L'Ue boccia la manovra: ​"L'Italia ha tre settimane per scrivere un'altra bozza"

Il collegio dei commissari Ue ha rigettato il documento programmatico di bilancio: "L'Italia viola deliberatamente regole". Ma il governo non torna indietro: "Non c'è alcun piano B"

La bocciatura era stata annunciata, e ora è arrivata sul tavolo del premier Giuseppe Conte. Con quella che è una mossa senza precedenti, il collegio dei commissari europei ha, infatti, deciso di rigettare il documento programmatico di bilancio dell'Italia e di chiedere al governo di "presentarne una nuova versione il più presto possibile e al più tardi entro tre settimane". "Chiediamo di sottomettere di nuovo il documento programmatico di bilancio", ha detto una fonte facendo notare, dopo la decisione assunta nella riunione odierna della Commissione a Strasburgo, che "è la prima volta" che una simile procedura viene avviata dall'Unione europea.

Conte non vuole sentir parlare di Italexit. "È per quello che lo spread continua a ballare", dice in un'intervista a Bloomberg ribadendo che, pur ancorando saldamente l'Italia all'Europa, il governo non intende prendere in considerazione un "piano B" soltanto perché è l'Europa a imporglielo. "Ho detto che il rapporto deficit/Pil al 2,4% è il nostro tetto - ribadisce per l'ennesima volta - e sarà il nostro tetto". La linea, decisa con Matteo Salvini e Luigi di Maio, è di andare allo scontro. E, dal momento che a Bruxelles nessuno ha intenzione di farsi da parte, l'impatto sarà durissimo. "Dovete considerare che non siamo scommettitori che giocano sul futuro dei nostri figli alla roulette", spiega Conte rivendicando che la manovra economica presentata dal suo esecutivo è "il miglior modo per uscire dalla trappola del debito". A Bruxelles non sono affatto d'accordo: credono piuttosto che alzare il rapporto deficit/Pil per andare a coprire norme assistenziali come il reddito di cittadinanza possa far solo male all'Italia. Da qui la richiesta di rivedere l'intero impianto della legge di Bilancio "entro tre settimane". Un ultimatum del tutto irricevibile per Salvini che ha ricordato ai commissari europei che "solo il Parlamento italiano potrà migliorare" la manovra economica e si offre di incontrare, "anche domani", il presidente della commissione Ue, Jean-Claude Juncker, per spiegargli il testo. "Ma - ha anche ribadito - nessuno toglierà un euro dalle tasche degli italiani".

Non è solo il governo italiano, però, a usare parole lapidarie. Anche a Bruxelles hanno deciso di adottare la linea dura. "Il governo italiano sta apertamente e deliberatamente andando contro gli impegni che aveva preso", ha accusato il vice presidente della Commissione Ue, Valdis Dombrovskis. Secondo il parere del colleggio dei commissari, il documento programmatico di bilancio italiano configura "una inadempienza particolarmante grave" rispetto alle regole europee. Nel mirino dei commissari, però, non è finito soltanto il rapporto deficit/Pil. Da una parte si scagliano contro l'introduzione del condono fiscale, che a loro dire scoraggia "il rispetto, già basso, delle norme fiscali, premiando implicitamente i comportamenti che non rispettano le leggi", dall'altra difendono l'impianto della legge Fornero bocciando apertamente la possibilità di pensionamenti anticipati perché minano "la sostenibilità a lungo termine del consistente debito pubblico italiano". "Data la dimensione significativa dell'economia italiana nell'area euro - si legge nel governo - le scelte del governo creano rischi di ricadute negative per gli altri Stati membri".

A questo punto, se l'esecutivo gialloverde non dovesse modificare la manovra, Bruxelles aprirà una procedura per deficit eccessivo per violazione della regola del debito. "Violare le regole su deficit e debito a prima vista può apparire una tentazione e può fornire l'illusione di affrancarsi - ha detto Dombrovskis - ma a un certo punto il debito si avvicina al punto in cui è troppo pesante e si finisce senza libertà". La palla torna, dunque, nelle mani del governo. Ma il commissario Ue agli Affari economici, Pierre Moscovici, ci ha comunque tenuto a far presente al ministro dell'Economia Giovanni Tria che per l'Unione europea resta "un interlocutore credibile e legittimo" e, più in generale, che "la porta resta aperta". "Tuttavia - ha fatto notare - non siamo di fronte a un caso borderline. Siamo di fronte a una deviazione che è chiara, netta e da alcuni rivendicata. Non si tratta di una divergenza minima come negli anni passati, qui lo scostamento è netto". Per questo, sebbene l'intento sia quello di portare avanti "un dialogo costruttivo", Moscovici non lascia molto spazio di manovra al governo italiano.

Commenti
Ritratto di italiota

italiota

Mar, 23/10/2018 - 15:22

forse a Bruxelles "i poltronisti paragnosti europei" non hanno ancora capito che gli italiani hanno già "RIGETTATO" loro stessi...votando Lega e M5S !!!

fifaus

Mar, 23/10/2018 - 15:29

"sottomettere": il verbo spiega tutto...

mcm3

Mar, 23/10/2018 - 15:33

a Bruxelles non accettano che qualcuno voglia cambiare, che qualcuno non li ascolta ma pensa alla gente, sono terrorizzati che quello che sta facendo il nostro Governo possa essere fatto da altri paesi mandandoli tutti a casa

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Mar, 23/10/2018 - 15:34

italiota; forse non hai capito che il governo italiano può fare quello che vuole. Poi vediamo dove li va a trovare i soldini necessari. Stanno spianando la strada agli speculatori. Perché più gli interessi sul debito salgono più gli speculatori festeggiano.

corretta

Mar, 23/10/2018 - 15:37

E l'Italia fallisce .Grazie felpino. grazie gerundino. Grazie italiani che votate questi incapaci sciagura del Paese. Siete felici ora?????? Continuate a brindare

