La Grillo torna sui vaccini: "Obbligo per il morbillo ​ma non per l'esavalente"

Il ministro della Salute, Giulia Grillo, specifica di essere favorevole ai vaccini, usando lo strumento dell'obbligo in modo intelligente

Il ministro della Salute Giulia Grillo torna a parlare di vaccini, durante un intervento a "L'aria che tira" di La7.

La Grillo ricorda che "noi ci siamo opposti al decreto Lorenzin e il nostro obiettivo è superarlo". Il superamento del decreto non si traduce in un'azione contro i vaccini: "non siamo contro i vaccini, siamo favorevoli". L'intenzione, però, è quella di fare in modo che "lo strumento dell'obbligo sia utilizzato in maniera intelligente e solo dove è necessario come si fa anche in altri Paesi". In altre parole, sì al vaccino obbligatorio per il morbillo, ma no per l'esavalente, "per il quale credo sia sufficiente la raccomandazione".

Il decreto Lorenzin prevedeva l'obbligo delle vaccinazioni per alcune patologie, ma con l'approvazione in Senato del decreto Milleproroghe, per l'anno scolastico appena iniziato resterà valida l'autocertificazione, fino a marzo del 2019, data entro la quale andrà presentata tutta la documentazione in merito alle vaccinazioni che i bambini devono aver effettuato.

Commenti

leone006

Mar, 25/09/2018 - 15:12

E' un grave errore della Ministra,perchè di morbillo si può guarire facilmente, senza alcun farmaco o vaccino. Quando ero bambino io succedeva sempre: i miei compagni guarivano facilmente e si immunizzavano naturalmente. I vaccini, invece, predispongono l'organismo a tante future malattie, compresa quella per cui sono stati vaccinati: questa è scienza certa: certificata da tanti ospedali italiani.

Gianni11

Mar, 25/09/2018 - 15:14

In Giappone hanno abolito le vaccinazioni obbligatorie. Ma a parte le preoccupazioni sulla sicurezza od efficacia di questi prodotti, l'idea che lo Stato abbia il potere di obbligare persone libere a sottomettersi a cure e prendere sostanze contro la loro volonta' e' inaccettabile dal punto di vista del diritto. L'unica legge accettabile e' che i vaccini, TUTTI, siano facoltativi.

nevtavo

Mar, 25/09/2018 - 18:36

Ma cosa aspetta l'Ordine Nazionale dei Medici a radiare, tra una compravendita immobiliare e l'altra, la collega Grillo? NEVTAVO

Ritratto di mailaico

mailaico

Mar, 25/09/2018 - 18:53

Grillo con un cognome così t'aspetti serietà !? ministra !? ma state scherzando leoncini senza palle ? le donne non possono fare i politici. Sono mine vaganti. Vanno relegate ai fornelli e quelle belle ai letti. Di piu' non possono fare!

kobler

Mar, 25/09/2018 - 22:06

@leone006: vedo che lei non ha molta cognizione della cosa... di morbillo si può morire e la guarigione vera è anche là un punto interrogativo perché come la varicella lascia una traccia che nel tempo e per particolari condizioni si può risvegliare. Diciamo che i vaccini attuali sono abbastanza un tampone, ma non la soluzione finale però si spera che nel prossimo futuro il nuovo vaccino universale sia efficace come già dicono, dato che sarà sintetico e "programmabile"...

kobler

Mar, 25/09/2018 - 22:07

Ben fatto, ma avrebbe potuto di più. @leone006: vedo che lei non ha molta cognizione della cosa... di morbillo si può morire e la guarigione vera è anche là un punto interrogativo perché come la varicella lascia una traccia che nel tempo e per particolari condizioni si può risvegliare. Diciamo che i vaccini attuali sono abbastanza un tampone, ma non la soluzione finale però si spera che nel prossimo futuro il nuovo vaccino universale sia efficace come già dicono, dato che sarà sintetico e "programmabile"...

philwoody52

Mar, 25/09/2018 - 23:40

questi sono veramente irresponsabili. gente che non capisce nulla, non sanno fare nulla e comandano la Nazione, ma non vi vergognate della fostra ingnoranza e incapacita ?

giza48

Mar, 25/09/2018 - 23:53

Ma questa medico ministro della sanità targata 5* conosce almeno i componenti del vaccino esavalente? Permette di avere l'immunità contro Difterite, pertosse, poliomielite,Epatite B, tetano, Haemophilus influenzae, ma vi pare poco, malattie terribili addomesticate e rese innocue con una semplice iniezione. E costei, medico ma non so di cosa, pur di lisciare il pelo ai quattro scalzacani ignoranti no vax che votano 5*, vien meno alla conoscenza medica di base, e rigetta migliaia di studi scientifici che valorizzano i vaccini. Vergogna assoluta. Dimettiti Grillo non solo da ministro ma anche da medico.

curatola

Mer, 26/09/2018 - 00:15

la lista dei vaccini non deve essere alla mercè dei vaccinisti ma sotto il governo.

umberto nordio

Mer, 26/09/2018 - 06:43

Contr'ordine compagni.....

umberto nordio

Mer, 26/09/2018 - 06:46

Gianni11.Il Giappone, per sua fortuna,é molto lontano dall'Africa , dal problema migranti ed ha un controllo sanitario molto più efficiente del nostro.

Duka

Mer, 26/09/2018 - 07:53

Ma questa segue i giornali o le indicazioni dei tecnici del settore? Mi pare che non sappia fare nè il ministro nè il tecnico-

CALISESI MAURO

Mer, 26/09/2018 - 08:06

ne carne ne pesce.. una decisione all'italiana. Meglio di niente, saranno aboliti fra tre o quattro anni.

ruggerobarretti

Mer, 26/09/2018 - 08:10

per fortuna che abbiamo giza . Grazie signora/e che ci illumini.