Luigi disposto a tutto: vuole solo Palazzo Chigi

Trattativa bloccata. Il Colle chiede un nome

Roma - Fumata nera. «Parliamo di temi, non di nomi», dice al termine Matteo Salvini. Frase chiave per capire che tutto è ancora bloccato là, sul nome da cui dipendono tutti gli altri: il premier. Oggi si continuerà a trattare, ma non è al tavolone degli sherpa che scrivono il pistolotto programmatico che si discuterà di premier, e ieri Di Maio e Salvini si sono appartati da soli per un quarto d'ora appena: troppo poco per discutere del tema vero.

Alla vigilia del vertice del Pirellone, Luigi Di Maio - arrivato in ritardo dopo un misterioso incontro, c'è chi dice per prendere indicazioni da Grillo e Casaleggio - veniva descritto come pronto a cedere su tutto: posti, quote, programmi. A patto che il dioscuro padano Salvini gli regali il sogno di vestirsi a festa e istallarsi a Palazzo Chigi. Neppure la figura barbina inflittagli da Giorgia Meloni, che ha raccontato come il capo-partito grillino abbia provato a barattare poltrone con il sostegno alla sua premiership, lo ha spinto a desistere. Del resto, anche la Casaleggio è dello stesso parere: a Palazzo Chigi non vuole un tecnico, che chissà a chi risponde, ma qualcuno che alzi prontamente il telefono quando si chiama. E nel Movimento Cinque Stelle fanno trapelare di contare su una sponda al Colle, dove «non vogliono Salvini premier nemmeno dipinto», e dunque potrebbero vedere il giovane aspirante di Pomigliano come il male minore. Per il premier il nome grillino c'è. È sulla lista dei ministri che iniziano i guai: le caselle da riempire, tra ministri e sottosegretari, sono molte, e moltissimi nel partito sono quelli che si stanno freneticamente autocandidando a riempirle. Il problema, però, è che gli esponenti M5s sufficientemente alfabetizzati per poter gestire dossier di governo si contano sulle dita di una mano, o forse neanche quella. Non è questione di lauree (tra i «ministri» della finta lista pre-elettorale ce ne erano diversi muniti di diploma, sia pur della Link Campus di Vincenzo Scotti), ma di capacità amministrative e politiche. Alla Casaleggio si setacciano i gruppi parlamentari, alla ricerca disperata di personaggi vagamente spendibili: «Serve gente che obbedisce», ha spiegato Vincenzo Spadafora, scuola Rutelli-Montezemolo e ora molto legato a Di Maio (quindi in pole per un incarico). Ma i nomi son sempre quei pochi: Crimi, Toninelli, Lezzi, Bonafede.

Diverso il discorso per la Lega, che un classe dirigente ce l'ha, forgiata nelle amministrazioni locali del Nord produttivo (il M5s al massimo ha Virginia Raggi, che messa in un ministero lo farebbe probabilmente sparire per autocombustione come i bus di Roma) e ha responsabili di settore che maneggiano i dossier. «Ogni nostro eletto sarebbe un ottimo ministro», dicono fieri. Di certo non mancheranno in squadra Molteni e i Giorgetti e i Siri. Ma Mattarella ha messo in chiaro di volere, stasera o quando sarà, un nome innanzitutto: quello del premier.

Commenti

pisopepe

Dom, 13/05/2018 - 08:25

SI SAPEVA FIN DAL 5MARZO RINCO!!!! E CHE LA SMETTA DI PARLARE DI INTERERESSE PER GLI ITALIANI I MERIDIONALI SONO ITALIANI PER CASO

Dordolio

Dom, 13/05/2018 - 08:33

Di Maio è bravo, ma troppo giovane ed oggettivamente inesperto per fare il premier ORA. Dovrebbe rendersene conto. Al contrario non mi pare che Salvini abbia aspirazioni di questo tipo. Se Di Maio insiste e si impunta manda all'aria tutto. Da questo dettaglio si potrà vedere se ha la stoffa per diventare un politico di razza oppure una meteora, come ce ne sono già state sulla scena della politica. Stiamo a vedere...

