Lavoro, evasione, immigrati: gli auguri di Mattarella agli italiani

Il Capo dello Stato al suo primo discorso a reti unificate: "Rispettare le regole per attuare Costituzione"

Per la prima volta da quanto è Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella parla agli italiani a reti unificate per il tradizionale discorso di fine anno. Dalla disoccupazione alle famiglie in difficoltà, dalla lotta al terrorismo all'immigrazione, dal rispetto delle regole al Giubileo, il Capo dello Stato non entra nelle beghe politiche, ma fa una sorta di bilancio dell'anno appena trascorso.

Quasi 19 minuti di discorso, interamente diretto ai cittadini e lontano dal politichese, pronunciato dal salotto del suo appartamento al Quirinale. Seduto in poltrona con in bella vista le tradizionali bandiere e sullo sfondo un presepe napoletano, Mattarella ha scelto questa volta di far entrare, almeno un pochino, gli italiani in casa del presidente.

"Questa sera non ripeterò le considerazioni che ho fatto, giorni fa, incontrando gli ambasciatori degli altri Paesi in Italia sulla politica internazionale, e neppure quelle svolte con i rappresentanti delle nostre istituzioni", ha detto Mattarella, "Stasera vorrei dedicare questi minuti con voi alle principali difficoltà e alle principali speranze della vita di ogni giorno. Il lavoro anzitutto".

In particolare quella giovanile: "L'occupazione è tornata a crescere. Ma questo dato positivo, che pure dà fiducia, l'uscita dalla recessione economica e la ripresa non pongono ancora termine alle difficoltà quotidiane di tante persone e di tante famiglie", ha aggiunto, "Il lavoro manca ancora a troppi dei nostri giovani".

Poi il duro monito contro l'evasione fiscale che "vale 7,5 punti di Pil: "Soltanto dimezzando l'evasione si potrebbero creare oltre 300.000 posti di lavoro", ha aggiunto il Capo dello Stato. Contro lo smog, invece, serve "l'impegno di tutti" e in particolare delle amministrazioni che devono garantire un servizio di trasporti pubblici efficiente.

Infine l'immigrazione e il terrorismo che "ci vuole impaurire e condizionare: "Non glielo permetteremo", assicura, "Difenderemo le conquiste della nostra civiltà e la libertà delle nostre scelte. Con questo spirito abbiamo sentito, tutti, la sofferenza dei parenti delle vittime di Parigi e ci siamo stretti intorno alla famiglia Solesin". E ancora: "l fenomeno migratorio nasce da cause mondiali e durerà a lungo. Non ci si può illudere di rimuoverlo, ma si può governare. E si deve governare. Può farlo con maggiore efficacia l'Unione Europea e la stiamo sollecitando con insistenza".

Annunci
Commenti

vince50

Gio, 31/12/2015 - 21:13

I pecoroni aspettano con ansia bocca aperta e orecchie tese,non capiranno nulla ma del resto non devono capire.

fisis

Gio, 31/12/2015 - 21:19

La solita lagna cattocomunista, per di più incartapecorita, semiimbalsamata e mummificata.

Ritratto di hernando45

hernando45

Gio, 31/12/2015 - 21:20

Il solito discorso del CAPO. La disoccupazione specie al Sud, che pero e OKKUPATO dalle RISORSE (vedi mineo) che NON lavorano, sono solo da mantenere e quando lavorano lo fanno al 99% rigorosamente in NERO, quindi senza contributi e tasse. L'evasione fiscale che al 50% è prodotta dalle RISORSE che andiamo a prendere (non arrivano) e che poi finiscono a fare il Vu Cumpra, quando va bene altrimenti SPACCIANO senza pagare tasse e contributi,unitamente alla "GIUSTA" ELUSIONE, perche quando uno STATO ti prende piu del 50% dei tuoi SUDATI guadagni senza darti niente in cambio se non INSICUREZZA, PAURA ecc è UMANO tentare di difendersi si puo chiamare ILLEGITTIMA DIFESA. Insomma un discorso FUTILE ed INUTILE come quelli che i CATTOCOMUNISTI fanno da sempre. PAROLE PAROLE PAROLE cantavano Mina e Albero Lupo 50 anni fa!!! LI siamo RIMASTI. Buon 2016 Italiani anche se mi sa tanto che cosi buono NON sara.

lavitaebreve

Gio, 31/12/2015 - 21:44

IL LAVORO SI CREA DANDO OGNI POSSIBILITÀ ALLE IMPRESE DI ASSUMERE GIOVANI E MENO GIOVANI. L'EVASIONE SI COMBATTE CON MENO TASSE , MENO STATO E PIÙ LIBERTÀ. IL TERRORISMO NON È FONDAMENTALISTA , È TERRORISMO ISLAMICO. ANCHE LEI SIGNOR PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA SERGIO MATTARELLA HA PAURA DI NOMINARE LA PAROLA ISLAM ?

dijon

Gio, 31/12/2015 - 22:02

Bla bla bla bla

Charly51

Gio, 31/12/2015 - 22:11

Un sermone di 20 minuti circa.Formale,banale, filogovernativo.Ha fatto un panegirico di tutto,guardandosi bene a toccare argomenti scomodi al premier(con cui è culo e camicia),vedi il fallimento delle banche, i conflitti d'interessi, e groviglioso problema dei nostri due maro' Ma quale speranza per i nostri giovani con lei presidente e quel gioppino di Renzi. Ma come si fa a fare impresa con i cattocomunisti al governo???

venco

Gio, 31/12/2015 - 22:16

Mattarello, guarda che il terrorismo islamico è frutto dell'accoglienza

nunavut

Gio, 31/12/2015 - 22:27

Egregio Presidente mi può spiegare perché vi siete stretti in modo molto speciale solo attorno alla famiglia Solesin ? Le altre vittime come quelle del Bardo erano vittime di second'ordine secondo Lei ? perché non facevano parte di Emergency? La signorina Solesin non era sul lavoro allora non vedo tutta questa sollecitudine se non per avere consensi politici.Renzi grida sempre:non adoperate i morti per fare politicaperò quando pare a lui se ne serve. Cmq. Le auguro Buon Anno anche se a malincuore.