Ritratto di antonio4747

antonio4747

Mar, 23/10/2018 - 15:37

Inutile strapparsi le vesti e gridare contro l'Europa. L'Italia ha firmato i trattati e deve rispettarli e Salvini lo sa bene perché è stato eurodeputato. Tutte queste sceneggiate , "si fa avanti così" "Nessuno ci ferma" "dell'Europa, dei mercati e delle agenzie di ratting ce ne freghiamo" e quant'altro saranno utili a fare crescere momentaneamente il consenso interno, ma intanto l'Italia sprofonda nel baratro e solo un'immediata marcia indietro sulla manovra fatta di assistenzialismo e condoni per i truffatori, può fermare il disastro. Spero che qualcuno li fermi in tempo.

steluc

Mar, 23/10/2018 - 15:42

La manovra è stata bocciata, il governo dovrà ripetere l’anno . E alla prossima, fuori dalla classe! Italexit, as soon !

oracolodidelfo

Mar, 23/10/2018 - 15:44

Non venga in mente a nessuno, fuori e dentro l'Italia, di imporre un Governo diverso da quello scelto dagli italiani! Se non vi va bene, l'Italia se ne va, ovviamente senza darvi un centesimo! Chiaro?

Cyroxy80

Mar, 23/10/2018 - 15:46

Ma fate sto documento come piace ai burocrati ed ai mercati, così cala lo spead, loro stanno buoni e poi comportatevi come volete fregandosene delle promesse a loro fatte. Un po' come fan tutti.

Ritratto di allergica_alle_zecche

allergica_alle_...

Mar, 23/10/2018 - 15:46

fuori da questa inutile europa! a noi NON conviene ed è assurdo pensare che si possa far gruppo con paesi ricchi come la Germania.

HappyFuture

Mar, 23/10/2018 - 15:56

E ora vediamo come sovvertiranno l'italia. Una seconda Ucraina? Almeno giù la maschera!

schiacciarayban

Mar, 23/10/2018 - 15:59

"L'Italia ha tre settimane per scrivere un'altra bozza" Il problema è che dovrebbero imparare a scrivere e a capire cosa c'è scritto, ci vuole tempo! Comunque, Salvini e Di Maio si prendano la responsabilità di uscire dall'Europa se non gli va bene, vediamo se ne sono capaci! Chissà che paura avranno in Europa, stanno già tremando!

Ritratto di tomari

tomari

Mar, 23/10/2018 - 16:03

@Cyroxy80: Hai ragione, e poi fare come ci pare.

Savoiardo

Mar, 23/10/2018 - 16:06

Le regole dei trattati possono essere modificate e adattate alle nuove necessita'. Elementare !

carlito1957

Mar, 23/10/2018 - 16:13

Bisognerebbe stamparsi e conservarsi quanto scrive qua nel suo blog Cristiano Puglisi. http://blog.ilgiornale.it/puglisi/2018/10/23/un-golpe-finanziario-contro-litalia-per-portare-cottarelli-al-governo/ Meditate gente... meditate!!! Chi non crede a ciò che potrà succedere, abbassando le braghe a questi euroburocrati, non potrà però affermare che il rapporto debito/pil della Grecia, dopo gli interventi a lacrime e sangue in questo Paese, è passato da 140% al 175% !!! Ma come si fa a credere che tedeschi & C. abbiano le ricette giuste per risollevare l'Italia?

Arrigo54

Mar, 23/10/2018 - 16:14

La matematica ha le sue leggi e per cambiarle uno deve dimostrare scientificamente le proprie proposte di cambiamento. Il mercato ha le sue leggi e alza il costo del denaro a chi chiede soldi per sprecarli, normale. Salvini e Di Maio dovrebbero tagliare le spese e far pagare ai parassiti il costo dei loro provvedimenti. In Italia ci sono più di 500 ENTI inutili da eliminare che costano pù di 10 miliardi/anno, eccone alcuni: Istituto nazionale della montagna l’Ente per il patronato pro-ciechi intitolato alla Regina Margherita l’Istituto nazionali dei ciechi Opera nazionale dei figli degli aviatori Opera nazionale per la maternità e l’infanzia dei fanciulli Opera nazionale combattenti l’Ente nazionale per l’addestramento dei lavoratori del commercio l’Istituto per la conservazione della gondola Istituto storico per l’identità della lingua ........................................... l’Istituto di beneficenza Vittorio Emanuele III, varato nel 1907

Ilpassatorcortese

Mar, 23/10/2018 - 16:14

Andiamo ai materassi!!

INGVDI

Mar, 23/10/2018 - 16:16

Cari (per modo di dire) rappresentanti del governo contro natura M5s-Lega, non volete rispettare le regole europee? Abbiate il coraggio di uscire dall'euro e dalla UE.

Ermanno1

Mar, 23/10/2018 - 16:19

ADESSO FUORI DALL'EURO E DALL'EUROPA!!!

Ritratto di -Alsikar-

-Alsikar-

Mar, 23/10/2018 - 16:22

Il Ministero della Difesa dia l’ordine alle navi militari, ai cacciabombardieri, agli elicotteri da combattimento, ai carri armati e ai blindati pesanti di cominciare a scaldare i motori…

roberto zanella

Mar, 23/10/2018 - 16:25

Se pensano loro e voi cari ForzaItalioti di sostituire Conte con il VS amico Cottarelli allora saremo noi a invocare ...chi ? L'Esercito italiano , Polizia e CC affinchè si rispetti il volere degli Italiani verso questo Esecutivo che è ora al 65%.

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Mar, 23/10/2018 - 16:32

italiota - 15:22 Si ed aggiungo: come mai Bruxelles, circa le violazioni del 35 e del 6% (surplus) fatto da numerosi stati fra cui Germania in primis (lo ha perfino riconosciuto Renzi), poi Francia e Spagna (quest'ultima ha violato il 3% più volte, come la Francia, 7 anni fa fino all'l1.5% e Bruxelles non ha lanciato strali di alcun genere?). Oltretutto negli ultimi anni il precedente governo s'è tenuto mediamente sul 2,5% e la Ue ha taciuto. Forse perchè lo stargate "migranti" è stato lasciato aperto? Stavolta questo governo (che non ho votato) deve tener duro, ad ogni cposto. Passa sto commento o la censura banna?

