Legge elettorale, Berlusconi: "Pd e M5S siano responsabili"

Il voto segreto affossa il "patto a quattro". Scambio di accuse Pd-M5S. Berlusconi: "Difficile andare al voto senza una legge omogenea"

"Penso che le elezioni senza una legge elettorale omogenea e adeguata siano molto difficili, pur a fronte della crisi politica in atto". Al termine di una seduta infuocata, che ha visto decine di franchi tiratori affossare il "patto a quattro" sul Tedeschellum, Silvio Berlusconi chiede a tutte le forze politiche un'assunzione di coscienza per il bene del Paese. "Sta ora alle forze politiche dalle quali l'accordo (sulla legge elettorale, ndr) era nato, prima di tutto il Pd, continuare sulla sola strada che consente elezioni rapide con una legge elettorale adeguata - mette in guardia il Cavaliere - se il partito di Matteo Renzi non lo facesse, prendendo a pretesto un incidente d'aula, si assumerebbe una grave responsabilità".

"La legge elettorale è morta e l'hanno uccisa i Cinque Stelle". Su questo il Pd non ha dubbi. "La responsabilità - afferma Ettore Rosato - è dei pentastellati che hanno usato un espediente per far fallire la riforma". Sono stati 59 i franchi tiratori (esclusi i voti dei grillini) che hanno contribuito ad affossare il patto a 4 sulla legge elettorale. L'incidente si è verificato su un emendamento a prima firma Michaela Biancofiore (FI), uguale per contenuto a un altro emendamento del Movimento 5 Stelle, relativo alle elezioni in Trentino e sul quale si è votato a scrutinio segreto. A sorpresa i Cinque Stelle hanno annunciato il voto a favore e così l'emendamento è stato approvato, nonostante il parere negativo del relatore. Il quadro ora si fa complicato. "Ora - sottolinea un esponente dem - si andrà con il Consultellum". Anche la strada del decreto, seppur evocata nei vari ragionamenti e ritenuta necessaria, viene giudicata in ogni caso impervia.

Oggi Berlusconi ha riunito i capigruppo di Forza Italia a Palazzo Grazioli. "Penso che le elezioni senza una legge elettorale omogenea e adeguata siano molto difficili, pur a fronte della crisi politica in atto - ha spiegato il Cavaliere - oi invece vogliamo che gli italiani possano scegliere al più presto da chi essere governati, dopo quattro governi non scelti dal popolo, con una legge elettorale che sappia rispecchiare senza alterazioni il consenso espresso dagli elettori". Per Berlusconi la legge in votazione alla Camera è "una soluzione di responsabile equilibrio" che tiene conto del fatto che "le leggi sulle regole devono ottenere la massima condivisione possibile". "L'incidente di oggi in aula, su un emendamento non condiviso dal quale Forza Italia ha preso immediatamente le distanze - continua - non è una buona ragione per accantonare uno sforzo generoso sul quale avevamo trovato una convergenza con il Partito democratico, con i Cinque Stelle e con la Lega".

Berlusconi invita tutte le forze politiche, tra le quali era nato il "patto a quattro", in particolar modo il Pd, a "continuare sulla sola strada che consente elezioni rapide con una legge elettorale adeguata". E avverte: "Se il partito di Renzi non lo facesse, prendendo a pretesto un incidente d'aula, si assumerebbe una grave responsabilità. Mi auguro che il senso di responsabilità verso gli italiani prevalga anche nel M5S, che se davvero è interessato ad andare presto al voto, e non agisce solo strumentalmente, dovrebbe favorire la rapida approvazione di una legge ampiamente condivisa".

Commenti

antipifferaio

Gio, 08/06/2017 - 18:25

Paura che sia finita la pacchia Pd/FI??? Vero Berlusca....

pastello

Gio, 08/06/2017 - 18:26

Caro Silvio, non menare il can per l'aia. Voto disgiunto e preferenze. Delle tue capacità di selezione ne abbiamo già avuto abbastanza. Vedi alfano, verdini e compagni di merende.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Gio, 08/06/2017 - 18:27

ora vedremo quanti raglieranno su queste pagine! soprattutto i tontoloni di sinistra, che non mancano mai di far sentire la loro puzza di cacca, ovunque siano!!!

INGVDI

Gio, 08/06/2017 - 18:27

Salvini non metta la firma su questa legge porcata, fatta per emarginare la stessa Lega, FDI e il M5S, per arrivare alla grande coalizione di FI e PD.

Ritratto di Adriano Romaldi

Adriano Romaldi

Gio, 08/06/2017 - 18:36

Caro Berlusconi il senso di responsabilità che lei chiede ai partiti che si rifanno all'ideologia comunista e maoista del tanto peggio tanto meglio per Noi spero faccia breccia in questa manica di filibustieri; ci vuole coraggio e pazienza e il Popolo intanto aspetta. Forza Italia. Shalòm.