forbot

Gio, 31/12/2015 - 22:30

Nell'ipotesi che questa mia potesse essere letta dal Sig.Presidente della Repubblica, gli direi quanto segue: Con tutta sincerità, il Suo discorso l'ho sentito sincero, appropriato, da persona amante della Sua Patria e dall'alto della Sua carica dare le giuste indicazioni al governo e al popolo tutto. Grazie Signor Presidente, se mi è permesso, dico : Mi è piaciuto, finalmente! Speriamo sia recepito e attuato da chi di dovere. Conti sulla collaborazione di tutti gli italiani di buona volontà e secondo quanto da Lei auspicato per la nostra cara Italia. Auguri di cuore, Buon 2016-

istituto

Gio, 31/12/2015 - 22:47

Non trova strano Sig Presidente che come Lei ha detto :"Il lavoro manca ancora a troppi dei nostri giovani (e anche a troppe delle nostre famiglie dico io)" e poi si TROVANO INVECE SUBITO lavoro,occupazione,"percorsi di formazione"(cioè avviamento al lavoro) a emeriti CLANDESTINI che andrebbero ESPULSI dall'Italia ? E lo stesso dicasi per gli alloggi forniti GRATUITAMENTE agli stessi CLANDESTINI quando ci sono famiglie italiane SFRATTATE e che vivono per strada ? Non si potrebbero spendere quei 3 miliardi e duecento milioni di euro usati per i "migranti" per creare lavoro agli italiani in difficoltà ? No,vero. ? Il fenomeno migratorio lo si può RIMUOVERE ,come hanno fatto POLONIA,UNGHERIA,REP. CEKA ecc.Voi invece il fenomeno lo governate andando a prenderli direttamente sulle coste libiche. Questo é essere COMPLICI dell'INVASIONE. SOLO noi lo facciamo.

istituto

Gio, 31/12/2015 - 22:52

"Rispettare le regole per attuare Costituzione". E secondo Lei Sig. Presidente,governare il Paese con TRE GOVERNI NON ELETTI CONSECUTIVI DI SINISTRA é RISPETTARE LE REGOLE ? É ATTUARE COSTITUZIONE ? OPPURE É DITTATURA ?

Nonlisopporto

Gio, 31/12/2015 - 23:21

ma va' a cacare

tormalinaner

Gio, 31/12/2015 - 23:29

Discorso noioso, banale, pieno di luoghi comuni e alla fine vogliamoci tutti bene. Non ha parlato delle sofferenze di quelli che hanno perso i soldi nelle banchi, dei due maròe dello strapotere della magistratura i poteri forti lo hanno zittito è un povero pupazzo.

Ritratto di Azo

Azo

Gio, 31/12/2015 - 23:52

Quando le regole, NON VENGONO RISPETTATE DAI RAPRESENTANTI GOVERNATIVI, cosa si aspetta Mattarella dagli Italiani ??? FELICE ANNO NUOVO A TUTTI GLI ITALIANI !!!

Adinel

Ven, 01/01/2016 - 00:41

Ho aprezzato molto il Suo discorso Presidente Mattarella! Auguri di❤️anche a Lei per un Buon 2016!!!

Ritratto di MelPas

MelPas

Ven, 01/01/2016 - 00:47

Guardavo canale 5 come sempre,appena è apparso quello, per il suo primo discorso agli italiani, ho tolto il volume. Auguri a tutti Voi. MelPas.

fert64

Ven, 01/01/2016 - 00:50

ha parlato il pupazzo di napolitano......i marò...i pensionati....i fottuti dalle banche....VERGOGNA!!!!!! ma che bella casetta che ha il caro presidente, un esempio per tutti gli tiagliagni di m...... Chissà i suoi figli cosa fanno o che lavoro hanno?

brunog

Ven, 01/01/2016 - 01:15

Il Presidente dice che l'evasione fiscale vale il 7,5 del PIL, sfortunatamente la mafia e consorelle fatturano circa un'8%-10% del PIL secondo l'Economist e Financial Times. Quale sarebbe caro Presidente il motivo di questa dimenticanza? Perche' evidenziare solo l'evasione e dimenticare la criminalita'? Secondo il detto comune dei politici e della sinistra l'evasione e' un fenomeno tipico del Nord perche' al Sud dovrebbero essere tutti virtuosi. E perche' non parlare della mafia, fenomeno tipicamente meridionale ormai ramificato anche al nord e all'estero? Il Presidente se la vuole raccontare agli italiani dovrebbe essere onesto di dire le cose come stanno senza guardare in faccia a nessuno o farebbe meglio a tacere.

19gig50

Ven, 01/01/2016 - 01:22

Presidente, faccia la cosa giusta, sciolga le Camere e ci faccia votare.

Ritratto di Italia Nostra

Italia Nostra

Ven, 01/01/2016 - 01:56

Ma se è lui il primo a non rispettarla la Costituzione accettando che un governo che Lui stesso a capo della Corte Costituzionale ha definito illegale. Poi l'hanno eletto e si è messo subito a tacere.

Gianca59

Ven, 01/01/2016 - 01:59

Lavoro ? Bisogna diminuire le tasse, cosa che i nostri politici senza palle non sanno/vogliono fare ! Buon 2016 a tutti ed in particolare a chi cerca lavoro !

Ritratto di Willy Wonker

Willy Wonker

Ven, 01/01/2016 - 02:20

Presidente abusivo votato da un parlamento abusivo illegale!!! Vergogna.

