L'ira di Salvini su giudici e pm: "Indagano me e nessuno a Genova?"

Il pm di Agrigento indaga il leghista. Il fascicolo al Tribunale dei Ministri. Salvini: "Nessun indagato per il crollo di Genova e indagano me?"

Lo scontro tra Matteo Salvini e la magistratura si fa ora durissimo. La decisione della procura di Agrigento di indagare il ministro dell'Interno per sequestro di persona, arresto illegale e abuso d'ufficio ha fatto infuriare il leghista. Che da Pinzolo non si è fatto pregare e si lancia all'attacco dei giudici, dei pm e della magistratura in genere.

"Fuori la politica dalle aule di giustizia - dice il vicepremier - In Italia ci sono 4 milioni di processi arretrati e indagano un ministro che difende i confini e difende i diritti degli italiani". Non si mostra preoccupato dell'indagine decisa dal pm Luigi Patronaggio, ma lo considera un affronto. "Se vogliono indagarmi mi indaghino ma è difficile fermarci", spiega ai suoi fan il ministro. "Possono arrestare me ma non la voglia di 60 milioni di italiani, indaghino chi vogliono. Abbiamo già dato abbastanza, è incredibile vivere in un paese dove dieci giorni fa è crollato un ponte sotto il quale sono morte 43 persone dove non c'è un indagato e indagano un ministro che salvaguardia la sicurezza di questo Paese. È una vergogna".

L'invettiva contro la magistratura prende poi pieghe più generali. Salvini non cita mai per nome Patronaggio, ma è inevitabile pensare che le parole pronunciate al microfono non siano dirette a lui. "Se un giudice vuole fare politica, non faccia il magistrato o il procuratore, ma si candidi con il Pd", attacca il vicepremier. "Il procuratore di Agrigento lo aspetto con il sorriso a Pinzolo. Aspetto un procuratore che invece di indagare un ministro indaghi i trafficanti di essere umani e spero che mi stia guardando. Essere indagato per difendere i diritti degli italiani è una vergogna".

La polemica si sposta anche su Genova. Il ministro definisce "vergognoso" vivere "in un Paese dove dieci giorni fa è crollato un ponte sotto il quale sono morte 43 persone e non c'è un indagato e indagano un ministro che difende i confini del Paese". E Pinzolo lo riempe di applausi.

Commenti

Una-mattina-mi-...

Sab, 25/08/2018 - 22:18

VAI AVANTI SALVINI! CORAGGIO!

Ritratto di Professor...Malafede

Professor...Malafede

Sab, 25/08/2018 - 22:20

Salvini l'Italia, a parte un gruppo di corrotti, è tutta con te!!! Vai avanti, sono sicuro che sarà quel magistrato a finire nei guai!

gianrico45

Sab, 25/08/2018 - 22:21

Comunque trenta anni di politica condizionati dalla magistratura, qualche sospetto lo pongono.

Una-mattina-mi-...

Sab, 25/08/2018 - 22:21

SALVINI HA IL MERITO DI SMASCHERARE E FAR VENIRE ALLO SCOPERTO LE CRICCHE CHE CI HANNO RIDOTTO COSI'. SOLO PER QUESTO MERITA UN MONUMENTO

VittorioMar

Sab, 25/08/2018 - 22:22

..non ti sei accorto che il PD è SCOMPARSO ?...e anche loro passata la SBORNIA GIUSTIZIALISTA RITORNERANNO SOBRI E NEI RECINTI COSTITUZIONALI !!

stopbuonismopeloso

Sab, 25/08/2018 - 22:27

il problema della giustizia italiana è una magistratura inetta e fuori controllo, servirà una rivoluzione per liberare il popolo dal giogo di organi dello stato sovversivi

killkoms

Sab, 25/08/2018 - 22:30

"indagano me e nessuno a genova"?i migranti sempre prima degli italiani!

Ritratto di akamai66

akamai66

Sab, 25/08/2018 - 23:05

Indagano te perchè hai osato deviare dal PENSIERO UNICO con i suoi adepti:intellettuali sedicenti,canzonettieri,presentatori decotti, vecchi opinionisti, scribacchini di panzane,isteriche politicanti seccate di non avere più una poltrona di prestigio e poi il convitato Di Pietra, che non principia con mani lavate ma con la Costituzione più bella del mondo, che conferisce alla magistratura TUTTI i poteri.Adesso caro Salvini ti butteranno nel tritacarne e ti anestetizzeranno, io al posto tuo non avrei la minima esitazione, non mi farei cucinare per mesi, DIMISSIONI da Ministro, caduta del Governo e che il paese lo mettano a posto loro.Volete i neri stupratori?Volete l'Europa?Prego, accomodatevi vediamo che c...o siete capaci di fare!Se invece resterai ricordati come sono finiti:Craxi,Andreotti,Berlusconi!

