Grillo allo sbando: "Benigni, bischeraccio, difendi la Costituzione"

Da comico a comico: "Devi battere un colpo". Domani sarà a Roma per ricompattare i suoi

Roberto Benigni sul palco del teatro Ariston

Da comico a comico. Tanto è tutta una farsa. "Benigni, bischeraccio, tu che nel dicembre 2012 leggevi la Costituzione italiana alla Rai definendola 'la più bella del Mondo' ora che un tuo conterraneo, toscanaccio come te, tal Renzi e un partito a te caro, il Pd, la stanno sfasciando, se ci sei batti un colpo". Con un post firmato da Lalla M. e dal titolo Il Benigni scomparso, Beppe Grillo prova ad "arruolare" pure Roberto Benigni nella crociata contro le riforme costituzionali. Non gli basta avere in squadra Dario Fo. Al proprio servizio vuole una schiera di comici. "O dove sei bischeraccio? - si legge sul blog del leader del Movimento 5 Stelle - nell’inferno del Dante o nel paradiso del Renzi? Batti un colpo".

Domani Grillo volerà a Roma: deve appianare alcuni dissapori sorti in seno al movimento. L'obiettivo è mettere fine al braccio di ferro tra la linea ortodossa e l'impostazione più dialogante portata avanti dal vicepresidente della Camera Luigi Di Maio. Negli ultimi giorni i malpancisti hanno occupato talk show e quotidiani per far sapere il proprio fastidio nei confronti di Di Maio. Oltre al dialogo aperto con il Pd di Matteo Renzi, non va giù lo strapotere del vicepresidente di Montecitorio. Prima o poi, però, i Cinque Stelle dovranno decidere se "sporcarsi le mani" o meno. E molti si aspettano che domani Grillo detti appunto una linea comune da seguire. Gli stessi grillini che in Aula contestano con veemenza la maggioranza e il governo, nelle commissioni si dimostrano collaborativi e responsabili. Tanto che a molti viene da pensare che le urla e gli strepiti siano solo di facciata.

Commenti

acam

Dom, 27/07/2014 - 12:05

questo non dovrebbe piu il passaporto italiano die suoi Oscar ce ne puo fregare de meno

Martin Lutero

Dom, 27/07/2014 - 12:21

......una bella raccolta di "BISCHERI" doc.

Ritratto di mauriziogiuntoli

mauriziogiuntoli

Dom, 27/07/2014 - 12:26

I comici dovrebbero fare i comici e gli idraulici, anche quelli bravi come il mio, dovrebbero fare gli idraulici. Appeno uno scantona dall'arte in cui è versato succedono le cose peggiori. Per loro... E' da tempo ormai che un malinteso senso di libertà o democrazia (non saprei visto che in Italia mancano entrambi) autorizza tutti a dire tutto, specialmente quello che non sanno. C' è stata la stagione degli attori, antiberlusconiani, dei registi antiamericani, dei sedicenti artisti contro il sistema e via dicendo. Se ne sono sentite di tutti i colori. Ma sopratutto ci si è accorti di quanto è ignorante il nostro culturame. Oggi è la volta dell'avaro comico genovese, Grillo Giuseppe gran belle tette e capelli fonati. Straparla senza ragione di miliardi trafugati dal malaffare nazionale internazionale terrestre ed extraterrestre. Parla senza sapere di carta costituzionale, la difende se gli altri la vogliono cambiare, la vorrebbe cambiare se gli altri la difendessero. Non si è capito bene cosa sia per lui l'onestà e la serietà. Io mi son fatto l'idea che se lo avessero fatto entrare nella P2 (come lui, poveretto, la immagina), se gli avessero dato qualcosina di tutti quei miliardi di cui straparla, se da tutto il porcame di cui dice avesse tratto profitto anche lui, se la mafia lo avesse riconosciuto come beneficiario occulto e collaterale, oggi noi non avremmo tutti quei milioni di poveretti che lo ascoltano, lo applaudono e lo votano pure.

