La Kyenge attacca Goro e la Lega Nord: "Solo propaganda d'odio"

L'ex ministro dell'integrazione, Cecile Kyenge, attacca gli abitanti di Goro e la Lega Nord accusata di soffiare su queste situazioni con "propaganda d'odio"

Dopo le barricate di Goro e Gorino i cui abitanti si sono opposti all'arrivo di 12 migranti nell'ostello dei loro piccoli paesi, si è scatenata la polemica politica. Il ministro dell'Interno Angelino Alafno ha detto che "quella non è l'Italia", il prefetto Mario Morcone ha usato parole ancora più dure definendo "vergognose" le proteste degli italiani. Non poteva mancare, ovviamente, il commento dell'ex ministro dell'Integrazione Cecile Kyenge.

"Sbarrare la strada con blocchi stradali, eretti contro l’arrivo di venti donne e bambini in fuga da guerre e miseria - ha scritto su Facebook - è inaccettabile". La Kyenge dimentica che il volere dei cittadini è sacro, anche quando non condiviso. "Ma non dobbiamo fermarci alla denuncia - continua l'eurodeputata del Pd - dobbiamo capire perché ciò sta accadendo: queste cose non accadono mai per caso. L’Italia non è questa, questa manifestazione di paura non è espressione del sentimento comune degli italiani che, sono convinta, rimane profondamente solidale. Questa manifestazione di chiusura, verso persone che non possono rappresentare un minaccia, queste barricate, sono figlie della propaganda d’odio, dell’azione di veri e propri incendiari all’opera per lucrare ogni giorno elettoralmente sulle preoccupazioni delle persone".

Poi la stoccata contro la Lega Nord che la Kyenge vede come fomentatore delle rivolte di Goro e Gorino. "Le impronte digitali di questi incendiari all’opera -scrive - non sono difficili da trovare fra chi è corso a stabilire un isterico parallelo fra questa manifestazione e gli anni della Resistenza". Un chiaro riferimento a quanto detto da Matteo Salvini a poche ore dalla protesta, che si era schierato con gli abitanti che "resistono" all'invasione. Eppure la Kyenge non lo nomina mai. "L’accoglienza diffusa dei rifugiati per piccoli gruppi - conclude l'ex ministro - funziona e non crea tensioni, se non ci si mettono di mezzo questi incendiari e predicatori d'odio. Ne sono la riprova le tante comunità locali in tutta Italia dove questa accoglienza diffusa sta cominciando a funzionare da tempo".

Commenti
Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Mer, 26/10/2016 - 09:48

Madame, dovrebbe avere il buon senso di tacere. Quel che succede é solo conseguenza di quanto i cosiddetti" immigrati " che altro non sono che dei clandestini a tutti gli effetti, hanno violentato il nostro paeese, le nostre tradizioni , la nostra cultura ecc.ecc. L'accoglienza é doverosa per chi effettivamente fugge da tristi destini provoccati da guerre, ma oggi non é cosi', clandestini senza arte né parte, che proviene da tutte le pari dell'Afria. Quando é troppo é troppo. segue

Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Mer, 26/10/2016 - 09:54

continua: Clandestini che pretendono senza nulla dare, non perché non ne abbiano ma perché proprio non vogliono. Chiedono, pretendono , impongono la loro " cultura" se cosi' si puo' chiamarla. Il overno italiano ddi sinistra, quello a cui lei appartiene con noteoli vantaggi personali, ha di fatto classificao questi clandestini, perché sono tali, cittadini di serie A, releggando gi italiani a cittadini di serie B. Le pare giusto tutto queesto? Czerto, lei dall'alto del suo ricco stipendioi di parlamentare europea non ha alcuna intenzione di occuparsi di quanto realmente succede nel nostro paese.Qundi cara e ricca signora di sinistra, abbia la gentilezza di tacere e ringrazi questo nosto sciagurato paese che le permette di stare al di sopra di tanti tantissimi veri italiani.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Mer, 26/10/2016 - 09:58

Prendiamo 10 famiglie che vivono in auto e li portiamo sotto casa sua che richiedano di entrare e vediamo il tanto suo amore per le persone disagiate. Ma non che ce li manda in altra parte perchè altrimenti ragionerebbe come quelli di Goro o Gorino che sia. Vogliamo provare? Ma lo so le sue parole. PROVOCAZIONE. Va bene sarà provocazione, ma che se li prenda senza reagire, altrimenti si prende del RAZZISTA.

