anni e al lavoro da 60 anni in poi! Fino a 60 anni sono giovane e voglio vivere. Da 60 anni cominciano gli acciacchi, il colesterolo,la pressione alta, il diabete (se si e' fortunati), non posso bere,mangiare e fare l'amore percio' posso anche buttare il mio tempo per andare al lavoro e 1000 euro al mese mi bastano!!

Popi46

Gio, 06/07/2017 - 05:42

@Gualtiero72- Si,Grillo a livello nazionale non ha mai governato (per fortuna,visti i risultati fantastici che stanno inanellando le sue amministrazioni comunali). E comunque benvenuto nel rinomato Club Del Chiodo Fisso Anti-Berlusconi.....Li sì che si elaborano programmi di governo da sogno (con produzione di cacao meravigliao)

Cesare007

Gio, 06/07/2017 - 06:54

In Francia vanno in pensione a 62 anni. Idem negli altri paesi. Votiamo la Lega!!!!!!

Ritratto di saròfranco

saròfranco

Gio, 06/07/2017 - 06:56

Perché perdere tempo a variare l'età pensionabile a colpi di decreti, uno dietro l'altro? Stabiliamo, una volta per tutte, che per ottenere la pensione occorre presentare il certificato di morte!

Ernestinho

Gio, 06/07/2017 - 06:56

Questi "politicanti" sono una cosa orrenda! Vorrei dire altre cose ma mi è vietato!

Ritratto di mbferno

mbferno

Gio, 06/07/2017 - 07:01

Farabutti. Andare in pensione a 70 anni significa non andarci proprio. Con una vita media di 75 anni per gli uomini significa soltanto una brevissima "sala d'attesa" per la morte. E intanto i mega dirigenti incapaci e gaudenti si abboffano.

GINO_59

Gio, 06/07/2017 - 07:24

Dopo i soldi, con tasse mostruose i cui introiti vengono sprecati, questi sgoverni ci rubano pure la vita.

FRATERRA

Gio, 06/07/2017 - 07:37

VENEZUELA VENEZUELA VENEZUELA....UNICA SOLUZIONE PER I POLITICI CHE CI RITROVIAMO.

vale.1958

Gio, 06/07/2017 - 07:50

Se ce ne fosse stato ancora bisogno il PD di Renzi conferma che della gente non gliene frega niente..loro pensano a banche confindustria petrolieri ecc.ecc....Non capisco quelli che anche lo votano sono tutti miliardari o sono persone incapaci di intendere e di volere? Non ci resta che votare LEGA NORD loro,unici ,hanno nel programma come primo punto di camcellare la legge Fornero e rimettere quota 100 somma di eta' e contributi pagati.....che mi sembra una cosa umana.Costo dell operazine 6 miliardi di euro...se penso che Renzi e il suo PD tra banche jobs act petrolieri ecc.ecc. Hannomsperperato 56 miliardi...mi viene da ridere a sentire che il problema in italia sono i pensionati ...sono pazzi i PIDDINI E RENZi in primis.

Ritratto di giangol

giangol

Gio, 06/07/2017 - 08:28

ma tutte le risorse africane che importiamo a milioni non dovevano garantirci la pensione????????? togliete la pensione a tutti gli iscritti ai vari partiti ammazza italia

Boxster65

Gio, 06/07/2017 - 09:09

Il sinistrato Borsato invece sono due anni e mezzo che strombazza al mondo che discuteranno in aula la riparametrazione dei vitalizi dei manigoldi in pensione e ogni settimana si dimentica di farlo. Io Borsato (come tutti gli altri sinistrati nel cervello) lo voglio in aula, ma in tribunale a rispondere alla giustizia. Delinquente!!

Blueray

Gio, 06/07/2017 - 09:24

Riusciranno di certo a taroccare anche i calcoli delle aspettative di vita come il pil, l'inflazione ecc.

Ernestinho

Gio, 06/07/2017 - 12:48

Elezioni, SUBITO!