Scirocco

Mar, 23/10/2018 - 16:33

Proviamo a riscrivere la manovra in tedesco o in francese così magari la accettano subito: questi probabilmente non capiscono l'Italiano!

schiacciarayban

Mar, 23/10/2018 - 16:36

Pierre Moscovici, ci ha comunque tenuto a far presente al ministro dell'Economia Giovanni Tria che per l'Unione europea resta "un interlocutore credibile e legittimo" - Notare che degli altri due non parla nemmeno, per pietà!

carlito1957

Mar, 23/10/2018 - 16:41

Mi chiedo, da Italiano con la "I" maiuscola, come si possano difendere le ricette euroburocratiche. Dombrovskis dice che bisogna cambiare tutta la manovra, altrimenti le future generazioni si troveranno un debito insostenibile. Ma la Grecia, seguendo forzatamente le loro ricette "lacrime e sangue" e che ha il rapporto debito/pil, da allora a oggi, aumentato dal 140% al 175%, cosa racconta alle proprie generazioni? Ci vogliono ridurre alla fame... altroché!!! Svegliatevi!!!

nerinaneri

Mar, 23/10/2018 - 16:44

...sì, i materassi teneteveli stretti che vi pignorano pure quelli...

Nero81

Mar, 23/10/2018 - 16:45

Per fortuna qualcuno evita che ci andiamo a schiantare contro ad un muro. Per fortuna qualcuno mette un freno a questi sciagurati che NESSUNO HA VOTATO. E quando dico nessuno, intendo che il 4 marzo non c'era scritto da nessuna parte che il governo avrebbe fatto una finanziaria che sommava i costi del programma 5stalle con quelli del programma di CDX: le due cose erano alternative e non ci possiamo permettere di sommarle senza fare una seria spending review che tagli spesa improduttiva (per sostituirla con i 15 Mld di spesa improduttiva contenuti in finanziaria). So che è più facile dire "cambiamo tutto", "riprendiamoci la nostra sovranità", "cacciamo i burocrati". Ma forse connettendo anche pochi neuroni, molti si accorgerebbero che gli slogan che gli hanno inculcato in testa non hanno alcun senso nel mondo reale!

nerinaneri

Mar, 23/10/2018 - 16:46

...ricordo che la grecia, dopo tutto quello che ha subito, è ancora nella ue...

antonio54

Mar, 23/10/2018 - 16:53

Il governo non deve recedere nemmeno di un millimetro. Non devono dettare le regole un manipolo di burocrati ostile all'Italia, votati da nessuno e quindi, non legittimati a darci lezioni. Questi cialtroni con sede a Bruxelles ci vogliono tenere al guinzaglio per fare i loro comodi. Pensano di avere a che fare con la Grecia, ridotta in miseria. Questa è l'occasione giusta per fare saltare tutto. Vediamo chi la spunta...

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Mar, 23/10/2018 - 16:56

Conte ha preso una decisione storica e il nemico dell'Italia non è più la UE (siamo già fuori di fatto, anche se per esserlo formalmente ci vorrà tempo), non ci interessano più le procedure UE, come dice Salvini "CE NE FREGHIAMO". Il nemico vero sono i mercati: indici di borsa in zona 10.000 o meno sono un invito alle scalate ostili da parte di speculatori esteri, bisogna nazionalizzare tutte le banche e le industrie per proteggerle e evitare che ci vengano scippate. Bisogna bloccare i trasferimenti capitali all'estero (sopratutto verso la UE). Bisogna limitare al minimo indispensabile i prelievi privati per evitare accaparramenti di valuta estera (segnatamente Euro) che toglierebbero liquidità alle banche, Prevedere dazi per proteggere il nostro paese. Bisogna agire subito - almeno per bloccare i movimenti di capitali - altrimenti si rischia di chiudere la stalla quando i buoi sono scappati. Il tempo delle parole è finito: ADESSO I FATTI!

E-M

Mar, 23/10/2018 - 17:01

arrigo54,io eliminerei anche i 35 euro al giorno per chi ospita clandestini,chi vuol fare beneficenza ed ospitalità lo faccia coi propri denari. inoltre chi ha firmato i patti con brux non è certo questo governo e questo elettorato,rimandiamo tutte le decisioni a dopo voto europeo e si cambia questa specie di unione

carlottacharlie

Mar, 23/10/2018 - 17:01

Quanta tigna in quell'Unione camarilla di Scellerati e Baggiani. Ogni giorno capiamo d'aver profetizzato il vero fine della consorteria europea ed italica che ci vorrebbero proni a diventar pattume e servo, che vorrebbero disgregare il paese con iniezioni mostruose di terzo mondo. Continuare per la nostra strada e ricordarsi che non permetteremo di mandare in parlamento cotti, stracotti o Cottarelli vari. Alzare la testa si può, ce lo hanno insegnato i nostri avi.

Erasmo194

Mar, 23/10/2018 - 17:02

Legittimo da parte del governo realizzare il programma votato dagli Italiani, occorre però nel contempo indicare dove trovare le risorse : taglio alle spese, patrimoniale,ulteriori tasse. L'Europa non potrà che approvare......L'alternativa è uscire dall'Europa e la miseria per quasi tutti.

schiacciarayban

Mar, 23/10/2018 - 17:02

@ oracolodidelfo & co - Piantatela con sta storia del governo scelto dagli Italiani. Il governo se lo sono scelto Salvini e Di Maio, gli Italiani hanno votato in parte per i 5S e in parte per la Lega, i due insieme non li ha votati proprio nessuno! Infatti è un governo raccogliticcio che non ha senso e si vede bene.

