L'inutile umiliazione inflitta al Cavaliere: in aula per un minuto

Berlusconi a Bari si avvale della facoltà di non rispondere come annunciato Tribunale blindato e decine di militari mobilitati per un capriccio delle toghe

Un minuto e dodici secondi. Non di più. Il tempo di dire il suo nome, «Silvio Berlusconi, nato a Milano il 29 settembre 1936, residente ad Arcore, provincia di Monza Brianza». E poi, come preannunciato giorni fa: «Dopo aver consultato i miei legali, seguo le loro indicazioni e mi avvalgo della facoltà di non rispondere». Fine. Grazie e arrivederci. Ma i giudici lo hanno voluto lì, nel palazzo di giustizia di Bari, tanto per fargli fare una passerella davanti ai magistrati. Eppure da tempo si sapeva che Berlusconi si sarebbe avvalso della facoltà di non rispondere, come suo diritto perché imputato in un procedimento connesso. Allora perché questa inutile trasferta?

Se lo chiede anche uno dei suoi avvocati, l'onorevole Francesco Paolo Sisto: «C'è stato un grosso dispendio di energie per un gesto processuale di scarsa utilità, magari consentito sul piano formale ma del tutto inutile dal punto di vista sostanziale». E ancora: «Forse non era il caso di farlo venire apposta - aggiunge - con rischi per la incolumità e la sicurezza». Sì perché poi, quando si muove Berlusconi, non è come quando si muove il signor Rossi. «Dispositivo di sicurezza livello uno»: ossia massima protezione del soggetto. Il che vuol dire mettere in campo, oltre alla scorta privata dell'ex premier, tutta una serie di procedure complesse. Quattro macchine dei carabinieri, due davanti e due dietro, che scortano l'auto del Cavaliere nei suoi spostamenti. Da palazzo Grazioli a Roma a Ciampino; dall'aeroporto di Bari al palazzo di giustizia e ritorno. In ogni auto, almeno tre militari. Totale: dodici militari utilizzati per gli spostamenti in Puglia e altrettanti in Lazio. Ventiquattro uomini delle forze dell'ordine che forse sarebbe stato più utile utilizzare in altri modi anziché fare da taxi.

Non solo: una squadra di artificieri ha dovuto bonificare il palazzo di giustizia di Bari, ieri letteralmente blindato. Regolamenti speciali, poi, per gestire l'enorme afflusso di cronisti, operatori e cameramen con tanto di autorizzazioni scritte da far pervenire al presidente del tribunale, Luigi Forleo. Il tutto per sentire Berlusconi che dice «Mi chiamo Berlusconi». Atterrato in Puglia alle 10 e 40, il Cavaliere è arrivato in tribunale alle 11 e 35. Mezz'ora di attesa poi la «cruciale» udienza a mezzogiorno: «Risponde?». «No». «Ok, grazie e arrivederci». Mezzogiorno, un minuto e dodici secondi e Berlusconi è ripartito per l'aeroporto. Decollo alle 12.30. Totale presenza del Cavaliere in Puglia? Nemmeno due ore.

Utile, no? Forse sì, ma solo da chi ha interesse ad accendere i riflettori del circo e tenere viva l'operazione «sputtanamento». E non poteva mancare Patrizia D'Addario che ai cronisti giura: «Farò un film sulla mia storia in cui ci sarà tutta la verità». E poi dispensa una lettera scritta a mano, in teoria rivolta all'ex premier; in pratica no perché aggiunge: «Sono arrivata tardi perché non volevo incontrarlo». E giù lacrime: «Avrei così tante cose da dirgli che preferisco non vederlo. Mi dipingono come la escort che lo ha inguaiato. Ma io non sono una escort e ho sempre detto la verità».

Commenti

giovanni PERINCIOLO

Sab, 11/07/2015 - 09:15

"L'inutile umiliazione inflitta al Cavaliere: in aula per un minuto"! Non del tutto inutile, almeno per certi magistrati! Quella inutile umiliazione diventerà una medaglia al valore per la carriera di qualcuno!

@ollel63

Sab, 11/07/2015 - 09:15

le toghe komuniste, quelle che depredano le tasche del contribuente

An_simo

Sab, 11/07/2015 - 09:32

La differenza sta proprio nello scambiare un dovere in una umiliazione....

Maura S.

