Libia, Pinotti: "Impensabile un intervento militare di occupazione"

Il ministro della Difesa Roberta Pinotti: "La Libia può essere stabilizzata solo con l’intervento delle forze locali"

Mentre si va delineando un intervento militare in Libia, con Stati Uniti e Francia che sono già presenti sul territorio con le proprie forze speciali, molti si chiedono quale sia la posizione dell'Italia. Questo anche alla luce della notizia del via libera ai droni armati Usa (sia pure con alcuni distinguo) dalla base Nato di Sigonella. A fare il punto della situazione è il ministro della Difesa Roberta Pinotti, che al programma "La telefonata" di Belpietro (Canale 5) osserva che "la Libia può essere stabilizzata solo con l’intervento delle forze locali. Un intervento militare di occupazione del paese sarebbe impensabile".

Il primo piano da affrontare, spiega il ministro, "è la stabilizzazione, che è difficile da immaginare senza una interlocuzione con i libici stessi. Per questo aspetto - riconosce la Pinotti - è un segnale negativo la fumata nera per il voto al governo di unità nazionale e siamo preoccupati per i continui rinvii". "Quando il governo libico si sarà insediato - prosegue il ministro - ci sarà bisogno di dare una mano per la sicurezza con addestratori e anche forze di protezione e a questo stanno lavorando 19 nazioni con il coordinamento dell’Italia".

Un altro tema da tenere in seria considerazione, prosegue il ministro, è la lotta al terrorismo: "Negli ultimi mesi si è registrata un’avanzata della presenza dell’Isis e quindi si sta lavorando con gli alleati al tema dell’antiterrorismo. Bisognerà vedere - aggiunge - se da parte dell’Onu ci sarà un invito ad impedire l’avanzata dell’Isis, ma senza la Libia che collabora anche questo tema risulta difficile da affrontare".

Il ministro interviene anche sulle notizie di stampa che ieri hanno dato conto della presenza di forze speciali francesi in Libia: "Non commento le vicende che riguardano un altro paese, ma in passato accelerazioni unilaterali non hanno aiutato la Libia. Nelle riunioni ufficiali - prosegue la responsabile della Difesa - il ministro francese ha sempre riconosciuto all’Italia il ruolo di coordinamento per quanto riguarda la situazione in Libia".

Commenti

jeanlage

Gio, 25/02/2016 - 11:36

Questa sì che è una notizia: dal titolo si direbbe che la Pinotta è in grado di pensare!

vince50_19

Gio, 25/02/2016 - 11:37

Ma non dica ca@@@te, ministr(a): avete ridotto le ff.aa. a larva, impiegate navi militari spesso al di fuori del loro reale uso nel canale di Sicilia, quel poco di buono che abbiamo è in giro per il mondo compreso il Libano dove i nostri militari fanno più o meno i vigili urbani (come affermò Cossiga e a ragione) con consegne/protocolli che rasentano il ridicolo (la storia della mitragliatrice rubata da un nostro mezzo cingolato è il classico esempio dell'ottusità politica che vi fa straparlare) e volete fare lo "sbarco" in Libia? Non mi faccia parlar ancor più male ministr(a), su..

Ritratto di stenos

stenos

Gio, 25/02/2016 - 11:44

Questa e' ridicola. Considerando l'astio dei comunisti per FA l'hanno messa li apposta. Gianna e pinotta.

linoalo1

Gio, 25/02/2016 - 12:08

Grazie a Napolitano,U.E. ed U.S.A.,prima la distruggiamo e poi vogliamo ricostruirla!!!!Non è,forse,un controsenso????

acam

Gio, 25/02/2016 - 12:09

che l'italia non sia in grado di difendersi per mancanza di mezzi è risaputo, che i sinistri vigliacchi codardi e opportunisti abbiano delegato ad altri ( a chi? sarebbe bene saperlo)la difesa del paese è cosa nota. che se non vi fosse un draghi L'italia sarebbe allo sbaraglio è altrettanto risaputo. molti nostri generali sono forse capaci ma vecchi e sdentati la pinotti cerca di non far fare al governo una pessima figura al partito cui appartiene cercando di usare il poco cervello che ha è altrettanto evidente, dove sono i vecchi moschetti 91? quali giovani smidollati che aspettano il lavot (soldi) sul comodino lo saprebbero usare... ma lasciamo stare...

Ritratto di drazen

drazen

Gio, 25/02/2016 - 12:41

Il grande errore è di aver messo una (donna!) incapace a capo delle Forze Armate. Paese di buffoni!

HappyFuture

Gio, 25/02/2016 - 13:02

Ma che debbo pensare? Che la "comunità internazionale" (Eufemismo per riferirsi all'ue!) è un crogiolo di "problemi"! Ecco cos'è! Ma come mai tutta questa "sana" condivisa prudenza con la Libia? Non ci potevano pensare prima d'eliminare Gheddafi? Ma sai che c'è? Pinotti, ue: ma andate a...

Iacobellig

Gio, 25/02/2016 - 13:29

QUESTA INCOMPETENTE PARLA DI PRIBLEMI DI CUI NON NE CAPISCE NULLA, DA PERFETTA IGNORANTE ANCORCHÈ DA INCOMPETENTE!!!