Ritratto di Atomix49

Atomix49

Mar, 23/10/2018 - 17:03

@Nero81,,, Per la prima volta sento dire le cose come stanno. La commissione europea, in tutti is uoi limiti e nelle sue criticità, non può che rigettare una fesseria firmata a tre. Va contro quello che Conte aveva firmato a giugno e lo fa deliberatamente. Quando si sottoscrivono degli accordi, non lo si fa con il soggetto Europa, ma con gli altri membri. L'europa, semmai è il notaio di tale accordo. E' del tutto inutile e stupido andare a vedere gli "altri paesi" come fanno certi qua sopra che passano per quelli che le cose le sanno, quei paesi hanno tutti delle realtà ben diverse e comunque migliori della nostra.

Ritratto di jasper

jasper

Mar, 23/10/2018 - 17:05

E' ovvvio che il reddito di cittadinanza è una bufala che manderà il Paese a ramengo. Con un Governo così, dove la parte economica e finanziaria la decidono e la impongono ignoranti, inetti, incapaci e veri cialtroni come i Grillini, è logico che l'Italia andrà a sbattere. Sorprende che Salvini si faccia turlupinare da questi buffoni in questo modo ridicolo. Se il Governo va a scatafascio pure la Lega ne subirà le conseguenze.

Erasmo194

Mar, 23/10/2018 - 17:07

messaggio per tutti coloro che vogliono uscire dall'Europa: se siete disoccupati, nullatenenti,un certo tipo di partita IVA è il vostro momento; se siete nell'ordine pensionati,risparmiatori, statali, dipendenti a reddito fisso aspettatevi solo una cosa : la miseria.

Ritratto di Blent

Blent

Mar, 23/10/2018 - 17:14

riscrivete il documento con scritto quello che piace a loro e poi facciamo quello che e' buono per noi, esattamente come fanno loro

antonioarezzo

Mar, 23/10/2018 - 17:15

corretta Mar, 23/10/2018 - 15:37 certo, tu e i tuoi compari state meglio proni, a 90°. noi ci siamo rotti invece. capisci zecca ???

Ritratto di jasper

jasper

Mar, 23/10/2018 - 17:15

Se il Governo non corregge la rotta tra tre settimane la bocciatura diventerá una condanna a morte e lo Spread balzerà verso gli 800 e i 1.000. A quel punto il Governo è finito. Se ne rende conto Salvini? Questi idioti non hanno anocra capito che l'Italia è nella UE ed ha una moneta comune, mentre non ha più la sovranità monetaria e politica, nè la possibilitá di decidere in modo autonomo a meno che non esca dalla UE e torni alla Lira che sarebbe una moneta del valore della carta igienica usata. Tipo Bolivar venezuelano tanto per intendersi.

Ritratto di jasper

jasper

Mar, 23/10/2018 - 17:17

Il reddito di cittadinaza sará la ghigliottina per l'Italia. A tanto ci Hanno portato i Grillini. Salvini se non si decide a buttare all'aria il tavolo è parimenti colpevole.Non può stare insieme a questi miserabili.

schiacciarayban

Mar, 23/10/2018 - 17:23

@ blent 17:14 - Cioè facciamo i soliti imbrogli, tipicamente Italiani. Mi dispiace contraddirti ma nessuno fa così, solitamente la gente è affidabile, lo facciamo solo noi in Italia.

antonioarezzo

Mar, 23/10/2018 - 17:23

Nero81 Mar, 23/10/2018 - 16:45 smetti di bere fesso.

jaguar

Mar, 23/10/2018 - 17:24

Farebbero bene a riscrivere una nuova bozza col rapporto deficit/Pil al 2,8%, mandandoli poi a quel paese.

Ritratto di Maximilien1791

Maximilien1791

Mar, 23/10/2018 - 17:27

I deputati di Leu, Forza Italia e PD hanno esultato alla notizia della bocciatura. Andrebbero processati per alto tradimento.

vincentvalentster

Mar, 23/10/2018 - 17:28

Il piano B se non c'è, dovrà necessariamente esserci, lo sa anche Conte, altrimenti saranno guai molto seri per l'Italia

nerinaneri

Mar, 23/10/2018 - 17:33

Erasmo194: lo scrivo da giorni, ma i pensionati nullatenenti, una volta fuori dall'euro, andranno nei mercati a rovistare tra i rifiuti

schiacciarayban

Mar, 23/10/2018 - 17:34

Purtroppo siamo in mano a degli idioti, talmente stupidi che non capiscono di esserlo. Me ne fregherei se non ci fossero di mezzo i nostri rispami, e poi si stupiscono che la gente mette i soldi in Svizzera? Gli unici che non avranno nulla da perdere sono i nullatenenti, tali sono e tali rimarranno, peggio di così non si può.

Ritratto di DemetraAtenaAngerona

DemetraAtenaAngerona

Mar, 23/10/2018 - 17:42

La domanda sorge spontanea...i leader dei e/o i partiti sovranisti “amici” di Salvini, cosa dicono in merito al DEF presentato dai Giallo/Verdi? Dicono forse a gran voce “bene bravi bis”...non mi sembra o io non l'ho letto da nessuna parte. Le nuove regole, se mai ci sarà una diversa maggioranza al Parlamento Europeo applaudireb- bero a questa manovra? No, Kurz (Auatria) “non paghiamo i debiti degli altri” e la leader del AFD tedesca, in buona sostanza boccia la manovra, in passato si era espressa così sugli italiani: ”buoni a fare le pizze”, ottima compagnia, ah ah ah ah, per Salvini. PS almeno questi che sono stati eletti e sono amici suoi (di Salvini) non gli accendono qualche dubbio? No, perché il SupersupersuperEGO È SORDO E CIECO AL RESTO DEL MONDO.

ex d.c.

