Juncker ora minaccia l'Italia: "Rischio procedura per anni"

Ancora braccio di ferro tra Bruxelles e Roma. Il presidente della Commissione: "La direzione intrapresa è ancora sbagliata"

Non si ferma il braccio di ferro tra l'Europa e il governo italiano. La procedura d'infrazione messa sul campo dalla Commissione Ue agita e non poco le acque dell'esecutivo gialloverde. Lo scontro con Bruxelles ha conosciuta una nuova tappa con l'ok da parte del Comitato economico e finanziario del Consiglio alla prcedura d'infrazione. L'Europa che fa i conto con i numeri ha dunque recepito le indicazioni della Commissione preparando il terreno per la resa dei conti all'Ecofin del prossimo 9 luglio. Nel corso della giornata sia Tria che Conte hanno provato a predicare prudenza tentando di riallacciare i nodi della trattativa con Bruxelles: "Il Governo è determinato a centrare gli obiettivi adottando la dove necessario le iniziative adeguate per il loro raggiungimento", dopo aver ricordato che la riduzione delle tasse è favorevole alla crescita se perseguita salvaguardando la stabilità finanziaria, il governo è al lavoro e questo spiegheremo alla Commissione europea". Parole condivise dal premier Conte che ha negato (per ora) l'ipotesi di una manovra bis dietro l'angolo: "L'impegno del Governo è quello di concordare con i partner europei un percorso credibile di riduzione del debito, nel segno della sostenibilità sociale e senza attuare manovre recessive, che sarebbero in contraddizione con l'agenda di rilancio della crescita adottata sin dallo scorso anno".

Ma ad incrinare i rapporti tra l'esecutivo e la Commissione sono le parole del presidente uscente Jean Claude Juncker. Il numero uno dell'"esecutivo" europeo non usa giri di parole per mettere nel mirino l'esecutivo e il nostro Paese: "L'Italia non è "ancora" un rischio per la stabilità finanziaria dell'Eurozona, ma è certamente un "problema serio". Poi però affonda il colpo e parla del futuro dell'Italia nel caso in cui non dovesse risolversi il braccio di ferro con Bruxelles: "Per molto tempo - afferma Juncker - abbiamo chiarito che pensiamo che l'Italia si sta muovendo in una direzione sbagliata. E quindi dobbiamo prendere le decisioni del caso in quell'ambito, ma penso che l'Italia corra il rischio di rimanere per anni intrappolata in una procedura per deficit eccessivo. Vorrei evitarlo, ma questo dipenderà dagli impegni che il governo italiano prenderà". Infine spiega la decisione della Commissione: "Il problema italiano è un problema condiviso - ha aggiunto Juncker - Non voglio umiliare la Repubblica Italiana perché ho il massimo rispetto per l’Italia. Abbiamo detto chiaramente che pensiamo che l’Italia si stiamo muovendo in una direzione instabile e abbiamo dovuto prendere decisioni a proposito". Insomma Roma è sempre più nel mirino. E gli scenari dello scontro restano imprevedibili. Infine alle parole di Juncker ha risposto il premier Giuseppe Conte: "Posso dire all'amico Juncker che anche lui ha sbagliato direzione con la Grecia. Siamo ben convinti di quello che stiamo facendo e della filosofia della nostra politica economica".

Commenti

19gig50

Mar, 11/06/2019 - 18:09

ma vatti ad infiascare stupido!

Ritratto di Elvissso

Elvissso

Mar, 11/06/2019 - 18:10

Ancora qui?

Ritratto di massacrato

massacrato

Mar, 11/06/2019 - 18:17

BASTA_!!!

Kucio

Mar, 11/06/2019 - 18:17

Le Rio Soleil.... Provasse come certi suoi coetanei che vivono con 500 euro di pensione. Grazie Euro, grazie Europa ma vabbè torneranno in kattocomunisti i governi tecnici, piglieremo un po’ di migranti ci condoneranno un po’ di debito....tanto siamo spaghetti mamma e tricolore... un nuovo giocatore, le coscette di una nuova staroetta in tv......e va bene va bene così Si dice ognuno ha ciò che si merita

mariobaffo

Mar, 11/06/2019 - 18:19

Basta padroni in casa nostra a loro è il nostro governo che non va la vogliamo capire? Allora referendum e gli Italiani decideranno se continuare ad essere lo zimbello di questi , oppure ritornare Italiani.

ex d.c.

