La legittima difesa si allontana per un errore: si sospetta sabotaggio del M5s

Il provvedimento sulla legittima difesa dovrà tornare al Senato per un problema tecnico. Occhi puntati su quell'errore sulle coperture

La riforma della legittima difesa deve tornare al Senato per la terza lettura. Nessun via libera definitivo, quindi, entro febbraio, come aveva più volte detto Matteo Salvini che del provvedimento ha fatto un cavallo di battaglia della Lega. Il tutto per colpa di un errore sulle coperture che, però, potrebbe nascondere del dolo. Nelle ultime ore, secondo Repubblica, si starebbero addensando i sospetti sul Movimento 5 Stelle che avrebbero teso un agguato ai leghisti per rinviare il voto di una legge che "potrebbe fruttare a Salvini altri consensi a danno dei pentastellati".

I sospetti si addensano nei Palazzi del potere. Ma il sottosegretario alla Giustizia, il leghista Jacopo Morrone, si affretta a negare tutto: "Si è trattato di un mero errore compiuto dagli uffici, di cui nessuno si è accorto al Senato. Comporterà al massimo uno slittamento di 15 giorni sul voto definitivo". L'intenzione, stando a quanto fa sapere a Repubblica, rimane di approvarla entro la fine di febbraio. La riforma, che modifica gli articoli 52 e 55 del codice penale, stabilisce che la difesa a mano armata sarà "sempre legittima" dal momento che chi è vittima di un furto o di una rapina è in uno stato di "grave turbamento". Il problema, secondo quanto riportato ieri dall'agenzia Agi, sarebbe tutto legato alle coperture economiche. Nel testo approvato dal Senato e poi, senza alcuna modifica, licenziato dalla commissione Giustizia della Camera, c'è infatti un errore relativo ai fondi destinati a finanziare le misure contenute nella riforma. Viene infatti indicata una copertura di 98.490 euro relativa all'anno 2018. Va ricordato che la proposta di legge è stata approvata in prima lettura dal Senato il 24 ottobre scorso. "Si è trattato di uno sbaglio fatto dagli uffici - spiega Morrone - neppure al Senato ci si era accorti".

Oggi pomeriggio la commissione Giustizia ha emendato l'errore. Il testo è, dunque, pronto per il voto alla Camerta, ma quel "piccolo" errore obbliga una nuovo passaggio a Palazzo Madama. "Il passaggio al Senato riguarderà solo quel singolo punto", garantisce il sottosegretario leghista. Tuttavia, a meno che la maggioranza non decida di procedere con un tour de force, che appare però difficile visti i provvedimenti già all'esame dell'Aula di Montecitorio e dell'Aula del Senato, compresi i decreti in scadenza che hanno la priorità, la riforma rischia di slittare di un paio di settimane. Non molto ma abbastanza per fa addensare qualche dubbio sulla buona fede di qualche grillino nel dicastero guidato da Alfonso Bonafede.

Commenti

dot-benito

Gio, 24/01/2019 - 19:44

SALVINI MANDALI IN RITIRO QUESTI IDIOTI

nunavut

Gio, 24/01/2019 - 19:45

Manina (fico e company) ??? vedremo se el grillo cantante andrà in giro con la manina sui vari palchi. Poi non si lamentino se ci fosse una manina leghista sul reddito di cittadinanza.Quello che é buono per il gatto e altrettanto buono per la gatta.

gabriel maria

Gio, 24/01/2019 - 19:56

visto la inesperienza degli eletti il tutto mi sembra proprio un errore.....

maryforever

Gio, 24/01/2019 - 20:04

Caino,per gelosia, si vendico' del fratello e lo uccise. La storia, si ripete.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Gio, 24/01/2019 - 20:08

ma non dicevano che andavano d'accordo? che si parlavano a tavola? :-) oh ma guarda io proprio non capisco, ma cosa succede? :-)

beale

Gio, 24/01/2019 - 20:50

Attestati di benevolenza verso Battisti, manifestazioni antifasciste contro i fantasmi, anpi molto attiva, il neo-segretario della cgil che redige praticamente un documento di sostegno a Maduro, ex brigatisti ed affini latitanti nel più assordante silenzio delle sinistre italiane; credo basti per pensare che i comunisti non si sono rassegnati a relegare in soffitta la dittatura del proletariato.