stefano751

Dom, 13/05/2018 - 08:35

Salvini sei così ingenuo da non capire che i maioisti stanno bleffando? Vogliono palazzo Chigi e son disposti anche vendersi l'anima per quel posto che permetterebbe loro di andare alle elezioni con possibilità mediatiche infinite. O si fa una staffetta: prima Salvini, poi Di Maio premier, oppure tornate subito alle urne, adesso che Berlusconi può scendere in campo avrete il 50% dei voti. I grillini hanno finito l'onda lunga e la gente si è già stufata delle loro false promesse.

stefano751

Dom, 13/05/2018 - 08:36

Palazzo Chigi spetta a Berlusconi anche quale risarcimento per tutto il danno subito ingiustamente dalla legge Severino.

gesmund@

Dom, 13/05/2018 - 08:36

Staffetta con tradimento al cambio. Salvini sta trattando co una setta satanica.

Ritratto di jasper

jasper

Dom, 13/05/2018 - 08:37

Lui Palazzo Chigi se lo deve scordare. Se no si rivà al voto.

stefano751

Dom, 13/05/2018 - 08:38

Salvini correttezza vuole che si parli prima del nome del premier e poi del programma. Vedrai che adesso Di Maio vorrà fare il premier e darà la colpa a te se non si forma il governo, semplice no? Bisogna essere semplici come le colombe, ma prudenti come i serpenti.

BRAMBOREF

Dom, 13/05/2018 - 08:39

GIGI89 Di Maio presidente? Tanto vale metterci Grillo. Di Maio riceve input, e basta.

stefano751

Dom, 13/05/2018 - 08:39

Ricordati Salvini che ti stai bruciando, i grillini bluffano sempre, basta pensare all'utopistico reddito di cittadinanza, con il quale hanno ottenuto una fiumana di voti dagli ingenui.

stefano751

Dom, 13/05/2018 - 08:40

Ecco la prossima mossa di Di Maio: o io premier o non si fa più nulla. Ma non lo capite che vi vuole fare fessi?

Ritratto di Vincenzo Morganti

Vincenzo Morganti

Dom, 13/05/2018 - 08:42

"Il problema, però, è che esponenti M5s sufficientemente alfabetizzati per poter gestire dossier di governo si contano sulle dita di una mano, o forse neanche quella." Che problema è ? L' attuale ministro dell' istruzione non ha neppure la licenza delle scuole medie superiori.

Ritratto di oldpeterjazz

oldpeterjazz

Dom, 13/05/2018 - 08:48

Al voto..., al voto... ! Al voto a settembre. Guai a te, Matteo, se cedi su questo punto.

tonipier

Dom, 13/05/2018 - 08:49

" SOLO IL POTERE" "LA FINE INGLORIOSA DI UNA PARTITA SENZA CARTE" I partiti politici di basso fondo sono stati per anni i dissacratori della Patria, i massacratori della nazione, i sovvertitori dell'ordine societario e nella loro opera nefasta sono stati assecondati dall'intorpidimento delle coscienze da parte dei mass media, in modo particolare dai mezzi televisivi assurti a sintesi del disordine, propiziatori della incapacità di pensare con la propria mente.

INGVDI

Dom, 13/05/2018 - 08:57

Salvini sarà ricordato come colui che è riuscito a portare al governo il peggio che siede in parlamento. Quelli che propongono i matrimoni omosessuali, l'utero in affitto, le teorie gender nelle scuole, l'eutanasia di stato, l'aborto senza limiti, lo ius soli, la droga libera, l'immorale paga ai parassiti.....Complimenti Salvini! Tu che hai giurato sul vangelo.

giovanni951

Dom, 13/05/2018 - 09:00

perchè Berlusconi no? e non vi sembra strana questa improvbisa riabilitazione?

fifaus

Dom, 13/05/2018 - 09:02

Di Maio a Palazzo Chigi è un incubo!