Mar, 11/06/2019 - 18:22

Con i governanti che abbiamo non possiamo andare nelle direzione giusta

Ritratto di moshe

moshe

Mar, 11/06/2019 - 18:22

FUORI SUBITO DALLA UE E PRETENDERE CHE CI RENDANO I MILIARDI CHE ABBIAMO DATO !!!!! SIAMO SCHIAVI SENZA DIRITTI, STIAMO ANCORA ASPETTANDO LA REDISTRIBUZIONE DEL "MIGRANTI" MA NON E' AVVENUTA, PER CONTRO CHI NON LI HA VOLUTI CONTINUA A FARE I PROPRI INTERESSI SENZA CHE LA MAFIOSA UE ABBIA PRESO POSIZIONE !!!!!

bernardo47

Mar, 11/06/2019 - 18:23

evviva allora! grazie salvini e di maio! siete davvero geniali!vi daranno il nobel per economia innovativa e a catafascio!

tirex

Mar, 11/06/2019 - 18:27

FUORI L'ITALIA DALLA UE!!! Cosa si aspetta? Procedura per anni? Hanno già deciso di farci pagare anche i loro futuri debiti!!! Via da quella fogna!

Boxster65

Mar, 11/06/2019 - 18:33

Era sobrio o ubriaco mentre pronunciava le frasi?

roseg

Mar, 11/06/2019 - 18:34

Aoh me so sbajato pensavo se fosse ravveduto ma questo sta sempre mbriaco frascico.

Ritratto di anticalcio

anticalcio

Mar, 11/06/2019 - 18:34

ma a questi,quandè che vanno a casa di riposo? hanno perso le elezioni,e sono ancora li' a blaterare.da una commissione che afferma :il popolo rom va tutelato,per salvaguardare le loro tradizioni e culture,che pretendere??

kennedy99

Mar, 11/06/2019 - 18:35

caro juncker gli italiani stanno tutti tremando per paura delle tue minacce. l'italia a preso una direzione instabile si come la tua di direzione caro juncker dopo che ti sei fatto qualche litro di barbera.

baronemanfredri...

Mar, 11/06/2019 - 18:35

IN SICILIA CONOSCEVO UNO CHE ASSOMIGLIAVA A TE SEMBRATE UNA FOTOCOPIA QUELLO E' MORTA DA ALCUNI ANNI, MA TU RESTI NEMICO GIURATO INFAME DELL'ITALIA

BACECO

Mar, 11/06/2019 - 18:36

PER QUANTO TEMPO ANCORA DOBBIAMO SOTTOSTARE A DIKTAT DEMENZIALI, RIPRENDIAMOCI LA NOSTRA SOVRANITA'

paolone67

Mar, 11/06/2019 - 18:36

Leggo nella stessa pagina: "Juncker: rischio procedura di infrazione per anni" e "Resta a Bruxelles il falco del rigore". Poco sotto leggo "Boom Lega, vola oltre al 37% nei sondaggi". Che ci sia un nesso?

VittorioMar

Mar, 11/06/2019 - 18:38

..ITAEXIT DA UE !!...ma era SOBRIO ??

polonio210

Mar, 11/06/2019 - 18:40

Se viene permesso a questi squallidi individui di dettare condizioni,ad una nazione sovrana,non ci resta altro che prepararci a difendere la nostra sovranità in qualunque modo.Sono i nostri rappresentanti eletti che decidono la gestione economica politica e sociale dell'Italia,non dei lugubri burocrati non eletti da nessuno.L'Europa,per come è congeniata,è solamente una indistinta entità geografica.E questa inutile entità pretende di ricattare i popoli?«Se il giogo continua ad appesantirsi, ci sarà necessariamente una rivoluzione generale in Europa. Questa rivoluzione arriverà quando i popoli, schiacciati dalle tasse, non avranno che le loro anime, e le avranno perché le anime non si possono mettere all’asta.» (Gonja de Palajos)

Ritratto di OdioITedeschi

OdioITedeschi

Mar, 11/06/2019 - 18:44

Ma perché qualcuno non tira una bella martellata in testa a questo brutto inutile ubriacone? Va bene anche una bella mazza da baseball...