Ritratto di FRANZ58

FRANZ58

Mer, 26/10/2016 - 10:21

Ma quanti ne ha portati a casa sua la 'signora'? e voi che parlate di razzismo, fate vedere il vostro buon cuore, portateveli a casa vostra, così risolviamo il probblema.

Ritratto di armandoesse

armandoesse

Mer, 26/10/2016 - 10:22

Rimandatela in Africa .

Ritratto di Roberto_70

Roberto_70

Mer, 26/10/2016 - 10:52

Questa signora diventata Ministro, non sappiamo come ma sappiamo perché, dovrebbe star zitta. Come si permette di apostrofare in questo modo il popolo italiano, dovrebbe solo vergognarsi di essere lei la prima ad essere razzista nei nostri confronti.

DIAPASON

Mer, 26/10/2016 - 10:56

Brutto affare la democrazia.

Maver

Mer, 26/10/2016 - 11:04

Quella in atto è essenzialmente una feroce battaglia culturale caratterizzata dalla volontà di dare una lettura ideologizzata della realtà. E' falso scaricare la responsabilità della mancata accoglienza ad una parte politica, perché l'opposizione alla migrazione selvaggia che caratterizza la Lega nasce da un'istanza popolare e non è affatto indotta. Chiarito ciò, le cause non vanno ricercata in un razzismo inesistente (perché creato ad hoc), ma nella consapevolezza che l'accoglienza è sempre frutto di una scelta, non di un'imposizione. La rivolta più che alle persone si oppone al silenzio assenso imposto d'autorità, pena la gogna mediatica e chissà che altro in futuro: ciò che sta accadendo.

Ritratto di illuso

illuso

Mer, 26/10/2016 - 11:18

Mah...Mi convinco sempre di più che i razzisti sono coloro che tengono nella povertà assoluta milioni di italiani a vantaggio dei clandestini invasori. Certo è che a causa di questa nefandezza, il razzismo aumenterà di molto anche tra il popolo, specialmente tra i meno abbienti.

ilbelga

Mer, 26/10/2016 - 11:28

io sto con gli abitanti di Goro. sono razzista? pazienza son contento di esserlo, almeno non sono ipocrita come quelli che predicano l'accoglienza a spese degli altri.

Trinky

Mer, 26/10/2016 - 11:41

La vogliamo denunciare questa o dobbiamo lasciarla offendere impunemente quelli che non la pensano come lei?

polonio210

Mer, 26/10/2016 - 12:00

Goro!Goro! 10,100,1000 Goro.Tutta l'Italia dovrebbe prendere esempio da Goro.Padroni in casa propria non servi.

El_kun

Mer, 26/10/2016 - 12:03

venti donne e bambini in fuga da guerre e miseria? Ah ah ah, che bella barzelletta dott.ssa! l'unica miseria è quella dei neuroni nel suo cervello

roberto del stabile

Mer, 26/10/2016 - 12:08

rimandatela in congo dove c'e' molto da fare per miglirare la vita dei suoi compatrioti.qui ha gia' rotto abbastanza i co...ni.non ce la facciamo piu'!!!!!!!!!BASTAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA!!!!!!!!!!!!

pasquinomaicontento

Mer, 26/10/2016 - 12:12

Si requisiscono alberghi e case sfitte per darle gratis a questi finti esuli, perchè non si fà altrettanto con i nostri connazionali che vivono dentro le auto vecchie di 30 e 40 anni fa,regalate da qualche "sfasciacarrozze" di buon cuore e pargheggiate in luoghi lontani dal cosiddetto "centro" assolutamente vietate nei paraggi dove c'è un luogo di culto...si potrebbe fare un confronto fra chi predica bene ma razzola male...e a questa quì sopra gli paghiamo pure la scorta."Me viè' da ride pe' nun piagne"

Carboni oreste

Mer, 26/10/2016 - 12:16

Giustissimo ilbelga.Tempo addietro discutevo con una francese,la quale mi disse.Signor Carboni,non si nasce razzisti,ma lo si diventa. Giustissimo. Infatti razzista lo sono diventato e ne vado orgoglioso. PS che fine ha fatto il mio intervento delle 11.50?

Ritratto di vkt.svetlansky

vkt.svetlansky

Mer, 26/10/2016 - 12:22

Queste sono le invenzioni del PD, ma in questo caso il Pentolaio di Rignano/ARNO nulla centra con costei, altri la scoprirono, poi quello Enrichetto che a detta del Pentolaio doveva stare sereno ebbe la idea de farla ministra solo per metterla in mostra, una volta trombato lo Enrichetto et il suo governo caddero, la unica cosa de buono che il Pentolaio fece fu di togliersi costei in quanto creava problemi pure alle elette del PD et spedirla in Europa dove altri danni continua a fare, ma con meno autorità rispetto at essere ministra.

