L'amara ironia del questore esiliato "Però è riuscita a rimuovere me..."

Il funzionario era stato trasferito da Arezzo nel 2016. La sua colpa? Una protesta contro le banche sotto casa dell'ex ministro

«Però almeno è riuscita a rimuovere il questore di Arezzo...». Questo è il messaggio su whatsapp arrivato martedì sera a Enrico Moja, 63 anni, origini piemontesi, questore di Arezzo dal 1° giugno 2013 al 1° settembre 2016. «Ci ho fatto una risata. Qualcuno ha interpretato il mio trasferimento in un certo modo. Ma io non ho mai avuto prove per dimostrarlo veramente», dice divertito il dirigente di polizia. La sua storia è curiosa e racconta di uomini in gamba come lui che la politica arrogante e perversa del Giglio magico ha schiacciato tra i suoi ingranaggi. «Ho trascorso ad Arezzo un lungo e onorato periodo - spiega Moja - Come tutte le città di provincia, anche quella aveva le sue stranezze. Nella loro tranquillità, nascondono sempre lati oscuri. Non dimentichiamo che era la città di Licio Gelli...».

Prossimo alla pensione, con alle spalle una lunga e prestigiosa carriera e incarichi delicati tra Campania e Basilicata, è stato bruscamente rimosso da quella che sembrava essere la sua ultima destinazione. Un trasferimento, quanto meno sospetto, a Milano a dirigere la frontiera regionale aerea e terrestre. Nel suo cammino si è scontrato con Laterina, e con l'apparato di sicurezza da dover assicurare a madame Boschi e famiglia in quei mesi infuocati di proteste. «Avevo la responsabilità del dispositivo di tutela di tutta la famiglia e con l'allora ministro Boschi tenevo rapporti di carattere istituzionale. Credo di aver fatto con onore il mio lavoro, se poi a qualcuno non ero gradito per qualche ragione...se ho fatto qualcosa di buono lo devo alla Campania non alla Toscana, senza offesa per nessuno. Chieda ad Arezzo, dai pregiudicati alle persone perbene, chi era il questore Moja». Domenica 28 febbraio 2016 l'Associazione Vittime del Salva-Banche organizzò una protesta davanti alla villa di Laterina di babbo Pier Luigi Boschi, al quale parteciparono 300 persone. Evidentemente l'ex ministra non gradì che il questore Moja autorizzasse cortei simili sotto casa sua. Sei mesi dopo quel giorno, Moja era già con le valigie verso Milano. Al suo posto, Bruno Failla, uomo di fiducia di Renzi. «Non sto male a Milano - scherza il dottor Moja che ha sotto il suo comando 950 persone -, qui ci abita pure mia madre. Sono contento di ultimare qui la mia carriera. Il 1° luglio, infatti, andrò in pensione. Persone che dicono se perdiamo al referendum andiamo a casa e invece stanno ancora lì, come possono essere? Un motivo ci sarà se a Laterina hanno vinto i No al referendum. Ma queste cose le dirò solo dopo il 1° luglio».

Ormai tanto non rischia più il trasferimento.

Commenti

Bisekur1960

Gio, 11/05/2017 - 09:16

Signor procuratore Dott. Moja per favore non infanghi l'onore il nome e la reputazione della signorina Etruria . Lo sa che è permalosa!!!! Sia mai che riesce , per punizione , oltre al già avvenuto trasferimento farle decurtare anche una qualche percentuale sulla pensione. Mi incuriosisce però sapere cosa avrà da dirci dopo il primo luglio.

Ritratto di giovinap

giovinap

Gio, 11/05/2017 - 09:43

non si preoccupi dottore moja , abbiamo compreso tutto , mi meravigliano i truffati della dynasty del "giglio marcio" che si sono lasciati truffare e stanno tutti zitti , senza rivoltare l'italia e farla pagare cara ai "protagonisti"

abocca55

Gio, 11/05/2017 - 10:06

Tutti gli italioti da sempre contro questa ragazza, per invidia, perché è bella ed intelligente. E così invece di governare il Paese, si perde tempo nelle spietate lotte politiche, senza fine e senza pietà, con odio e cattiveria inesorabili.

leopard73

Gio, 11/05/2017 - 10:30

SONO ARROGANTI COME GLI FAI UN PO DI OMBRA TI FANNO FUORI "IN SENSO METAFORICO OVVIO" CON TRASFERIMENTI ECC. ECC. CIALTRONI.

Abit

Gio, 11/05/2017 - 11:21

Se è vero, fuori la Boschi dalla carica che occupa e fuori dall'amministrazione italiana.

unosolo

Gio, 11/05/2017 - 11:24

il potere in mano a persone errate rovina le Nazioni e le condanna alla recessione,.