Ritratto di Francescoaverna

Francescoaverna

Mar, 11/06/2019 - 18:45

FUORI DALL'EURO, SUBITO!

Ritratto di franco.brezzi

franco.brezzi

Mar, 11/06/2019 - 18:46

Usciamo da codesta matrigna sadica, chiamata Europa.

Anonimo51

Mar, 11/06/2019 - 18:47

Ma perche' questo str...o fa sempre dichiarazioni contro l'Italia a mercati aperti? Non c'e'modo di sanzionarlo in modo da potergli mettere un freno alle sue esternazioni? Ormai e' chiaro che sto tizio e' dichiaratamente contro il nostro paese.

investigator13

Mar, 11/06/2019 - 18:54

se non avessimo un giornalismo pervaso di ignoranza politica, già da tempo staremmo fuori dall'euro. E' ora di parlare di sovranismo quello vero, quello che ci porta fuori dall'Ue. I trattati UE sono attentato alla sovranità della ns Repubblica perchè comportano cessioni sovrane che ledono lo Stato. Ogni tanto leggetevi la COSTITUZIONE

steluc

Mar, 11/06/2019 - 18:55

Umiliare? Un tizio in scadenza che si permette di parlare così!?

unghiecondenti

Mar, 11/06/2019 - 18:59

E' ora di incominciare a mandarli a "spalare" tutti , hanno rotto !

Ritratto di bracco

bracco

Mar, 11/06/2019 - 19:00

Fettenti mafiosi, uscire da questa europa di criminali

investigator13

Mar, 11/06/2019 - 19:01

se non avessimo il giornalismo e i politici pervasi di ignoranza politica nell'UE non ci saremmo mai entrati. leggete la Costituzione, capirete perchè

Ritratto di DemetraAtenaAngerona

DemetraAtenaAngerona

Mar, 11/06/2019 - 19:02

Oh PERBACCO! Oh PERDINDIRINDINA! I SOLDI CI SONO!!! Sentiamo gli economisti di Salvini: "ABBIAMO MONTAGNE DI MINIBOT" e sentiamo Di Maio il 2 Marzo 2018: "...al terzo punto di questo decreto tagliamo 30 miliardi di sprechi e privilegi e li rimettiamo in aiuti alle famiglie che fanno figli, a chi perde il lavoro e ai pensionati! » . ( Coro entusiasta: «O-ne-stà, o-ne-stà»)....Comprensibilmente soddisfatto: «Queste sono nove pagine, nove pagine di decreto legge. Bastano 20 minuti di Consiglio dei ministri per approvarlo ». ***LE DOMANDE NASCONO SPONTANEE, PERCHÉ HANNO FATTO, e sembra VOGLIONO FARE TUTTO IN DEFICIT E NON HANNO ATTINTO ALLE LORO RISORSE?

Tino44

Mar, 11/06/2019 - 19:02

.....probabilmente era ubriaco.....

Antibuonisti

Mar, 11/06/2019 - 19:03

questo ubriacone e' velenoso fino in fondo. ancora qualche mese e addio

jaguar

Mar, 11/06/2019 - 19:03

Rimanere in Europa comporta questi vantaggi, sono gli altri a decidere la direzione che l'Italia deve intraprendere. Se il nostro paese non è ancora un rischio ma un problema serio, l'unica soluzione è quella di uscire dalla Ue, così i capoccioni europei non avranno più preoccupazioni.

machimo

Mar, 11/06/2019 - 19:05

C'è solo una via d'uscita, Italexit!!! Se restiamo nel UE facciamo la fine della grecia. Ma loro non hanno niente e gli servono i soldi del'ue noi invece paghiamo più di quello che ritorna. Significa che questo gioco non gli andra bene...

GeoGio

Mar, 11/06/2019 - 19:06

l'incongruenza di un potere centrale eccola qui la piu grossa bullata: se il governo degli Italiani e' di destra, mettiamo, e Junker apertamente sinistra pro-immigrazione, pro invasione tariffaria; colpiscono di conseguenza i governi a loro oppositori, il volere degli Italiani. ma se gli Italiani siamo una minoranza degli Europei, chi in timor di Dio farebbe i nostri interessi? A chi dice piu' Europa bisognerebbe rispondergli con una violenza fisica, perche' e' questa alla fine che stanno ricevendo noi, con le tasse, gli sgomberi, le cartelle, la disoccupaziione, la necessita' di emigrare... ovviamente ipoteticamente, si sa noi Italiani siamo inclusivi... accogliamo... diamo reddito a chi non ha cittadinanza ma agli Italiani no...