Ritratto di pinox

pinox

Dom, 13/05/2018 - 09:10

il suo comportamento si puo' sintetizzare in due parole: orgoglio terrone!!....poverino!!

routier

Dom, 13/05/2018 - 09:14

Di Maio vuole Palazzo Chigi? L'erba "voglio" non cresce nemmeno nel giardino del Re.

Tuthankamon

Dom, 13/05/2018 - 09:22

E' un piccolo borghese carrierista per giunta in salsa borbonica, altro che tutta la retorica di Grillo. Chi è causa del suo mal (NOI), pianga sé stesso!

GiulioP

Dom, 13/05/2018 - 09:22

E' normale che sia così ... prima delle elezioni, sicuro della vittoria, ha speso migliaia e migliaia di euro per rifarsi il guardaroba ... e adesso proprio non riesce a rinunciare all'idea di potersi pavoneggiare sfilando in giro per il mondo ai vertici che attenderanno il prossimo Premier.

Duka

Dom, 13/05/2018 - 09:22

VUOLE LA BUSTA PAGAaaaaaaaa!!!!!!!

APPARENZINGANNA

Dom, 13/05/2018 - 09:31

Che si prenda pure il premier. Ma allora ministeri e posti chiave a Lega. E poi verifichiamo un po' il conflitto di interessi di Casaleggio!

VittorioMar

Dom, 13/05/2018 - 09:33

..BEN SAPENDO CHE NON GLI VERRA' CONCESSO !!..PER RAGIONE DI STATO E PER OCCULTARE ACCORDI INTERNAZIONALI AVVILENTI,IL COLLE IGNORERA' MOLTI NOMI....SINO A QUANDO ?..SINO ALLE PROSSIME ELEZIONI,SINO A QUANDO IL GOVERNO "POPULISTA" SI SARA' AFFERMATO E RADICATO !!

corbin

Dom, 13/05/2018 - 09:34

ALLORA DOVEVA LASCIARE ALLA LEGA LA PRESIDENZA DELLA CAMERA, SE QUESTE ERANO LE SUE INTENZIONI NASCOSTE: CARO LUIGI, NON SI PUò AVERE TUTTO DOPO CHE SI è ARRIVATI SECONDI......

Totonno58

Dom, 13/05/2018 - 09:37

Balla clamorosa...ormai è risaputo che Mattarella ha fatto, sia a Salvini che Di Maio, na 'bella lavata 'e capa ed ha imposto un PdC tecnico.

Ritratto di gloriabiondi

gloriabiondi

Dom, 13/05/2018 - 09:38

Ma quale misterioso incontro, è andato a prendere la poppoata da mamma Grillo e papà Casaleggio.

Negan

Dom, 13/05/2018 - 09:52

La verità che berlusconi è stato riabilitao ed ora mette il bastone tra le ruote

beccaria

Dom, 13/05/2018 - 09:58

Incredibile il livore del Giornale vesrso il tentativo di nuovo governo. Capisco che Berlusconi puntava ad inciuciare con Renzi e gli elettori hanno bocciato il progetto e lui e di conseguenza la sua stampa ci sono rimasti male, ma al PD preferisco mille volte i 5S, anche se non condivido tutte le loro proposte. Vai Salvini, fai quello che hai promesso e raddoppierai i voti, anche a spese del Berlus-cotto

Blueray

Dom, 13/05/2018 - 09:58

Il fatto che Mattarella voglia un nome è pura cortesia istituzionale, ma non norma costituzionale, potendo decidere autonomamente. Ritengo che farebbe cosa buona scegliendo un premier terzo per par condicio.

