Il grillino Nuti contro Mattarella: "Suo padre era vicino alla mafia"

Il deputato siciliano attacca il neopresidente della Repubblica

Il capogruppo del M5S, Riccardo Nuti

I grillini hanno votato Imposimato. Il nome di Sergio Mattarella non è piaciuto al leader Beppe Grillo. E neanche al siciliano pentastellato Riccardo Nuti. Che su Facebook ha scritto: "Lodare Mattarella come antimafia perché il fratello fu ucciso dalla mafia è falso e ipocrita perché allora bisognerebbe dire anche che il padre era vicino alla mafia". Il deputato del M5S poi aggiunge: "Ma se è vero che gli errori dei genitori non possono ricadere sui figli, allora non possono essere utilizzate altre vicende dei parenti in base alla propria convenienza. L'uccisione di un parente da parte della mafia (i motivi possono essere tanti e diversi fra loro) non dà nessun bollino di garanzia di lotta alla mafia".

Commenti

Gioa

Sab, 31/01/2015 - 14:29

E' PROPRIO QUESTO IL MOTIVO PERCHE' RENZI HA FATTO IN MODO CHE FOSSE VOTATO...ALFANO NULLA DA DICHIARARE?...GIA' LUI IN QUESTI CASI QUANDO SI PARLA DI MAFIA DORME SONNI FRONDI PUR VOLENDO COMBATTERE IL TERRORISMO....MA COME FA A DORMIRE E COMBATTERE?...MATTARELLA SCIEGACI COME FATE!!. IPOCRITI!! VERGOGNATEVI. CON I SOLDI DEI CITTADINI TUTTO SI FA E TUTTO SI DISTRUGGE...IMPORTANTE NON DISTRUGGERE TE E LA MAFIA CHE TI HA VOTATO!!.

salvatore40

Sab, 31/01/2015 - 14:48

Nuti,il Purissimo,il Purista,dal sangue perfetto,Immacolato,Santo Subito ecc ecc- litania continuando.Per il quale, una macchia del padre diventa ombra sul figlio.Nuti fondi un Razzismo Politico dei più intransigenti Saint-Juste e Fondamentalisti della storia.Nuti,il Puro,troverà fatalmente alcuni più puri di lui!

Ritratto di liberopensiero77

liberopensiero77

Sab, 31/01/2015 - 16:10

Il grillino ha perfettamente ragione. E si potrebbe dire ancora molto sulle vicende di Mattarella collegate alla mafia. Si veda per es. l'articolo "Mattarella, da Tangentopoli alla corsa verso il Quirinale", sul sito loraquotidiano.it.

Ritratto di il bona

il bona

Sab, 31/01/2015 - 21:58

Anche il fratello Antonino, nn è uno stinco di santo

bruco52

Dom, 01/02/2015 - 10:13

I grillini non mi sono simpatici, ma questo Nuti ha colto nel segno...ormai in Italia comandano gli amici degli amici, che decidono chi deve governare...Renzi il golpista, elegge un .....se il nuovo presidente fosse un vero democratico, ritirerebbe il mandato a Renzi, scioglierebbe le camere e annuncerebbe nuove elezioni, ma questa è fantapolitica...