Ritratto di Walhall

Walhall

Mar, 11/06/2019 - 19:07

Quindi Bruxelles punta all'impostazione di un Monti style. Aumenterà la disoccupazione, diminuirà il potere d'acquisto, aumenterà la povertà, diminuirà lo sviluppo, aumenterà l'immigrazione, diminuirà la nostra popolazione, aumenterà il controllo sociale, diminuirà la libertà. È giunto il tempo di guardarci attorno e cercare nuove partnerships più solide e vantaggiose. Un referendum per una hard Italexit ci sta tutto.

QuebecAlfa

Mar, 11/06/2019 - 19:08

Sono assolutamente convinto che il sig. Salvini accetterà di seguire qualunque indicazione verrà inviata da Brussels o da Washington. Comandano i mercati finanziari cari italiani. Potete votare chi volete: anche la Casapound non prenderù mai decisioni finanziarie avverse alle agenzie Moody's, Fitch Ratings e Standard & Poor's.

Robdx

Mar, 11/06/2019 - 19:11

Ha ragione vorrà dire che li scaliamo dai 10 miliardi che regaliamo annualmente a questo carrozzone

maurizio50

Mar, 11/06/2019 - 19:12

L'ubriacone Lussemburghese non si è ancora accorto che Gli Italiani ne hanno le tasche piene di lui e di tutta la combriccola al soldo di Germania e Francia?? Ma si faccia una bevuta alla salute di Salvini!!!!

investigator13

Mar, 11/06/2019 - 19:15

i Trattati UE sono incostituzionali, ledono la sovranità dello Stato, la sovranità del popolo, chi ha firmato i Trattati è un traditore e va processato.

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Mar, 11/06/2019 - 19:16

Sarà anche un vecchio ubriacone, ma qualcuno, in qualche minuto di sobrietà dovrebbe spiegare che rischiano una italexit con la fine dell'Europa e dell'Euro. Scegliere, prego. Gli italiani non hanno vinto l'oscar dello schiavetto nxxxo.

Ritratto di shige

shige

Mar, 11/06/2019 - 19:18

Far rispettare le regole va bene ma dare multa di 3 miliardi a chi pieno di debiti non mi sembra tanto giusto magari mettilo in garella Di Maio per R. C.

FrancoM

Mar, 11/06/2019 - 19:25

Junker ha bevuto un pochino. Pensa di fare paura invece è lui che quando sarà sobrio avrà paura dell'Italexit.

baronemanfredri...

Mar, 11/06/2019 - 19:33

SAPETE PERCHE' QUESTO INDEGNO E NEMICO DELL'ITALIA PARTA DI ANNI? SI RIFERISCE AGLI ANNI CHE QUESTO GOVERNO PUO' GOVERNARE. SONO MINACCE. MINACCE DI STAMPO MAFIOSO. SIGNIFICA VOI NON AVETE VOTATO SINISTRA E ALLORA NOI VI MASSACRIAMO IN QUANTO NON SIETE FAVOREVOLI AI CxxI IN ARIA.

Ritratto di akamai66

akamai66

Mar, 11/06/2019 - 23:39

Quello che sta accadendo in questi giorni in EU non mi sorprende, come non mi sorprende che, come nel passato, non si faccia fronte comune all’interno contro il IV REICH, che un tempo usava i militari ed oggi, meno dignitosamente, l’economia, stupisce invece la Francia che invasa e distrutta da sempre dai CRUCCHI si accodi alla nemica atavica pur di lucrare qualcosa, sintomo di scadente dignità. Non mi meraviglierei che qualche ignorante trovasse da ridire sulla mia esternazione, del resto in Italia le uniche cose rimaste sono: IL CONFORMISMO,ILBUONISMO e L’ OPPORTUNISMO

Royfree

Mer, 12/06/2019 - 01:50

Ringraziate Prodi che ha permesso ad un cittadino di un paese di 4 subdoli pezzenti arricchiti da riciclaggio e occultamento di denaro sporco di evasori, delinquenti, dittatori e tutta la feccia del mondo di affermare che non ci vuole umiliare.

antonioarezzo

Mer, 12/06/2019 - 07:32

referendum.