Aegnor

Ven, 01/01/2016 - 02:47

Ma vattenn ...a ffannc.....

Ritratto di Sniper

Sniper

Ven, 01/01/2016 - 03:32

Il Presidente Mattarella vuol far pagare le tasse agli evasori...COMUNISTA! LIBERTICIDA! Di che colore ha i calzini?

pincopallino28

Ven, 01/01/2016 - 03:47

Caro Presidente, scrivo queste poche righe,e voglia scusare la mia scarsa capacità nella scrittura, ma Le vorrei parlare dell'evasione fiscale.Credo che siano molti gli anni di cui parliamo di questo male che attanaglia la nostra società,il nostro modo di affrontare la vita di tutti i giorni.Purtroppo a nulla è servito e servirà la caccia agli evasori, poichè essi comunque la faranno franca in ogni caso.Auguriamoci piuttosto che questo nuovo anno ci porti uno statista che elimini "prede e cacciatori" e renda questo fisco più equo e meno vorace, introducendo pene severissime per coloro che neanche una fiscalità ridotta li porti a rispettare il prossimo e la società in cui vivono.Cordiali Saluti

Grix

Ven, 01/01/2016 - 04:17

no meaning man

Nonlisopporto

Ven, 01/01/2016 - 06:01

fiero di non averlo visto

bosco43

Ven, 01/01/2016 - 06:18

..bello,calmo,tranquillo,servito e riverito,...chi sta meglio?Ma di CASTA e sottocasta,niente...tutto è dovuto loro!Le leggi se le fanno e disfano,guardando, in primis,il loro interesse e poi anche si lamentano che gli altri pagano poco...e che devono fare di più,per poi dre di più...ma vaffa...

bosco43

Ven, 01/01/2016 - 07:59

...bello,calmo,tranquillo,servito e riverito,...chi sta meglio?Ma di CASTA e sottocasta,niente...tutto è dovuto loro!Le leggi se le fanno e disfano,guardando, in primis,il loro interesse e poi anche si lamentano che gli altri pagano poco...e che devono fare di più,per poi dre di più...ma vaffa...

bosco43

Ven, 01/01/2016 - 08:01

...bello,calmo,tranquillo,servito e riverito,...chi sta meglio?Ma di CASTA e sottocasta,niente...tutto è dovuto loro!Le leggi se le fanno e disfano,guardando, in primis,il loro interesse e poi anche si lamentano che gli altri pagano poco...e che devono fare di più,per poi dare di più...ma vaffa...

Lucaferro

Ven, 01/01/2016 - 08:19

Nulla di nuovo oggi sotto il sole, anzi d'antico e demagogico: evasione, immigrazione, speranza. Quando azione, progetto politico e libertá?

macchiapam

Ven, 01/01/2016 - 08:25

Nonostante la grande stima che provo per Mattarella, debbo ammettere che il suo discorso è stato noioso, parrocchiale e prevedibile. Mi aspettavo di meno e meglio.

Ritratto di Azo

Azo

Ven, 01/01/2016 - 08:30

Le parole sono belle, Ma i fatti sono quelli che contano!!! Il problema, che soccombe sull`Italia, è che"""dal 2012, DOPO IL GOLPE DI Napoletano, AI DANNI DI BERLUSCONI, CON COSEGUENZE DISASTROSE SULLA POPOLAZIONE ITALIANA, SIAMO GOVERNATI DA UN GOVERNO INLECITO e PURE LEI SIGNR MATTARELLA È STATO ELETTO DA QUESTI DELINQUENTI""". Dobbiamo solamente augurarci che la popolazione si svegli da quel letargo e cacci in galera tutti quei MASCALZONI e LADRI che con false promesse, infangono tutte le tradizioni che i nostri avi, con molti sacrifici, ci hanno tramandato !!!

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Ven, 01/01/2016 - 08:32

Niente, di nuovo sotto il Sole Italiano, É Mattarella parla di cose che interessano gli Italiani come il Lavoro, l,Emigrazione é la Disoccupazione Giovanile, ma lui non indica chi ha causato la perditá di 1,7 milioni di posti di lavoro dal 2011 in poi, É questo perche la colpa di questi disastri é di un Partito Politico come il pdpci che non ha mai saputo governare l,Italia, é di una Giustizia che una delle peggiori del Mondo, É questi 2 elementi hanno prodotto un totale Desinteresse da parte degli Italiani che non vanno piu alle Elezioni che 28 Milioni Italiani non votanti se né fregano di quello che un Presidente che proviene dal CSM dice!.

linoalo1

Ven, 01/01/2016 - 08:47

Ma chi è costui??Il Giocattolino di Renzi???Poteva anche starsene zitto!!!!Stringendo,cosa cavolo ha detto???Poco o niente!!!Appunto per questo è piaciuto a Renzi!!!Lui,il Presidente(?),si è limitato a leggere quanto scritto e voluto da Renzi!!!Ovvio che poi,Renzi,abbia plaudito al suo discorso!!!!Il Vecchio Biancone,malgrado la voglia di trasgredire che trapelava da ogni suo poro,ha recitato supinamente la sua parte!!!Chi lo ha capito,ha criticato!!!Tutti gli altri,invece,solo per dovere,lo hanno plaudito!!!!

flip

Ven, 01/01/2016 - 09:02

indubbiamente esiste evasione fiscale, ma con tutti i controlli che vengono fatti ed il naso ficcato nei nostri conti non si sa bene dove sia questa fantomatica "evasione". oltre ai traffici illeciti di cui non si parla mai (attività mafiose, traffico di droga, pornografia in tutti i suoi aspetti, ecc,. c'è anche e soprattutto la grande (stragrande) e continua corruzione politica a tutti i livelli che non viene mai rammentata ed aspramente condannata dalle alte sfere istituzionali (pappa e ciccia?) nei loro vacui discorsi. lo sceriffo di Nottingham, al confronto, era un bonaccione e questi sono peggio dei vampiri.