Sab, 11/07/2015 - 09:38

con tutti i problemi che ci sono in italia, l'ultimo quello del golpe tutto PD, quelli perdono tempo con delle caxxate. POI CI SI MERAVIGLIA CHE GLI ITALIANI NON ABBINO PIU' FIDUCIA IN LORO. Peccato che poche mele marcie mettino in ombra tutti quei magistrati che fanno il loro dovere!

Ritratto di manasse

manasse

Sab, 11/07/2015 - 09:42

ecco spiegato quello che dicevo in un precedente post,prima di mollare l'osso i compagni devono mandare al fresco certa magistratura(in siberia)

Roberto Casnati

Sab, 11/07/2015 - 09:48

Evidentemente l'esame fondamentale per entrare in magistratura è quello di STUPIDITA' seguito da quello di IMBECILLITA' per l'avanzamento! Il fatto grave è che questi idioti ci costano miliardi ogni volta che fanno o dicono un'idiozia! ORA BASTA!

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Sab, 11/07/2015 - 09:48

cari idioti di sinistra siete soltanto degli incredibili im.bec.illi!!!!

Ritratto di falso96

falso96

Sab, 11/07/2015 - 10:09

Come ai tempi di TORTORA. Sono sempre loro, anche se cambiano nome e città. Non si sono neppure accorti che intanto sono passati 32 anni... sono rimasti indietro , svegliateli!! , diteglielo... che , continuando a rivedere SEMPRE lo stesso film ... STANCA e poi il film diventa anche un po RIDICOLO!!!

Razdecaz

Sab, 11/07/2015 - 10:22

magistrati italiani, e comodo lavorare solo contro Berlusconi (IL DIAVOLO, IL MALE ASSOLUTO DA ESTIRPARE), l’unico problema in questa italietta da quattro soldi. Berlusconi detiene il record mondiale, processo con i tre gradi di giudizio e condanna definitiva in un anno, mentre per la povera gente i processi durano dai 5 ai 20 anni, COMPLIMENTI a questa repubblica delle banane italiana. E io pago! E io pago! Come diceva saggiamente il grande TOTO'.

xgerico

Sab, 11/07/2015 - 10:29

Se avesse risposto alle interrogazioni sarebbe durato un bel pò!

xgerico

Sab, 11/07/2015 - 10:31

Anche uno che si sposa, e sufficiente che dica si o no! Però deve essere presente!

xgerico

Sab, 11/07/2015 - 10:35

Da palazzo Grazioli a Roma a Ciampino; dall'aeroporto di Bari al palazzo di giustizia e ritorno. In ogni auto, almeno tre militari. Totale: dodici militari utilizzati per gli spostamenti in Puglia e altrettanti in Lazio. Ventiquattro uomini delle forze dell'ordine che forse sarebbe stato più utile utilizzare in altri modi anziché fare da taxi.........Anche quando si sposta Riina e lo stesso! I delinquenti vanno "salvaguardati" sono patrimonio dell'Italia!

Ritratto di tifososenzaopinioni

tifososenzaopinioni

Sab, 11/07/2015 - 10:51

Basta con queste umiliazioni al nostro grande Presidente da parte dei comunisti.

xgerico

Sab, 11/07/2015 - 10:56

Ma stiamo parlando di un ex galeotto?!

buri

Sab, 11/07/2015 - 11:04

è pro0prio una dimostrazione d'odio voluta daquei magistrati, l'unica soluzione è ò'bolizione del CSM e dell'indipendenza della magistrature, canno ruoirtati a qyelli che dovrebbero essere, semplici impiegati statali adetti all'applicazione della legge, non all'interpretazione

Ritratto di ilmax

ilmax

Sab, 11/07/2015 - 11:07

io vedo solo l'ennesima conferma di certa magistratura politicizzata e che fa l'ennesima figuraccia, altro che umiliazione

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Sab, 11/07/2015 - 11:09

XGERICO, quante pasticche ha preso oggi? :-) su si faccia controllare da un dottore... la sua salute (psicologica) peggiora... :-)

Ritratto di Riky65

Riky65

Sab, 11/07/2015 - 11:09

Io insieme a altri milioni di italiani lo diciamo da sempre anzi dal 92 in poi : finché non si riforma la giustizia in modo serio l'Italia rimarrà....con la palla al piede!!!!

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Sab, 11/07/2015 - 11:10

patetici e ridicoli questi idioti di sinistra come XGERICO :-) veramente patetici.... non hanno ancora capito che è il PD che fa mafia e fa peggio di berlusconi e che il M5S non stanno facendo NIENTE!!!!!!