tosco1

Sab, 25/08/2018 - 23:10

I misfatti dei sinistri sono sempre derubricati. Nessun reato nella distruzione di MPs, in Banca Etruria, nella secretazion del contratto autostrade di Prodi,nei fasulli permessi di soggiorno, negli infiniti ricorsi contro l'espulsione di delinquenti, nelle motovedette che raccolgono i migranti concordati con gli scafisti e le coop sulle spiagge della Libia, nel crollo del ponte Morandi, nei trattati internazionali capestro firmati da Renzi, che distruggono il paese, negli scambi monetari del PD con l'Europa,ed in mille altri occasioni di ruberie e malversazioni italiane.I PM dormono, sonnecchiano, prendono cappuccini e briosce ma sono statici. Salvini e' subito indagato, la congiura diciotto funziona. Ma l'aria del Rigoletto"vendetta,tremenda vendetta"', sembra scritta per l'Italia post-europea del 2019. Grande Verdi, patriota italiano , ha scritto musica valida anche per il 2019. E verra' suonata ad alto volume,con gli italiani in festa.

Ritratto di kardec

kardec

Sab, 25/08/2018 - 23:24

FORZA SALVINI. SIAMO CON LEI . E CONTRO CERTA MAGISTRATURA !

Trefebbraio

Sab, 25/08/2018 - 23:53

Dimmi solo dove e quando e ci sarò

istituto

Dom, 26/08/2018 - 00:01

Ma il crollo del ponte a Genova mica da fastidio. E poi le responsabilità sono da suddividere tra tante persone che scaricheranno e rimpalleranno le responsabilità tra di loro, Fermare L'INVASIONE invece dà fastidio ed è un REATO, Ecco perché. E soprattutto dà fastidio quella unica coraggiosa persona che tenta di FERMARE L'INVASIONE.

carlo dinelli

Dom, 26/08/2018 - 00:21

Anche se gran parte del popolo italiano è con Salvini, credo che non si potrebbe neppure "scendere in piazza" in quanto tale manifestazione non sarebbe MAI AUTORIZZATA dai soliti PDIOTI che vogliono riprendersi il comando di questo nostro sciagurato Paese

rasna

Dom, 26/08/2018 - 01:15

Certo se uno ad Agrigento ha tempo per pensare a denunciare un Ministro che fa il suo dovere.....credo che forse si dovrebbero fare alcuni controlli. Magari chissà..........

GPTalamo

Dom, 26/08/2018 - 03:01

Sarebbe bello se Claudio Cartaldo, da giornalista, facesse una indagine sulla storia di questo magistrato, per sapere se ha amicizie di sinistra o se ha fatto carriera tramite il PD. Bisognerebbe anche indagare su di lui.

Vincenzo65

Dom, 26/08/2018 - 03:33

Matteo Salvini , prima non mi convincevi troppo , ora che ti hanno indagato la mia stima per te è diventata esponenziale GRAZIE perchè in ogni caso a differenza di quell'altro buffone di prima tu ci stai mettendo la faccia e rischiando tutto. NON MOLLARE Vincenzo

un_infiltrato

Dom, 26/08/2018 - 04:09

Inusitato - ridicolo - inopportuno comportamento di un Potere che, da qualche tempo, dà segni di smarrimento della levatura di nobiltà della propria funzione. Il Presidente del Consiglio Superiore della Magistratura faccia la sua parte.

Happy1937

Dom, 26/08/2018 - 07:08

Mail ponte ,che doveva essere solo bello ma non durare, era stato follemente commissionato all'architetto dello spettacolare dalla democristianissima IRI.

demetrio_tirinnante

Dom, 26/08/2018 - 08:04

L'Italia intera esprime sentimenti di stima profonda e gratitudine al davvero - onorevole - Matteo Salvini, Ministro dell'Interno. Prof. Demetrio Tirinnante

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Dom, 26/08/2018 - 08:25

In un altro Paese avrebbero fermato il magistrato.

jaguar

Dom, 26/08/2018 - 09:04

Questi sono fatti che dovrebbero farci vergognare di essere italiani. Pm politicizzati che si scagliano in tempi brevissimi sul politico a loro indigesto, mentre gli autori di stragi vecchie di 40 anni rimangono impuniti. Purtroppo per noi questa è l'Italia.

pasinels

Dom, 26/08/2018 - 09:33

siamo sotto dittatura dei magistrati di sinistra...Forza Salvini, alle prossime elezioni avrai il 70 % e cambierai le schifose leggi comuniste !

starigospod

Dom, 26/08/2018 - 09:50

Mi stupisce l' affermazione di salvini su chi indagano. Dovrebbe ben sapere come funzionano le cose! Come detto in sunto la emerita signora Boldrini " gli italiani non capiscono cosa và fatto, quindi dobbiamo rimediare noi". Anche Tito diceva così dei croati.

jaguar

Dom, 26/08/2018 - 10:08

Purtroppo Salvini ha aperto il vaso di Pandora e da qui è uscito tutto il marciume che gira attorno all'affare dei migranti. Tanti personaggi stanno vedendo sfumare gli introiti di questo mercato degli schiavi, quindi Salvini va fermato. L'unico errore che hanno commesso i pm e il loro seguito è quello di non avere valutato che da questa vicenda il leghista ne uscirà più rafforzato, con buona pace del PD.