Mar, 23/10/2018 - 17:42

Una volta tanto dobbiamo ringraziare l'Europa

Ritratto di IL_CORVO

IL_CORVO

Mar, 23/10/2018 - 17:45

Se entro tre settimane non obbediamo..cosa fanno?Ci invadono?

schiacciarayban

Mar, 23/10/2018 - 17:45

Tutti quelli che dicono di continuare per la nostra strada fregandosene dell'Europa forse non hanno capito che SIAMO in Europa. Quindi o seguiamo le regole o, se non ci piacciono, siamo fuori. E Dio ce ne scampi. Se tu giochi nell'Inter, non puoi presentari a giocare con la maglia del Napoli, semplicemente non ti fanno giocare, sei fuori, è abbastanza chiaro così? Dovrebbe capirlo anche Di Maio.

rokko

Mar, 23/10/2018 - 17:46

carlito1957, ma ti è mai venuto in mente che senza la Troika e tutto il resto, magari la Grecia anzichè avere aumentato il debito dal 140 al 175% del pil, lo avrebbe aumentato al 250% ?

ex d.c.

Mar, 23/10/2018 - 17:46

Con Tajani alla presidenza del Consiglio e Salvini Ministro dell'Interno avremmo già approvato la legittima difesa, programmato la riduzione delle tasse e la riforma della Giustizia. L'economia avrebbe già iniziato la ripresa. Facciamoci un esame di coscienza e prepariamoci alle prossime elezioni

baio57

Mar, 23/10/2018 - 17:47

Giusta la presa di posizione dell'Europa. Dopo OTTO floridi anni di centrosinistra,con la riduzione dell'80% del debito pubblico,azzeramento totale della disoccupazione,sicurezza ai massimi livelli,riduzione della soglia di povertà allo 0,0001% ,flusso regolare e controllo dell'immigrazione con il 99,99% di migranti con posto di lavoro.....ed ora arrivano questi sciagurati che in 120 giorni(CENTOVENTI GIORNI!!!!!) si permettono di distruggere tutto ciò...ed hanno pure fatto crollare il ponte di Genova....

Ritratto di elkid

elkid

Mar, 23/10/2018 - 17:50

--perSilvio46--lo hai detto ---sono d'accordissimo sul nazionalizzare le banche e chiudere coartatamente quelle private--perchè il cancro è proprio in quelle private e quella loro smania di creare denaro elettronico dal nulla che droga il mercato e fa perdere valore ai conti correnti reali-e che non torna più indietro --perchè i furbetti che aprono linee di credito lo fanno senza garanzie --e sono anche d'accordo nel nazionalizzare le industrie chiave del paese --in modo tale che gli speculatori si attaccano---ma queste operazioni preliminari andavano fatte prima di sfidare lo spread a petto nudo---come lo sbirro che si mette sotto sparatoria scordandosi il giubbetto antiproiettile a casa--

carlolandi

Mar, 23/10/2018 - 17:53

manovra bocciata. E' giunto il momento di fare gli italiani con i propri vizi e difetti, senz'altro minori dei pari Europei. Non si tratta di fare il tifo per la destra o la sinistra o per altri soggetti politici. Si tratta di far sentire forte che il nostro popolo conta ancora quando prende una decisione. Ci vuole rispetto per gli italiani perché per tanti aspetti, magari non economici, rappresentano molto di più. Pur non condividendo alcune scelte politiche della maggioranza di governo, trovo legittimo che le nuove generazioni trovino uno spazio non semplicemente assistenziale in Europa che va certamente rinnovata nei sui massimi esponenti poiché altrimenti, anche non volendo, sono attaccati ai loro sponsor e portano avanti una politica economica che ha bisogno di freschezza, di nuove idee , di nuovi assetti ecc. Altrimenti si rimane fossilizzati al vecchio che sarà sempre conservatore.

basterebbeunpod...

Mar, 23/10/2018 - 17:55

Ma quelli che vogliono uscire da euro sono tutti da reddito di cittadinanza e non hanno alcun risparmio o li hanno già portati tutti all'estero? Sicuramente non hanno figli o nipoti, o li odiano e vogliono che siano loro a pagare per le loro scelte sciagurate... Se proprio reddito di cittadinanza e pensioni anticipate, misure assistenziali, inutili per la crescita sono così necessarie che si taglino gli 80 euro, tanto li ha proposti renzi ed anche quelli hanno prodotto molto poco in termini di crescita...

Ritratto di cape code

cape code

Mar, 23/10/2018 - 17:56

Ecco i babbuini comunisti e forzaitalioti in massa a fare gli economisti e paventare futuri a tinte fosche...ahahaha A ridicoli appecoronati!!!!

Mauro23

Mar, 23/10/2018 - 17:58

For the Sovereignism May 2019 you write in your voting paper none Europe no one Eur

SpellStone

Mar, 23/10/2018 - 18:05

ma perché questo allarmismo... era già stra detto e stra noto. voler creare allarme fa solo il gioco di chi vuole una Italia schiava.

carlolandi

Mar, 23/10/2018 - 18:07

Arroganza ad oltranza. E poi è una bocciatura dettata dall'arroganza, già preparata. Solo per tentare di far restare in piedi un potere che non riesce a rinnovarsi. E poi questo comportamento si ritorcerà contro di loro alle prossime elezioni Europee. La politica ha le sue esigenze e regole. A forza di fare chiasso qualcuno diventerà sordo ed impotente. IL popolo elettore è molto più informato rispetto a qualche anno fa e quindi si formano delle opinioni che magari non saranno ideali ma è molto peggio stimolare i popoli che hanno occhi e orecchi per decidere da soli. La mia opinione (Sbagliata per carità) non farà altro che accellerare un processo di cambiamento.

basterebbeunpod...