An_simo

Sab, 11/07/2015 - 11:11

Semmai ci fosse umiliazione sarebbe quella di non saper come rispondere a domande per le quali l'allora premier riceveva escort con droga al seguito . E infatti ha deciso di non rispondere, perché ? Non era l'occasione x dimostrare nei dettagli, in modo puntuale che è stato tutto un montaggio delle toghe rosse ?

nonnoaldo

Sab, 11/07/2015 - 11:16

xgerico, è vero e più son rari più vanno protetti. Per questo quando si muove uno di sinistra lo spiegamento di forze è minore, non è una rarità, a sinistra ce ne sono a bizzeffe.

Edmond Dantes

Sab, 11/07/2015 - 11:21

Xgerico. Stia sereno per i costi: Berlusconi da sempre si paga la scorta e utilizza mezzi di trasporto di proprietà. Vogliamo dirla tutta: l'uomo ha un debole per la gn...a ma ha anche il pregio di provvedervi di tasca propria. È' una colpa? Altro stile rispetto al "progressista" Marrazzo che si faceva di coca coi soldi dei contribuenti e andava a trans con l'auto blu.

Ritratto di Vendetta

Vendetta

Sab, 11/07/2015 - 11:27

Iniziamo da qui non si è portato via la villa della contessa Rangoni dai soldi che ha dato a Craxi dalla corruzione alla Guardia di Finanza. All'acquisto di giocatori in nero ??? Da dove cominciamo ?? Dai adesso datemi del comunista perché tanto si sa avete bisogno sempre di colpire la vostra parte avversa anche se hanno mai votato ma va bene lo stesso. Purtroppo il vostro cervello è così semplice !!

Ritratto di andrea626390

andrea626390

Sab, 11/07/2015 - 11:41

Ma tutto questo dispositivo di sicurezza di cui parla il buon Cramer viene messo in atto anche quando si porta a casa le sue donnine? Così, tanto per sapere .......

Ritratto di falso96

falso96

Sab, 11/07/2015 - 12:00

xgerico: no. almeno non più di tanto che molti galeotti di sinistra, protetti e mai indagati che in questi ultimi decenni hanno regalato REGALATO! aziende sane ad amici, dove governi regolarmente eletti fatti decadere ,con conseguenze disastrose per il popolo, e messo schiavi dei poteri forti, e oggi gli stessi poteri annientano i nemici affinché il popolo non possa decidere. Rifletta e non faccia solo battute pensando di far ridere perché piange anche Lei

Ritratto di mark 61

mark 61

Sab, 11/07/2015 - 12:02

in aula per un minuto .........a chi volete dare la colpa un compertamento degno del peggior delinquente in circolazione anche loro fanno sena muta

Ritratto di mark 61

mark 61

Sab, 11/07/2015 - 12:02

mortimermouse Sab, 11/07/2015 - 09:48 cari idioti di sinistra siete soltanto degli incredibili im.bec.illi!!!! fai solo ridere te ben che sei IxxxxxxxE e te lo scrivo per intero

giseppe48

Sab, 11/07/2015 - 12:13

Xgerico dove hai messo la cabesa ?non lo voglio pensare.lascio a voi decidere

Marcolux

Sab, 11/07/2015 - 12:14

Pagliacciata all'italiana, tanto per buttar via una valanga di soldi pubblici. Ormai si è perso il senso della misura. La stessa cosa poteva essere fatta a costo zero, magari con una telefonata o in video conferenza. Negli USA ci tirano avanti i processi, ma i veri americani siamo noi, gli spendaccioni senza pudore!

Tole76

Sab, 11/07/2015 - 12:16

Mai peggiore dell'onta che ci tocca subire a noi cittadini onesti per averlo avuto come presidente del consiglio...

demoral

Sab, 11/07/2015 - 12:19

Certe notizie dovrebbero indignare tutti, invece qualcuno si carica.mah.