Ritratto di daybreak

daybreak

Ven, 01/01/2016 - 09:07

Mah io ogni volta che lo vedo mi viene in mente Alighiero Noschese quando faceva le imitazioni sembra un manichino ingessato.

pasinels

Ven, 01/01/2016 - 09:15

bla,bla,bla...lotta all'evasione,lavoro per i giovani,immigrazione, si è dimenticato la pace nel mondo e felicità per tutti. Naturalmente tutti pii desideri, nulla di concreto. Tutti sono capaci di dire queste frasi fatte senza impegnarsi a dire COME e QUANDO ; e dobbiamo pagare più di mille persone al quirinale per mantenere una figura così ? Che miseria di italietta !

VittorioMar

Ven, 01/01/2016 - 09:27

....AUGURIAMOCI tutti che questo possa essere l'inizio di un "NUOVO ANNO DEI PORTENTI"..

Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Ven, 01/01/2016 - 09:28

Tutte dichiarazione d'intenti ma nulla di concreto.Cominciamo come in svizzera, assumi dipendenti ? Giu le tasse da subito e di brutto, almeno dell'80%, in svizzera se assumi 6 dipendenti per 3 anni non paghi tasse, se ne assumi di più si arriva a 5 anni di esenzione tasse. Mica male eh!E' il conto della serva, semplice e funzionale.Impiego significa stipendio significa spesa corrente dell'individuo, commercio casa e quant'altro oltre alle imposte.KOGLIONAZZI non ci vuole molto a capirlo.

Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Ven, 01/01/2016 - 09:30

L'evasione fiscale é l'unico mezzo del cittadino per sopravvivere, questo é un fatto. Allora chi é il disonesto? LO STATO SOLO ED UNICAMENTE LO STATO DI POLIZIA IN CUI VIVIAMO.

Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Ven, 01/01/2016 - 09:32

Politici corrotti e compari di merende ? Subito alla GOGNA poi alle saline con palla di piombo alla caviglia. Che sbadilino un po che gli fa capire com'é la vita nostra.

Ritratto di guga

guga

Ven, 01/01/2016 - 09:35

A hernando45, Condivido tutto, ho avuto però un impressione diversa questa volta: non sentivo (stra)parlare un RE borioso, ma uno più vicino a noi, cioè un non eletto con poco poteree capacità di decidere e dare indirizzi condivisi al Paese. te Saludi

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Ven, 01/01/2016 - 09:43

Si parla tanto di evasione fiscale,ma quando un governo(non eletto) applica delle tasse oltre il 50% è un governo di usurai,senza contare gli altri balzelli tipo multe con foto scattate un metro prima della fine dei 50 all'ora,oppure i 120 euri per la ridenuncia delle armi ed altri balzelli vari credo sia giusto che il cittadino faccia di tutto per non essere spennato.Si parla tanto dell'aumento delle spese,ma si dimentica che la gente è da mesi che tira la cinghia e per un momento si è lasciato andare,ma vedremo a gennaio cosa faranno.E poi scusate ma non sarebbe ora di ANDARE A VOTARE????????????????

flip

Ven, 01/01/2016 - 10:07

istituto. se avesse menzionato anche le coop rosse,le caritas, ed anche la stragrande, dilagante ed infrenabile corruzione politica il suo pistolotto era completo. ma se permette le do una mano.

wrights

Ven, 01/01/2016 - 10:10

Ho sentito che i problemi dell'Italia il Presidente li conosce bene, quindi visto che ne ha il potere facesse qualcosa e non li venisse a raccontare a noi, che ce ne siamo accorti da un pezzo.

roseg

Ven, 01/01/2016 - 10:10

Bla bla bla bla bla ronf ronr ronf ronf ariblablablablabla.

BIASINI

Ven, 01/01/2016 - 10:10

A me le prediche di questi pasciuti signori, pasciuti a nostre spese, che vengono a dirci cosa andrebbe fatto, quasi fossimo noi e non loro a dover provvedere, suscitano un non so che di riprovazione e irritazione e mi guastano il sonno. Possibile che non possano tacere? Ma chi se ne frega dei vari ed inutili messaggi di fine anno propinati da tutti i presidenti che si sono succeduti nel tempo, quasi sempre incapaci, altri addirittura cacciati a pedate, altri scandalizzati se venivano accusati- famoso il non ci sto- e tutti assisi sul mucchio di letame che li ha eletti, ma del quale non hanno mai avvertito il fetore?. Ci lascino almeno in pace, per favore.

bosco43

Ven, 01/01/2016 - 10:13

..bello,calmo,tranquillo,servito e riverito,...chi sta meglio?Ma di CASTA e sottocasta,niente...tutto è dovuto loro!Le leggi se le fanno e disfano,guardando, in primis,il loro interesse e poi anche si lamentano che gli altri pagano poco...e che devono fare di più,per poi dare di più...ma vaffa...

Ritratto di tempus_fugit_888

tempus_fugit_888

Ven, 01/01/2016 - 10:18

grillo lo ha definito un ologramma, io un ectoplasma.

MarcoBak1962

Ven, 01/01/2016 - 10:38

Idi..ta la disoccupazione sta crescendo e l` occupazione scendendo, dove cavolo vive questo mi sa che fuma anche lui qualche cosa che gli fa male all` unico neurone come il komunistronzo di Renzi per quanto gli evasori e` giusto che evadano non esiste Paese al mondo che abbia una tassazione come in Italia, inizia a tassarti te pezzo di pa..c..lo, per quanto l`immigrazione portatelia casa te se proprio vuoi fartelo mettere nel........

mare_vostrum

Ven, 01/01/2016 - 10:38

Discorso squallido che si adegua a chi lo ha fatto

Ritratto di FRANZ58

FRANZ58

Ven, 01/01/2016 - 10:40

Egregio Presidente, come cittadino italiano mi permetto di darle un consiglio. Prima di parlare agli italiani (valido anche per tutti i politici), la invito a trascorrere un mese come "un normale cittadino" e rapportarsi con la realtà del paese. vivere sulla propria pelle e non per sentito dire sono sicuro le darà la vera conoscenza. I fatti sono meglio di mille parole. Credo che allora saremo felici di ascoltarla. Un felice anno a tutti.