Ritratto di Nubaoro

Nubaoro

Gio, 11/05/2017 - 11:40

rimuovere, pagando tutte le indennità di trasferimento, una persona a poche settimane dalla pensione è innanzitutto un crimine contro coloro che pagano le tasse ... forti con i deboli deboli con i forti

tosco1

Gio, 11/05/2017 - 11:43

Lo dico da sempre. Firenze, Arezzo, Siena ,sono l'italico triangolo delle Bermude.E' la zona del giglio magico, di Licio Gelli e le sue manovre, delle operazioni bancarie distruttive. E' tutto un grande mistero....!(insomma....!) Se, come si dice per il tringolo delle Bermude,e' tutta colpa degli alieni, allora vuol dire che gli alieni controllano l'Italia..... Allora gli alieni comandano l'Itlia

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Gio, 11/05/2017 - 11:53

Moja ha pagato l'autorizzazione concessa ad una manifestazione di protesta dei truffati dalla Banca della famiglia Boschi. Niente di nuovo, non è la prima volta che un funzionario viene rimosso perché non gradito al potente di turno, e non sarà neppure l'ultima. Certo però che la permanenza della Maria Etruria Boschi al governo si fa sempre più scandalosa. E non si pensi che il discredito colpisca solo il PD - la cui gestione del potere per fini personali è un dato di fatto - purtroppo colpisce tutta la classe politica e chi non è correttamente informato non distingue tra gli onesti e gli esponenti del PD. E questo è un grave danno per la democrazia.

Marcello.508

Gio, 11/05/2017 - 11:56

Chi tocca la claque del Giglio rischia di brutto. Del resto lo stesso Cuperlo ad agosto dello scorso anno ebbe a dire che il Pd non esiste, che è solo una claque di potenti etc. etc. Quindi dott. Moja si metta l'anima in pace ché non è solo lei lo sfigato: guardi quante migliaia di correntisti quel "quadrilatero" di banche ha fregato. Per di più quei cda vennero messi al sicuro da apposita legge. Peggio di così..

maurizio50

Gio, 11/05/2017 - 12:13

Egr. Dottor Moja guardi che nel cosiddetto Partito Democratico, il clan Renzi-Lotti- Boschi si era convinto di poter oscurare la fama di onnipotenza del Re Sole, perchè la democrazia è una bella cosa ma farsi gli affari propri grazie alle cariche pubbliche è ancor MEGLIO!!!

edo1969

Gio, 11/05/2017 - 12:27

ma no dottor Moja le dica subito dai non aspetti il 1° luglio dai, altrimenti Boschi resta a corto di frottole da scrivere nei prossimi due mesi

ziobeppe1951

Gio, 11/05/2017 - 12:40

aboccaloneeeeeeee!!!!!!

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 11/05/2017 - 12:57

@abocca -è la vostra democrazia comunista. Noi mettiamo tutto in conto. Pagherete tutto, e molto salato.

Ritratto di stenos

stenos

Gio, 11/05/2017 - 13:01

Appena salta fuori marcio nel governo salta fuori la boschi. Ormai è una certezza.

Ritratto di giovinap

giovinap

Gio, 11/05/2017 - 13:11

zipeppe , ma cosa dici , parli come uno sciamano o hai gia dato fondo alla bottiglia di grappa quotidiana e si è azzeccata la lingua ?

Silvio B Parodi

Gio, 11/05/2017 - 13:50

La bella fatina si e' rivelata quello che veramente e' UNA STREGA'!

Ritratto di FRANZ58

FRANZ58

Gio, 11/05/2017 - 13:57

abocca55: non bella ma BONA. il resto lo lasci perdere per onestà intelletuale.

tonipier

Gio, 11/05/2017 - 17:07

" SONO PADRONI ANCHE DEI CESSI" Sono divenuti i padroni in assoluto. Soltanto sulle ceneri dei partiti che hanno devitalizzato le istituzioni pubbliche ed incrinato i caratteri individuali, potrà essere realmente fondata la nuova Repubblica, allietata dalla volontà di rigenerazione politico-sociale della parte sana della nazione.

magnum357

Gio, 11/05/2017 - 21:26

Una zoccolata s'è preso insomma !!!

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 11/05/2017 - 21:26

@abocca - prima di parlare di odio e cattiveria inesorabili, pulisciti la bocca. Forse non ricordi cosa dissero i tuoi amici del Berlusca o attualmente di Salvini. Nulla da dire ora? E' la gente come te che rovina l'Italia, vota i soliti mascalzoni, dicendo che i colpevoli sono gli altri. Forse ad essere più sincero e meno fazioso, forse ti potrà aiutare.

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Gio, 11/05/2017 - 23:34

Dott. Moja, stia sereno e aspetti la sua meritata pensione. Con quella gente non c'é nulla da fare: hanno il coltello dalla parte del manico. Fino a quando?......

Giorgiopin

Ven, 12/05/2017 - 07:51

speriamo di andare al voto per mandare a casa sta gentaglia vestita di perbenismo....degni eredi del peggiore della dinastia tosco medicea

miuro

Ven, 12/05/2017 - 08:17

io c'ero quella domenica, e so come sono andati i fatti, la manifestazione fuori casa Boschi fu una cosa improvvisata in quanto qualcuno sapeva che era quella l'abitazione e allora il corteo dei manifestanti fece questa deviazione. le forze dell'ordine non avevano previsto questo...poi la manifestazione si è trasferita nel centro del paese, qualche km più avanti...c'ha rimesso il posto anche il prete che a fine messa ha bonariamente imparito la benedizione ai manifestanti.

miuro

Ven, 12/05/2017 - 11:49

la seconda manifestazione a Laterina ha accolto i circa 200 - 300 manifestanti in tutt'altro modo. infatti all'arrivo dopo variazioni di percorso per evitare il passaggio davanti a casa Boschi, ad attendere i manifestanti c'erano circa 150 tra polizia, carabinieri. GdF, tutti in assetto antisommossa e con blindati, Digos che ha fotografato tutti, polizia locale e provinciale...