Mar, 23/10/2018 - 18:09

accipicchia ho sempre creduto che gli italiani fossero ricchi e risparmiatori... ed infatti hanno tra le ricchezze private più cospicue al mondo. Si vede che la maggior parte degli aspiranti al reddito di cittadinanza sono qui a scrivere ... ma cercate di capire bene che se si esce da euro ed Europa anche la maggioranza che mantiene questo paese si dovrà leccare le ferite e non vi lascerà più niente, allora le cose diventeranno davvero pesanti ... Un paese che importa tutte le materie prime e che nel giro di pochi giorni vede la sua ricchezza svanire di almeno 30% passerà momenti molto brutti... allora ci si dovrebbe ricordare dei fenomemi borghi, bagnai e rinaldi e tutti gli altri fautori dell'uscita dall'euro

rokko

Mar, 23/10/2018 - 18:12

oracolodidelfo, e chi vuole sovvertire il governo ? Io spero che rimanga saldamente al proprio posto, Di Maio e Salvini ci hanno cacciati in questo pasticcio e loro devono tirarci fuori. Non si azzardino a dimettersi o far cadere il governo.

basterebbeunpod...

Mar, 23/10/2018 - 18:14

carlolandi.... si si il governo del popolo e del cambiamento, pensioni anticipate, assistenzialismo soprattutto al sud e aumento del debito pubblico.. sicuramente una novità non si era mai vista in Italia e politiche che faranno crescere il paese e per i giovani

Ritratto di RedNet

RedNet

Mar, 23/10/2018 - 18:15

Allora quando si esce da questa UE che non serve?

SpellStone

Mar, 23/10/2018 - 18:17

la prossima col 2.5?

Ritratto di jasper

jasper

Mar, 23/10/2018 - 18:22

Mi sa tanto che questi idioti del governicchio non sanno contro chi si sono messi. Avranno una sorpresa.

corretta

Mar, 23/10/2018 - 18:23

Voglio il mio commento in risposta a chi mi ha insultata. Voi non pubblicate insulti e poi censurate le risposte. Questo non lo accetto.

Blueray

Mar, 23/10/2018 - 18:24

L'Ue è estremamente più forte e compatta di noi poveri italioti governati da questi guaglioncelli spregiudicati. Dove erano costoro nel 2011-12? Non hanno imparato niente? L'Unione non si sporca le mani, ha più di un braccio armato, lo spread, le Borse, le Agenzie di rating. Faranno tutto loro e ci ritroveremo sull'orlo del default. Chi pagherà già lo sappiamo, ce l'ha spiegato Padoan "i soldi bisogna cercarli dove ci sono". Cadrà il governo arriverà un tecnico che boccerà tutto quanto approvato finora allineandosi ai voleri comunitari. Nel frattempo tasse per tutti e manovre lacrime e sangue. Chi non ha imparato la lezione della storia è destinato a riviverla (Santayana). Se non sei forte per uscire devi stare al gioco di gruppo.

Sabino GALLO

Mar, 23/10/2018 - 18:28

"....nessuno toglierà un euro dalle tasche degli italiani!" Una delle più belle affermazioni politiche! Mai sentita prima! Ed ha un sapore "contrattuale"!. Tuttavia, bisognerebbe eliminare qualche possibile interpretazione negativa ! Solo per chiarezza : ...nessuno toglierà "mai un euro in più"...dalle tasche....degli italiani "che pagano già il resto" !

Uncompromising

Mar, 23/10/2018 - 18:30

@Nero81 e Atomix49: analisi oggettiva e perfetta, sono d'accordo con Voi.

Ritratto di Nitrogeno

Nitrogeno

Mar, 23/10/2018 - 18:39

Come cambia l'"umore itagliano" in 24h. - Martina, renzo, rosato e tutti i compagnucci erano e sono rimasti i felloni che ben conosciamo...e vabbè. Ora Tajani, un bel badile in mano a spalare letame dall'UE sull'Italia: Vagoni di letame. Mi raccomando non sprecatene una briciola...eh Forza Italia. Viva l'"Italia Resistente" al ricatto dei barbari rabbiosi "Cimbri, Galli e Teutoni" calati come forsennati da Nord, bloccati quelli da Sud. No pasaran!

Ritratto di filospinato

filospinato

Mar, 23/10/2018 - 18:44

Questa relazione patologica ha da recidersi. L'Italia deve tornare a camminare sulle sue gambe. I vermi rossi che l'hanno portata a strisciare vanno resi utili, come esche.

HARIES

Mar, 23/10/2018 - 18:45

Questi signori della UE, (quelli che attualmente presiedono e dirigono il parlamento Europeo) sono molto pericolosi. Essi sanno che alle prossime elezioni verranno radiati e cancellati dalla faccia della terra. Per cui, stanno preparando la vendetta. Qualunque male producano ora, per loro, sarebbe sempre meno peggio della loro disfatta. E sono spalleggiati dalla nostrana opposizione (PD & Co). Occhio Popolo, questi stanno provocando.

corretta

Mar, 23/10/2018 - 18:50

voglioooooooooooooooooil mio commentoooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo

Giorgio5819

Mar, 23/10/2018 - 18:54

"L'Italia viola deliberatamente regole"... eh già !... come il francesino che svuota la pattumiera francese in territorio italiano... vero? Fa la differenziata e quello che non gli va bene lo scarica oltre il confine in territorio italiano... BUFFONI !!!!!

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mar, 23/10/2018 - 18:55

Comunque non mi tolgono dalal testa che è tutta una pantomima. Possono minacciare quanto vogliono, ma se ci contrastano, andranno anche loro nel fango, possono dire addio all'euro anche loro. Non gli conviene. I dubbi nascono dal fatto che anche Renzi minacciava d ifare quell oche voleva, deficit al 3 %, debito d i400 miliardi in 7 anni, ma nessuno si è impuntato così dei parrucconi sinisrti europei. Forse perchè era tutta una melma tra sinistri. Quando mi spiegheranno perchè il pentolaio e amici sinistri lo hanno potuto fare impunemente, aumentando il debito a dismisura e lasciando la nazione nella fognatura, con un'economia asfittica, allora posso crederci, così no. Fa specie vedere i fetenti comunisti inneggiare alla caduta dell'Italia, sperano di tornare al potere sperperando quanto e più di prima. proprio loro, i responsabili di tutto questo disastro. Presto, sempre a causa loro, italiani ed europei sinistri, scoppierà l'inferno.