Ritratto di LongJohn

LongJohn

Dom, 13/05/2018 - 10:00

Grazie a Salvini ci ritroveremo come Premier il nulla Di Maio ed una banda di ignoranti con un programma demenziale al comando. Grazie Salvini

nonna.mi

Dom, 13/05/2018 - 10:04

Grillo e Casaleggio hanno dettato ciò che VOGLIONO : Di Maio presidente del Consiglio, per poi agire con ogni Diritto: credo che non abbiano CAPITO che Mattarella non permetterà mai ciò che loro vogliono, non so con quale Diritto...Il Presidente della Repubblica ha appena confermato che spetta a Lui, secondo la nostra Costituzione attuale, questa DECISIONE e, sperando che abbia questa Determinazione, sia Saggio e Prudente e non permetta questa scelta grillina a scapito della Decenza Italiana. Myriam

ghichi54

Dom, 13/05/2018 - 10:15

Se fanno premier Di Maio ci facciamo ridere dietro da tutto il mondo. Va bene un M5S, ma che almeno abbia un'età e soprattutto un curriculum adeguato. Io suggerirei la Ruocco, che oltretutto è una donna, il che rappresenta un valore aggiunto.

Ritratto di Contenextus

Contenextus

Dom, 13/05/2018 - 10:19

Stanno arrabattandosi in una porcheria senza paragoni. Un governo del genere è frutto di delinquenza pura.

Ritratto di saròfranco

saròfranco

Dom, 13/05/2018 - 10:27

Sbaglierò, ma il bibitaro del San Paolo non mi sembra avere le capacità per fare il premier. Pensavo la stessa cosa della Raggi come sindaco, e i fatti mi hanno dato ragione. Di Maio ha quel sorrisetto da guappo di terza categoria, che esprime una rozza furbizia ma scarsa intelligenza. In poche parole: non mi piace e non mi fido. Salvini ha fatto male ad accettare una trattativa, per giunta in veste di socio di minoranza, ma ormai fa bene a portarla avanti, per dimostrare la sua buona volontà. Spero che, se Di Maio porrà come condizione il suo incarico a Palazzo Chigi, Salvini faccia cadere l'intesa, addebitandone la causa ai capricci ed alla vanagloria del grullino, e che si torni a votare. Comunque, c'è già Mattarella che dice che il PCM lo sceglierà lui. Speriamo bene!

Franco40

Dom, 13/05/2018 - 10:28

Non Amo 5Stelle, non ammiro Di Maio. Egli è sostenuto dal 32% degli italiani. Come potrà il Presidente non accettarlo come Primo Ministro? se Di Maio insiste? Sarebbe un vulnus della democrazia. La situazione non è semplice?

Ritratto di saròfranco

saròfranco

Dom, 13/05/2018 - 10:30

"Del resto, anche la Casaleggio è dello stesso parere: a Palazzo Chigi non vuole un tecnico, che chissà a chi risponde, ma qualcuno che alzi prontamente il telefono quando si chiama." Questa frase, da sola, descrive la situazione più di tutto l'articolo!

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Dom, 13/05/2018 - 10:31

non si può mettere a palazzo Chigi uno che non sa usare i congiuntivi. Qualcuno riesce immaginare il napoletano ignorante di fianco alla Merkel a Trump o a Putin...

Ritratto di micheleciaramella2

micheleciaramella2

Dom, 13/05/2018 - 10:33

Tragico caravanserraglio...povero Salvini dove ti stai infilando???e povera Italia!!!. Che il Signore ci aiuti.

forzanoi

Dom, 13/05/2018 - 10:38

ECCO il vero obiettivo ! Il potere altro che amor di patria! Ma con quale coraggio costui avanza questa pretesa? Una poltrona così prestigiosa su cui sedettero politici di altissimo livello culturale e di elevatissimo senso dello stato, non può essere occupata da personaggi insignificanti! Mattarella vigili!

Ritratto di Angelo Rossini

Angelo Rossini

Dom, 13/05/2018 - 10:40

Una volta c'eran le comiche; adesso pure. E il bello sta arrivando.

nopolcorrect

Dom, 13/05/2018 - 10:44

Ripetiamolo ancora una volta: un Primo Ministro italiano non può presentarsi in Europa a parlare con colleghi che conoscono perfettamente l'Inglese senza essere in grado di parlarlo,si farebbe ridere dietro. Poi una Angela Merkel è dottoressa in Fisica, Macron è laureato a Sciences Po, la May è laureata ad Oxford. Che figura ci farebbe davanti a loro il povero Giggino? Di nuovo: si farebbe ridere dietro. Ma certe cose dovrebbe capirle da solo o gli amici del M5S dovrebbero farglielo capire.