MEFEL68

Mer, 26/10/2016 - 12:37

S'ignora Kyenge, possibile che lei non riesca a capire che non sono le 20 donne che preoccupanpgli italiani, ma i milioni di persone che sotto una sapiente regia stanno invadendo l'Europa e l'Italia in particolare? Possibile che non riesca a capire neanche che lei, una volta che è diventata un politico dello Stato italiano ed è pagata dagli italiani, deve battersi per chi la paga? Se ciò è contrario ai suoi principi, liberissima. Dia le dimissioni e si metta a fare la paladina del suo popolo che le passerà lo stipendio. Nessuno può lavorare in un'Azienda e fare gli interessi della concorrenza. Possibile che non lo capisca? Eppure, mi dicono, ha pure studiato!

il corsaro nero

Mer, 26/10/2016 - 12:41

mi sembra che la stessa cosa sia avvenuta a Capalbio, ma come mai la negretta in quel caso non ha esternato il suo alto pensiero?

Ritratto di ohm

ohm

Mer, 26/10/2016 - 12:57

Ma stai zitta va che è meglio !

fedeverità

Mer, 26/10/2016 - 12:58

Te DEVI stare muta....solo muta!!!! Sei la rovina di una Nazione intera...che ti ha ospitato....VERGOGNATI!!! MI FAI SCHIFO!!

fedeverità

Mer, 26/10/2016 - 12:59

Schifezza che non sei altro...

Ritratto di ohm

ohm

Mer, 26/10/2016 - 13:02

Dop l'arrivo di donne e bambini ci sarà sicuramente l'arrivo di baldi giovanotti che camminano a gambe larghe dondolandosi con il cellulare da 1000 euro e si stabiliranno definitivamente in quel posto per anni e anni a spese dei cittadini italiani....solo in Italia ci sono '''' i minori non accompagnati ''' e solo in Italia ci sono ''I ricongiungimenti familiari '' e basta per favore ...guradiamo al nostro interno che c'è gente che va a rufolare nei bidoni dell'immondizia.......

giosafat

Mer, 26/10/2016 - 13:08

Ex clandestina Kyenge stia zitta, resti rintanata nella sua gabbia dorata e non rompa....di quello che lei accetta o non accetta non ce ne può fregare di meno, si rassegni....

Ritratto di aresfin

aresfin

Mer, 26/10/2016 - 13:14

Propaganda d'odio????? Ma vai a fare le capriole nella jungla. I razzisti che odiano siete voi, pidioti e snistrati vari. Siete razzisti contro gli ITALIANI.

Willer09

Mer, 26/10/2016 - 13:25

brava anche lei a parlare. Quanti compaesani ospita in casa sua? e nel suo quartiere? forse non vi è chiaro un concetto sacrosanto nella nostra Costituzione: LA SOVRANITA' APPARTIENE AL POPOLO. e se il POPOLO (il lo definisco NAZIONE o - meglio ancora - PATRIA) non vuole altri presunti rifugiati, perché insistere? Siamo stufi, stufi, stufi.................

Tuthankamon

Mer, 26/10/2016 - 14:05

La signora Kyenge è un'assoluta nullità politica che ha avuto solo benefici da questo Paese! Adesso sarei curioso di sapere come è arrivata qui ...

Ritratto di malatesta

malatesta

Mer, 26/10/2016 - 14:07

Le parole della Cecile sono frutto di xenofobia e avversita' innata contro gli Italiani...la vera razzista e' proprio LEI..

mareblu

Mer, 26/10/2016 - 14:07

LEI NON HA ALCUN DIRITTO DI SINDACARE; CIO' CHE FA UN POPOLO LIBERO NELLA SUA TERRA : ALLORA? DI CHE PARLA? E PERCHE?

Tuthankamon

Mer, 26/10/2016 - 14:08

In Congo l'ingresso nel Paese è regolato, formalmente, in maniera così dettagliata e pignola che richiede tempi lunghi. Poi siccome "tra loro" non si mettono mai d'accordo, ci possono essere seri problemi all'arrivo. Se in Italia attuassimo l'equivalente, non entrerebbe nessuno. Ci pensi bene prima di parlare. Se non le va bene può sempre fare le valigie e "chiedere" il visto in Congo.

petra

Mer, 26/10/2016 - 14:11

Ma siamo ancora qui a dar retta a questa donna congolese? Onore agli abitanti di Goro, che hanno difeso la loro comunità. Un diritto e un dovere verso se stessi e i loro figli. Speriamo siano da esempio per tanti altri.

