I 5 Stelle"coccolano" i No Tav "Non arrestate i manifestanti"

Il grillino Airola attacca Salvini che ha chiesto le manette per i violenti: "Arrestarli? No. Più importante fermare i lavori"

L'assalto al cantiere della Tav di questa notte a Chiomonte agita e non poco le acque nel governo. Quei razzi lanciati contro i poliziotti, le urla, gli insulti dei No Tav agli agenti in divisa hanno alzato i toni dello scontro sulla Torino-Lione. Per i fatti di questa notte almeno 20 persone, tra i manifestanti, sono state denunciate. La reazione del ministro degli Interni, Matteo Salvini è stata durissima. Le parole del titolare del Viminale non lasciano spazio a interpretazioni: "Chi attacca la Polizia e il cantiere della Tav in Valsusa attacca tutta l’Italia: le divise sono il simbolo di chi difende la sicurezza dei cittadini perbene, l’Alta Velocità è l’emblema di un Paese che vuole andare avanti e non indietro. Nessuna tolleranza per i criminali, mi aspetto condanne inequivocabili da tutti gli schieramenti politici. Basta ambiguità: ora controlli a tappeto, arresti e accelerazione dei lavori", ha affermato Salvini commentando su Facebook quanto accaduto questa notte a Chiomonte. E subito arriva la risposta dei grillini. A contestare la linea di Salvini è il senatore M5s, Alberto Airola, da sempre un rappresentante in Parlamento delle istanze No Tav.

Il grillino non le manda a dire: "A Salvini, che dice che bisogna arrestare i manifestanti, rispondo che bisogna arrestare piuttosto i lavori", afferma all'Adnkronos. Insomma secondo Airola non dovrebbero scattare le manette per chi ha lanciato razzi contro la polizia. Poi ribadisce il suo "no" alla Torino-Lione: "Ormai è chiaro, lo abbiamo abbondantemente dimostrato, che il tunnel è una fregatura per i soldi pubblici e le tasche degli italiani, abbiamo inoltre ceduto pure parte della nostra sovranità ai francesi". "Io - assicura - sto combattendo la battaglia contro la tav a livello parlamentare e governativo in modo serrato, sto facendo di tutto per bloccare l'opera e non mi tiro indietro".

Sempre Airola ha comunque condannato le violenze dei manifestanti, ma di fatto non vuol sentir parlare di arresti. E dall'opposzione viene chiesta chiarezza ai grillini sul fronte della Tav. In prima linea c'è Forza Italia con la capogruppo al Senato, Anna Maria Bernini: "L’attacco di stanotte al cantiere della Tav a Chiomonte, con lanci di pietre e razzi contro la polizia, è un episodio gravissimo che spero venga subito condannato da maggioranza e opposizione, e spero vivamente che il lavoro delle forze dell’ordine, che proteggono la nostra sicurezza e in questo caso un’opera di interesse nazionale, non venga calpestato da sentenze della magistratura che, come accaduto nel recente passato, finiscono per giustificare le violenze. Ora, però, tocca al governo uscire dall’ambiguità e sciogliere definitivamente il nodo dell’Alta Velocità: è una questione non solo di serietà politica, ma anche di rispetto per chi vigila sulla sicurezza dei cantieri ed è esposto alle rappresaglie delle frange violente dei no Tav". Insomma sulla grand eopera si riaccende lo scontro politico. E di certo le divergenze tra M5s e Lega potrebbero pesare anche sulla tenuta e sulla stabilità del governo. Infine va sottolineata anche la reazione del Sap, il sindacato autonomo della polizia: "Torino è stata per l'ennesima volta teatro di violenze ai danni delle forze dell'ordine. È gravissimo quanto accaduto e, ancora più grave, l'orgogliosa rivendicazione dei No Tav sui social".

Commenti
Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Dom, 21/07/2019 - 15:00

mandateli ai lavori forzati in Siberia.

Reip

Dom, 21/07/2019 - 15:21

Anche se picchiano e tentano di uccidere poliziotti e carabinieri? Anche se danno fuoco a delle proprieta’ private? Anche se incitano alla lotta armata e al terrorismo? Beh si vede che quei poveracci dei grillini sono in cerca di voti!!!