MarcoBak1962

Ven, 01/01/2016 - 10:40

Tanto i primi evasori sono quei str..komunisti che ci stanno governando abusivamente,

Ritratto di MadreSnaturata

MadreSnaturata

Ven, 01/01/2016 - 10:43

bla bla bla bla

Ritratto di vomitino

vomitino

Ven, 01/01/2016 - 10:44

uno zombie...anzi uno zombie vero è più reattivo di questo cadavere!

antipifferaio

Ven, 01/01/2016 - 10:47

BLA BLA BLA, BLA BLA BLA e ancora BLA BLA BLA....A parte il fatto che i canali tradizionali non li vedo più, non mi è venuto nemmeno in mente di sentire le palle a salve sparate da un altro ennesimo condomine della reggia di Roma e comunque mi sarebbe venuta la nausea... Ormai siamo alle porte di un tracollo e questi (tutti riuniti sotto di lui) blaterano ai 4 venti. NESSUNO e sottolineo NESSUNO, crede più ad una parola di quest'uomo e di chi rappresenta. Lavoro?...Ma quale...dove? I suoi amichetti del PD nella mia disgraziata regione a guida PiDiota hanno licenziato il sottoscritto insieme ad altre centinaia di FAMIGLIE (N.B. FAMIGLIE non persone) per un capriccio...per il risparmio...per la "STABILITA'" si..QUELLA DELLE BANCHE E DELLE RISORSE...Ma facciamola finita e cacciamo a pedate questa gente...

Ritratto di rosario.francalanza

rosario.francalanza

Ven, 01/01/2016 - 10:50

"L'occupazione è tornata a crescere. Ma questo dato positivo, che pure dà fiducia, l'uscita dalla recessione economica e la ripresa non pongono ancora termine alle difficoltà quotidiane di tante persone e di tante famiglie" - contro l'inquinamento "serve l'impegno di tutti": ammazza che profondità e saggezza! "il fenomeno migratorio nasce da cause mondiali e durerà a lungo. Non ci si può illudere di rimuoverlo, ma si può governare": e ci voleva il presidente per tirar fuori questa ovvietà? Sono 30 anni, almeno che si gira e si rigira questo discorso, ma NESSUNO ci ha mai messo mano seriamente! L'Italia si regge per un pugno di persone che ancora si ostinano a lavorare! Mi piacerebbe sapere quanti lavorano dei galoppini che formano la corte celeste del presidente!

Ritratto di EstiqaatsiX

EstiqaatsiX

Ven, 01/01/2016 - 10:57

Dio che noia, no, non ho detto gioia, ma noia, noia, noia...

Ritratto di tempus_fugit_888

tempus_fugit_888

Ven, 01/01/2016 - 11:04

Dopo il messaggio di fine anno del PdR, il prossino grande appuntamento è il Festival di Sanremo.

ortensia

Ven, 01/01/2016 - 11:04

E' vero! L'acqua calda e' calda e quella fredda fredda. Di fronte a questo assioma inconfutabile anche renzi ha dovuto chinare il capo.

Ritratto di Roberto53

Roberto53

Ven, 01/01/2016 - 11:04

Pero non ci siamo stretti alla figlia dei coniugi trucidati dalla risorsa del Cara di Mineo, che voglio ricordare (perché l'episodio è sparito dalla cronaca dei giornaloni catto-comunisti e anche da questo giornale) ha ucciso per rapina i due anziani coniugi dopo avere violentato la signora settantenne, gettata infine dal balcone di casa!!!

Fjr

Ven, 01/01/2016 - 11:19

Toh ha parlato dell'evasione, anche lui, ok rimettetelo in freezer , ci si rivede fra 364 giorni, ah e non stia a scomodarsi tanto possiamo fare benissimo anche da soli

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Ven, 01/01/2016 - 11:23

Dopo 5 minuti di discorso de pennichella mattarella era tutto un ronfare,dal cameraman al segretario generale,per cosa poi? La solita ninna nanna mediatica voluta,benvenuta,da pinocchio renzi-no,3° di 3 vù magnà clandestini non legittimati dal voto elettorale,quest'ultimo in evidente conflitto d'interesse bancario: dalla boschi padre & figlia sino ai 3 mutui del pinocchio di Pontassieve.AAA democrazia,quella vera,cercasi anche se non prestante.

Ritratto di centocinque

centocinque

Ven, 01/01/2016 - 11:28

Aria fritta.

Ritratto di malatesta

malatesta

Ven, 01/01/2016 - 11:30

Per quanto riguarda i migranti dice quello che dicono Salvini e Meloni da tempo, solo che lo dice con una voce talmente sommessa e "incolore" che nessuno ci fa caso...Cioe' i migranti che fuggono da una guerra vanno accolti con spirito di solidarieta' , i migranti che vengono per altri motivi devono ritornare da dove sono venuti, specie chi delinque.Da qui appunto la necessita' di IDENTIFICARE chi arriva.Ma quando Maroni anni fa proponeva le stesse cose, apriti cielo....venne accusato di xenofobia e razzismo dalla sinistra italiana e proprio da quella UE che adesso ci sanziona per incapacita' o ritardo nell'identificazione.Il fantasma della torre di Babele ricompare ancora, implacabile.

