"Mai le adozioni gay, ​ho un patto con Matteo"

Alfano ribadisce i paletti sulle unioni civili. E avverte: "Con il referendum i vincitori andrebbero ben oltre"

"Abbiamo votato questa fiducia perché la legge ha conferito diritti patrimoniali anche a coppie dello stesso sesso, ma ha detto chiaramente no all'equiparazione col matrimonio e anche alle adozioni". In una intervista al Corriere della Sera, a pochi giorni dal via libera alle unioni civili, il ministro dell'Interno Angelino Alfano rivela che con il premier Matteo Renzi hanno siglato "un patto" per non arrivare alle adozioni gay. "Se avessi dato retta a tutti i 'radicali' che mi consigliavano la rottura con Renzi - spiega - ci sarebbe stato un accordo con Grillo e avremmo avuto davvero il matrimonio gay, paritario a quello previsto nel codice civile, e anche le adozioni gay con la naturale conseguenza dell'utero in affitto".

Alfano non vede bene un referendum abrogativo delle unioni civili. "Con questa legge, un'eventuale sconfitta del fronte referendario spalancherebbe la strada ai vincitori per andare ben oltre - tuona il titolare del Viminale - un'operazione a rischio altissimo". Il "no" alle adozioni farebbe, dunque, parte di un patto con Renzi e il Pd. "Per noi - dice - non può rientrare dalla finestra ciò che abbiamo tenuto fuori dalla porta". E spiega: "La legge prevede che i decreti attuativi debbano essere adottati entro sei mesi. Si tratta di termini tassativi. Entro trenta giorni, su mia proposta, dovrà esserci un decreto del presidente del Consiglio che regoli le misure transitorie necessarie per la 'costituzionè delle unioni civili davanti all'ufficiale di stato civile".

Secondo Alfano le unioni civili non si "celebrano" ma si "costituiscono". "La legge non si limita a disciplinare le coppie dello stesso sesso, ma anche quelle eterosessuali di fatto, garantendo loro diritti patrimoniali. In questi casi si tratta di un uomo e di una donna che avrebbero potuto sposarsi a norma del codice civile, ma hanno scelto di non farlo - continua - dunque, una scelta differente: se fosse analoga non avrebbe senso non optare per una soluzione piuttosto che per l'altra". Il sindaco può tranquillamente delegare un assessore, e non solo, se non se la sente di costituire le unioni. Ma Alfano ricorda a Matteo Salvini, che aveva esortato i primi sindaci leghisti a fare obiezione di coscienza, che "il sindaco non agisce in qualità di vertice dell'amministrazione ma di ufficiale di governo, esercitando quindi una funzione statale che non ammette deroghe".

Commenti
Ritratto di Memphis35

Memphis35

Ven, 13/05/2016 - 10:44

Ecco un altro di cui sarà bene ricordarsi alle prossime elezioni.

Ritratto di mario_caio

mario_caio

Ven, 13/05/2016 - 10:46

Ma cipollino, non dovevano passare nemmeno le "unioni incivili".

Ritratto di mvasconi

mvasconi

Ven, 13/05/2016 - 10:50

come al solito, il nostro senza quid incollato alla cadeva non ha capito nulla

Emilia65

Ven, 13/05/2016 - 10:50

E' lui il salvatore della Patria.

Duka

Ven, 13/05/2016 - 10:51

Un traditore che parla di PATTO con un altro traditore? Questa è davvero grossa. Uno ha tradito l'amico kompagno, ricordate " Stai sereno Enrico" l'altro ha tradito migliaia di cittadini che lo hanno votato.

mallmfp

Ven, 13/05/2016 - 10:52

e Matteo chi è, il suo compagno?

Ritratto di sailor61

sailor61

Ven, 13/05/2016 - 11:02

è paradossale come I nostril politici ci considerino imbecili! lui fa I patti ...nel frattempo I giudici deliberano e approvano le adozioni....quindi? il patto a cosa serve??? E' sempre la solita storia: cuore a sinistra portafoglio a destra...non si può mettere insieme il diavolo e l'acqua santa. O si segue la morale cattolica o si è di sinistra, nel mezzo non ci si può stare

LuPiFrance

Ven, 13/05/2016 - 11:03

cos'è ? una barzelletta? Ma stai zitto citrullo , accontentati dei lauti introiti che Sua Maesta renzicchio ti elargisce e smetti di cianciare.

Ritratto di elkid

elkid

Ven, 13/05/2016 - 11:06

------sono contrario alle adozioni gay --e più che mai contrario a fecondazioni eterologhe o simili---però un minimo di diritti andava concesso alle unioni civili--tanto più che la legge può essere usata anche da coppie etero che non hanno voglia di sposarsi-- tanto clamore per nulla dunque---se i destri fanno un referendum su questo perderanno sonoramente---in italia stiamo indietro rispetto al resto del mondo---ma non siamo neppure uomini delle caverne ---hasta siempre

milope.47

Ven, 13/05/2016 - 11:07

...Una domanda alla redazione: Come mai tanti miei commenti " MISERICORDIOSI " nei confronti di - Totonno58 - e - conviene - mi vengono oscurati?. Eppure Bergoglio dice che possiamo essere misericordiosi - con tutti - NONOSTANTE TUTTO.