Linucs

Dom, 27/07/2014 - 12:44

Non ho mai capito a chi venne l'idea di definire "genio" questo personaggio con la bavetta bianca alla bocca.

Anonimo (non verificato)

Massimo Bocci

Dom, 27/07/2014 - 12:58

A ragione il saltimbanco di PRATO, "Oh bischeraccio difendi la costituzione di STALIN" è con quella che i COMUNISTI,..COOP, MISERABILI e TRADITORI!!, ANTI ITALIANI!!!!,si son tolti le pezze la culo, magnano a sbafo e fanno i PASCIA' da 70 anni a nostre spese i Bue!!!,(in quale altro paese civile a uno che sproloquia simili AMENITÀ' su Dante, invece di essere preso a PERNACCHIE!!!, viene pagato profumatamente con prebende di REGIME!!! da 700mila€ (cocuzze) a serata, o idem per una comparsata Sanremese, con quattro stronzate MENZOGNE....comuniste);QUESTE SONO VERE AUTENTICHE ISTITUZIONALI DI REGIME!!! DI LADRI!!! STALINISTA per RUBARE E MALVERSARE ANTI ITALIANI da 70 anni, e dato che cloni Stalinisti (scarseggiano) l'ultimo con studi al Cremlino, per pettinare le bambole (COOP), ormai è ma stato eclissato dalla stella (Catto) del Magnifico del contado Fiorentino,dunque o si salva la MERDA STANTIA DI STALIN, CORRUTTIVA COOP ,SPARSA dal 47 (vera METASTASI) Oh saltimbanchi come la coppia (insetto, sproloquiare ) NIENTE PIU TRIPPA PER GATTACCI LADRI!!! ROSSI, toccherà tirare la cinghia DEMOCRATICA.......ANTI REGIME COMUNISTA- UE!!!

Ritratto di lettore57

lettore57

Dom, 27/07/2014 - 13:07

Cavolo ne bastava uno di pagliacci ora se ne accoda un altro :)

maubol@libero.it

Dom, 27/07/2014 - 14:56

bono, mica recita in rai... che lo pagano!

Ritratto di ALESSANDRO DI PROSPERO

ALESSANDRO DI P...

Dom, 27/07/2014 - 15:26

ALTRO GRANDE BUFFONE A "CAVALLO, CON BANDIERA E LAUREA". Pagato sempre pure. Povera Italia !

nino47

Dom, 27/07/2014 - 15:33

Tanto avete fatto che gli avete tolto Berlusconi! e adesso e' da un po' di tempo che insieme ai suoi compari che ci campavano sopra , e'in crisi di identita'!!

Ritratto di komkill

komkill

Dom, 27/07/2014 - 16:48

Le comiche finali, cosa verrà dopo?

Giovy99

Dom, 27/07/2014 - 16:48

Quello che il Kompagno Miliardario GRILLO non dice è che Benigni difese la Costituzione in TV facendosi pagare dalla RAI (ossia da noi) la bellezza di 6.000.000 di euro, compreso le puntate su Dante Alighieri. Quindi lui la difende solo dietro lauto compenso.

Ritratto di zigosi

zigosi

Dom, 27/07/2014 - 18:04

Sergio Rame ha ragione, un comico deve fare il comico e basta! Come un pregiudicato dovrebbe stare in galera e basta!

Alessio2012

Dom, 27/07/2014 - 18:21

Se lo fanno i comunisti a Benigni non gliene frega niente, anche dovessero modificare il dna umano!

Ritratto di unpaesemigliore

unpaesemigliore

Dom, 27/07/2014 - 18:40

Si dice che la democrazia migliori le vite umane ... forse Grillo e benigni sono l'eccezione che conferma la regola ... due ottimi interpreti della comicità che si sono "imbruttiti"

roseg

Dom, 27/07/2014 - 18:41

Asinum asinum fricat...probabilmente sarà il prossimo premio nobel...dopo fò possono assegnarlo a chiunque.