perSilvio46

Ven, 01/01/2016 - 11:38

Non ho ascoltato il discorso di Mattarella, ascolterò il discorso del PdR solo quando sarà eletto da noi, e noi sappiamo chi eleggere. Si parla di uscita dalla crisi, ma sarà impossibile fino a quando non saranno accorpate nelle mani di SILVIO BERLUSCONI le cariche di PdR e Presidente del Consiglio perché, per governare un grande Nazione ci vuole un Grande Imprenditore che sia anche un Grande Statista. Vorrei augurare Buon Anno, ma non sarà un buon anno, fino a che Renzi e Mattarella non andranno a casa.

geronimo1

Ven, 01/01/2016 - 11:44

Ho ascoltato il discorso e rappresenta uno dei discorsi piu' mummifcati, stereotipati pronunciati. Gli scarsi consulenti (ma licenziateli quei lacche'!!!)che hanno "confezionato" la scaletta dei punti hanno creato un prodotto slegato e senza alcun appeal..!!!! D' altra parte, se si pensa alla media degli italiani, il prodotto va piu' che bene: si berrebbero anche pisc.o di vacca!!!!!

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Ven, 01/01/2016 - 11:47

Caro Sergio, no, non ci sto. Non ti avrei mai eletto a quella carica. Con questo non disconosco che tu sia una bravissima persona, come lo sono io, che non sono stato eletto Presidente della Repubblica, giustamente. Come non avrei mai eletto tantissimi altri del passato. Però, nei tuoi panni, ieri sera, avrei esordito, alla pari di Francesco che chiama in causa il malessere interno al Vaticano, urlando contro LA MAGISTRATURA ITALIANA, che, al di là della strage di Giustizia verso quanti ne sono assetati, col suo dannato costume immiserisce ogni credibilità in una società giusta, aprendo la stura a tutte le altre italiche nefandezze. Seconda cosa, avrei annunciato la soppressione di cariche dirigenziali in tutti i comparti istituzionali, nonché la riduzione degli emolumenti pubblici, a tutti i redditi superiori a 50.000 euro l'anno, cifra questa invalicabile. -riproduzione riservata- 11,47 - 1.1.2016

perSilvio46

Ven, 01/01/2016 - 11:59

Il grande Renato Brunetta lo ha smascherato: "(non parli di democrazia.... non parli di libertà) in presenza di un premier NON ELETTO". Solo una grande mente riesce a distruggere venti minuti di parole con una sola frase, e per fortuna nostra e dell'Italia, Renato Brunetta è con noi!

ilbelga

Ven, 01/01/2016 - 12:08

discorso deludente, non una parola sui marò, non una parola sui pensionati, non una parola perché il governo si dia una mossa per andare a libere elezioni. un altra cosa che mi fa incazzare : l'evasione fiscale se ne parla sempre ma nessuno fa nulla, finché non metteremo in galera gli evasori sarà sempre cosi.

angelomaria

Ven, 01/01/2016 - 12:09

ma che bravo guaglione proprio quello che ci si aspetta con un non eletto con alle spalle uno che dovrebbe essere in un ospedale geriatrico o inPRIGIONE sapete bene chi!!!

angelomaria

Ven, 01/01/2016 - 12:11

ANNO2016CRONACHE DEI MALFFARI BASE TERRA!!!!

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Ven, 01/01/2016 - 12:11

A noia unificate.

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Ven, 01/01/2016 - 12:22

L'evasione fiscale è dovuta a 2 cause: tasse inique sui redditi da lavoro dipendente;sulle imposte locali scollegate dal comportameno e da numero dei nucleo famigliare (ta.ri);stato predone sulle partite iva oneste che non rende conveniente l'emersione degli evasori che hanno le opportunità,legali o difficilmente riscontrabili,di evadere rischiando poco o nulla. Pagare di meno pagando tutti e senza condoni e leggi miti.

Ritratto di 02121940

02121940

Ven, 01/01/2016 - 12:39

Da anni evito di ascoltare il discorso di fine anno in TV. Non solo per evitare Napolitano, ma per una valutazione generale della classe politica e del conseguente "campione" da lai scelto. Intanto Renzi ha pensato bene di mantenere in vita il sistema dei "designati", per cui l'ingenuo elettore crederà ancora di esprimere una preferenza in realtà inutile quanto inefficace.

Ritratto di bgtony

bgtony

Ven, 01/01/2016 - 12:43

Bel discorso Babbo Natale,.,.,.,.

HappyFuture

Ven, 01/01/2016 - 12:47

Noooò! Non si può continuare così! E' un'offesa agli Italiani! Le esortazioni del PdR Mattarella sono un'offesa agli Italiani. Abbiamo un governo che continua a vessare gli Italiani, e Mattarella gli firma le leggi vessatorie. NON ha alcuna "autorità" nel ruolo di "papa laico"! Solo quando sarà ripristinato il "maltolto" agli Italiani, chiunque sarà PdR potrà "esortare" a fare meglio. Per ora l'"istituto" di PdR deve "tacere"!

titina

Ven, 01/01/2016 - 12:54

xlavitaebreve. premetto che le tasse sono alte per tutti anche per i dipendenti pubblici e privati, ritengo giusto abbassare le tasse a tutti, ma non credo che abbassando le tasse i ladri evasori non evaderebbero, l'evasione ( dopo aver abbassato le tasse) si combatte facendo pagare tutta la somma sulla quale non sono state pagate le tasse e scrivere i nomi nei rispettivi comuni.

Ritratto di giangol

giangol

Ven, 01/01/2016 - 13:01

gli abusivi non hanno diritto alla parola e ai comizi nazionali!

Ritratto di wilegio

wilegio

Ven, 01/01/2016 - 13:01

E' riuscito a parlare per 19 minuti senza dire niente di nuovo. Solo banalità, solo l'enunciazione dei problemi, senza minimamente ricercarne le cause, ne' tantomeno le cure. Un essere inutile al Quirinale, sempre meglio del predecessore che al contrario era fazioso e dannoso, ma di certo insufficiente in una democrazia moderna.

atlante

Ven, 01/01/2016 - 13:06

..lo avranno ascoltato solo dei pecoroni che votano il PD. Di questi deficienti purtroppo l'Italia è ancora piena.