babilonia

Dom, 13/05/2018 - 10:44

Ci sono frotte di loschi personaggi che "gufano" affinchè il governo non nasca, io sono moderatamente ottimista, anche perchè andare al voto in estate significherebbe un'altra legnata ai quei partiti come il pd e Forza Italia, che sono usciti abbastanza scornati dalle elezioni di Marzo, secondo me l'unico partito che ci guadagnerebbe sarebbe quello dell'astensione, partito temuto da tutti...

Doc47

Dom, 13/05/2018 - 10:45

DOC47 2 HO VOTATO IL CDX MA PENSO CON NOSTALGIA ALL'ULTIMO NOSTRO STATISTA: BETTINO CRAXI.

Ritratto di rapax

rapax

Dom, 13/05/2018 - 10:45

anche Mattarella è disposto a tutto pur di boicottare il voto degli italiani e mettere un gove rno fantoccio di Bruxelles

Ritratto di elkid

elkid

Dom, 13/05/2018 - 10:48

---in un governo giallo verde---mi pare giusto che il premier spetti ai gialli --che hanno il doppio dei voti dei verdi---la cosa non è scandalosa ---se poi come contrappeso--il sottosegretario alla presidenza se lo prende un verde --così come pure il viminale---dov'è lo scandalo?---anzi --direi cinicamente che mi aspetto un salvini al viminale---per vedere che fine facciano le ruspe o i gommoni da affondare---swag ganja--caro papy--l'agibilità politica riguadagnata non ti servirà più a nulla -se non come trofeo da mettere sul caminetto--o meglio come coperta di linus per i prossimi avvisi di garanzia che ti arriveranno--i senatori di farsa italia sono in fibrillazione--uno di loro deve cedere la poltrona a silvio--

Duka

Dom, 13/05/2018 - 10:54

Bene abbiamo messo la Repubblica nelle mani a bambini dell'asilo infantile che scoprono un nuovo giocattolo. Tutto ciò per un fantomatico quanto marziano "REDDITO DI CITTADINANZA" Sasrà annoverata tra le più grandi truffe del secolo.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Dom, 13/05/2018 - 11:03

@Negan,@beccaria:....concordo.Comunque sia è un bel "busillis".11 milioni(11 milioni),di italiani hanno votato questo "movimento",...hanno votato il loro "leader" Di Maio,dei "rapprsentanti" inesperti,miracolati dal "movimento" stesso,dal WEB,che sbavano per un posto prestigioso,impensabile sino a ieri,che dovrebbero "guidare" un Paese,confrontarsi con "colleghi" di altri Paesi,in contesti internazionali....Cose da pazzi!!...Non per loro,ma per gli 11 milioni di italiani,che li hanno votati!Chi è più irresponsabile?...E alle prossime,inevitabili,prossime votazioni,questi 11 milioni,cosa voteranno?...Mah!

Xplr

Dom, 13/05/2018 - 11:03

Non solo non ho votato mai Salvini, ma ho sempre pensato e sostenuto che fosse inaffidabile

Ritratto di tomari

tomari

Dom, 13/05/2018 - 11:03

Mettano Casaleggio e Associati, tanto sono loro che comandano. Al voto! Così ci troviamo con i grulloni mooolto ridimensionati.

steluc

Dom, 13/05/2018 - 11:10

Prima di pensare al premier, e di scannarsi, i due leaders comincino a cercare le contromisure al fuoco di sbarramento già iniziato, dal colle alla consulta alla ragioneria dello stato alla magistratura che guarda caso riabilita ora B. (non si poteva sei mesi fa, eh?) in una sorta di divide et impera.E sì che proprio ciò che successe al cav. dovrebbe metterli sullo avviso.Poi, come ha scritto il filosofo Veneziani, non mi piacciono ,ma almeno lasciateli provare.

