La Lega ai gazebo è al bivio: dentro o fuori dal centrodestra

Le "primarie" di Roma rischiano di far saltare l'alleanza ovunque. Ma Berlusconi e Fdi confermano Bertolaso

Roma - Il Carroccio è a un bivio: dentro o fuori dal centrodestra? Salvini da oggi ha un problema in più. Al di là dell'indicazione del candidato delle micro primarie di Roma, pare scontato che Bertolaso verrà impallinato definitivamente. Ufficialmente si saprà oggi, quando verranno scrutinate le schede raccolta nella Capitale. «Quasi diecimila votanti», dicono i leghisti che sul vincitore non si pronunciano. Neanche a naso sanno dire chi può aver fatto il pieno anche se la sensazione è che Alfio Marchini abbia superato Irene Pivetti mentre un bel po' di consensi siano andati a Francesco Storace. Ma il nome del «vincitore» è irrilevante. Più importante il nome dello sconfitto che sarà senza dubbio Bertolaso: «un nome imposto dagli alleati che a noi non va bene», ripetono alcuni salviniani. E lo steso capo del Carroccio dice papale papale: «Se Bertolaso non entusiasma Salvini non è un problema, se non entusiasma i romani bisogna invece porsi il problema». E ancora: «Se la politica esce dai palazzi e ascolta la gente il centrodestra può trarne solo una lezione positiva». Il problema è, ora, come uscire dall'impasse. Anche perché Berlusconi non farà marcia indietro sull'ex capo della Protezione civile mentre se venisse un'indicazione chiara per Marchini, un secondo dopo tracimerà l'ira di Giorgia Meloni. Anzi, proprio questo fine settimana il Cavaliere sarà a Roma e interverrà a un convegno organizzato da Antonio Tajani e presumibilmente incoronerà, a prescindere dai gazebo verdi, Bertolaso. Insomma, l'alleanza mostra tutte le sue falle. È un pasticciaccio brutto. Neppure i leghisti lo negano anche se si affrettano a precisare che fino a oggi nulla era stato chiuso: «Non c'era l'accordo da nessuna parte, ad eccezione di Milano», dice un big.Già, Milano. Adesso Salvini teme che l'alleanza con Forza Italia e Fratelli d'Italia frani definitivamente e qualche calcinaccio possa rovinare anche sulla Madonnina. Su Parisi sono tutti d'accordo, felici e contenti; altrove è buio pesto e i gazebo romani potrebbero allontanare la possibilità di trovare la quadra complessiva. Non c'è l'intesa a Bologna, anche se due settimane fa sembrava quasi fatta per la leghista Lucia Borgonzoni; idem a Novara dove il duello è tra Carroccio e Fratelli d'Italia; stessa cosa a Napoli, Cagliari, Olbia, Caserta e Salerno. Perfino Torino, dove sembrava scontata la corsa di Osvaldo Napoli, viene rimessa in discussione.Il Cavaliere non dà peso alle consultazioni leghiste che, peraltro, hanno registrato delle falle tra votazioni multiple ed elettori che non ne avevano il diritto. Però sarà interessante capire come Salvini intende uscire dal vicolo cieco. Oggi all'una se ne saprà di più visto che il leader del Carroccio terrà una conferenza stampa a Montecitorio per commentare l'esito della consultazione romana.A complicare la situazione del centrodestra, la corsa solitaria di Francesco Storace che picchia a destra e a manca.

Commenti

paolo1944

Lun, 29/02/2016 - 08:27

Solito disastro della Lega, appena in vista del traguardo spariglia tutto e va a perdere. E' dal 94 che fa questo giochino grillesco, sembrava che Salvini finalmente ne fosse uscito, ma si vede che il DNA perdente non si può smentire. Poveri polli e poveri noi che continuavamo a sperare.

poli

Lun, 29/02/2016 - 09:05

Io di DESTRA devo ormai ammettere che la DESTRA e' SALVINI.

Giampaolo Ferrari

Lun, 29/02/2016 - 09:11

Non voglio pensare che il movimento leghista faccia vincere elezioni a chi usa i soldi degli italiani per fare le case ai rom o zingheri.Mi spiego meglio prima in casa tutti gli italiani ,sanità e servizi gratuiti compresi poi se ne avanza ben felici di aiutare gli altri.

paolonardi

Lun, 29/02/2016 - 09:28

Salvini, ti prego, non fare cavolate. E' imperativo, per prima cosa, mandare a casa la gentaglia raccogliticcia che ci sta attualmente massacrando.