Ritratto di riflessiva

riflessiva

Dom, 26/08/2018 - 10:36

Taci buffone violento. Fai schifo

Ritratto di mbferno

mbferno

Dom, 26/08/2018 - 11:04

È una schifezza:nelle aule di giustizia la politica non ci deve entrare. Giudici e magistrati non devono essere politicizzati e condannare o assolvere a seconda delle idee politiche. La giustizia se deve essere uguale per tutti deve essere apolitica. Nella realtà la giustizia italiana è di stampo komunista e i risultati sono noti:mai nessun indagato,processato e condannato se di sx,tutti gli avversari finiscono invece in tribunale se solo si permettono di calpestare gli interessi dei poteri forti. Non so come finirà la faccenda con Salvini ma una cosa è certissima:potranno anche sconfiggere per via giudiziaria Salvini perché è il loro nemico,ma la sconfitta politica della sinistra sarà abissale. In due parole questa sporchissima manovra sarà la loro condanna a morte.

Ritratto di DemetraAtenaAngerona

DemetraAtenaAngerona

Dom, 26/08/2018 - 11:16

23 agosto...dal nostro inviatoGENOVA Questione di giorni se non di ore. La procura di Genova ha deciso di accelerare le iscrizioni al registro degli indagati per il crollo del viadotto Morandi con il suo carico di 43 vittime. Sono stati identificati almeno dieci nomi tra dirigenti di Società Autostrade, del ministero dei Trasporti e del Provveditorato ligure alle opere pubbliche che nel corso degli anni si sono occupati del viadotto ed erano a conoscenza dello stato di degrado dei piloni 9 e 10, ovvero quello crollato e quello che probabilmente...per altri reati indagati e condannati i parenti stretti di Renzi e Boschi ecc

pino marino

Dom, 26/08/2018 - 11:34

Ora anche la Procura politicizzata. Indagati Salvini e il Capo Gabinetto cioè il Ministero degli Interni preposto all’Ordine Pubblico. Siamo arrivati alla frutta. La maggior parte degli Italiani sono contro l’invasione ma vengono sistematicamente ignorati dalla stampa e dalle televisioni in questa nuova dittatura della sinistra e delle lobby. Stiamo vivendo la peggior crisi economica, sociale e di costumi che si sia mai vista dal dopoguerra. Milioni di disoccupati, pensioni da fame per milioni di cittadini, vecchi poveri che vanno a rovistare nei cassonetti, degrado ovunque, assistenza sanitaria precaria e loro si preoccupano dell’accoglienza scordandosi completamente dei veri bisogni degli Italiani.

antonio54

Dom, 26/08/2018 - 11:46

E quale sarebbe l'ipotesi di reato. Il Ministro degli Interni è il responsabile del'ordine pubblico nazionale, in questo caso si è comportato correttamente. Poteva commettere un reato se non lo avesse fatto, allora sì. Giustamente ha bloccato 180 persone che stavano entrando illegalmente nel nostro paese, dov'è il reato. Anzi, bisognerebbe premiarlo. A mio avviso ha agito in modo impeccabile. Vai Salvini, con questa azione già hai superato abbondantemente il 40% di consensi…

tonipier

Dom, 26/08/2018 - 12:08

" OBBIETTIVAMENTE NON MANDARE IN ONDA ALCUNI COMMENTI VERITIERI DA PARTE DELLA REDAZIONE MI SEMBRA DEL TUTTO FUORI LUOGO... questa sembra una libera padronanza non giustificata.

routier

Dom, 26/08/2018 - 13:11

Tenuto conto che in Italia la magistratura in genere non gode di simpatie ne di credito popolare, i leghisti dovrebbero erigere un monumento al pm di Agrigento che indaga Salvini. Con codesta improvvida decisione, il pm, farà arrivare una valanga di nuove adesioni alla Lega la quale, in spregio al "nemico", attizzerà ancor più la polemica. Se in Procura pensavano di approfittare della ghiotta occasione per danneggiare Salvini, credo abbiano preso un granchio!

Ritratto di DemetraAtenaAngerona

DemetraAtenaAngerona

Dom, 26/08/2018 - 14:15

Salvini per la sua umanità e logica è responsabile... Salvini (I) si fosse trovato a passare in nave e avesse visto quella barca soccorsa dalla Diciotti in difficoltà, si sarebbe comportato come la Diciotti, se poi un Salvini (II) gli avesse impedito lo sbarco, il Salvini (I) si sarebbe arrabbiato moltissimo perché rischiava un possibile contagio di malattie (non sempre sono sanissimi i migranti) e si sarebbe arrabiato moltissimo e avrebbe gridato al sequestro di persona (della sua). E avrebbe invece applaudito allo sbarco immediato, identificazione, soccorso, invio negli appositi centri e secondo legge agli eventuali rimpatri...perché Salvini (II) non l'ha fatto?

routier

Dom, 26/08/2018 - 19:15

Ultime di cronaca: "L'accusatore di Salvini Luigi Patronaggio, procuratore capo di Agrigento che sostiene di non dover considerare "nemici" i migranti, sarà denunciato per attentato contro i diritti politici del cittadino" ai sensi dell'Art. 294 del Codice Penale. AUGURI!