Anonimo (non verificato)

Ritratto di Maximilien1791

Maximilien1791

Dom, 13/05/2018 - 11:12

elkid, i gommoni da affondare sono quelli che i governi precedenti restituivano agli scafisti, a volte pare, con addirittura il pieno di carburante . Con Salvini all'interno poi vedi che fine fanno gli amici dei centri sociali o i black block quando vengono in vacanza in Italia a fare danni . Per i rom basta applicare le leggi vigenti in materia di sicurezza sanitaria e la ruspa spesso è l'unica medicina .

cangurino

Dom, 13/05/2018 - 11:12

quanti piddini, ma mi sembra di vedere anche commentatori di FI, a pronosticare quel che sarà senza che sia stato comunicato un punto di programma o un nome. Avete capacità divinatorie, complimenti, come quando prevedevate la Lega al 12%. Vedete nella sfera disastri giallo verdi: incapacità diffusa, ministri analfabeti ecc. ecc. Io mi limito a guardare quello che è stato negli ultimi 7 anni e che avete dimenticato. L'attuale ministro dell'istruzione, cari sinistri commentatori, millantava una laurea, sbugiardata ha ripiegato sul diploma, ri sbugiardata ha ammesso che aveva il corso per insegnanti dell'asilo che non è diploma, tre anni ed un calcio. Ministro dell'istruzione. In un paese civile si sarebbe nascosta. Da noi è tutt'ora ministro. Vergognatevi, per cortesia.

manfredog

Dom, 13/05/2018 - 11:25

..'Delirio del dilettante', nuova patologia della 'scemocrazia'.. mg.

LOUITALY

Dom, 13/05/2018 - 11:25

GRANDISSIMO ERRORE DI SALVINI! Con questa trattativa disgustosa sta distruggendo il centrodestra con l'esclusione di Forza Italia e di Fratelli d'Italia, per poi cosa? Per appoggiare un governo in cui sarà minoranza e presieduto da un tecnico come il golpista monti. CHE DELUSIONE

sfn65

Dom, 13/05/2018 - 11:40

In Italia è inutile votare,abbiamo un presidente della repubblica che sta agli ordini di Bruxelles..... che pena!!! Poi un Salvini che si mette con degli analfabeti,pezzenti che scambiano la politica, bene del paese, per il bene del loro portafoglio!!!!

routier

Dom, 13/05/2018 - 11:54

Qualcuno avvisi Di Maio che furbizia e intelligenza non sono la stessa cosa!

investigator13

Dom, 13/05/2018 - 11:57

i classici conti senza l'oste. A questo punto Salvini rinunci e si sfili con di Maio, a volte è meglio perdere, tanto il governo alla fine lo deciderà Mattarella.

forzanoi

Dom, 13/05/2018 - 12:00

Duka 10:54 , hai colpito nel segno.Daccordissimo

INGVDI

Dom, 13/05/2018 - 12:05

Il reddito di cittadinanza è immorale, vera istigazione al parassitismo. Ridicoli quelli che criticano Di Maio per la pretesa di diventare primo ministro. Lui è coerente con quello che ha sempre voluto ed è un suo diritto pretenderlo. Le critiche andrebbero rivolte al socio di minoranza Salvini che, ubriaco d'amore per i 5s, glielo permette.

elpaso21

Dom, 13/05/2018 - 12:10

L'unico governo che val la pena di fare è quello con Berlusconi :-)

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Dom, 13/05/2018 - 12:27

@Negan,@beccaria:....concordo.Comunque sia è un bel "busillis".11 milioni(11 milioni),di italiani hanno votato questo "movimento",...hanno votato il loro "leader" Di Maio,dei "rapprsentanti" inesperti,miracolati dal "movimento" stesso,dal WEB,che sbavano per un posto prestigioso,impensabile sino a ieri,che dovrebbero "guidare" un Paese,confrontarsi con "colleghi" di altri Paesi,in contesti internazionali....Cose da pazzi!!...Non per loro,ma per gli 11 milioni di italiani,che li hanno votati!Chi è più irresponsabile?...E alle prossime,inevitabili,prossime votazioni,questi 11 milioni,cosa voteranno?...Mah!