Sabino GALLO

Lun, 29/02/2016 - 09:45

Parecchie cose che dice Salvini sono condivisibili. Ma la sua ultima iniziativa è un evidente errore politico che penalizzerà lo stesso Salvini ! Le "primarie (italiane!)" ed i "gazebo", utilizzati per conoscere le "scelte del popolo" sono una invenzione ingenua o una furberia di basso livello. E' del tutto evidente che i pochi cittadini che vi partecipano rappresentano, quasi tutti, il " piccolo popolo" dei "politici" che li hanno organizzati. Gli "altri", anche se dello stesso partito, non sentono alcun interesse e se ne stanno a casa. E fra i pochi dissenzienti ci sono anche quelli che si fermano per curiosare e, trattenuti, mettono dei voti a caso o per ingannare gli organizzatori stessi. Questa è una invenzione di moda, pessima copia della tradizione americana, che non rappresenta "il popolo", ma lo inganna!

antipifferaio

Lun, 29/02/2016 - 09:45

Signori del centro (destra ?)...non c'è più tempo per queste beghe da cortile...il pd ci sta massacrando giorno per giorno e alla fine se non state attenti verrete risucchiati anche voi nel calderone dell'odio per i partiti e ve lo giuro, sta aumentando a vista d'occhio. Dunque non c'è tempo da perdere. Di certo Bertolaso non è il migliore candidato che si potesse trovare, ma evidentemente il Cav. ha le sue buone ragioni...Di certo avrà avuto il via libera da molti ambienti romani che contano... L'incognita è come sempre il voto d'opinione, ma si sa, in quelle locali contano molto meno rispetto al voto di "scambio"....

Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Lun, 29/02/2016 - 09:54

Onestamente mi sembra che Storace abbia le capacità , non vedo ombre sulla sua testa mentre su altri ho qualche distinguo. Comunque invito i tre leader a trovare un accordo, magari proprio un super partner , Storace

moichiodi

Lun, 29/02/2016 - 09:56

Che baraonda

wolfbear

Lun, 29/02/2016 - 10:03

NON SI PUÒ ACCETTARE CHI VUOLE I ROM..PRIMA I ROMANI!!

ego

Lun, 29/02/2016 - 10:09

per Poli-----Salvini ora sta esagerando. Se continua così mostra di essere soltanto un esagitato attivista di periferia.

Marale

Lun, 29/02/2016 - 10:09

Bravo Salvini. Primo togliere qualsiasi velleità di ricominciare a fare il bello e il cattivo tempo a Berlusconi, che ha fatto il suo (di tempo) e ora è meglio che vada ai giardinetti a curare i nipotini. Poi si ragiona. Ma prima Berlusconi a casa, con tutto il rispetto di quanto ha fatto, ma cariatidi non ne abbiamo bisogno. Tanto Roma è persa e andrà ai grillini, è bene fare chiarezza su chi è il leader ne centro destra.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Lun, 29/02/2016 - 10:19

salvini rischia molto! o ritorna nei ranghi, oppure se ne va per conto suo: ma cosi non andrà certo lontano! e il centrodestra, diviso cosi, non va da nessuna parte. uniti si vince! e l'unione vuol dire sacrifici! se salvini non vuole sacrificare, fuori!

aredo

Lun, 29/02/2016 - 10:35

Dietro Storace e Marchini è spuntato Fini. E la Lega con Salvini che fa? Delle ridicole "primarie" sceme tipo Grillo e fa accordi con Storace e Marchini e quindi con Fini !!!! Ma bisogna essere tutti scemi! E poi Salvini che dichiara che le primarie della Lega a Roma hanno ricevuto 10,000 voti e sarebbe "il volere del popolo di Roma" !??!?! 10,000 voti sarebbe un grande numero? MA DI CHE? Ma è tutto scemo!

idleproc

Lun, 29/02/2016 - 10:40

La "linea" corretta per l'autodifesa sociale ed economico-finanziaria per i popoli europei che può garantire anche una geopolitica alternativa anche ad oltreatlantico è quella della Le Pen. Sempre che non se li comprino. La cosa favorirebbe anche la rinascita di una sinistra un minimo decente che non sia una manica di venduti e traditori come allo stato attuale. Il centro manco parlarne, non ha nulla a che vedere anche col vecchio centro democristiano. Le questioni "locali", sono del tutto marginali, basta trovare degli amministratori un minimo decenti (quelli seri non sono mai dei narcisisti fichetti, hanno troppi problemi per sculettare in giro). E' la strategia complessiva che conta, non il dettaglio. Se vince in US Hitlary, è un disastro, meglio sganciarsi.

