Iwobi contro Carola: “Chi ama l’Africa non incentiva il traffico di esseri umani”

Tony Iwobi, il senatore nero del Carroccio, affonda Capitan Rackete: "Chi ama davvero l’Africa si impegna nella cooperazione internazionale"

Cosa ne pensa un africano "vero" della filantropia praticata, ostinatamente ed illegalmente, da Carola Rackete e la sua ciurma? Semplice: "Chi ama l'Africa non incentiva il traffico di esseri umani". Parola del senatore del Carroccio di origini nigeriane Tony Chike Iwobi.

Mentre non si sciolgono i nodi sulla ripartizione dei 40 migranti sbarcati dalla Sea Watch 3 e Capitan Rackete è in arresto, Iwobi contesta la bontà del modello no border. Nato 64 anni fa a Gusau, la capitale dello Zamfara, è il primo nero nella storia della Repubblica ad aggiudicarsi uno scranno a Palazzo Madama. Un'opportunità arrivata, per ironia della sorte, proprio grazie alla Lega di Matteo Salvini che ha scommesso su di lui.

Ma la contraddizione è solo apparente, visto che, Iwobi, ha un'idea di solidarietà profondamente diversa da quella propagandata dalle Ong e dalla sinistra progressista. "La 'Capitana' – si legge sul suo profilo Facebook – sostiene di essere ricca, bianca e dice di amare l'Africa. Chi ama l'Africa non incentiva il traffico di esseri umani e i viaggi pericolosi e illusori nel Mediterraneo (peraltro violando la legge di uno Stato contro il suo governo e il suo Popolo), ma si impegna nella cooperazione internazionale per favorire lo sviluppo dell’Africa e il benessere del popolo africano per il bene dell'umanità".

La prima regola di Iwobi, giunto in Italia nel 1976 con regolare permesso di soggiorno, è il rispetto di leggi, cultura e tradizioni del Paese che lo ha accolto. "Come me – scrive ancora il senatore – ci sono tantissimi immigrati regolari e perbene che sono una ricchezza. La sinistra, invece, si è schierata dalla parte della clandestinità e contro le leggi dell'Italia, contro i sacrifici di tutti quegli immigrati che sono entrati regolarmente e che hanno contribuito alla crescita socio-economica del nostro Paese".

Quindi l'affondo: "Il popolo italiano ha sempre dimostrato di essere un Popolo di gran cuore e solidarietà, e non merita questa sinistra che continuamente mette in cattiva luce il nostro Paese in Europa e nel Mondo, accusando di razzismo il governo sostenuto dalla maggioranza degli italiani".

Commenti

killkoms

Dom, 30/06/2019 - 22:36

pienamente ragione!

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Dom, 30/06/2019 - 22:40

Oh... La bocca della verità.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Dom, 30/06/2019 - 23:44

costui parla bene perchè ha trovato la America in Italia.

Divoll

Lun, 01/07/2019 - 00:18

Ecco, bravo.

Ritratto di allergica_alle_zecche

allergica_alle_...

Lun, 01/07/2019 - 02:25

questo signore merita più spazio sia nei giornali che in tv

Anita-

Lun, 01/07/2019 - 06:43

E' dunque provato che chi aderisce alla Lega spegne il cervello! Le ONG salvano vite, non incentivono il traffico. Salvini invece sì, è l'alleato più evidente dei trafficanti: non solo non ha fermato le partenze, o gli arrivi quanto a questo, ma in più riconsegna "la merce" ai Libici così che possano riemmetterla sul mercato!! Sino quando l'Europa non concederà largamente i visti d'entrata - con certe ferme condizioni - sarà complice, co-autore e responsabile dei traffici umani. Punto. Quanto al "violare legge dello Stato" ricordo al senatore che il decreto bis non è ancora legge, che le leggi di mare prevalgono su qualsiasi altre leggi, che Salni è ministro dell'Interno e i porti dipendono dal ministero delle infrastrutture. Non è perché è stato eletto con la Lega che deve per forza dire fregnacce !

Ritratto di bandog

bandog

Lun, 01/07/2019 - 09:43

Anita- Lun, 01/07/2019 - 06:43,ripijateeee..salvare vite NON E' TRAGHETTARE ESSERI IN ACCORDO CON I DELINQUENTI AFRICANI!!

killkoms

Lun, 01/07/2019 - 11:01

@Anita, se gli a Fri ca ni non la smettono di ri prodursi come conigli non basterà nemmeno colonizzare Marte!

Ritratto di DemetraAtenaAngerona

DemetraAtenaAngerona

Lun, 01/07/2019 - 11:14

LE ONG NON INCENTIVANO LE MIGRAZIONI, È UN FENOMENO che esiste da sempre e TALMENTE GRANDE CHE LE ONG si limitano GRATUITAMENTE a TENTARE ALMENO DI LIMITARNE I MORTI, A PROVOCARE LE MIGRAZIONI OLTRE ALLE CARESTIE ECC C'È UN INGIUSTA POLITICA ECONOMICA che dà all'1% della popolazione mondiale il 99% delle ricchezze del mondo. La SINISTRA E I CRISTIANI ee ONG SONO QUELLE CHE PROMUOVONO SOSTENGONO E INCENTIVANO GLI AIUTI E LE POLITICHE ECONOMICHE IN FAVORE DELL'AFRICA E PAESI POVERI, CHE IL SENATORE SI BATTA ALMENO PER PROMUOVERE VISTI PIÙ FACILI CON ESSI NON PARTIREBBERO CON I BARCONI...ESSERE ITALIANI NON E SOLO ESSERE DELLA LEGA...i migranti economici partono attratti dai nostri stipendi di 1500 euro conto i loro di 50/100...vedi badanti...

killkoms

Lun, 01/07/2019 - 13:19

@demetraecc.le onhg semplicemente ci cam pano!

Ritratto di DemetraAtenaAngerona

DemetraAtenaAngerona

Lun, 01/07/2019 - 13:25

E la xenofobia e il razzismo non sono assenti...vedi stadi ecc e veda il senatore la sua collega parlamentare del suo stesso colore a cui e' stato dato dell'orango...

killkoms

Lun, 01/07/2019 - 14:38

@demetraecc.,vuole farsi una cultura sul razzismo?si faccia un viaggio in africa!

Ritratto di DemetraAtenaAngerona

DemetraAtenaAngerona

Lun, 01/07/2019 - 16:53

@killkoms...nella mia piccolissima esperienza non ho percepito alcun razzismo nei miei confronti...so che esiste...non sono contraria a un solo tipo di razzismo...sono contraria a tutti i tipi di razzismo...forse sono di parte se penso da italiana che noi italiani lo siamo meno di altri...ma lo siamo e "combatto" quel poco o tanto che c'e'...saluti...LoveKoms...cambi dia un segnale un esempio...

routier

Lun, 01/07/2019 - 17:08

L'ecumenismo peloso di certi forumisti è quantomeno nauseante.

killkoms

Mar, 02/07/2019 - 09:13

@demetraecc.,il riferimento era al razzismo tra gli stessi africani!