Ritratto di franco origgi

franco origgi

Sab, 11/07/2015 - 12:25

Cosa aspetta Mattarella a dire "Basta a queste ignobili farse" e sprechi dementi.Cose è li a fare?La bella statuina?Una volta si diceva "Il Tizio taglianastri".Poi è arrivato Napolitano.(Figlio compreso).Questi Giudici hanno un po di amor proprio? Non è il caso che si vergognino in poco? Francori 2012

ciannosecco

Sab, 11/07/2015 - 12:31

"xgerico" Carissimo,ho letto i suoi commenti e viste alcune imprecisioni,corro in suo aiuto.Codice Civile,articolo 111 ( celebrazione per procura).Dalla lettura di questo articolo si scopre che il matrimonio,in alcuni casi, può essere celebrato anche per procura. Articlo 201 comma 4,Codice di Procedura Penale.Dalla lettura di questo articolo lei potrà informaesi sul fatto che Berlusconi non poteva trattenersi oltre la dichiarazione delle generalità,come suo diritto.In attesa che si pronunci la Corte Edu,lei può chiamarlo tranquillamente chiamarlo pregiudicato,tenendo presente che,in caso di accoglimeto della predetta Corte Europea,cambierebbe lo status.Saluti.

james baker

Sab, 11/07/2015 - 12:35

.... ed allora, limate il mio messaggio senza modificare il significato e pubblicate. (rendetevi finalmente utili). Grazie -james baker-.

Holmert

Sab, 11/07/2015 - 12:37

Mi sono sempre chiesto se un trattamento del genere,come quello riservato dalla magistratura a Berlusconi, fosse capitato ,chessò ad un Enrico Berlinguer o ad un Togliatti,credo che la piazza sarebbe insorta e ci sarebbero scappati dei morti per arma da fuoco. Invece è capitato a lui, Berlusconi, leader della finta destra,accolita di reduci e combattenti in cerca di posti a sedere nonché di potere e pronti a trasmigrare in caso di perdita di potere di Berlo. I fatto li dimostrano. Ecco perché questo accanimento che nemmeno durante la rivoluzione francese. E non è finita qua. E la magistratura va avanti senza alcuna remora,tanto non rischia nulla,nemmeno una cippa e non ha nessuna vergogna ,quando invece ci sarebbe da mettersi una maschera a permanenza.

agosvac

Sab, 11/07/2015 - 12:46

Del tutto inutile ai fini processuali, ma non per solleticare l'ego di alcuni magistrati che definirli magistrati è veramente un'offesa per i "veri" magistrati, quelli che giorno dopo giorno fanno il loro dovere di "servitori" dello Stato. Perché i magistrati sono solo questo servitori dello Stato quindi di tutti noi che siamo lo Stato: i cittadini italiani. Questo, purtroppo alcuni magistrati non riescono a capirlo, loro credono di essere i "padroni" dello Stato e non i loro servitori. Molti politici dicono che bisogna modificare la Giustizia, niente di più sbagliato: la Giustizia funziona, è la magistratura che non funziona.

agosvac

Sab, 11/07/2015 - 12:52

Egregio xgerico, h.10,35. lei da buon sinistroide, quindi del tutto esente da intelligenza, non ha capito niente. Non mi abbasso, mortificando la "mia" d'intelligenza, a spiegarle dove sbaglia. Del resto si può spiegare qualcosa a persone in grado di capire non certamente ad idioti congeniti!!!!!

soldellavvenire

Sab, 11/07/2015 - 12:53

nessuna benché minima umiliazione è vana se inflitta ad un superbo

zucca100

Sab, 11/07/2015 - 12:59

E vai, ecco l'intellettuale mortimer. Lo leggo sempre con piacere

Ritratto di mauriziogiuntoli

mauriziogiuntoli

Sab, 11/07/2015 - 13:03

Dov'è la notizia? Durante il regime fascista avrebbe fatto notizia l'aggressione di una squadraccia ad un poveretto qualsiasi? In Unione Sovietica avrebbe fatto notizia la sparizione di un'intera famiglia? Si vive in un paese a tirannia giudiziaria. Un magistratello da quattro soldi, per far divertire moglie figlia parenti ed amici, può levarsi la soddisfazione di incriminare il B. di qualsiasi reato, la condanna seguirà. Il cavallo nominato senatore dall'imperatore riesce a far paragone. Ma a stento. Povera Italia.

nonna.mi

Sab, 11/07/2015 - 13:10

Penso con semplicità che il signor xgerico non esista! La sua ossessione politica contro Berlusconi è talmente bruciante che gli fa perdere ogni possibilità per essere letto con attenzione ed eventualmente con considerazione! E'un tale solo effimero? Myriam

Ritratto di andrea626390

andrea626390

Sab, 11/07/2015 - 13:10

E' stato chiamato per testimoniare ....... poi quello che dice non si sa .....

Ritratto di depil

depil

Sab, 11/07/2015 - 13:23

ma un processo a magistrati che vanno a puttane ????

giosafat

Sab, 11/07/2015 - 13:59

xgerico...sei un noioso, tedioso, fastidioso disco rotto. E non usare il 'noi', non sei di questa parrocchia e quindi puoi tranquillamente girare alla larga. Sei palloso.