98NARE

Mer, 26/10/2016 - 14:13

a quella persona "diversamente" bianca.... cortesemente non e' il caso che metta lingua su cose che riguardano l'Italia e gli Italiani. lei non c'entra con entrambe. Italiani si e' se si nasce in Italia da genitori nati in Italia. lei e' na Clandestina regolarizzata quindi silenzio

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Mer, 26/10/2016 - 14:30

questa donna non rappresenta nemmeno i cittadini di sinistra, rappresenta solo se stessa e gli africani come lei. Dei cittadini di sx, se ne è solo servita. Ma cosa volete, quando la maggiorparte va a votare non sta a guardare chi vota, guarda il simbolo e questa se ne è approfittata. Dovrebbero mettere anche una foto sulle prossime schede e più scelte anche dello stesso partito. Forse qualcuno ci penserebbe, prima di mettere una croce. Forse per non urtare gli islamici nemmeno più una croce, ma una barra....storta a scimitarra.

pino marino

Mer, 26/10/2016 - 14:38

Torna nel CongoBelga Forza Gorino. Non sono i Cittadini di Gorino a doversi vergognare, ma quei politici che per il loro businnes , mascherato da falsa accoglienza, ci hanno fatto invadere dalla peggiore feccia, distruggendo la nostra identità , dando aiuto ai migranti e nessuno aiuto agli Italiani. Marino Roma

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mer, 26/10/2016 - 14:45

E' lei signora che fa propaganda d'odio, anzi lo alimenta. E' lei che dice agli altri di mantenere i suoi amici, ma lei non ne porta nessuno a casa sua, non ne mantiene nessuno, è lei che dice che Salvini ruba lo stipendio, ma mai è rubato quanto il suo. E' lei che fomenta l'odio, pretendendo che gli italiani mantengano i suoi amici. E' lei che non li mantiene prendendo 30 volte quanto prende un lavoratore sgobbone italiano, se ha il lavoro. E' lei che ha paga supplementare per "rimborso spese" che gli italiani non hanno, è lei che continua ad insultarci. La smetta, lei non è Dio, anzi, visto quello che non fa, è nessuno.

Ritratto di Gigliese

Gigliese

Mer, 26/10/2016 - 15:05

Codesta Redazione come dà spazio a simili dichiarazioni (della signora diversamente bianca) perchè non MANDA I VOSTRI GIORNALISTI a fare qualche inchiesta su come VIVONO gli ITALIANI (anziani pooveri)E GLI IMMIGRATI(?).Troppo facile riportare queste dichiarazioni.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Mer, 26/10/2016 - 15:18

Se il Governo svizzero mi concedesse un albergo pagato a Losanna e gli spiccioli per i vizi, io ci andrei subito perché non sono mica scemo. Solo che anche gli svizzeri non sono mica scemi. Ma neanche quelli del governo italiano non sono mica scemi, perché così si fanno il parco buoi elettorale. Invece gli "scemi" sono gli italiani che votano PD e Alfano. Poi quando sono qui io sono il primo ad aiutarli.

greg

Mer, 26/10/2016 - 16:02

Con una faccia come quella della Kienge, pretendere che sappia ragionare è impresa impossibile. Ma perchè non se ne torna in Congo a coltivarsi l'orticello??

Ritratto di Antimo56

Antimo56

Mer, 26/10/2016 - 16:10

Congolese, vuole comandare l'Italia.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Mer, 26/10/2016 - 16:10

Dobbiamo ringraziare prima di tutto chi sposandola le ha dato la cittadinanza italiana e poi il pd con letta che l'ha messa in lista,e poi il padre stregone.

OttavioM.

Mer, 26/10/2016 - 16:18

Ancora con questa baggianata dell'accoglienza diffusa.Ma di che? Di tutta l'Africa?E perchè dobbiamo accogliere centinania di migliaia di giovani maschi africani che vengono da paesi dove non c'è nessuna guerra con qualche donna incinta in mezzo che non fugge manco lei da paesi in guerra?Chi paga?Sempre il solito contribuente italiano?E per quanti anni dobbiamo mantenere giovani di 20 anni che dovrebbero stare a lavorare in Nigeria,Ghana,Senegal,Costa d'Avorio,Egitto,Marocco e via dicendo?Dove sta scritto che filippini e cinesi devono venire a lavorare e questi accolti a spese nostre?Ma basta!