Massimo Bernieri

Dom, 21/07/2019 - 15:23

Sarà comunque la Magistratura a decidere chi arrestare e non i 5 stelle Salvini,Zingaretti,la Meloni..o almeno dovrebbe essere così !

cgf

Dom, 21/07/2019 - 15:25

Alberto Airola? no comment, la persona parla da sola, se lo conosci, lo eviti

MASSIMOFIRENZE63

Dom, 21/07/2019 - 15:29

Per chi non l'avesse ancora capito, Salvini sta con i M5S solo per stare al potere. E la storia di dar colpa all'Europa è solo un modo per dare fumo negli occhi al popolino e non fargli capire quanto sopra.

bernardo47

Dom, 21/07/2019 - 15:39

governo di dementi vada a casa! hanno strarotto le balle!

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Dom, 21/07/2019 - 15:39

Questa grave vicenda la dice lunga sull'operato di alcuni grillini...

Ritratto di jonny$xx

jonny$xx

Dom, 21/07/2019 - 16:02

CHI NASCE TONDO DIFFICILE CHE MUOIA QUADRATO QUESTO AIROLA NE E' LA CERTEZZA

Ritratto di SAGITT33

SAGITT33

Dom, 21/07/2019 - 16:07

"almeno 20 persone, tra i manifestanti, sono state denunciate". NON SAREBBE ORA DI ARRESTARLI?

TitoPullo

Dom, 21/07/2019 - 16:17

E Basta con 'sti 5Stalle (komunisti)....non funzionaaaaa.....dicono tutto ed il contrario di tutto....bastaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa !!

giosafat

Dom, 21/07/2019 - 16:17

Nel dubbio io arresterei anche tutti i grillini visto che nulla li distingue dai violenti.

agosvac

Dom, 21/07/2019 - 16:21

No Tav, 5 stelle, PD, centri sociali, sono tutti antagonisti contro la legge e contro l'Italia!!!

Duca8491

Dom, 21/07/2019 - 16:26

Sembra impossibile che poche centinaia di dementi imbecilli riescano a tenere in scacco un governo ed una nazione ma ancora di più sul come possa sedere in parlamento gente che non ha mai lavorato in vita sua e che sta bloccando l'Italia. Le conseguenze le subiremo per i prossimi vent'anni

Korgek

Dom, 21/07/2019 - 16:27

Massimo firenze, mangiato pesante? L'unica cosa che deve capire il popolo è l'inutilità dei 5s. A cominciare dal sig. Airola che può dedicarsi ad attività più costruttive e redditizie anziché prendere lo stipendio per fare cagnara.

Malacappa

Dom, 21/07/2019 - 16:30

Arrestarli e come dice LANZI mandarli ai lavori forzati sta massa di vagabondi ahhh dimenticavo nel gruppo mettiamoci i 5 stelle traditori

Ritratto di Adriano Romaldi

Adriano Romaldi

Dom, 21/07/2019 - 16:49

Ricordiamo la difesa dei comunisti verso i manifestanti estremisti; sono ragazzate dicevano e sono nate le brigate rosse. Omicidi a sangue freddo di persone che andavano al lavoro e sono sulla coscienza delle sinistre; accomodateVi e saltiamo a pié pari l'ostacolo no tav. Shalòm.

baronemanfredri...

Dom, 21/07/2019 - 16:50

USO DI ARMI IMPROPRIE ASSOCIAZIONE A DELINQUERE MINACCE LESIONI ATTENTATO ALLA SICUREZZA DEI POLIZIOTTI ARMI IMPROPRIE TENTATIVO DI BLOCCO DI OPERE PUBBLICHE DANNEGGIAMENTI ISTIGAZIONE A DELINQUERE MINACCE A CORPO DI POLIZIA. MI PARE CHE CI SONO REATI PER OLTRE 12 ANNI. DICIAMO 18

INGVDI

Dom, 21/07/2019 - 16:51

No Tav, M5s, PD, centri sociali, tutti intrisi di ideologia comunista.

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Dom, 21/07/2019 - 16:53

Si, si, lasciateli fare: so' ragaaaaaaaaaaaaaazzi ..

Ritratto di pulicit

pulicit

Dom, 21/07/2019 - 16:53

LANZI MAURIZIO ...:Condivido.Regards

Ritratto di Walhall

Walhall

Dom, 21/07/2019 - 16:54

Sembra di essere tornati agli anni 70. All'epoca la polizia però aveva libertà di manganello e gli arresti c'erano. Se non si vuole più la TAV almeno ci rimborsino con sgravi fiscali per i milioni versati.

investigator13

Lun, 22/07/2019 - 02:35

normale, i No Tav gli unici che voterebbero ancora 5s è bene quindi coccolarli.

evuggio

Lun, 22/07/2019 - 09:45

..... altrimenti perdiamo anche quei quattro elettori che ci restano!