Ritratto di Friulano.doc

Friulano.doc

Mer, 12/06/2019 - 08:02

Ma perchè non si fa un goccetto e si toglie dai piedi?

Iacobellig

Mer, 12/06/2019 - 08:02

CHIUDIAMO CON LA UE E METTIAMOCI SOTTO L’AMERICA, se proprio dobbiamo stare sotto qualcuno, ALMENO POSSIAMO ESPRIMERE LA NOSTRA CONCORRENZA E CRESCITA LIBERAMENTE, SENZA IMPEDIMENTI, PERCHÉ L’AMERICA NON HA NULLA DA TEMERE DALL’ITALIA.

Marguerite

Mer, 12/06/2019 - 08:11

Ma vi sembra normale che l’Italia crollando sotto i debiti....vada in pensione prima degli paesi SANI e che dia un reddito di cittadinanza....quando l’aitalia è IL PAESE DEL LAVORO IN NERO!!!!!!,,,,,, ITALIANI POPOLO DI ASSISTITI SFATICATI !!!! E con questo vorrebbe anche pagare meno tasse???? I paesi che hanno una Flat Tax....non sono paesi assistiti sociali come l’Italia!!!!! Guardate gli USA....andate a vedere che tipo di assistenza sociale c’è....NIENTE SANITÀ DI STATO, NIENTE REDIRO DI CITTADINANZA, NIENTE QUOTA CENTO!!!!!!

Ritratto di teseiTeseo

teseiTeseo

Mer, 12/06/2019 - 08:14

Gli deve essere sfuggito il particolare che sono ben 15anni che stiamo seguendo la direzione indicataci dalla UE e sono 16aa che il debito non solo non diminuisce ma addirittura aumenta... Con l'aggiunta di perdita imprese r capacità di produrre reddito e quindi imposte per ridurre il debito. Un circolo vizioso da cui non si può uscire continuando con politiche recessivem anche perchè le Banche su cui la BCE fa cadere fiumi di denaro non lo usano poi per sostenere l'economia reale e farla ripartire.

gneo58

Mer, 12/06/2019 - 08:39

i discorsi da fare sarebbero tanti, troppi - dico solo che e' il momento di finirla una volta per tutte con questi soggetti perniciosi - e' inutile stare a ribattere in battibecchi inutili - si sta zitti e al momento opportuno ci si muove - qualcuno spieghi a questo figuro che gli Italiani sono dei pezzi di pane ma non c'e' peggior cattivo di un buono portato all'esasperazione.

sparviero51

Mer, 12/06/2019 - 08:43

UNA VOLTA TANTO CONTE HA DETTO UNA COSA GIUSTA . IO SAREI STATO ANCORA PIÙ DURO ,VISTO LO SCEMPIO CHE HANNO FATTO IN GRECIA . I FARABUTTI TEDESCHI ,PRIMA HANNO CORROTTO I POLITICI GRECI A SUON DI TANGENTI MILIONARIE PER VENDERGLI DI TUTTO ,POI SI SONO ERETTI A MAESTRI DI ONESTÀ E GIUSTIZIA RANDELLANDO IL POPOLO GRECO E CONDANNANDOLO A UNA SCHIAVITU SECOLARE . PPPHHHUUUAAAAA !!!

Savoiardo

Mer, 12/06/2019 - 08:51

Salvini ha fatto il pieno di voti per la questione dei " migranti". Per il resto o riduce la tassazione diretta a tutti o ritorna al 4 %.Aumenti l'IVA almeno quella teoricamente la pagano tutti.

moichiodi

Mer, 12/06/2019 - 09:20

Non minaccia nulla è la procedura che è pluriennale. Un volta partita dura parecchi anni.

