L'hacker minaccia i 5 Stelle sul voto per Salvini: cosa può succedere

Il voto sulla piattaforma Rousseau sul caso Diciotti e Salvini ha sollevato non poche polemiche. Gli hacker mettono nel mirino i 5 Stelle

Il voto sulla piattaforma Rousseau sul caso Diciotti e Salvini ha sollevato non poche polemiche. Dal punto di vista politico questa procedura e soprattutto l'esito della consultazione tra gli iscritti pentastellati potrebbe aprire scenari imprevedibili sugli equilibri politici della maggioranza e sulla tenuta dello stesso governo gialloverde. La piattaforma Rousseau, teatro del voto degli iscritti penatstellati, in passato è stata la centro di diversi attacchi hacker. Un attacco in una gioranta come questa potrebbe avere conseguenze gravi e falsare un voto così delicato. Lo staff di Rousseau però è già entrato nel mirino dell'hacker "rogue0" che già in passato aveva colpito la piattaforma.

Come riporta l'Adnkronos, l'hacker su Twitter ha mandato un messaggio chiaro che ha il sapore della minaccia: "LOL , a ridaje. Nessun allarmismo cari amici di #Rousseau! mandar a processo il povero Cristo evaristegal0is è stato facile, ripetervi per il #Capitano della Marina di Sua Maestà de Sticazzi non sarà quindi così complicato. Venghino signori venghino, votate! #pisQAnon Never Die". Paorle che hanno allarmato i tecnici di Rousseau. Questa mattina il portale ha dovuto fare i conti con alcuni problemi tecnici. Il voto è slittato di un'ora e si chiuderà questa sera alle ore 20:00.

Commenti

frabelli1

Lun, 18/02/2019 - 13:45

Che pagliacci, sono in quattro gatti a votarsi su un sito navigato solo da loro, e per loro questa è democrazia.

TitoPullo

Lun, 18/02/2019 - 14:28

BASTAAAAAAAAAAAAA RIDICOLI, INCOMPETENTI ED INCAPACI!!FATE RIDERE MEZZO MONDOOOOOOOOOOOOOOO!!!