Ritratto di pasquale.esposito

Anonimo (non verificato)

atlante

Ven, 01/01/2016 - 13:08

... ed ancora con questa BUFALA dell'evasione fiscale... chi incassa centinaia di migliaia di euro all'anno di stipendio dovrebbe avere il buon gusto di tacere. I lavoratori autonomi in Italia sono alla fame.. strozzati da tasse assurde. Altro che "Evasione fiscale".

Anonimo (non verificato)

gbc

Ven, 01/01/2016 - 13:14

signor mattarella trova inaccettabile che chi si è trovato a dover scegliere fra mutuo e tasse abbia scelto di pagare il mutuo? forse non le hanno detto che ci avete ridotti in queste condizioni?lo sa che chi ha messo (come me)i soldi in banca etruria li ha persi e chi invece li doveva a fronte di mutuo o fidi li deve rendere alle nuova banca etruria? Ma un po' di vergogna la prova?

Lino.Lo.Giacco

Ven, 01/01/2016 - 13:20

anni fa per lavoro mi trovavo in Francia,e ricordo una occasione dove i francesi aspettavano un discorso in diretta dal loro presidente. Io mi ero preparato per cena e chiamato i colleghi Francesi per andare al ristorante, la risposta fu unanime... Non prima di aver ascoltato il presidente! (non so se oggi sarebbe lo stesso) io mi sono sentito a disagio,pensando al discorso che il presidente Italiano fa ogni 31 dicembre, a disagio perche' quasi mai l'ho ascoltato, perche'tantissimi Italiani a quell'ora iniziano il tradizionale cenone e non lo ascoltono indignato perche' a tantissimi Italiani frega quasi niente di quanto dice il presidente! Nel corso degli anni ho capito il perche' del disinteresse e mi sono indignato sempre meno. in Italia non esiste il senso dello stato, perche' lo stato quasi non esiste per i cittadini onesti e normali, lo stato e' ad uso dei politici,da cui assorbono le migliori risorse,dei magistrati che si assicurano potere, carriere e Soldi dai sindacati che percepiscono soldi a cascate senza lavorare o produrre mai nulla, e dei giornalisti che hanno qualcosa da scrivere sui loro giornali! quindi il presidente continuera' a parlare, nessuno lo ascoltera' a parte i soliti interessati chiunque sia il presidente non avra' mai niente da dire per gli italiani onesti!

Lucaferro

Ven, 01/01/2016 - 13:20

Nulla di nuovo sotto il sole, anzi d'antico e di demagogico. Solite motivazioni trite e ritrite sull'evasione fiscale, sull'imminente ripresa e sul lavoro ai giovani. Presidente, meno retorica e più coerenza: al voto subito!

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Ven, 01/01/2016 - 13:36

non bisogna parlare presidente bisogna fare, in Sicilia la mafia fa non parla.

tRHC

Ven, 01/01/2016 - 13:40

Ieri alla tv,con reti unificate(non capito' mai il perche' uno lo deve sorbire per forza),era di scena IL SONNAMBULO per la felicita' dei minkioni che pur di dare contro alla parte avversa, si tappano occhi e naso. Auguri a tutti i Minkioni ...che il 2016 vi faccia vedere una luce diversa!!!!

righia

Ven, 01/01/2016 - 13:42

sull'evasione avrei forti dubbi che si voglia veramente fare qualcosa per risolvere il problema, poi dobbiamo distinguere anche l'evasione fatta per soppravivere e quella fatta per arricchirsi alle spalle di altri, cosa che non ho mai sentito nominare da nessuno, tutti i politici parlano di evasione in generale, ma quando lo stato ti tassa anche l'aria che respiri e in cambio ti offre briciole... io continuo a pensare che i politici non sanno come veramente l'Italia è fatta e come le famiglie e i giovani siano in una situazione preoccupante e non tutelata.

Ora

Ven, 01/01/2016 - 13:44

Salvini: "Accogliere solo chi rispetta le nostre leggi" quindi visto che quando arrivano non sappiamo chi rispetterà le nostre leggi dobbiamo accoglierli tutti e in seguito fare la cernita. AH.AH.AH.AH.AH Grande statista esempio lampante di come il cervello a volte può ( e in questo caso è ) un optional.

Anonimo (non verificato)

Ritratto di adoroilmare

adoroilmare

Ven, 01/01/2016 - 14:00

caro presidente cerchi i soldi dell'evasioni dai vs amici cinesi che tanto agevolate.

corto lirazza

Ven, 01/01/2016 - 14:15

...e d'inverno è freddo, ma poi d'estate viene caldo....

edo1969

Ven, 01/01/2016 - 14:29

nunavut concordo in pieno: la povera Valeria - bravissima ragazza e bravissima famiglia - meritava certo i funerali di Stato. Ma come lei li avrebbero meritati altri, cito come es. quei poveri coniugi violentati e massacrati in Sicilia da quel maledetto profugo di Mineo. Dopo una vita di duro lavoro in Germania si godevano la pensione. Qualcuno ha visto Mattarella o Renzi ai funerali?