AndreaT50

Mer, 26/10/2016 - 16:19

Non perdo tempo a rispondere a questa signora.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Mer, 26/10/2016 - 16:30

Ma torna a fare l'oculista! Magari in Africa. Ammesso che tu sia ancora in grado di farlo.

soldellavvenire

Mer, 26/10/2016 - 16:41

ho proposto di sostituire il voto degli italiani all'estero cui non importa nulla dell'Italia con quello degli immigrati, che almeno hanno interessi diretti: sono essi infatti i nuovi "veri italiani"

LANZI MAURIZIO ...

Mer, 26/10/2016 - 16:43

E' PIU' RAZZISTA LEI NEI CONFRONTI DEI BIANCHI CHE TUTTI I LEGISTI MESSI ASSIEME.

Ritratto di Loudness

Loudness

Mer, 26/10/2016 - 16:54

Io l'ho sempre detto, non bisogna zittire certa gente, ma lasciarla parlare a ruota libera... in maniera tale che tutti possano sentirli. Esternando infatti, riescono ad essere i peggiori sostenitori della loro stessa causa.

Ritratto di italiota

italiota

Mer, 26/10/2016 - 17:31

Kyenge : un nome una garanzia...di razzismo "al contrario" !!

Ritratto di Ratiosemper

Ratiosemper

Mer, 26/10/2016 - 17:38

Per quale motivo la Kyenge è stata candidata dal "caro leader" Renzi a sedere su uno scranno di euro-parlamentare, in rappresentanza dell'Italia? I suoi interventi sono demenziali quando si riferiscono a un movimento democratico come la Lega, presente sulla scena politica da decenni. In realtà quelli che clandestinamente approdano in questo paese si ritengono già i padroni del suo futuro: è la massa di lavoratori a buon mercato che servirà a confindustria e multinazionali. Le sue parole sono solo offensive contro gente che non vuole essere trattata da sudditi dai prefetti-padroni (quelli che Salvini vuol mandare via).

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mer, 26/10/2016 - 18:02

@soldellavvenire - dimenticavo di dirvi una cosa: Razzisti. Comunisti=razzisti.

Ritratto di mbferno

mbferno

Mer, 26/10/2016 - 18:18

@Leonida 14.45....commento ESEMPLARE,dalla prima parola all'ultima. Complimenti sinceri.

baio57

Mer, 26/10/2016 - 18:18

soldelpassatoremoto le tue farneticazioni sono come un peto in una giornata di vento.

manente

Mer, 26/10/2016 - 18:23

Ma a questa chi la ha fatta entrare ?

onurb

Mer, 26/10/2016 - 18:23

Non ho capito come si faccia a chiamare mediatori culturali coloro, ovviamente di pelle scura, che intervengono anche nelle trasmissioni di Rete 4 una sera sì e l'altra pure. La mediazione è l'attività svolta da un terzo imparziale per consentire che due o più parti raggiungano un accordo. Ora ditemi voi se i signori di cui sopra si possono considerare imparziali, quando dimostrano di essere tutti sbilanciati dalla parte dei clandestini. Anche dalla Kyenge è inutile attendersi obiettività e una visione che tenga conto degli interessi dei cittadini italiani.

risorgimento2015

Mer, 26/10/2016 - 18:35

Lo spaventa passeri a` parlato oppure scoreggiato....togliti dai piedi nullita Africana..finche` sei in tempo!

sparviero51

Mer, 26/10/2016 - 18:38

LA " signora" dice che c'è chi lucra elettoralmente mentre i suoi compagni lucrano in euro !!!

FRANZJOSEFVONOS...

Mer, 26/10/2016 - 18:52

SE PARLI DI ODIO E' MEGLIO CHE RITORNI DA DOVE SEI NATA, IO CERTAMENTE NON TI PIANGERO' ANZI SARA' PEGGIO. VEDI CHE NON E' ODIO E' DIFESA. STAI ZITTA PERCHE' TU HAI PORTATO A QUESTI LIVELLI LA SITUAZIONE IN ITALIA, ANZI E' NIENTE DI CIO' CHE ACCADRA' COLPA TUA E DI CHI TI HA MESSO IN LISTA PER ESSERE ELETTA. VEDI CHE L'AFRICA NON E' LONTANA COME DIMOSTRANO GLI AFRICANI CLANDESTINI CHE VENGONO IN ITALIA CON TELEFONINI E ALTRO. I MORTI DI BAMBINI NERI E' SOLTANTO TUA AL PARI DELLE ORGANIZZAZIONI SINISTRA E VATICANE.

