La Lega cambia colore: via il verde ora arriva il blu

Cambiano gli hashtag usati sui social: non più #governogialloverde, ma #governogialloblu

La Lega è cambiata. E parecchio. Tutto merito (o colpa) - a seconda dei punti di vista - di Matteo Salvini. Un esempio? Qualche mese fa è sparita la parola nord dal simbolo del partito, segno che i tempi sono cambiati e che, per fare davvero la differenza, non si può parlare solamente all'elettorato padano. Questa decisione è stata spiegata così da Salvini: "Sono tre anni che la Lega si batte a livello nazionale per trasormare l'Italia in un Paese federale, quindi contiamo di essere l'unica forza politica in Europa nel gruppo dei cosiddetti populisti che andrà al governo nei prossimi mesi". E in effetti così è stato.

La strategia di Salvini ha ricalcato da una parte quella sovranista di Marine Le Pen e, dall'altra, quella di Donald Trump (non a caso, nei giorni difficili della creazione del nuovo governo, Steve Bannon, stratega della campagna elettorale del tycoon, si trovava in Italia). La svolta che avvicina Matteo a Donald è nella grafica dei gadget di propaganda e anche nei colori. Da tempo, sia la pagina Facebook della Lega che lo stesso Salvini usano l'hashtag #governogialloblu al posto di #governogialloverde, come fanno invece molti commentatori. Segno che la Lega ormai ha tagliato i ponti con il passato.

Commenti

mumble

Dom, 10/06/2018 - 17:26

Ogni giorno che passa, Salvini dimostra di essere un grande bugiardo politico: ora ci racconta che da tre anni si batte per il federalismo? ma quando mai ? ma dove? nel suo governo è sparito pure il ministero delle riforme e ad ottobre, quando veneto e Lombardia votarono i referendum, lui si nascose a Roma facendo anche trapelare il suo fastidio condiviso con la ducetta Meloni... Da oggi i leghisti veri sono lieti che Salvini non insozzi più il verde con le sua mani e da oggi consigliamo a Travaglio di aggiornare l'agenda telefonica: da Cazzaro Verde a Cazzaro blu

Celcap

Dom, 10/06/2018 - 18:41

Di qualsiasi cosa si tratti giusta o sbagliata che sia, Quando vedrò un articolo che parla di Salvini di qualsiasi così tratti io continuerò a fare la stessa domanda nella speranza che prima o poi qualcuno la legga e gli dia la giusta interpretazione. Salvini ma tu sai che più della metà di chi ti ha votato l'ha fatto per votare contro i cinquestelle?? E tu vai a fare un pastrocchio con questi inetti?? Riabilitati per favore e non dire che lo stai facendo per l'Italia. Sempre per favore.

Ritratto di Imperatrice

Imperatrice

Dom, 10/06/2018 - 19:28

Salvini si sta dimostrando l'unico politico italiano coerente. Il leghismo si allarga e considera orami l'Italia un tutt'uno. Soltanto mumble non se n'è accorto...

Dordolio

Dom, 10/06/2018 - 20:50

Vai in giro e chiedi a chi ha votato Salvini (che NON HO VOTATO IO) cosa ne pensa di come lui si sta muovendo. E tutti ne sono entusiasti. Si rivotasse domattina avrebbe un successo plebiscitario. Il tutto perchè sembra essere persona che non parla solo, ma le cose le può e vuole fare. La storia è questa. Il resto è affabulazione e intorcolamento dialettico. Punto e basta.

Ritratto di Elvissso

Elvissso

Dom, 10/06/2018 - 21:18

BRAVO BRAVISSIMO.