Robertin

Mar, 23/10/2018 - 18:56

aldilà delle ragioni e dei torti temo che in tre settimane i nostri eroi non siano in grado di scrivere nessuna bozza di nessun tipo

Reip

Mar, 23/10/2018 - 18:56

Non credo che qst governo durera’ a lungo! Se non lo fa cadere la Lega lo fara’ cadere l’Europa, la sinistra europea! Il default italiano provcato anche soltanto dallo spettro di una “italiaexit” preoccupa troppo i mercati. L’Italia malgrado il degrado sociale e’ una “multinazionale europea”, e la sua crisi provicherebbe una reazione a catena dagli effetti incontrollabili. L’Europa correra’ ai ripari, e sicuramete cerchera’ in tutti i modi di far cadere qst governo per fare salire al potere una cozzaglia di tecnici sinistricoli e filo europeisti!

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Mar, 23/10/2018 - 18:57

uscite dalla Comunità staremo moglio noi in Germania e in tutta la Europa.Cosa sono comunisti anche a Brussel come dite voi?

Ritratto di EXAKK76

EXAKK76

Mar, 23/10/2018 - 18:58

Maggiore tedesco(UE):Badate colonnello io ho carta bianca !!!! Totò(Italia):E ci si pxxisca il cxxo va bene !!!!!!

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mar, 23/10/2018 - 19:01

@Omar el S'Omar - che cosa vuoi dall'Italia e dagli italiani? Parli male sempre di loro, auguri sempre la loro disfatta, inneggi ai tuoi amici terroristi musulmani, speri nell'invasione totale e la nostra sottomissione a cazzoni come voi, e poi vieni qui a fare la verginella? I fetenti come te che inneggiano alla nostra morte stanno bene solo appesi ad una corda. Non è detto, magari farai la stessa fine del barbone che ti raffigura nella schifezza del tuo nick. E te ne stai pure nascosto in Germania, doppiamente rinnegato.

Nero81

Mar, 23/10/2018 - 19:03

@antonioarezzo: puoi commentare in maniera sensata il mio post, che fino a prova contraria contiene solo affermazioni sensate e circostanziate? Altrimenti il fesso sei TU!

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mar, 23/10/2018 - 19:05

@carlito1957 - se fosse vero quanto dici e/o se si avverasse, ossia un governo abusivo fatto dal presidente tra PD e 5S con Cottarelli o qualsiasi altro sinsitro primo ministro, sarebbe l'inizio della guerra civile. Non penso che gli italiani possano accettare l'ennesimo sfregio dittatoriale comunista, se non si passasse nuovamente dal voto popolare.

Massimo Bernieri

Mar, 23/10/2018 - 19:08

L'Italia è andata in guerra contro la Ue e per dichiarare guerra,bisogna essere sicuri di vincerla.Poi che questa guerra sia giusta o no non lo so ma..bisogna vincerla altrimenti si fa come la II guerra mondiale dove l'Italia accettò la resa senza condizioni.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mar, 23/10/2018 - 19:09

@Atomico49 - si vede che sei isolito poveretto comunista ballista, sei peggio di un bambino, ma quando mai Conte ha sottoscritto a giugno u natto d isottomissione economica con l'Ue? Ma sei rimbambito o in malafede? Tutte e due? ma smettila di scrivere fesserie, che tanti de'menti sinsitri come te, a furia di sentirle ci credono pure. Ma i lvostro scopo è distruggere l'Italia, fino a che non torni il comunsimo? E' un comportamento da bastardi.

Kucio

Mar, 23/10/2018 - 19:14

Vogliono che rimanga tutto come sempre, che la piccola impresa muoia schiacciata dalle tasse, che le pensioni dividano la popolazione tra Paperoni e morti di fame che arrivi immigrazione da sfruttare, che il popolino rimanga tale tanto di quello che sceglie durante il voto non importa a nessuno

Kucio

Mar, 23/10/2018 - 19:16

Europarlamento, Euro Segretari Eurosottosegretari, Eurodeputati , nessun euro in tasca agli Italiani, poveri? Meglio almeno le multinazionali li potranno sfruttare come fanno con i rider con stipendi da fame. Tra poco tornerà la mezzadria la soccida ed altre forme di sfruttamento

Ritratto di pravda99

pravda99

Mar, 23/10/2018 - 19:26

Forse questi guitti ignoranti che si atteggiano a governanti, dovrebbero, se avessero un briciolo di responsabile onesta` intellettuale e politica, spiegare ai loro elettori a cui stanno elargendo mancette illusorie, quali saranno le conseguenze della loro irresponsabile intransigenza, sui cittadini. Ma dubito che abbiano l'onesta`, e ancor meno la capacita` di comprendere le conseguenze. Molto simile alla storia della Brexit, ottenuta con menzogne vergognose propinate a cittadini ignari e creduloni. I beoti italiani e quelli britannici si equivalgono: chissa` se vi vergognate...

Gigasetter

Mar, 23/10/2018 - 19:26

sti tamarri, se gli italiani, non accetatno i loro sopprusi mafiosi, diventano cafoni, e cercano di ottenere in qualsiasi modo quello che vogliono, gente infame servi della gleba, fuori subito

Ritratto di pravda99

pravda99

Mar, 23/10/2018 - 19:29

Che bello vedere l'orchestrina dei commentatori che suona l'ultimo pezzo sul ponte, mentre il bastimento Italia cola a picco inesorabilmente. La somma di tutti i vostri QI e` a due cifre.

Ritratto di pravda99

pravda99

Mar, 23/10/2018 - 19:31

Quelli che gioiscono sono ovviamente soggetti che hanno una vita piena di sconfitte personali, e si trastullano con questa vittoria di Pirro per interposta persona. Contenti voi...Poi quando i broccoli costeranno tre volte tanto, andrete nei campi a fare la cicoria....

Ritratto di RomenoXPunizioneGiustizia

RomenoXPunizion...