stefi84

Gio, 24/01/2019 - 20:50

Bastava rileggerlo, l'errore è evidente (c'è scritto 2018 anzichè come ovvio 2019 che è l'anno in cui dovrebbe essere approvato), dopodichè essendo materia penale può essere retroattivo in quanto favorevole ai presunti rei che si sono difesi. Che ci vogliano due settimane per correggere un singolo punto di un articolo non depone a favore del nostro sistema. Essendo un semplice errore tecnico in altri paesi basterebbe una seduta.

Ritratto di mailaico

mailaico

Gio, 24/01/2019 - 20:55

i cinquestalle gongolano: stanno riuscendo laddove nemmeno i pidioti sono riusciti. Fanno entrare le navi, corrono ai piedi della merdel, sconti ai no-profit, salvini fuori dal parlamento (presto) e una grosse coalition come piace ai loro colleghi ladri tedeschi con tutti i pidioti come loro. E l'itaglia ? che vada pure in malora, tanto paga pantalone gli stipendi di casalino e b0ttane varie.

beale

Gio, 24/01/2019 - 20:59

ognuno sta facendo la sua rivoluzione; sono saltate tutte le regole, è un governo...per caso!

moichiodi

Gio, 24/01/2019 - 21:00

Sabotaggio! Le cavallette!!! Solita boutade del giornale.

Ritratto di hernando45

hernando45

Gio, 24/01/2019 - 21:11

Da quando una legge che non prevede COSTI, perche per decidere che quando uno si difende o difende i propri beni o familiari e autorizato a farlo. Ha bisogno di COPERTURE ECONOMICHE??? Forse perche devono poi dargli una MEDAGLIA di quelle tante che vengono gratuitamente distribuite a IOSA al Quirinale??? Italiani non facciamoci piu prendere per il cubo, da una BUROCRAZIA INUTILE!!! DICIAMO BASTAAA!!! Sui commenti,sui social,sui muri,dappertutto!!! BASTAAA BASTAAA BASTAAA!!! Anche se so gia che NON avrete il coraggio di pubblicare!!!

Ritratto di jasper

jasper

Gio, 24/01/2019 - 21:16

Beh, se si sospetta il sabotaggio del m5s allora non resta che mandare a carte 48 questo governo del piffero. Poi si ride.

paolinopierino

Gio, 24/01/2019 - 21:18

Che il M5*fosse pieno di comunisti di carogne e di manine sporchissime era noto Chi è causa del suo mal pianga se stesso caro Matteo !!

Ritratto di jasper

jasper

Gio, 24/01/2019 - 21:20

@maryforever. Caino poi si suicidò dopo aver fatto fuori Adamo ed Eva tanto per completare il quadretto familiare. Fortuna che per la darwiniana teoria dell'evoluzione noi scendiamo dalla scimmia e non da questa biblica famiglia di teste di katzo.

Una-mattina-mi-...

Gio, 24/01/2019 - 21:25

IN ITALIA SOLO L'OFFESA E' LEGITTIMA. DELLE VITTIME, IMPORTA UN CXXXO A NESSUNO!

Marcolux

Gio, 24/01/2019 - 21:35

Salvini, sabota la schifezza del reddito ai vagabondi. Che quella porcheria oscena non veda mai la luce! Tanto saranno soldi che ruberanno tutti al sud.

tuttoilmondo

Gio, 24/01/2019 - 22:14

Se la leggittima difesa si dovesse basare sull'interpretazione del rischio, per poter mettere in atto una difesa proporzionata... ogni volta che l'interpretazione è sbagliata si rischia la vita. L'INTERPRETAZIONE piace tanto ai giudici perché quella che conta è solo la loro. Con questa filosofia la certezza del diritto va a farsi fottere. E pure i cittadini sono fottuti.

Divoll

Gio, 24/01/2019 - 23:03

Poi Conte si preoccupa del calo dei 5 stelle nelle preferenze degli italiani...