Ritratto di sergio.stagnaro

sergio.stagnaro

Gio, 08/06/2017 - 18:38

Leggo: "Silvio Berlusconi chiede a tutte le forze politiche un'assunzione di coscienza per il bene del Paese". Ecco il punto: se la coscienza di tanti (non di tutti, per fortuna) politici è sinonimo di sensibilità anzicché empedoclea, non può esserci assunzione di coscienza per nessun motivo se non quello economico. Riservato al Direttore: il post è già in rete nel mio blog che lei conosce.

contravento

Gio, 08/06/2017 - 18:45

Meglio così, sempre così. Questa legge proporzionale non serve per L'Italia. Caro Berlusconi,fai le cose senza il consenso dei tuoi elettori. Credo che ti costerà.

Tarantasio

Gio, 08/06/2017 - 18:55

l'Italia - unico paese al mondo - non ha una legge elettorale e quindi non sono possibili elezioni,,, in compenso i politici sono onnipotenti onnipresenti e incompetenti...

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Gio, 08/06/2017 - 19:10

poveri tontoloni di sinistra, continuano a ragionare come se la realtà fosse nei sogni.... :-)

Ritratto di ...nonnaPina..

...nonnaPina..

Gio, 08/06/2017 - 19:12

per quanto possano provare pd e M5S non saranno mai responsabili quanto lui, il più responsabile tra i responsabili del DISASTRO ITAGLIA

diesonne

Gio, 08/06/2017 - 19:19

diesonne pd e 5 stelle andate a governare la repubblica delle banane e turlupinate il popolo italiana-vergognatevi

Alex1970

Gio, 08/06/2017 - 19:27

Ahahahaha Berlusconi che parla di senso di responsabilità dopo che ha devastato l'Italia.... ahahahaha. Esilarante

Siciliano1

Gio, 08/06/2017 - 19:35

A schifiu finisci....

cecco61

Gio, 08/06/2017 - 19:54

Come già scritto altrove credo che i nostri politici, tutti, debbano smettere di fare i pagliacci ricordando il ruolo istituzionale che ricoprono e per il quale sono lautamente pagati. In merito all'incidente odierno mi chiedo cosa pretenda Berlusconi dato che è stato approvato un emendamento presentato proprio da Forza Italia. Se proprio era intenzione non approvarlo sarebbe stato meglio ritirarlo evitando così di perdere inutilmente tempo a spese dei cittadini.

apostata

Gio, 08/06/2017 - 20:47

Berlusconi col “no”, per dispetto, al referendum e con la parola fine ad ogni riforma costituzionale, s’è giocato molti dei suoi elettori tradizionali. Diceva che bocciato il referendum, in pochi giorni si sarebbe fatta una legge elettorale formidabile. S’è perso dietro agnellini, cagnolini, brambilline. Molti che fino a ieri lo hanno seguito sono in imbarazzo. Votarlo oggi significherebbe l’ingovernabilità per le divergenze su questioni di fondo, con la lega. Del rapporto con la meloni meglio non parlarne per l’incultura nostalgica di quel partitino sfociata nell’esperienza fini. Occorre evitare scelte dispersive che determinerebbero la risuscitazione dei pettinatori di bambole, dei d’alema, la vittoria schiacciante del 5stelle. Alla fine molti, tappandosi il naso, voteranno tatticamente per renzi.

Willy66

Gio, 08/06/2017 - 20:53

un pregiudicato che chiede a tutte le forze politiche un'assunzione di coscienza per il bene del Paese....uno che ha evaso le tasse quando era capo del Governo. Vergognati!!!!

idleproc

Gio, 08/06/2017 - 21:23

Con la doppia moneta ci farà fare la fine molto peggio del Messico e non credo che sia un'idea "locale". Per quanto mi riguarda ho di meglio da fare nella vita che stare a vedere cosa combinano per finire di affondare casa nostra come da decenni hanno deciso in giro per i salotti. Un saluto a tutti.

angelovf

Gio, 08/06/2017 - 21:33

Berlusconi, ti abbiamo sempre detto di non stare con la feccia della politica, ci ricaschi sempre.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Ven, 09/06/2017 - 00:20

Come chiedere al leone e alla tigre di non morsicare. Utopia.

LOUITALY

Ven, 09/06/2017 - 03:43

detto dq uno che ha votato il golpe monti che ha votato ilntraditore napolitano che ha votato il governo non eletto letta cje ha mmiratobr supportatobil ciarlatano renzi CREDIBILITA SOTTOBIBTACCHI DELLE SCARPE

Alex1970

Ven, 09/06/2017 - 06:51

Esilarante.... Berlusconi -che ha devastato l'italia-dice agli altri di essere responsabili

Duka

Ven, 09/06/2017 - 07:22

Ha trovato proprio quelli giusti per chiedere RESPONSABILITA'. Un partito di ladri e truffatori per storia ed un secondo (parente) di squinternati e disoccupati a vita.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Ven, 09/06/2017 - 08:48

La legge elettorale migliore sarebbe quella di mandarvi tutti a casa per il bene dell'italia,assieme alle toghe rosse o nere che siano.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Ven, 09/06/2017 - 11:09

Alex 1970@ hai ragione,gli altri che sono arrivati dopo l'hanno salvata facendo in modo che il debito pubblico è schizzato alle stelle.Togliti il paraocchi.