Luigi Farinelli

Ven, 13/05/2016 - 11:10

Forse Alfano avrebbe dovuto controllare meglio perché quella che è stata approvata è una legge che ha truffato i cittadini proprio perché gestita volutamente in maniera da non far capire il raggiro per arrivare alla ridefinizione della famiglia piegandola ai criteri LGBT, operazione raggiunta in pieno. Infatti, fra i Comma dell'Art 29 della Costit., di nascosto si equipara famiglia etero e omosex: Comma 20: si applicano alle unioni civili le disposizioni sui matrimoni. Comma 11,12: si fa esplicito riferimento alla "vita familiare". Comma 13: trascritti pari pari gli Art 159,163 del Codice Civile, si rimanda per il resto alle disposizioni patrimoniali che i applicano alla famiglia (VERA). Truffati i cittadini, come ormai spesso accade considerati "popolo bue"!

giovanni PERINCIOLO

Ven, 13/05/2016 - 11:11

..."con il premier Matteo Renzi hanno siglato "un patto" per non arrivare alle adozioni gay".... Oramai credo che sia rimasto il solo a credere alle promesse del bischero! povero alf-ANO!

Totonno58

Ven, 13/05/2016 - 11:21

Anche se la Cirinnà non l'aveva neanche letta (quando cita le "adozioni gay" non sa neanche di cosa parla...), bisogna ammettere che la sua parte se l'è giocata bene...

coccolino

Ven, 13/05/2016 - 11:28

Angelino, se ancora ti fidi della parola di matteo, sei rimasto l'unico.....e, comunque, noi non ci fidiamo neppure della tua.

steffen

Ven, 13/05/2016 - 11:59

Ormai abbiamo un debole per i patti con Renzi... portano bene!

odifrep

Ven, 13/05/2016 - 12:47

Angelino, ma a quale patteggiamento fai riferimento, quello previsto dal Codice Penale? Voi politici, vi state smaronando i zebedei senza accorgervene.

Ernestinho

Ven, 13/05/2016 - 12:55

Cambierà presto idea! Ormai siamo nella m...!

innocentium

Ven, 13/05/2016 - 13:09

pover'uomo: ma pensa che gli Italiani siano tutti rincitrulliti come lui? sappiamo bene perchè l'ha votata. Vai a zappare la terra se sei capace, buffone!

MOSTARDELLIS

Ven, 13/05/2016 - 13:14

Il patto con Renzi?... Mi ricorda una frase: "... stai tranquillo Enrico..."

rossini

Ven, 13/05/2016 - 13:15

Caro Alfano, hai fatto un patto con Renzi sulle adozioni gay? E chi se ne frega! Il danno oramai è fatto. E sono quei matrimoni fra lesbiche e frosci che saranno la premessa per le pensioni di riversibilità fra gay che metteranno definitivamente in ginocchio l'Inps. Ci dovevi pensare prima ed uscire dalla maggioranza. Altro che fare un patto tardivo e inutile.

Ritratto di rinnocent637

rinnocent637

Ven, 13/05/2016 - 13:38

Ormai la solita litania che alfano sta facendo che èveramente stucchevole. Vota a favore di quanto il PD stabilisce e lui regolarmente la vota per dopo venire in TV ho sui giornali affermando che hanno votato a foveore perchè loro hanno modificato il testo. Ma chi ci crede? solo gli stolti.LUI VOTA TUTTO PER IL SEMPLICE MOTIVO PER NON PERDERE LA POLTRONA E DA PERSONA MESCHINA SI GIUSTIFICA PRENDENDO IN GIRO CHI GLI CREDE.

Libertà75

Ven, 13/05/2016 - 13:43

@elkid, strano perché sembra che l'istituto non sia utilizzabile dalle coppie etero.. Però è vero che chi vota sinistra pensa di avere 10 lauree grazie ad una X sulla scheda... Quindi, ha ragione lei.

Ritratto di dlux

dlux

Ven, 13/05/2016 - 14:10

Com'è patetico. Com'è ingenuo. Sembra un bambino ed invece è un ministro della sfortunata Repubblica Italiana. Verrebbe voglia di dargli uno scappellotto ben sapendo che, tanto, servirebbe a poco...Disastroso, un'autentica calamità!

27Adriano

Ven, 13/05/2016 - 14:15

Alfano, eri meno miserabile quando tacevi!

ex d.c.

Ven, 13/05/2016 - 14:54

Sappiamo bene che Renzi non mantiene le promesse, ma d'altra parte non è certo Alfano a mantenerle

ilbarzo

Ven, 13/05/2016 - 15:05

Alfano,il patto tu conosci quello del potere e della poltrona incompetente ministro voltagiacca.Sfruttalo adesso perchè alle prossime elezioni te ne torni in Sicilia a zappare la terra.

biricc

Ven, 13/05/2016 - 15:09

Ha fatto un patto con lo scorpione

joecivitanova

Ven, 13/05/2016 - 16:51

..'ho un patto con Matteo'.. casomai.. 'ho un piatto con Matteo'..!! 'Piatto ricco..mi ci ficco'..!! G.