Ritratto di cincirinella

cincirinella

Mer, 12/06/2019 - 09:24

quando però il presidente era il "pinocchio fiorentino "che faceva arrivare transatlantici di migranti ,in cambio di flessibilità e regalie di ogni tipo allora nessuno osava neppure parlare di procedura di infrazione ,ora che finalmente salvini ha messo un freno all'immigrazione di massa (anche se non tutto è come dovrebbe )e ha detto chiaramente che l'italia non è disposta a subire ciò che è stato fatto alla grecia ,si usano le maniere forti .Wl'inghilterra che ha avuto il coraggio di uscire da questa gabbia infernale comandata di fatto da francia e germania

Ritratto di cincirinella

cincirinella

Mer, 12/06/2019 - 09:28

,ma questo ubriacone di professione che è già con gli scatoloni in mano ,ancora parla e straparla ? per favore avvertite qualche commesso e accompagnatelo gentilmente alla porta

Ritratto di r.peddis

r.peddis

Mer, 12/06/2019 - 09:51

Ma dobbiamo proprio dare retta ad un che ha ammesso che con la Grecia ha sbagliato??? Juncker fatte un goccio e non rompere va

Ritratto di Candidoecurioso

Candidoecurioso

Mer, 12/06/2019 - 09:59

Il fatto grave è che il PD e la sua "intellighenzia" (??), pur di far cadere prima Berlusconi nel 2011 e ora Salvini non si fa problemi a dare in pasto il nostro (anche loro) Paese all'Europa. In nessun altro paese, un Francese o Inglese o Tedesco, forse proprio nessuna persona seria collaborerebbe col nemico per far collassare lo stato. Lo fecero solo i Bolscevichi, per far cadere lo Zar e instaurare la dittatura del proletariato. Se passa la sanzione prevedo la Lega al 60% e forse anche con la scusa in mano per fare un bel po' di repulisti ....

Ritratto di Gius1

Gius1

Mer, 12/06/2019 - 11:21

vuole lasciare il segno ? lascia stare il nopstro vino ----

DRAGONI

Mer, 12/06/2019 - 11:37

L'AVVINAZZATO LUSSEMBURGHESE VEDE IN PERICOLO LA TRANQUILLO TRAN TRAN DELLA SUA NAZIONE DI PROVENIENZA ; TRAN TRAN PREVALENTEMENTE BANCARIO CHE NON AMMETTE NOVITA' DI ALCUN GENERE CHE POSSANO EVENTUALMENTE RIDURRERE LE POSIZIONI DELLE RELATIVE RENDITE PARADISIACHE/PRASSITARIE.

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Mer, 12/06/2019 - 12:01

MARTIN SCHULZ É TORNATO DALLA POLITICA DELLA UE ALLA SPD ED HA AFFOSSATO QUESTO PARTITO ALLE ULTIME ELEZIONI!É QUESTO LA DICE TUTTA SUI POLITICI ALLA SCHULZ! JEAN CLAUDE JUNCKER INVECE É RIMASTO ALLA UE PER AFFOSSARE LA UE!COSA CHE LUI STA FACENDO AD HOC!MA PERCHE NOI ITALIANI ED EUROPEI DOBBIAMO AVERE DEI POLITICI NELLA UE COME JUNCKER CHE NON SI SANNO NEMMENO METTERE 2 SCARPE DI UGUALE COLORE?!JUNCKER VIENE DA UN PAESE CHE NON HA NEMMENO 300,000 ABITANTI!MENO DI UN QUARTIERE DI NAPOLI! CHE COSA DOBBIAMO ASPETTARCI DA UN CAFONE COME QUESTO?!.

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Mer, 12/06/2019 - 12:05

Con questa sortita s'è guadagnato uno stock di 3mila bottiglie di Dom Perignon..

maurizio50

Mer, 12/06/2019 - 12:22

L'Italia nella UE di oggi è una colonia economica della Grande Germania. Facciamo come l'Inghilterra, o faremo la fine della Grecia, illusa dalle chiacchiere di un radical chic di sinistra, che davanti alla Merkel e soci in affari si è messo a 45 gradi!!!!

restinga84

Mer, 12/06/2019 - 12:31

Ma,quando questo signore ha dichiarato quello che dichiarato,qualcuno ha controllato se indossava le scarpe dello stesso colore?

restinga84

Mer, 12/06/2019 - 12:53

@Marguerite12/06/2019-08:11-Tutta l`Italia era in ansia perche` da qualche tempo non si vaceva viva per ricordarci che noi italiani siamo: POPOLO DI ASSISTITI E DI SFATICATI.Oltre alla licenza nautica che,lei possiede,possiamo conoscere cosa oltre sa fare,sperando che anche lei non si una sfaticata? Uno SFATICATO italiano,la ossequia.