Mar, 23/10/2018 - 19:35

condivido pienamente Pravda99, ha ragione da vendere, sara un disastro.

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Mar, 23/10/2018 - 19:47

Stasera ho letto sinteticamente quanto affermato dal capo della Deutsche Bank in questa materia e ci ha dato ragione: la Ue è arroccata sulle sue pretese, facendo finta di non ricordare che altri stati hanno violate regole Ue e dunque l'Italia fa bene a seguire la strada tracciata dal proprio governo. Che l'Italia esca dalla Ue è solo nela mente malata aprioristicamente di chi non sopporta questo governo. Non mi piace neanche a me però, finchè ha la maggioranza in parlamento ha diritto di governare. Riedizioni montiane in salsa cottarelliana moriranno sul nascere.

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Mar, 23/10/2018 - 19:48

Stasera ho letto sinteticamente quanto affermato dal capo della Deutsche Bank in questa materia e ci ha dato ragione: la Ue è arroccata sulle sue pretese, facendo finta di non ricordare che altri stati hanno violate regole Ue e dunque l'Italia fa bene a seguire la strada tracciata dal proprio governo. Che l'Italia esca dalla Ue è solo nella mente malata aprioristicamente di chi non sopporta questo governo. Non piace neanche a me però, finché avrà la maggioranza in parlamento ha diritto di governare. Riedizioni montiane in salsa cottarelliana moriranno sul nascere.

Pigi

Mar, 23/10/2018 - 20:03

Non vedo la ragione per cambiare la manovra. Però occorre che qualcuno al governo prepari un piano per usare al meglio le munizioni di cui disponiamo. Una discesa delle azioni delle banche permette di nazionalizzarne qualcuna con poca spesa, giusto. Sceglierne una con un portafoglio pieno di debito sovrano europeo, che non rende niente, e venderlo, acquistando quello italiano, che a sua volta sarà conveniente. Infischiarsene naturalmente di qualunque laccio proveniente dalla Ue, o di strani calcoli farlocchi sulla capitalizzazione.

Giorgio5819

Mar, 23/10/2018 - 20:13

Monitorare incessantemente CHI SI STA ARRICCHENDO DALLA CRISI ITALIANA... nomi cognomi nazionalità, impedire ai soliti noti di comprare pezzi del nostro stato, con la complicità dei comunisti, a prezzi di favore !!

Giorgio5819

Mar, 23/10/2018 - 20:17

pravda99, sei il solito figlio di togliatti, la natura non ti ha mai voluto bene, fin dal primo giorno...auguri !

ESILIATO

Mar, 23/10/2018 - 20:31

Parassiti burocrati e succhiasangue.....non lo avete ancora capito......noi non vi temiamo, vi abbiamo sottomesso duemila anni fa con Giulio Cesare e siamo pronti a rifarlo.....ma vi tenete Macron e la nonna.....

Ritratto di MyriamZ.

MyriamZ.

Mar, 23/10/2018 - 20:56

Gli accordi capestro sono stati firmati da esponenti di altri governi, sono carta straccia! Non perdiamo tempo, non si invia un bel nulla!

bremen600

Mar, 23/10/2018 - 21:07

Nazionalizzare tutte le banche,ripristinare la BANCA D'ITALIA e chiudere la CRIF/CRIBIS ecc.ecc.,ente inutile creato dagli amici degli amici per rovinarci/spolparci noi tutti italiani.

jaguar

Mar, 23/10/2018 - 21:15

pravda99, il bastimento Italia è già colato a picco da un bel pezzo, questo governo non c'entra nulla.

oracolodidelfo

Mar, 23/10/2018 - 21:33

schiacciarayban, 17,02 - le piaccia o no, questo Governo è stato messo insieme dal 37% della coalizione di cdx e dal 33% dei 5S votati dal popolo italiano. Monti è stato votato dagli italiani? Renzi non era neppure in Parlamento! Chiaro? La pianterò dopo che l'avrà piantata lei. RiChiaro?

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mar, 23/10/2018 - 22:00

@schiacciarayban - hai finito di schiacciare i OO altrui? Invidia, perchè non li hai?

Giorgio5819

Mar, 23/10/2018 - 22:29

Si, scriviamo un documento nuovo, nel quale si specifica che personaggi improbabili come moscovicici, come l'alcolizzato traballante e tutta la masnada di speculatori finanziari figli di soros e di giuda NON POSSONO AVERE NESSUNA VOCE IN CAPITOLO NELLE QUESTIONI DELLO STATO ITALIANO. Hanno stretto patti con i precedenti governi criminali comunisti (NON ELETTI) che in questo momento hanno valore ZERO.

Ritratto di jasper

jasper

Mar, 23/10/2018 - 22:46

Chi è asino e cervo si crede al saltar della fossa se n'avvede. Di Maio e Salvini: your doom is sealed!

Gianni11

Mar, 23/10/2018 - 22:56

La bozza e' quella. Ma gli possiamo mandare un conto per i danni causati dall'invasione.

rokko

Mar, 23/10/2018 - 23:01

Tecnicamente, il fatto che la UE ha bocciato la manovra, non ha ripercussioni pratiche, per statuto al massimo possono aprire una procedura di infrazione e comminarci una multa da 0.1 / 0.2 punti di pil, ripartita in vari anni. Acqua fresca per noi. Il problema vero è che, prima dell'Europa, ci hanno bocciato i mercati, e quelli purtroppo ci servono, se no a chi li piazziamo i nostri buoni 450 miliardi annui ? Questo è il problema.

oracolodidelfo

Mer, 24/10/2018 - 09:35

Giorgio5819 22,29 - aggiungo che questi paladini delle regole UE, per loro convenienza, non hanno esitato a firmare quei patti con Governi italiani non eletti democraticamente, ma imposti dall'alto. Pertanto quei patti (porcherie antidemocratiche) vanno ridiscussi con l'attuale Governo, frutto di libere elezioni.