FRANZJOSEFVONOS...

Mer, 26/10/2016 - 18:56

FEDEVERITA' SI DOVEVA STARE MUTU CHI LA MESSO IN LISTA. PERSONAGGIO PRESO A PERNACCHIE DA TUTTI, COMPRESO IL PAROLAIO E BECCHINO DELL'ITALIA CHE CREDE DI PARLARE IN INGLESE. MUTA NON SOLA KYENGE, MA ANCHE QUELLA CHE E' SEDUTA ALLA CAMERA BOLDRINI CHE SI E' ARRICCHITA CON I SOLDI ANCHE DI COLORO CHE SI SONO AMMxxxxxI ROVINATI DALLA SINISTRA. MUTA E PIPA ANCHE LE ONOREVOLI DEL PD E LE CONSIGLIERE DEL PD NELLE REGIONI. PER FAVORE NON CHIAMATELA MADAME CREDE DI AVERE TROPPA IMPORTANZA, SEMMAI IN AFRICA. CHISTA E' STATA MUTA PER MESI ORA E' RITORNATA AD ABBAIARE CxxxxxE.

ziobeppe1951

Mer, 26/10/2016 - 19:04

Leonida...kkkomunisti (sempre con 3 k)

Keplero17

Mer, 26/10/2016 - 23:09

Forse se spreme un po' le meningi ci arriva, ma capisco che non tutti possono essere in buona fede, e quindi non è questione di riuscire a capire, ma piuttosto di non voler capire. Con un proverbio si potrebbe dire che: Non c'è peggior sordo di chi non vuol sentire. Contro questa mancanza di accettazione di opinioni contrarie è sempre più necessario votare non al referendum altrimenti ci imporranno con la forza qualunque cosa venga deliberata dal governo.

leopard73

Mer, 26/10/2016 - 23:24

e Lei che sprizza odio ed invidia da tutte le parti è una Dem e deve difendere il suo status....poi loro sono i professionisti della politica e possono tutto noi NO

Ritratto di 02121940

02121940

Gio, 27/10/2016 - 09:45

Kyenge è un personaggio "pericoloso", dato che ha la denuncia facile: ci sono fatti precedenti al riguardo, in cui si è manifestata nella magistratura una tendenza a sanzionare, a ragione o torto non so. Ho di lei una mia personale valutazione, ma al riguardo non mi esprimo per prudenza. Certamente non avrà mai il mio voto, né la mia personale approvazione: troppa distanza culturale e di pensiero. Amen

tonipier

Gio, 27/10/2016 - 10:01

"FURBA OTTUSA" Ci si chiede: a questa nobile signora, i popoli sui quali pendono tali insidie saranno capaci di vedere nei semi del tempo e di acquisire conoscenza della indilazionabile necessità di riappropriarsi del ruolo di protagonisti della storia, per non soccombere?.

Ritratto di dalton.russel

dalton.russel

Gio, 27/10/2016 - 11:14

Bhe, se a fare la morale e parlare di integrazione è una che, al paesello natale il di lei padre ha preso 4 mogli e fatto 39 figli, possiamo capire. Di promiscuità se ne intende. Solo che questa è l'Italia e non un paesello sperduto del Congo. Dalton Russell.

Trinky

Gio, 27/10/2016 - 11:14

Questa befana ci dovrebbe spiegare perchè i suoi compagni di merende non mandano i suoi compatrioti a Capalbio.........forse perchè anche lei ha la villa lì?

Ritratto di ..allàAlbàr..

..allàAlbàr..

Gio, 27/10/2016 - 12:53

braccia rubate alle piantagioni del KATANGA

Requiem sharmutta

Gio, 27/10/2016 - 13:21

Plase go back to Africa!

Ritratto di Mike0

Mike0

Gio, 27/10/2016 - 13:54

Questo "nostro" ministro si sente solo quando deve difendere i clandestini! Scusate, ma non è un ministro italiano? A me sembra solo una RAZZISTA!!! Non capisco come possa essere diventata e soprattutto come possa rimanere a rappresentare l'Italia una che dovrebbe essere denunciata e cacciata a pedate dal posto che occupa!