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Dom, 13/05/2018 - 12:39

@nopolcorrect:...concordo.....Questo è il risultato qualitativo del voto di 11 milioni(11 milioni),di italiani,che senza troppo pensare, hanno eletto come loro "rappresentante" il "soggetto":questi 11 milioni(dato impressionante),non hanno pensato agli "effetti collaterali",che si sarebbero verificati in questa situazione."Annebbiati" da una facile propaganda,hanno perso di vista il problema.Una buona bottiglia di vino,viene da una buona vigna.

Triatec

Dom, 13/05/2018 - 12:48

Di Maio non lo vorrei nemmeno come amministratore condominiale, il curriculum è molto scarso e nessuna l'esperienza, è solo pieno di chiacchiere.... io, io, io, io.... riesce a parlare per ore senza dire nulla. Questa è la sola sua qualità.

forzanoi

Dom, 13/05/2018 - 12:53

cangurino ,cangurino, qualche pecca ne PD c'è sicuramente stata, ma il livello culturale dei grillini è tutto da ridere......

giovanni951

Dom, 13/05/2018 - 13:10

FI ormai é come il PD, inaffidabile e rancoroso.

Ritratto di marmolada

marmolada

Dom, 13/05/2018 - 13:17

elkid...fammi avere il tuo indirizzo in privato che ti invio un autotreno di panni per asciugarti la bava alla bocca! Oltre che ignorante sei un odiatore professionista!!

nopolcorrect

Dom, 13/05/2018 - 13:37

Mattarella usi la "moral suasion" per far capire a Giggino di non impuntarsi come un bambino capriccioso sul giocattolo Presidenza del Consiglio. Gli racconti della sua figura da peracottaro quando andò in visita di Stato in Inghilterra e, non sapendo l'Inglese, rimase come uno gnocco muto davanti alla Regina Elisabetta finché venne salvato dall'arrivo in ritardo dell'interprete trafelata. Ma forse non basterà. Giggino, non laureato e ignorante dell'Inglese, ebbe la faccia tosta e il coraggio - da leone - da andare addirittura ad Harvard!

agosvac

Dom, 13/05/2018 - 13:47

Bisogna anche capirlo il povero di maio. Con le regole grilline dei due mandati, ha una sola occasione. I grillini non consentono che un politico si faccia le ossa e cominci a capire la politica.Si manda la gente allo sbaraglio e chi si è visto si è visto. Nessuno di loro potrà mai imparare, non ne avrebbe il tempo! Di maio vuole disperatamente fare il premier anche se non ha mai imparato a farlo, né potrà mai impararlo. C'è da dire, purtroppo, che non sarebbe mai di maio il vero premier ma Casaleggio, visto che grillo ormai è del tutto defunto!

Ritratto di Gisvelto

Gisvelto

Dom, 13/05/2018 - 14:07

SE....: ASSURGERE A CAPO DEL GOVERNO; FORMARE UN GOVERNO PRIMA DELLE ELEZIONI; DECIDERE CHI PUO' O NON PUO' FARE POLITICA; AUTO DEFINIRSI INTERGERRIMO MORALISTA, SONO LE SUE QUALITA',ALLORA PREFERISCO UN SIMPATICO " DELINQUENTE" ANCHE SE NON PROPRIO DIGESTO.

ARGO92

Dom, 13/05/2018 - 14:17

DORDOLIO PER FAVORE MI SPIEGHI IN COSA E BRAVO DI MAIO IN VENDERE NOCCIOLINE E COCA COLA AL S PAOLO QUESTA E L UNICA FASE LAVORATIVA DEL "premier" il cevello c e l hanno tutti ma pochi lo usano

Ritratto di jasper

jasper

Dom, 13/05/2018 - 16:07

@Triatec: Già Berlusconi disse che uno come Di Miao non lo vorrebbe nemmeno come fattorino a Mediaset e che quelli del m5s andrebbero forse bene per pulire i cessi di Mediaset.