Ritratto di Giano

Giano

Gio, 25/02/2016 - 13:39

Speriamo che a Malta o alla Svizzera, non venga in mente di invaderci. Altrimenti con questa ministra della difesa e quella banda di belle statuine e dilettanti allo sbaraglio che ci governano, per noi sarebbe la fine.

Ritratto di primulanonrossa

primulanonrossa

Gio, 25/02/2016 - 13:51

La pinotta le cose le sa e vi ha spiegato (UEEEE..uee...uee...) come stabilizzare la Libia, le forze locali son + che sufficienti.La strategia pinottica** è inattaccabile. **tutto ciò che attiene al pinotticismo## ## attinente alla pinotta.

Ritratto di gianky53

gianky53

Gio, 25/02/2016 - 14:07

Eh già, impensabile... Come si fa a immaginare un intervento militare da parte di un paese come il nostro. I nostri bombardieri sono previsti solo per le riprese fotografiche, i nostri soldati per distribuire le caramelle ai bambini, le nostre navi da guerra per rastrellare i mari in cerca di aspiranti naufraghi e la nostra portaerei come fiera ambulante. Quando l'invasione dell'Italia sarà completata verrà diramato l'ordine "si salvi chi può".

canaletto

Gio, 25/02/2016 - 14:13

PREPARIAMOCI ALLA GUERRA ALLORA, L'ANNUNCIO E' ESPLICITO

acam

Gio, 25/02/2016 - 14:19

Giano Gio, 25/02/2016 - 13:39 malta non so ma la svizzera è sicuramente più pericolosa

egi

Gio, 25/02/2016 - 14:33

Tranquilla Lei non deve pensare, faccia quello che deve fare figure di m...da

agosvac

Gio, 25/02/2016 - 14:38

C'è qualcosa di fondamentalmente errato nel "pinotti pensiero", sempre ammesso che la signora pinotti sia in grado di pensare!!! Lei sostiene, se non ho capito male, che per stabilizzare la Libia sono necessarie le forze libiche. Allora che senso ha tutto questo dispiego di diplomazie e forze armate straniere??? Il fatto reale è del tutto opposto: dato che la Libia non è in grado da sola di ottenere una stabilizzazione, è necessario l'intervento dall'esterno per aiutare la Libia a stabilizzarsi e questo si può fare solo intervenendo militarmente, altro che usando le forze libiche, peraltro, ormai inesistenti!!! In pratica bisogna usare le stesse forze armate esterne che, a suo tempo, hanno causato la stessa destabilizzazione delle Libia con la guerra contro Gheddafi fortemente voluta dal nostro Napolitano, e solo da lui perché Berlusconi era estremamente contrario, in aiuto a Francia ed Usa!!!

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Gio, 25/02/2016 - 14:39

Possiamo sempre puntare sulle fionde o le cerbottane. nopecoroni.it

opinione-critica

Gio, 25/02/2016 - 15:05

Sono d'accordo con la Pinotti, in Libia non serve l'esercito, bisogna mandare le coop rosse, la Caritas, la Boldrini e Grasso, come consulente si potrebbe affiancare Napolitano &c.

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Gio, 25/02/2016 - 15:45

Ma questa imxxxille, s'é resa o no conto che l'isis ce l'abbiamo sulla porta di casa????? Che si deve combatterla ed estirparla???? Questa qui é della dottrina filosofica: armiamoci e partite. Che vergogna!!!!Ma da dove l'ha tirata fuori questa qui!!! E' una indecente !!!

i-taglianibravagente

Gio, 25/02/2016 - 15:45

ma...chi e' questa qui?

vince50_19

Gio, 25/02/2016 - 15:51

opinione-critica - Ottima proposta, però non dimentichiamo Padoan..

Mobius

Gio, 25/02/2016 - 16:38

La Pinotta rappresenta molto bene l'Italia, che a capo di un Ministero importante come la Difesa ha messo una casalinga.

Ritratto di Rames

Rames

Gio, 25/02/2016 - 17:39

Una donna alla difesa?Ma dove?Ditemi quale paese nella storia ha mai messo una donna come ministra della difesa.Ma signora Pinotti vada a prendersi un te' in via dei condotti per cortesia fa' piu' figura.

franco-a-trier-D

Gio, 25/02/2016 - 18:10

INUTILE IL PD LI VUOLE IN ITALIA.

Ritratto di aquila

aquila

Gio, 25/02/2016 - 18:20

Ottima analisi, degna di una MOGHERINi, punta di diamante del governo Renzi. noi facciamo finta di coordinare, gli altri fanno i fatti fregandosene dei coordinatori che vanno solo in TV e alle "cene/pranzi di lavoro" a dire idiozie e banalità. poi,se il progetto sarà positivo i vantaggi li prenderanno gli altri (a noi attestazioni di stima e medaglie di cartone) se invece il progetto fallirà (cosa probabile) i problemi saranno dei coordinatori che dovranno arrangiarsi vista la loro incapacità ed inadeguatezza. OK, in campo internazionale l'Italia vale quanto una cacata di mosca su un campo di calcio!!! pensiamo ai Gay che è cosa più alla nostra portata..

Happy1937

Gio, 25/02/2016 - 19:52

Questa si dà arie da intelligente perché pronuncia ISIS "AISAIS". Sarà veramente una dei pochi in Parlamento che conosce due o tre parole di inglese?