Reip

Gio, 24/01/2019 - 23:32

Si sospetta sabotaggio dei M5S? E se non sonoi grillini chi altri puo’ fare opposizione??

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Ven, 25/01/2019 - 00:28

Sabotaggio per avere scritto 2018 invece di 2019? Vedete streghe dappertutto! Siate seri, su

mariolino50

Ven, 25/01/2019 - 09:13

Basterebbe abolire art 52 del codice, e usare per tutti i cittadini il 53, ovvero uso legittimo delle armi da parte di polizie varie, molto più libere di usarle, anche se ogni tanto un processo ci scappa, ma conseguenze vere rarissime.

Ritratto di Giovanni da Udine

Giovanni da Udine

Ven, 25/01/2019 - 09:32

Non dimentichiamoci che per decenni la sinistra ha infarcito la pubblica amministrazione di fedeli funzionari e dirigenti che oggi non perdono occasione per sabotare o remare contro questo Governo. Contro situazioni simili, da quasi 200 anni negli USA ogni nuovo Governo usa applicare lo Spoils System che prevede la sostituzione dei posti chiave dell'apparato burocratico ed amministrativo con gente di fiducia ed, ovviamente, capace ed esperta! Che, ovviamente il M5S non ha! Ed è per questo motivo che il M5S ha frenato tali operazioni, nel timore che la Lega sostituisca i ruoli cardine dell'apparato con uomini suoi. La nomina di Lino Banfi è un chiaro esempio di questa difficoltà del M5S!

tonipier

Ven, 25/01/2019 - 09:41

" ATTENTI AI TRADITORI APPARTENIAMO A UN POPOLO DI MALFATTORI"

Morion

Ven, 25/01/2019 - 10:38

si sospetta sabotaggio del M5s: Sergio, ma finindela!

steacanessa

Ven, 25/01/2019 - 10:45

5s e sinistri sono nemici dell’italaia. Il pisolo del colle più alto dovrebbe mandarci al voto invece di ronfare.

Ritratto di elkid

elkid

Ven, 25/01/2019 - 11:04

---hernando45--non ti vorrei contraddire perchè non conosco nel dettaglio il disegno di legge come in realtà non lo conosce nessuno tranne gli addetti ai lavori---ma rimanendo alle parole del capitone che dichiarò urbi et orbi che le spese legali- qualora il cittadino finisca sotto processo per eccesso di legittima difesa- se assolto-saranno rimborsate dallo Stato--questo per te non rappresenta un costo?--swag ganja

Ritratto di ForzaSilvio1

ForzaSilvio1

Ven, 25/01/2019 - 11:27

ahhaah!!! Dilettanti verdognoli! la famosa "manina" vi è tornata ...IN-DIETRO!! :-))

CidCampeador

Ven, 25/01/2019 - 11:28

bloccare per ritorsione il dono di cittadinanza

Ritratto di ForzaSilvio1

ForzaSilvio1

Ven, 25/01/2019 - 11:45

@hernando45 - come al solito ti fai riprendere da tutti!! Certo che voi verdognoli avete proprio un Q.I. negativo! Basta leggere l'articolo (ops. scusa, in effetti è un problema per te...) per capire (ops. altro problema!) che è il vostro sottosegretario lagaiolo che ha parlato di coperture economiche!!

exsinistra50

Ven, 25/01/2019 - 11:59

Condivido il commento di "Giovanni da Udine"

batpas

Ven, 25/01/2019 - 12:05

Quando salvini capirà che il Gatto e la Volpe lo hanno messo già nel sacco ?

Ritratto di elkid

elkid

Ven, 25/01/2019 - 13:26

--Giovanni da Udine--si vada a rileggere il contenuto della legge n 1577 --al secolo legge madia-renzi---e mi dica se non si tratti di uno spoil system all'italiana a tutti gli effetti--swag--è dal 2015 che i partiti di governo --inserendo il concetto di carriere mobili e licenziabilità possono rivoltare la pubblica amministrazione come un calzino---imponendo il proprio colore--