Gasparesesto

Ven, 01/01/2016 - 14:33

Il Capo dello Stato di Francischiello . . parla a braccia come farebbe un qualsiasi sordo/muto e non dice più di tanto di quello che le Persone Per Bene cui egli non rappresenta non volevano sentire ! Il classico Panettone di plastica Istituzionale !

antonmessina

Ven, 01/01/2016 - 14:36

Dal 2008 a oggi Sergio Mattarella ha ricevuto dai contribuenti oltre 2,8 milioni di euro... faceva meglio a tacere e a non farci "intravedere" la casetta che noi senza lavoro ma pieni di tasse gli paghiamo e paghiamo i suoi protetti immigrati

Atlantico

Ven, 01/01/2016 - 14:42

Il presidente Sergio Mattarella dimostra una volta di più di essere un fenomeno di umanità, semplicità, sobrietà. Tutte doti che per la maggior parte dei commentatori qui sopra non significano nulla, essendo loro abituati a ragionare con le viscere.

luigi.muzzi

Ven, 01/01/2016 - 15:07

dimezzando la tassazione si diminuirebbe considerevolmente l'evasione !

roberto zanella

Ven, 01/01/2016 - 15:15

...comunque meglio questo

mrdarker10

Ven, 01/01/2016 - 15:28

L'Italia al momento è governata dittatorialmente. Non esiste nessuna democrazia.

Lovre51

Ven, 01/01/2016 - 15:31

Vorrei sentire un commento di fine anno che bacchetti gli stipendi i vitalizi oltre che il numero dei politici italioti!Penso di morire prima,salvo rivoluzioni!

Prameri

Ven, 01/01/2016 - 15:36

Buon anno al Presidente e a tutti. Il discorso di Mattarella l'ho sentito equilibrato. Anche il primo del Presidente Cossiga era stato così. Bisogna attendere.

Holmert

Ven, 01/01/2016 - 15:44

Una liturgia stantìa, dove uno che fa il presidente dice come le cose dovrebbero andare.Tutto il contrario invece di come vanno. Questa rispetto agli altri, ci mette una faccia da funerale.

Ritratto di ALESSANDRO DI PROSPERO

ALESSANDRO DI P...

Ven, 01/01/2016 - 15:47

SOLITO DISCORSO DEL PRECEDENTE p.d.r., ELOGIA I GOVERNI DELLA SX INCOTISTZIONALI E LI RINGRAZIA PURE PER LA LORO "LUNGIMIRANZA". BRAVO ...proprio BRAVO ! COMUNQUE SECONDO LUI, SIAMO AL SOLITO PUNTO DI PARTENZA : ANCORA SACRIFICI (Non per LUI) E SOFFERENZE PER IL POPOLO ITALIANO POVERO E NEDIO POVERO, CHI POTREBBE DIRE DIVERSAMENTE ?

Tamagorà

Ven, 01/01/2016 - 15:47

Il silenzio e' d'oro e quello del Presidente della Repubblica italiana e' indispensabile perche gli eviterebbe di parlare di argomenti DI PARTE ignorando quelli FINDAMENTALI. lo impari, Presidente: retorica x retorica scelga quella meno rificola : IL SILENZIO !

Anonimo (non verificato)

Ritratto di tempus_fugit_888

tempus_fugit_888

Ven, 01/01/2016 - 16:14

per fortuna c'è mozzarella che pensa alla ggente

Ritratto di hernando45

hernando45

Ven, 01/01/2016 - 16:37

Il presidente della repubblica SE vuole che gli ELUSORI paghino le tasse, LE FACCIA RIDURRE al livello di altri paesi EUROPEI!!! Senza cambiare il colore ROSSO dei suoi CALZINI SNIPER!!! Tu dove le paghi le tasse sul reddito ed in quale percentuale?? Le mie di pensionato sono quasi del 39%. AVANTI SAVOIA!!!

meloni.bruno@ya...

Ven, 01/01/2016 - 17:06

Tutte le persone che ascoltano il discorso di un presidente di un quirinale che arbitrariamente si è formato uno stato illeggittimo nel nostro stato storico millenario,predica i stessi sermoni per rassicurare la stessa sua casta burocratica del suo STATO ABUSIVO sul nostro territorio per garantirsi che tutti i loro privileggi dello STATO QUIRINALE continuino anche terrorizzando i cittadini Italiani come evasori fiscali!Il mio sogno è quello di bissare la presa di porta pia contro i parassiti del quirinale.

Ritratto di 02121940

02121940

Ven, 01/01/2016 - 17:23

Da anni evito di ascoltare il discorso di fine anno in TV. Non solo per evitare Napolitano, ma per una valutazione generale della classe politica e del conseguente "campione" da lei scelto. Mattarella non entra nella mia valutazione, però lo vedo comunque troppo “rispettoso” verso Renzi.

Doc71

Ven, 01/01/2016 - 18:29

1) Lei è stato eletto da un Parlamento di non eletti 2) Lei guadagna "solo" 240000 Euro l'anno come tutte Le "Alte" cariche istituzionali dello Stato e il suo bene amato "Colle" costa alle tasche di chi paga le tasse ( e non è sicuramente il caso suo) solamente 230 milioni di Euro l'anno. Chissa' se Confindustria queste cose le sa.....

atlante

Ven, 01/01/2016 - 19:21

Atlantico sei davvero così scemo o fai dell'ironia?... definire Mattarella un "fenomeno di umanità, semplicità e sobrietà" è da decerebrati. Chiunque farebbe il "fenomeno di semplicità" se si becca 240.000 euro all'anno, al netto di tasse e spese personali. Se Mattarella facesse il barbiere, sarebbe anche lui un "evasore".

Aegnor

Ven, 01/01/2016 - 20:04

Il gregge non deve capire(sarebbe troppo complicato per loro),devono limitarsi a votare Sxxxxxxxxxi

Atlantico

Sab, 02/01/2016 - 10:39

atlante, forse tu moduli il tuo comportamento a seconda della paga che prendi ma non è che tutti debbano seguire necessariamente il peggior esempio disponibile.

Ritratto di EstiqaatsiX

EstiqaatsiX

Sab, 02/01/2016 - 12:52

Il migliore commento che ho letto: "riuscire a parlare per più di 20 minuti, senza dire nulla. Non è facile, e gli va riconosciuto."