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Lun, 29/02/2016 - 10:41

La compattezza del CD Unito non è in discussione per un fatto molto semplice, che però vale tantissimo: il CD Unito è vincente dappertutto, da Milano a Roma a Bologna. E nessuno, tanto meno la Lega scende dal carro del vincitore. La consultazione che la Lega ha promosso a Roma (non chiamiamole "primarie", le "primarie cinesi" sono pagliacciate che lasciamo volentieri al PD) è un'ottima iniziativa che unisce e non divide. Sulla composizione della squadra che dovrà amministrare Roma sotto la guida di Bertolaso è giusto ed opportuno sentire i romani. Questa è la realtà. Il PD sconfitto cerca di inventarsi nostre divisioni , che non ci sono, per coprire le proprie divisioni, che ci sono!

buri

Lun, 29/02/2016 - 10:42

con la sua voglia do protagpnismo Salvino diventa il migliore alleato della sinistra a Roma

conviene

Lun, 29/02/2016 - 10:48

Bello il centro destra. Tutti contro tutti nel disinteresse dei cittadini per quattro poltrone. Allora per i vari personaggi che si stanno azzuffando interessano le poltrone con quanto ne consegue e non risolvere i problemi. Lombardia docet. Piemonte anche. Liguria pure

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Lun, 29/02/2016 - 10:59

SIREDICORINTO, storace è bravo, anche a mio parere. ma ha un difetto: è invidioso. e l'invidia è una brutta bestia! non fa ragionare. se stava zitto un altro po, Berlusconi se lo pigliava nella squadra e forse lo facevano pure governatore da qualche parte !! ora si è bruciato definitivamente...

rogerx

Lun, 29/02/2016 - 11:00

Salvini sei un pallone gonfiato!! Occupi un ruolo più grande di te.

Ritratto di nordest

nordest

Lun, 29/02/2016 - 11:04

Vai avanti Salvini la destra non ha nulla da insegnarti ,c'è bisogno di un grande cambiamento e non solo di sedie.

gigi0000

Lun, 29/02/2016 - 11:07

Se Salvini fosse intelligente, non militerebbe nella Lega che, da quando ha abbandonato l'ideologia iniziale contro i terroni, è diventata la vergogna del Nord, approfittando solo della dabbenaggine dei suoi sostenitori creduloni. per fare cassa e distribuire il potere. il CDX è sempre il primo partito, se unito e d'accordo, infatti basterebbe un colpo di coda del Cav per neutralizzare PDioti, Grulletti e nullità varie. Purtroppo la democrazia: l'accettazione delle decisioni della maggioranza, in Italia e nel mondo sono e resteranno sempre una chimera, per l'egoismo becero dei pochi, sulla spalle dei tanti.

amedeov

Lun, 29/02/2016 - 11:55

Salvini non fare il PIRLA. Cosi facendo sfasci tutto

Ritratto di Pajasu75

Pajasu75

Lun, 29/02/2016 - 11:58

Matteo... ti stai giocando tutto! Accetta il compromesso, da solo non vai da nessuna parte...

Ritratto di mambo

mambo

Lun, 29/02/2016 - 11:59

Tutto legittimo per la lega, se costretta a sostenere un altro disastroso personaggio di Berlusconi. Ma puntare sulla Pivetti.... vuol dire che Salvini è molto stanco ed in pieno esaurimento nervoso.

marco m

Lun, 29/02/2016 - 12:09

Renzi e Grillo ringraziano sentitamente.

quapropter

Lun, 29/02/2016 - 12:19

Con questa goliardica iniziativa, Salvini non si rende conto del grande favore che fa alla sinistra. Inconsapevolemnte (!?) diventa l'utile idiota della circostanza. Questo fa pensare che dei suoi proclami (via i campi rom, la casa e il lavoro prima agli italiani e via promettendo) non gliene pò importà de meno.E poi in quale altra grande città dove si vota a organizzato dei gazebo? Forse a Milano, o a Bologna o altrove? Ci sono persona capaci di costruire qualcosa di buono e altri buoni solo a distruggere. Per Salvini vale la seconda che ho detto. Morale della favola: che stron...catura 'sto Salvini! (repetita iuvant).