Ritratto di Ubidoc

Ubidoc

Sab, 11/07/2015 - 14:02

Se ci si avvale della facoltà di non rispondere è ovvio che si sta in aula per un minuto ! I giudici lo avevano convocato perchè parlasse. Se lo avesse fatto in aula ci sarebbe stato per almeno due orette. (All'ovvietà non ci son confini )

Ritratto di Patchonki

Patchonki

Sab, 11/07/2015 - 14:21

Tifososenzaopinioni che sei il cugino di razzi?

xgerico

Sab, 11/07/2015 - 15:32

Notizia dal Giornale! Laura Puppato e 11 senatori depositano una interrogazione "per conoscere i motivi per cui il cittadino Berlusconi continua a essere scortato da agenti pagati dai contribuenti" Franco Grilli - Ven, 28/03/2014 - 15:37

xgerico

Sab, 11/07/2015 - 15:53

Altre norme ad personam hanno poi consentito di introdurre la chiamata diretta ovvero senza concorsi facendo sì che il signor Berlusconi ha potuto assumere i suoi uomini di fiducia (ex autisti personali della Fininvest e mi sembra anche della Standa) trasformandoli a tutti gli effetti di legge in 007 al suo esclusivo servizio. Questa scorta, il signor Silvio Berlusconi l’ha fatta sua personale visto che anche nel 2006, dopo aver ceduto la Poltrona a Prodi, la scorta è divenuta attiva e valida anche per gli ex Presidenti del Consiglio. Così facendo, il signor Silvio Berlusconi si è garantito a vita un servizio a spese della collettività. Un servizio che costa a noi contribuenti circa 200 mila euro al mese, una quarantina di uomini divisi in due squadre di 20 ciascuna e due auto blindate. Circa due milioni e mezzo di euro l’anno.

xgerico

Sab, 11/07/2015 - 15:57

Silvio Berlusconi, continua a girare indisturbato per le vie del Paese a nostre spese con auto blindate e decine e decine di uomini di scorta pagati direttamente con le tasse dei cittadini. Inoltre, tutte le sue abitazioni private, incluso Palazzo Grazioli, noto più per i festini che per altro, sono rigorosamente presidiate da decine di carabinieri. Tale privilegio, evidentemente ad personam, è frutto di un Decreto Legge (atto quest'ultimo previsto per fronteggiare uno stato d'urgenza.. mha!!) presentato dall'allora ex Presidente del Consiglio dei Ministri Silvio Berlusconi e di un successivo atto legislativo del 2006 (entrambi ad oggi purtroppo in vigore...) che hanno consentito in sostanza a Berlusconi di far assumere direttamente a spese dallo Stato gran parte dei componenti (circa 40) della sua scorta privata (alcuni ex dipendenti di sue aziende private) e di mantenere e garantirsi tale privilegio per tutta la sua vita.

Holmert

Sab, 11/07/2015 - 16:48

Xgerico,non è solo Berlusconi a continuare a girare indisturbato con scorta ed auto blindata. Ci sono anche, oltre quelli in servizio, quelli dismessi da tempo.Pensi a :Ciampi,Fini, ora Napolitano,Bertinotti,Marini,Pivetti etc..insomma tutti gli ex presidenti del consiglio,della camera,del senato etc.etc. Allora,perché lei ce l'ha solo con Berlusconi? Si vede che lo hanno obbligato per legge.Forse pensa che non se lo potrebbe permettere?

Ritratto di mauriziogiuntoli

mauriziogiuntoli

Dom, 12/07/2015 - 11:39

xgerico# Fa tenerezza vedere un semianalfabeta dedito a calunnia ed invettiva versare tanta bile senza riuscire a dimostrare la centesima parte di quel che scrive. Ma chi è lei il conte Mascetti quello della supercazzola scappelata a destra? Un seguace di GrilloBeppe? E' vero, i politici sono corrotti. Però sempre ed ovunque. Contento? Ma quelli come lei, milioni, un oceano, sono anche peggiori, il peggio del peggio: l'elettorato attivo od astenuto è ladro, falsinvalido, corrotto, parafangaro. Non ci crede? Si guardi in giro o, meglio, si guardi allo specchio.

BRAMBOREF

Mer, 28/10/2015 - 10:34

GIGI86 Hanno fatto benissimo, tantolui i soldi le ha, tanti!