Ritratto di massacrato

massacrato

Lun, 29/02/2016 - 12:29

LA DESTRA non l'ho mai vista, anche quando da giovane ne fui segretario per qualche anno. Ho visto Il CAV BERLUSCONI e poi le catene dell'ODIO per il suo sistematico annientamento. Ho visto la democrazia teorica sul vocabolario e l'ingiustizia pratica nella vita. I cattocomunisti governeranno indsisturbati sino a quando verranno sostituiti dagli islamici, ed allora sarà il momento più brutto in cui anche un popolo masochista dovrà decidere se vorrà continuare ad esistere.

Ritratto di Pettir45

Pettir45

Lun, 29/02/2016 - 12:54

Con rammarico assisto alle sbandate di un Salvini non più lucido e pragmatico di un tempo. Se non si riprende alla svelta il deragliamento sarà inevitabile e l'impatto, in termini di consensi, devastante. Che strana idea poi quella di riesumare la Pivetti? Mah!

gigi0000

Lun, 29/02/2016 - 13:19

Taluni non comprendono l'essenza di alcuni partiti: la bramosia di potere e di denaro. I partitucoli, e la Lega si dimostra tale, che non hanno alcuna speranza di vincere alcuna consultazione regionale o nazionali senza coalizzarsi con partiti che contano (i numeri non sono quelli dei sondaggi, bensì quelli delle schede) hanno un solo scopo nel correre da soli: la spartizione delle poltrone e del denaro, che spesso sono superiori di quelli ottenibili insieme ad altri.

ilbarzo

Lun, 29/02/2016 - 13:29

Salvini a quanto sembra non è affatto migliore di Tosi.Non credevo che all'interno della Lega Nord vi fossero dei politici cosi volubili. Salvini mi stai deludendo.

Ritratto di combirio

combirio

Lun, 29/02/2016 - 13:43

Matteo! Non fare un errore imperdonabile ! Cosegneremmo Roma alla sinistra grillina , in cui ci sono anche dei ragazzi in buona fede che credeno in quello che dicono, ma con poca esperienza e poco costrutto. Se visto in quanti sono passati con Renzino dandogli i propi voti. Si può vincere solo uniti avendo gli stessi obbiettivi. Se no non si arriva a nulla. Portando avanti personaggi meritevoli, capaci e con carisma

ilbarzo

Lun, 29/02/2016 - 13:48

Salvini toglieti di mezzo,finalmente stò capendo che sei uno quaquaraqua ed eri il mio pupillo assieme a Marine Le Len.

Ritratto di El Presidente

El Presidente

Lun, 29/02/2016 - 13:53

Mamma mia che caravanserraglio! Ma davvero 'sta gente vorreste mettere alla guida del paese? Di qua 'sta specie di armata Brancaleone, di là il venditore di materassi! Povera Italia!

ego

Lun, 29/02/2016 - 14:36

per quapropter-------------Perfettamente d'accordo.

ego

Lun, 29/02/2016 - 14:39

e bravo Marale!!! Facciamo la guerra del condominio! Con la sua visione politica, la sinistra e i grillini avranno sempre buon gioco. Ma come si fa a non capire......

quapropter

Lun, 29/02/2016 - 16:20

Nel rileggere il mio post ho notato un "a" cui manca la lettera "acca". Per cui un verbo è diventato una preposizione. Mi affretto a correggere la distrazione e ringrazio il mio professore di italiano che, vista la selva di errori ortografici nei quali incorreva la classe, metteva 4 ai temi anche per un solo errore ortografico. Altri tempi: "quegli eran giorni sì, quegli eran giorni"...

Luca.IV

Lun, 29/02/2016 - 17:24

Guarda te che casino xche' altrimenti la Meloni si arrabbia....la Meloni???? Ma chi eeeeee'!!! Paese di pagliacci.

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 29/02/2016 - 18:02

Senza voler pretendere di influenzare nessuno ricordo, che L'Irene quando l'ho conosciuta io, era considerata la TALEBANA della Lega, ed a Roma un sindaco TALEBANO potrebbe solo far BENE. Se vedum.

rogerx

Mar, 01/03/2016 - 16:46

Salvini, la tua sparata vuol dire solo una cosa: che hai già preso accordi coi sinistri e 5 stelle per lasciare campo libero a loro: cosa ti hanno promesso?

rogerx

Mar, 01/03/2016 - 16:49

Salvini! I rossi e i 5 stelle ti hanno promesso più di 30 denari?

rogerx

Mer, 02/03/2016 - 11:56

Salvini!! La tua scatola cranica è incapiente, ed è come quella di Bossi, alla lunga farai la stessa fine!!!